Apri il menu principale
Marcello Giorda

Marcello Giorda (Roma, 16 gennaio 1890Roma, 21 aprile 1960) è stato un attore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Roma nel 1890, fa il suo esordio nel mondo dello spettacolo come cantante lirico, per rivolgersi subito dopo al mondo della prosa teatrale. Debutta infatti come attor giovane nella compagnia di Ermete Novelli, per recitare poi a fianco di Amedeo Chiantoni e Antonio Gandusio.

 
A Radio Monteceneri Romano Calò, Lucio Ridenti, Renato Simoni, Andreina Pagnani, Marcello Giorda nel 1950

Negli anni venti è sul palcoscenico con Annibale Betrone e Alda Borelli, per diventare titolare della Compagnia Capodaglio, Campa, Giorda, sino ai primi anni trenta, dove recita con Emma Gramatica, poi con Olga Solbelli, in una serie di spettacoli gialli.

Il debutto nel mondo del cinema lo vede impegnato ai tempi del muto in alcune pellicole minori, sino al suo primo film sonoro diretto da Giovacchino Forzano, nella pellicola Campo di maggio del 1935.

Alla fine degli anni trenta l'EIAR gli offre la possibilità di lavorare in alcune commedie radiofoniche, attività che prosegue anche nel dopoguerra in forma saltuaria.

Più importante la sua attività nella prosa televisiva Rai, che lo vede impegnato sin dall'inizio delle trasmissioni regolari del 1954.

Muore nel 1960; era sposato con l'attrice Maria Pia Benvenuti.

FilmografiaModifica

Prosa teatraleModifica

Prosa radiofonicaModifica

Prosa televisiva RaiModifica

BibliografiaModifica

  • Dizionario del cinema italiano - Gli attori, Gremese editore, Roma 2003
  • Ma l'amore no, di Francesco Savio, Sonzogno, Milano 1975
  • Cataloghi Bolaffi del cinema italiano 1945/1955 - 1956/1965
  • Il Radiocorriere, nº 13/1946
  • Repertorio del Piccolo Teatro di Milano

Collegamenti esterniModifica