Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXX Olimpiade - Lancio del martello femminile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Lancio del martello femminile
Londra 2012
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Londra
Periodo 8 - 10 agosto 2012
Partecipanti
Podio
Medaglia d'oro Anita Włodarczyk Polonia Polonia
Medaglia d'argento Betty Heidler Germania Germania
Medaglia di bronzo Zhang Wenxiu Cina Cina
Edizione precedente e successiva
Pechino 2008 Rio de Janeiro 2016
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Londra 2012
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Ai Giochi della XXX Olimpiade, la competizione del lancio del martello maschile si è svolta l'8 ed il 10 agosto presso lo Stadio Olimpico di Londra.

L'eccellenza mondialeModifica

Campionessa olimpica 2008 76,34 m     Aksana Mjan'kova Presente
Campionessa mondiale 2011 77,13 m   Tat'jana Lysenko Presente
Primatista mondiale 79,42 m (2011)   Betty Heidler Presente
Primatista stagionale[E 1] 78,69 m (18/7)   Aksana Mjan'kova Presente
  1. ^ Alla data del 20 luglio 2012.

La garaModifica

Il miglior lancio di qualificazione è della polacca Anita Włodarczyk con 75,68 metri. La britannica Sophie Hitchon stabilisce il nuovo record nazionale: 71,98. Non si ripeterà nella finale. Per la prima volta, tutte e dodici le atlete qualificate hanno superato i 70 metri. La misura della tredicesima classificata, 69,93 di Amber Campbell, è la migliore mai ottenuta da un'atleta non qualificata.

In finale Tatyana Lysenko, la campionessa mondiale in carica, stupisce le avversarie stabilendo il nuovo record olimpico alla prima prova: 77,56 metri. Nei primi tre turni il miglior lancio delle rivali appartiene alla cinese Zhang Wenxiu: 76,34 alla seconda prova. Non comincia bene la primatista mondiale Betty Heidler, ferma a 73,90.

Nei tre lanci di finale la Lysenko rafforza il proprio dominio con un ulteriore lancio oltre i 77 metri, seguito da uno a 78,18 al quinto turno che chiude definitivamente la lotta per l'oro. Nello stesso quinto turno Betty Heidler lancia 77,13 per un provvisorio secondo posto, ma all'ultimo lancio viene superata dalla polacca Włodarczyk che scaglia la palla di ferro a 77,60. Zhang Wenxiu, che non si è migliorata nei lanci di finale, è quarta.

La campionessa olimpica uscente, Aksana Miankova, ha disputato una gara incolore chiudendo settima con 74,40.

È stata una gara dagli elevatissimi contenuti tecnici: le prime cinque atlete hanno lanciato oltre i 76 metri (il record precedente era di tre), inoltre sono state stabilite le migliori prestazioni per le posizioni dalla seconda alla decima.

L'11 ottobre 2016, il CIO annuncia la squalifica della medaglia d'oro, Tatyana Lysenko, per doping. La Lysenko perde così il titolo olimpico.[1]. Il 30 marzo 2017, Gulfiya Khanafeyeva and Mariya Bespalova sono state anche loro squalificate per doping e i loro risultati cancellati.[2]

RisultatiModifica

FinaleModifica

Pos. Atleta Nazionalità 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
  Anita Włodarczyk   Polonia 75,01 m 76,02 m 75,72 m X 77,10 m 77,60 m 77,60 m  
  Betty Heidler   Germania 73,90 m 71,52 m 72,77 m X 77,13 m 72,77 m 77,13 m
  Zhang Wenxiu   Cina 72,96 m 76,34 m 73,81 m 68,20 m 75,56 m X 76,34 m
4 Kathrin Klaas   Germania x 72,79 m 76,05 m 74,66 m 72,88 m X 76,05 m  
5 Yipsi Moreno   Cuba 74,60 m X X X 71,97 m X 74,60 m
6 Stéphanie Falzon   Francia 73,06 m 69,29 m 71,10 m 73,06 m
7 Joanna Fiodorow   Polonia 62,34 m 72,37 m X 72,37 m
8 Sophie Hitchon   Regno Unito 69,33 m 65,75 m X 69,33 m
sq Tat'jana Lysenko   Russia 77,56 m 75,86 m 74,39 m 77,12 m 78,18 m 77,28 m 78,18 m
sq Aksana Miankova   Bielorussia 69,50 m X 74,40 m 72,06 m X X 74,40 m
sq Zalina Marghieva   Moldavia 73,77 m 74,06 m 72,32 m 72,91 m 72,34 m 70,72 m 74,06 m
sq Mariya Bespalova   Russia 71,13 m X 68,15 m 71,13 m

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera