Apri il menu principale
Stefan Johansen
Stefan Johansen 2017.jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Fulham
Carriera
Giovanili
Vardø
2006-2007Bodø/Glimt
Squadre di club1
2007-2010Bodø/Glimt29 (0)
2011-2013Strømsgodset67 (8)
2014-2016Celtic73 (12)
2016-2019Fulham93 (19)[1]
2019West Bromwich7 (1)
2019-Fulham9 (0)
Nazionale
2006Norvegia Norvegia U-154 (1)
2007Norvegia Norvegia U-168 (3)
2008Norvegia Norvegia U-1710 (3)
2009Norvegia Norvegia U-185 (1)
2010Norvegia Norvegia U-197 (1)
2012-2013Norvegia Norvegia U-213 (0)
2012Norvegia Norvegia U-231 (0)
2013-Norvegia Norvegia52 (6)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 ottobre 2019

Stefan Marius Johansen (Vardø, 8 gennaio 1991) è un calciatore norvegese, centrocampista del Fulham e della Nazionale norvegese.

Caratteristiche tecnicheModifica

Nato come attaccante e schierato su una delle due fasce, è stato l'allenatore Ronny Deila a trasformarlo in un centrocampista centrale.[2]

CarrieraModifica

ClubModifica

Bodø/GlimtModifica

Johansen ha iniziato la carriera professionistica con la maglia del Bodø/Glimt. Ha debuttato ufficialmente in prima squadra il 22 luglio 2007, nel successo per 2-0 sullo Sparta Sarpsborg: è subentrato a Mounir Hamoud nei minuti finali della sfida, valida per la 1. divisjon.[3] Al termine del campionato, la squadra ha conquistato la promozione nell'Eliteserien.

Ha effettuato l'esordio nella massima divisione norvegese, quindi, il 10 agosto 2008: ha sostituito Jan-Derek Sørensen nella vittoria per 3-2 sul Viking.[4] Quella è stata l'unica gara disputata in campionato in quella stagione, mentre è stato schierato in altre 5 nel campionato 2009, che si è concluso con la retrocessione del Bodø/Glimt.

Il 13 maggio 2010 ha segnato la prima rete ufficiale della sua carriera, in un match valido per l'edizione stagionale del Norgesmesterskapet: ha realizzato un gol nel 2-5 inflitto all'Innstranden.[5]

StrømsgodsetModifica

Il 7 dicembre 2010 è stato reso noto il suo passaggio allo Strømsgodset.[6] Ha esordito con questa maglia in data 20 marzo 2011, subentrando a Fredrik Nordkvelle nella vittoria per 2-1 sul Sogndal.[7] Il 27 novembre successivo ha realizzato il primo gol per il Godset, nella sconfitta per 5-1 sul campo dello Haugesund.[8] L'anno seguente, ha conquistato il posto da titolare quando Mohammed Abu ha fatto ritorno al Manchester City per fine prestito.[9] Il 19 febbraio 2013, Johansen ha rinnovato il contratto che lo legava allo Strømsgodset per altre due stagioni.[10] Il 7 marzo, è stato scelto come vice-capitano della squadra, assieme a Jørgen Horn, quando è stata affidata la fascia ad Adam Larsen Kwarasey.[11] Ha fatto parte della squadra che vinse il campionato 2013: a seguito di questo risultato, ha ricevuto il premio Kniksen come miglior centrocampista dell'Eliteserien.[12]

CelticModifica

Il 15 gennaio 2014, è stato ufficialmente ingaggiato dagli scozzesi del Celtic, diventando così il quarto norvegese della storia del club.[13] Ha firmato un contratto valido per i successivi tre anni e mezzo.[13] Ha esordito in squadra il 26 gennaio, subentrando a Charlie Mulgrew nella vittoria per 0-4 sul campo dell'Hibernian.[14] Il 22 marzo successivo ha segnato la prima rete nella massima divisione scozzese, contribuendo al successo del Celtic sul St. Mirren per 3-0.[15] Il 10 novembre 2014, si è aggiudicato la vittoria del Gullballen.[16] Johansen è rimasto in squadra fino al mese di agosto 2016, vincendo tre campionato e una Scottish League Cup in questo arco di tempo.

FulhamModifica

Il 26 agosto 2016, gli inglesi del Fulham hanno confermato l'ingaggio di Johansen, che si è legato al club per i successivi tre anni con opzione per una quarta stagione.[17]

NazionaleModifica

Johansen ha giocato per la Norvegia Under-21. Ha esordito il 14 agosto 2012, schierato titolare nell'amichevole contro l'Austria, terminata 2-2.[18] Il 7 maggio 2013, è stato incluso nella lista provvisoria consegnata all'UEFA dal commissario tecnico Tor Ole Skullerud in vista del campionato europeo Under-21 2013.[19] Il 22 maggio, il suo nome è stato confermato tra i 23 calciatori scelti per la manifestazione.[20] La selezione norvegese ha superato la fase a gironi, per poi venire eliminata dalla Spagna in semifinale. In base al regolamento, la Norvegia ha ricevuto la medaglia di bronzo in ex aequo con l'Olanda, altra semifinalista battuta.[21]

Il 14 agosto 2013, ha effettuato l'esordio in Nazionale maggiore: è stato infatti schierato titolare in occasione dell'amichevole persa per 4-2 contro la Svezia, sfida in cui ha segnato anche una rete.[22] Il 24 marzo 2016, in occasione della 25ª presenza in Nazionale contro l'Estonia, ha ricevuto il Gullklokka.[23]

Il 22 marzo 2017 è stato nominato nuovo capitano della Norvegia.[24]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 26 marzo 2018.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007   Bodø/Glimt 1D 6 0 CN 0 0 - - - - - - 6 0
2008 ES 1 0 CN 1 0 - - - - - - 2 0
2009 ES 4 0 CN 2 0 - - - - - - 6 0
2010 1D 18 0 CN 3 2 - - - - - - 21 2
Totale Bodø/Glimt 29 0 6 2 - - - - 35 2
2011   Strømsgodset ES 13 1 CN 1 0 UEL 0 0 - - - 14 1
2012 ES 27 3 CN 5 1 - - - - - - 32 4
2013 ES 27 4 CN 1 0 UEL 4[25] 0 - - - 32 4
Totale Strømsgodset 67 8 7 1 4 0 - - 78 9
gen.-giu. 2014   Celtic PL 16 2 CS+CdL 1+0 0 UCL - - - - - 17 2
2014-2015 PL 34 9 CS+CdL 3+4 1+0 UCL+UEL 6+8[26] 0+3 - - - 47 13
2015-2016 PL 23 1 CS+CdL 3+3 0+1 UCL+UEL 6+5[26] 2+0 - - - 40 4
lug.-ago. 2016 PL 0 0 CS+CdL 0 0 UCL 1[25] 0 - - - 1 0
Totale Celtic 73 12 7+7 1+1 26 5 - - 107 19
ago. 2016-2017   Fulham FLC 38 11 FACup+CdL 3+1 2+0 - - - - - - 42 13
2017-2018 FLC 37 6 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 38 6
Totale Fulham 75 17 4+1 2+0 - - - - 80 19
Totale 244 37 32 7 30 5 - - 306 49

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-8-2013 Solna Svezia   4 – 2   Norvegia Amichevole 1   56’
6-9-2013 Oslo Norvegia   2 – 0   Cipro Qual. Mondiali 2014 -   75’
10-9-2013 Oslo Norvegia   0 – 2   Svizzera Qual. Mondiali 2014 -
11-10-2013 Maribor Slovenia   3 – 0   Norvegia Qual. Mondiali 2014 -
15-10-2013 Oslo Norvegia   1 – 1   Islanda Qual. Mondiali 2014 -
15-11-2013 Herning Danimarca   2 – 1   Norvegia Amichevole -   50’   74’
5-3-2014 Praga Rep. Ceca   2 – 2   Norvegia Amichevole -   46’
27-5-2014 Saint-Denis Francia   4 – 0   Norvegia Amichevole -
31-5-2014 Oslo Norvegia   1 – 1   Russia Amichevole -   66’
3-9-2014 Londra Inghilterra   1 – 0   Norvegia Amichevole -
9-9-2014 Oslo Norvegia   0 – 2   Italia Qual. Euro 2016 -
10-10-2014 Ta' Qali Malta   0 – 3   Norvegia Qual. Euro 2016 -
13-10-2014 Oslo Norvegia   2 – 1   Bulgaria Qual. Euro 2016 -   90+2’
12-11-2014 Oslo Norvegia   0 – 1   Estonia Amichevole -   76’
16-11-2014 Baku Azerbaigian   0 – 1   Norvegia Qual. Euro 2016 -
28-3-2015 Zagabria Croazia   5 – 1   Norvegia Qual. Euro 2016 -
8-6-2015 Oslo Norvegia   0 – 0   Svezia Amichevole -
12-6-2015 Oslo Norvegia   0 – 0   Azerbaigian Qual. Euro 2016 -   84’   87’
3-9-2015 Sofia Bulgaria   0 – 1   Norvegia Qual. Euro 2016 -   87’
6-9-2015 Oslo Norvegia   2 – 0   Croazia Qual. Euro 2016 -
10-10-2015 Oslo Norvegia   2 – 0   Malta Qual. Euro 2016 -
13-10-2015 Roma Italia   2 – 1   Norvegia Qual. Euro 2016 -
12-11-2015 Oslo Norvegia   0 – 1   Ungheria Qual. Euro 2016 -
15-11-2015 Budapest Ungheria   2 – 1   Norvegia Qual. Euro 2016 -   11’
24-3-2016 Tallinn Estonia   0 – 0   Norvegia Amichevole -
29-3-2016 Oslo Norvegia   2 – 0   Finlandia Amichevole 1   60’
29-5-2016 Porto Portogallo   3 – 0   Norvegia Amichevole - Cap.
1-6-2016 Oslo Norvegia   3 – 2   Islanda Amichevole 1 Cap.   82’
5-6-2016 Bruxelles Belgio   3 – 2   Norvegia Amichevole -
31-8-2016 Oslo Norvegia   0 – 1   Bielorussia Amichevole - Cap.   45’
4-9-2016 Oslo Norvegia   0 – 3   Germania Qual. Mondiali 2018 - Cap.   51’   89’
8-10-2016 Baku Azerbaigian   1 – 0   Norvegia Qual. Mondiali 2018 -   84’   90+2’
11-11-2016 Praga Rep. Ceca   2 – 1   Norvegia Amichevole -
26-3-2017 Belfast Irlanda del Nord   2 – 0   Norvegia Qual. Mondiali 2018 - Cap.   75’
10-6-2017 Oslo Norvegia   1 – 1   Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 - Cap.   57’
1-9-2017 Oslo Norvegia   2 – 0   Azerbaigian Qual. Mondiali 2018 - Cap.
8-10-2017 Oslo Norvegia   1 – 0   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 - Cap.   87’
23-3-2018 Oslo Norvegia   4 – 1   Australia Amichevole - Cap.   76’
26-3-2018 Elbasan Albania   0 – 1   Norvegia Amichevole - Cap.   76’
2-6-2018 Reykjavík Islanda   2 – 3   Norvegia Amichevole - Cap.
6-6-2018 Oslo Norvegia   1 – 0   Panama Amichevole - Cap.   89’
6-9-2018 Oslo Norvegia   2 – 0   Cipro UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno 2 cap.   72’
9-9-2018 Sofia Bulgaria   1 – 0   Norvegia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - cap.   62’
13-10-2018 Oslo Norvegia   1 – 0   Slovenia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - cap.   80’
16-10-2018 Oslo Norvegia   1 – 0   Bulgaria UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - cap.   78’
16-11-2018 Lubiana Slovenia   1 – 1   Norvegia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - cap.   57’
23-3-2019 Valencia Spagna   2 – 1   Norvegia Qual. Euro 2020 - cap.   54’   77’
10-6-2019 Torshavn Fær Øer   0 – 2   Norvegia Qual. Euro 2020 -   72’
5-9-2019 Oslo Norvegia   2 – 0   Malta Qual. Euro 2020 - cap.   76’
8-9-2019 Solna Svezia   1 – 1   Norvegia Qual. Euro 2020 1 cap.   76’
12-10-2019 Oslo Norvegia   1 – 1   Spagna Qual. Euro 2020 - cap.   63’
15-10-2019 Bucarest Romania   1 – 1   Norvegia Qual. Euro 2020 - cap.   46’
Totale Presenze 52 Reti 6

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ 98 (19) se si comprendono i play-off.
  2. ^ (EN) Ronny Deila's 'a faith healer', express.co.uk. URL consultato il 1° luglio 2014.
  3. ^ (NO) Bodø/Glimt 2 - 0 Sarpsborg 08, altomfotball.no. URL consultato il 14 febbraio 2011.
  4. ^ (NO) Bodø/Glimt 3 - 2 Viking, altomfotball.no. URL consultato il 14 febbraio 2011.
  5. ^ (NO) Innstranden 2 - 5 Bodø/Glimt, altomfotball.no. URL consultato il 14 febbraio 2011.
  6. ^ (NO) Stefan Johansen til Strømsgodset, aftenposten.no. URL consultato il 16 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2010).
  7. ^ (NO) Strømsgodset 2 - 1 Sogndal, altomfotball.no. URL consultato il 1° marzo 2013.
  8. ^ (NO) Haugesund 5 - 1 Strømsgodset, altomfotball.no. URL consultato il 1° marzo 2013.
  9. ^ (NO) Stefan Marius Johansen, godset.no. URL consultato il 1° marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 12 settembre 2012).
  10. ^ (NO) Fortsetter i Strømsgodset, godset.no. URL consultato il 1° marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2013).
  11. ^ (NO) Kapteinstrioen, godset.no. URL consultato l'8 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2013).
  12. ^ (NO) 4 av 5 Kniksenpriser til Strømsgodset, godset.no. URL consultato il 12 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2013).
  13. ^ a b (EN) Celtic delighted to sign Stefan Johansen, celticfc.net. URL consultato il 15 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2014).
  14. ^ Hibernian vs. Celtic, soccerway.com. URL consultato il 29 agosto 2016.
  15. ^ Celtic vs. St. Mirren, soccerway.com. URL consultato il 29 agosto 2016.
  16. ^ (NO) Stefan Johansen fikk Gullballen 2014, toppfotball.no. URL consultato l'11 novembre 2014 (archiviato dall'url originale l'11 novembre 2014).
  17. ^ (EN) Johansen Arrives, fulhamfc.com. URL consultato il 29 agosto 2016.
  18. ^ (NO) Norge - Østerrike 2 - 2, fotball.no. URL consultato il 1° marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2012).
  19. ^ (NO) Bruttotropp til U21-EM, fotball.no. URL consultato il 7 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 5 luglio 2013).
  20. ^ La Norvegia rinuncia a Henriksen, uefa.com. URL consultato il 22 maggio 2013.
  21. ^ Nyland e Johansen tra delusione e orgoglio, uefa.com. URL consultato il 22 giugno 2013.
  22. ^ (NO) Sverige - Norge 4 - 2, fotball.no. URL consultato il 25 marzo 2016.
  23. ^ (NO) Tamt og målløst, h-avis.no. URL consultato il 25 marzo 2016.
  24. ^ (NO) Stefan Johansen er Norges nye kaptein, fotball.no. URL consultato il 23 marzo 2017.
  25. ^ a b Presenze nei turni preliminari.
  26. ^ a b Presenze in Champions League nei turni preliminari.

Collegamenti esterniModifica