Portale:Asti


Asti-Stemma.png
SanSecondo800.jpg

PORTAL ASTESAN

Voci sulla città e sulla provincia di Asti
Ast e i sò paijs


Asti-Stemma.pngAsti · Provincia di Asti-Stemma.pngProvincia di Asti ·Crystal Clear device camera.pngImmagini di Asti ·
Crystal Clear action configure.pngProgetto Piemonte · Flag of Piedmont.svg Portale Piemonte


Portale Asti
Vista di Asti dal Bricco Biamini

Asti (AT), (Ast in piemontese) arroccata su un'altura, al confine tra langhe e monferrato, con 73.734 abitanti, è il capoluogo di una delle province meridionali del Piemonte.
Fu "Municipium" romano noto con il nome di Hasta Pompeia e sede di un ducato longobardo della Nescia.

Importante libero comune nell'età medievale, divenne uno dei più importanti centri commerciali tra XII e XIII secolo. I suoi mercanti si distinsero in tutta Europa per il commercio e sviluppando le casane, una sorta di banchi di credito. Il nome di Asti è legato in tutto il mondo alla sua produzione vitivinicola, in particolare per l'Asti spumante ed ogni anno, a settembre, vi si tiene uno dei concorsi enologici più importanti d'Italia, denominato la Douja d'Or.

Celebre è anche il suo Palio storico, festa tra le più antiche d'Italia, che si svolge a settembre e culmina con una corsa di cavalli montati "a pelo" (senza sella).

leggi la voce


Vetrina
Nuvola filesystems services.png
Viale Partigiani.jpg
Mura di Asti,

sono state la più grande opera edilizia della città nel periodo comunale medievale.
Partendo da alcuni punti fortificati già presenti nel periodo romano e longobardo, il comune tra il XII ed il XIV secolo, completò la costruzione di più di 7 chilometri di mura suddivise in due recinti che cingevano completamente l'abitato cittadino.

leggi la voce

Immagine in evidenza
Biografia in evidenza

La maschera Gianduja
Gianduja

(in piemontese Giandoja) è una maschera popolare torinese di origini astigiane.
Il suo nome deriva dalla locuzione "Gioan dla doja" ovvero "Giovanni del boccale" (o "Giovanni dal boccale").

Leggi la voce...

Sapevi che...

L'assedio di Asti,
del 1526, ad opera del condottiero mercenario Fabrizio Maramaldo, viene ricordato dagli storici astigiani come una delle pagine più valorose della storia della città. Secondo la leggenda, la vittoria degli astigiani venne supportata grazie all'invocazione della Vergine Maria e del patrono san Secondo

San Secondo appare in soccorso degli astigiani contro le truppe di Maramaldo,
affresco settecentesco, Collegiata di San Secondo, Asti

Leggi la voce...

Approfondimenti

Lo stemma della Citta di Asti ,
è uno scudo rosso con croce argento. Allo stemma è sovrapposta la "corona comitale".
Allo scudo sono accostati "due rami di palma, decussati sotto la punta e legati di rosso".
Il cartiglio sottostante riporta il motto latino: "ASTE NITET MUNDO SANCTO CUSTODE SECUNDO";

ovvero: Asti risplende nel mondo per merito del suo Santo Custode Secondo.


Leggi la voce...

Rioni, Borghi, Comuni del Palio di Asti
Cattedrale · San Martino San Rocco · San Paolo · San Secondo · San Silvestro · Santa Caterina

Don Bosco · San Lazzaro · San Marzanotto · Santa Maria Nuova · San Pietro · Tanaro Trincere Torrazzo · Torretta · Viatosto
Baldichieri · Canelli · Castell'Alfero · Moncalvo · Montechiaro · Nizza · San Damiano

Asti - Novità
Architettura
Apostoli part.2.jpg
Citazioni

«...Ed Asti repubblicana.
Fiera di strage gotica e de l'ira
di Federico, dal sonante fiume
ella, o Piemonte, ti donava il carme
novo d'Alfieri.
(da Piemonte, Giosuè Carducci

Leggi la voce...»

Enogastronomia
Esempio di fojòt

La bagna cauda
letteralmente salsa calda, è un tipico piatto della cucina piemontese e più precisamente del Monferrato.

È un piatto a base di aglio, olio e acciughe salate. In origine l'olio usato era quello di noci non essendo diffuso in Piemonte l'uso dell'olio di oliva (alcuni, attualmente, per mantenere questo aroma, aggiungono alla salsa anche gherigli di noce tritati).

Leggi la voce...

i dintorni
Veduta di Costigliole

Costigliole d'Asti(Costiòle in lingua piemontese),
è un comune di 5.914 abitanti della provincia di Asti, a sud del Piemonte. Si estende per circa 35 kmq al confine tra Monferrato e Langhe. Da Corte Costeliolae e poi Costigliolis, non essendoci scritti precisi, si presume debba il nome alla sua posizione (su una costa) ed ad un'essenza arborea diffusa nella zona, il tiglio.

Leggi la voce...

Categorie di riferimento
Progetti
Asti sul web
Portali collegati

Flag of Europe.svg Europa · Flag of Italy.svg Italia


Flag of Piedmont.svg PiemonteCoat of arms of Liguria.svg LiguriaFlag of Lombardy.svg LombardiaSuedtirol CoA.svg Alto Adige-SüdtirolAltomilaneseCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino Alto AdigeCoA of Friuli-Venezia Giulia.png Friuli-Venezia GiuliaCoat of Arms of Veneto.png VenetoBandiera dell'Emilia.svg EmiliaCaveja.svg RomagnaCoat of arms of Tuscany.svg ToscanaRegione-Umbria-Stemma.svg UmbriaMarcheLazio Coat of Arms.svg LazioRegione-Abruzzo-Stemma.svg AbruzzoBasilicataCoat of Arms of Apulia.svg PugliaCoat of arms of Calabria.svg CalabriaSicilian Flag.svg SiciliaSardegna-Stemma.svg SardegnaVal Camonica
CoA of Verbano-Cusio-Ossola.svg Val d'OssolaStub Valsugana.PNG Valsugana


Portale BeneventoPortale BergamoPortale BolognaPortale BolzanoPortale BresciaPortale CagliariPortale CesenaPortale CuneoPortale FasanoPortale FirenzePortale ForlìPortale FrosinonePortale GenovaPortale GrossetoPortale Provincia di GrossetoPortale LeccePortale LivornoPortale MantovaPortale MilanoPortale NapoliPortale PadovaPortale ParmaPortale PratoPortale Reggio CalabriaPortale RomaPortale TarantoPortale TerniPortale TorinoPortale TrentoPortale UdinePortale VastoPortale VeneziaPortale Verona