Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Campania.

La popolazione residente in Campania è di 5.861.529 di abitanti al 1º gennaio 2016 che corrisponde al 9,7% della popolazione italiana.

La popolazione maschile al 1º gennaio 2015 raggiungeva le 2.848.043 unità e costituiva il 48,6% della popolazione della Campania. Quella femminile era formata da 3.013.486 unità e costituiva il 51,4% della popolazione regionale.

Al 1º gennaio del 2016 la popolazione straniera residente in Campania raggiungeva le 232.214 persone, con un'incidenza sulla popolazione regionale del 4% circa, sotto la media nazionale dell'8%.

Indice

Popolazione per provinciaModifica

La popolazione[1] della Campania per provincia:

Stemma Provincia Numero di comuni Popolazione
(ab)
Superficie
(km²)
  Città metropolitana di Napoli 92 3.118.149 1.171
  Provincia di Salerno 158 1.108.509 4.954
  Provincia di Caserta 104 924.614 2.651
  Provincia di Avellino 118 427.936 2.792
  Provincia di Benevento 78 282.321 2.080
  Totale Campania 550 5.881.615 13.671

Comuni più popolosi per provinciaModifica

Provincia di AvellinoModifica

Pos. Stemma Comune Popolazione
  Avellino 55.171
  Ariano Irpino 22.890
  Montoro 19.634
  Solofra 12.539
  Mercogliano 12.299
  Monteforte Irpino 11.400
  Atripalda 11.056
  Cervinara 9.701
9º   Montella 7.858
10º   Mirabella Eclano 7.762

Provincia di BeneventoModifica

Pos. Stemma Comune Popolazione
  Benevento 60.504
  Montesarchio 13.501
  Sant'Agata de' Goti 11.202
  San Giorgio del Sannio 9.928
  Airola 8.146
  Telese Terme 7.381
  Apice 5.727
  Guardia Sanframondi 5.118
  San Bartolomeo in Galdo 4.892
10°   Morcone 4.952

Provincia di CasertaModifica

Pos. Stemma Comune Popolazione
  Caserta 76.887
  Aversa 53.215
  Marcianise 39.984
  Maddaloni 39.171
  Santa Maria Capua Vetere 32.900
  Mondragone 28.453
  Orta di Atella 26.997
  Castel Volturno 25.135
  San Nicola la Strada 22.341
10°   Sessa Aurunca 21.871

Città metropolitana di NapoliModifica

Pos. Stemma Comune Popolazione
  Napoli 978.399
  Giugliano in Campania 121.201
  Torre del Greco 86.793
  Pozzuoli 81.824
  Casoria 77.874
  Castellammare di Stabia 66.681
  Afragola 65.290
  Marano di Napoli 59.609
  Acerra 59.578
10º   Ercolano 53.972

Provincia di SalernoModifica

Pos. Stemma Comune Popolazione
  Salerno 135.603
  Cava de' Tirreni 54.071
  Battipaglia 50.868
  Scafati 50.942
  Nocera Inferiore 46.386
  Eboli 39.838
  Pagani 35.864
  Angri 33.826
  Sarno 31.414
10°   Pontecagnano Faiano 25.914

Comuni più densamente popolati per provinciaModifica

Provincia di AvellinoModifica

Pos. Stemma Comune Densità
  Avellino 1.806
  Atripalda 1.287
  Sperone 791
  Cesinali 695
  Mercogliano 618
  San Michele di Serino 569
  Solofra 564
  Montoro 489
9º   Sirignano 487
10º   Rotondi 462

Provincia di BeneventoModifica

Pos. Stemma Comune Densità
  Telese Terme 738
  Airola 547
  Montesarchio 509
  Benevento 462
  San Nazzaro 450
  San Giorgio del Sannio 444
  Arpaia 406
  Sant'Angelo a Cupolo 394
9º   Paolisi 342
10º   San Leucio del Sannio 315

Provincia di CasertaModifica

Pos. Stemma Comune Densità
  Aversa 6.014
  San Nicola la Strada 4.741
  Sant'Arpino 4.454
  Curti 4.221
  Portico di Caserta 4.086
  Lusciano 3.364
  Cesa 3.205
  San Marcellino 2.999
9º   Casapulla 2.986
10º   Trentola Ducenta 2.899

Città metropolitana di NapoliModifica

Pos. Stemma Comune Densità
  Casavatore 12.253
  Portici 12.060
  San Giorgio a Cremano 11.151
  Melito di Napoli 9.985
  Napoli 8.220
  Frattaminore 7.897
  Arzano 7.444
  Cardito 7.086
9º   Mugnano di Napoli 6.624
10º   Casoria 6.420

Provincia di SalernoModifica

Pos. Stemma Comune Densità
  Atrani 7.048
  Pagani 2.995
  Scafati 2.561
  Angri 2.457
  Salerno 2.266
  Nocera Inferiore 2.215
  San Marzano sul Sarno 2.012
  Roccapiemonte 1.713
9º   Bellizzi 1.693
10º   Nocera Superiore 1.658

Evoluzione demograficaModifica

Dalle tabelle mostrate in questa sezione si osserva come la popolazione residente in Campania ha avuto una costante crescita a partire dai 2,4 milioni di abitanti del 1861 fino ad arrivare ai circa 5,8 milioni di residenti nel 2016.

Al 2016, con circa 5,8 milioni di abitanti la Campania è la seconda regione italiana per popolazione, solo dopo la Lombardia.

Anno Abitanti
1861 2.402.355
1871 2.520.095
1881 2.659.688
1901 2.914.073
1911 3.101.593
1921 3.343.293
1931 3.508.774
1936 3.696.632
1951 4.346.264
1961 4.760.759
1971 5.059.348
1981 5.463.134
1991 5.630.280
2001 5.701.931
2011 5.766.810
2016 5.869.529

PrevisioniModifica

Secondo le previsioni ISTAT pubblicate nel 2017, la Campania nel 2051 scenderà sotto i cinque milioni di abitanti, e nel 2066 conterà 4.36 milioni di abitanti. La popolazione invecchierà sensibilmente, arrivando ad avere un'età media di 50.1 anni nel 2066[2].

Abitanti censiti

 

Provincia di AvellinoModifica

Abitanti censiti

 

Provincia di BeneventoModifica

Abitanti censiti

 

Provincia di CasertaModifica

Abitanti censiti

 

Città metropolitana di NapoliModifica

Abitanti censiti

 

Provincia di SalernoModifica

Abitanti censiti

 

Etnie e minoranze straniereModifica

Popolazione straniera residente in Campania al 1º gennaio 2018 (etnie con più di 1.000 abitanti)
Nazione di provenienza Numero di abitanti
  Ucraina 43.415
  Romania 42.380
  Marocco 21.399
  Sri Lanka 17.405
  Cina 14.077
  Bangladesh 11.128
  Polonia 9.635
  India 7.992
  Nigeria 7.917
  Bulgaria 7.673
  Pakistan 7.150
  Albania 6.923
  Senegal 4.600
  Ghana 4.150
  Filippine 3.873
  Algeria 3.770
  Russia 3.650
  Tunisia 3.461
  Brasile 2.266
  Rep. Dominicana 2.129
  Burkina Faso 2.003
  Gambia 1.842
  Malaysia 1.775
  Costa d'Avorio 1.723
  Moldavia 1.479
  Cuba 1.262
  Capo Verde 1.088
  Germania 1.065
  Serbia 1.028

Evoluzione demograficaModifica

Evoluzione demografica dei cittadini stranieri dal 2004 al 2018

Anno Abitanti
2004 65.396
2005 85.773
2006 92.619
2007 98.052
2008 114.792
2009 131.335
2010 147.057
2011 164.268
2012 150.306
2013 170.938
2014 203.823
2015 217.503
2016 232.214
2017 243.694
2018 258.524

Ripartizione per provinciaModifica

Popolazione straniera per provincia al 1º gennaio 2018
Provincia Stranieri % sulla popolazione totale
Avellino 14 590 3,46%
Benevento 10 188 3,65%
Caserta 46 928 5,08%
Napoli 131 757 4,25%
Salerno 55 061 5,00%
Campania 258 524 4,40%

Comuni con il titolo di cittàModifica

Città Provincia Anno Atto
  Acerra Napoli 1951 DPR 15 dicembre 1951[senza fonte]
  Afragola Napoli 1935 RDL 5 ottobre 1935[senza fonte]
  Agropoli Salerno 2004 DPR 9 gennaio 2004
  Airola Benevento 1997 DPR 31 luglio 1997, a conferma della concessione già assegnata da Carlo III di Borbone il 2 agosto 1754
  Alife Caserta 1995 DPR 2 ottobre 1995[senza fonte]
  Amalfi Salerno 1000 c.a Concessione della Repubblica di Amalfi [senza fonte]
  Apice Benevento 1999 DPR 21 giugno 1999
  Apollosa Benevento 2002 DPR 10 marzo 2002
  Ariano Irpino Avellino 1952 DPR 26 ottobre 1952[3]
  Arzano Napoli 1998 DPR 18 luglio 1998
  Atripalda Avellino 1867 RDL 18 luglio 1867[senza fonte]
  Avellino Avellino 1861 [senza fonte]
  Aversa Caserta 1990 DPR 10 ottobre 1990
  Bacoli Napoli 2008 DPR 26 giugno 2008[4]
  Baronissi Salerno 2010 DPR 7 maggio 2010[5]
  Battipaglia Salerno 2008 DPR 26 giugno 2008
  Bellona Caserta 2001 DPR 21 settembre 2001
  Benevento Benevento 1861 [senza fonte]
  Buonalbergo Benevento 2000 DPR 2 marzo 2000
  Campagna Salerno 1518 Bolla pontificia di papa Leone X[6]
  Capri Napoli 2000 DPR 24 aprile 2000[senza fonte]
  Capua Caserta 1990 DPR 2 gennaio 1990
  Caserta Caserta 1861 [senza fonte]
  Castel Volturno Caserta 2007 DPR 19 aprile 2007
  Cava de' Tirreni Salerno 1965 DPR 18 novembre 1965[7]
  Cervinara Avellino 1998 DPR 30 settembre 1998[senza fonte]
  Contursi Terme Salerno 2009 DPR 2 febbraio 2009[8]
  Eboli Salerno 1999 DPR 8 aprile 1999[9]
  Ercolano Napoli 1999 DPR 25 ottobre 1999[senza fonte]
  Fisciano Salerno 2003 DPR 24 giugno 2003[10]
  Foglianise Benevento 2012 DPR 29 ottobre 2012[11]
  Frattamaggiore Napoli 1902 RDL 5 giugno 1902[12]
  Giffoni Valle Piana Salerno 1989 DPR 25 settembre 1989, n. 4247[senza fonte]
  Giugliano in Campania Napoli 1876 RD 26 luglio 1876[13]
  Grumo Nevano Napoli 1959 DPR 12 maggio 1959[senza fonte]
  Marano di Napoli Napoli 2015 DPR 31 luglio 1987[senza fonte]
  Marcianise Caserta 1872 RDL 10 marzo 1872[senza fonte]
  Marigliano Napoli 1896 RDL 16 gennaio 1896[senza fonte]
  Mignano Monte Lungo Caserta 2001 DPR 17 settembre 2001
  Mirabella Eclano Avellino 1873 RD 26 ottobre 1873, RR.LL.PP. 13 novembre 1873[14]
  Moiano Benevento 2007 DPR 10 luglio 2007
  Molinara Benevento 2006 DPR 1º gennaio 2006
  Mondragone Caserta 1989 DPR 28 marzo 1989[senza fonte]
  Montesarchio Benevento 1978 DPR 31 luglio 1997
  Montoro Avellino 2015 DPR 28 aprile 2015[15]
  Napoli Napoli Antico diritto
  Nocera Inferiore Salerno 2012 DPR dicembre 2012[16]
  Nocera Superiore Salerno 1986 DPR 23 gennaio 1986[senza fonte]
  Nola Napoli 1528 Concessione dell'imperatore Carlo V nel giugno 1710[17]
  Pannarano Benevento 2005 DPR 28 giugno 2005
  Piano di Sorrento Napoli 2008 DPR 16 ottobre 2008
  Pomigliano d'Arco Napoli 1974 DPR 9 gennaio 1974[senza fonte]
  Pompei Napoli 2004 DPR 9 gennaio 2004
  Portici Napoli 2002 DPR 27 novembre 1999
  Pozzuoli Napoli 1984 DPR 5 febbraio 1984
  Qualiano Napoli 2007 DPR 1º ottobre 2007
  Roccadaspide Salerno 2008 DPR 26 giugno 2008
  Roccarainola Napoli 2000 DPR 31 marzo 2000
  Sala Consilina Salerno 1990 DPR 2 aprile 1990[senza fonte]
  Salerno Salerno 1861 Antico diritto, DPR 23 giugno 1949[18]
  San Bartolomeo in Galdo Benevento 2016 DPR 1 gennaio 2016
  Sant'Agata de' Goti Benevento 1990 DPR 5 aprile 2000
  Sapri Salerno 2012 DPR 19 settembre 2012
  Saviano Napoli 2002 DPR 1º dicembre 2002
  Scafati Salerno 1997 DPR 11 giugno 1997[senza fonte]
  Scisciano Napoli 2005 DPR 11 febbraio 2005
  Solofra Avellino 1895 DPR 14 febbraio 1895[senza fonte]
  Teano Caserta ab antiquo[19]
  Teggiano Salerno 2014 Statuto comunale[20]
  Telese Terme Benevento 1970 DPR 1º aprile 2000
  Torre Annunziata Napoli 1936 RD 10 settembre 1936[21]
  Torre del Greco Napoli 1937 DCG 26 maggio 1937[senza fonte]
  Trentola-Ducenta Caserta 1984 DPR 30 luglio 1984[senza fonte]
  Venticano Avellino 2000 DPR 8 luglio 2000
  Vico Equense Napoli 2002 DPR 29 maggio 2002

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat al 01/01/2015 Archiviato il 25 febbraio 2012 in Internet Archive.
  2. ^ OECD, Statistiche Istat, su dati.istat.it. URL consultato il 7 aprile 2018.
  3. ^ Ufficio araldico - Fascicoli comunali, Archivio Centrale dello Stato.
  4. ^ D.P.R. titolo di città di Bacoli (PDF), su araldicacivica.it. URL consultato il 10 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2015).
  5. ^ Baronissi: Napolitano conferisce il titolo di Città, su dentroSalerno, 29 giugno 2010. URL consultato il 16 marzo 2015.
  6. ^ Art. 3 dello statuto comunale
  7. ^ Articolo de “il Giornale di Cava” sul titolo di città, su ilgiornaledicava.it. URL consultato il 30-3-2010 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2009).
  8. ^ Articolo de “Il Mattino” dell'11 marzo 2009 (JPG), su prefetturasalerno.it. URL consultato il 30-3-2010.
  9. ^ Vedi art. 3 dello Statuto Comunale
  10. ^ Comune di Fisciano - Fisciano in breve
  11. ^ Comune di Foglianise (BN) - Sito Ufficiale
  12. ^ Comune di Frattamaggiore - Frattamaggiore in breve[collegamento interrotto]
  13. ^ Collezione celerifera delle leggi, decreti, istruzioni e circolari, anno LVI, 1877, p. 289.
  14. ^ Collezione celerifera delle leggi, dei decreti e delle istruzioni e circolari, anno LIII, Firenze, Tipi della Stamperia Reale, 1874, p. 98.
  15. ^ Notizia su sito ufficiale Comune di Montoro, su halleyweb.com. URL consultato il 24-09-2015.
  16. ^ Nocera Inferiore nominata città dal presidente Napolitano, su rtalive.it. URL consultato il 05-06-2014.
  17. ^ A seguito della resistenza posta agli invasori francesi al comando di Francesco I di Valois, Nola fu proclamata "città fedelissima e nobilissima" e "città demaniale" con larghe autonomie e liberata dalla soggezione feudale degli Orsini dal Viceré di Napoli Filiberto di Chalons Principe di Orange (fonte: Due filosofi del regno. Giordano Bruno e Nicola Antonio Stigliola, di Saverio Ricci, in Nola fuori di Nola. Itinerari italiani ed europei di alcuni nolani illustri, a cura di Tobia R.Toscano, XXX Distretto Scolastico-Ager Nolanus, Nola 2001)
  18. ^ Storia stemma cittadino sito Comune di Salerno
  19. ^ Statuto comunale, art. 6, consultato il 4 ottobre 2015
  20. ^ Comune di Teggiano
  21. ^ Statuto comunale di Torre Annunziata, art. 4, su comune.torreannunziata.na.it. URL consultato il 3 novembre 2012.

Voci correlateModifica

  Portale Campania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Campania