Coppa Italia 1940-1941

Coppa Italia 1940-1941
Competizione Coppa Italia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttorio Divisioni Superiori
Date dal 22 settembre 1940
al 15 giugno 1941
Luogo Italia Italia
Partecipanti 156
Formula torneo a eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Venezia
(1º titolo)
Finalista Roma
Semi-finalisti Lazio
Torino
Statistiche
Miglior marcatore Italia Giuseppe Ostromann (7)
Incontri disputati 160
Gol segnati 610 (3,81 per incontro)
Consegna della coppa italia al capitano del Venezia.jpg
Il capitano del Venezia riceve il trofeo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1939-1940 1941-1942 Right arrow.svg

La Coppa Italia 1940-1941 è l'ottava edizione del secondo torneo calcistico italiano.

L'Italia era da poco entrata in guerra ma il calcio non si fermava. La nuova edizione della coppa nazionale fu sorprendentemente vinta da un arrembante Venezia che ottenne quello che ancora oggi è il pezzo più brillante della sua bacheca. I neroverdi batterono nella doppia finale la Roma, ma il grande colpo l'avevano fatto nei quarti quando erano andati a sbancare il campo del Bologna fresco vincitore dello scudetto. Nella squadra veneta militavano due giovani assi che avrebbero trovato gloria – ma anche una tragica fine – nel Grande Torino del dopoguerra: il fiumano Ezio Loik e il milanese Valentino Mazzola.


Indice

Squadre partecipantiModifica

Di seguito l'elenco delle squadre partecipanti.

Serie AModifica

Serie BModifica

Serie CModifica

DateModifica

Fase Turno Andata
Preliminari Qualificazioni Serie C 22 - 24 settembre 1940
Qualificazioni Serie C (rip.) 26 settembre 1940
1º turno 29 settembre 1940
Qualificazioni Serie B 29 settembre 1940
1º turno (rip.) 3 ottobre 1940
2º turno 6 - 13 ottobre 1940
3º turno 30 novembre - 26 dicembre 1940
Fase Finale Sedicesimi 11 - 15 maggio 1941
Ottavi 17 - 22 maggio 1941
Ottavi (rip.) 22 maggio 1941
Quarti 25 maggio 1941
Semifinali 1º giugno 1941
Semifinali (rip.) 5 giugno 1941
Finali (andata) 8 giugno 1941
Finali (ritorno) 15 giugno 1941

Fase preliminareModifica

Qualificazioni Serie CModifica

In questa fase 116 delle 122 squadre di Serie C furono sorteggiate per effettuare un turno di qualificazione.[1]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
22 settembre 1940
Treviso 2 – 0 Belluno
Grion Pola 2 – 1 Ampelea
Ponziana 1 – 2 Fiumana
Mestre 2 – 1 San Donà
Pro Gorizia 3 – 0 Pieris
Ferrara 0 – 4 Rovigo
Lanerossi Schio 0 – 1 Marzotto Valdagno
Audace 1 – 2 Mantova
Pro Ponte 2 – 3 Casalini
Parma 3 – 1 G. Corradini Suzzara
Falck 0 – 0 (dts) Alfa Romeo
Cremonese 1 – 0 Redaelli
Vigevano 0 – 2 (tav.) Pirelli
Pro Palazzolo 8 – 1 Monza
Crema 1 – 0 Piacenza
Biellese 1 – 1 (dts) Casale
Juventus Domo 4 – 2 Cusiana
Legnano 1 – 3 Meda
Lecco 2 – 1 Cantù
Pro Patria 1 – 0 Pavese Luigi Belli
Seregno 1 – 0 Varese
Gallaratese 2 – 0 Galliate
Caratese 0 – 1 Como
Cuneo 3 – 1 Varazze
Vado forfait Acqui
Rapallo 4 – 0 Littorio Rivarolo
Sanremese 1 – 0 Albenga
Asti 3 – 2 Pinerolo
Saviglianese 2 – 3[2] Valpolcevera
Prato 7 – 1 Aquila Montevarchi
Carrarese Pietrino Binelli 4 – 0[3] Cecina
Pontedera 4 – 1 Aullese
Italo Gambacciani 4 – 1 Forte dei Marmi
Signe 5 – 2 San Giovanni Valdarno
Arezzo 6 – 0 Tiferno
Forlì 2 – 0 Ravenna
Molinella 4 – 0 Imolese F.Zardi
Baracca Lugo 2 – 3 Forlimpopoli
Pescara 3 – 0 Lanciano
M.U. Borzacchini 4 – 2 (dts) Alba Motor
Perugia 4 – 0 L'Aquila
Taranto 4 – 2 Cosenza
Interamnia Teramo 3 – 1 Chieti
Sambenedettese 1 – 0 Alma Juventus Fano
Vis Pesaro 7 – 1 Gubbio
Libertas Rimini 7 – 0 Ascoli
MATER 2 – 0 Civitavecchiese
Supertessile Rieti 6 – 1 Aeronautica Umbra S.A.
Ilva Bagnolese 5 – 0 Sora
Salernitana 4 – 1 Stabia
Foggia 1 – 0 Armando Diaz
Trani 1 – 3 Molfetta
Catania 0 – 2 (tav.)[4] Siracusa
Lecce 1 – 0 Brindisi
Amatori Bologna forfait Pistoiese
Manlio Cavagnaro forfait Entella
Potenza forfait Pro Italia Taranto
24 settembre 1940
Cavese 2 – 4 Savoia

RipetizioniModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
26 settembre 1940
Alfa Romeo 2 – 0 Falck
Casale 2 – 1 Biellese

Primo turno eliminatorioModifica

Partecipano 64 squadre di Serie C, ne 58 vincitori del turno precedente.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
29 settembre 1940
Grion Pola 0 – 1 Fiumana
Pro Gorizia 0 – 0 (dts) C.R.D.A. Monfalcone
Mestre 1 – 2 Marzotto Valdagno
Rovigo 3 – 2 Treviso
Mantova 1 – 3 Casalini
Parma 2 – 1 Cremonese
Crema 1 – 0 Alfa Romeo
Pro Palazzolo 2 – 3 Pirelli
Meda 2 – 4 Juventus Domo
Gallaratese 0 – 0 (dts) Casale
Pro Patria 2 – 0 Seregno
Lecco 1 – 0 Como
Rapallo 1 – 2 Sanremese
Manlio Cavagnaro 3 – 1 Cuneo
Acqui 1 – 0 Asti
Valpolcevera 4 – 2 Ilva Savona
Arezzo 4 – 2 Pontedera
Prato 5 – 2 Italo Gambacciani
Carpi 0 – 1 Amatori Bologna
Signe 4 – 3 Carrarese Pietrino Binelli
Forlimpopoli 1 – 3 Libertas Rimini
Pescara 2 – 0 Interamnia Teramo
Vis Pesaro 4 – 0 Sambenedettese
Forlì 4 – 1 Molinella
Perugia 5 – 1 MATER
M.U. Borzacchini 1 – 0 Supertessile Rieti
Savoia 0 – 1 Salernitana
Baratta Battipaglia 2 – 1 Ilva Bagnolese
Potenza 1 – 2 Foggia
Juventina Palermo 2 – 0 (tav.) Messina
Molfetta 5 – 1 Lecce
Taranto 3 – 0 Siracusa

RipetizioniModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
3 ottobre 1940
C.R.D.A. Monfalcone 4 – 2 Pro Gorizia
Casale 5 – 1 (dts) Gallaratese

Secondo turno eliminatorioModifica

Partecipano i 32 vincitori del turno precedente.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
6 ottobre 1940
Marzotto Valdagno 3 – 1 Rovigo
Parma 2 – 1 Crema
Pro Patria 3 – 2 Juventus Domo
Lecco 0 – 2 Casale
Manlio Cavagnaro 2 – 0 Valpolcevera
Sanremese 2 – 1 Acqui
Prato 0 – 1 Amatori Bologna
Arezzo 5 – 2 Signe
Pescara 1 – 0 Vis Pesaro
Forlì 3 – 2 Libertas Rimini
Salernitana 4 – 0 Baratta Battipaglia
M.U. Borzacchini 3 – 2 Perugia
Molfetta 2 – 1 Foggia
Taranto 0 – 1 Juventina Palermo
13 ottobre 1940
Fiumana 4 – 0[5] C.R.D.A. Monfalcone
Pirelli 3 – 2[5] Casalini

Qualificazioni Serie BModifica

Le 18 squadre di Serie B doverono determinarne 16 che in terzo turno eliminatorio si sarebbero aggiunte alle 16 vincitori del turno precedente. Per questo motivo fu disputato il turno qualificazione, a cui parteciparono 4 squadre, fissate dal sorteggio.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
29 settembre 1940
Reggiana 2 – 3 (dts) Fanfulla
Liguria 3 – 0 Pro Vercelli

Terzo turno eliminatorioModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
30 novembre 1940
Casale 4 – 0 Modena
1º dicembre 1940
Anconitana-Bianchi 8 – 1 Molfetta
Brescia 3 – 1 Alessandria
Fiumana 3 – 1 Pirelli
Forlì 2 – 3 Fanfulla
Lucchese Libertas 6 – 2 Manlio Cavagnaro
Verona 3 – 1 Vicenza
Macerata 1 – 2 Siena
Padova 6 – 1 Marzotto Valdagno
Pro Patria 5 – 0 Amatori Bologna
Salernitana 3 – 0 Pescara
M.U. Borzacchini 4 – 1 Juventina Palermo
Udinese 4 – 1 Parma
25 dicembre 1940
Savona 3 – 0 Arezzo
Spezia 4 – 3 Pisa
26 dicembre 1940
Liguria 7 – 0 Sanremese

Fase a eliminazione dai sedicesimi di finaleModifica

Ai 16 vincitori del terzo turno eliminatorio si aggiungono tutte le 16 squadre di Serie A.

Sedicesimi di finale   Ottavi di finale   Quarti di finale   Semifinali   Finale
                                       
 Pro Patria 0  
 Lucchese Libertas 1      Lucchese Libertas 1  
 Padova 6    Padova 3  
 Salernitana 1        Padova 1  
 Torino (1) 2        Torino 3  
 Napoli (1) 1      Torino 5
 Atalanta (2) 2    Brescia 2  
 Brescia (2) 4        Torino (1) 0  
 Roma 6        Roma (1) 1  
 Fanfulla 1      Roma (2) 2  
 Bari 0    Novara (2) 0  
 Novara 2        Roma 4
 Fiorentina 1        Fiorentina 1  
 Liguria 0      Fiorentina 5
 Ambrosiana-Inter 0    Juventus 3  
 Juventus 2        Roma 3 0
 Siena (0) 3        Venezia 3 1
 Bologna (0) 6      Bologna 3  
 Livorno 2    Livorno 1  
 Savona 0        Bologna 3  
 Venezia 3        Venezia 4  
 M.U. Borzacchini 0      Venezia 5
 Udinese 4    Udinese 0  
 Verona 0        Venezia 3
 Fiumana 2        Lazio 1  
 Genova 1893 1      Fiumana 0  
 Spezia 1    Spezia 1  
 Anconitana-Bianchi 0        Spezia 2
 Casale 1        Lazio 5  
 Milano 5      Milano 0
 Triestina 1    Lazio 2  
 Lazio 2  

Sedicesimi di finaleModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
11 maggio 1941
Ambrosiana-Inter 0 - 2 Juventus
Atalanta 2 - 2 (dts) Brescia
Bari forfait Novara
Casale 1 - 5 Milano
Fiorentina 1 - 0 Liguria
Fiumana 2 - 1 Genova 1893
Livorno 2 - 0 Savona
Padova 6 - 1 Salernitana
Pro Patria 0 - 1 Lucchese Libertas
Roma 6 - 1 Fanfulla
Spezia 1 - 0 Anconitana-Bianchi
Torino 1 - 1 (dts) Napoli
Triestina 1 - 2 Lazio
Udinese 4 - 0 Verona
Venezia 3 - 0 M.U. Borzacchini
15 maggio 1941
Siena 0 - 0 (dts)[6] Bologna

RipetizioniModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
15 maggio 1941
Brescia 4 - 2 Atalanta
Napoli 1 - 2 Torino
18 maggio 1941
Bologna 6 - 3 Siena

Ottavi di finaleModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
17 maggio 1941
Roma 2 - 2 (dts) Novara
18 maggio 1941
Fiorentina 5 - 3 Juventus
Fiumana 0 - 1 (dts) Spezia
Lucchese Libertas 1 - 3 Padova
Milano 0 - 2 Lazio
Torino 5 - 2 Brescia
Venezia 5 - 0 Udinese
22 maggio 1941
Bologna 3 - 1 (dts) Livorno

RipetizioniModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
22 maggio 1941
Novara 0 - 2 (tav.)[7] Roma

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
25 maggio 1941
Bologna 3 - 4 Venezia
Padova 1 - 3 Torino
Roma 4 - 1 Fiorentina
Spezia 2 - 5 Lazio

SemifinaliModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
1º giugno 1941
Torino 1 - 1 (dts) Roma
Venezia 3 - 1 Lazio

RipetizioniModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
5 giugno 1941
Roma 1 - 0 Torino

FinaleModifica

AndataModifica

Roma
8 giugno 1941, ore 17:00[8]
Roma 3 – 3
referto
Venezia Stadio Nazionale del PNF (~15.000 spett.)
Arbitro Curradi (Firenze)

RitornoModifica

Venezia
15 giugno 1941
Venezia 1 – 0
referto
Roma Stadio Pier Luigi Penzo (~15.000 spett.)
Arbitro Scorzoni (Bologna)

RecordModifica

  • Maggior numero di partite giocate: Roma (8)
  • Maggior numero di vittorie: Fiumana, Venezia (5)
  • Maggior numero di vittorie in trasferta: Lazio (3)
  • Miglior attacco: Roma, Venezia (19)
  • Partita con maggiore scarto di reti: Pro Palazzolo - Monza 8 - 1, Libertas Rimini - Ascoli 7 - 0, Anconitana-Bianchi - Molfetta 8 - 1, Liguria - Sanremese 7 - 0 (7)
  • Partita con più reti: Pro Palazzolo - Monza 8 - 1, Anconitana-Bianchi - Molfetta 8 - 1, Bologna - Siena 6 - 3 (9)
  • Partita con più spettatori:
  • Partita con meno spettatori:
  • Totale spettatori e (media partita):
  • Totale gol segnati: 610
  • Media gol partita: 3,81
  • Incontri disputati: 160

Classifica marcatoriModifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
7 0   Giuseppe Ostromann Borzacchini
6 1   Amedeo Amadei Roma
6 0   Leonardo Gambaro[9] Arezzo
6 0    Héctor Puricelli Bologna
6 0   Bruno Quaresima Fiumana
6 1   Luigi Torti Anconitana-Bianchi

NoteModifica

  1. ^ Per sorteggio, Baratta Battipaglia, Carpi, CRDA Monfalcone, Ilva Savona, Juventina Palermo e Messina qualificati automaticamente.
  2. ^ Giocata a Genova.
  3. ^ Giocata ad Apuania.
  4. ^ Risultato deciso a tavolino per posizione irregolare di alcuni calciatori del Catania. L'incontro sul campo era terminato 3-0.Le partite di domenica per la Coppa Italia, «Il Littoriale», 26 settembre 1940. [collegamento interrotto]
  5. ^ a b L'incontro previsto per il 6 ottobre non fu disputato a causa del maltempo.
  6. ^ L'incontro previsto e disputato l'11 maggio 1941, conclusosi 1-1 dopo i tempi supplementari, fu annullato per errore tecnico dell'arbitro.
  7. ^ L'incontro fu sospeso all'83' sul risultato di 1-2 a seguito dell'aggressione dell'arbitro da parte di un dirigente del Novara.
  8. ^ Vittorio Pozzo, Il Venezia annulla nella ripresa il forte vantaggio della Roma: 3-3, in La Stampa, 9 giugno 1941, p. 2. URL consultato il 26 maggio 2016.
  9. ^ Nel computo totale delle reti realizzate dall'Arezzo, non vi è certezza sul marcatore di quattro segnature. Il numero dei gol realizzati da Gambaro potrebbe quindi essere in difetto.

BibliografiaModifica

  • Marco D'Avanzo e Gabriele Falbo, Almanacco della Coppa Italia dalle origini al 1990: squadre, risultati e marcatori, Milano, 1991.
  • Almanacco Illustrato del Calcio. La storia 1898-2004, Panini, Modena, 2005.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Maurizio Mariani, Coppa Italia 1940/41, su Rsssf.com, Rec.Sport.Soccer Statistics Foundation, 10 agosto 2002. URL consultato il 29 maggio 2016.
  • Coppa Italia 1940-41, su Enciclopediadelcalcio.it. URL consultato il 29 maggio 2016.