Jes Høgh

ex calciatore danese
Jes Høgh
Champions League 1996-97 - Juventus vs Fenerbahçe - Jes Høgh e Zinédine Zidane.jpg
Høgh (al centro) al Fenerbahçe nel 1996, mentre difende la palla dallo juventino Zidane nella sfida di Champions League a Torino.
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 184 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Termine carriera 2001
Carriera
Squadre di club1
1986-1987Aalborg Chang50 (0)
1987-1991Aalborg95 (13)
1991-1994Brøndby79 (6)
1994-1995Aalborg14 (4)
1995-1999Fenerbahçe115 (6)
1999-2001Chelsea17 (0)
Nazionale
1991-2000Danimarca Danimarca57 (1)
Palmarès
Transparent.png Confederations Cup
Oro Arabia Saudita 1995
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jes Høgh (Aalborg, 7 maggio 1966) è un ex calciatore danese, di ruolo difensore.

CarrieraModifica

ClubModifica

Nato ad Aalborg, ha iniziato la carriera per l'Aalborg Chang. Nel 1987, è passato all'Aalborg (AaB), nella massima divisione del campionato danese. Nell'AaB, ha formato una coppia di centrocampo assieme a Peter Rasmussen, e Høgh ha segnato 7 reti in 26 partite.

Con il contratto in scadenza con l'Aalborg nel 1992, ha firmato per i rivali del Silkeborg a novembre 1990.[1] Una clausola sull'accordo gli ha concesso di restare altri sei mesi all'AaB e non ha mai potuto neppure allenarsi col Silkeborg, perché a novembre 1991 è stato ceduto ai campioni di Danimarca del Brøndby.[2]

Al Brøndby ha cambiato la sua posizione in campo, passando dal centrocampo alla difesa. È stato uno dei molti calciatori dello Jutland ad arrivare al Brøndby, in quell'anno: tra gli altri, c'era anche Marc Rieper, con cui Høgh ha giocato anche nella Danimarca. Con il club ha vinto una Coppa di Danimarca. Nell'ultima stagione con la squadra ha subito diversi piccoli infortuni che gli hanno fatto perdere il posto da titolare.

Nel 1994 è tornato all'Aalborg, firmando un contratto triennale da semi-professionista.[3] Ha giocato, per l'AaB, la seconda metà del campionato, poi vinto. Nel mese di giugno del 1995 è passato ai turchi del Fenerbahçe.[4]

Nel primo anno al Fenerbahçe ha formato una coppia difensiva con l'ex calciatore del Brøndby, Uche Okechukwu. Dopo sette anni di digiuno, in quella stagione è arrivata la vittoria in campionato dei Kadıköy. A luglio 1999, è stato ingaggiato dal Chelsea, dove ha trovato la concorrenza di Marcel Desailly e Frank Lebœuf. Con la squadra, ha vinto l'FA Cup 1999-2000. Ha giocato 17 incontri di campionato per i Blues, finché un infortunio alla caviglia non lo ha costretto al ritiro a marzo 2001.[5]

NazionaleModifica

Høgh ha vestito la maglia della Danimarca in 57 occasioni e ha segnato una rete (realizzata al debutto in amichevole contro la Bulgaria).[6] Con la Nazionale ha vinto la FIFA Confederations Cup 1995 e ha partecipato al campionato d'Europa 1996, al campionato del mondo 1998 e al campionato d'Europa 2000.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Danimarca
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-4-1991 Odense Danimarca   1 – 1   Bulgaria Amichevole 1   46’
30-1-1993 Tempe Stati Uniti   2 – 2   Danimarca Amichevole -
25-8-1993 Copenaghen Danimarca   4 – 0   Lituania Qual. Mondiali 1994 -   82’
8-9-1993 Tirana Albania   0 – 1   Danimarca Qual. Mondiali 1994 -   51’  
17-11-1993 Siviglia Spagna   1 – 0   Danimarca Qual. Mondiali 1994 -   46’
9-3-1994 Londra Inghilterra   1 – 0   Danimarca Amichevole -   72’
20-4-1994 Copenaghen Danimarca   3 – 1   Ungheria Amichevole -
1-6-1994 Oslo Norvegia   2 – 1   Danimarca Amichevole -
17-8-1994 Copenaghen Danimarca   2 – 1   Finlandia Amichevole -
8-1-1995 Riyadh Arabia Saudita   0 – 2   Danimarca Coppa re Fahd 1995 - 1º turno -
10-1-1995 Riyadh Danimarca   1 – 1   Messico Coppa re Fahd 1995 - 1º turno -   3’
13-1-1995 Riyadh Argentina   0 – 2   Danimarca Coppa re Fahd 1995 - Finale -   75’
29-3-1995 Limassol Cipro   1 – 1   Danimarca Qual. Euro 1996 -
26-4-1995 Copenaghen Danimarca   1 – 0   Macedonia Qual. Euro 1996 -
31-5-1995 Helsinki Finlandia   0 – 1   Danimarca Amichevole -
7-6-1995 Copenaghen Danimarca   4 – 0   Cipro Qual. Euro 1996 -
16-8-1995 Erevan Armenia   0 – 2   Danimarca Qual. Euro 1996 -
6-9-1995 Bruxelles Belgio   1 – 3   Danimarca Qual. Euro 1996 -
11-10-1995 Copenaghen Danimarca   1 – 1   Spagna Qual. Euro 1996 -
15-11-1995 Copenaghen Danimarca   3 – 1   Armenia Qual. Euro 1996 -
27-3-1996 Monaco di Baviera Germania   2 – 0   Danimarca Amichevole -
2-6-1996 Copenaghen Danimarca   1 – 0   Ghana Amichevole -
9-6-1996 Sheffield Portogallo   1 – 1   Danimarca Euro 1996 - 1º turno -
16-6-1996 Sheffield Croazia   3 – 0   Danimarca Euro 1996 - 1º turno -
19-6-1996 Sheffield Danimarca   3 – 0   Turchia Euro 1996 - 1º turno -
14-8-1996 Göteborg Svezia   0 – 1   Danimarca Amichevole -  
1-9-1996 Lubiana Slovenia   0 – 2   Danimarca Qual. Mondiali 1998 -
9-10-1996 Copenaghen Danimarca   2 – 1   Grecia Qual. Mondiali 1998 -
29-3-1997 Spalato Croazia   1 – 1   Danimarca Qual. Mondiali 1998 -   13’
30-4-1997 Copenaghen Danimarca   4 – 0   Slovenia Qual. Mondiali 1998 -
8-6-1997 Copenaghen Danimarca   2 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 1998 -
20-8-1997 Zenica Bosnia ed Erzegovina   3 – 0   Danimarca Qual. Mondiali 1998 -
10-9-1997 Copenaghen Danimarca   3 – 1   Croazia Qual. Mondiali 1998 -
11-10-1997 Atene Grecia   0 – 0   Danimarca Qual. Mondiali 1998 -   33’
22-4-1998 Copenaghen Danimarca   0 – 2   Norvegia Amichevole -
28-5-1998 Malmö Svezia   3 – 0   Danimarca Amichevole -
5-6-1998 Odense Danimarca   1 – 2   Camerun Amichevole -   46’
12-6-1998 Lens Arabia Saudita   0 – 1   Danimarca Mondiali 1998 - 1º turno -
18-6-1998 Tolosa Sudafrica   1 – 1   Danimarca Mondiali 1998 - 1º turno -   56’
24-6-1998 Lione Francia   2 – 1   Danimarca Mondiali 1998 - 1º turno -
28-6-1998 Saint-Denis Danimarca   4 – 1   Nigeria Mondiali 1998 - Ottavi di finale -
3-7-1998 Nantes Brasile   3 – 2   Danimarca Mondiali 1998 - Quarti di finale -
5-9-1998 Minsk Bielorussia   0 – 0   Danimarca Qual. Euro 2000 -
10-10-1998 Copenaghen Danimarca   1 – 2   Galles Qual. Euro 2000 - cap.
14-10-1998 Zurigo Svizzera   1 – 1   Danimarca Qual. Euro 2000 - cap.
10-2-1999 Spalato Croazia   0 – 1   Danimarca Amichevole -
27-3-1999 Copenaghen Danimarca   1 – 2   Italia Qual. Euro 2000 -
5-6-1999 Copenaghen Danimarca   1 – 0   Bielorussia Qual. Euro 2000 -
9-6-1999 Liverpool Galles   0 – 2   Danimarca Qual. Euro 2000 -
18-8-1999 Copenaghen Danimarca   0 – 0   Paesi Bassi Amichevole -
4-9-1999 Odense Danimarca   2 – 1   Svizzera Qual. Euro 2000 -
8-9-1999 Napoli Italia   2 – 3   Danimarca Qual. Euro 2000 -
10-10-1999 Copenaghen Danimarca   0 – 0   Iran Amichevole -
13-11-1999 Haifa Israele   0 – 5   Danimarca Qual. Euro 2000 -
17-11-1999 Copenaghen Danimarca   3 – 0   Israele Qual. Euro 2000 -
29-3-2000 Leiria Portogallo   2 – 1   Danimarca Amichevole -
26-4-2000 Copenaghen Danimarca   0 – 1   Svezia Amichevole -
Totale Presenze 57 Reti 1

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica
Brøndby: 1993-1994
Aalborg: 1994-1995
Fenerbahçe: 1995-1996
Chelsea: 1999-2000

NazionaleModifica

Arabia Saudita 1995

NoteModifica

  1. ^ "Jes Høgh solgt til Silkeborg", Berlingske Tidende
  2. ^ "AaBs Høgh til Brøndby - Silkeborg scorer kassen", B.T.
  3. ^ "Høghen flyver hjem til AaB", Berlingske Tidende
  4. ^ "Sælges for 11 mill.", Ekstra Bladet
  5. ^ "Høgh stopper karrieren", Politiken
  6. ^ (EN) Denmark vs Bulgaria, 9 April 1991, su eu-football.info. URL consultato il 9 marzo 2020.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN307241578