Società Sportiva Calcio Napoli 1964-1965

Società Sportiva Calcio Napoli
Società Sportiva Calcio Napoli 1964-1965.jpg
I giocatori festeggiano la promozione
Stagione 1964-1965
Allenatore Argentina Bruno Pesaola
Presidente Italia Roberto Fiore
Serie B 2º posto (in Serie A)
Coppa Italia Quarti di finale
Miglior marcatore Campionato: Cané (12)
Stadio San Paolo

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1964-1965.

Indice

StagioneModifica

La società assunse la denominazione Società Sportiva Calcio Napoli S.p.A., con Roberto Fiore presidente. In panchina venne richiamato Bruno Pesaola, mentre tra i nuovi arrivi ci furono Bean, Panzanato, che resterà a Napoli sino al termine della carriera, Zurlini, che militerà per un decennio in maglia azzurra, oltre al portiere Bandoni. La stagione del rinnovamento si concluse con un secondo posto e il conseguente ritorno in Serie A.

Maglie e sponsorModifica

Se la classica divisa casalinga non registrò variazioni di sorta, in questa stagione assurse agli onori della cronaca la seconda maglia napoletana, bianca con sbarra azzurra: questa, per ragioni scaramantiche, venne utilizzata come prima divisa per gran parte dell'annata, soppiantando di fatto la canonica casacca azzurra.[1][2]

Casa
Trasferta

Organigramma societarioModifica

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
definitivo

RisultatiModifica

CampionatoModifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1964-1965.

Girone di andataModifica

13 settembre 1964
1ª giornata
Napoli 1 – 1 Alessandria

20 settembre 1964
2ª giornata
Napoli 5 – 0 Monza

27 settembre 1964
3ª giornata
Modena 0 – 1 Napoli

4 ottobre 1964
4ª giornata
Napoli 0 – 0 SPAL

11 ottobre 1964
5ª giornata
Verona 0 – 0 Napoli

18 ottobre 1964
6ª giornata
Padova 1 – 1 Napoli

25 ottobre 1964
7ª giornata
Napoli 3 – 0 Pro Patria

22 novembre 1959
8ª giornata
Catanzaro 1 – 1 Napoli

15 novembre 1964
9ª giornata
Trani 1 – 0 Napoli

22 novembre 1964
10ª giornata
Napoli 1 – 1 Livorno

29 novembre 1964
11ª giornata
Potenza 1 – 1 Napoli

6 dicembre 1964
12ª giornata
Napoli 0 – 0 Venezia

13 dicembre 1964
13ª giornata
Triestina 0 – 2 Napoli

20 dicembre 1964
14ª giornata
Napoli 0 – 0 Lecco

27 dicembre 1964
15ª giornata
Napoli 2 – 1 Palermo

10 gennaio 1965
16ª giornata
Brescia 4 – 1 Napoli

17 gennaio 1965
17ª giornata
Napoli 0 – 0 Reggiana

24 gennaio 1965
18ª giornata
Bari 2 – 1 Napoli

31 gennaio 1965
19ª giornata
Napoli 2 – 0 Parma

Girone di ritornoModifica

7 febbraio 1965
20ª giornata
Alessandria 1 – 0 Napoli

14 febbraio 1965
21ª giornata
Monza 1 – 1 Napoli

21 febbraio 1965
22ª giornata
Napoli 1 – 0 Modena

28 febbraio 1965
23ª giornata
SPAL 0 – 0 Napoli

7 marzo 1965
24ª giornata
Napoli 2 – 0 Verona

14 marzo 1965
25ª giornata
Napoli 0 – 1 Padova

21 marzo 1965
26ª giornata
Pro Patria 0 – 2 Napoli

28 marzo 1965
27ª giornata
Napoli 2 – 0 Catanzaro

11 aprile 1965
28ª giornata
Napoli 1 – 0 Trani

18 aprile 1965
29ª giornata
Livorno 0 – 1 Napoli

25 aprile 1965
30ª giornata
Napoli 0 – 0 Potenza

2 maggio 1965
31ª giornata
Venezia 0 – 0 Napoli

9 maggio 1965
32ª giornata
Napoli 3 – 0 Triestina

16 maggio 1965
33ª giornata
Lecco 3 – 0 Napoli

23 maggio 1965
34ª giornata
Palermo 0 – 0 Napoli

30 maggio 1965
35ª giornata
Napoli 4 – 0 Brescia

6 giugno 1965
36ª giornata
Reggiana 1 – 1 Napoli

13 giugno 1965
37ª giornata
Napoli 2 – 0 Bari

20 giugno 1965
38ª giornata
Parma 1 – 3 Napoli

StatisticheModifica

MarcatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Dino Alinei, Quando Fiore cambiò la maglia per scaramanzia..., in riccardocassero.it.
  2. ^ Daniele Costantini, Il Napoli e la maglia "scaramantica": niente di nuovo sotto al Vesuvio (e non)..., in passionemaglie.it, 7 marzo 2014.

Voci correlateModifica