Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXX Olimpiade - Getto del peso femminile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Getto del peso femminile
Londra 2012
Kolodka - Ostapchuk - Adams - 2012 Summer Olympics – Women's shot put.jpg
La cerimonia di premiazione della gara di getto del peso femminile: Evgenija Kolodko, Nadzeja Astapčuk, Valerie Adams.
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Londra
Periodo 6 agosto 2012
Partecipanti 32 da 21 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Valerie Adams Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Medaglia d'argento Da riassegnare non conosciuta non conosciuta
Medaglia di bronzo Lijiao Gong Cina Cina
Edizione precedente e successiva
Pechino 2008 Rio de Janeiro 2016
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Londra 2012
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Ai Giochi della XXX Olimpiade, la competizione del getto del peso femminile si è disputata il 6 agosto presso lo Stadio Olimpico di Londra. La medaglia d'oro è stata assegnata alla neozelandese Valerie Adams a seguito della squalifica per doping della bielorussa Nadzeja Astapčuk.

Indice

L'eccellenza mondialeModifica

Migliore atleta in attività 21,39[E 1]   Nadzeja Astapčuk Presente
Camp.ssa olimpica 2008 20,56   Valerie Adams Presente
Camp.ssa mondiale 2011 21,24   Valerie Adams Presente
Primatista stagionale[E 2] 21,39 (6/7)   Nadzeja Astapčuk Presente
  1. ^ Stabilita nell'anno in corso.
  2. ^ Alla data del 20 luglio 2012.

La garaModifica

Il miglior lancio di qualificazione è dell'atleta bielorussa Nadzeja Astapčuk con 20,76. La finale si profila come uno scontro tra due fuoriclasse: la bielorussa e la neozelandese Valerie Adams.

La Adams esordisce con 20,61; ma dal secondo turno la rivale infila una serie di lanci oltre i 21 metri, che le consegnano la vittoria con un distacco di 66 cm sulla Adams. Al terzo posto si piazza la russa Evgenija Kolodko, che all'ultimo lancio sopravanza la cinese Gong Lijiao, che era stata virtualmente sul podio per tutta la durata della gara.

Il 13 agosto 2012 il CIO annunciò che Nadzeja Astapčuk era risultata positiva al metenolone, un abagente anabolizzante, sia in un test antidoping effettuato il giorno prima della gara sia nel test effettuato dopo la competizione.[1] Astapčuk fu quindi squalificata e i suoi risultati annullati. La medaglia d'oro fu riassegnata a Valerie Adams, quella d'argento a Evgenija Kolodko e quella di bronzo a Gong Lijiao.[2]

Il 20 agosto 2016 il CIO annunciò che Evgenija Kolodko aveva fallito un test antidoping durante i ritestaggi dei campioni dei giochi, effettuati nel corso del 2016, risultando positiva al turinabol e all'ipamorelin. I suoi risultati furono annullati e fu spogliata della medaglia d'argento.[3] La riassegnazione delle medaglie deve ancora avvenire.

RisultatiModifica

QualificazioneModifica

Lunedì 6 agosto, ore 10:45.

Si qualificano per la finale le concorrenti che ottengono una misura di almeno 18,90 m; in mancanza di 12 qualificate, accedono alla finale le concorrenti con le 12 migliori misure.

Pos Gruppo Atleta Paese 1ª prova 2ª prova 3ª prova Misura Note
sq A Astapčuk, Nadzeja Nadzeja Astapčuk   Bielorussia 20,76 m -- -- 20,76 m Q
1 A Adams, Valerie Valerie Adams   Nuova Zelanda x 20,40 m -- 20,40 m Q
sq B Kolodko, Evgenija Evgenija Kolodko   Russia 19,31 m -- -- 19,31 m Q
2 A Li Ling   Cina 18,86 m 19,23 m -- 19,23 m Q
3 B Gong Lijiao   Cina 19,11 m -- -- 19,11 m Q
4 B Liu Xiangrong   Cina 18,87 m 18,96 m -- 18,96 m Q
5 B Tarasova, Irina Irina Tarasova   Russia 18,55 m 18,59 m 18,76 m 18,76 m q
6 A Carter, Michelle Michelle Carter   Stati Uniti 18,27 m 18,63 m x 18,63 m q
7 A Schwanitz, Christina Christina Schwanitz   Germania 18,44 m 18,43 m 18,62 m 18,62 m q
8 B Michnevič, Natallja Natallja Michnevič   Bielorussia 18,60 m 18,12 m 18,30 m 18,60 m q
9 B Arcanjo, Geisa Geisa Arcanjo   Brasile x 18,47 m 18,33 m 18,47 m q
10 B Duco, Natalia Natalia Duco   Cile 18,45 m 18,23 m 18,17 m 18,45 m q
11 A Borel-Brown, Cleopatra Cleopatra Borel-Brown   Trinidad e Tobago 18,26 m 18,36 m 18,34 m 18,36 m
12 B Kleinert, Nadine Nadine Kleinert   Germania x 18,06 m 18,36 m 18,36 m
13 A Rosa, Chiara Chiara Rosa   Italia 17,91 m 18,14 m 18,30 m 18,30 m
14 A Camarena-Williams, Jillian Jillian Camarena-Williams   Stati Uniti 18,22 m 17,99 m 17,51 m 18,22 m
15 B Ruiz, Úrsula Úrsula Ruiz   Spagna 17,99 m x x 17,99 m  
16 B Karolchyk-Pravalinskaya, Janina Janina Karolchyk-Pravalinskaya   Bielorussia 17,68 m 17,87 m 17,69 m 17,87 m
17 A Terlecki, Josephine Josephine Terlecki   Germania 17,78 m x 17,73 m 17,78 m
18 B Brooks, Tia Tia Brooks   Stati Uniti 17,21 m 17,72 m 17,29 m 17,72 m
19 B González, Misleydis Misleydis González   Cuba 17,68 m 17,61 m 17,35 m 17,68 m
20 A Rajabi, Leila Leila Rajabi   Iran 17,17 m 17,55 m 17,42 m 17,55 m
21 A Labonté, Julie Julie Labonté   Canada 17,48 m 17,32 m x 17,48 m
22 A Márton, Anita Anita Márton   Ungheria 16,29 m 17,04 m 17,48 m 17,48 m
23 A Avdeeva, Anna Anna Avdeeva   Russia 17,47 m x x 17,47 m
24 B Lin Chia-ying   Taipei Cinese 16,74 m 17,43 m x 17,43 m  
25 A Vargas, Mailín Mailín Vargas   Cuba 16,76 m 16,64 m x 16,76 m
26 A Lemos, Sandra Sandra Lemos   Colombia 16,50 m 16,07 m x 16,50 m
27 B Fisher, Alexandra Alexandra Fisher   Kazakistan 15,84 m 16,16 m x 16,16 m
28 B Po'uhila, 'Ana 'Ana Po'uhila   Tonga 15,80 m 15,75 m 15,11 m 15,80 m
29 A Smolyanova, Elena Elena Smolyanova   Uzbekistan 14,35 m 14,43 m - 14,43 m
B Mavrodieva, Radoslava Radoslava Mavrodieva   Bulgaria x x x NM

Legenda:

  • X = Lancio nullo;
  • Q = Qualificato direttamente;
  •  q = Ripescato;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale;
  • PS = Personale stagionale;
  • NM = Nessun lancio valido;
  • NE = Non è sceso in pedana.

FinaleModifica

La finale si svolse venerdì 6 agosto a partire dalle ore 19:15 (UTC+1). Le migliori 8 classificate dopo i primi tre lanci poterono accedere ai tre lanci di finale per l'assegnazione delle medaglie.[4]

Pos Atleta Paese 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
  Valerie Adams   Nuova Zelanda 20,61 m x 20,70 m x x 20,24 m 20,70 m
  Gong Lijiao   Cina 20,13 m 19,67 m 19,91 m 19,76 m 20,22 m 20,00 m 20,22 m  
4 Li Ling   Cina 18,87 m 18,77 m 19,28 m x 19,63 m 19,58 m 19,63 m
5 Michelle Carter   Stati Uniti 19,05 m 18,83 m 18,92 m 19,42 m 19,12 m 18,88 m 19,42 m
6 Liu Xiangrong   Cina 19,18 m 18,88 m 18,74 m x 18,47 m 18,77 m 19,18 m
7 Geisa Arcanjo   Brasile 18,27 m x 19,02 m x x 17,19 m 19,02 m  
8 Irina Tarasova   Russia 19,00 m 18,80 m x N.D. N.D. N.D. 19,00 m
9 Natalia Duco   Cile 18,80 m 18,70 m 18,62 m N.D. N.D. N.D. 18,80 m  
10 Christina Schwanitz   Germania 18,20 m 18,47 m x N.D. N.D. N.D. 18,47 m
11 Natallja Michnevič   Bielorussia 18,42 m x 18,27 m N.D. N.D. N.D. 18,42 m
- Evgenija Kolodko   Russia 19,45 m 19,52 m x x x 20,48 m 20,48 m Squal. (Doping)
- Nadzeja Astapčuk   Bielorussia 20,01 m 21,31 m 21,36 m 21,15 m 21,32 m x 21,36 m Squal. (Doping)

Legenda:

  • X = Lancio nullo;
  • RO = Record olimpico;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale;
  • PS = Personale stagionale;
  • Squal. = Squalificato
  • NM = Nessun lancio valido;
  • NE = Non è sceso in pedana.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Gold medallist Nadzeya Ostapchuk stripped after failing drug test, su edition.cnn.com, 13 agosto 2012. URL consultato il 27 maggio 2017.
  2. ^ (EN) IOC withdraws gold medal from shot put athlete Nadzeya Ostapchuk, su olympic.org, 13 agosto 2012. URL consultato il 27 maggio 2017.
  3. ^ (EN) IOC sanctions Evgeniia Kolodko for failing anti-doping test at London 2012, su olympic.org, 20 agosto 2016. URL consultato il 27 maggio 2017.
  4. ^ (EN) Women's Shot Put, su london2012.com. URL consultato il 6 agosto 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera