Premi BAFTA 2020

1leftarrow blue.svgVoce principale: British Academy Film Awards.

La 73ª edizione dei premi BAFTA, conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 2019, si è tenuta il 2 febbraio 2020 alla Royal Albert Hall di Londra.[1] La cerimonia è stata presentata dal conduttore televisivo e comico irlandese Graham Norton.[2]

Le candidature sono state annunciate il 7 gennaio 2020.[3] Il film più premiato è stato 1917, con sette statuette, tra cui quella per il miglior film.[1]

Vincitori e candidatiModifica

Miglior filmModifica

Miglior film britannicoModifica

Miglior debutto di un regista, sceneggiatore o produttore britannicoModifica

Miglior film in lingua stranieraModifica

Miglior documentarioModifica

Miglior film d'animazioneModifica

Miglior registaModifica

Miglior attore protagonistaModifica

Miglior attrice protagonistaModifica

Miglior attore non protagonistaModifica

Miglior attrice non protagonistaModifica

Miglior sceneggiatura originaleModifica

Miglior sceneggiatura non originaleModifica

Miglior fotografiaModifica

Miglior montaggioModifica

Miglior colonna sonoraModifica

Miglior scenografiaModifica

Migliori costumiModifica

Miglior trucco e acconciaturaModifica

Miglior sonoroModifica

Miglior effetti specialiModifica

Miglior cortometraggio animatoModifica

Miglior cortometraggioModifica

Miglior castingModifica

Miglior stella emergenteModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Tim Dams, ‘1917’ Rules Over BAFTAs With Seven Wins; ‘Joker’ Takes Three, su Variety, 2 febbraio 2020. URL consultato il 2 febbraio 2020.
  2. ^ (EN) Graham Norton announced as host for EE British Academy Film Awards in 2020, su bafta.org, 22 novembre 2019. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  3. ^ (EN) Bafta Film Awards 2020: The nominations in full, su BBC News, 7 gennaio 2020. URL consultato il 7 gennaio 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema