Apri il menu principale

Paul Rudd

attore statunitense
Paul Rudd alla prima di Ant-Man nel giugno 2015

Paul Stephen Rudd (Passaic, 6 aprile 1969) è un attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.

BiografiaModifica

Paul Stephen Rudd è nato a Passaic, nel New Jersey, da una coppia di ebrei britannici. Il padre di Paul, Michael Rudd, è il vicepresidente di una linea aerea che cambiò cognome da Rudnitzky a Rudd quando arrivò negli Stati Uniti. Nel 1995, ottiene un ruolo nella commedia Ragazze a Beverly Hills, successivamente recita in Romeo + Giulietta di Baz Luhrmann, e interpreta un ragazzo gay ne L'oggetto del mio desiderio con Jennifer Aniston, a cui segue interpretazione in Le regole della casa del sidro di Lasse Hallström. Dal 2002 al 2004 prende parte alle ultime due stagioni di Friends, nel ruolo di Mike Hannigan. Recita nelle commedie 40 anni vergine con Steve Carell e Una notte al museo con Ben Stiller.

In teatro ha recitato al fianco di attori del calibro di Paul Newman, in seguito ha lavorato con Jessica Lange in Lungo viaggio verso la notte di Eugene O'Neill, inoltre ha preso parte ad alcune produzioni di Neil LaBute al fianco di Calista Flockhart e Ron Eldard. Nel 2007, dopo aver partecipato alla commedia Molto incinta di Judd Apatow, torna a collaborare con Apatow nella commedia da lui scritta Walk Hard - La storia di Dewey Cox, dove ricopre il ruolo di John Lennon. Nel luglio 2015 riceve una stella sulla Hollywood Walk of Fame di Los Angeles.[1] Nello stesso anno interpreta Scott Lang, il secondo Ant-Man nell'omonimo film dei Marvel Studios, ruolo che ha ripreso anche nel film Captain America: Civil War nel 2016, nel sequel Ant-Man and the Wasp, nel 2018 e nel film Avengers: Endgame nel 2019.

Vita privataModifica

 
Paul Rudd ai Breakthrough Awards 2007

Nel 2003, dopo 8 anni di fidanzamento, Rudd ha sposato la produttrice Julie Yaeger, da cui ha avuto due figli: Jack Sullivan (nato nel 2006), e Darby (nata nel 2010). La coppia vive a New York.

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

SceneggiatoreModifica

ProduttoreModifica

DoppiatoreModifica

RiconoscimentiModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in lingua italiana dei suoi lavori, Paul Rudd è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

NoteModifica

  1. ^ Paul Rudd riceve una stella sulla Walk Of Fame di Hollywood, gossipers, 3 luglio 2015. URL consultato il 3 luglio 2015.
  2. ^ (EN) Variety Staff, Teen Choice Awards 2015 Winners: Full List, su variety.com. URL consultato il 23 agosto 2015.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN85587454 · ISNI (EN0000 0001 2282 5749 · LCCN (ENno96028541 · GND (DE143555871 · BNF (FRcb14222915g (data) · NLA (EN42379117 · WorldCat Identities (ENno96-028541