Superman (serie animata 1996)

Superman
serie TV d'animazione
Le avventure di Superman.JPG
Screenshot della sigla americana
Titolo orig.Superman: The Animated Series
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreAlan Burnett, Paul Dini, Bruce Timm
RegiaDan Riba, Curt Geda, Bruce Timm
ReteThe WB
1ª TV6 settembre 1996 – 12 febbraio 2000
Episodi54 (completa)
Durata ep.30 min
Rete it.Rete 4, Boing, Italia 1
1ª TV it.15 settembre 1998 – 2 gennaio 1999 (st.1-2)
Episodi it.54 (completa)
Studio dopp. it.Time Out Cin.ca
Dir. dopp. it.Tiziana Lattuca
Preceduto daSuperman
Seguito daLegion of Super Heroes

Superman (Superman: The Animated Series), nota in Italia anche come Le avventure di Superman, è una serie televisiva a cartoni animati basata sul personaggio Superman ideato da Joe Shuster e Jerry Siegel per la DC Comics.[1] Realizzata dalla Warner Bros. Television, è andata in onda su Kids' WB dal 6 settembre 1996 al 12 febbraio 2000. In Italia è andata in onda su Rete 4 nel 1998 all'interno del contenitore Game Boat e riproposta nel 2005 sul canale del digitale terrestre Boing e nel 2008 anche su Italia 1.

Si tratta della seconda serie animata del DC Animated Universe dopo la nota serie Batman che, come quest'ultima, è stata lodata per la complessità delle sue tematiche, la maturità e la modernizzazione del protagonista.[2][3] Verso la metà della serie, viene trasmessa Batman - Cavaliere della notte con il quale andrà in onda in uno show unico noto come Batman/Superman Adventures.

Dalla serie sono stati tratti due lungometraggi: Superman - L'ultimo figlio di Kripton (Superman: The Last Son of Krypton, 1996), unione dei primi tre episodi della serie, e Batman e Superman - I due supereroi (The Batman/Superman Movie, 1998), unione dei tre episodi I migliori del mondo della seconda stagione.[4]

Indice

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 1996-1997 1998
Seconda stagione 28 1997-1998 1998-1999
Terza stagione 13 1998-2000

PersonaggiModifica

ProduzioneModifica

SviluppoModifica

Dieci anni dopo, 1986, il riavvio dei fumetti sul personaggio di Superman, la serie animata rese omaggio sia al Superman classico sia al nuovo Superman "moderno". Ad esempio, la rappresentazione di Krypton rifletteva la vecchia versione ideata nella Silver Age dei fumetti, mentre la portata dei poteri di Superman rifletteva il concetto contemporaneo sviluppato da John Byrne in quanto il supereroe doveva lottare ed effettuare imprese spettacolari, mentre Clark Kent si dimostrava di essere più aperto e tranquillo, sicuro di sé (simile alla raffigurazione di Batman ed il suo alter ego, Bruce Wayne, nella serie Batman). La serie è stata realizzata dallo stesso team che ha creato i cartoni di Batman, (Alan Burnett, Paul Dini e Bruce Timm) e porta molto di quell'esperienza a livello grafico e di contenuti.

A metà della serie, venne trasmessa la serie Batman - Cavaliere della notte che in seguito divenne uno show unico intitolato Batman/Superman Adventures. I personaggi di Superman e Batman in seguito vennero uniti in una nuova serie animata, Justice League, che era caratterizzata ad avere altri popolari personaggi DC Comics, tra cui Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde, Martian Manhunter e Hawkgirl proseguendo poi con la serie Justice League Unlimited.

DoppiaggioModifica

Superman è l'unica serie del DC Animated Universe il cui doppiaggio italiano è stato eseguito a Roma anziché a Milano. Le prime due stagioni sono state doppiate presso lo studio TIME OUT CIN.CA sotto la direzione di Tiziana Lattuca, mentre i doppiaggi della terza presso lo STUDIO EMME con l'edizione italiana curata da Ludovica Bonanome.

Personaggio Doppiatore Doppiatore italiano
Clark Kent / Superman Tim Daly Angelo Maggi (Stagione 1 e 2)
Niseem Onorato (Stagione 3)
Lois Lane Dana Delany Roberta Greganti (Stagione 1 e 2)
Maura Cenciarelli (Stagione 3)
Lex Luthor Clancy Brown Ennio Coltorti
Jimmy Olsen David Kaufman Massimiliano Alto (Stagione 1 e 2)
Daniele Raffaeli (Stagione 3)
Emil Hamilton Victor Brandt Michele Kalamera
Maggie Sawyer Joanna Cassidy
Kara Zor-El[5] / Supergirl Nicholle Tom Laura Latini (Stagione 2)
Perla Liberatori (Stagione 3)
Mercy Graves Lisa Edelstein
Perry White George Dzundza
Brainiac Corey Burton Paolo Marchese
Darkseid Michael Ironside
Granny Goodness[6] Edward Asner Mino Caprio (Stagione 2)
Cristina Grado (Stagione 3)
Giocattolaio Bud Cort Marco Bresciani (Stagione 1)
Mister Mxyzptlk Gilbert Gottfried Oreste Baldini (Stagione 2)
Massimo Milazzo (Stagione 3)
John Corben / Metallo[7] Malcolm McDowell Saverio Moriones (1° voce)

Stefano De Sando (2° voce)

Lobo Brad Garrett Saverio Moriones
Bruno Manheim Bruce Weitz Saverio Indrio (Stagione 1)
Paolo Buglioni (Stagione 2)
Livewire Lori Petty Maura Cenciarelli
Bizzarro Tim Daly Diego Reggente (Stagione 2)
Jax-Ur Ron Perlman Diego Reggente (Stagione 2)
Mala Leslie Easterbrook (Stagione 2)
Sarah Douglas (Stagione 3)
Acciaio Michael Dorn Bruno Conti (1° voce)

Franco Zucca (2° voce)

Jonathan Kent Mike Farrell Oliviero Dinelli
Martha Kent Shelley Fabares
Lana Lang Joely Fisher
Bruce Wayne / Batman Kevin Conroy Stefano Mondini
Tim Drake / Robin Mathew Valencia Lorenzo De Angelis
Alfred Pennyworth Efrem Zimbalist Jr. Roberto Stocchi
Joker Mark Hamill Ambrogio Colombo
Harleen Quinzel / Harley Quinn Arleen Sorkin Marcella Silvestri

Sigla italianaModifica

Edizioni home videoModifica

VHS e DVDModifica

In un modo del tutto simile a ciò che avvenne per la serie Batman e ad altri cartoni della Warner Bros. basati su fumetti della DC Comics, Superman è stato rilasciato su DVD il 25 gennaio 2005, sebbene non abbia ricevuto lo stesso trasferimento di dischi di Batman (il secondo disco di ogni volume è stato dato il trattamento Side A / B). I DVD presentano gli episodi della serie nel loro ordine di messa in onda insieme a diversi contenuti speciali. Il Volume 2 è stato pubblicato il 6 dicembre 2005 mentre il Volume 3 è stato messo in commercio il 20 giugno 2006. Il 24 novembre 2009, Warner Home Video ha rilasciato Superman: The Complete Animated Series, un set in scatola di 7 dischi che include tutti i 54 episodi del serie e numerosi contenuti bonus.[9][10][11]

Altri mediaModifica

FumettiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Le avventure di Superman.

Nel novembre 1996, poco dopo la prima messa in onda della serie animata, è stata pubblicata Le avventure di Superman (inedita in Italia e nota negli Stati Uniti come Superman Adventures). La serie a fumetti, uscita contemporaneamente a Batman: Gotham Adventures, si compone di 66 numeri ed è stata pubblicata sino all'aprile 2002.

MerchandisingModifica

Nel febbraio 2017 DC Collectibles ha messo in commercio cinque action figure del pack Girl’s Night Out (basate sulle protagoniste della puntata omonima della serie Batman - Cavaliere della notte) del quale fanno parte Livewire e Supergirl.[12] Nell'agosto dello stesso anno è uscito invece il pack Superman & Lois, contenente Superman e Lois Lane.

VideogiochiModifica

Sulla base del successo della serie, nel 1999 è uscito il videogioco Superman (noto anche con il nome di Superman 64) prodotto da Titus Software e pubblicato per Nintendo 64. Tuttavia è considerato uno dei peggiori videogiochi di Superman e dei peggiori giochi di sempre.[13] Un secondo videogioco, Superman: Shadow of Apokolips è stato pubblicato nel 2002 per le console PlayStation 2 e GameCube. È stato prodotto da una società diversa, ed è stato definito come "un gioco di supereroi rispettabile ma nella media".[14]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Superman: The Complete Animated Series, su DVD Talk. URL consultato il 16 agosto 2010.
  2. ^ (EN) IGN's Top 25 Comic Book TV Shows, su IGN. URL consultato il 4 ottobre 2014.
  3. ^ (EN) Video Games, Wikis, Cheats, Walkthroughs, Reviews, News & Videos – IGN, su IGN. URL consultato il 4 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2013).
  4. ^ Batman & Superman - I due supereroi è il nome degli episodi riuniti insieme in un'unica edizione per l'home video, mentre I migliori del mondo è il nome che è stato utilizzato quando i tre episodi vennero trasmessi singolarmente a partire dal 4 ottobre 1997.
  5. ^ Nella versione italiana è tradotta erroneamente Karen.
  6. ^ In alcuni episodi della versione italiana il nome è tradotto letteralmente in Nonnina Bontà, con il quale è talvolta chiamata nei fumetti.
  7. ^ Nell'episodio Supereroi a confronto della versione italiana è tradotto erroneamente Cyborg.
  8. ^ Per le ultime trasmissioni italiane si è preferito utilizzare la sigla originale americana.
  9. ^ (EN) Superman: The Animated Series DVD news: Press Release for Superman: The Animated Series – The Complete Animated Series, su TVShowsOnDVD.com. URL consultato il 2 gennaio 2011.
  10. ^ (EN) Superman: The Animated Series Volume One, su DVD Talk. URL consultato il 16 agosto 2010.
  11. ^ (EN) Superman: The Animated Series Volume Two, su DVD Talk. URL consultato il 16 agosto 2010.
  12. ^ (EN) Sara Ruiz, DC Collectibles: Batman: The Animated Series and DC Icons Updated Release Schedules, su DC Comics, 23 settembre 2016. URL consultato il 17 maggio 2017.
  13. ^ (EN) Superman Reviews, su GameRankings. URL consultato il 1º aprile 2008.
  14. ^ (EN) Superman: Shadow of Apokolips, su IGN, 26 settembre 2002. URL consultato il 14 maggio 2010.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica