Apri il menu principale

Frédéric Protat

pilota motociclistico francese
Frédéric Protat
Nazionalità Francia Francia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1989 in classe 250
Stagioni dal 1989 al 1997
Miglior risultato finale 15º
Gare disputate 96
Punti ottenuti 53
Carriera in Superbike
Esordio 1998
Stagioni dal 1998 al 2003
Miglior risultato finale 29º
Gare disputate 48
Punti ottenuti 26
 

Frédéric Protat (Bron, 17 luglio 1966) è un pilota motociclistico francese ritiratosi dall'attività agonistica.

CarrieraModifica

Ha ottenuto le prime vittorie in campo nazionale all'età di 20 anni nel trofeo nazionale monomarca Yamaha. È successivamente passato ai campionati europeo e francese in classe 250 prima con Honda e poi con Aprilia (moto con la quale ha conquistato il titolo nazionale nel 1991). Negli anni seguenti ha partecipato a numerose altre edizioni del campionato francese classificandosi per due volte in testa al campionato superbike, entrambe con una Ducati.

Il suo esordio nel motomondiale è avvenuto nella stagione 1989 in cui è stato al via di due gran premi in classe 250 alla guida di un'Aprilia; nelle due occasioni è giunto al traguardo al 22º e al 28º posto.

Le presenze successive, in maniera più continuata, sono avvenute nel motomondiale 1991, corso sempre nella medesima classe e con la stessa motocicletta; in questo caso, al termine della stagione ha ottenuto 4 punti nella classifica generale. È restato a competere sempre in 250 per le tre stagioni successive, dapprima con moto Aprilia e, nel 1994, su una Honda del team Tech 3. Solo nel motomondiale 1993 è riuscito però ad ottenere piazzamenti validi per ottenere punti nella classifica iridata.

Nel 1995 è passato a competere nella classe 500 guidando una ROC Yamaha con la quale, in quella e nella stagione successiva, ottiene alcuni piazzamenti validi per le classifiche tra cui il migliore è l'ottavo posto in occasione del Gran Premio motociclistico di Francia 1996.

L'ultima stagione corsa nel motomondiale è quella del 1997 dove però non riesce ad ottenere punti per le classifiche mondiali.

È passato poi a competere nel campionato mondiale Superbike dove risulta nelle classifiche dal 1998 al 2000 e in seguito in quella del 2003. Nelle prime quattro stagioni ha gareggiato con una Ducati in una squadra di sua proprietà (FP Racing) e nell'ultima con una Yamaha.

Nel 2006 ha vinto la 24 Ore di Le Mans motociclistica valida per il campionato mondiale Endurance[1].

Le ultime apparizioni sono in trofei minori, quali il campionato Protwin francese nel quale conquista la sua ultima vittoria nel 2010 sul circuito di Magny-Cours in sella a una Ducati 1098[2].

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

1989 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Aprilia NQ NQ 22 28 0
1991 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Aprilia 30 13 Rit Rit Rit NP Rit 15 17 Rit 21 21 Rit Rit 4 33º
1992 Classe Moto                           Punti Pos.
250 Aprilia Rit Rit Rit 16 19 12 19 17 16 12 19 20 Rit 0
1993 Classe Moto                             Punti Pos.
250 Aprilia Rit Rit 20 16 Rit 16 Rit Rit 16 12 15 Rit 13 19 8 25º
1994 Classe Moto                             Punti Pos.
250 Honda 18 18 17 19 17 Rit Rit 20 Rit Rit 20 Rit 17 Rit 0
1995 Classe Moto                           Punti Pos.
500 ROC Yamaha 18 11 23 Rit 18 NP Rit 12 16 17 17 Rit Rit 9 25º
1996 Classe Moto                               Punti Pos.
500 ROC Yamaha 9 14 Rit 13 15 8 15 14 14 Rit 19 Rit 13 16 13 32 15º
1997 Classe Moto                               Punti Pos.
500 ROC Yamaha Rit 17 Rit 17 Rit 18 17 18 Rit 17 17 Rit Rit Rit 18 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale SuperbikeModifica

1998 Moto                         Punti Pos.
Honda e Ducati 21 19 Rit 23 16 16 19 13 NP NP 18 17 15 15 23 Rit 17 19 Rit Rit Rit NP 5 37º
1999 Moto                           Punti Pos.
Ducati 15 15 Rit Rit 15 19 Rit 14 Rit 19 9 13 Rit NP 15 16 16 29º
2000 Moto                           Punti Pos.
Ducati 17 Rit 14 Rit 16 18 21 Rit 2 48º
2001 Moto                           Punti Pos.
Ducati 16 18 21 Rit 0
2003 Moto                         Punti Pos.
Yamaha 14 15 3 40º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica