Apri il menu principale
Yoshinori Mutō
Yoshinori-Muto-2015-07.jpg
Mutō con la maglia del Magonza nel 2015
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 178 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Newcastle Utd
Carriera
Giovanili
2008-2010 FC Tokyo
2011-2013 Keiō Gijuku Daigaku
Squadre di club1
2013-2015FC Tokyo51 (23)
2015-2018Magonza66 (20)
2018-Newcastle Utd17 (1)
Nazionale
2014- Giappone Giappone 29 (3)
Palmarès
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Argento Emirati Arabi Uniti 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 marzo 2019

Yoshinori Mutō (武藤 嘉紀 Mutō Yoshinori?; Tokyo, 15 luglio 1992) è un calciatore giapponese, attaccante del Newcastle e della nazionale giapponese.

BiografiaModifica

Dopo aver iniziato a giocare a calcio nelle elementari, nel 2002 entra a far parte dell'Accademia dell'FC Tokyo, club in cui rimarrà fino al 2010, percorrendo tutte le squadre giovanili. Nel 2011 si iscrive alla facoltà d'Economia dell'Università Keio, continuando a giocare a calcio per la squadra universitaria, anche se come centrocampista. Già al primo anno inizia a segnare con frequenza, prima di essere bloccato da un infortunio al menisco. Al termine della stagione, si aggiudica comunque il titolo di "Rookie of the Year"[1], ovvero il premio al miglior giocatore fra quelli al primo anno.

CarrieraModifica

ClubModifica

Nel 2012 e nel 2013 l'FC Tokyo lo include come "Special Designated Player", una formula che permette ai club di JLeague di avere tra le riserve un giocatore universitario pur senza averlo sotto contratto. Di fatto, in 2 anni disputa solamente un finale di partita nel luglio 2013.

Nel 2014 viene tesserato ufficialmente dall'FC Tokyo, che gli assegna la maglia numero 14 e il primo contratto da professionista. L'allenatore Massimo Ficcadenti decide di schierarlo immediatamente dalla prima giornata, e a fine stagione Mutō colleziona 33 presenze e 13 reti in campionato, più 5 presenze e una rete nella Nabisco Cup, alternandosi in attacco come esterno e seconda punta. A fine stagione viene incluso nella "Top 11" del campionato.

Il 30 maggio 2015 passa ai tedeschi del Magonza.[2] Il 31 ottobre 2015 realizza tre reti nel pareggio per 3-3 con l'Augusta, divenendo il secondo calciatore nipponico dopo Naohiro Takahara a segnare una tripletta in Bundesliga.[3]

NazionaleModifica

La prima chiamata in Nazionale avviene nel Settembre 2014, prima di un'amichevole tra Giappone e Uruguay. Segna la sua prima rete nella partita successiva contro il Venezuela, dopo essere subentrato dalla panchina.

Viene incluso nel roster della Coppa D'Asia 2015, dove accumula 4 presenze.

Il 20 dicembre 2018 viene convocato per la Coppa d'Asia 2019 in sostituzione dell'infortunato Takuma Asano.[4]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 29 gennaio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013   F.C. Tokyo J1 1 0 CI - - - - - - - - 1 0
2014 J1 33 13 CI+CJL 1+5 0+1 - - - - - - 39 14
2015 J1 17 10 CI+CJL 0+4 2 - - - - - - 21 12
Totale F.C. Tokyo 51 23 10 3 - - - - 61 26
2015-2016   Magonza BL 20 7 CG 1 0 - - - - - - 21 7
2016-2017 BL 19 5 CG 0 0 UEL 2 1 - - - 21 6
2017-2018 BL 27 8 CG 3 2 30 10
Totale Magonza 66 20 4 2 2 1 72 23
2018-2019   Newcastle PL 12 1 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 13 1
Totale carriera 129 44 15 5 2 1 - - 146 50

Cronologia presenze in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-9-2014 Sapporo Giappone   0 – 2   Uruguay Amichevole -   58’
9-9-2014 Yokohama Giappone   2 – 2   Venezuela Amichevole 1   46’
10-10-2014 Niigata Giappone   1 – 0   Giamaica Amichevole -   74’
14-10-2014 Singapore Giappone   0 – 4   Brasile Amichevole -   52’
14-11-2014 Toyota Giappone   6 – 0   Honduras Amichevole -   46’
18-11-2014 Osaka Giappone   2 – 1   Australia Amichevole -   57’
12-1-2015 Newcastle Giappone   4 – 0   Palestina Coppa d'Asia 2015 - 1º turno -   58’
16-1-2015 Brisbane Iraq   0 – 1   Giappone Coppa d'Asia 2015 - 1º turno -   90’
20-1-2015 Melbourne Giappone   2 – 0   Giordania Coppa d'Asia 2015 - 1º turno -   79’
23-1-2015 Sydney Giappone   1 – 1 dts
(4 – 5 dcr)
  Emirati Arabi Uniti Coppa d'Asia 2015 - Quarti di finale -   46’
27-3-2015 Oita Giappone   2 – 0   Tunisia Amichevole -   72’
11-6-2015 Yokohama Giappone   4 – 0   Iraq Amichevole -   67’
16-6-2015 Saitama Giappone   0 – 0   Singapore Qual. Mondiali 2018 -   78’
3-9-2015 Saitama Giappone   3 – 0   Cambogia Qual. Mondiali 2018 -   66’
8-9-2015 Teheran Afghanistan   0 – 6   Giappone Qual. Mondiali 2018 -   77’
8-10-2015 Seeb Siria   0 – 3   Giappone Qual. Mondiali 2018 -   85’
13-10-2015 Teheran Iran   1 – 1   Giappone Amichevole 1   87’
12-11-2015 Singapore Singapore   0 – 3   Giappone Qual. Mondiali 2018 -   70’
6-9-2016 Bangkok Thailandia   0 – 2   Giappone Qual. Mondiali 2018 -   82’
6-10-2017 Toyota Giappone   2 – 1   Nuova Zelanda Amichevole -   70’
10-10-2017 Yokohama Giappone   3 – 3   Haiti Amichevole -   80’
30-5-2018 Yokohama Giappone   0 – 2   Ghana Amichevole -   46’
8-6-2018 Lugano Svizzera   2 – 0   Giappone Amichevole -   40’
12-6-2018 Innsbruck Giappone   4 – 2   Paraguay Amichevole -   64’
28-6-2018 Volgograd Giappone   0 – 1   Polonia Mondiali 2018 - 1º turno -   82’
13-1-2019 Abu Dhabi Oman   0 – 1   Giappone Coppa d'Asia 2019 - 1º turno -   57’
17-1-2019 al-'Ayn Giappone   2 – 1   Uzbekistan Coppa d'Asia 2019 - 1º turno 1   33’  85’
21-1-2019 Sharjah Giappone   1 – 0   Arabia Saudita Coppa d'Asia 2019 - Ottavi -   39’  90+2’
01-02-2019 Abu Dhabi Giappone   1 – 3   Qatar Coppa d'Asia 2019 - Finale -   62’
Totale Presenze (111º posto) 29 Reti 3

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ (JA) 【ソッカー男子】開幕前取材、第3弾 武藤嘉紀編, su keispo.org.
  2. ^ Mainz 05 sign Yoshinori Muto (Mainz 05), 30 maggio 2015. URL consultato il 30 maggio 2015.
  3. ^ Muto hits hat-trick in Mainz draw (The Japan Times). URL consultato il 3 novembre 2015.
  4. ^ Newcastle forward Yoshinori Muto has been called up by Japan to replaced the injured Takuma Asano for AFC Asian Cup 2019., su foxsportsasia.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica