Apri il menu principale

Ali Adnan Kadhim

calciatore iracheno
Ali Adnan Kadhim Al-Tameemi
Ali Adnan 2019 AFC Asian Cup.jpg
Adnan durante la Coppa d'Asia 2019.
Nazionalità Iraq Iraq
Altezza 188[1] cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Vancouver Whitecaps
Carriera
Giovanili
2002-2008600px Verde e Giallo.svg Ammo Baba School
2008-2009Al-Zawraa
2009-2010Al-Quwa Al-Jawiya
Squadre di club1
2010-2013Baghdad? (6)
2013-2015Çaykur Rizespor41 (3)
2015-2018Udinese65 (1)
2018-2019Atalanta3 (0)
2019-Vancouver Whitecaps28 (1)
Nazionale
2012Iraq Iraq U-196 (1)
2011-2013Iraq Iraq U-2015 (4)
2011-2016Iraq Iraq U-2310 (5)
2016Iraq Iraq olimpica3 (0)
2012-Iraq Iraq72 (5)
Palmarès
Transparent.png Coppa d'Asia Under-19
Argento Emirati Arabi 2012
Transparent.png WAFF Championship
Argento Kuwait 2012
Transparent.png Coppa delle Nazioni del Golfo
Argento Bahrein 2013
Asian Games logo.svg Giochi Asiatici
Bronzo Incheon 2014
Transparent.png Coppa delle Nazioni del Golfo
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 luglio 2019

Ali Adnan Kadhim Al-Tameemi (علي عدنان كاظم ناصر التميمي; Baghdad, 19 dicembre 1993) è un calciatore iracheno, difensore del Vancouver Whitecaps e della nazionale irachena.

Caratteristiche tecnicheModifica

Calciatore molto dotato tecnicamente e agile a fronte della sua imponente stazza. È dotato di una considerevole accelerazione, qualità per la quale può ricoprire il ruolo di esterno sinistro nel 3-5-2 o terzino sinistro in una difesa a quattro. Bravo sia nella fase offensiva sia in copertura, ha un ottimo sinistro che gli permette di crossare precisamente in area o tentare il tiro in porta anche dalla media-lunga distanza,[2] caratteristiche che gli hanno valso il soprannome di Bale della Mesopotamia.

CarrieraModifica

ClubModifica

Gioca dal 2010 al 2013 nella massima serie irachena, periodo durante il quale esprime il massimo delle sue qualità tecniche riuscendo anche a segnare 6 gol. Le ottime prestazioni mostrate nella compagine della capitale irachena gli permettono di aggiudicarsi il premio AFC Youth Player, come miglior calciatore asiatico del 2013. Il 30 luglio 2013 viene acquistato dal Çaykur Rizespor, squadra della massima serie turca. Il 30 maggio 2015 il Çaykur Rizespor annuncia il suo trasferimento all'Udinese per 2 milioni di euro a partire dal 1º luglio 2015 [3].

Il 23 agosto 2015 è il primo iracheno a esordire in Serie A[4] e il 21 febbraio 2016 il primo iracheno a segnare un gol nella massima serie italiana, nella partita persa per 2-1 contro il Genoa[5].

Il 17 agosto 2018 passa all'Atalanta in prestito con diritto d’opzione.[6]

Il 30 agosto 2018 esordisce nelle competizioni UEFA per club, subentrando dalla panchina nei tempi supplementari della partita di ritorno dei preliminari di Europa League che l'Atalanta pareggia per 0-0 sul campo del Copenaghen[7]; nell'occasione, segna anche uno dei tiri di rigore, al termine dei quali la sua squadra viene però eliminata dalla competizione.

Il 10 marzo 2019 passa in prestito fino a giugno ai Vancouver Whitecaps che, il 7 luglio successivo, lo acquistano a titolo definitivo.[8]

NazionaleModifica

Nazionali giovaniliModifica

Gioca con l'Iraq i mondiale Under-20 del 2013, dove segna un gol su punizione nella semifinale contro l'Uruguay. Ottiene il quarto posto[2].

Con la nazionale olimpica irachena prende parte alle Olimpiadi del 2016 in Brasile.

Nazionale maggioreModifica

Esordisce con la nazionale maggiore irachena il 3 dicembre 2012 in un'amichevole contro il Bahrein, conclusasi col risultato di 0-0. È convocato per due fasi finali di Coppa d'Asia, nel 2015 e nel 2019.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 3 agosto 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014   Çaykur Rizespor SL 31 3 TK 0 0 - - - - - - 31 3
2014-2015 SL 10 0 TK 6 1 - - - - - - 16 1
Totale Rizespor 41 3 6 1 - - - - 47 4
2015-2016   Udinese A 28 1 CI 3 0 - - - - - - 31 1
2016-2017 A 14 0 CI 0 0 - - - - - - 14 0
2017-2018 A 23 0 CI 1 0 - - - - - - 24 0
ago.2018 A - - CI 1 0 - - - - - - 1 0
Totale Udinese 65 1 5 0 - - - - 70 1
2018-mar. 2019   Atalanta A 3 0 CI 0 0 UEL 1 0 - - - 4 0
mar.-dic. 2019   Vancouver Whitecaps MLS 28 1 CC 2 0 - - - - - - 30 1
Totale carriera 137 5 13 1 1 0 - - 151 6

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Iraq
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
3-12-2012 Doha Bahrein   0 – 0   Iraq Amichevole -
10-12-2012 Al-Kuwait Giordania   0 – 1   Iraq Campionato dell'Asia occidentale 2012 - 1º turno -
13-12-2012 Al-Kuwait Iraq   1 – 1   Siria Campionato dell'Asia occidentale 2012 - 1º turno -   83’
18-12-2012 Al-Kuwait Oman   0 – 2   Iraq Campionato dell'Asia occidentale 2012 - Semifinale -   57’
20-12-2012 Al-Kuwait Iraq   0 – 1   Siria Campionato dell'Asia occidentale 2012 - Finale -
30-12-2012 Sharjah Tunisia   2 – 1   Iraq Amichevole -   56’
6-1-2013 Baghdad Iraq   2 – 0   Arabia Saudita Gulf Cup 2013 - 1º turno -   88’
9-1-2013 Baghdad Iraq   1 – 0   Kuwait Gulf Cup 2013 - 1º turno -
16-1-2013 Manama Bahrein   1 – 1   Iraq Gulf Cup 2013 - Semifinale -   51’
18-1-2013 Manama Emirati Arabi Uniti   2 – 1   Iraq Gulf Cup 2013 - Finale -
6-2-2013 Dubai Iraq   1 – 0   Indonesia Qual. Coppa d'Asia 2015 -   77’   90+2’
22-3-2013 Changsha Cina   0 – 1   Iraq Qual. Mondiali 2014 -     20’, 45+1’
26-3-2013 Baghdad Iraq   2 – 1   Siria Amichevole -
27-5-2013 Baghdad Iraq   0 – 1   Liberia Amichevole -
4-6-2013 Mascate Oman   1 – 0   Iraq Qual. Mondiali 2014 -
11-6-2013 Doha Iraq   0 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2014 -
18-6-2013 Sydney Australia   1 – 0   Iraq Qual. Mondiali 2014 -   85’
14-8-2013 Brøndby Cile   6 – 0   Iraq Amichevole -
11-11-2013 Baghdad Iraq   2 – 1   Siria Amichevole -
15-11-2013 Dammam Arabia Saudita   2 – 1   Iraq Qual. Coppa d'Asia 2015 -
19-11-2013 Giacarta Indonesia   0 – 2   Iraq Qual. Coppa d'Asia 2015 -
5-3-2014 Dubai Iraq   3 – 1   Cina Qual. Coppa d'Asia 2015 1
10-10-2014 Manama Yemen   1 – 1   Iraq Amichevole -
14-10-2014 Riffa Bahrein   0 – 0   Iraq Amichevole -   90+3’
14-11-2014 Jeddah Iraq   1 – 1   Kuwait Gulf Cup 2014 - 1º turno -   43’
17-11-2014 Jeddah Iraq   1 – 1   Oman Gulf Cup 2014 - 1º turno -   50’
4-1-2015 Wollongong Iraq   0 – 1   Iran Amichevole -   69’
16-1-2015 Brisbane Giappone   1 – 0   Iraq Coppa d'Asia 2015 - 1º turno -   67’
20-1-2015 Canberra Palestina   0 – 2   Iraq Coppa d'Asia 2015 - 1º turno -   46’
23-1-2015 Canberra Iran   3 – 3
(6 - 7 dcr)
  Iraq Coppa d'Asia 2015 - Quarti di finale -   65’   95’
26-1-2015 Sydney Corea del Sud   2 – 0   Iraq Coppa d'Asia 2015 - Semifinale -   63’
30-1-2015 Newcastle Iraq   2 – 3   Emirati Arabi Uniti Coppa d'Asia 2015 - Finale 3º posto -   80’
28-3-2015 Sharjah Iraq   2 – 1   RD del Congo Amichevole -   67’
31-3-2015 Sharjah Rep. del Congo   0 – 1   Iraq Amichevole -   55’
3-9-2015 Tehran Iraq   5 – 1   Taiwan Qual. Mondiali 2018 1
8-9-2015 Bangkok Thailandia   2 – 2   Iraq Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2015 Hanoi Vietnam   1 – 1   Iraq Qual. Mondiali 2018 -
17-11-2015 Kaohsiung Taiwan   0 – 2   Iraq Qual. Mondiali 2018 -   90+1’
24-3-2016 Tehran Iraq   2 – 2   Thailandia Qual. Mondiali 2018 1
29-3-2016 Tehran Vietnam   0 – 1   Iraq Qual. Mondiali 2018 -
1-9-2016 Perth Australia   2 – 0   Iraq Qual. Mondiali 2018 -   60’
6-9-2016 Shah Alam Iraq   1 – 2   Arabia Saudita Qual. Mondiali 2018 -   81’   85’
6-10-2016 Saitama Giappone   2 – 1   Iraq Qual. Mondiali 2018 -
11-10-2016 Teheran Iraq   4 – 0   Thailandia Qual. Mondiali 2018 -
18-3-2017 Teheran Iran   0 – 1   Iraq Qual. Mondiali 2018 -   46’
23-3-2017 Teheran Iraq   1 – 1   Australia Qual. Mondiali 2018 -
28-3-2017 Riad Arabia Saudita   1 – 0   Iraq Qual. Mondiali 2018 -   58’
1-6-2017 Bassora Iraq   1 – 0   Giordania Amichevole -
13-6-2017 Teheran Iraq   1 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2018 -
31-8-2017 Bangkok Thailandia   1 – 2   Iraq Qual. Mondiali 2018 -
5-9-2017 Amman Iraq   1 – 0   Emirati Arabi Uniti Qual. Mondiali 2018 -
5-10-2017 Bassora Iraq   2 – 1   Kenya Amichevole -
13-11-2017 Bassora Iraq   1 – 1   Siria Amichevole - cap.   70’
21-3-2018 Bassora Iraq   2 – 3   Qatar Amichevole -
27-3-2018 Bassora Iraq   1 – 1   Siria Amichevole -
10-9-2018 Al-Farwaniyya Kuwait   2 – 2   Iraq Amichevole -
11-10-2018 Riad Iraq   0 – 4   Argentina Amichevole - cap.   27’   67’
15-10-2018 Riad Arabia Saudita   1 – 1   Iraq Amichevole - cap.
20-11-2018 Al-Ain Iraq   0 – 0   Bolivia Amichevole -   75’   78’
24-12-2018 Doha Iraq   2 – 1   Cina Amichevole - cap.
28-12-2018 Doha Iraq   1 – 0   Palestina Amichevole -   46’
8-1-2019 Abu Dhabi Iraq   3 – 2   Vietnam Coppa d'Asia 2019 - 1º turno 1
12-1-2019 Sharjah Yemen   0 – 3   Iraq Coppa d'Asia 2019 - 1º turno -
16-1-2019 Dubai Iran   0 – 0   Iraq Coppa d'Asia 2019 - 1º turno -   82’
22-1-2019 Abu Dhabi Qatar   1 – 0   Iraq Coppa d'Asia 2019 - Ottavi di finale -
5-9-2019 Manama Bahrein   1 – 1   Iraq Qual. Mondiali 2022 -   87’
10-10-2019 Bassora Iraq   2 – 0   Hong Kong Qual. Mondiali 2022 1   74’
15-10-2019 Phnom Penh Cambogia   0 – 4   Iraq Qual. Mondiali 2022 -
14-11-2019 Amman Iraq   2 – 1   Iran Qual. Mondiali 2022 -   26’
26-11-2019 Doha Qatar   1 – 2   Iraq Gulf Cup 2019 - 1º turno -
29-11-2019 Bassora Emirati Arabi Uniti   0 – 2   Iraq Gulf Cup 2019 - 1º turno -
05-12-2019 Doha Iraq   2 – 2 dts
(3 – 5 dcr)
  Bahrein Gulf Cup 2019 - Semifinale -
Totale Presenze 72 Reti 5

PalmarèsModifica

IndividualeModifica

NoteModifica

  1. ^ Ali Adnan - Udinese, su udinese.it:80, 18 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 18 dicembre 2017).
  2. ^ a b I nuovi stranieri della Serie A: Ali Adnan (Udinese), SpazioCalcio.it, 13 luglio 2015.
  3. ^ Ali Adnan: un iracheno all'Udinese!, calciomercato.com, 30 maggio 2015.
  4. ^ Adnan è il primo iracheno della serie A, su Sportal, 23 agosto 2015. URL consultato il 21 febbraio 2016.
  5. ^ Edoardo Marcarini, La guerra, poi l’Udinese e ora… il gol: Ali Adnan, la prima volta irachena in A, su GianlucaDiMarzio.com, 21 febbraio 2016. URL consultato il 21 febbraio 2016.
  6. ^ Ali Adnan all'Atalanta, su www.atalanta.it. URL consultato il 15 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2018).
  7. ^ Referto partita, su it.soccerway.com.
  8. ^ (EN) Here to stay: Whitecaps FC acquire Ali Adnan from Italian Serie A club Udinese Calcio, su whitecapsfc.com, 5 luglio 2019. URL consultato il 6 luglio 2019 (archiviato il 5 luglio 2019).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica