Apri il menu principale
Franco Battaini
Franco Battaini British GP 2005.jpg
Battaini durante il GP di Gran Bretagna del 2005
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1996 in classe 250
Stagioni 1996-2006, 2012
Miglior risultato finale
Gare disputate 145
Podi 7
Punti ottenuti 767
Pole position 4
Giri veloci 3
Carriera in Superbike
Esordio 2006
Gare disputate 8
Carriera in Supersport
Esordio 2009
Miglior risultato finale 28º
Gare disputate 1
Punti ottenuti 5
 

Franco Battaini (Brescia, 22 luglio 1972) è un pilota motociclistico italiano.

CarrieraModifica

I primi risultati di Battaini in competizioni di rilievo arrivano nel 1993, quando conclude al 4º posto il campionato Italiano Sport Production 125 under 21 a bordo di una Cagiva Mito. L'anno successivo è secondo e gli ottimi risultati lo convincono a passare al campionato Italiano Velocità e, contemporaneamente, al campionato Europeo.

Nel 1996 abbandona le 125 per le 250, giungendo 3º nel campionato italiano e nel campionato europeo di categoria, debuttando inoltre come wild-card nel motomondiale nella classe 250. Passato stabilmente nel mondiale, corre le stagioni 1997 e 1998 con la Yamaha TZ 250 del team Edo Racing.

Nel 1999 fonda una squadra di sua proprietà il team Battaini Racing, con la quale corre passando ad una Aprilia RSW 250, moto che lo accompagna per quasi tutta la sua carriera. A fine stagione chiude 8º ma ha all'attivo due podi e una pole position. Si conferma all'ottavo posto nella generale anche l'anno successivo.

Le stagioni migliori di Battaini sono quelle del 2002 corso con il team Imola Circuit Exalt Cycle Racing e del 2003 corso con il team Campetella Racing, quando chiude il mondiale 250 al 6º posto con 3 pole e 5 podi complessivi.

Nel 2005 passa in MotoGP dove corre con una Blata del team WCM, lasciando il team Campetella Racing dove ha corso nelle ultime due stagioni. I risultati a fine stagione lo vedono raccogliere 7 punti. Cade inoltre a Donington sul bagnato, quando era dodicesimo a pochi giri dal traguardo.

Nel 2006, dopo aver iniziato la stagione nel campionato mondiale Superbike a bordo di una Kawasaki ZX10R del team Kawasaki Bertocchi, con la quale corre 8 gare senza mai andare a punti, decide di chiudere l'annata tornando a gareggiare nella classe 250 del motomondiale 2006, ritornando a correre con il team Campetella e con moto della casa di Noale.

Dal 2007 al 2009 è stato impegnato nel campionato Italiano Supersport con una Yamaha R6 con la quale è giunto rispettivamente 18º nel 2007, 5º nel 2008 e 4º nel 2009, anno in cui ha preso parte come wild-card al round di Monza del mondiale Supersport, finendo la gara in zona punti.

A partire dal 2010 è collaudatore ufficiale del team Ducati Corse per quel che concerne i test di sviluppo della Desmosedici per la MotoGP.[1]

Continuando il suo ruolo di collaudatore, nel 2012 partecipa al GP di Germania con la Ducati Desmosedici del team Cardion AB Motoracing in sostituzione dell'infortunato Karel Abraham.[2]

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

1996 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Aprilia e Honda 23 19 Rit 0
1997 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Yamaha 13 21 14 13 14 12 11 11 11 11 15 15 12 12 44 14º
1998 Classe Moto                             Punti Pos.
250 Yamaha Rit Rit 12 11 11 NP 13 13 9 Rit 9 34 18º
1999 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Aprilia Rit 4 4 6 6 3 7 Rit Rit 10 6 2 8 10 Rit Rit 121
2000 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Aprilia 6 13 7 10 11 5 5 20 Rit 7 7 12 6 7 Rit NP 96
2001 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Aprilia 7 20 9 13 Rit 20 5 13 9 14 9 14 8 Rit 6 10 75 10º
2002 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Aprilia 10 2 4 Rit 6 5 9 4 8 Rit Rit 3 7 5 7 7 142
2003 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Aprilia 5 3 11 18 3 6 2 7 5 7 6 Rit Rit 6 4 8 148
2004 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Aprilia 10 Rit 8 12 10 16 10 9 7 Rit 12 9 4 6 Rit 4 93 10º
2005 Classe Moto                                   Punti Pos.
MotoGP Blata WCM 17 Rit Rit 17 18 19 20 17 Rit 15 20 11 16 16 15 17 16 7 22º
2006 Classe Moto                                   Punti Pos.
250 Aprilia Rit Rit 13 18 12 NE 7 26º
2012 Classe Moto                                     Punti Pos.
MotoGP Ducati 16 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale SuperbikeModifica

2006 Moto                         Punti Pos.
Kawasaki 19 20 20 22 19 21 18 23 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

Campionato mondiale SupersportModifica

2009 Moto                             Punti Pos.
Yamaha 11 5 28º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica