Apri il menu principale

Personaggi di Beautiful

lista di un progetto Wikimedia
(Reindirizzamento da Phoebe Forrester)

1leftarrow blue.svgVoce principale: Beautiful.

Questa voce contiene un elenco di tutti i personaggi passati e attuali della soap opera Beautiful.

Indice

ForresterModifica

Eric ForresterModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Eric Forrester.

Stephanie Douglas ForresterModifica

Interpretato da Susan Flannery dal 1987 al 2012. Stephanie è stata la matriarca della famiglia Forrester e fondatrice dell'azienda di famiglia, la Forrester Creations. Sposata con Eric Forrester per molti anni, i due hanno avuto insieme cinque figli: Ridge, Thorne, Angela (deceduta in tenera età), Kristen e Felicia. La sua migliore amica era l'ex nuora Taylor Hamilton, mentre le sue peggiori nemiche in affari e in amore sono state Sally Spectra, in seguito divenuta sua confidente, e, soprattutto, la sua odiata ex nuora Brooke Logan, con la quale si è riappacificata solo negli ultimi tempi. Altre rivali storiche per Stephanie (anche se non allo stesso livello di Brooke e Sally) sono state Margot Linley, Beth Logan, Sheila Carter, Lauren Fenmore, Jackie Marone e Donna Logan con le quali si è contesa (in diversi periodi) l'amore di Eric Forrester. Stephanie Douglas conosce Eric Forrester ai tempi dell'università, quando lui ha una relazione con Elizabeth "Beth" Henderson. Tuttavia, in seguito alla gravidanza inaspettata di Stephanie (in realtà frutto di un rapporto fra Stephanie e Massimo Marone), Eric decide di lasciare Beth e di sposare Stephanie. I due hanno cinque figli: Ridge (in realtà figlio di Massimo Marone), Thorne, Angela (deceduta in tenera età), Kristen e Felicia. Eric e Stephanie vivono serenamente per 25 anni, nonostante Eric si senta trascurato dalla moglie, che non si presenta neanche alle presentazioni delle nuove collezione della Forrester. Stephanie si convince che Eric abbia un amante, Margot, ma in realtà Eric ha rincontrato Beth (sposata precedentemente con Stephen Logan). Stephanie teme che questo ritorno dal passato possa compromettere il suo matrimonio. Dapprima inizia una relazione col gigolò Clarke Garrison, che poi convinse a sposare sua figlia Kristen, poi rintraccia grazie ad un detective privato Stephen Logan e grazie a Bill Spencer Sr. (ex-fiamma di Stephanie) gli fa ottenere un lavoro a Parigi. La crisi con Eric continua quando Stephanie gli rivela che la figlia nata tra i due che lui credeva che fosse nata morta, Angela, è viva ma microencefalica e Stephanie la visita da anni presso un dottore. I due scoprono che in realtà Angela è morta a dodici anni ed è impersonata da Deveney Dixon, la quale dopo aver ricattato i Forrester per breve tempo esce di scena.

Ridge ForresterModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Ridge Forrester.

Thorne ForresterModifica

Interpretato da Ingo Rademacher dal 2017 al 2019. In precedenza è stato interpretato da Clayton Norcross dal 1987 al 1989, da Jeff Trachta dal 1989 al 1996 e da Winsor Harmon dal 1996 al 2016. Ridge e Thorne si sono contesi l'amore di Caroline Spencer. Caroline sposa Thorne dopo aver lasciato sull'altare Ridge ed essere stata violentata da uno psicopatico. Thorne e Brooke infatti intercettano la lettera di scuse che Ridge ha scritto a Caroline che così crede che l'uomo non la ami più. La coppia va a vivere a villa Forrester dove convivono anche Ridge e Brooke. Una notte Caroline si ubriaca e finisce a letto con Ridge scambiandolo per Thorne. Furioso per la cosa Thorne si ubriaca e spara alla nuca di Ridge. Stephanie assiste all'accaduto e copre il suo secondogenito. Ovviamente il matrimonio tra Thorne e Caroline naufraga in un divorzio. Per riprendersi, Thorne va in crociera, dove conosce Macy Alexander con la quale si fidanzerà. Thorne e Macy si conoscono sulla nave da crociera Queen Mary dopo che questo ha divorziato da Caroline. La loro relazione viene osteggiata da Stephanie perché la giovane è la figlia della sua arci-nemica Sally Spectra ma alla fine Stephanie si arrende. Thorne e Macy si sposano. Le cose però vengono guastate dall'arrivo di Karen che fa divorziare i due. Thorne e Macy divorziano una prima volta quando Thorne incontra Karen, gemella ritrovata di Caroline. Questa relazione dura poco perché Karen preferisce Ridge a Thorne (anche se poi Ridge preferisce Brooke a lei). Thorne torna da Macy ma nella loro vita entrano Ivana ed Anthony Armando. I due sono rispettivamente innamorati di Thorne e Macy e si mettono d'accordo per dividere la coppia. Quando però la modella scopre che lo stilista è un maniaco tenta di avvertire Macy ma lui la uccide. Thorne e Macy si riavvicinano e tentano di risposarsi una seconda volta ma la cerimonia viene interrotta dalla polizia che vuole arrestare Thorne per l'omicidio di Ivana. Alla fine i due riescono a sposarsi ma il loro matrimonio naufraga nuovamente. Dopo aver fallito il tentativo di impedire il matrimonio tra Brooke e Ridge, Thorne inizia ad interessarsi a Katie Logan, la quale ha appena finito una storia d'amore con Wyatt Spencer. Thorne inizia a corteggiarla e alla fine si mettono insieme. Il Forrester inizia però a mettere Katie contro Bill Spencer facendo credere alla Logan che Bill non è un buon padre per Will. Così i due iniziano a minacciare lo Spencer di toglierli la custodia di Will. Thorne ha infatti l'intenzione di prendere la custodia del bambino al posto di Bill così da formare una famiglia completa con Katie. A schierarsi con Thorne e Katie ci sono anche Quinn e Ridge mentre dalla parte dello Spencer c'è Brooke, la quale tenta di far ragionare la sorella ma inutilmente. Mentre aspettano di ottenere ufficialmente la completa custodia di Will, Thorne e Katie decidono di sposarsi.

Angela Forrester/Denveny DixonModifica

Interpretata da Judith Borne e doppiata da Paola Valentini ed in seguito da Claudia Razzi. Angela Forrester era la terzogenita di Stephanie ed Eric Forrester, sorella minore di Ridge e Thorne e maggiore di Kristen e Felicia. Presente nella soap alla fine degli anni ottanta. Angela nasce da Eric e Stephanie Douglas quando il padre si trovava in Europa per lavoro. I medici dicono a Stephanie che la bambina è affetta da microencefalia cardiaca e che non è in grado di camminare, né di vivere in modo autosufficiente; inoltre la sua speranza di vita è minima, quindi dice a Eric che la piccola è morta. Stephanie decide di prendere una casa dove Angela possa stare, assistita 24 ore su 24 da personale specializzato, tra cui il dottor Todd Powell, e senza il fastidio di nessun altro. Ma un giorno, quando si trova all'aperto, Angela, che ha 12 anni, cade dalla sedia a rotelle, a causa di una distrazione del dottor Todd, e muore. Per continuare a estorcere denaro a Stephanie, Todd decide di assumere per qualche ora alla settimana, una ragazza simile ad Angela, una tale Denveny Dixon, che si presti alla recita quando Stephanie andrà a trovarla, e così accade per ancora molto tempo. A un certo punto, con grande gioia di Stephanie, la ragazza inizia a parlare ed a fare progressi incredibili, tanto che la donna la fa trasferire a casa sua con il marito e gli altri figli. Ma la situazione precipita: Todd, temendo di non avere più soldi da Stephanie, minaccia Deveney e la verità viene a galla e Stephanie ed Eric vorrebbero far arrestare Denveny e Todd per truffa aggravata; ma Denveny, prima di essere scoperta, era venuta a conoscenza che Thorne aveva sparato a Ridge (era stata Stephanie a confidarsi con lei, credendola ovviamente incapace di comunicare) minacciando i Forrester di rivelare tutto alla polizia; Stephanie, per comprare il suo silenzio e quello di Todd, rinuncia a denunciarli, pagandoli con ben 300.000 dollari per scomparire per sempre da Los Angeles; durante un viaggio in macchina fatto insieme a Todd, diretti a San Francisco, Denveny però dice all'uomo che ha intenzione di continuare a ricattare i Forrester per estorcergli molto altro denaro; Todd, pentitosi per il male fatto a Stephanie (sua cara amica) in tanti anni, decide di fermare il diabolico piano di Denveny e fa finire la sua auto in una scarpata; dopo la caduta la macchina prende fuoco; la polizia ritrova due cadaveri carbonizzati: uno è quello del dottor Powell, l'altro è irriconoscibile ma viene ritenuto sia quello di Denveny Dixon. Quest'ultima invece si è salvata (anche se non viene mai chiarito di chi fosse il secondo corpo carbonizzato); a seguito dell'incidente è rimasta orribilmente sfigurata e decide di ricattare Stephanie minacciando nuovamente di rivelare alla polizia che Thorne ha sparato a Ridge; in cambio del silenzio, Denveny vuole dell'altro denaro per potersi fare una plastica facciale. Preoccupata che il figlio finisca in prigione, Stephanie cede al ricatto e dà nuovamente del denaro a Denveny, la quale comunque rivela a Thorne ciò che aveva fatto al fratello (l'uomo infatti quando sparò a Ridge era ubriaco e non ricordava nulla di quella sera), rivelandogli anche il perché lo avesse fatto (e cioè che Ridge era andato a letto con sua moglie Caroline) facendolo ubriacare e drogandolo con dei sonniferi, lasciandolo poi tornare a casa stordito; dopodiché Denveny ha un ultimo duro confronto con Stephanie, che poi corre disperata da Thorne, temendo che compia di nuovo un gesto inconsulto; in seguito a ciò, la donna lascia Los Angeles e di lei non si hanno più notizie.

Kristen ForresterModifica

Felicia ForresterModifica

Interpretato da Colleen Dion (1990-1992, 1997, 2004) e da Lesli Kay (2005-2014;2016). Felicia, nonostante fosse stata citata molte volte dall'inizio della soap, appare per la prima volta dopo ben 3 anni dal suo inizio. È una ragazza ribelle, che non ha mai tollerato le eccessive attenzioni della madre Stephanie, con cui ha sempre avuto un rapporto conflittuale, nei confronti dei figli maschi, molto in particolare per Ridge. Inizialmente, si innamorò di Jake MacLaine, vittima di violenze sessuali, da bambino, da colui che credeva suo padre, invece altri non era che lo zio, fratello gemello del padre. La relazione con Jake finì quando questo si innamorò di Macy. Successivamente, Felicia si innamorò di Zack Hamilton, fratello di Taylor, e questa fu la storia più importante della sua giovinezza (se non addirittura della sua vita). Zack, sotto minaccia, doveva uccidere suo padre, reo di non aver pagato alcuni debiti di gioco, ma quando i cattivi si resero conto della sua incapacità, iniziarono a prendere di mira Felicia. Una volta risolta la situazione, i due partirono insieme per l'Europa. E Felicia uscì di scena, comparendo saltuariamente nel 1997 in occasione del secondo matrimonio dei genitori.

Rick ForresterModifica

Interpretato da Jacob Young dal 1997 al 1999 e dal 2011 al 2018, in precedenza il personaggio è stato interpretato da Justin Torkildsen e Kyle Lowder. Dal 1991 al 1994 ad interpretare Rick è Jeremy Scott, figlio reale di Katherine Kelly Lang. Rick è figlio di Brooke Logan ed Eric Forrester. Ha una sorella minore, Bridget, cinque fratelli da parte di padre (Ridge, Thorne, Felicia, Kristen e Angela, deceduta) e tre fratelli da parte di madre (Hope, R.J. e Jack). Rick è laureato in economia, ed è stato amministratore delegato della Forrester. Durante la preadolescenza di Rick, Brooke viene informata dal preside della scuola che suo figlio fa a botte a scuola con CJ Garrison, figlio di Sally Spectra e Clarke Garrison. Rick ha rivelato che era vittima di bullismo a scuola e che veniva preso in giro a causa del rapporto tra Brooke e Ridge, che rendeva Ridge sia il suo fratellastro sia suo patrigno. La rabbia di Rick è esplosa quando lui e CJ si presero a pugni al matrimonio di Thorne e Macy. Nel 1997, Rick entra in un periodo di crisi e ribellione verso chi gli sta intorno, Ridge rimase sconcertato nel vederlo giocare a videogiochi violenti o ascoltare musica volgare. Incapace di accettare Grant come patrigno e marito di Brooke e cercando di agire come una figura paterna al posto di Eric, Rick ha ferito con un colpo di pistola Grant Chambers (atto poi rimosso dai suoi ricordi per anni). Nel 1998, ormai sedicenne, Rick si innamora della sua baby-sitter Amber Moore (di due anni più grande di lui). Lei, ragazza di periferia arrivista in cerca di fortuna e di successo, vede in Rick un mezzo per instaurarsi nella ricca borghesia di Los Angeles ma successivamente da parte della ragazza nasce un sentimento sincero d'amore. Una notte Amber convinse Rick a sfidare l'amico CJ in una gara di auto durante la quale Rick perse il controllo della vettura e fece un incidente. Il ragazzo venne ricoverato in condizioni critiche riportando lesioni gravi ai reni, non ci furono donatori compatibili tra i membri della famiglia così il dispiacere e il senso di colpa spinsero Amber a donare il suo.

Bridget ForresterModifica

Interpretato da Agnes Bruckner (1997-2000), Jennifer Finnigan (2000-2004), Emily Harrison (2004) e Ashley Jones (2004-2013, 2015-2016, 2018). Bridget è figlia di Eric Forrester e Brooke Logan. Ha un fratello maggiore, Rick, quattro fratelli da parte di padre ( Ridge (adottivo), Thorne, Felicia, Kristen e Angela (deceduta) e tre fratelli da parte di madre (Hope, R.J. e Jack).

Una volta raggiunta la maggiore età, Bridget si innamora di Deacon Sharpe, un uomo poco raccomandabile e privo di scrupoli. I due arrivano a sposarsi contro il volere dell'intera famiglia Forrester e, durante la prima notte di nozze, Deacon lascia la cornetta del telefono in una posizione strategica, in modo tale da far sentire ai Forrester le parole e i gemiti di Bridget durante la notte. I Forrester dichiarano guerra aperta a Deacon. Quest'ultimo, pentito, si innamora veramente della donna e con lei condividerà un sentimento molto sincero, saldo e solido. Tuttavia, nel corso dei mesi, Brooke si avvicina notevolmente a Deacon e, paradossalmente, i due arrivano ad iniziare una relazione segreta alle spalle di Bridget, relazione che determina con la gravidanza inaspettata di Brooke. Quando Bridget scopre tutta la sporca verità, rinnega sua madre, e divorzia da Deacon. Tuttavia, nel corso dei mesi, Bridget riuscirà a perdonare la madre per il suo gesto.

Thomas ForresterModifica

Steffy ForresterModifica

Interpretato da Jacqueline MacInnes Wood dal 2008 al 2013 e nuovamente dal 2015 al 2019. In precedenza è stato interpretato da svariate attrici che si sono alternate nel corso degli anni, ma la prima ad interpretare il personaggio su base fissa è stata Alex Hoover dal 2005 al 2006. Stephanie "Steffy" Forrester II è la figlia di Ridge Forrester e Taylor Hayes, sorella gemella omozigota di Phoebe, nata alcuni minuti dopo Steffy. La madre delle gemelle, Taylor, soffre di tubercolosi durante la gravidanza, ma riesce a sopravvivere al complicatissimo parto.

Nel febbraio del 2001, Ridge e Taylor portano le gemelle e il loro fratello maggiore, Thomas, a Saint Thomas, U.S.A. Virgin Islands, dove rinnovano la promessa di matrimonio fatta anni prima. Più tardi, la famiglia, assieme alla babysitter Catherine, fa un giro in barca e Steffy, che ha soltanto due anni, cade in acqua, durante una tempesta, e tutti la credono morta, divorata dagli squali. In realtà, Steffy ricompare alcune settimane dopo a casa di Morgan DeWitt. Morgan, una vecchia fiamma di Ridge, che voleva disperatamente avere un bambino da lui, l'ha rapita e la tiene prigioniera. Taylor incomincia a nutrire dei sospetti nei confronti di Morgan e rimane scioccata quando scopre che Steffy si trova a casa sua. Quando Taylor sta per riportare la figlioletta a casa, viene sorpresa da Morgan, che le impedisce di fuggire e tiene prigioniere entrambe, madre e figlia. Sarà Ridge alla fine a salvare la moglie e la figlia, facendo irruzione nella casa di Morgan con la sua auto, proprio quando Morgan era sul punto di sparare a Taylor. A conclusione della storia, Morgan viene rinchiusa in carcere.

Durante l'adolescenza, Steffy era la più pratica, logica e meno emotiva delle gemelle. Tendeva a pensare a lungo piuttosto che agire d'impulso, sull'onda delle emozioni. Con il tempo, tuttavia, Steffy diventerà una ragazza molto ribelle, caparbia, indipendente e sicura di sé, dimostrandosi capace di tener testa a persone come Bill Spencer e Brooke Logan. Curiosamente in lei si possono riconoscere molti tratti caratteriali della nonna omonima Stephanie.

Phoebe ForresterModifica

Il ruolo, è stato interpretato da svariate attrici nel corso degli anni: la prima attrice ad interpretare il personaggio su base contrattuale fissa fu Addison Hoover tra il 2005 e il 2006, dall'11 luglio 2006, fino alla morte del suo personaggio, Phoebe è stata interpretata da MacKenzie Mauzy. Dopo essere stata interpretata da una serie di attrici bambine, da gennaio 2002 fino all'agosto 2003 Phobe è stata ritratta da Brynne McNabb, seguita da Chandler Mella da gennaio a marzo 2004 e da Keaton Tyndall da aprile a dicembre 2004. Addison Hoover ha interpretato il ruolo da aprile a settembre 2005. Phoebe è stata ritratta in vari periodi della sua vita; prima nel gennaio 2002, quando aveva 6 anni, pre-adolescente nel 2004 e nel 2006 quando aveva quasi 20 anni[1]. Mauzy si è trasferita a Los Angeles per partecipare a Beautiful[2]. A maggio 2008, Steffy, che era fuori dal serial da dicembre 2006, è stata ri-scritturata insieme a Jacqueline MacInnes Wood; il personaggio è stato riscritto come gemello fraterno[2]. Il 3 luglio 2008, è stato annunciato che Mauzy aveva ora un contrato da intermittente dello spettacolo, poiché l'attrice era stata scritturata nella produzione di Broadway di A Tale of Two Cities[3][4].

Phoebe e la sua gemella Steffy nascono il 21 settembre 1989. Quando il padre, Ridge, abbandona il tetto coniugale, Phoebe è convinta che ciò che divida i suoi genitori sia il rapporto che si è instaurato tra suo fratello maggiore Thomas e l'immigrata clandestina Gaby Moreno e ne informa Taylor, sapendo che questo avrebbe spinto la madre a denunciare Gaby alle autorità, con conseguente espulsione della ragazza dal paese. Questo però non favorisce un riavvicinamento tra Ridge e Taylor che, poi, divorziano tempo più tardi quando Ridge scopre i tradimenti di Taylor con James ed Hector. In seguito, Phoebe ha avuto una storia d'amore con Rick Forrester (Kyle Lowder), il suo zio legale, anche se non hanno legami di sangue. Prima di Rick, Phoebe ha avuto una breve attrazione per Shane McGrath (Dax Griffin). Mauzy ha osservato che inizialmente gli sceneggiatori avevano ritratto Phoebe "così spaventata da lui, ma ora lei è tornata sui suoi passi e si sta innamorando di lui", un cambiamento che lei chiamava "divertente" e "una sfida da capire" come attrice[5].

Alexandria ForresterModifica

John ForresterModifica

Ivy ForresterModifica

Zende DominguezModifica

R.J. ForresterModifica

R.J. Forrester (biologicamente Marone) è il figlio di Brooke e Ridge. Nasce a metà degli anni 2000, durante un periodo nel quale Brooke stava con Nick, ma lo aveva tradito con Ridge, generando confusione su chi potesse essere il padre del bambino. Infatti, al momento del parto di Brooke, che avviene nella sua casa, Ridge è con lei, mentre Nick litiga disperatamente e furiosamente con sua madre Jackie, confessandole, con grande dolore, che molto probabilmente R.J. non è suo figlio. Ricompare due-tre anni dopo da bambino insieme a Hope, quando vi è una causa in tribunale per decidere se, per via di alcune sue distrazioni nel suo ruolo di madre, Brooke potesse essere ancora una madre affidabile. Soprattutto Stephanie si oppone fermamente che i bambini rimangano affidati alla madre perché ritiene che Brooke, avendo relazioni con un uomo diverso dopo l'altro, non sia il giusto esempio di buona madre. Il personaggio di R.J. torna a Los Angeles dopo un lungo periodo al college ed è presente tra il 2016 e il 2018 circa. In questi mesi collabora nell'azienda di famiglia, aiuta suo padre Ridge a riunire la famiglia riconquistando e risposando Brooke che era sposata con Bill Spencer e intraprende una relazione con Coco Spectra, pronipote di Sally Spectra e sorella di Sally Spectra Jr. I due stanno molto bene insieme, ma la loro felicità viene interrotta da un incidente d'auto in cui a guidare era Coco. Tuttavia i due ragazzi si salvano riportando un bel po' di graffi e una ramanzina da parte dei parenti, dato che sia R.J. sia soprattutto Coco stavano usando il cellulare durante la guida.

Darla Einstein ForresterModifica

Interpretato da Schae Harrison dal 1989 al 2006. Il personaggio torna a Beautiful il 18, il 25 marzo e il 7 aprile 2014 e quasi tutto luglio 2015 sotto forma di visione ad Aly Forrester, fino alla morte del personaggio di quest'ultima. È stata dipendente della Spectra Fashions nonché fedele segretaria di Sally Spectra. Sposatasi con Thorne Forrester (ex marito della sorella Macy Alexander), il matrimonio è finito in tragedia quando Darla è deceduta, investita da Taylor Hamilton. Una notte del 2003 Thorne Forrester, completamente ubriaco, finisce a letto con Darla nonostante abbia già una relazione con Macy Alexander; questa, amica del cuore di Darla e figlia di Sally Spectra, non può avere figli e così quando Darla scopre di essere rimasta incinta, su proposta di Thorne decide di non abortire ma di donare il bambino che aspettava proprio a lui e Macy. Quest'ultima però, venuta a saperlo, lascia Thorne per intraprendere una relazione con Deacon Sharpe e qualche tempo dopo muore dopo essere stata schiacciata da un lampadario. Alla nascita della bambina di Darla e Thorne, i due decidono di darle il nome di Alexandria in onore di Macy. Darla e Thorne, dopo il lieto evento, capiscono di essere fatti l'uno per l'altra e decidono di sposarsi.

Marcus Barber ForresterModifica

Dayzee Leigh ForresterModifica

Douglas ForresterModifica

Douglas è il figlio di Thomas Forrester e Caroline Spencer. Il suo nome è in memoria della defunta bisnonna Stephanie Douglas.

LoganModifica

Helen LoganModifica

Stephen LoganModifica

Beth LoganModifica

Storm LoganModifica

Interpretato da Ethan Wayne, in seguito da Brian Patrick Clarke e infine da William DeVry (doppiato da Roberto Del Giudice, in seguito da Simone Mori ed infine da Francesco Prando). Figlio maggiore di Stephen Logan e Beth Henderson, dopo l'abbandono del padre si assume la responsabilità di capofamiglia divenendo molto protettivo con la madre Beth e le sue tre sorelle più piccole: Brooke, Donna e Katie e la nonna paterna Helen, che dopo la partenza di Stephen, era rimasta a vivere con nuora e nipoti. Dal carattere irrequieto il personaggio sarà presente nei primi anni della soap venendo coinvolto in molte trame fino a che nel 1991 deciderà di trasferirsi a San Francisco insieme a Donna mentre Brooke rimane a Los Angeles e Beth, Katie ed Helen seguiranno Stephen andando a vivere a Parigi; Storm rimarrà a San Francisco per molti anni divenendo avvocato. Il personaggio torna in scena nel 2006 come avvocato difensore di Taylor Hamilton nel processo per la morte di Darla Einstein, riuscendo a farla assolvere.

In seguito dopo aver scoperto che Brooke è stata stuprata e che Stephanie è responsabile di quanto accaduto alla sorella, l'uomo sparerà alla matriarca dei Forrester poco dopo una sfilata alla Forrester Creations; le tre sorelle, venute a sapere la verità, memori di quanto il fratello abbia fatto per loro quando erano piccole, decidono di coprirlo ma poi Stephanie scopre la verità e minaccia Donna imponendogli di lasciare il marito altrimenti sarebbe andata alla polizia a denunciare il fratello. Dopo varie peripezie la verità viene a galla ma alla fine Storm non viene denunciato in quanto Stephanie vuole farsi perdonare da Brooke per averla spinta tra le braccia di uno stupratore. I Forrester però da allora guardano Storm con diffidenza e sospetto; l'uomo inizia una relazione con Ashley Abbott, una donna con cui Ridge aveva avuto una relazione in passato. Ridge mette in guardia la donna dal fatto che Storm è un uomo mentalmente instabile e pericoloso; Ashley tronca quindi la relazione ma Storm non demorde e va a casa sua per spiegargli la verità sullo sparo a Stephanie; ma Katie vedendolo dalla finestra maneggiare una pistola irrompe nella casa intimando ad Storm di consegnarli la pistola; l'uomo non fa in tempo a spiegare alla sorella la verità, che Katie inizia una colluttazione e parte un colpo che colpisce Katie al cuore. Ricoverata in ospedale Katie lotta tra la vita e la morte e Storm, disperato, si porta la pistola alla tempia e si suicida. Con una lettera Storm dispone di trapiantare il proprio cuore alla sorella e grazie a ciò Katie riuscirà a sopravvivere.

Brooke LoganModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Brooke Logan.

Donna LoganModifica

Interpretato da Carrie Mitchum dal 1987 al 2001 e da Jennifer Gareis da luglio 2006 a febbraio 2015 in base fissa, in base ricorrente da marzo 2015 a settembre 2018 e nuovamente in base fissa da ottobre 2018.Donna è la terza figlia di Stephen e di Beth Logan. Donna nasce e vive la sua infanzia nella Valle di San Fernando, ma senza padre, perché Stephen abbandona la sua famiglia dopo la nascita della piccola Katie. Il personaggio è stato nel cast fisso dal 1987 al 1991; in questo periodo è stata coinvolta in diverse trame. Poi il personaggio è stato fatto trasferire a San Francisco e fatto ritornare in occasioni speciali e solo per qualche puntata nel 1994, nel 1995, nel 1996, nel 1997, nel 2001 e nel 2004, sempre interpretata da Carrie Mitchum. Ritorna nel cast fisso nel 2006, stavolta interpretata da Jennifer Gareis, quando diventerà un vero personaggio chiave. Donna sostiene poi Nick Marone nella sua lotta contro Stephanie. Nick riesce ad impossessarsi della Forrester Creations e Donna decide di lavorare per lui. Tuttavia, dopo alcuni mesi, la Logan riesce a convincere Nick a rivendere la società ad Eric, il quale dimostra tutta la sua gratitudine a Donna, sostenendola e confortandola. I due si avvicinano sempre di più, fino a quando Eric decide di divorziare per l'ennesima volta da Stephanie per sposare Donna. Il rapporto della nuova coppia si rivela decisamente tormentato a causa delle continue intromissioni di Stephanie, Thorne, Felicia e della sorella di Stephanie, Pamela, che tenta più volte di uccidere Donna, a causa di un problema a livello neurale a cui, in seguito, viene posto rimedio. Alla fine, Eric e Donna convolano a nozze. Pochi giorni dopo la cerimonia, giunge in città un certo Marcus Walton, in cerca della madre, che lo ha dato in adozione appena nato. Donna rivela a Marcus di essere lei sua madre e di averlo dato in adozione dal momento che, alla sua nascita, lei aveva appena diciassette anni. Marcus comprende le ragioni della madre e decide di restare a Los Angeles e, nel corso dei mesi, Donna e Marcus riescono a creare un ottimo rapporto madre-figlio. Qualche mese più tardi, Donna instaura un forte rapporto con Owen Knight, la persona che ha aiutato Marcus a ritrovare la madre. Il rapporto fra i due si fa sempre più intimo. Ma la vita di Donna viene sconvolta dal coma del marito Eric. Durante questo periodo, Donna e Owen sono sempre più uniti e, dopo che Eric si risveglia dal coma, sorprende i due insieme. L'uomo chiede il divorzio da Donna: tuttavia, prima di rendere ufficiale la sua decisione, decide di testare effettivamente la fedeltà della moglie. Dopo diverse vicissitudini, causate da Thorne e Felicia, che vogliono che il padre divorzi da Donna, Eric capisce che la moglie gli è rimasta fedele e i due proseguono la loro vita matrimoniale. Tuttavia, a causa della pessima immagine che la nuova consorte di Eric da di sé, la situazione finanziaria della Forrester Creations comincia ad essere critica e tutta la famiglia si allontana da Eric: Felicia, Thorne e Ridge presentano le dimissioni, mentre lo stesso Eric licenzia l'ex-moglie Stephanie, favorendo il tracollo definitivo della società. Bill Spencer II, figlio di Bill Spencer I, deceduto per infarto, decide di comprare la Forrester Creations, ma offre a Donna la possibilità di salvare l'azienda: se Donna si concederà completamente a lui per una notte, la società resterà nelle mani di Eric. Donna, però, decide di restare fedele al marito e solo grazie all'intervento di Stephanie, stabilitasi alla Jackie M Designs, l'azienda rimane sotto il controllo di Eric. In seguito Donna sfila con l'abito di punta nella sfilata che dovrebbe segnare la ripresa della Forrester Creations: purtroppo per lei, Pamela le rovescia un secchio di miele sulla testa, sabotando la sfilata. Il matrimonio tra Eric e Donna non dura a causa dei sentimenti che l'uomo prova ancora per Stephanie. La fine del matrimonio di Donna avviene quando Eric, per l'ennesima volta, difende Stephanie, la quale viene accusata da Donna di essere la colpevole della morte di sua madre Beth. Eric, anche se prende le parti di Stephanie, dice a Donna che la ama e che vuole stare con lei, ma quest'ultima, dopo aver visto una foto di Eric e Stephanie che si baciano e sentendosi tradita dal marito, lo lascia e divorzia da lui perché sa che il cuore di Eric apparterrà per sempre a Stephanie. Come conclusione definitiva del loro matrimonio, Donna compra il 12,5% delle azioni della Forrester Creations, che successivamente vende a suo cognato Bill Spencer.

Katie LoganModifica

Interpretato da Heather Tom dal 2007. In precedenza il personaggio è stato interpretato da Nancy Sloan dal 1987 al 1989 in base fissa e dal 1991 al 2004 in base ricorrente. Katie Logan è la figlia di Stephen Logan e Elizabeth Henderson. Ha un fratello maggiore, Storm, e due sorelle maggiori, Brooke e Donna. Il padre abbandona la famiglia poco dopo la sua nascita. Katie vive a San Fernando Valley assieme alla madre, i fratelli e la nonna paterna Helen. Presente nel corso delle prime vicende della soap, Katie finisce per essere messa da parte per poi fare ritorno a Los Angeles in questi ultimi anni, durante i quali ha ricoperto un ruolo piuttosto importante.

Katie Logan viene in seguito coinvolta in una sparatoria, in occasione della quale suo fratello Storm le spara al cuore per errore. Quando non restano più speranza per Katie e i medici si preparano a staccare la spina che la tiene in vita, Storm Logan decide di sacrificarsi e si uccide, sparandosi un colpo alla testa con la medesima pistola che ha ferito sua sorella (è la stessa pistola che, anni prima, Stephanie regalò a Brooke, con la preghiera di suicidarsi per il bene della famiglia). In questo modo il cuore di Storm può essere trapiantato nel petto di Katie e questo le salva la vita. Tuttavia, qualche tempo dopo, Bridget scopre che l'organismo di Katie sta rigettando il cuore di Storm. La donna sembra quindi senza speranza: durante questo periodo Katie insiste affinché sua nipote Bridget sposi nuovamente Nick. Il suo desiderio si avvera ma, qualche tempo più tardi, Katie e Nick si avvicinano notevolmente e i due finiscono per avere un rapporto fisico. Quando Katie sembra ormai deceduta, Bridget trova un modo per fermare il rigetto e, in questo modo, salva la vita alla zia. Katie è infinitamente grata a Bridget per averla salvata, tuttavia la donna scopre di essere rimasta incinta di Nick. Quando la notizia viene a galla Bridget, che si sente irrimediabilmente tradita dalla zia e dal marito, chiede il divorzio da Nick. L'uomo dà quindi inizio ad una relazione con Katie Logan, che sta aspettando suo figlio. Ma, a causa dell'instabilità del suo fisico, Katie perde il bambino che aspettava. Nick decide, tuttavia, di restare insieme a lei e i due arrivano quasi a sposarsi, ma Bridget e Jackie interrompono le nozze: a questo punto il rapporto fra Nick e Katie entra in crisi e, alla fine, la donna capisce che Nick non ha mai dimenticato Bridget. Decide così di farsi da parte e spinge Nick e Bridget a sposarsi per la terza volta.

Florence LoganModifica

è la figlia illegittima di Storm Logan e di Shauna Fulton, è anche colei che si è resa complice del piano di Reese Buckingham nel vendere la figlia di sua cugina Hope a Steffy. Brooke e le sue sorelle l'accoglieranno abbraccia aperte.

Hope LoganModifica

Nata Sharpe, precedentemente Spencer, è interpretato da Annika Noelle dal 2018 e, in precedenza, da Kimberly Matula (2010-2014, 2015, 2016), da Colby e Grayson Button (2002-2003) e da Rachel e Amanda Pace (2004-2008).

Hope è la figlia di Brooke Logan e Deacon Sharpe, nata da una relazione extraconiugale avvenuta nel periodo in cui Deacon era il genero di Brooke, perché sposato con la figlia Bridget Forrester. La bambina ha sempre saputo l'identità del suo vero padre e, nonostante Brooke cercasse in tutti i modi di tenere la figlia lontana da lui, Hope non si è mai tirata indietro nel chiamare l'uomo "papà", anche se ha usato questo termine sia con Dominick Marone sia con Ridge Forrester, a seconda dei matrimoni della madre con entrambi. Deacon, tuttavia, rinuncia ai diritti di genitore e Ridge adotta la bambina, diventando ufficialmente suo padre adottivo.

SpencerModifica

Bill SpencerModifica

Interpretato da Jim Storm e doppiato da Vittorio Congia ed in seguito da Luciano Melani. Ricco industriale e potente editore, padrone della Spencer Publications, Bill è il padre di Caroline, Karen e Bill Jr. Riesce a mandare a monte le prime nozze di Caroline con Ridge, ottenendo delle foto di quest'ultimo a letto con un'altra donna, la modella Alex Simpson. Pronto a tutto per ottenere i suoi scopi, sposa in seconde nozze Margot Lynley ed ha relazioni con Donna e Darla. Stretto amico di Stephanie, con la quale complotta per anni, anche a discapito di Morgan, muore a seguito di una malattia. Con un testamento divide le sue proprietà fra la figlia Karen e il figlio Bill Jr., avuto con un'altra donna.

Caroline Spencer ForresterModifica

Karen SpencerModifica

Bill Spencer Jr.Modifica

Interpretato dal 2009 da Don Diamont. Bill è il terzo figlio di Bill Spencer Sr. ed è nato da una relazione extraconiugale di suo padre. Ha due sorellastre gemelle maggiori da parte di padre, Caroline (deceduta) e Karen. Torna a Los Angeles per prendere le redini della Spencer Publications.

Will SpencerModifica

Liam SpencerModifica

Interpretato da Scott Clifton dal 2010, è il figlio di Bill Spencer Jr. e di Kelly Hopkins ed è stato cresciuto solo da sua madre, mentre è stato riconosciuto dal padre come suo figlio legittimo ormai da adulto. Inoltre, Liam ha due fratellastri da parte di padre, Wyatt e Will. Attualmente, il giovane è sposato con Hope Logan, con la quale collabora alla sua linea di moda alla Forrester Creations, la Hope for the future, e ha una figlia da Steffy Forrester, Kelly.

Dopo aver preso il diploma al college, Liam decide di recarsi a Los Angeles in seguito alla morte di sua madre Kelly per trovare il suo vero padre, che sospetta che sia il celebre stilista Ridge Forrester, probabilmente incontrato da Kelly quando era una modella: dunque, il giovane si fa assumere presso l'azienda editoriale Spencer Publications con l'identità di Liam Cooper (cognome del suo patrigno) come tecnico informatico e va alla Forrester Creations chiamato da Steffy Forrester, figlia di Ridge, per alcuni problemi con il suo computer; qui Liam registra casualmente una conversazione telefonica tra Steffy e Ridge, che discutono del fatto che la moglie del Forrester, Brooke Logan, ha fatto sesso per errore con Oliver Jones, il fidanzato di sua figlia Hope Logan. Mentre sta per cancellare la conversazione, Liam viene fermato da Justin Barber, braccio destro di Bill Spencer Jr. al vertice della Spencer, il quale ha in mente di creare uno scandalo per danneggiare la Forrester Creations: così, l'uomo accede al computer di Steffy e inserisce la conversazione registrata da Liam nel video tributo che la giovane ha realizzato per omaggiare Brooke. Quando la notizia si diffonde, Liam, che si sente in colpa, viene assunto da Steffy per trovare chi ha manomesso il suo tributo, ma alla fine il giovane viene scoperto e rimproverato da Ridge e da sua madre Stephanie Douglas e, nel corso di una discussione, Liam rivela al Forrester che c'è possibilità che lui sia suo padre. Ridge rimane scioccato dalla rivelazione del ragazzo, ma in un secondo momento si rende conto che non è possibile che Liam sia suo figlio perché lui non ha mai avuto una relazione con Kelly Hopkins. A questo punto, Hope, che prova dispiacere per la situazione di Liam dato che anche lei è cresciuta senza conoscere il suo padre biologico, stringe amicizia con lui e decide di aiutarlo a trovare il suo vero papà. Nel frattempo, Bill, dopo aver licenziato Liam per essere stato denunciato dai Forrester per lo scandalo riguardante Brooke, trova nel suo ufficio una foto dimenticata dal ragazzo che raffigura la sua vecchia fidanzata del college, che è proprio la madre di Liam: dunque, nonostante Bill non voglia sentire ragioni, sua moglie Katie Logan prova a convincerlo del fatto che è possibile che lui sia il padre del giovane. Tutto questo accade mentre Hope scopre che Thorne Forrester, fratello di Ridge, ha avuto una relazione con Kelly in passato e quindi Liam potrebbe essere suo figlio: allora, Bill, Thorne e Liam si sottopongono al test del DNA e viene dimostrato che lo Spencer è il padre del ragazzo. Con il sostegno di Katie e Hope, Bill e Liam riescono a superare il risentimento che provano l'uno nei confronti dell'altro e iniziano a costruire un rapporto padre-figlio; inoltre, Bill decide di assumere suo figlio alla Spencer Publications come editore della rivista Eye on Fashion.

Wyatt SpencerModifica

Wyatt Spencer è il figlio di Bill Spencer Jr. e di Quinn Fuller ed è stato cresciuto solo da sua madre, che lo avuto quando era ancora un'adolescente, mentre è stato riconosciuto dal padre come suo figlio legittimo ormai da adulto. Inoltre, Wyatt ha due fratellastri da parte di padre, Liam e Will. Oltre a lavorare nell'azienda produttrice di gioielli di sua madre, la Quinn Artisan Jewelers, attualmente il giovane è il Responsabile delle pubbliche relazioni della Forrester Creations.

Wyatt fa la sua prima apparizione nella soap a Big Bear, dove Hope Logan si trova in vacanza con il suo fidanzato Liam Spencer: quando la giovane, rimasta sola perché Liam è tornato a Los Angeles, esce per fare una passeggiata nei boschi intorno allo chalet di sua madre Brooke, si imbatte proprio in Wyatt, nudo perché intento a farsi una doccia. Essendo incuriosita da lui, Hope gli scatta una foto con il suo cellulare, Wyatt se ne accorge e così decide di inseguirla, ma, al termine della corsa, la donna cade svenuta. Allora, Wyatt prende Hope in braccio per portarla al suo chalet e, dopo averla adagiata su un divano, la bacia. Quando la Logan si riprende, il giovane le rivela il suo nome, parla con lei dell'accaduto ridendoci sopra e, prima di lasciarla andare, la saluta con un altro bacio. Tornata a casa, Hope, confrontandosi con sua madre riguardo ai suoi sentimenti, si rende conto di essere profondamente delusa da Liam, che sembra ancora innamorato della sua ex moglie Steffy, ma piacevolmente sorpresa dall'inaspettato incontro con Wyatt. Poco dopo, mentre Hope cerca di rilassarsi nel giardino di Brooke, ricompare proprio Wyatt, che l'ha rintracciata per riportarle il cellulare: così, la ragazza ne approfitta per invitarlo alla festa organizzata da suo fratello Rick in occasione del Giorno dell'Indipendenza. In quest'occasione, il rapporto tra Wyatt ed Hope si trasforma in qualcosa di più profondo, in quanto i due sono sempre più attratti l'uno dall'altra, e la loro conoscenza si approfondisce quando Liam si reca a Parigi per scoprire la ragione per cui è stato lasciato da Steffy.

Caroline Spencer Jr.Modifica

Interpretato da Linsey Godfrey dal 2012 al 2016 in base fissa e nuovamente nel 2017 e 2018 in base ricorrente. Caroline è la figlia di Karen Spencer, così chiamata in onore della zia defunta, gemella di sua madre. Caroline è stata cresciuta da Karen e dalla sua compagna Danielle, quindi la ragazza è come se avesse due madri, e accompagnata da loro è stata l'ultimo personaggio nuovo entrato in scena prima dell'uscita dal cast di Ronn Moss e di Susan Flannery.

Caroline arriva a Los Angeles con sua madre Karen per avere un colloquio alla Forrester con Brooke, che ha dimostrato grande interesse nei disegni della giovane tanto da volerla incontrare. Appena arrivata Caroline conquista tutti, soprattutto Rick e Thomas. Brooke fa alla ragazza un'offerta a breve termine per lavorare come stilista alla Forrester al fianco di Rick: secondo Brooke, i due potrebbero formare un grande team visto che Rick ha molte idee ma gli occorre qualcuno che lo aiuti a tradurle prima in modelli e poi in abiti. Inoltre Brooke è convinta che Caroline sia la ragazza giusta per suo figlio. Ma Rick sa che lo scopo della madre è cacciare via Amber, sua attuale collaboratrice. Viene data poi una festa di benvenuto per la giovane Spencer e la ragazza accetta di soggiornare a casa di Stephanie ed Eric. Caroline sembra essere molto presa da Rick e anche quest'ultimo è rimasto affascinato da lei ma, intanto, anche Thomas è rimasto affascinato dalla figlia di Karen. Così Rick e Thomas competono per l'affetto di Caroline e la possibilità di lavorare con lei. Amber, ancora innamorata di Rick, riesce a far saltare un appuntamento tra l'ex marito e Caroline raccontando alla giovane Spencer che a Rick piace indossare vestiti da donna. Amber infatti ricorre ad un modello per scattare foto compromettenti, sostituendo con la computer grafica al volto dello sconosciuto quello di Rick, il tutto dopo aver messo in guardia Caroline delle abitudini da playboy che appartengono all'ex marito da anni. Grazie a questa sua strategia, Amber, senza rendersene conto, favorisce un appuntamento tra Caroline e Thomas e i due arrivano a scambiarsi il loro primo bacio. In seguito Caroline viene invitata da Amber ad un'anteprima della sfilata della collezione a cui Amber sta lavorando con Rick. Una delle modelle si lamenta con Rick perché non riesce a camminare sui tacchi e lo sfida a provarci lui. Così il ragazzo accetta la sfida e proprio in quel momento arriva Caroline che lo vede sui tacchi a spillo. Caroline si allontana sempre di più da Rick e si avvicina sempre di più a Thomas, al quale rivela il segreto della sua famiglia: lei ha due mamme, Karen e Danielle, che sono una coppia a tutti gli effetti. Thomas in un primo momento rimane sorpreso ma poi accetta la cosa e sostiene Caroline e la sua famiglia. Quando Rick viene a sapere delle manipolazioni di Amber, corre da Caroline a raccontarle la verità, le confessa di essere interessato a lei e la bacia. Nonostante ciò Caroline rimane con Thomas, inizia a lavorare con lui e la loro relazione diventa sempre più seria. I problemi però arrivano quando Rick decide di approfittare della rottura tra Hope e Liam: il ragazzo infatti vuole far riavvicinare Thomas ad Hope e conquistare così Caroline. Il piano di Rick funziona: Thomas passa molto tempo con Hope e Caroline inizia a temere che il fidanzato abbia ancora dei sentimenti per la giovane Logan. Nonostante Rick le confessi di essere ancora interessato a lei, Caroline decide di combattere per salvare la sua relazione. Quando Rick annuncia alla stampa che Hope e Thomas collaboreranno insieme ad una nuova linea di moda, Thomas bacia la ragazza per sponsorizzare ciò. Caroline è sconvolta, ma alla fine lo perdona e intima ad Hope di stare lontana dal suo fidanzato. Sentendo che tra lei e Thomas si sta creando una distanza, Caroline cerca conforto in Rick, con il quale condivide dei baci. Quando Thomas, diventato presidente temporaneo della Forrester, scopre del piano di Rick, lo affronta e accidentalmente lo scaraventa giù da una finestra. Caroline è spaventata dal nuovo comportamento di Thomas e riflette su chi vuole veramente. Alla fine Caroline lascia Thomas, avendo capito di amare Rick.

Caroline e Rick danno avvio ad una relazione, con grande eccitazione di entrambi che si sono sempre amati. Thomas però vuole riconquistare a tutti i costi Caroline, ma lei lo respinge. Non volendo iniziare una storia con una menzogna, Rick confessa a Caroline di essere responsabile della rottura tra Hope e Liam: ha fatto credere ad Hope che Liam l'abbia tradita con Steffy grazie ad una testimonianza falsa di un suo amico. Caroline è sconvolta, ma perdona Rick e cerca di convincerlo a dire la verità. Poco tempo dopo Caroline e Rick si dichiarano i loro sentimenti e fanno l'amore per la prima volta. In seguito alla morte di Stephanie, Eric propone una sfilata di moda che vede contrapposti Rick e Thomas, al termine della quale verrà scelto il nuovo Vice Presidente che lavorerà al suo fianco. Caroline viene quindi nominata designer della squadra di Rick e i due sperano di vincere. Caroline scopre cosa suo zio Bill ha fatto in Italia ai danni di Hope e Liam ed è determinata a voler dire loro la verità e questa sua ostinazione incrina il suo rapporto con suo zio, il quale teme che Liam non gli rivolgerà più parola se sapesse la verità. Ma Caroline non si ferma e convince Rick a dire la verità sulla sua bugia ad Hope e, quando ciò accade, Caroline viene accusata da Bill di aver tradito lui e di non essere stata leale verso la sua famiglia e, alla fine della discussione, Caroline cade giù da una balconata. La giovane Spencer finisce in ospedale e Karen, Danielle e Rick accusano Bill di aver provocato l'incidente di Caroline. Alla fine però è la stessa Caroline a dichiarare l'innocenza dello zio. Caroline si rimette e poco tempo dopo lei e Rick vincono la sfida contro Thomas e Rick diventa il nuovo presidente. Così i due, superati i drammi, continuano felicemente la loro storia d'amore.

Danielle SpencerModifica

Interpretato da Crystal Chappell, doppiata da Laura Boccanera. Danielle arriva a Los Angeles insieme alla compagna Karen e a Caroline, figlia di Karen. Inizialmente l'omosessualità di Karen viene nascosta al fratello di quest'ultima il grande magnate Bill Spencer Jr e per questo Danielle viene presentata come co-inquilina di Karen e sua amica. Caroline però insiste nel fare in modo che lo suo zio Bill sappia la verità, e così Danielle e Karen prendono forza e decidono di dirlo a Bill e a sua moglie Katie. Bill però, che sospettava già da tempo dell'omosessualità della sorella Karen escogita ogni trucco perché Katie non lo sappia temendo che prenda male la cosa. Alla fine però Karen rivela a Bill e a Katie la verità. Bill dice alla sorella di accettarla per quello che è e non per quello che dovrebbe essere e per questo accetta Danielle nella famiglia. Intanto Caroline si invaghisce di Thomas Forrester figlio di Ridge Forrester e Taylor Hayes. Danielle incita la figlia a credere che Thomas sia il ragazzo giusto, ma Caroline ammette di sentirsi attratta anche di Rick Forrester, figlio di Eric Forrester e di Brooke Logan. Successivamente Karen e Danielle tornano a New York, lasciando Los Angeles. Danielle torna in seguito per partecipare come pubblico alla sfilata di intimo maschile organizzata da Caroline.

Kelly SpencerModifica

Kelly è la figlia di Steffy Forrester e Liam Spencer. Il nome è un omaggio alla madre di Liam.

Beth SpencerModifica

Elizabeth è la figlia di Hope Logan e Liam Spencer. Il nome è un onore alla bisnonna materna, nonché nonna di Hope e madre di Brooke.

FullerModifica

Quinn FullerModifica

AvantModifica

Julius AvantModifica

Interpretato da Obba Babatundé e doppiato da Luigi La Monica. Julius è il padre di Maya, Nicole e Sasha.

Vivienne AvantModifica

Interpretata da Anna Maria Horsford e doppiata da Antonella Giannini. Vivienne è la madre di Maya e Nicole.

Maya AvantModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Maya Avant.

Nicole AvantModifica

Sasha AvantModifica

Interpretata da Felisha Cooper e doppiata da Chiara Gioncardi. Sasha è la migliore amica di infanzia di Nicole. Si scopre poi essere in realtà la sorellastra di Maya e Nicole, figlia segreta di Julius. Tenta di sedurre inutilmente il fidanzato della sorella Nicole, ovvero Zende, con il quale lavora alla Forrester come modella e lui come fotografo: per questo Nicole la fa licenziare da Rick, ma poi, pentita, la fa riassumere, credendo di potersi fidare di lei. Dopo che Zende ha lasciato Nicole perché non accetta più che lei faccia da madre surrogata, Sasha intreccia una relazione con il giovane.

Alexander AvantModifica

Interpretato da Adain Bradley. Alexander è il nipote di Julius e cugino di Maya, Nicole e Sasha. Alexander arriva a Los Angeles per iniziare uno stage alla Forrester Creations e stringe amicizia con la stagista Emma Barber. Tra i due nasce una relazione, che viene messa in crisi dall'arrivo di Zoe Buckingham, ex fidanzata di Alexander. Si scopre così che il ragazzo, in realtà, ha lasciato Londra ed è venuto a Los Angeles per scappare da Zoe, diventata ossessiva dopo essere stata lasciata. Alexander si trova così coinvolto in un triangolo amoroso con Emma e Zoe e alla fine il ragazzo capisce di amare ancora Zoe e così Emma decide di farsi da parte per permettere ai due ragazzi di tornare insieme.

DouglasModifica

Pamela DouglasModifica

Interpretato da Alley Mills dal 2006. Secondogenita di John Douglas e Ann Douglas, Pamela è la sorella minore di Stephanie. Per quasi tutta la sua infanzia, dovette difendersi dall'ira del padre violento, ma a causa di costui cadde dalle scale battendo la testa e iniziarono per lei i problemi psicologici. A causa di questi, in età adulta Pam non si è mai sposata, preferendo prendersi cura della madre, nel frattempo rimasta vedova, dopo che Stephanie ruppe i contatti con Ann. Tuttavia, Stephanie rimase in contatto con sua sorella, citandola spesso quando andava con lei in giro per il mondo, ma Pam apparve per la prima volta a vent'anni dall'inizio della soap, quando Stephanie decise di affrontare definitivamente il suo passato.

Ann DouglasModifica

 
Betty White nel 1989

Interpretata da Betty White e doppiata da Miranda Bonansea, in seguito da Alina Moradei ed infine da Graziella Polesinanti. Ann è una donna anziana, vedova di John Douglas: vive a Chicago insieme alla figlia minore Pamela che si prende cura di lei. Ann, da giovane, non si è mai opposta al fatto che il marito picchiasse le figlie, in particolare la maggiore, Stephanie: per questo la stessa Stephanie decise, una volta sposatasi, di ridurre i contatti con la famiglia (eccetto Pam) e di trasferirsi a Los Angeles. Quando morì John Douglas, Stephanie cercò un chiarimento con la madre, chiedendole come mai non avesse fatto nulla durante la sua infanzia, senza essere ascoltata dalla donna; Stephanie decise quindi di considerarla morta e lo disse al resto della sua famiglia. Quando Stephanie telefona alla sorella per chiederle come stanno lei e la madre, le dice che presto passerà a trovarle per avere un ennesimo chiarimento ma il risultato è sempre lo stesso. Stavolta però accade qualcosa di diverso: dopo qualche giorno, Ann si presenta da Stephanie chiedendole perdono, dicendole che non ha mai voluto ascoltarla perché aveva paura che lei potesse odiarla. Dapprima Stephanie non la perdona, poi quando Ann si ripresenta nella notte di Natale a casa di Stephanie, decide di perdonarla. Ann passa del tempo con la figlia maggiore per recuperare il tempo perduto ma quando tornano a Los Angeles Eric chiede ad Ann e Pam di trasferirsi lì. Ann nota che Pam è attratta da Eric e le dice che forse il genero starebbe meglio con lei anziché con Stephanie. Le due donne quindi rimangono per un periodo in casa Forrester; i rapporti con Stephanie sono troppo conflittuali, così decidono di tornare a Chicago. Dopo che Stephanie ha incoraggiato Andy a frequentare Brooke, vicenda terminata con lo stupro di quest'ultima, la signora Forrester decide di lasciare Los Angeles per qualche tempo. Ann la riaccompagna a casa e, qualsiasi cosa abbia fatto, la sprona a combattere per riprendersi Eric e la sua fiducia. Successivamente, Stephanie subisce un attentato da Storm Logan e Pam torna a Los Angeles per prendersi cura della sorella maggiore. Quand'è al suo capezzale, Pamela le dice di non poter continuare a comportarsi in quel modo. Subito dopo, Ann chiama la figlia minore e le chiede se per caso è stata lei ad attentare alla vita di Stephanie per cercare di entrare in quella di Eric. Pam non risponde, così Ann la sprona a fare velocemente le valigie e tornare a Chicago senza dare spiegazioni a nessuno. Dopo che Pam ha attentato alla vita di Donna e dopo aver avuto un confronto con Stephanie ed Eric, Ann prega Donna di non mandare Pamela in prigione, perché non in grado di intendere e di volere. Donna accetta e Pam viene curata per poi trascorrere la convalescenza con la madre; si viene in seguito a sapere che quest'ultima è in una casa di riposo. Ann passa a trovare Stephanie e Pam a Los Angeles e le due donne si chiedono come mai la loro madre sia andata a trovarle improvvisamente. Ann rivela loro di avere un tumore al pancreas all'ultimo stadio e chiede loro di lasciarla morire in uno dei posti da lei amati. Quando le due sono indecise sul da farsi, mentre Steffy progetta una cena per conoscere meglio la sua bisnonna, la donna ha un malore e, portata in ospedale, si scopre avere un'embolia. Ann non vorrebbe morire in ospedale ma Pam dà il permesso per curarla. La dottoressa, dopo una visita, dice a Stephanie e Pam che Ann è ormai alla fine dei suoi giorni e le due sorelle decidono di portarla a Malibu, posto che amava, per farla morire nel modo in cui desidera.

John DouglasModifica

John Douglas è il marito di Ann e padre di Stephanie e Pamela. Viene solo menzionato nel corso degli anni e nel 2006 compare nei flashback di Stephanie. Maggiori dettagli su di lui si hanno verso la metà degli Anni 2000: è un uomo violento, che, forse per non aver avuto un figlio maschio, rimproverava aspramente le sue bambine, picchiando addirittura Stephanie in svariate occasioni, per tutta la sua gioventù. Pamela, invece, da bambina, fu un po' più fortunata in senso fisico (anche se il padre picchiava anche lei, pur se più raramente), ma in senso psicologico rimase fortemente turbata per non essere mai intervenuta in difesa della sorella; Un giorno Pamela venne spinta giù dalle scale dal padre; a causa del trauma, Pamela sviluppò una malattia mentale tant'è che in età adulta non si è mai sposata e non ha avuto figli, restando a vivere con l'anziana madre; nonostante ciò Ann si rifiutava di credere che John picchiasse le loro figlie. Dopo che Stephanie si sposò con Eric, John, forse per lavarsi la coscienza dopo averle causato tanto dolore, decise di dare a figlia e genero una cospicua somma di denaro per fondare la Forrester Creations, rendendo proprietaria della futura azienda proprio Stephanie. Dopo che nacque Ridge, John regalò alla figlia un libro per bambini; si pensa che John sia morto in una data compresa tra la nascita di Ridge e la nascita di Thorne.

Spectra-Alexander-GarrisonModifica

Sally SpectraModifica

Interpretato da Darlene Conley dal 1989 al 2007, anno di morte dell'attrice. Il personaggio, rimasto in vita, è successivamente apparso in alcune scene con la presenza di una controfigura, o in varie analessi.

Sally Spectra è stata proprietaria della Spectra Fashions, casa di moda rivale della Forrester Creations. Sally è stata sposata due volte, prima con Adam Alexander da cui ebbe una figlia, Macy e poi con Clarke Garrison, con il quale ebbe un figlio di nome C.J. Lei aveva un rapporto molto affettuoso con Alexandria, figlia di Thorne e Darla. Sally considero' Darla Einstein Forrester come sua figlia sin da quando lei fu orfana.

Sally Spectra gestiva la Spectra Fashions (in seguito ribattezzata Spectra Couture). La forza della casa di moda stava nel rubare i disegni della Forrester Creations e rivenderli, ad un costo molto minore, sotto il proprio nome. Alla Spectra, Sally era solitamente aiutata da sua figlia Macy Alexander, Darla Einstein, che considerava come una figlia, e Saul Feinberg. Spesso fu aiutata anche dallo stilista Clarke Garrison, che inizialmente ebbe una relazione con Darla.

Dopo aver avuto una breve relazione con Darla, Clarke Garrison iniziò a corteggiare Sally Spectra che, nonostante fosse stata messa in guardia dalla sua famiglia e dagli amici che Clarke voleva solo la sua azienda, decise di sposarlo. Clarke, per non fare l'amore con Sally, si inventò d'essere impotente ma nonostante ciò divenne padre di Clarke "CJ" Garrison. Nonostante la nascita di CJ, i timori di Sally di perdere Clarke divennero realtà quando scoprì che Clarke aveva una relazione con Kristen Forrester, sua ex-moglie. Con l'aiuto della sua famiglia, Sally Spectra riuscì a dimostrare l'infedeltà di Clarke in tribunale e quindi evitare di perdere la sua compagnia. Sally divorziò da Clarke e quest'ultimo lasciò la città.

I rapporti di Sally con la famiglia Forrester sono stati travagliati. Sally era assolutamente pazza per Eric, lo stimava molto ed era anche segretamente innamorata di lui. La Spectra Fashions riuscì, grazie al suo intervento, a vincere numerosi scontri, soprattutto televisivi, con la Forrester Creations. Inoltre, tra Sally e Stephanie si crearono numerosi diverbi, riguardanti il fatto che la Spectra Fashions non poteva permettersi di sottrarre i disegni della Forrester Creations spacciandoli poi per propri. Sally dovette ammorbidire il proprio rapporto con i Forrester per via del matrimonio tra sua figlia, Macy Alexander, e Thorne Forrester e tra quest'ultimo e Darla, sua fedele amica. Ebbe una lunga rivalità con Stephanie per quanto riguardava Jack Hamilton.

Dopo l'ennesimo confronto perso con la Forrester Creations, la Spectra Fashions chiuse e Sally la vendette. Ha poi iniziato a lavorare presso la Forrester Creations come nuova receptionist, in sostituzione di Megan Conley. Sally si trasferì con Thorne, Darla, e la loro figlia Alexandria per un po' e rimase con Thorne e Alexandria anche dopo la morte di Darla.

Macy AlexanderModifica

Clarke GarrisonModifica

Interpretato da Daniel McVicar, entra in scena nell'ottobre 1987. Stilista della Forrester, Clarke corteggia la giovane Kristen, su richiesta di Stephanie, con la quale condivide alcuni baci passionali. Dopo un veloce fidanzamento, i due si sposano, ma ben presto Clarke inizia a tradire Kristen con Margo MacLaine, che rimane incinta di quello che sarà suo figlio, Mark. I due divorziano, ma Clarke non riconosce il piccolo Mark. Licenziato dalla Forrester, passa alla Spectra. Dopo aver avuto una breve relazione con Darla, l'ambizione porta Clarke a corteggiare Sally Spectra, che lo soprannomina "Mandrillo". Nonostante venga messa in guardia dalla sua famiglia e dagli amici che Clarke vuole solo la sua azienda, Sally decide di sposarlo e di cedergli una quota delle azioni della Spectra Faction. Clarke, per non fare l'amore con Sally, si inventa d'essere impotente, ma alla fine si concede alla moglie, che ben presto scopre di essere incinta. Nonostante la nascita di C.J., i timori di Sally di perdere Clarke diventano realtà quando scopre che Clarke lo ha tradito con più donne, fra cui la giornalista Julie Delorean. Con l'aiuto della sua famiglia, Sally riesce a dimostrare l'infedeltà di Clarke in tribunale, evitando così di perdere la sua compagnia. Dopo il divorzio da Sally, Clarke lascia la città nel 1992.

Torna a Los Angeles nel 1996 per cercare di allacciare un rapporto con il figlio C.J, ma il bambino non vuole avere niente a che fare con lui. La situazione cambi quando Clarke salva il piccolo da un rapimento. Così Clarke torna a lavorare alla Spectra, aiutando Sally a rubare i bozzetti degli abiti dell'azienda rivale. Nel 2000 Clarke prova ad instaurare una relazione con Morgan DeWitt, nuova stilista della Forrester, ma la donna gli offre solo un rapporto di amicizia, date le sue mire su Ridge, del quale riesce a rimanere incinta con l'inganno. Clarke, una volta scoperta la paternità del bambino, affronta Ridge, minacciando di rivelare a tutti del suo tradimento a Taylor. Ridge gli dà un pugno, ma questo sarà il male minore. Morgan, appresa della fobia di Clarke per i serpenti, tenta di ucciderlo facendolo stritolare da un boa nell'ufficio della Spectra. Clarke, in fin di vita, finisce in ospedale, ma non è in grado di parlare. Morgan minaccia di staccargli le macchine che lo tengono in vita se metterà ancora i bastoni tra le ruote a lei o a Ridge, e se rivelerà a qualcuno che è stata lei a liberare il serpente. Una volta ripresosi, Clarke mette in guardia Taylor, ma non si intromette più nella vita di Morgan. Quando Kristen torna in città, Clarke inizia a corteggiare la ex moglie, che però gli preferisce Tony. Nel 2002 Clarke riceve la visita di un giovane medico, che si rivela essere suo figlio Mark Maclaine, avuto dalla relazione con Margò. Clarke riesce ad ottenere il perdono dal ragazzo e a riallacciare un rapporto con lui. Nel 2005, a malincuore, aiuta una vendicatrice Amber Moore ad intrappolare Ridge e la sua figliastra Bridget in una voragine nevosa, nella speranza che l'avvicinamento sentimentale fra i due possa distruggere il matrimonio di Ridge a Brooke. L'azione mette però a rischio la vita di Bridget, e Clarke riesce ad evitare il carcere grazie a Sally che convince Stephanie a non sporgere denuncia. Con il fallimento della Spectra, Clarke viene perdonato dai Forrester e torna a lavorare per loro. Nel novembre 2007 C.J. rivela a Clarke che Sally si è trasferita nel sud della Francia con una serie di cabana boy e che, dopo la bancarotta dei nuovi proprietari della Spectra Fashions, la proprietà della società è tornata di nuovo nelle mani di Sally. Nell'aprile 2009, Clarke rivela che Sally sta trascorrendo un periodo alle Isole Canarie e, dato che non vuole più gestire l'attività, ha chiesto a lui e a C.J. di vendere l'azienda per lei. La Spectra viene acquisita da Nick e Jackie Marone e Clarke viene assunto come progettista capo, in quella che viene denominata "Jackie M Designs". Il 27 luglio 2009, Sally chiama Clarke per fare i suoi migliori auguri a tutto lo staff della Jackie M. Clarke vi ci lavora fino al 2010, quando il suo personaggio scompare dalle scene della soap.

Adam AlexanderModifica

Primo marito di Sally Spectra e padre di Macy e Kimberly, abbandonò la famiglia dopo la nascita di Macy. Coinvolto in affari loschi e con criminali della malavita organizzata che minacciavano lui e la sua famiglia, decise di lasciarle per evitare di metterle in pericolo. Ricompare dopo più di 30 anni, sotto il falso nome di Myles Fairchild, con una figlia di nome Kimberly. In breve tempo, riporta la Spectra Fashions al successo e diventa rivale della famiglia Forrester. Per ringraziare Adam di quanto ha fatto per la casa di moda, Sally pubblica una sua foto sul giornale, ma i criminali lo rintracciano, minacciando lui e Sally. La donna viene ferita da un colpo di arma da fuoco e Adam, per evitare di esporre la sua famiglia ad ulteriori rischi, se ne va (2000). Ricompare nel 2001; si reca a trovare Kimberly e la porta via da Los Angeles, promettendole una vita migliore. Nel 2002 si apprende che ha salvato Macy dall'incidente e l'ha portata a Portofino, dove fa la cantante e si fa chiamare Lena. Quando scoprono che i Forrester e gli Spectra sono a Portofino, Adam decide di confessare la verità a Sally; Macy poi si mostra a Thorne, ma decide di rimanere in Italia. Di lì a breve, Sally ha un infarto e Macy si reca negli Stati Uniti per stare vicino alla madre e successivamente decide di riunirsi a Thorne. Disperato per la scelta della figlia, l'uomo esce di scena.

Kimberly FairchildModifica

Figlia di Adam, è una ragazza che si innamora di Rick, e anche lui sembra ricambiare però aspetta un bambino da Amber. Kimberly allora viene corteggiata sia da C.J. che dal fotografo Giovanni Lorenzano, ma non riesce a lasciarsi andare perché è sempre innamorata di Rick e ha diversi scontri con Amber a riguardo. Quando la verità sul figlio di Rick e Amber viene a galla, Rick corre da Kimberly e le dichiara il suo amore. La relazione tra i due prosegue ma non va mai al livello successivo perché Kimberly vuole arrivare vergine al matrimonio. Quando Macy ha l'incidente in cui (apparentemente) muore, cerca di vendicarsi di Brooke. Successivamente, inizia a circuire Thorne che, ubriaco, cede alle sue avances senza consumare il rapporto. Kimberly gli fa credere che loro due hanno fatto l'amore, mettendo in grave crisi il suo rapporto con Brooke, ma dopo un po' di tempo, a causa del mancato supporto di Bridget, contraria alla relazione tra Brooke e Thorne, è costretta a rivelargli la verità. Dopo aver assistito al matrimonio tra Brooke e Thorne, Kimberly è triste, ma riceve la visita del padre, che le promette una vita migliore. Nel 2002 a Portofino, Sally apprende da Adam che Kimberly sta frequentando l'università in Italia.

C.J. GarrisonModifica

Interpretato da Mick Cain e doppiato da Ilaria Stagni da bambino e da Massimiliano D'Assunta ed in seguito da Alessandro Quarta da adulto. Figlio di Sally Spectra e Clarke Garrison e fratellastro di Macy Alexander venne abbandonato dal padre in tenera età; quando Clarke tornò a Los Angeles, C.J. lo accolse con freddezza ma poi quando venne rapito da alcuni criminali che chiesero un riscatto alla Spectra, Clarke lo salvò e da allora i due legarono molto e si vollero molto bene; da adolescente divenne il miglior amico di Rick (nonostante che le rispettive famiglie fossero perennemente in guerra tra loro); divenne in seguito proprietario del Insomnia Cafè e si sposò con Becky Moore (cugina di Amber) e crebbe assieme a questa il figlio di lei, Eric III; dopo la morte della moglie si fidanzerà con Amber ma poi la ragazza lo lascerà per tornare assieme a Rick. Dopo questa storyline il personaggio perse molta importanza all'interno delle trame della soap opera non avendo più relazioni di rilievo (a parte un breve flirt con Bridget Forrester); uscì di scena nel 2007, vendendo l’Insomnia a Stephanie (che in seguito lo farà gestire da Dayzee cambiando nome al locale).

Sally Spectra Jr.Modifica

Interpretata da Courtney Hope.

Sally Spectra Jr è la pronipote di Sally Spectra, tornata a Los Angeles con sua nonna Shirley per far risorgere la vecchia casa di moda "Spectra Fashion". Sally appare una donna determinata a riesumare la Spectra per volere della sua prozia Sally. Inizialmente per pubblicizzare il ritorno della Spectra Fashion ricorre a metodi bizzarri. Si scaglia contro Steffy Forrester lanciandole dolci in faccia per poi diffonderne i video sul web, con lo scopo di pubblicizzare il suo nome. Sally realizza una sua collezione che si rivela un totale fallimento e ha soltanto sei mesi di tempo per far tornare la casa di moda come ai vecchi tempi. Gli insuccessi, i debiti e le continue pressioni di sua nonna Shirley inducono Sally Spectra a rubare l'intera collezione Forrester sfruttando sua sorella Coco, stagista alla Forrester Creations. Sally regala a sua sorella alcuni gioielli muniti di microtelecamere, a sua insaputa. La sfilata Spectra coi modelli rubati alla Forrester si rivela un grande successo, ma Coco ne pagherà le conseguenze, tradita da sua sorella Sally e rifiutata dai Forrester che la ritengono colpevole dell'accaduto.

Shirley SpectraModifica

Interpretata da Patrika Darbo.

Coco SpectraModifica

Interpretata da Courtney Grosbeck.

DarlitaModifica

Interpretata da Danube Hermosillo.

Saul Feinberg JrModifica

Interpretato da Alex Wyse.

HamiltonModifica

Jack HamiltonModifica

Interpretato da Chris Robertson e doppiato da Renato Cortesi. Jack è il padre di Taylor e Zach, avuti dalla moglie Sharon Ashford, morta poco dopo la nascita di Zach. Si fidanzò con Stephanie (dopo il divorzio di questa da Eric) e grazie a lui la donna ritrovò la serenità divenendo amica della figlia Taylor; Jack però non rivela a Stephanie di essere anche padre di Zach, il fidanzato di sua figlia Felicia, malvisto dalla donna che preferirebbe che la figlia si fidanzasse col tranquillo Sly Donovan; A causa di alcuni debiti di gioco, un suo creditore rapisce proprio Felicia e questa rischia la vita venendo però salvata da Zach e Sly. Dopo questa brutta vicenda l'uomo è costretto a rivelare a Stephanie ciò che era successo e che Zach è suo figlio, Stephanie infuriata per le bugie dell'uomo, lo lascia. Dopo la rottura del fidanzamento, Jack inizia una relazione con Sally Spectra, affezionandosi al figlio CJ, da poco abbandonato dal padre, compensando dunque il vuoto affettivo del bambino.

Stephanie tenta però di riprendersi Jack, essendone ancora innamorata e ciò è causa di un peggioramento dei già poco amichevoli rapporti tra lei e Sally, la quale vuole formare una famiglia con l'uomo per dare un padre a CJ; temendo che Jack sia ancora innamorato di Stephanie, Sally per tenerlo con sé architetta assieme alla fedele segretaria Darla un inganno: gli dice infatti di essere rimasta incinta; Jack, nonostante non provi per Sally lo stesso sentimento che sente per Stephanie, è deciso a riconoscere il bambino ed a prendersi le proprie responsabilità e decide di sposarsi con la Spectra; Sally, per far in modo che la cosa vada in porto, decide dunque di passare con lui una notte in un hotel per rimanere incinta dell'uomo; ma Stephanie scopre l'inganno della rivale e, accorsa all'albergo dove si trovavano i due, rivela a Jack che Sally non è incinta; Jack allora lascia immediatamente la donna; in seguito però l'uomo si riavvicina a Sally in quanto non vuole provocare altra sofferenza a CJ, molto turbato per questo nuovo abbandono; in seguito però il padre di CJ, Clarke Garrison, ritorna in città e recupera il rapporto con il figlio e dunque Jack lascia Sally e torna da Stephanie. La relazione tra i due però naufraga di nuovo in quanto Stephanie si rende conto di essere ancora innamorata del suo ex marito Eric; in seguito a ciò, Jack decide di lasciare anche Stephanie ed andarsene da Los Angeles e raggiunge il figlio Zach in Europa; da allora non è più comparso nella soap salvo che in saltuarie apparizioni, in cui l'uomo è andato a trovare la figlia Taylor fino a che la stessa Taylor riceve dal fratello Zach la notizia della morte del genitore. Come Taylor e Stephanie, ha sempre provato una profonda antipatia per Brooke Logan.

Sharon Ashford HamiltonModifica

Moglie di Jack e madre di Taylor e Zachary. Nella soap viene solo menzionata perché Sharon morì dopo la nascita di Zachary.

Taylor HayesModifica

La dottoressa Taylor Hamilton (precedentemente Hayes, Forrester, Marone e Jones) è un personaggio interpretato da Hunter Tylo dal 1990 al 2002, nel 2004, dal 2005 al 2013, nel 2014 e dal 2018. Nel 1990 la Tylo fu temporaneamente sostituita da Sherilyn Wolter in quanto era in maternità. Taylor Hamilton entra in scena come oncologa di Caroline, colpita da leucemia fulminante. La donna ha alle spalle un matrimonio fallito con Blake Hayes che aiutò Taylor a laurearsi in medicina ma la costrinse, per diverso tempo, a subire maltrattamenti, spingendoli alla fine al divorzio. Taylor annuncia a Caroline che le resta poco tempo da vivere: in questo frangente, Caroline prega Brooke e Taylor di restare entrambe vicine a Ridge dopo la sua morte. In questo periodo, pur essendo innamorata di Ridge, Brooke sposa Eric, essendone rimasta incinta. Dopo la morte di Caroline, Ridge comincia ad avvicinarsi sempre di più a Taylor, ora divenuta psichiatra, ma passa una notte d'amore con Brooke. Taylor scappa sull'isola di Saint Thomas, per non essere ferita un'altra volta, come accaduto in passato a causa di Blake, mentre Stephanie scopre quello che è successo fra Ridge e Brooke, e supplica il figlio di non far soffrire il padre e di rifarsi una vita con Taylor. Così Ridge giunge a Saint Thomas e propone a Taylor di sposarlo. Lei accetta e, qualche tempo dopo, i due convolano a nozze, dinnanzi agli occhi di una disperata Brooke, che ha appena scoperto di essere incinta. Ha inizio, a questo punto, la fortissima amicizia che lega Taylor a Stephanie: la donna vede nella suocera la madre (morta molti anni prima), mentre Stephanie vede nella nuora una delle sue figlie. La scoperta della gravidanza di Brooke crea subito una frattura nel matrimonio di Ridge e Taylor. Brooke è certa che la nascita della bambina possa ricomporre la sua relazione con Ridge. La situazione diviene insostenibile quando dal test del DNA, la piccola Bridget risulta essere figlia di Ridge. Taylor pensa che il suo matrimonio sia giunto al termine, ma in realtà così non è. Ridge, pur volendo fare da padre alla piccola, rimane con Taylor e la stessa Brooke alla fine deve accettare il matrimonio. L'avvocato Connor Davis mette Brooke di fronte alla realtà: Ridge si è realmente innamorato di Taylor. In compenso, però, Connor permette a Brooke di impossessarsi della Forrester Creations grazie al brevetto del Belief, una formula chimica che evita le pieghe nei tessuti. Passa del tempo e Taylor un giorno si reca a Big Bear, dove sopraggiunge anche il suo amico psichiatra, James Warwick, innamorato di lei. I due vengono sorpresi da un fortissimo terremoto, che abbatte lo chalet, seppellendo i due. Credendo di essere in punto di morte, Taylor decide di esaudire l'ultimo desiderio di James: non morire vergine. I due hanno un rapporto sessuale ma, in seguito, Ridge accorre a Big Bear con i soccorsi e riesce a salvare Taylor e James. La donna si sente tremendamente in colpa per quanto accaduto e, prima di partire per Il Cairo, per prendere parte ad una conferenza internazionale di psichiatria, scrive una lettera per Ridge, in cui confessa il suo tradimento, quando pensava che Ridge l'avesse lasciata. Taylor parte per l'Egitto ma il suo volo precipita e si viene a sapere che non ci sono superstiti. L'intera famiglia Forrester è annientata dalla notizia, in particolare Ridge e Stephanie la quale, prima che sopraggiunga a Ridge, intercetta la lettera di Taylor e decide di farla sparire per non infangare la memoria dell'amica.

Zachary HamiltonModifica

Interpretato da Michael Watson e doppiato da Massimiliano Manfredi. Figlio di Jack e Sharon Ashford e fratello minore di Taylor, fu presente nella soap nei primi anni novanta; ragazzo di strada, ribelle e senza regole, che ha sofferto molto la mancanza della figura materna, fu protagonista di una turbolenta relazione con Felicia, che con Zach aveva in comune il carattere ribelle, contendendola a Sly Donovan, che invece era un ragazzo di buona famiglia e responsabile e perciò ben visto da Stephanie (che invece non vedeva Zach di buon occhio a causa del suo stile di vita, non sapendo che il ragazzo fosse figlio di Jack e fratello di Taylor); Zach vince la battaglia per l'amore della giovane Forrester e si fidanza con lei nello stesso momento in cui il padre Jack era fidanzato con Stephanie. A causa di alcuni debiti di gioco del padre Jack, Felicia viene però rapita da un creditore che tenterà di stuprarla, ma fortunatamente verrà salvata da Zach e Sly ma a causa del trauma, la ragazza decide di troncare la relazione con il giovane e di lasciare per qualche tempo la città; pure Zach, deluso da suo padre, decide di lasciare Los Angeles ed andare a vivere in Europa dove riesce a riconquistare Felicia anche se in seguito i due si lasceranno di nuovo (lo dirà Felicia nel 1997); da allora Zach non è più apparso nella soap ma sarà solo menzionato in alcune occasioni dal padre e dalla sorella. Ha in seguito contattato Taylor per annunciarle la morte del padre Jack.

BarberModifica

Justin BarberModifica

1app. in: puntata 5648[6], 14 settembre 2009 (USA), 7 luglio 2010 (Italia)

Interpretato da Aaron D. Spears e doppiato da Franco Mannella. Justin è il vicepresidente esecutivo delle pubblicazioni della Spencer, nonché spalla destra di Bill Spencer Jr. ed è stato convocato proprio da lui a Los Angeles per aiutarlo a combattere le difficoltà con la Forrester Creations. Arrivato in città, Justin rimane scioccato quando rincontra Donna Logan, con la quale aveva condiviso una breve storia al liceo ma poi lei era scomparsa misteriosamente dalla sua vita. La sera stessa in cui i due si sono rivisti, Donna confida a Katie che Justin è il padre di Marcus. Quando Justin scopre via internet che Donna ha appena ritrovato suo figlio Marcus, dopo averlo dato in adozione all'età di 16 anni, si domanda se possa essere lui il padre e così decide di mettere alle strette Donna la quale, quindi, confessa a Justin e Marcus che sono rispettivamente padre e figlio. Tutto ciò mentre Eric, marito di Donna, decide di adottare Marcus. Tra Justin e Marcus si crea un ottimo rapporto padre-figlio e Justin confessa a Bill di provare ancora qualcosa per Donna. In un evidente tentativo di avvicinarsi a lei, Justin le propone di condurre "The Catwolk", un talk show sulla moda prodotto da lui stesso. Quando Donna lascia Eric, Justin le rivela i suoi sentimenti ma Donna gli dice che non si sente ancora pronta per una nuova storia. Justin sconvolge Bill quando manomette un video tributo di Steffy per Brooke e tutti scoprono che quest'ultima ha fatto sesso con il ragazzo di sua figlia. Dopo mesi sofferenti, Donna riesce a sorridere grazie a Justin. I due parlano della loro storia, di Marcus e di quanto siano fortunati ad essersi ritrovati dopo tanti anni e così decidono di riprovare a stare insieme. Dopo poco tempo si sposano, con grande felicità di Marcus per aver ritrovato la sua famiglia, ma il loro matrimonio dura poco perché capiscono di sentirsi più amici che marito e moglie. Justin si ritrova poi coinvolto nei piani di Bill per cercare di separare Hope e Liam.

Rosie BarberModifica

1app. in: puntata 6093 (nascita)[7], 20 giugno 2011 (USA), 26 marzo 2012 (Italia)

Interpretata da Tigerlily e Ginger Siler. Rosie è la figlia di Marcus e Amber. La sua paternità è stata incerta fino al momento della sua nascita: Amber infatti, per potersi arricchire, aveva raccontato che il padre era Liam anche se c'era una grande possibilità che fosse di Oliver. Dopo il parto, si è scoperto invece che il padre era Marcus, che è nero come la figlia con il quale Amber era andata a letto un paio di volte. Rosie è stata affidata alle cure di Marcus e sua moglie Dayzee.

Emma BarberModifica

Interpretata da Nia Sioux. Emma è la nipote di Justin e arriva a Los Angeles per iniziare uno stage alla Forrester Creations. Inizialmente la ragazza tiene nascosto il suo legame di parentela con Justin in quanto suo zio è il braccio destro di Bill Spencer, acerrimo nemico dei Forrester, e teme che questo possa compromettere il suo stage. Emma stringe amicizia con lo stagista Alexander Avant e tra i due inizia una relazione, che viene osteggiata sia da Maya, perché non si fida di Emma in quanto nipote di Justin, e da Zoe, ex fidanzata di Alexander ancora innamorata di lui. Inizia così una competizione tra Emma e Zoe per il cuore di Alexander e alla fine Emma decide di lasciarlo quando capisce che il ragazzo è ancora innamorato di Zoe. Successivamente Emma verrà a sapere che la figlia di Hope e Liam Spencer, Beth, è ancora viva e si recherà subito dalla Logan per dirle la verità, ma la sua auto viene mandata fuori strada da Thomas che, disposto a tutto pur di non far sapere la verità, guarda morire Emma con soddisfazione.

BuckinghamModifica

Zoe BuckinghamModifica

Interpretata da Kiara Barnes. Zoe arriva a Los Angeles per rintracciare il suo ex fidanzato Alexander Avant. Per tenere il suo ex sotto controllo, Zoe riesce a farsi assumere come pittrice da Wyatt Spencer e scopre che Alexander ha iniziato una relazione con Emma Barber. Zoe, accecata dalla gelosia e dall'ossessione, ruba il computer di Sally Spectra per inviare messaggi minatori ad Emma tramite il sito web della "Hope for the future". Quando viene scoperta, Alexander cerca di convincerla invano a tornare a Londra e lasciare in pace lui ed Emma. Zoe però non demorde e inizia così una competizione tra lei ed Emma per il cuore di Alexander e alla fine Zoe, dimostrando di essere cambiata e di essere una brava persona, ne esce vincitrice riuscendo a riconquistare Alexander. In seguito Zoe viene assunta come modella alla Forrester Creations per la linea "Intimates" di Steffy Forrester. Zoe si allarma quando riceve la visita di suo padre Reese perché teme che l'uomo possa causarle problemi, avendo una dipendenza da gioco e una tendenza a corteggiare donne ricche. Zoe è contrariata quando scopre che il padre sta frequentando Taylor Hayes, madre di Steffy, nonché capo di Zoe e così la ragazza teme di perdere il lavoro a causa di suo padre.

Reese BuckinghamModifica

Interpretato da Wayne Brady. Reese è il padre di Zoe Buckingham, è un medico di Londra che si è trasferito a Los Angeles nella speranza di un nuovo inizio dopo aver ottenuto una nuova opportunità di lavoro in un ospedale della città. È anche noto per avere una dipendenza da gioco e un passato turbolento con le donne, motivo per il quale lui e la madre di Zoe non stanno più insieme. Per questi motivi Zoe è molto preoccupata quando il padre le fa visita. Reese conosce Taylor Hayes e ne rimane subito affascinato. Reese è molto preso da Taylor, tanto che arriva a baciarla pochi giorni dopo averla conosciuta, ma la donna gli dice di non essere ancora pronta per qualcosa di serio. Reese, nel frattempo, viene rintracciato da degli aguzzini per aver contratto un debito di 200.000 dollari e gli uomini minacciano di far del male a Zoe se il debito non verrà saldato in tempo. Disperato, Reese trova l'occasione per saldare il suo debito quando assiste Hope Logan durante il parto. L'uomo fa credere alla ragazza che sua figlia Beth non è sopravvissuta al parto, ma in realtà l'uomo ha scambiato Beth con una bambina morta di un'altra paziente e l'ha resa disponibile per l'adozione. Riesce a ricavare i soldi necessari per pagare i suoi debiti ingannando proprio Taylor poiché la figlia di quest’ultima, Steffy, è desiderosa di adottare una bambina. Una volta andata in porto l’adozione, Reese riesce a saldare i suoi debiti e salvare la vita a sua figlia Zoe. Dopodiché l'uomo torna a Londra.

Le famiglie uscite di scenaModifica

Marone-KnightModifica

Massimo MaroneModifica

Interpretato da Joseph Mascolo e doppiato da Carlo Baccarini ed in seguito da Vittorio Di Prima. Padre biologico di Ridge, Massimo ha avuto in gioventù una relazione con Stephanie che, scopertasi incinta, nascoste la vera paternità del figlio, facendolo passare per primogenito di Eric Forrester. Instaura un rapporto con Sheila Carter, la quale gli farà credere di essere il padre della piccola Diana. Dopo aver riconosciuto il figlio Ridge, Massimo sposa Jackie, madre di suo figlio Nick. Il matrimonio finisce a seguito della scoperta della relazione fra Jackie e Deacon Sharpe. Dopo una relazione con Megan e dopo numerosi loschi affari, passa il commando delle imprese Marone al figlio e lascia Los Angeles.

Dominick MaroneModifica

Jack MaroneModifica

Il suo nome è Jack Hamilton Marone, il nome Jack Hamilton è stato scelto da Taylor in ricordo del proprio padre, che si chiamava così. Jack Hamilton Marone è il figlio di Dominick Marone, partorito dall'allora sua moglie Taylor Hamilton tramite fecondazione artificiale con una donatrice esterna. Un pasticcio combinato negli archivi dell'ospedale ha fatto sì che a Taylor venissero impiantati gli ovuli fertili di Brooke, cosa che è stata sospettata da Bridget e in seguito da Nick. Appena nato, Jack ha avuto urgente bisogno di un trapianto di midollo osseo dalla sua madre biologica. Brooke ha firmato dei documenti in cui assicura di non pretendere nessun diritto legale nei confronti del bambino per salvare la sua relazione con Ridge Forrester. Per la legge, quindi, Taylor è considerata la madre di Jack e chiede alla sua amica Ashley Abbott di fargli da madrina. Dopo poco tempo, Jack è stato al centro di una battaglia legale tra il padre e la madre legale. Nick, infatti, vorrebbe crescerlo con la sua madre biologica Brooke, che è però fidanzata col di lui fratello Ridge. Nick ottiene la sua piena custodia quando Taylor ricade vittima dell'alcolismo e così decide di occuparsene assieme a Bridget Forrester. Taylor, poi, riottiene la custodia di Jack e il bimbo vive in due case diverse, in custodia divisa tra i genitori. Taylor si fidanza con Rick e dopo mesi la donna decide di affidare Jack alla madre biologica Brooke. Quest'ultima lo affiderà definitivamente a Nick e l'intera famiglia si trasferisce a New York. Per uno scherzo del destino, Jack è biologicamente imparentato con gli ex mariti della sua madre legale (Nick e Ridge), con quello che sarà il nuovo compagno di Taylor, Rick Forrester, e con tutti i suoi fratelli legali cioè Thomas, Steffy e Phoebe (deceduta), in quanto gli vengono comunque cugini, visto che il padre Nick è fratello di Ridge, padre di tutti e tre. Quindi Jack e RJ sono fratelli da parte di madre, mentre da parte di padre sono cugini.

Jacqueline Payne KnightModifica

Owen KnightModifica

Logan KnightModifica

1app. : puntata 5895 (nascita)[8]: 3 settembre 2010 (USA), 15 luglio 2011 (Italia)

È il figlio di Owen Knight e Bridget Forrester. È stato concepito la notte in cui Bridget, addolorata per la morte del bambino suo e di Nick portato in grembo da Agnes, venne confortata da Owen per poi avere, senza volerlo, un rapporto sessuale con lui. Ora vive a New York con entrambi i genitori, anche se Owen ha scelto di stare con Jackie.

Casper KnightModifica

Interpretato sempre da Brandon Beemer e doppiato da Francesco Bulckaen. Casper è il fratello gemello di Owen. Casper si intromette nel matrimonio tra il fratello e Jackie Marone quando, durante un'intervista, dice di aver illuso Jackie (naturalmente tutti credevano si trattasse di Owen). A quel punto Jackie lascia Owen e condivide un appassionato bacio con Whip ma, scoperto l'inganno di Casper, torna fra le braccia di Owen e Casper lascia la città.

Carter/WarwickModifica

Sheila Carter WarwickModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Sheila Carter.

James WarwickModifica

Figlio di Mary e Damon Warwick, da bambino fu vittima di violenze da parte dello zio (ma James credette sempre che il colpevole fosse il padre). Divenne psichiatra; in età adulta non ebbe mai rapporti intimi. Il suo primo rapporto fu con Taylor- allora impegnata con Ridge- a cui chiese di esaudire il suo desiderio di non morire vergine (i due si trovarono intrappolati in montagna durante una tormenta di neve). Tuttavia i due furono salvati e decisero di seppellire per sempre quel segreto. Successivamente, James ebbe a che fare con Sheila, apprendendo dalla sua nemica Lauren il suo passato, e fu imprigionato e torturato proprio da Sheila in una cantina. Si sposò con Maggie, ex cognata di Eric Forrester, ma finì a letto con Sheila, nel frattempo innamoratasi di lui. Sheila rimase incinta; Maggie la invitò a vivere da lei e James, facendole promettere di dare l'affidamento della creatura a lei e a James. Maggie tentò di allontanare Sheila in ogni modo possibile, ma fu costretta a desistere. Una volta nata la piccola Mary, Sheila e James si sposarono e iniziarono a condurre una vita serena. Tuttavia, Sheila, a causa delle macchinazioni di Lauren e Maggie, tornò alla follia e la piccola Mary fu affidata a James, che iniziò un'amicizia con Stephanie. Quando Sheila porto via con la forza la figlia dalle mani di James e Stephanie, lo psichiatra lasciò la città per mettersi alla loro ricerca. Negli anni duemila, venne contattato da Stephanie in quanto la figlia Mary/Erica si trovava a Los Angeles.

Mary WarwickModifica

Figlia di James e Sheila, fu portata via da casa Forrester quand'era piccolissima. Fu ribattezzata dalla madre Erica Lovejoy. Adolescente, Erica diventa fan della stilista Amber Moore. Di nascosto dalla madre, si reca a trovare Amber in ospedale dimostrandole la sua ammirazione subito dopo che ha partorito una bambina, nata morta. Quando Sheila va a Los Angeles ed è costretta a nascondersi in incognito, Sheila scopre che la figlia è riuscita a farsi assumere come baby sitter per il piccolo Eric e inizia a sognare per la figlia quel futuro che lei non è riuscita a tenersi stretto. Scopre così che Erica si sta innamorando di Rick e cerca di incoraggiarla in ogni modo. Quando Amber è dipendente dagli psicofarmaci, Erica tenta di avvicinarsi a Rick ma la Moore lo scopre e hanno un violento scontro, durante il quale Erica viene ricoverata in ospedale. Uscita dall'ospedale, si avvicina ancora di più a Rick, tanto che i due si baciano. Erica scopre una foto di Sheila su un album di fotografie della famiglia Forrester e scopre che la madre le ha mentito dicendo di non aver mai conosciuto i Forrester. È ferita quando Rick pensa che Sheila sia una pazza manipolatrice. Per unire Rick a lei, Sheila rapisce Amber e spinge la figlia a farsi mettere incinta da Rick; quando i due sono quasi sul punto di passare la notte insieme, Ridge smaschera la ragazza e insieme a Rick ed Amber, nel frattempo liberata da Stephanie e Massimo, la cacciano da villa Forrester. Si reca quindi a trovare la madre in carcere, dopo che questa ha sparato a Brooke e Taylor, e le dice di non volerla più vedere. Così Erica esce di scena.

MooreModifica

Tawny MooreModifica

Interpretata da Andrea Evans e doppiata da Melina Martello ed in seguito da Cristiana Lionello. Tawny Moore è la madre di Amber. Appare per la prima volta alla fine degli anni novanta: Amber, ventenne, passa a trovarla per dirle di essere incinta, ma Tawny dapprima reagisce male, a causa delle pessime condizioni economiche e perché anche lei rimase incinta di Amber (ed April) molto presto, ma quando viene a sapere che il padre del bambino è Rick Forrester, tira un sospiro di sollievo. Amber si rifugia dalla madre perché non sa se il padre del bambino è Rick o il musicista di colore Raymond, con cui ha passato una notte. Il parto ha inizio, si scopre che il bambino è di Rick ma muore subito dopo la nascita. Tawny convince allora Amber a far passare per figlio suo e di Rick quello della cugina Becky, intenzionata a darlo in adozione. Le due donne quindi ingannano i Forrester per circa un anno, finché Amber confessa tutta la verità e decide di chiudere i rapporti con la madre. Più di 10 anni dopo, Tawny passa a trovare Amber e scopre che la figlia potrebbe essere incinta di Oliver Jones, con cui ha passato una notte, allora cerca di convincere Amber a dire che il figlio che aspetta è di Liam Spencer così da potersi arricchire entrambe. La donna quindi corrompe il tecnico di laboratorio incaricato di eseguire il test di paternità. Il piano riesce ma al momento del parto Amber si rende conto che il padre di sua figlia Rosey è Marcus, con grande disappunto di Tawny che, consapevole che la nipote è una Forrester, esce di scena.

Amber MooreModifica

Amber Moore è una ragazza originaria di Furnace Creek con una brutta situazione familiare: non ha mai conosciuto suo padre, mentre la madre Tawny si è sempre disinteressata di lei, a volte facendoglielo addirittura capire; quando Tawny rimase incinta di due gemelle (Amber ed April), diede in adozione le bambine, ma la famiglia di Amber all'ultimo momento si tirò indietro e la piccola venne restituita alla madre.

Amber entra in scena quando Sheila Carter, latitante, si stabilisce a Furnace Creek, un piccolo villaggio nel deserto californiano. La Moore, ragazzina dalla voce magica e dal talento nel design, sogna un futuro migliore rispetto al suo presente precario e al passato problematico, trascorso con una madre ben poco responsabile. Coinvolta, inconsapevolmente, nella rete di follia e bugie di Sheila, finirà a Los Angeles per fare da babysitter a Mary Warwick, la bambina che la stessa Sheila ha avuto da James, e che lo psichiatra sta però allevando con la compagna Maggie Forrester. Gli eventi porteranno Amber a fare da eroina della situazione quando salverà Stephanie Forrester dal tentativo di avvelenamento ordito dalla Carter. Sebbene la matriarca sia salva, Sheila fugge con Mary.

April Knight MooreModifica

(interpretata da Adrienne Frantz e doppiata da Ilaria Stagni). Personaggio apparso brevemente nei primi anni 2000. April è la sorella gemella di Amber; questa non sapeva di avere una gemella, in quanto la madre Tawny aveva intenzione di dare entrambe in adozione; mentre la famiglia di April prese la bambina, quella di Amber si tirò indietro e Tawny decise allora di crescere Amber, non rivelandole l'esistenza della gemella. April sogna di diventare una cantante; salvò Amber da uno scandalo che la vedeva protagonista di un video hard, rivelando che quella ritratta nel video era lei. Per un breve periodo Deacon Sharpe fu il suo manager e con lui ebbe anche un breve flirt, scatenando la gelosia della gemella, a causa di ciò April decise di lasciare l'uomo e di licenziarlo come manager, ed in seguito, una volta ottenuto un contratto discografico, andrà a vivere a New York; il personaggio è così scomparso senza essere più nominato né dalla madre né dalla sorella.

Rebecca "Becky" MooreModifica

(interpretata da Marissa Tait e doppiata da Franca D'Amato).

Becky era la cugina di Amber, moglie di C.J. Garrison, nonché vera madre di Eric Forrester III/Deacon "D.J." Sharpe Jr. Il bambino fu frutto di una notte di sesso con Deacon Sharpe, il quale aveva fatto credere alla ragazza di essere innamorato di lei per poi abbandonarla dopo aver scoperto che era incinta) di famiglia povera, la ragazza viene convinta dalla zia Tawny ad affidare il bambino alla cugina Amber (da poco sposata con Rick Forrester) in quanto in grado di garantire al figlio una vita migliore; la ragazza, in quel momento fragile e vulnerabile e non in grado di prendersi cura del bambino accetta la proposta della zia ed Amber (che aveva appena abortito il bambino che aspettava realmente da Rick) spaccia il bambino di Becky per figlio suo e di Rick; tempo dopo però Becky ripresasi e fidanzatasi con C.J. Garrison reclama alla cugina il suo bambino entrando in guerra con Amber e Tawny per l'affido del piccolo. Scoperta dai Forrester la verità, Amber si arrende e ridà alla cugina il figlio; al settimo cielo Becky sposa C.J. intendendo formare una famiglia con lui ed il figlio; ma in seguito Becky si ammala e poco tempo dopo muore. In un video registrato prima di morire, la donna affida il figlio ad Amber pregandola di stare accanto a C.J. e di crescere suo figlio assieme a lui; per un po' di tempo Amber esaudirà le volontà della cugina defunta ma poi tornerà assieme a Rick crescendolo assieme a lui con il nome di Eric III.

Joe, Tilly e Dale MooreModifica

Padre, madre e sorella di Becky Moore, sono apparsi in qualche scena nel periodo in cui Becky non sapeva se tornare a riprendersi il figlio Eric da Amber. Joe e Tilly fanno ancora delle brevi apparizioni durante i preparativi del matrimonio di Becky e C.J. che finiscono per accettare quando Amber rivela loro che Becky è fin di vita, e quando Rick si reca da loro per chiedere informazioni su Deacon Sharpe, mentre di Dale si perdono le tracce, non venendo più nominata.

SharpeModifica

Deacon SharpeModifica

Eric SharpeModifica

È il figlio di Deacon Sharpe e Rebecca "Becky" Moore, e fratello maggiore di Hope Logan, quest'ultima nata dalla relazione del padre Deacon con Brooke Logan.

Il ragazzo fu concepito dopo una notte di sesso; Deacon aveva infatti fatto credere a Becky di essere innamorato di lei, ma non appena scoprì che la ragazza era incinta la lasciò; sconvolta e depressa e con una famiglia povera alle spalle, Becky viene convinta dalla zia Tawny ad affidare suo figlio alla cugina Amber (all'epoca sposata con Rick Forrester) in quanto in grado di garantire al bambino una vita di agi e ricchezze; Amber dunque prende il bambino e fa credere ai Forrester che il figlio di sua cugina sia il bambino che aspettava da Rick (che in realtà è morto subito dopo la nascita a causa di una crisi respiratoria e verrà sepolto in mezzo al deserto), chiamandolo Eric Forrester III. L'imbroglio di Amber dura per diverso tempo fino a che Becky, ripresasi e fidanzatasi con Clarke Garrison Jr., detto C.J., intende riprendersi suo figlio, rivelando ai Forrester la verità sull'identità del bambino, Amber viene così lasciata da Rick (che ottiene il divorzio) ed il piccolo Eric III viene ridato alla madre naturale.

Becky finalmente in grado di prendersi cura del figlio si sposa dunque con C.J.; la felicità della famiglia però è di breve durata, infatti Becky poco tempo dopo si ammala di una grave malattia e muore lasciando il figlio orfano. A seguito della morte di Becky è di nuovo Amber a prendersi cura del bambino, fidanzandosi con C.J., ma dopo poco tempo Rick le chiede di tornare assieme a lui per riformare la loro famiglia e la ragazza, resasi conto di non provare amore per C.J., torna da Rick assieme al piccolo Eric. Rick intende riconoscere il bambino come suo figlio, e dunque chiede all'avvocato dei Forrester di rintracciarne il padre naturale per poterlo adottare.

Una volta rintracciato, Rick chiede a Deacon di firmare i documenti per l'adozione di Eric ma costui, per estorcere dei soldi ai Forrester, arriva a riprendersi il bambino con sé. Per non lasciarlo solo con un padre alcolista ed irresponsabile, anche Amber si trasferisce a casa di Deacon; con il tempo però l'uomo si affeziona veramente al figlio e s'innamora di Amber ma la ragazza lo respinge; nel frattempo l'avvocato dei Forrester fa ottenere a Rick la custodia del bambino ed Amber e il piccolo Eric sono finalmente liberi di lasciare la casa di Deacon; in seguito però Deacon (sposatosi con Macy Alexander) presenta ricorso, vincendolo ottenendo dunque l'affidamento di suo figlio, che viene ribattezzato Deacon Sharpe Jr., detto D.J., e viene così cresciuto da Deacon e Macy; comunque nemmeno questo nuovo equilibrio familiare dura a lungo: infatti Macy dopo poco tempo muore in un incidente e Deacon, dopo una breve relazione con Jackie Marone, sprofonda di nuovo nell'alcolismo a causa di Massimo. Quando Deacon verrà arrestato a Genoa City per sequestro di persona e truffa, quest'ultimo confesserà ad Amber di aver nascosto il ragazzino presso Tawni, temendo che Sarah Smythe potesse usarlo pur di assicurarsi la sua fedeltà nel suo piano di vendetta. Tuttavia Amber apprenderà che la madre Tawni e D.J. sono scomparsi da Fournace Creek.

Decisa a rintracciare quello che considera suo figlio, Amber dovrà prendere coscienza del fatto che il marito Daniel Romalotti, più giovane di lei, non si sente pronto a fare il padre, specie di un adolescente. Ad accrescere la tensione tra i due coniugi ci penserà Daisy Sommers, nipote di Sarah e, dunque, almeno secondo le proprie affermazioni, figlia di Sheila. La ragazza, obbedendo ai piani della zia, farà in modo di drogare e sedurre Daniel. Nel frattempo Amber sarà scioccata di ritrovarsi davanti a D.J. che, scappato da Tawny, è giunto a Genoa City per volerla riabbracciare.

La felicità di averlo insieme a lei, tuttavia, verrà messa in ombra quando Amber troverà Daniel a letto con Daisy. Nonostante tutto la ragazza perdonerà Daniel, il quale però sarà chiaramente restio ad occuparsi del ragazzo, e la storia tra i due raggiunge un proprio epilogo quando Amber decide di lasciare la città. Daisy Carter e suo fratello Ryder Callahan sono infatti latitanti e Amber teme che possano prendere di mira D.J.; Daniel rifiuterà di seguirla nella fuga e, con uno struggente addio, Amber si separerà da lui e dalle amicizie strette in città.

In seguito D.J. viene nominato da Rick al ritorno di Amber a Los Angeles, chiedendogli come sta il ragazzo; viene nominato da Tawny che spiega ad Amber che gli studi del ragazzo li sta pagando Deacon; infine viene nominato anche da quest'ultimo in prigione a Genoa City, chiedendo sue notizie a Bill Spencer Jr.: l'uomo, però, dice a Deacon di non poterlo aiutare in quanto non sa dove si trovi il suo primogenito.

JonesModifica

Whip Jones IIIModifica

 
Rick Hearst

Interpretato da Rick Hearst e doppiato da Francesco Prando. Whip entra nella soap come dipendente della Forrester Creations. Il suo personaggio acquista un certo rilievo quando ha inizio la sua relazione con Brooke Logan. Il personaggio è entrato nella soap nel 2002, per poi tornare dal 2009 al 2011. Whip entra in scena quando viene a sapere che Brooke ha avuto una relazione con Deacon, allora marito di Bridget, figlia di Brooke, e ne è rimasta incinta. In occasione di una conferenza stampa, Stephanie rivela a tutti i presenti che Brooke è incinta e comincia a farle pressioni affinché riveli chi è il padre e Whip annuncia di essere lui il padre del bambino di Brooke. I due decidono così di portare avanti questa relazione, sebbene Brooke non desideri sposare Whip. Quando poi Stephanie viene a sapere che il bambino che Brooke aspetta è di Deacon le impone categoricamente di mantenere il segreto per non distruggere Bridget e di sposare Whip, per il bene di sua figlia.

Brooke e Whip convolano a nozze ma il matrimonio, che non viene consumato, viene annullato poco tempo dopo. Diversi anni più tardi, Whip Jones fa ritorno a Los Angeles e viene assunto da Nick, Jackie e Stephanie come Pr della Jackie M Designs. Whip si mostra immediatamente pieno di idee brillanti che, combinate con i modelli di Bridget, e con l'esperienza di Nick, Jackie e Stephanie, portano la società al successo, evitandone la bancarotta. Il primo incarico che Stephanie gli affida è tenere Brooke lontana da Ridge. Whip si reca a casa di Brooke e riesce a baciarla: tuttavia l'uomo capisce che Brooke è ancora innamorata di Ridge. Successivamente comincia a mostrare un interesse nei confronti di Jackie. In seguito Whip, desideroso di trovare l'amore, inizia ad uscire con una donna conosciuta su internet: l'uomo scopre che si tratta di Taylor, la quale era stata spinta dalla figlia Steffy a ritrovare l'amore. Taylor all'inizio è titubante su questa loro storia, ma alla fine Whip riesce a conquistarla: i due iniziano una relazione. Più avanti i due si sposano, ma il loro matrimonio crolla per via dei sentimenti che Taylor prova ancora per Ridge. Whip quindi la lascia e le concede il divorzio.

Agnes JonesModifica

Oliver JonesModifica

 
Zack Conroy nel 2010

Interpretato da Zack Conroy e doppiato da Andrea Mete. Puntate 5735 – 7128

Oliver è il fratello di Agnes Jones e cugino di Whip Jones III e arriva a Los Angeles per cercare un lavoro e per stare con la sorella. Viene assunto come fotografo alla Forrester Creations e la prima persona con cui instaura un forte legame è Hope Logan, ma anche Steffy Forrester è interessata a lui. Steffy, ritenendo che Hope non sia ancora matura come lei per stare con Oliver, tenta invano di sedurre il ragazzo. In segno del loro amore, Oliver regala ad Hope un ciondolo. Durante la festa di diploma di Hope, Oliver e Brooke hanno un rapporto fisico credendoli rispettivamente Ridge e Hope. Quella sera la festa prevedeva che tutti avessero la maschera e Hope decide di vestirsi come la madre e così anche Oliver decide di vestirsi come Ridge. Durante la festa Marcus dà a Brooke il ciondolo di Hope che la giovane ha perso poco prima. Non avendo le tasche, Brooke indossa la collana così quando Oliver la vede la scambia per Hope. Oliver inizia ad abbracciare quella che crede Hope e Brooke quello che crede Ridge. Poi Brooke sussurra all'orecchio di Oliver/Ridge la frase "sono pronta!" (frase che Hope aveva detto ad Oliver che avrebbe detto quando sarebbe stata pronta ad avere un rapporto sessuale con lui). Così i due fanno l'amore sul patio senza mai togliersi la maschera. Pochi giorni dopo Brooke scopre la cosa e ne parla con Oliver. I due decidono di mantenere il segreto, ma Steffy lo scopre e li ricatta: se non vogliono che la cosa si sappia Brooke dovrà lasciare la Forrester Creations e Oliver dovrà convincere Hope ad andare a Boston. Inizialmente Brooke e Oliver accettano, ma poi Brooke decide di confessare tutto a Ridge che la perdona. Ridge chiede a Steffy di mantenere il segreto di Brooke e Oliver e le chiede di fare un video tributo per Brooke. Steffy accetta, ma il video viene manipolato da Justin Barber e Liam Spencer che hanno registrato il discorso tra Steffy e Ridge e lo scandalo scoppia. Hope, dopo aver scoperto la verità, non riesce a perdonare Oliver e, nonostante gli dia un'altra possibilità, alla fine la ragazza lo lascia. Oliver però giura eterno amore alla ragazza e le dice che la riconquisterà, anche se non ci riuscirà mai.

Oliver inizia un breve flirt con Maya Avant e la bacia, ma la donna si ritrae perché è fidanzata con Carter Walton.

Oliver conosce Alexandria Forrester e, quando Oliver rischia di essere licenziato da Ridge, inizia una relazione con lei usandola solo per mantenere il suo lavoro alla Forrester Creations. Oliver invita la ragazza Al Bikini Bar dove Aly ordina un tè verde caldo che Oliver versa, accidentalmente, sulla mano di Aly, quindi la asciuga e poi le bacia la mano. Aly, tornata a casa, viene raggiunta da Oliver, il quale le restituisce gli occhiali che aveva dimenticato al Bikini. La ragazza non ha mai fatto entrare nessun ragazzo in camera sua, ammette di non essere mai stata fidanzata e a quel punto Oliver la bacia e la ragazza è al settimo cielo. Maya scopre il piano di Oliver ai danni di Aly e, tramite una confessione, lo registra segretamente con il suo telefono. Dopo alcuni mesi, i sentimenti di Oliver verso Aly sono diventati molto sinceri e i due hanno molte esperienze e grazie ad Oliver, Aly riesce a perdonare Taylor per la morte di Darla, madre di Aly. I due vivono nuove avventure fino a che Maya, gelosa che sia Oliver che Caroline stiano con dei Forrester, rivela a Rick e Caroline che Oliver sta usando Aly e fa sentire pure la registrazione fatta mesi prima. Rick affronta Oliver e l'uomo ammette che voleva usare Aly per mantenere il lavoro, ma poi si è veramente innamorato di lei. Preoccupato di perdere Aly, Oliver le confessa la verità e, in un primo momento, lei lo lascia. Alla fine i due tornano insieme perché capiscono di amarsi veramente. La relazione tra i due finisce quando lei muore a causa di Steffy, per legittima difesa. Successivamente Oliver lascia la Forrester e parte per l'Europa, uscendo così di scena.

Ramirez/KellyModifica

Hector RamirezModifica

Interpretato da Lorenzo Lamas e doppiato da Luca Ward. Hector è un pompiere che vive con la figlia Caitlin e il figlio adottivo Jimmy, salvato da un incendio in cui persero la vita i suoi genitori. Appena scopre che Caitlin frequenta Thomas, allontana bruscamente la figlia dal ragazzo, sostenendo che i Forrester siano solo arroganti e snob. Poco tempo dopo, rivede Samantha Kelly, con cui ha avuto una storia d'amore finita burrascosamente quando quest'ultima ha abbandonato Caitlin. In realtà Priscilla, la madre di Samantha, per allontanare la figlia da Hector, le aveva fatto credere che la bambina fosse nata morta, e l'ha affidata alle cure di Hector, trasferendosi poi a New York. Il primo incontro tra Hector e Samantha è carico di tensione. Successivamente, la verità verrà a galla e Samantha ed Hector si riconciliano e progettano di sposarsi. Samantha nel frattempo riallaccia i rapporti con la madre, Hector non è contento e la famiglia si spacca nuovamente: Samantha e Caitlin si trasferiscono a New York, mentre Hector rimane a Los Angeles. Approfondisce il suo rapporto d'amicizia con Taylor e finisce per innamorarsene. Tuttavia, Taylor è in crisi con Ridge e accetta un bacio da Hector. Brooke li scopre e Taylor decide di confessare a Ridge sia che stava per cedere alla corte di Hector, sia che anni prima, credendo di morire, aveva esaudito il desiderio di James Warwick di non morire vergine. Le confessioni provocano una rottura definitiva nel rapporto tra Ridge e Taylor e la donna inizierà a bere. Hector le sta vicino, finché qualche mese dopo, per non perderla, la convince a non rivelare a nessuno che è lei la responsabile della morte della cognata Darla. Taylor è del parere opposto e vorrebbe confessare tutto ma Hector la rapisce e la conduce in un casolare dove la incatena. Taylor, nel tentativo di liberarsi, colpisce Hector che cade distruggendo una lampada e battendo la testa. Si sviluppa un incendio ma fortunatamente Stephanie riesce ad impedire il peggio. Hector, in seguito alla caduta, perde definitivamente la vista e viene ospitato a casa di Taylor, che non ha ancora confessato di essere la responsabile della morte di Darla davanti al magistrato e a Thorne, di cui si sta innamorando. Quando Thorne e Taylor si fidanzano, Hector esce definitivamente di scena.

Samantha era la vicina di casa dei Forrester, ed era grande amica di tutti i figli di Stephanie ed Eric, incluso Ridge, pur essendo di molto più giovane. Da adolescente conobbe Hector e se ne innamorò; tuttavia i suoi genitori, in particolare la madre Priscilla, disapprovavano la loro relazione. Quando Samantha, appena adolescente, rimase incinta, Priscilla per allontanarla definitivamente da Hector, decise per il trasferimento a New York. Così salutò per sempre i Forrester, che rimasero all'oscuro della gravidanza della ragazza. Anni dopo, Samantha, diventata arredatrice d'interni, passa a trovare Stephanie; contenta di vederla e vedendo che Ridge è depresso perché Brooke sta frequentando Nick, cerca di spingerla tra le braccia del figlio. Ridge torna con Brooke, ma Samantha rimane affascinata dall'amico e mesi dopo tenta di sedurlo quando lascia Brooke, convinto che il figlio che sta aspettando Brooke sia di Nick. Ridge rifiuta le sue avances, perché non è ancora pronto per una nuova storia. Samantha allora si rifugia nella stanza di Thomas, ancora adolescente; il ragazzo prova a baciarla, ma Samantha rifiuta decisamente. In seguito, Eric trova il cagnolino di Samantha morto; quando avvisa la Kelly, la donna ha una forte crisi, e si chiude in sé stessa per giorni, tanto che i Forrester decidono di chiamare la madre Priscilla per tentare di risollevarla. La donna si comporta da snob, con grande fastidio di Samantha, che nonostante il parere contrario della madre, decide di raccontare la verità: lei ha lasciato Los Angeles perché incinta, la sua bambina è nata morta e per risollevarsi dal dolore, aveva preso un cane; ora la sua perdita ha fatto riemergere il dolore per quel bambino nato morto. In seguito, la donna e Hector si vedono e il loro incontro è carico di tensione. Samantha inoltre conosce Caitlin: quando Priscilla scopre che Samantha ha visto sia Hector che Caitlin, va dal pompiere e intima a lui e a sua figlia di stare lontani da Samantha; Hector le rinfaccia di non sapere neanche come sia fatta fisicamente e caratterialmente la figlia di Samantha, ma a Priscilla non importa: devono stare lontani da lei! Hector capisce che Priscilla ha raccontato a Samantha che la figlia era nata morta, e cerca la donna, che si sta legando sempre più a Caitlin, per dirglielo. Quando Samantha lo viene a sapere, chiude i rapporti con la madre e si riconcilia con Hector. I due progettano di sposarsi, finché Samantha riallaccia i rapporti con la madre; questo porta a delle crisi con Hector, che dopo un po' portano Samantha ad allontanarsi da Los Angeles insieme a Caitlin.

Caitlin è il primo personaggio della sua famiglia ad entrare in scena. È un'adolescente che vive col padre Hector e col fratello adottivo Jimmy, e crede che la madre sia morta nel darla alla luce. Thomas la incontra e si innamora di lei, ma quando Hector scopre che il ragazzo è un Forrester, allontana bruscamente la figlia da lui. In seguito, Caitlin conosce Samantha, le due si legano molto in quanto la prima sente molto la mancanza di una madre, e la seconda le dice che ha perso la figlia appena nata. Hector in seguito informa Samantha che sua figlia non è morta e che è Caitlin. Grande è la gioia di entrambe, che finalmente possono stare insieme come una vera famiglia. Al matrimonio di Thorne, Rick e Caitlin s'incontrano e s'innamorano, con grande disappunto di Amber e Thomas, che speravano di avere ancora delle chance coi due. Amber e Thomas iniziano una relazione. Hector viene a sapere da Thomas della relazione tra sua figlia e Rick. Dopo varie discussioni, decide di accettare la storia tra i due. La relazione termina quando Rick decide di partire per lavoro. Caitlin e Thomas sono rimasti amici, ma la ragazza si accorge di provare qualcosa di più. Thomas lascia Amber dopo aver scoperto che ha rischiato di distruggere il matrimonio tra suo padre e Brooke, imprigionando Ridge e Bridget in una buca in montagna e riprendendo con la videocamera un bacio scambiato tra loro in un momento di disperazione. Caitlin e Thomas iniziano quindi una relazione, ma non durerà molto, perché Thomas presto s'innamorerà di Gabriella, figlia della defunta governante di casa Forrester. Caitlin passa in secondo piano, per poi trasferirsi con la madre a New York.

Fratello di Hector, è un medico che si prese cura di Felicia dopo che Stephanie le donò una parte del suo fegato, per tentare di salvarla. Ebbe un breve flirt con lei, ma Felicia all'epoca era più presa da Dante.

Figlio adottivo di Hector, salvato da quest'ultimo da un incendio che uccise tutta la sua famiglia, decise di prendersi cura di lui. Il ragazzo appare solo in poche scene.

Madre di Samantha, divorziata da Preston, quando la figlia era adolescente disapprovava la relazione tra lei ed Hector, tanto che, quando rimase incinta di Caitlin, fece credere alla figlia che la sua bambina era morta durante il parto, e fece credere a Hector che Samantha non voleva la bambina e l'affidava a lui. Entra in scena per consolare la figlia per la morte del suo cagnolino; tuttavia madre e figlia hanno rapporti conflittuali, finché Samantha non scopre la verità e chiude i rapporti con la madre. Priscilla riappare mesi dopo, pentita per tutto quello che ha fatto passare alla sua famiglia, ma Hector le butta una torta in faccia. Il rapporto tra Samantha ed Hector da questo momento entra in crisi, finché non si lasciano.

CortezModifica

Altri personaggi usciti di scenaModifica

  • Brian Genesse - Rocco Carner
  • Antonio Sabàto Jr. - Dante Damiano (doppiato da Riccardo Niseem Onorato); di origini italiane, dopo un breve flirt con Brooke ha sposato Felicia, dalla quale ha avuto un figlio, Dino, ma il loro matrimonio naufragò poco tempo dopo. Ebbe anche una breve relazione con Bridget. Il personaggio è uscito di scena bruscamente perché poco amato dal pubblico.
  • Dax Griffin - Shane McGrath (deceduto)
  • Michelle Davison - Ruthanne Owens
  • Eileen Davidson - Ashley Abbott (doppiata da Franca D'Amato); storico personaggio di Febbre d'amore passato per alcuni anni a Beautiful. Fu assunta da Eric alla Forrester Originals (l'azienda che i Forrester fondarono quando Nick Marone soffiò loro la Forrester Creations) per realizzare un profumo; a Los Angeles sarà protagonista di una love story con Rick Forrester, poi con Ridge e infine con Storm. Dopo queste deludenti storie ed una volta concluso il suo lavoro con la Forrester tornerà a vivere a Genoa City.
  • Adam Huss - Lance (deceduto)
  • Anthony Addabbo - Tony "Rush" Carrera (deceduto) / Johnny Carrera
  • Brett Stimely - Jay Garvin
  • Charles Grant - Grant Chambers (deceduto); marito di Brooke prima e di Macy dopo. Deceduto poco dopo il matrimonio con quest'ultima a causa di un cancro.
  • Charlton Heston - Charlton Heston
  • Dan Martin - Bradley Baker
  • Dylan Neil - Dylan Shaw
  • Eddie Matos - Charlie Espanada
  • Frank Gorshin - George
  • Todd McKee - Jake McLaine
  • Gladys Jimenez - Carmen Arena (deceduta)
  • Greg Wrangler - Ron Deacon
  • Jeff Van Atta - Ash
  • John Castellanos - Jeff Talon
  • Joseph Campanella - Jonathan Young
  • Kabir Bedi - Principe Omar Rashid
  • Karim Prince - Raymond
  • Kin Shriner - Brian Carey
  • Luigi Amodeo - Lorenzo Barelli
  • Maeve Quinlan - Megan Conley
  • Matt Borlenghi - Ziggy (deceduto)
  • Michael Fox - Saul Feinberg (deceduto)
  • Michael Sabatino - Anthony Armando
  • Monika Schnarre - Ivana Richards Vanderveld (deceduta)
  • Pamela Anderson - Skyler Dayton
  • Paul Satterfield- Pierce Peterson
  • Paulo Benedeti - Antonio "Tony" Dominguez
  • Peter Brown - Blake Hayes
  • Tonya Kinzinger - Yvette St. Julienne
  • Rod Loomis - Adam Banks
  • Rosemarie Thomas - Alex Simpson
  • Sarah Buxton - Morgan DeWitt (doppiata da Cristiana Lionello); ebbe una relazione con Ridge quand'era adolescente; aspettava un figlio da lui ma Stephanie la convinse ad abortire. Il trauma dell'aborto lascerà uno shock indelebile nella vita di Morgan, tanto che poco tempo dopo l'accaduto i due si lasciarono. Entra in scena come stilista, chiamata da Brooke Logan per mettere zizzania nel matrimonio tra Ridge e Taylor. Anche Clarke e Giovanni rimangono sensibili al suo fascino, ma lei ha sempre in testa Ridge. Riesce a diventare amica di Taylor e progetta di avere un figlio attraverso l'inseminazione artificiale; tuttavia con l'inganno riesce a farsi mettere incinta da Ridge. Durante la gravidanza deve affrontare l'ira di Ridge e di Stephanie, che addirittura tenta di provocarle un aborto tramite l'assunzione orale di un farmaco procuratole da Bill Spencer Sr. Successivamente si confida con Clarke, rivelandogli che aspetta un figlio da Ridge. Clarke però minaccia di rivelare tutto a Taylor, così Morgan per vendicarsi libera un pitone che lo strangola e lo riduce in fin di vita. Anche in ospedale Morgan minaccia Clarke. Ridge decide di dire la verità a Taylor, che ne rimane devastata.
  • Scott Thompson Baker - Connor Davis
  • Shanelle Workman - Gabriela "Gaby" Moreno
  • Tracey E. Bregman - Lauren Fenmore (doppiata da Melina Martello ed in seguito da Cristina Boraschi); altro personaggio storico di Febbre d'amore poi passato a Beautiful. Sarà lei a far scoprire ai Forrester il passato criminale di Sheila facendo in modo di farla lasciare da Eric e arrivando ad essere quasi uccisa dalla donna. In seguito, dopo un breve flirt con Ridge si innamorerà del padre Eric con cui inizierà un lungo flirt combattendo per molto tempo contro Stephanie.
  • Usher - Raymond; cantante, ballerino ed anche vecchio amante di Amber, presunto padre di Eric Forrester III.
  • Vanessa Minnillo - Amanda Wexler
  • Victor Alfieri - Giovanni Lorenzano
  • Gina Rodriguez - Beverly; ragazza povera e cresciuta in orfanotrofio, arrivata alla Forrester nel 2011 sotto raccomandazione di Dayazee. Stephanie visiterà anche la casa d'accoglienza dove la ragazza è cresciuta. Beverly, in seguito, quando i bozzetti della Forrester saranno rubati dalla Jackie M., verrà accusata inizialmente del furto dalla famiglia, ma riassunta una volta appresa la sua innocenza. Dopo aver avuto un breve flirt con Rick, la ragazza partirà per New York.

NoteModifica

  1. ^ Phoebe Forrester Played by Mackenzie Mauzy on The Bold and the Beautiful - Soaps.com, Soaps.sheknows.com. URL consultato il 26 ottobre 2012.
  2. ^ a b MacKenzie Mauzy | Cast – The Bold and the Beautiful, su boldandbeautiful.com, 13 maggio 2009. URL consultato il 26 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 26 ottobre 2012).
  3. ^ MacKenzie Mauzy Heads to Broadway! - The Bold and the Beautiful News - Soaps.com, Soaps.sheknows.com. URL consultato il 26 ottobre 2012.
  4. ^ Young B&B star leaves L.A. for part on Broadway | The Bold and the Beautiful @, Soapcentral.com. URL consultato il 26 ottobre 2012.
  5. ^ Feature Interview: Petite Sophisticate, in Soaps In Depth, Bauer Media Group, 6 febbraio 2007, pp. 72–75.
  6. ^ ITA 7 luglio 2010 puntata 5648 [Archivio] - Beautiful Forum, su forum.tramedibeautiful.com. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  7. ^ ITA 26 Marzo 2012 puntata 6093 [Archivio] - Beautiful Forum, su forum.tramedibeautiful.com. URL consultato il 20 gennaio 2017.
  8. ^ ITA 15 luglio 2011 puntata 5895 [Archivio] - Beautiful Forum, su forum.tramedibeautiful.com. URL consultato il 20 gennaio 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione