Apri il menu principale
F1 2014
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3
Data di pubblicazione17 ottobre 2014 (in Europa)
GenereFormula 1
OrigineRegno Unito
SviluppoCodemasters Birmingham
PubblicazioneCodemasters
DesignIan Livingstone
SerieFormula One
Modalità di giocogiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputTastiera, Joystick, Volante
Motore fisicoEGO Engine 3.0
Fascia di etàPEGI: 3
Preceduto daF1 2013
Seguito daF1 2015

F1 2014 (o anche Formula 1 2014) è un videogioco di guida basato sulla stagione 2014 di Formula 1, sviluppato e pubblicato da Codemasters. È il seguito di F1 2010, F1 2011, F1 2012 e F1 2013 ed è stato pubblicato il 17 ottobre 2014 per PC, PlayStation 3 e Xbox 360 in Europa (il 21 ottobre 2014 è uscito in Nord America).

Indice

Nuove caratteristicheModifica

  • Rispetto a F1 2013 non sono presenti né vetture storiche né tracciati storici.
  • Il gioco è caratterizzato principalmente dall'aggiunta dei vari circuiti della stagione 2014, come il Red Bull Ring e il nuovissimo circuito di Soči.
  • È presente una nuova modalità chiamata Test di valutazione che si effettua avviando il gioco per la prima volta. Con questa modalità una volta svolta sarà consigliata la difficoltà in base al test effettuato.
  • A differenza dei capitoli precedenti in base ai regolamenti attuali della Formula 1 non è possibile attivare per sei secondi al giro il KERS perché adesso è compreso nell'ERS, il nuovo sistema di recupero energia. È presente l'ottava marcia.
  • Si può iniziare una carriera subito da un top team e si può decidere se farla breve (7 gare), intermedia (12 gare) o completa (19 gare, ovvero tutto il calendario, dalla durata di 5 anni).
  • Per una questione di licenza sulla Williams F1 non è presente lo sponsor Martini, ma solo la livrea.

Circuiti e teamModifica

Lista dei piloti e dei teamModifica

F1 2014 include tutti i 22 piloti e le 11 squadre che hanno iniziato la stagione 2014 di Formula 1.

Team No. Piloti
  Infiniti Red Bull Racing Renault 1   Sebastian Vettel
3   Daniel Ricciardo
  Mercedes AMG Petronas F1 6   Nico Rosberg
44   Lewis Hamilton
  Ferrari 14   Fernando Alonso
7   Kimi Räikkönen
  Lotus Renault 13   Pastor Maldonado
8   Romain Grosjean
  McLaren Mercedes 22   Jenson Button
20   Kevin Magnussen
  Sahara Force India F1 Team Mercedes 27   Nico Hülkenberg
11   Sergio Pérez
  Sauber Ferrari 99   Adrian Sutil
21   Esteban Gutiérrez
  Scuderia Toro Rosso 25   Jean-Éric Vergne
26   Daniil Kvjat
  Williams Martini Racing Mercedes 19   Felipe Massa
77   Valtteri Bottas
  Marussia Ferrari 17   Jules Bianchi
4   Max Chilton
  Caterham Renault 10   Kamui Kobayashi
9   Marcus Ericsson

Lista dei circuitiModifica

F1 2014 contiene l'intero calendario formato da 19 circuiti, con il ritorno dell'Hockenheimring che ospita il Gran Premio di Germania. Inoltre, dopo 11 anni di assenza c'è il ritorno del Red Bull Ring che ospita il Gran Premio d'Austria e il debutto dell'autodromo di Soči che ospita il Gran Premio di Russia. Sul circuito del Bahrein si corre in notturna.

No. Gran Premio Circuito
1   GP d'Australia Albert Park Circuit
2   GP della Malesia Sepang International Circuit
3   GP del Bahrein Circuito di Manama
4   GP di Cina Shanghai International Circuit
5   GP di Spagna Circuit de Catalunya
6   GP di Monaco Circuit de Monaco
7   GP del Canada Circuit Gilles Villeneuve
8   GP d'Austria Red Bull Ring
9   GP di Gran Bretagna Silverstone Circuit
10   GP di Germania Hockenheimring
11   GP d'Ungheria Hungaroring
12   GP del Belgio Circuit de Spa-Francorchamps
13   GP d'Italia Autodromo nazionale di Monza
14   GP di Singapore Singapore Street Circuit
15   GP del Giappone Suzuka Circuit
16   GP di Russia Autodromo di Soči
17   GP degli Stati Uniti Circuito delle Americhe
18   GP del Brasile Autódromo José Carlos Pace
19   GP di Abu Dhabi Yas Marina Circuit

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb16944672v (data)