Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills

serie televisiva statunitense
Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills
Devious Maids.png
Immagine dalla sigla originale della serie televisiva
Titolo originaleDevious Maids
PaeseStati Uniti d'America
Anno2013-2016
Formatoserie TV
Generecommedia drammatica, commedia nera, giallo
Stagioni4
Episodi49
Durata42 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreMarc Cherry
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoDavid Lonner, Eva Longoria, John Mass, Larry Shuman, Marc Cherry, Michael Garcia, Paul McGuigan, Paul Presburger, Sabrina Wind, Brian Tanen, Curtis Kheel
Casa di produzioneABC Studios, Cherry/Wind Productions, Televisa Internacional
Prima visione
Prima TV originale
Dal23 giugno 2013
All'8 agosto 2016
Rete televisivaLifetime
Prima TV in italiano
Dal9 ottobre 2013
Al22 gennaio 2017
Rete televisivaFox Life (st. 1)
Comedy Central (st. 2-4)
Opere audiovisive correlate
OriginariaEllas son la Alegría del Hogar

Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills (Devious Maids) è una serie televisiva statunitense ideata da Eva Longoria e Marc Cherry, già creatore di Desperate Housewives, per la rete televisiva Lifetime. Il tono e lo stile combinano elementi di dramma, commedia, giallo, satira, e soap opera.

La serie ha debuttato negli Stati Uniti il 23 giugno 2013, mentre l'episodio pilota era stato pubblicato online già il precedente 9 giugno. In Italia, la prima stagione ha debuttato su Fox Life, il 9 ottobre 2013, dalla seconda stagione è stata invece trasmessa dal canale Comedy Central, dove è stata replicata la prima stagione e sono proseguite tutte le successive in esclusiva.

TramaModifica

La trama è incentrata sulla vita di alcune domestiche latine, che lavorano nelle case delle persone più ricche di Beverly Hills: enormi ville da pulire e spolverare, datori di lavoro da servire e riverire, tanti segreti da nascondere e altrettanti da scoprire.

Prima stagioneModifica

Dopo che Flora, la domestica dei Powell, viene uccisa, arriva Marisol Suarez, che si finge una domestica per indagare su ciò che è successo, poiché è in realtà la madre del giovane ragazzo incastrato per l'omicidio. Marisol farà tutto il possibile per riuscire a scagionarlo e a trovare il vero colpevole, che potrebbe essere chiunque.

  • Marisol inizia a lavorare per Michael Stappord, un avvocato di successo, e per la sua giovane moglie Taylor, una donna insicura. Per indagare meglio sull'omicidio che vede suo figlio accusato, Marisol decide di lavorare anche da Evelyn e Adrian Powell. Qui è dove lavorava Flora prima di essere assassinata. I Powell sono decisamente una coppia bizzarra, strana e inquietante, entrambi accomunati da una dose di sarcasmo e umorismo nero.
  • Rosie fa la domestica da Peri e Spence Westmore, due attori famosi, che hanno anche un bambino piccolo.
  • Con un doppio fine, Carmen Luna lavora, insieme a Odessa e Sam, per Alejandro Rubio, una star della musica.
  • Zoila Diaz e sua figlia Valentina lavorano per Genevieve Delatour, una donna divorziata, ingenua e vanitosa, legata particolarmente a Zoila; e per suo figlio Remi, di cui Valentina è segretamente innamorata.

Seconda stagioneModifica

Marisol si fidanza con il misterioso Nicholas Deering, ma questi nasconde un terribile segreto insieme alla sua domestica Opal, una donna misteriosa e angosciante. Rosie prova a risolvere i suoi problemi con la Green Card e inizia a lavorare per una famiglia disfunzionale. Carmen e Alejandro vivono il loro fidanzamento, ma non tutto potrebbe andare come previsto. Zoila ignora che Valentina sia tornata dall'Africa. Nello stesso momento, una banda di rapinatori si aggira per Beverly Hills, rubando ai ricchi per dare ai poveri, iniziando dai Powell.

Terza stagioneModifica

Dopo la sparatoria durante il matrimonio, alcune vite sono cambiate per sempre. Taylor e Michael Stappord tornano a Beverly Hills con una bambina, Katy, ma sembrano nascondere qualcosa di losco. Quando Blanca, la loro nuova domestica, si trasferisce in casa, si ritrova davanti ad una scena raccapricciante e macabra, ed Evelyn trova una gamba mozzata nel suo giardino. Nel frattempo Carmen continua la sua relazione con Sebastien, ed inizia un nuovo lavoro, mentre Zoila nasconde a tutti la sua gravidanza, e Marisol apre un'agenzia di collocamento per domestiche. Intanto Ernesto, il primo marito di Rosie, arriva in città.

Quarta stagioneModifica

Sei mesi dopo l'esplosione, Marisol supporta Evelyn a causa di un grande cambiamento nella sua vita. Nel frattempo, Rosie inizia a lavorare per Genevieve, che deve abituarsi a vivere senza il sincero sarcasmo di Zoila. Carmen continua a sognare di diventare una cantante, ma le cose si scuotono quando in città arriva sua cugina Daniela. Intanto, Marisol comincia a realizzare il film tratto dal suo libro, e inizia a frequentare Peter, capo di uno studio cinematografico; ma quando scopre che Jesse è ancora a Beverly Hills, la situazione si complica. Nello stesso tempo, qualcuno muore inaspettatamente in circostanze misteriose, sconvolgendo alcune vite.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 13 2013 2013
Seconda stagione 13 2014 2015
Terza stagione 13 2015 2015
Quarta stagione 10 2016 2016-2017

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

Marisol SuarezModifica

Marisol Suarez (precedentemente Deering, sotto copertura Duarte) è interpretato da Ana Ortiz (stagioni 1-4). Marisol è nata a Los Angeles. È una donna molto forte, che resiste quasi sempre alle sfide più difficili della vita. Quando aveva sei anni, sua madre è morta. Per essere in grado permettersi di andare alla Standford University, ha dovuto fare due lavori e vincere una borsa di studio. Da adulta, Marisol si è sposata e ha cercato di avere un figlio, ma i medici le hanno detto che non poteva; così, lei e suo marito hanno adottato un figlio, Eddie. A un certo punto, il marito di Marisol ha iniziato a tradirla con una cameriera, e lei ha scoperto del tradimento solo quando ha iniziato a ficcanasare. Alla fine, lui è scappato con la sua amante e lei è rimasta a crescere Eddie da sola. Marisol ha studiato al college, e ha ottenuto un Bachelor of Arts in letteratura inglese nel 1997. Poi, ha ricevuto un Master in letteratura inglese nel 1999, ed è diventata una specialista di Oscar Wilde, ricevendo un Ph.D. nel 2003. Marisol è diventata assistente di un professore di inglese da giugno 2003 ad agosto 2007. Dopodiché è stata promossa a professoressa associata di inglese fino a luglio 2012. Da questa data, Marisol è diventata a tutti gli effetti una docente universitaria di inglese e letteratura inglese, alla Rhonda Browner-Sherman, facoltà di Lettere e Filosofia. È stata la prima donna a vincere il prestigioso "Genius Grant". Altri suoi lavori che hanno avuto molto successo nel mondo accademico sono su Henry James e George Bernard Shaw. All'inizio della stagione estiva del 2013, Flora Hernandez, una giovane cameriera che stava uscendo con il figlio di Marisol, è stata misteriosamente uccisa a un evento sociale di Beverly Hills. Eddie si è ritrovato, stordito e confuso, con l'arma del delitto in mano. Marisol è stata informata dalla polizia che suo figlio era stato arrestato, e ha assunto Ida Hayes come suo avvocato difensore. Eddie, però, era già stato processato e condannato per l'omicidio. Il caso era stato chiuso, ma Marisol, convinta dell'innocenza del figlio, si è proposta di scoprire la verità dietro la morte di Flora. Così ha cambiato il suo cognome in "Duarte" e ha deciso di lavorare come domestica infiltrata a Beverly Hills, con l'alleanza e la consulenza di Ida, e ha stretto amicizia con alcune domestiche del quartiere: Rosie Falta, Carmen Luna e Zoila Diaz.

Rosie FaltaModifica

Rosie Westmore (precedentemente Falta) è interpretato da Dania Ramírez (stagioni 1-4). È nata e cresciuta a Guadalajara, in Messico. Rosie è cresciuta in una famiglia povera e umile, senza soldi per tirare avanti. È anche molto religiosa. In Messico, incontra il poliziotto Ernesto Falta, e, dopo aver atteso molto, alla fine i due si sposano, e insieme hanno un figlio, Miguel. Durante il tempo che lei e Ernesto sono stati insieme, si sono sostenuti a vicenda, e lei ha sempre potuto di contare su di lui. Un giorno, però, mentre prepara la cena, Rosie riceve una chiamata da socio di Ernesto, Caesar, che le rivela che Ernesto è stato ucciso da un cartello della droga. Il corpo però non viene trovato, e Rosie, distrutta per la perdita, inizia la vita da madre single, fino a quando non emigra negli Stati Uniti per lavorare, mentre Miguel rimane in Messico, e va a vivere con la nonna materna. Prima di andare via, Rosie promette però a suo figlio che prima o poi lo porterà con lei in America. Qualche tempo dopo essersi trasferita negli Stati Uniti, Rosie inizia a lavorare come cameriera per una signora di 80 anni. Successivamente, inizia a lavorare come domestica per Peri e Spence Westmore, due attori famosi; e fa amicizia anche con le domestiche del quartiere, Carmen Luna, Zoila Diaz, e Flora Hernandez.. Quest'ultima, poco dopo aver confessato un segreto alle sue amiche viene uccisa, dopodiché al gruppo delle amiche si aggiunge Marisol.

Carmen LunaModifica

Carmen Luna (precedentemente Valdez) è interpretato da Roselyn Sánchez (stagioni 1-4). Carmen è nata nel 1976 a Porto Rico. Quando era bambina, la madre di Carmen ebbe il cancro, questo le ha causato un'infanzia difficile. Nell'adolescenza, Carmen si è innamorata di un suo compagno di liceo, Lucas, del quale è rimasta incinta; ma non glielo ha mai confessato, e ha permesso a sua cugina Josefina Mercado di adottare la sua bambina, promettendo di rimanere fuori dalle loro vite per sempre. All'età di diciassette anni, ha sposato Oscar Valdez, un uomo che voleva una tradizionale moglie latina per prendersi cura di lui e dei figli che avrebbero avuto insieme. Col passare del tempo, i figli non sono mai arrivati, e così Carmen ha continuato a coltivare la sua passione per il canto. Suo marito non ha mai approvato questo, e ha cercato di fer smettere a Carmen di seguire il suo sogno. Alla fine, Carmen lascia Oscar nel bel mezzo della notte. Nonostante Carmen volesse un divorzio, Oscar non avrebbe mai firmato quei documenti, quindi il loro matrimonio non finisce giuridicamente, almeno in un primo momento. Successivamente, Carmen arriva a Beverly Hills, nella speranza di perseguire una carriera nel canto, e inizia a lavorare come barista. Nel 2001, inizia a lavorare come domestica, credendo che fosse qualcosa di temporaneo. Nel 2013, Carmen viene assunta da Odessa, la governante, come cameriera del cantante latino, Alejandro Rubio, nella speranza di ottenere da lui un'amicizia e di farsi dare una mano con la sua carriera. Qui lavora anche insieme al maggiordomo, Sam. Nello stesso tempo, stringe amicizia con Rosie Falta, Zoila Diaz, e Flora Hernandez, e, dopo la morte di quest'ultima, anche con Marisol Suarez.

Zoila DiazModifica

Zoila Diaz è interpretato da Judy Reyes (stagioni 1-4). Zoila è nata nel 1974. È cresciuta con sua sorella minore, Reina, con il quale ha avuto un rapporto conflittuale, influenzato anche dal fatto che Reina volesse sempre tutto ciò che lei aveva. Zoila, era una giovane donna brillante e ha avuto l'opportunità di andare al college, vincendo una borsa di studio; tuttavia, ha aspettato troppo tempo per utilizzarla e così l'ha persa. A causa di questo, inizia a lavorare come domestica per Genevieve Delatour. Durante i primi anni di lavoro, Zoila incontra e si innamora del fratello di Genevieve, Henri. I due hanno una bella storia d'amore, e Henri promette addirittura a Zoila di sposarla. Tutto ciò si conclude, quando Henri la lascia per sposare Cynthia, una donna che gli era stata presentata da Genevieve. Questo lascia Zoila col cuore spezzato per anni. Nel 1992, Zoila sposa Pablo Diaz.. Due anni più tardi, i due hanno una figlia, Valentina. A causa di quello che era successo in passato col fratello di Genevieve, Zoila fa del suo meglio per evitare che lo stesso accada a Valentina, il che significa che si oppone fermamente alla cotta di sua figlia per il figlio di Genevieve, Remi. All'inizio del suo matrimonio con Pablo, lui la tradisce con sua sorella Reina, ma Zoila lo scoprirà soltanto tanti anni dopo. Durante i tanti anni di lavoro a casa Delatour, Zoila e Genevieva sviluppano una forte amicizia, che le rendi indispensabili l'una per l'altra. Zoila fa anche amicizia con tre cameriere del vicinato: Rosie Falta, Carmen Luna, e Flora Hernandez, ma un giorno, Flora rivela alle sue amiche di avere un piano per diventare ricca. Pur non approvando il piano, Zoila e le sue amiche mantengono il segreto. Ma nell'estate del 2013, però, Flora viene assassinata dai powell, proprio a causa di quel segreto. Successivamente Zoila, Carmen e Rosie, incontrano Marisol Suarez, e quest'ultima entra a far parte del loro gruppo.

Valentina DiazModifica

Valentina Diaz (stagioni 1-3) è interpretato da Edy Ganem. È nata nel 1994. Crescendo in una famiglia non ricca, e per risparmiare denaro, ha imparato a fare i suoi vestiti da sola. Questo ha scatenato in lei una passione, che l'ha portata a decidere di voler diventare una stilista da grande. Sua madre Zoila ha sempre incoraggiato il suo sogno, facendo tutto il possibile per aiutarla. Essendo cresciuta in una famiglia cattolica, anche Valentina condivide la stessa religione. Dal momento che la madre lavorava come domestica per Genevieve, Valentina ha sempre trascorso molto tempo a casa Delatour, innamorandosi di Remi Delatour. Dopo aver finito le superiori, Valentina è stata accettata in un'accademia di Los Angeles di moda e design, ma a causa del fatto di non potersi permettere le tasse scolastiche, anche a causa del fatto di non essere povera abbastanza per beneficiare di aiuti finanziari, inizia a lavorare con sua madre nella villa di Genevieve.

ComprimariModifica

Personaggi ricorrentiModifica

Guest starModifica

MisteriModifica

Ogni stagione presenta un mistero legato ad un personaggio.

Stagione Mistero Soluzione del mistero
1 L'omicidio di Flora Hernandez Flora viene uccisa all'inizio della stagione. Col tempo si scoprirà che il mistero è nato con la passione sessuale del capo di Flora, Adrian Powell, che aveva una schiera di prostitute che "regalava" per una notte ai suoi amici, registrando e guardando dal vivo la scena. Tra i clienti ci fu Philippe Delatour, marito di Geneveive, che ricevette un no alla sua proposta da parte di Flora, poiché quest'ultima frequentava il figlio di Philippe, Remi, per vendicarsi Philippe la violentò e in seguito la uccise per farla tacere. Alla fine Adrian uccide Philippe, poiché era innamorato della vittima.
2 Il segreto di Nick Deering È il nuovo compagno di Marisol, alla quale chiede di sposarlo, ma col tempo la protagonista sospetta che lui nasconda qualcosa. Alla fine scoprirà che tempo prima lui investí per sbaglio il figlio dei Powell, Barrett, per poi scappare. La domestica di Nick, Opal, che aveva iniziato una relazione con la moglie del suo capo, strinse un accordo con lui, non avrebbe detto niente se avessero potuto rimanere lì con suo figlio Ethan. In seguito, durante un litigio, Opal uccise Dahlia, la moglie di Nick, fingendo un suicidio. Da lì il rapporto tra Nick e Opal divenne un obbligo per evitare che uno dicesse il segreto dell'altro. Con le indagini di Marisol, i risultati furono che Opal si suicidò, dopo aver cercato di uccidere Nick. Poi Nick, sotto convinzione di Marisol confessa tutto ai Powell per poi confessare alla polizia.
3 Il delitto dagli Stappord Taylor e Micheal tornano dal loro viaggio, con una bambina, Katy. Col tempo si scoprirà che Katy è stata portata negli USA illegalmente. Durante il mistero si scoprirà che un uomo, Louie Becker è stato ucciso e poi fatto a pezzi, poi i pezzi sono stati sparsi per i giardini del quartiere. In seguito Blanca, la cameriera degli Stappord, dopo aver scoperto delle cose sul mistero, viene uccisa e viene finto il suo suicidio. Alla fine il mistero si conclude con la fuga di Taylor e Katy per scappare dagli uomini di un cartello della droga che vogliono uccidere Katy, lo svelamento del colpevole, ovvero Sebastien, il fidanzato di Carmen, che ha avuto una relazione con Taylor, che è stata scoperta da Louie Becker, assunto da Micheal. In un momento di rabbia, Sebastien uccide Louie, per liberarsi del corpo decide di farlo a pezzi e li lascia in giro per il quartiere. In seguito Sebastien prende in ostaggio a casa dei Powell Marisol, Carmen, Adrian, Evelyn e Micheal. Durante un litigio, Sebastien uccide Micheal con un colpo di pistola e poi apre la valvola del gas per poi scappare e far esplodere la casa, ma con uno stratagemma Marisol riesce a stenderlo, all'arrivo della polizia sono tutti fuori dalla casa, tranne Adrian e Sebastien, quest'ultimo comincia ad uscire per andare dalla polizia, ma urta un generatore elettrico che causa l'esplosione della casa. Nell'esplosione Sebastien morirà e Adrian rimarrà paraplegico temporaneamente.
4 Omicidio Westmore Dopo una serata terminata con una lite furibonda tra Peri e Spence, Peri viene trovata morta, e Spence viene accusato dell'omicidio. Successivamente, si scopre che l'uomo che Peri ha spacciato come suo sponsor, Ben, è in realtà uno sconosciuto per Spence. In realtà Ben, esattamente come Peri, faceva parte di una setta, capeggiata da Frances, la madre di Kyle, il fidanzato di Zoila. Rosie, aiutata da Jesse, inizia così ad indagare sull'assassino di Peri, per scagionare Spence. Nel frattempo, Ben viene ucciso da Frances per non aver seguito adeguatamente gli ordini da lei imposti. Poi, dopo aver scoperto che Zoila sa del Cerchio (la setta), Frances e Kyle scappano, non tornando più. In seguito, si scoprirà che anche Hugh Metzger, il regista del film di Marisol, aveva legami con la setta, e tempo prima aveva drogato e stuprato sia Peri che Genevieve, e anche altre donne. Rosie, Carmen e Daniela scoprono tutto e decidono di far confessare Hugh, ma lui nega di aver commesso l'omicidio. Successivamente, Kyle spedisce a Zoila una chiavetta con delle confessioni di Peri. Grazie a questa, si scopre che non è stato Hugh ad uccidere Peri, ma sua figlia per proteggerlo, poiché Peri aveva deciso di denunciare Metzger dopo averlo sorpreso con una donna svenuta, e, capendo di non essere stata l'unica, aveva deciso di mettere fine a tutto questo. Alla fine viene fuori che la figlia di Hugh è Gail Fleming, e la sua confessione viene estorta da Rosie, Carmen e Marisol, che riescono a farla arrestare e a scagionare Spence.

ProduzioneModifica

 
Eva Longoria, produttrice della serie e guest star nella quarta stagione

Originariamente sviluppata per il network ABC, l'episodio pilota è basato sulla serie messicana Ellas son la Alegría del Hogar. Le protagoniste sono interpretate dalle attrici Ana Ortiz, Dania Ramírez, Roselyn Sánchez, Judy Reyes ed Edy Ganem nel ruolo di domestiche; altri personaggi principali sono interpretati da Susan Lucci, Drew Van Acker, Rebecca Wisocky, Tom Irwin, Mariana Klaveno, Grant Show, Brianna Brown e Brett Cullen.

Marc Cherry ha scritturato alcuni attori che avevano già lavorato con lui: Roselyn Sánchez, che qui interpreta Carmen Luna, è già apparsa nell'ultimo episodio di Desperate Housewives, nel ruolo di nuova giardiniera dei Solis. Altri attori apparsi in Devious Maids che hanno già lavorato con Cherry in Desperate Housewives sono: Rebecca Wisocky (madre di Bree Van de Kamp) che qui interpreta Evelyn Powell, Melinda Page Hamilton (nei panni della Suor Mary Bernard, che provoca una rissa in chiesa con Gabrielle Solis) qui interpreta Odessa, Valerie Mahaffey (prima moglie di Orson Hodge) che interpreta Olivia, Matt Cedeño (Umberto Roswell, l'ex marito di Edie Britt) che interpreta Alejandro Rubio, Andrea Parker (interesse amoroso di Tom Scavo nell'ultima stagione) che interpreta la giornalista Brenda Colfax nel primo episodio, Richard Burgi (Karl, ex marito di Susan Mayer) che in un solo episodio interpreta il fratello di Genevieve Delatour (Susan Lucci), James Denton (Mike Delfino) nel ruolo di Peter Hudson, e tanti altri.

 
Parte del cast

Il 30 settembre 2013 il primo episodio della serie è stato proiettato in anteprima al Roma Fiction Fest, ospiti in sala due delle protagoniste: Roselyn Sánchez ed Edy Ganem.[1]

Il 13 agosto 2013, dopo aver registrato buoni ascolti, Devious Maids è stato ufficialmente rinnovato per una seconda stagione[2], composta da 13 episodi, che è andata in onda negli Stati Uniti, su Lifetime, dal 20 aprile al 13 luglio 2014. In Italia invece, è andata in onda dal 12 gennaio al 30 marzo 2015, su Comedy Central.

Tra i personaggi principali della prima stagione, gli unici che non appaiono nella seconda sono Brett Cullen, Wolè Parks e Valerie Mahaffey, mentre Brianna Brown appare in un solo episodio, ma torna come personaggio regolare nella terza stagione[3], insieme a Brett Cullen. Anche Valerie Mahaffey torna nella terza, ma non tra i personaggi principali.

Il 26 settembre 2014 viene annunciato che Devious Maids è stato rinnovato per una terza stagione[4]. Le riprese dei tredici episodi sono iniziate il 18 febbraio 2015, e le puntate, in America, sono state trasmesse dal 1º giugno al 24 agosto 2015, e dal 6 ottobre in Italia. Il 24 settembre 2015 viene rinnovato per una quarta stagione, composta da 10 episodi. Le riprese sono iniziate il 14 gennaio 2016 e terminate il 28 aprile. La stagione è stata trasmessa dal 6 giugno 2016 in America,[5] e l'ultimo episodio è stato trasmesso l'8 agosto 2016. Il 1 settembre 2016, viene annunciato che la quarta stagione sarebbe stata l'ultima.[6] L'ultima stagione è iniziata in Italia a novembre, sempre su Comedy Central, ed è finita il 22 gennaio 2017.

In chiaro, è andato in onda per la prima volta, il 12 settembre 2016 su Rai 4.

CastingModifica

Dania Ramírez è stata la prima ad essere scelta per interpretare una delle protagoniste, due giorni dopo Ana Ortiz si è unita al cast e successivamente anche Roselyn Sánchez e Judy Reyes.

Il mese successivo Edy Ganem è stata scelta per interpretare l'ultima delle cinque domestiche protagoniste, dopodiché sono stati scelti tutti gli altri personaggi principali e ricorrenti.

Eva Longoria è stata annunciata come produttrice esecutiva e come possibile guest star in una delle successive stagioni di Devious Maids.

Dopo che il pilot della serie è stato rifiutato dalla ABC ma comprato da Lifetime, alcuni attori hanno sostituito altri, cambiando completamente la storia del personaggio interpretato da Roselyn Sánchez: Wolé Parks è stato aggiunto al cast insieme a Melinda Page Hamilton e Matt Cedeño.

Il 4 febbraio 2015 viene annunciata la presenza di Naya Rivera nel cast della terza stagione, nel ruolo di Blanca, una nuova domestica.[7]

A gennaio 2016 viene annunciata la presenza, nella quarta stagione, di James Denton, nel ruolo di Peter, e della produttrice della serie Eva Longoria, nel ruolo di se stessa.[8] Qualche giorno dopo, viene annunciata anche la presenza ricorrente dell'attrice e cantante argentina Sol Rodríguez, nel ruolo di Daniela, e di Stephanie Faracy e Ryan McPartlin, nei ruoli di Frances e Kyle, una madre e un figlio molto legati tra loro.

RipreseModifica

La serie è ambientata a Beverly Hills, ma in realtà, le riprese si sono svolte soprattutto ad Atlanta, in Georgia.

  • La villa dei Powell si trova al 490 West Paces Ferry ad Atlanta, ed è una delle più costose della città.
  • La villa di Genevieve Delatour si trova al 4455 Harris Trail Northwest, ad Atlanta.
  • La casa degli Stappord (nella seconda stagione di Spence Westmore, e nella quarta di Fiona Gladhart) si trova all'818 N Roxbury Dr di Beverly Hills.

Premi e riconoscimentiModifica

Nel 2014, Ana Ortiz, Dania Ramírez, Roselyn Sánchez, Judy Reyes ed Edy Ganem, sono state candidate agli Imagen Awards, nella categoria Migliore attrice/Televisione, e la vincitrice è stata Ana Ortiz.[9]

Nel 2015, Devious Maids è stata candidata ai NAMIC Vision Awards, nella categoria Commedia, ed ha vinto.[10] La serie ha ricevuto una nomination anche ai Prism Awards, con l'episodio Addii.[11] Successivamente la serie è stata candidata ai People's Choice Awards 2016.

Nel 2016, Judy Reyes e Dania Ramírez vengono candidate ai Vision Awards nella categoria Miglior performance in una commedia, con la vittoria di quest'ultima.[12]

NoteModifica

  1. ^ Roma Fiction Fest - Photogallery 2013 - Devious maids: pink carpet, su www.romafictionfest.org. URL consultato il 28 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ Devious Maids Renewed for Season 2 By Lifetime, su tvline.com. URL consultato il 28 aprile 2015.
  3. ^ Nellie Andreeva, Brianna Brown Returns To 'Devious Maids' As Series Regular, su deadline.com. URL consultato il 5 maggio 2015.
  4. ^ Nellie Andreeva, 'Devious Maids' Renewed For Season 3, Ric Swartzlander & Brian Tanen Named Co-Showrunners, su deadline.com. URL consultato il 28 aprile 2015.
  5. ^ (EN) Erik Pedersen, Lifetime’s ‘UnReal’ & ‘Devious Maids’ Get Season Premiere Dates, 31 marzo 2016. URL consultato il 31 marzo 2016.
  6. ^ Devious Maids cancellata da Lifetime dopo quattro stagioni, su Serialclick. URL consultato il 3 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2016).
  7. ^ Nellie Andreeva, Naya Rivera To Join 'Devious Maids', Return To 'The View' As Guest Co-Host, su deadline.com. URL consultato il 28 aprile 2015.
  8. ^ Devious Maids: Le star di Desperate Housewives Eva Longoria e James Denton nella stagione 4, su ComingSoon.it. URL consultato il 13 gennaio 2016.
  9. ^ 29th Annual Imagen Awards - Winners & Nominees | The Imagen Foundation, su www.imagen.org. URL consultato il 30 luglio 2015.
  10. ^ Winners of the 2015 NAMIC Vision Awards, su namicvisionawards.com. URL consultato il 30 luglio 2015.
  11. ^ Television | Prism Awards, su www.prismawards.com. URL consultato il 30 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2016).
  12. ^ NAMIC, Winners Of The 22nd Annual NAMIC Vision Awards Announced, su www.prnewswire.com. URL consultato il 4 maggio 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione