Apri il menu principale

Wembley Stadium (2007)

Wembley Stadium
Wembley Stadium interior.jpg
UEFA 4/4 stelle
Informazioni
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
UbicazioneLondra
Inizio lavori2003
Inaugurazione9 marzo 2007
StrutturaStadio a pianta ovale
CoperturaPresente
Pista d'atleticaRetrattile
Costo757 milioni di £ nel 2007
(947 milioni di £ nel 2017)
Mat. del terrenoGrassMaster
Dim. del terreno105 x 69 m
ProprietarioWembley National Stadium Ltd
Gestorenazionale di calcio dell'Inghilterra
ProgettoFoster and Partners
Populous
Nathaniel Lichfield and Marco Amica
Prog. strutturaleMott MacDonald, Sinclair Knight Merz e Aurecon
Capienza
Posti a sedere
  • Concerti: 91 000 posti a sedere e 15 000 posti in piedi
  • Rugby: 90 000
  • Atletica leggera: 72 000
  • Football: 86 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 51°33′20″N 0°16′46″W / 51.555556°N 0.279444°W51.555556; -0.279444[[Categoria:Stadi di football americano,

concerti dell'Inghilterra]]

Lo Wembley Stadium è un impianto sportivo, situato nell'omonimo sobborgo di Londra, che sostituisce il precedente Wembley Stadium (1923), demolito nel 2003.

StoriaModifica

Completato nel 2007 con la spesa da primato di 757 milioni di sterline (918 milioni di euro), il nuovo Wembley è lo stadio più costoso mai costruito dopo lo Yankee Stadium con 1,5 miliardi di dollari (1,1 miliardi di euro). È pensato come un unico, grande catino, capace di ospitare 90.000 spettatori tutti con posto a sedere, secondo stadio per capienza in tutta Europa dopo il Camp Nou di Barcellona. Nonostante sia stato concepito principalmente per il calcio, il rugby ed i concerti musicali, il nuovo Wembley è in grado di ospitare anche manifestazioni internazionali di atletica leggera. Per garantire la visibilità, la pista di atletica verrà montata solo quando necessario, coprendo una parte del terreno di gioco e dei posti (la capienza si ridurrà a circa 70.000 spettatori), e rimossa una volta terminato l'evento. Così come le twin towers sono state per 80 anni i simboli del vecchio Wembley, a rappresentare il nuovo Wembley in tutto il mondo è indubbiamente l'arco d'acciaio costruito sopra la North Stand, la tribuna principale. Alto 133 metri e lungo 315, ha modificato sensibilmente la skyline di Londra ma la sua funzione non è solo estetica: deve sorreggere la copertura dello stadio. Un altro dei simboli del vecchio stadio, il palco reale, è stato ricostruito in posizione identica (in mezzo alla sopracitata tribuna principale).

Lo stadio, al fine di testare la capienza, ha ospitato il 17 marzo 2007 un evento di mini-football cui hanno partecipato alcuni celebrity team, mentre la prima manifestazione ufficiale con calciatori professionisti (ma con capienza ridotta per motivi di sicurezza) è stata il 24 marzo 2007, l'amichevole fra la nazionale di calcio inglese Under-21 e la controparte italiana, finita 3-3, con una tripletta di Giampaolo Pazzini, che ha anche segnato il primo gol della storia del nuovo stadio a soli 28 secondi dall'inizio della partita. Fin dal suo completamento nel 2007, lo stadio ospita annualmente le finali di FA Cup, League Cup e del Community Shield, mentre tra il 2001 ed il 2006 queste partite si erano giocate al Millennium Stadium di Cardiff. Il primo concerto che si è tenuto a Wembley è stato quello di George Michael, il 9 giugno 2007. La prima band invece che ha suonato sono stati i Muse, con due serate tutto esaurito il 16 e 17 giugno 2007. Nel luglio dello stesso anno ha inoltre ospitato il Live Earth (che però si è tenuto anche in altre città del mondo).

 
Visione aerea del campo di gioco.

Nel settembre 2008 ha ospitato lo Sticky & Sweet Tour di Madonna che ha superato come incassi qualsiasi altro artista esibito a Wembley per un singolo concerto (sold out con oltre 14 mln di dollari incassati in una sola serata). Il 28 ottobre ha ospitato la prima partita ufficiale di NFL tenutasi in Europa, tra i Miami Dolphins e i New York Giants; fino al 2020 ospiterà tre partite di tale campionato, sempre tra una squadra AFC (una di queste sono i Jacksonville Jaguars) e una NFC. Nel luglio 2009 ha ospitato le date finali londinesi del The Circus Tour dei Take That, da tutto esaurito con più di 80.000 spettatori a sera. Sempre nel mese di luglio, dal 24 al 26, venne svolto un torneo di calcio, la Wembley Cup, sul modello della già nota Emirates Cup, organizzata annualmente all'Emirates Stadium. A tale competizione (nella sua unica edizione) parteciparono i campioni di Scozia del Celtic, i campioni d'Europa in carica del Barcellona, gli inglesi del Tottenham e i campioni d'Africa dell'Al-Ahly.

Il trofeo andò al Celtic, che vinse 5-0 sull'Al-Ahly, nella giornata inaugurale, e 2-0 sul Tottenham, due giorni dopo. Lo stadio è stato sede della finale di Champions League nel 2010-2011 vinta dal Barcellona (3-1 contro il Manchester United) ed ha ospitato anche alcuni incontri del torneo di calcio dei Giochi della XXX Olimpiade. Il nuovo Wembley ha ospitato nuovamente la finale di Champions League nel 2012-2013, con decisione presa all'unanimità dalla UEFA e annunciata dal presidente Michel Platini, per rendere omaggio ai 150 anni della Football Association (la federcalcio inglese nata nel 1863). È stato luogo di alcune partite della Coppa del Mondo di rugby 2015. Nel luglio del 2015 ha ospitato anche il cantante britannico Ed Sheeran. Ospiterà inoltre, tre partite di primo turno, un ottavo, semifinali e finale di Euro 2020.

A partire dalla stagione 2016-2017, l'impianto ha ospitato le gare europee interne del Tottenham, mentre durante la stagione 2017-2018 e parzialmente in quella 2018-2019, gli Spurs lo occuperanno anche per le gare interne della Premier League, in occasione dei lavori di demolizione del White Hart Lane.

A Giugno 2019 ha ospitato le 3 tappe finali del tour SpiceWorld 2019 delle Spice Girls, registrando sold out ad ogni data. Sempre a inizio Giugno ha ospitato i BTS per le uniche due tappe britanniche del loro Love Yourself:Speak Yourself Tour, registrando il sold out per entrambe.

Incontri internazionaliModifica

Partite dei Giochi Olimpici 2012Modifica

Torneo maschileModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Calcio ai Giochi della XXX Olimpiade - Torneo maschile.

Torneo femminileModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Calcio ai Giochi della XXX Olimpiade - Torneo femminile.

Finali della UEFA Champions LeagueModifica

UEFA Champions League 2010-2011Modifica

Londra
28 maggio 2011, ore 20:45 CEST
Barcelona  3 – 1
referto
  Manchester UnitedWembley Stadium (87.695 spett.)
Arbitro:   Viktor Kassai

UEFA Champions League 2012-2013Modifica

Londra
25 maggio 2013, ore 20:45 CEST
Borussia Dortmund  1 – 2
referto
  Bayern MonacoWembley Stadium (86.298 spett.)
Arbitro:   Nicola Rizzoli

Coppa del Mondo di Rugby 2015Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa del Mondo di rugby 2015.

NFLModifica

International SeriesModifica

Londra
28 ottobre 2007
Miami Dolphins10 – 13New York GiantsWembley Stadium

Londra
26 ottobre 2008
New Orleans Saints37 – 32San Diego ChargersWembley Stadium

Londra
25 ottobre 2009
Tampa Bay Buccaneers7 – 35New England PatriotsWembley Stadium

Londra
31 ottobre 2010
San Francisco 49ers24 – 16Denver BroncosWembley Stadium

Londra
23 ottobre 2011
Tampa Bay Buccaneers18 – 24Chicago BearsWembley Stadium

Londra
28 ottobre 2012
St. Louis Rams7 – 45New England PatriotsWembley Stadium

Londra
29 settembre 2013
Minnesota Vikings34 – 27Pittsburgh SteelersWembley Stadium

Londra
27 ottobre 2013
Jacksonville Jaguars10 – 42San Francisco 49ersWembley Stadium

Londra
28 settembre 2014
Oakland Raiders14 – 38Miami DolphinsWembley Stadium

Londra
26 ottobre 2014
Atlanta Falcons21 – 22Detroit LionsWembley Stadium

Londra
9 novembre 2014
Jacksonville Jaguars17 – 31Dallas CowboysWembley Stadium

Londra
4 ottobre 2015
Miami Dolphins14 – 27New York JetsWembley Stadium

Londra
25 ottobre 2015
Jacksonville Jaguars34 – 31Buffalo BillsWembley Stadium

Londra
1º novembre 2015
Kansas City Chiefs45 – 10Detroit LionsWembley Stadium

Londra
2 ottobre 2016
Jacksonville Jaguars30 – 27Indianapolis ColtsWembley Stadium

Londra
30 ottobre 2016
Cincinnati Bengals27 – 27Washington RedskinsWembley Stadium

Londra
24 settembre 2017
Jacksonville Jaguars44 – 7Baltimore RavensWembley Stadium

Londra
1º ottobre 2017
Miami Dolphins0 – 20New Orleans SaintsWembley Stadium

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN244327544 · LCCN (ENsh2009001089 · GND (DE7616853-0 · WorldCat Identities (EN244327544