Apri il menu principale
A.C. Meda 1913
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco, nero
Inno Meda tira el balòn
Luciana Rossi
Dati societari
Città Meda (MB)
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Promozione
Fondazione 1913
Rifondazione2004
Rifondazione2010
Stadio "Città di Meda"
(3 000[1] posti)
Sito web www.calciomeda.it/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'A.C. Meda 1913, nota in precedenza come Associazione Calcio Meda 1913 e, dal 2004 al 2010, come A.S.D. Città di Meda 1913, è una società calcistica di Meda (MB).

I colori sociali societari sono il bianco ed il nero, derivanti dall'antico stemma comunale. La divisa di gioco riproduce gli stessi a strisce verticali[2].

Indice

StoriaModifica

Fondata originariamente nel 1913 da un gruppo di cittadini appassionati di calcio[2], ha disputato nel corso della sua storia 11 campionati di serie C2. Per la stagione 2004-2005 viene esclusa dal campionato di C2 con delibera della FIGC[3]. In base a quanto previsto dal lodo Petrucci, venne fondato nel 2004 l'A.S.D. Città di Meda 1913 che ripartì dal campionato di Eccellenza[2]. Al termine della stagione 2009-10 terminata con la retrocessione in Promozione, la società abbandona il panorama calcistico regionale[2][4]. Il 17 giugno 2010 viene fondata una nuova società, l'A.C. Meda 1913, operante nel settore giovanile[2][4].

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'Associazione Calcio Meda 1913
  • 1913 - Fondazione del Meda F.B.C.
  • 1913-1930: ?
  • 1930-1931: 2º nel girone I delle qualificazioni, 3º nel girone finale C della Terza Divisione Lombarda.
  • 1931-1932: 2º nel girone A della Seconda Divisione Lombarda. La squadra riserve è 7ª nel girone D della Terza Divisione.
  • 1932-1933: 4º nel girone C della Seconda Divisione Lombarda. la squadra riserve è nel girone M della Terza Divisione.
  • 1933-1934: Nel girone D della Seconda Divisione Lombarda.
  • 1934-1938: ?
  • 1938-1939: Nel girone A della Prima Divisione Lombarda.
  • 1939-1940: 1º nel girone finale della Prima Divisione Lombarda. Promosso in Serie C 1940-1941.
  • 1940-1941: 13º nel girone C della Serie C. La squadra riserve disputa il girone C della Prima Divisione.
Eliminato al 1º turno della Coppa italia 1940-1941.
  • 1941-1942: 15º nel girone C della Serie C.
  • 1942-1943: 8º nel girone C della Serie C. La squadra riserve è 6ª nel girone C della Prima Divisione.
  • 1943-1944: Torneo misto con le squadre di Prima Divisione Lombarda.
  • 1944-1945: 10º nel girone unico del Torneo Benefico Lombardo.
  • 1945-1946: 4º nel girone E della Serie C Alta Italia. La squadra riserve disputa la Prima Divisione Lombarda.
  • 1946-1947: 5º nel girone E della Serie C (Lega Interregionale Nord).
  • 1947-1948: 7º nel girone E della Serie C (Lega Interregionale Nord). Retrocesso in Promozione. La squadra riserve disputa il girone Q della Prima Divisione.
  • 1948-1949: 11° nel girone C della Promozione.
  • 1949-1950: 12° nel girone C della Promozione.
  • 1950-1951: 9° nel girone C della Promozione.
  • 1951-1952: 3° nel girone C della Promozione. Ammesso alla nuova IV Serie.
  • 1952-1953: 7º nel girone A della IV Serie.
  • 1953-1954: 6º nel girone B della IV Serie.
  • 1954-1955: 10º nel girone B della IV Serie.
  • 1955-1956: 13º nel girone B della IV Serie.
  • 1956-1957: 12º nel girone B della IV Serie.
  • 1957-1958: 5º nel girone B della II Categoria Interregionale.
  • 1958-1959: 8º nel girone B dell'Interregionale.
  • 1959-1960: 17º nel girone B della Serie D. Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1960-1961: 4º nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1961-1962: 2º nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1962-1963: 16º nel girone C della Prima Categoria Lombarda. Retrocede in Seconda Categoria.
  • 1963-1964: In Seconda Categoria Lombarda. Promosso in Prima Categoria.
  • 1964-1965: 11º nel girone C della Prima Categoria Lombarda.
  • 1965-1966: 2º nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1966-1967: 2º nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1967-1968: 9º nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1968-1969: 6º nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1969-1970: 1º nel girone A della Promozione Lombarda. Promosso in Serie D.
  • 1970-1971: 14º nel girone B della Serie D.
  • 1971-1972: 15º nel girone B della Serie D.
  • 1972-1973: 10º nel girone B della Serie D.
  • 1973-1974: 10º nel girone B della Serie D.
  • 1974-1975: 16º nel girone B della Serie D. Retrocesso in Promozione.
  • 1975-1976: 3º nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1976-1977: 8º nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1977-1978: 4º nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1978-1979: 4º nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1979-1980: 9º nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1980-1981: 15º nel girone A della Promozione Lombarda. Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1982-1992: ?
  • 1993-1994: 2º nel girone A dell'Eccellenza Lombardia.[5] Promosso nel Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1994-1995: 12º nel girone B del C.N.D.
  • 1995-1996: 3º nel girone B del C.N.D.
  • 1996-1997: 12º nel girone B del C.N.D.
  • 1997-1998: 8º nel girone B del C.N.D.
  • 1998-1999: 1º nel girone B del C.N.D. Promosso in Serie C2.
  • 1999-2000: 5º nel girone A della Serie C2.
Eliminato alla fase a gironi di Coppa Italia di Serie C.
Eliminato alla fase a gironi di Coppa Italia di Serie C.
Eliminato alla fase a gironi di Coppa Italia di Serie C.
Eliminato alla fase a gironi di Coppa Italia di Serie C.
Eliminato alla fase a gironi di Coppa Italia Serie C.
  • 2004: Escluso dai campionati, è rifondato con la nuova denominazione A.S.D. Città di Meda 1913.
  • 2004-2005: 11º nel girone B dell'Eccellenza Lombardia.
  • 2005-2006: 6º nel girone B dell'Eccellenza Lombardia.
  • 2006-2007: 15º nel girone B dell'Eccellenza Lombardia. Retrocesso in Promozione dopo i play-out.
  • 2007-2008: 2º nel girone B della Promozione Lombardia. Promosso in Eccellenza Lombardia.
  • 2008-2009: 10º nel girone B dell'Eccellenza Lombardia.
  • 2009-2010: 16º nel girone B dell'Eccellenza Lombardia. Retrocesso in Promozione dopo i play-out.
  • 2010: A giugno viene rifondata con la nuova denominazione A.C. Meda 1913.
  • 2010-2011: 3° nel girone ? dell'Under 21 provinciale di Monza. Promosso in Seconda Categoria.
  • 2011-2012: 2º nel girone ? della Seconda Categoria Lombardia.[6]
  • 2012-2013: 3º nel girone G della Seconda Categoria Lombardia.[7]
  • 2013-2014: 3º nel girone G della Seconda Categoria Lombardia.[7]
  • 2014-2015: 3º nel girone G della Seconda Categoria Lombardia.[7]
  • 2015-2016: 1° nel girone U della Seconda Categoria Lombardia. Promosso in Prima Categoria.
  • 2016-2017: 5° nel girone B della Prima Categoria Lombardia.
  • 2017-2018: 2° nel girone B della Prima Categoria Lombardia. Ammesso in Promozione.
  • 2018-2019: 6° nel girone A della Promozione Lombardia.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1998-1999 (girone B)

Competizioni regionaliModifica

1969-1970 (girone A, Lombardia), 1992-1993 (girone B)
2015-2016 (girone U)

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 1995-1996 (girone B)
Secondo posto: 1993-1994 (girone A)
Secondo posto: 1991-1992 (girone B), 2007-2008 (girone B)
Finalista: 1998-1999
Finalista: 1992-1993, 1993-1994

StruttureModifica

StadioModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Stadio Città di Meda.

Inizialmente la squadra utilizzava come impianto di gioco lo "Stadio Comunale" di via Busnelli, in precedenza denominato "campo Dopolavoro Forlani" o "Campo del Littorio"[2], per poi trasferirsi presso lo stadio Città di Meda.

GiocatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dell'A.S.D. Città di Meda 1913

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'A.S.D. Città di Meda 1913

NoteModifica

  1. ^ A.S.D. Città di Meda 1913, cittadimeda.it (archiviato dall'url originale il 23 febbraio 2005).. L'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive riporta, per il campionato di Lega Pro Seconda Divisione, una capienza certificata di 980 posti (500 non certificati per il settore ospiti) e 1 980 non certificati riguardo l'intera struttura (fonte Archiviato il 18 ottobre 2012 in Internet Archive.).
  2. ^ a b c d e f Un po' di storia, calciomeda.it.
  3. ^ Comunicato Ufficiale N. 33/A (PDF), FIGC. URL consultato il 28 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 3 gennaio 2014).
  4. ^ a b Il vecchio cuore bianconero batte ancora: rinasce giovane l'A.C.Meda 1913, medinforma.info.
  5. ^ Dalla stagione 1990-1991 il Comitato Regionale Lombardo è diventato "Comitato Regionale Lombardia".
  6. ^ Campionato gestito dalla Delegazione Provinciale di Monza su mandato del C.R.L.
  7. ^ a b c Campionato gestito dalla Delegazione Provinciale di Como su mandato del C.R. Lombardia.

BibliografiaModifica

  • Felice Asnaghi, A.C. Meda 1913 - Cento anni e più di storia, Meda (MI), Salvioni Stampe S.r.l., dicembre 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio