Genoa 1893 1980-1981

Genoa 1893
Genoa 1980-81.JPG
Stagione 1980-1981
AllenatoreItalia Luigi Simoni
PresidenteItalia Renzo Fossati
Serie B3º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Martina (38)
Miglior marcatoreCampionato: Russo (13)
Totale: Russo (14)
StadioStadio Luigi Ferraris
Abbonati6 378
Media spettatori24.300[1]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa 1893 nelle competizioni ufficiali della stagione 1980-1981.

StagioneModifica

Il campionato di Serie B 1980-1981 si presentò in veste fortemente anomala in quanto, in seguito a indagini sul calcioscommesse, il Milan e la Lazio avevano subito la retrocessione d'ufficio.

Sulla panchina del Genoa era intanto tornato Luigi Simoni, fresco di una promozione con il Brescia ottenuta l'anno precedente. Il Grifone iniziò il campionato con grandi difficoltà e raccogliendo pochi punti ma riuscì presto a recuperare il distacco, mantenendosi sulla scia del terzo posto e terminando il girone d'andata a soli due punti da Cesena e Sampdoria.

 
La festa rossoblù al termine della vittoriosa sfida di Marassi contro il Rimini (2-0), che nell'ultima giornata di campionato sancì il ritorno genoano in massima serie.

La svolta definitiva della stagione giunse dopo la terza giornata di ritorno, quando i rossoblu pareggiarono zero a zero col Milan al Ferraris. Nelle restanti 16 giornate il Grifone di Silvano Martina, Claudio Onofri, Claudio Sala e dei giovanissimi Sebastiano Nela, Russo e Boito uscì sconfitto una sola volta, riuscendo a ottenere punti preziosi nel derby e in una decisiva partita all'Olimpico contro la Lazio.

Dopo le vittorie nello scontro diretto contro il Cesena e poi nella penultima giornata a Bergamo, il Genoa riuscì a sorpassare la Lazio, che aveva terminato la propria gara casalinga pareggiando con il Vicenza dopo aver sprecato due rigori. Le sirene al porto festeggiarono l'evento e l'insperata promozione fu definitivamente raggiunta allo Stadio Luigi Ferraris la domenica seguente, il 21 giugno 1981, quando il Grifone concluse la partita con un due a zero sul Rimini.

In Coppa Italia il grifone disputa il primo girone di qualificazione, vinto dalla Juventus che passa ai quarti di finale della manifestazione.

Maglie e sponsorModifica

Per la stagione 1980-1981, la divisa del Genoa subì modifiche marginali, riguardanti principalmente il logo della squadra impresso sulla maglia[1].

Casa
Trasferta

Organigramma societario[2]Modifica

Area direttiva

Presidente:   Renzo Fossati
Segretario:   Amedeo Garibotti
Direttore sportivo:   Giorgio Vitali

Area tecnica

Allenatore:   Luigi Simoni

Rosa[1][3]Modifica

N. Ruolo Giocatore
-   P Silvano Martina
-   P Nevio Favaro
-   D Sebastiano Nela
-   D Fabrizio Gorin
-   D Bruno Caneo
-   D Claudio Onofri
-   D Giuseppe Corti
-   D Claudio Testoni[4]
-   D Stefano Di Chiara[5]
-   D Mario Somma
-   C Francesco Conti
N. Ruolo Giocatore
-   C Carlo Odorizzi
-   C Claudio Sala
-   C Giancarlo Fiordisaggio
-   C Tiziano Manfrin
-   C Giovanni Lorini
-   C Ezio Cavagnetto[5]
-   A Luigi Manueli
-   A Enrico Todesco
-   A Francesco Boito
-   A Roberto Russo

Calciomercato[1]Modifica

Sessione estivaModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Silvano Martina Varese definitivo
P Nevio Favaro Salernitana definitivo
D Bruno Caneo Parma definitivo
D Giuseppe Corti Monza definitivo
C Claudio Sala Torino definitivo
A Enrico Todesco Lazio definitivo
A Ezio Cavagnetto Como definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Enrico Cavalieri Monza fine prestito
P Sergio Girardi Mantova definitivo
D Giancarlo Corradini Torino definitivo
C Maurizio Giovannelli Como definitivo
A Giancarlo Tacchi Arezzo definitivo
A Giuliano Musiello Foggia definitivo

Sessione invernaleModifica

Acquisti
R. Nome a Modalità
D Claudio Testoni Reggiana
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Stefano Di Chiara Cagliari
C Ezio Cavagnetto Como

RisultatiModifica

CampionatoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1980-1981.

Girone di andataModifica

Vicenza
14 settembre 1980
1ª giornata
Lanerossi Vicenza2 – 2GenoaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Genova
21 settembre 1980
2ª giornata
Genoa2 – 1PescaraStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Milano
28 settembre 1980
3ª giornata
Milan2 – 0GenoaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Genova
5 ottobre 1980
4ª giornata
Genoa3 – 1PisaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Lecce
12 ottobre 1980
5ª giornata
Lecce1 – 0GenoaStadio Via del Mare
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Genova
19 ottobre 1980
6ª giornata
Genoa2 – 0MonzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Palermo
26 ottobre 1980
7ª giornata
Palermo0 – 0GenoaStadio La Favorita
Arbitro:  Milan (Treviso)

Genova
22 settembre 1985
8ª giornata
Genoa3 – 1TarantoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Facchin (Udine)

Bari
9 novembre 1980
9ª giornata
Bari2 – 0GenoaStadio della Vittoria
Arbitro:  Angelelli (Terni)

Genova
16 novembre 1980
10ª giornata
Genoa2 – 1VareseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Patrussi (Ravenna)

Ferrara
23 novembre 1980
11ª giornata
SPAL2 – 2GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Lops (Torino)

Genova
30 novembre 1980
12ª giornata
Genoa0 – 0LazioStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Genova
7 dicembre 1980
13ª giornata
Sampdoria1 – 1GenoaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Menegali (Roma)

Genova
14 dicembre 1980
14ª giornata
Genoa0 – 0VeronaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Prati (Parma)

Cesena
21 dicembre 1980
15ª giornata
Cesena2 – 0GenoaStadio La Fiorita
Arbitro:  Tani (Livorno)

Genova
4 gennaio 1981
16ª giornata
Genoa4 – 0FoggiaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Catania
11 gennaio 1981
17ª giornata
Catania2 – 1GenoaStadio Cibali
Arbitro:  Patrussi (Ravenna)

Genova
18 gennaio 1981
18ª giornata
Genoa2 – 0AtalantaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lanese (Messina)

Rimini
25 gennaio 1981
19ª giornata
Rimini0 – 0GenoaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Falzier (Treviso)

Girone di ritornoModifica

Genova
8 febbraio 1981
20ª giornata
Genoa1 – 1Lanerossi VicenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Tani (Livorno)

Pescara
15 febbraio 1981
21ª giornata
Pescara2 – 1GenoaStadio Adriatico
Arbitro:  Parussini (Udine)

Genova
22 febbraio 1981
22ª giornata
Genoa0 – 0MilanStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Facchin (Udine)

Pisa
1º marzo 1981
23ª giornata
Pisa1 – 1GenoaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Terpin (Trieste)

Genova
8 marzo 1981
24ª giornata
Genoa1 – 0LecceStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Monza
15 marzo 1981
25ª giornata
Monza0 – 2GenoaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lanese (Messina)

Genova
22 marzo 1981
26ª giornata
Genoa2 – 0PalermoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Altobelli (Roma)

Taranto
29 marzo 1981
27ª giornata
Taranto1 – 0GenoaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Genova
5 aprile 1981
28ª giornata
Genoa1 – 0BariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Varese
12 aprile 1981
29ª giornata
Varese0 – 1GenoaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Genova
18 aprile 1981
30ª giornata
Genoa2 – 1SPALStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Angelelli (Terni)

Roma
26 aprile 1981
31ª giornata
Lazio2 – 2GenoaStadio Olimpico
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Genova
10 maggio 1981
32ª giornata
Genoa1 – 1SampdoriaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Verona
17 maggio 1981
33ª giornata
Verona0 – 0GenoaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Redini (Pisa)

Genova
24 maggio 1981
34ª giornata
Genoa1 – 0CesenaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Foggia
31 maggio 1981
35ª giornata
Foggia0 – 0GenoaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Genova
7 giugno 1981
36ª giornata
Genoa3 – 1CataniaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Bergamo
14 giugno 1981
37ª giornata
Atalanta1 – 2GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Genova
21 giugno 1981
38ª giornata
Genoa2 – 0RiminiStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Redini (Pisa)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1980-1981.

Primo GironeModifica

Genova
22 agosto 1980
1ª giornata
Genoa1 – 1BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Redini (Pisa)

Genova
24 agosto 1980
2ª giornata
Genoa0 – 0UdineseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lops (Torino)

31 agosto 1980
3ª giornata
 – 
Turno riposo Genoa

Taranto
3 settembre 1980
4ª giornata
Taranto0 – 0GenoaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Bianciardi (Siena)

Torino
7 settembre 1980
5ª giornata
Juventus3 – 1GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Terpin (Trieste)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Serie B 48 38 17 14 7 47 29 +18
  Coppa Italia - 4 0 3 1 2 4 -2
Totale - 42 17 17 8 49 33 +16

Statistiche dei giocatori[1][3]Modifica

Giocatore Serie B
   
Boito, F. F. Boito 3410
Caneo, B. B. Caneo 282
Cavagnetto, E. E. Cavagnetto 251
Corti, G. G. Corti 342
Di Chiara, S. S. Di Chiara 3-
Favaro, N. N. Favaro 1-
Fiordisaggio, G. G. Fiordisaggio 2-
Gorin, F. F. Gorin 29-
Lorini, G. G. Lorini 291
Manfrin, T. T. Manfrin 354
Manueli, L. L. Manueli 251
Martina, S. S. Martina 38-
Nela, S. S. Nela 364
Odorizzi, C. C. Odorizzi 312
Onofri, C. C. Onofri 342
Roberto Russo R. Russo 3613
Sala, C. C. Sala 27-
Somma, M. M. Somma 2-
Testoni, C. C. Testoni 23-
Todesco, E. E. Todesco 302

NoteModifica

  1. ^ a b c d e CAMPIONATO SERIE B 1980-81, akaiaoi.com (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2010).
  2. ^ La Raccolta completa degli Album Panini, 1980-81, pag. 67
  3. ^ a b La Raccolta completa degli Album Panini, 1980-81, pag. 16
  4. ^ Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  5. ^ a b Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica