Fed Cup 2009

Fed Cup 2009
Competizione Fed Cup
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Edizione 47ª
Organizzatore ITF
Date 7 febbraio 2009 - 8 novembre 2009
Partecipanti 75
Risultati
Vincitore Italia Italia
(2º titolo)
Secondo Stati Uniti Stati Uniti
Terzo Rep. Ceca Rep. Ceca
Russia Russia
Statistiche
Incontri disputati 126
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008 2010 Right arrow.svg

La Fed Cup 2009 è stata la 47ª edizione del più importante torneo tennistico per nazionali femminili. Hanno partecipato alla competizione 75 nazionali. La finale si è giocata il 7-8 novembre 2009 a Reggio Calabria in Italia ed è stata vinta dalla squadra italiana composta dalle giocatrici Flavia Pennetta, Francesca Schiavone, Sara Errani e Roberta Vinci che ha sconfitto gli Stati Uniti.

World GroupModifica

Squadre partecipanti
 
Argentina
 
Cina
 
Rep. Ceca
 
Francia
 
Italia
 
Russia
 
Spagna
 
Stati Uniti

TabelloneModifica

  Quarti di finale
7-8 febbraio
Semifinali
25-26 aprile
Finale
7-8 novembre
                           
Mosca, Russia (Cemento indoor)
1    Russia 5  
Castellaneta, Italia (Terra)
   Cina 0  
  1    Russia 1  
Orléans, Francia (Cemento indoor)
  4    Italia 4  
4    Italia 5
Reggio Calabria, Italia (Terra)
   Francia 0  
  4    Italia 4
Surprise, USA (Cemento)
  3    Stati Uniti 0
   Argentina 2  
Brno, Repubblica Ceca (Cemento indoor)
3    Stati Uniti 3  
  3    Stati Uniti 3
Brno, Repubblica Ceca (Sintetico indoor)
     Rep. Ceca 2  
   Rep. Ceca 4
2    Spagna 1  

Le perdenti del primo turno accedono ai Play-off con i vincitori del World Group II.

Quarti di finaleModifica

Russia vs. CinaModifica

 
Russia
5
Stadio Olimpico, Mosca, Russia
7 febbraio - 8 febbraio 2009
cemento indoor
 
Cina
0
1 2 3
1  
 
Svetlana Kuznecova
Zi Yan
6
2
6
4
   
2  
 
Elena Dement'eva
Shuai Zhang
6
3
6
0
   
3  
 
Anna Čakvetadze
Zi Yan
6
1
6
2
   
4  
 
Alisa Klejbanova
Tiantian Sun
6
1
6
1
   
5  
 
Elena Dement'eva / Svetlana Kuznecova
Tiantian Sun / Zi Yan
1
6
6
4
6
4
 

Francia vs. ItaliaModifica

 
Francia
0
Palais du Sport, Orléans, Francia
7 febbraio - 8 febbraio 2009
cemento indoor
 
Italia
5
1 2 3
1  
 
Amélie Mauresmo
Flavia Pennetta
6
2
68
7
4
6
 
2  
 
Alizé Cornet
Francesca Schiavone
1
6
6
2
6
8
 
3  
 
Alizé Cornet
Flavia Pennetta
2
6
2
6
   
4  
 
Amélie Mauresmo
Sara Errani
3
6
4
6
   
5  
 
Séverine Brémond / Nathalie Dechy
Sara Errani / Roberta Vinci
4
6
4
6
   

USA vs. ArgentinaModifica

 
Stati Uniti
3
Surprise Tennis and Racquet Complex, Surprise (Arizona), USA
7 febbraio - 8 febbraio 2009
cemento
 
Argentina
2
1 2 3
1  
 
Jill Craybas
Betina Jozami
6
2
6
1
   
2  
 
Melanie Oudin
Gisela Dulko
2
6
5
7
   
3  
 
Jill Craybas
Gisela Dulko
1
3
6
6
   
4  
 
Melanie Oudin
Betina Jozami
2
6
6
1
6
2
 
5  
 
Julie Ditty / Liezel Huber
Gisela Dulko / Betina Jozami
6
2
6
3
   

Rep. Ceca vs. SpagnaModifica

 
Rep. Ceca
4
Brno Exhibition Center, Brno, Repubblica Ceca
7 febbraio - 8 febbraio 2009
sintetico indoor
 
Spagna
1
1 2 3
1  
 
Petra Kvitová
Carla Suárez Navarro
6
4
6
4
   
2  
 
Iveta Benešová
Nuria Llagostera Vives
6
1
1
6
4
6
 
3  
 
Lucie Šafářová
Carla Suárez Navarro
6
4
6
3
   
4  
 
Petra Kvitová
Nuria Llagostera Vives
6
4
7
5
   
5  
 
Iveta Benešová / Květa Peschke
Lourdes Domínguez Lino / María José Martínez Sánchez
6
4
6
2
   

SemifinaliModifica

Italia vs. RussiaModifica

 
Italia
4
Nova Yardinia, Castellaneta, Italia
25 aprile - 26 aprile 2009
terra
 
Russia
1
1 2 3
1  
 
Flavia Pennetta
Anna Čakvetadze
6
4
6
0
   
2  
 
Francesca Schiavone
Svetlana Kuznecova
1
6
6
2
6
3
 
3  
 
Flavia Pennetta
Svetlana Kuznecova
0
6
3
6
   
4  
 
Francesca Schiavone
Anastasia Pavlyuchenkova
7
68
4
6
6
2
 
5  
 
Sara Errani / Roberta Vinci
Anastasia Pavlyuchenkova / Nadia Petrova
1
6
6
3
6
4
 

Rep. Ceca vs. USAModifica

 
Rep. Ceca
2
Starobrno Rondo Arena, Brno, Repubblica Ceca
25 aprile - 26 aprile 2009
cemento indoor
 
Stati Uniti
3
1 2 3
1  
 
Petra Kvitová
Bethanie Mattek-Sands
6
3
7
62
   
2  
 
Iveta Benešová
Alexa Glatch
1
6
2
6
   
3  
 
Lucie Šafářová
Bethanie Mattek-Sands
6
3
6
1
   
4  
 
Petra Kvitová
Alexa Glatch
2
6
1
6
   
5  
 
Iveta Benešová / Květa Peschke
Liezel Huber / Bethanie Mattek-Sands
6
2
62
7
1
6
 

FinaleModifica

Italia vs. USAModifica

 
Italia
4
Circolo del Tennis "Rocco Polimeni", Reggio Calabria, Italia
7 novembre - 8 novembre 2009
terra rossa
 
Stati Uniti
0
1 2 3
1  
 
Flavia Pennetta
Alexa Glatch
6
3
6
1
   
2  
 
Francesca Schiavone
Melanie Oudin
7
62
6
2
   
3  
 
Flavia Pennetta
Melanie Oudin
7
5
6
2
   
4  
 
Francesca Schiavone
Alexa Glatch
      non
giocato
5  
 
Sara Errani / Roberta Vinci
Liezel Huber / Vania King
4
6
6
3
11
9
 

World Group Play-offsModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Fed Cup 2009 World Group Play-offs.

Le 4 squadre sconfitte nel primo turno del World Group (Cina, Francia, Argentina e Spagna) e le 4 squadre vincitrici del World Group II (Slovacchia, Germania, Serbia e Ucraina) partecipano ai World Group Play-offs. Le 4 squadre vincenti dei play-offs avranno il diritto a partecipare al World Group del prossimo anno insieme alle 4 squadre vincitrici del primo turno del World Group.

Data: 25-26 aprile

Girone (superficie) Squadra casa Punteggio Squadra ospite
Lleida, Spagna (Terra)   Spagna (1) 0–4   Serbia
Limoges, Francia (Terra indoor)   Francia (2) 3–2   Slovacchia
Francoforte sul Meno, Germania (Terra)   Germania 3–2   Cina (3)
Mar del Plata, Argentina (Terra)   Argentina (4) 0–5   Ucraina

World Group IIModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Fed Cup 2009 World Group II.

Data: 7-8 febbraio

Girone (superficie) Squadra casa Punteggio Squadra ospite
Bratislava, Slovacchia (Cemento indoor)   Slovacchia 4–1   Belgio (1)
Zurigo, Svizzera (Cemento indoor)   Svizzera 2–3   Germania (4)
Belgrado, Serbia (Cemento indoor)   Serbia 4–1   Giappone (3)
Charkiv, Ucraina (Cemento indoor)   Ucraina 3–2   Israele (2)

World Group II Play-offsModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Fed Cup 2009 World Group II Play-offs.

Le 4 squadre sconfitte nel World Group II (Belgio, Svizzera, Giappone ed Israele) disputeranno i play-off contro le 4 squadre qualificate dai rispettivi gruppi zonali (Estonia e Polonia per la zona Euro-africana, Australia per la zona Asia/Oceania, Canada per le Americhe). Le vincitrici saranno incluse nel World Group II della prossima edizione.

Data: 25–26 aprile

Girone (superficie) Squadra casa Punteggio Squadra ospite
Hasselt, Belgio (Terra indoor)   Belgio (1) 3–2   Canada
Tallinn, Estonia (Cemento indoor)   Estonia 3–2   Israele (2)
Gdynia, Polonia (Terra)   Polonia 3–2   Giappone (3)
Mildura, Australia (erba)   Australia (4) 3–1   Svizzera

Zona AmericanaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Fed Cup 2009 Zona Americana.

Group IModifica

Impianto: Uniprix Stadium, Montréal, Canada (cemento indoor)

Squadre

Group IIModifica

Impianto: Parque del Este, Santo Domingo, Repubblica Dominicana (cemento)

Squadre

Zona Asia/OceaniaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Fed Cup 2009 Zona Asia/Oceania.

Group IModifica

Impianto: State Tennis Centre, Perth, Australia (cemento)

Squadre
  1.   Australia — promossa al the World Group II Play-offs.
  2.   Nuova Zelanda
  3.   Thailandia
  4.   Indonesia
  5.   Uzbekistan
  6.   Corea del Sud
  7.   Taipei Cinese
  8.   India — retrocessa al Zona Asia/Oceania Gruppo II della Fed Cup 2010

Group IIModifica

Impianto: State Tennis Centre, Perth, Australia (cemento)

Squadre
  1.   Kazakistan — promossa al Zona Asia/Oceania Gruppo I della Fed Cup 2010.
  2.   Hong Kong
  3.   Singapore
  4.   Iran

Zona Euro-AfricanaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Fed Cup 2009 Zona Euro-Africana.

Group IModifica

Impianto: Coral Tennis Club, Tallinn, Estonia (cemento indoor)

Squadre

Group IIModifica

Impianto: Attaleya Shine Tennis Club, Antalia, Turchia (cemento)

Squadre

Group IIIModifica

Impianto: Marsa Sports Club, Marsa, Malta (cemento)

Squadre

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis