Apri il menu principale

Tour de Corse 2017

Francia Rally Francia 2017
N. 4 su 13 del Campionato del mondo rally 2017
I vincitori Thierry Neuville (a destra) e Nicolas Gilsoul durante la premiazione
I vincitori Thierry Neuville (a destra) e Nicolas Gilsoul durante la premiazione
Data dal 7 al 9 aprile 2017
Nome ufficiale 60ème Che Guevara Energy Drink Tour de Corse
Percorso 316,80 km
Superficie Asfalto
Prove speciali 10
Equipaggi Partiti: 83
Arrivati: 58
Risultati
WRC
Podio
1. Belgio Thierry Neuville
Hyundai
2. Francia Sébastien Ogier
M-Sport (Ford)
3. Spagna Dani Sordo
Hyundai

Il Tour de Corse 2017, ufficialmente denominato 60ème Che Guevara Energy Drink Tour de Corse, è stata la quarta prova del campionato del mondo rally 2017 nonché la sessantesima edizione del Tour de Corse e la trentottesima con valenza mondiale. La manifestazione si è svolta dal 7 al 9 aprile sui tortuosi asfalti della Corsica.

L'evento è stato vinto dal belga Thierry Neuville, navigato dal connazionale Nicolas Gilsoul, al volante di una Hyundai i20 Coupe WRC della squadra ufficiale Hyundai Motorsport, davanti alla coppia francese formata da Sébastien Ogier e Julien Ingrassia, su Ford Fiesta WRC della squadra M-Sport World Rally Team e quella spagnola composta da Dani Sordo e Marc Martí sempre su Hyundai i20 Coupe WRC ufficiale.

ItinerarioModifica

La manifestazione si disputò in tutto il territorio della Corsica, articolandosi in 10 prove speciali distribuite in tre giorni ed ebbe sede a Bastia, il capoluogo del dipartimento dell'Alta Corsica, situata nell'estremo Nord-Est dell'isola, nel cui aeroporto venne allestito anche il parco assistenza per tutti i concorrenti mentre la cerimonia finale di premiazione si svolse nella cittadina di Porto Vecchio, nel Sud dell'isola, sede della decima e ultima tappa.

Il rally ebbe inizio venerdì 7 aprile con la prima frazione che si divideva in due loop di due prove ciascuno, da svolgersi uno al mattino e uno al pomeriggio; entrambe le speciali ebbero sede nell'Arrondissement di Ajaccio (dipartimento della Corsica del Sud), la prima lungo le strette strade che collegano i comuni di Albitreccia e Pietrosella e la seconda tra la Plage du Liamone (spiaggia in territorio di Casaglione) e il comune di Sarrola-Carcopino.

Durante la seconda frazione (sabato 8 aprile) si gareggiò invece in Alta Corsica, lungo le strade che si snodano nell'Arrondissement di Corte, in un giro composto sempre da due tappe da ripetersi due volte, con la prima a legare i comuni di La Porta e Valle di Rostino e la seconda interamente nel territorio di Novella.

Nella giornata finale di domenica 9 aprile ci si spostò verso Sud per disputare le ultime due prove del rally, di cui la prima, in questa edizione la prova più lunga del rally con 53,78 km, tra Antisanti e Poggio di Nazza, nella zona centro-orientale della Corsica, e l'ultima, valevole anche come power stage, nei pressi di Porto Vecchio.[1][2]

ResocontoModifica

I vincitori Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul, portacolori della Hyundai Motorsport, divennero il quarto differente equipaggio, e anche il quarto costruttore, a trionfare in un appuntamento mondiale nelle prime quattro gare del 2017 (non accadeva dal 1987), riscattandosi così dalle disavventure avute nei primi due appuntamenti di stagione e reduci dal terzo posto raggiunto in Messico. Staccati di circa 55 secondi, Sébastien Ogier e Julien Ingrassia accusarono al sabato alcuni problemi alla trasmissione e all'assetto della loro Ford Fiesta WRC, in parte risolti dopo la visita al parco assistenza. I francesi ebbero ulteriori problemi elettrici la domenica, permettendo agli spagnoli Dani Sordo e Marc Martí, sempre su una Hyundai i20 Coupe WRC ufficiale, di sopravanzarli alla terzultima speciale, salvo poi riguadagnare all'ultima prova il secondo posto ai danni della coppia Hyundai che si piazzò quindi sul terzo gradino del podio. Quarti classificati i finlandesi Jari-Matti Latvala e Miikka Anttila su Toyota Yaris WRC, per un solo decimo di secondo davanti all'equipaggio della Citroën composto da Craig Breen e Scott Martin, giunto quinto sulla C3 WRC.

Tra i piloti di punta si registrarono i ritiri di Kris Meeke, vincitore in Messico tre settimane prima, fermato al sabato dalla rottura del motore della sua Citroën C3 mentre era in testa al rally, e del finlandese Juho Hänninen (Toyota), autore di un incidente nella tappa inaugurale dell'ultima giornata; Elfyn Evans (M-Sport) e Stéphane Lefebvre (Citroën) finirono invece fuori strada al sabato e conclusero il rally nelle posizioni di rincalzo dopo essere ripartiti la domenica con il rally 2.[3][4][5]

Si confermarono in vetta alla classifica Ogier/Ingrassia, i quali allungarono su Latvala/Anttila mentre gli estoni Ott Tänak e Martin Järveoja, attardati in undicesima posizione, persero il terzo posto a vantaggio dei vincitori Neuville/Gilsoul. Tra i costruttori, la Hyundai scavalcò al secondo posto la Toyota, mentre M-Sport rimase stabilmente in testa e Citroën a chiudere la classifica seppur accorciando il distacco dalla casa giapponese a soli 8 punti.

RisultatiModifica

ClassificaModifica

Pos. Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Tempo Distacco Punti
Generale
1. 5   Thierry Neuville   Nicolas Gilsoul Hyundai i20 Coupe WRC Hyundai Motorsport WRC 3h22'53"4 26
2. 1   Sébastien Ogier   Julien Ingrassia Ford Fiesta WRC M-Sport World Rally Team WRC 3h23'48"1 +54"7 22
3. 6   Dani Sordo   Marc Martí Hyundai i20 Coupe WRC Hyundai Motorsport WRC 3h23'49"4 +56"0 17
4. 10   Jari-Matti Latvala   Miikka Anttila Toyota Yaris WRC Toyota Gazoo Racing WRT WRC 3h24'03"0 +1'09"6 17
5. 8   Craig Breen   Scott Martin Citroën C3 WRC Citroën Total Abu Dhabi WRT WRC 3h24'03"1 +1'09"7 13
6. 4   Hayden Paddon   John Kennard Hyundai i20 Coupe WRC Hyundai Motorsport WRC 3h25'09"7 +2'16"3 8
7. 32   Andreas Mikkelsen   Anders Jæger Škoda Fabia R5 Škoda Motorsport RC2 / WRC-2 3h31'04"1 +8'10"7 6
8. 34   Teemu Suninen   Mikko Markkula Ford Fiesta R5 M-Sport World Rally Team RC2 / WRC-2 3h32'10"4 +9'17"0 4
9. 84   Stéphane Sarrazin   Jacques-Julien Renucci Škoda Fabia R5 - RC2 3h32'17"0 +9'23"6 2
10. 44   Yohan Rossel   Benoît Fulcrand Citroën DS3 R5 - RC2 / WRC-2 3h35'50"5 +12'57"1 1
WRC-2
1. (7.) 32   Andreas Mikkelsen   Anders Jæger Škoda Fabia R5 Škoda Motorsport RC2 / WRC-2 3h31'04"1 25
2. (8.) 34   Teemu Suninen   Mikko Markkula Ford Fiesta R5 M-Sport World Rally Team RC2 / WRC-2 3h32'10"4 +1'06"3 18
3. (10.) 44   Yohan Rossel   Benoît Fulcrand Citroën DS3 R5 - RC2 / WRC-2 3h35'50"5 +4'46"4 15
4. (13.) 41   Simone Tempestini   Giovanni Bernacchini Citroën DS3 R5 Gekon Racing RC2 / WRC-2 3h39:07"0 +8:02"9 12
5. (14.) 38   Ole Christian Veiby   Stig Rune Skjærmoen Škoda Fabia R5 Printsport RC2 / WRC-2 3h39'31"2 +8'27"1 10
6. (15.) 40   Pierre-Louis Loubet   Vincent Landais Ford Fiesta R5 - RC2 / WRC-2 3h40'18"1 +9'14"0 8
7. (16.) 33   Jan Kopecký   Pavel Dresler Škoda Fabia R5 Škoda Motorsport RC2 / WRC-2 3h41'04"0 +9'59"9 6
8. (28.) 31   Eric Camilli   Benjamin Veillas Ford Fiesta R5 M-Sport World Rally Team RC2 / WRC-2 4h03'37"4 +32'33"3 4
9. (32.) 35   Emil Bergkvist   Joakim Sjöberg Citroën DS3 R5 - RC2 / WRC-2 4h04'48"4 +33'44"3 2
10. (36.) 46   Łukasz Pieniążek   Mazur Przemysław Peugeot 208 T16 Trt Peugeot World Rally Team RC2 / WRC-2 4h09'20"4 +38'16"3 1
WRC-3
1. (22.) 61   Raphaël Astier   Frédéric Vauclare Peugeot 208 R2 - RC4 / WRC-3 3h52'18"7 25
2. (23.) 101   Nil Solans   Miquel Ibáñez Sotos Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 3h53'44"4 +1'25"7 18
3. (24.) 104   Nicolas Ciamin   Thibault de la Haye Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 3h54'27"9 +2'09"2 15
4. (25.) 102   Terry Folb   Christopher Guieu Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 3h57'46"3 +5'27"6 12
5. (29.) 103   Julius Tannert   Jürgen Heigl Ford Fiesta R2T ADAC Sachsen RC4 / WRC-3 4h03'38"5 +11'19"8 10
6. (35.) 111   Denis Rådström   Johan Johansson Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 4h08'25"9 +16'07"2 8
7. (38.) 106   Robert Duggan   Gerard Conway Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 4h12'25"6 +20'06"9 6
8. (42.) 112   Sebastian Careaga   Claudio Bustos Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 4h18'25"5 +26'06"8 4
9. (44.) 109   Dillon Van Way   Dai Roberts Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 4h21'42"9 +29'24"2 2
10. (46.) 65   Jakub Brzeziński   Szymon Marciniak Citroën DS3 R3 Max Go+Cars RC3 / WRC-3 4h25'43"7 +33'25"0 1
Junior WRC
1. (23.) 101   Nil Solans   Miquel Ibáñez Sotos Ford Fiesta R2T - RC4 / JWRC 3h53'44"4 29
2. (24.) 104   Nicolas Ciamin   Thibault de la Haye Ford Fiesta R2T - RC4 / JWRC 3h54'27"9 +43"5 20
3. (25.) 102   Terry Folb   Christopher Guieu Ford Fiesta R2T - RC4 / JWRC 3h57'46"3 +4'01"9 19
4. (29.) 103   Julius Tannert   Jürgen Heigl Ford Fiesta R2T ADAC Sachsen RC4 / JWRC 4h03'38"5 +9'54"1 12
5. (35.) 111   Denis Rådström   Johan Johansson Ford Fiesta R2T - RC4 / JWRC 4h08'25"9 +14'41"5 10
6. (38.) 106   Robert Duggan   Gerard Conway Ford Fiesta R2T - RC4 / JWRC 4h12'25"6 +18'41"2 8
7. (42.) 112   Sebastian Careaga   Claudio Bustos Ford Fiesta R2T - RC4 / JWRC 4h18'25"5 +24'41"1 6
8. (44.) 109   Dillon Van Way   Dai Roberts Ford Fiesta R2T - RC4 / JWRC 4h21'42"9 +27'58"5 4
9. (47.) 108   Miko-Ove Niinemäe   Martin Valter Ford Fiesta R2T Cueks Racing RC4 / JWRC 4h26'10"0 +32'25"6 2
Principali ritiri
PS Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Causa Pos.
PS 7 7   Kris Meeke   Paul Nagle Citroën C3 WRC Citroën Total Abu Dhabi WRT WRC Motore
PS 9 11   Juho Hänninen   Kaj Lindström Toyota Yaris WRC Toyota Gazoo Racing WRT WRC Incidente 33º

Legenda

Icona Classe
WRC Equipaggio di classe WRC che può conquistare punti per il campionato costruttori
WRC Equipaggio di classe WRC che non può conquistare punti per il campionato costruttori
WRC-T Equipaggio di classe WRC (ante 2017) registrato al campionato WRC Trophy
WRC-2 Equipaggio registrato al campionato WRC-2
WRC-3 Equipaggio registrato al campionato WRC-3
JWRC Equipaggio registrato al campionato Junior WRC
Ulteriori classificazioni


Prove specialiModifica

Frazione Prova Ora Nome Lunghezza Vincitori Tempo Leader del rally
Frazione 1 (7 Apr) PS1 09:22 Pietrosella – Albitreccia 1 31,20 km   Kris Meeke
  Paul Nagle
19'56"5   Kris Meeke
  Paul Nagle
PS2 11:14 Plage du Liamone – Sarrola-Carcopino 1 29,12 km   Kris Meeke
  Paul Nagle
18'22"3
PS3 14:11 Pietrosella – Albitreccia 2 31,20 km   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
19'52"1
PS4 16:03 Plage du Liamone – Sarrola-Carcopino 2 29,12 km   Kris Meeke
  Paul Nagle
18'20"4
Frazione 2 (8 Apr) PS5 08:40 La Porta – Valle di Rostino 1 48,71 km   Thierry Neuville
  Nicolas Gilsoul
32:19"6
PS6 10:17 Novella 1 17,27 km   Thierry Neuville
  Nicolas Gilsoul
11'13"1
PS7 14:28 La Porta – Valle di Rostino 2 48,71 km   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
32'15"9   Thierry Neuville
  Nicolas Gilsoul
PS8 16:08 Novella 2 17,27 km   Thierry Neuville
  Nicolas Gilsoul
11'17"7
Frazione 3 (9 Apr) PS9 08:58 Antisanti – Poggio di Nazza 53,78 km   Thierry Neuville
  Nicolas Gilsoul
32'34"6
PS10 12:18 Porto Vecchio – Palombaggia (power stage) 10,42 km   Jari-Matti Latvala
  Miikka Anttila
6'02"2

Power stageModifica

PS10: Porto Vecchio – Palombaggia di 10,42 km, disputatasi domenica 9 aprile 2017 alle ore 12:18 (UTC+1).[6]

Pos. No. Pilota Co-pilota Auto Classe Tempo Distacco Punti
1 10   Jari-Matti Latvala   Miikka Anttila Toyota Yaris WRC WRC 6'02"2 5
2 1   Sébastien Ogier   Julien Ingrassia Ford Fiesta WRC WRC 6'03"0 +0"8 4
3 8   Craig Breen   Scott Martin Citroën C3 WRC WRC 6'04"3 +2"1 3
4 6   Dani Sordo   Marc Martí Hyundai i20 Coupe WRC WRC 6'06"8 +4"6 2
5 5   Thierry Neuville   Nicolas Gilsoul Hyundai i20 Coupe WRC WRC 6'08"6 +6"4 1

Classifiche mondialiModifica

Classifica co-piloti
Pos. Co-pilota Punti
1     Julien Ingrassia 88
2     Miikka Anttila 75
3   2   Nicolas Gilsoul 54
4   1   Martin Järveoja 48
5   1   Marc Martí 47
6   1   Scott Martin 33
7   1   Paul Nagle 27
8   1   John Kennard 25
9   1   Daniel Barritt 20
10   2   Anders Jæger 12
11   1   Gabin Moreau 10
12   1   Kaj Lindström 9
13   2   Mikko Markkula 5
14   1   Pavel Dresler 4
15   1   Jonas Andersson 3
16   N   Jacques Julien Renucci 2
17   2   Denis Giraudet 1
  N   Benoît Fulcrand 1
Classifica costruttori WRC
Pos. Squadra Punti
1     M-Sport World Rally Team 129
2   1   Hyundai Motorsport 105
3   1   Toyota Gazoo Racing WRC 79
4     Citroën Total Abu Dhabi WRT 71

NoteModifica

  1. ^ (ENESFR) Corsica countdown: rally route, su wrc.com, WRC Promoter GmbH, 3 aprile 2017 (archiviato il 5 settembre 2017).
  2. ^ (DEENPL) Tour de Corse 2017, su rally-maps.com.
  3. ^ (ENESFR) Saturday in Corsica: Neuville leads as Meeke retires, su wrc.com, WRC Promoter GmbH, 8 aprile 2017 (archiviato il 5 settembre 2017).
  4. ^ (ENESFR) Breaking news: Neuville wins Tour de Corse, su wrc.com, WRC Promoter GmbH, 9 aprile 2017 (archiviato il 5 settembre 2017).
  5. ^ (ENESFR) Sunday in Corsica: Neuville breaks victory jinx, su wrc.com, WRC Promoter GmbH, 9 aprile 2017 (archiviato il 10 luglio 2017).
  6. ^ (DEENPL) SS 10 - Porto-Vecchio - Palombaggia, su rally-maps.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Campionato del mondo rally - Stagione 2017
                         
   

Edizione precedente:
2016
Tour de Corse
Altre edizioni
Edizione successiva:
2018
  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo