Apri il menu principale

Lamberto Magrini

allenatore di calcio e calciatore italiano
Lamberto Magrini
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Grosseto
Ritirato 1997 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1984-1988 Gubbio 27 (0)
1988-1990 Poggibonsi 54 (1)
1990-1991 Livorno 10 (0)
1991-1995 Molfetta 89 (3)
1995 Poggibonsi 5 (0)
1995-1997 Arancione e Bianco.svg Cortona ? (?)
Carriera da allenatore
1997-1998 Sangimignano
1998-1999 Castelfiorentino
1999-2000 Poggibonsi
2000 Grosseto
2001 Grosseto
2002-2003 Matera
2003-2004 Grosseto
2004-2005 Cagliese
2005 Orvietana
2006-2007 Fano
2007-2011 Gavorrano
2011 Foligno
2012 Grosseto
2013 Grosseto
2013 Bastia
2014-2015 Recanatese
2017 Massese
2018 Massese
2019- Grosseto
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 aprile 2019

Lamberto Magrini (Magione, 21 giugno 1961) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico del Grosseto.

Indice

CarrieraModifica

In carriera ha vestito le maglie di Gubbio, Poggibonsi, Livorno, Molfetta e Cortona.

Nel 1997 passa sulla panchina del Sangimignano, in Eccellenza, ottenendo la promozione.[1]

Il 20 maggio 1998 viene ingaggiato dal Castelfiorentino, militante nel Campionato Nazionale Dilettanti,[2] arrivando quarto al termine della stagione. Il 15 maggio 1999 lascia la panchina gialloblù.[3]

Nel 1999 viene chiamato sulla panchina del Poggibonsi, in Serie D, ottenendo un quinto posto.

Il 30 giugno 2000 viene chiamato sulla panchina del Grosseto.[4] Il 27 agosto viene esonerato in quanto i programmi della società non coincidono con quelli del tecnico,[5][6] venendo sostituito da Stefano Brondi.[7] Il 6 febbraio 2001 viene richiamato sulla panchina del Grosseto,[8] chiudendo la stagione al terzo posto.

Il 9 ottobre 2001, dopo aver ottenuto nove punti in sei partite,[9] viene esonerato e sostituito da Aurelio Andreazzoli.[10]

Passa poi sulla panchina del Matera, venendo esonerato a seguito della sconfitta interna contro il Trani (0-2).[11]

Il 3 ottobre 2003 viene chiamato per la terza volta sulla panchina del Grosseto, in Serie C2,[12] venendo esonerato a tre giornate dal termine del campionato,[9] nonostante la squadra fosse prima in classifica.[13][14]

Il 16 novembre 2004 subentra sulla panchina della Cagliese,[15] militante in Serie D e in quel momento penultima in classifica con otto punti,[16] e ottenendo la salvezza grazie ad una serie di quindici risultati utili consecutivi.[17][18] L'8 giugno 2005 viene sostituito da Maurizio Severini.[16]

Il 29 luglio 2005 passa sulla panchina dell'Orvietana,[19] venendo esonerato pochi mesi dopo.[20]

Il 19 dicembre 2006 subentra sulla panchina del Fano, in Serie D,[18] chiudendo la stagione al secondo posto.

Il 25 settembre 2007 viene ingaggiato dal Gavorrano, in Serie D.[21] Il 10 maggio 2010 ottiene la promozione in Lega Pro Seconda Divisione, la prima nella storia della società toscana.[22] Viene confermato anche la stagione successiva,[23] ottenendo la salvezza. Il 1º giugno 2011 viene sostituito da Guido Pagliuca.[24]

Il 13 ottobre 2011 viene chiamato sulla panchina del Foligno, in Lega Pro Prima Divisione, per sostituire Giovanni Pagliari.[25] Il 14 novembre, in seguito alla sconfitta interna subita contro la Tritium,[26] viene esonerato e sostituito da Pagliari.[27]

Il 19 novembre 2012, a seguito dell'esonero di Mario Somma,[28] viene ingaggiato dal Grosseto, in Serie B, affiancato da Luigi Consonni nel ruolo di vice allenatore.[29][30] Esordisce in campionato cinque giorni dopo in Grosseto-Brescia (2-2).[31] Il 18 dicembre viene sollevato dall'incarico.[32] Il 30 maggio 2013 viene richiamato dalla società unionista, la quale gli affida la squadra fino al 10 giugno.[33]

L'11 luglio 2013 si accasa sulla panchina del Bastia,[34][35] in Serie D. Il 26 novembre viene esonerato in seguito ad alcune divergenze con la società umbra.[36]

Il 23 dicembre 2014 subentra al posto di Daniele Amaolo sulla panchina della Recanatese.[37] Il 18 maggio 2015 si accorda con la società per il rinnovo del contratto per un'altra stagione.[38] Il 9 novembre viene sollevato dall'incarico.[39]

Il 17 aprile 2017 viene ingaggiato dalla Massese - terza in classifica nel girone E di Serie D - a tre giornate dal termine, al fine di colmare il distacco di 5 punti con il Gavorrano, primo in graduatoria.[40] Conduce la squadra alla vittoria dei play-off, tuttavia - a causa di problemi riguardanti l'agibilità dell'impianto sportivo[41] - la società decide di non iscriversi al campionato di terza serie.

Il 24 gennaio 2018 torna sulla panchina dei toscani, sostituendo Cristiano Zanetti.[41]

Dall’8 gennaio 2019 torna sulla panchina del Grosseto, sostituendo Sebastiano Miano.[42]

StatisticheModifica

Statistiche da allenatoreModifica

Statistiche aggiornate al 26 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale Piazzamento
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P
2006-2007   Fano D 19+4 9+2 6+1 4+1 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 23 11 7 5 subentrato, 2°
2007-2008   Gavorrano D 31 10 10 11 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 31 10 10 11 subentrato, 12°
2008-2009 D 38+4 19+3 8 11+1 CI-D 2 0 2 0 - - - - - - - - - - 44 22 10 12
2009-2010 D 34+2 19 5+1 10+1 CI-D 2 1 0 1 - - - - - - - - - - 38 20 6 12 , promosso
2010-2011 2D 30 8 7 15 CI-LP 4 2 0 2 - - - - - - - - - - 34 10 7 17 10°
Totale Gavorrano 139 59 31 49 8 3 2 3 - - - - - - - - 147 62 33 52
2011-2012   Foligno 1D 5 1 0 4 CI-LP - - - - - - - - - - - - - - 5 1 0 4 subentrato, esonerato
2012-2013   Grosseto B 4 1 1 2 CI - - - - - - - - - - - - - - 4 1 1 2 subentrato, esonerato
2013-2014   Bastia D 13 5 4 4 CI-D 3 2 0 1 - - - - - - - - - - 16 7 4 5 esonerato
2014-2015   Recanatese D 19 5 7 7 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 19 5 7 7 subentrato, 13°
2015-2016 D 11 3 2 6 CI-D 2 0 1 1 - - - - - - - - - - 13 3 3 7 esonerato
Totale Recanatese 30 8 9 13 2 0 1 1 - - - - - - - - 32 8 10 14
2016-2017   Massese D 3+2 2+2 0 1 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 5 4 0 1 subentrato, 2°
2017-2018 D 14 6 5 3 CI+CI-D - - - - - - - - - - - - - - 14 6 5 3 subentrato, 6°
Totale Massese 19 10 5 4 - - - - - - - - - - - - 19 10 5 4
Totale carriera 233 95 57 81 13 5 3 5 - - - - - - - - 246 100 60 86

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni regionaliModifica

Cortona: 1995-1996 (Girone C)

Competizioni nazionaliModifica

Gubbio: 1986-1987 (Girone F)

AllenatoreModifica

Competizioni regionaliModifica

Sangimignano: 1997-1998 (Girone B)
Grosseto: 2018-2019 (Girone A)

Competizioni nazionaliModifica

Gavorrano: 2009-2010 (Girone E)

NoteModifica

  1. ^ Guidava il San Gimignano, ricerca.gelocal.it, 3 giugno 1998.
  2. ^ Ha condotto il San Gimignano-Ulignano alla promozione E' Magrini il nuovo allenatore, ricerca.gelocal.it, 20 maggio 1998.
  3. ^ Castello, il giorno dei saluti Vanno via l'allenatore Magrini e il diesse Bicchierai, ricerca.gelocal.it, 15 maggio 1999.
  4. ^ ARRIVA DAL POGGIBONSI Magrini è il nuovo allenatore del Grosseto, ricerca.gelocal.it, 30 giugno 2000.
  5. ^ Coppa Italia. La decisione dei vertici della società ha preso tutti alla sprovvista a farsi dai giocatori Magrini cacciato prima della partita i biancorossi piegano (3-2) la resistenza del Venturina, ricerca.gelocal.it, 27 agosto 2000.
  6. ^ Conferenza stampa subito dopo la gara all'Olimpico Camilli: «Il mister non aveva gli stessi obiettivi della società», ricerca.gelocal.it, 27 agosto 2000.
  7. ^ E arrivato Stefano Brondi, «scelta obbligata» Presentato il nuovo allenatore del Grosseto che ha già diretto il primo allenamento, ricerca.gelocal.it, 30 agosto 2000.
  8. ^ L'Us Grosseto ricomincia da Magrini Il presidente Camilli richiama il mister allontanato a fine agosto, ricerca.gelocal.it, 6 febbraio 2001.
  9. ^ a b Lamberto fu il primo tecnico scelto da Camilli, iltirreno.gelocal.it, 20 novembre 2012.
  10. ^ Grosseto licenzia Magrini, al suo posto arriva Andreazzoli Il nuovo allenatore: «Sono venuto per vincere, ma a tutti chiedo un po' di tempo», ricerca.gelocal.it, 9 ottobre 2001.
  11. ^ I TIFOSI INVADONO PER PROTESTA: PARTITA SOSPESA PER MEZZ’ORA[collegamento interrotto], notizie-online.it.
  12. ^ Il Grosseto ricomincia da due, ricerca.gelocal.it, 3 ottobre 2003.
  13. ^ Grosseto: esonerati i due tecnici Camilli chiama Paolo Specchia, ricerca.gelocal.it.
  14. ^ «Mi girano parecchio anche perché lunedì ci aveva confermati», ricerca.gelocal.it.
  15. ^ Cagliese: Arriva mister Magrini !!, su spiritocagliese.it.
  16. ^ a b Severini torna alla Cagliese, su spiritocagliese.it.
  17. ^ Obiettivo salvezza raggiunto, su spiritocagliese.it.
  18. ^ a b FANO - Magrini nuovo tecnico, blog.libero.it, 19 dicembre 2006.
  19. ^ L'Orvietana riparte per una stagione piena di ambizioni. [collegamento interrotto], su orvietonews.it.
  20. ^ Orvietana: si cambia tutto. Esonerato lo staff tecnico.[collegamento interrotto], orvietananews.it, 30 novembre 2005.
  21. ^ Via Cacitti, a Gavorrano arriva Magrini, ricerca.gelocal.it.
  22. ^ Il Gavorrano promosso in Seconda divisione, ricerca.gelocal.it, 10 maggio 2010.
  23. ^ Iscrizione confermata, via alla preparazione, ricerca.gelocal.it.
  24. ^ È Pagliuca il nuovo allenatore, ricerca.gelocal.it, 1º giugno 2011.
  25. ^ UFFICIALE: Foligno, Magrini il nuovo tecnico, tuttomercatoweb.com, 13 ottobre 2011.
  26. ^ VIDEO Foligno – Tritium 0-1: Bortolotto basta e avanza, legapro.it.
  27. ^ UFFICIALE: Foligno, torna Pagliari, tuttomercatoweb.com, 14 novembre 2011.
  28. ^ ESONERATO SOMMA. NUOVO CAMBIO ALLA GUIDA DEL GROSSETO, biancorossi.it, 17 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 19 novembre 2012).
  29. ^ CONSONNI-MAGRINI PER LA PANCHINA DEL GROSSETO, biancorossi.it, 19 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2012).
  30. ^ Il Grosseto cambia ancora: ufficiale l'arrivo dell'ex Magrini al posto di Somma, goal.com, 19 novembre 2012.
  31. ^ Grosseto 2 - 2 Brescia, legaserieb.it, 24 novembre 2012.
  32. ^ Esonerato Magrini. Menichini nuovo tecnico, su usgrosseto1912.it (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2013).
  33. ^ Moriero rescinde, squadra affidata a Magrini fino al 10 giugno [collegamento interrotto], su grossetosport.com.
  34. ^ MAGRINI SI È PRESO IL BASTIA. "PIAZZA CHE METTE I BRIVIDI", su corrieredellumbria.it. URL consultato il 14 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2013).
  35. ^ Magrini: «Il mio Bastia non farà la comparsa», su bastia.it.
  36. ^ Parapiglia nel dopopartita, il Bastia esonera il tecnico Magrini, su lanazione.it.
  37. ^ Recanatese: Magrini nuovo allenatore, su ilmessaggero.it.
  38. ^ La Recanatese riparte da mister Magrini, su cronachemaceratesi.it.
  39. ^ UFFICIALE: Recanatese, esonerato Magrini, su notiziariocalcio.com.
  40. ^ LAMBERTO MAGRINI NUOVO TECNICO DELLA MASSESE, su eccellenzacalcio.it.
  41. ^ a b UFFICIALE – LAMBERTO MAGRINI TORNA SULLA PANCINA DELLA MASSESE, su dilettantissimo.tv.
  42. ^ Lamberto Magrini nuovo tecnico del Grosseto, su biancorossi.it.

Collegamenti esterniModifica