Apri il menu principale

Mens Sana Basket 2011-2012

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mens Sana Basket.

Mens Sana Basket
Stagione 2011-12
AllenatoreItalia Simone Pianigiani
AssistentiItalia Luca Banchi
Italia Giacomo Baioni
Italia Alessandro Magro
PresidenteItalia Ferdinando Minucci
Serie A1° (24-8)
PlayoffVincitore (revocato)[1]
EurolegaQuarti di Finale
Coppa ItaliaVincitore (revocato)[1]
SupercoppaVincitore
Maggiori presenzeCampionato: T. Ress, S. Stonerook (44)
Totale: T. Ress, S. Stonerook (68)
Miglior marcatoreCampionato: B. McCalebb (612)
Totale: B. McCalebb (952)
Media spettatori4.511

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Mens Sana Basket nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

StagioneModifica

La stagione 2011-2012 della Mens Sana Basket, sponsorizzata Montepaschi, è la 35ª in Serie A. Il club senese, inoltre, partecipa per la 9ª volta all'Eurolega, alla finale di Supercoppa italiana e alle Finale Eight di Coppa Italia.

La Mens Sana Siena si presenta al via della nuova stagione con pochi cambi nel roster.

Rispetto alla scorsa stagione non ci sono più Malik Hairston, passato all'Olimpia Milano,[2] Milovan Raković, andato in prestito allo Žalgiris Kaunas[3][4] e Marko Jarić.

Agli atleti confermati dalla passata stagione, ovvero McCalebb, Zīsīs, Carraretto, Kšyštof Lavrinovič, Kaukėnas, Ress, Michelori, Stonerook, Aradori e Moss, si sono aggiunti l'ala-centro australiana, ma di passaporto danese, David Andersen,[5] lo statunitense DaJuan Summers[6] e Luca Lechthaler, rientrato dal prestito alla Reyer Venezia.[7]

PrecampionatoModifica

L'inizio della preparazione è fissato per il 19 agosto con il raduno al PalaEstra dove la squadra, tranne i giocatori impegnati con le proprie nazionali.

Il 24 agosto la società comunica che l'atleta Joseph Forte si unirà alla squadra per gli allenamenti.[8]

La squadra si allena a Siena fino al trasferimento a Bormio dove dal 4 al 10 settembre partecipa al Valtellina Basket Circuit. In Valtellina disputa quattro incontri: alla prima uscita stagionale, è sconfitta dall'Azov. Mariupol'76-81, vince poi contro l'Efes Pilsen79-70 e il Türk Telekom85-72, ma viene sconfitta dal Beşiktaş 91-93.

L'11 settembre partecipa a Cremona al 1º Trofeo ENER.com dove ha la meglio sulla Vanoli Cremona 83-77.

Partecipa poi a Castelfiorentino al 23º Trofeo Vasco Martini dove in semifinale sconfigge il Teramo Basket 90-69 e in finale il Pistoia Basket 94-62, che nella propria semifinale aveva sconfitto il Beşiktaş.

In seguito partecipa al 1º Trofeo Città di Cagliari dove in semifinale ha la meglio sull'Olympiakos 79-75 e in finale sulla Dinamo Sassari64-54, che nella propria semifinale aveva battuto il Partizan Belgrado81-76.

Il 27 settembre a Firenze, nell'ultima amichevole estiva, sconfigge la Virtus Bologna 79-65 aggiudicandosi il 6º Memorial Bellaveglia.

Serie AModifica

Esordisce in campionato con una vittoria in trasferta contro il Teramo Basket, replica la settimana successiva in casa contro la Reyer Venezia, mentre alla terza giornata arriva la prima sconfitta contro la Juvecaserta.
Il 25 ottobre viene ufficializzato l'ingaggio della guardia serba Igor Rakočević.[9]
Arrivano, quindi, due vittorie consecutive contro la Pall. Biella e la Virtus Romae una nuova sconfitta, questa volta in trasferta, contro l'Olimpia Milano. Intanto il 3 dicembre vi era stata la rescissione consensuale del contratto con DaJuan Summers.[10]
Vince, quindi, sei partite di fila, contro Varese, Vanoli Cremona, Pall. Cantù, Scandone Avellino, Junior Casalee Treviso. La serie viene interrotta dalla V.L. Pesaro. Intanto il 7 dicembre c'era stato l'annuncio del ritorno di Bootsy Thornton.[11] Vince, quindi, in Sardegna contro la Dinamo Sassari, ma perde, ancora in trasferta, contro la Virtus Bologna per ritornare alla vittoria contro la Sutor Montegranaronell'ultimo incontro del girone d'andata. Al termine del quale si classifica in prima posizione qualificandosi così alle Final Eight di Coppa Italia.
Vince nettamente contro il Teramo Basket, ma la partita successiva perde contro la Reyer Venezia, quindi vince contro la Juvecaserta e la Pall. Biella perdendo il successivo incontro con la Virtus Roma. Si aggiudica le successive tre sfide contro Olimpia Milano, Varese e Vanoli Cremona prima di affrontare i playoff di Eurolega.
Dopo la sfortunata campagna europea viene sconfitta per un solo punto dalla Pall. Cantù nel recupero della 9ª giornata, vince contro la Junior Casale, Scandone Avellino, nel recupero della 10ª giornata, Treviso, V.L. Pesaro, Dinamo Sassari. La serie viene interrotta dalla Virtus Bologna. Da segnalare che, il 24 aprile era stato ufficializzato l'ingaggio fino al termine della stagione della guardia-ala lituana Jonas Mačiulis.[12] Nell'ultimo incontro di regular season sconfigge agevolmente la Sutor Montegranaroclassficandosi così al 1º posto in classifica.

Nei play-off sconfiggendo nei quarti di finale la Varese per 3-1, in semifinale la Dinamo Sassari per 3-0 e in finale l'Olimpia Milano, si aggiudica il 7º titolo tricolore, il 6º consecutivo.[13]

EurolegaModifica

Per la Mens Sana si tratta della 9ª partecipazione all'Eurolega. Il sorteggio per la definizione della fase a gironi si è svolto il 7 luglio 2011.
La prima fase della competizione si è svolta dal 17 ottobre al 21 dicembre 2011 e la Mens Sana è stata sorteggiata nel girone D così composto:

Le prime quattro classificate accedono alla seconda fase: le Top 16.
La Mens Sana vincendo ben 8 partite si è classificata al 2º posto accedendo così alla fase successiva, anch'essa a gironi, che si è svolta dal 18 gennaio al 1º marzo 2012. La compagine senese è stata inserita nel Girone F composto da:

Le prime due classificate accedono ai Quarti di finale
La Mens Sana si è classificata al 1º posto, benché a pari merito con il Bilbao Berri e Real Madrid, accedendo così alla fase successiva.
I Quarti di finale si sono svolti dal 21 marzo al 5 aprile 2012 e l'hanno vista affrontare i greci dell'Olympiakos classificatisi al secondo posto nel Girone E.
La squadra prima classificata gioca in casa gara-1, gara-2 e l'eventuale gara-5.
La Mens Sana perdendo la serie 3-1 viene così eliminata dalla competizione.

Supercoppa e Coppa ItaliaModifica

La Supercoppa italiana si è svolta il 1º ottobre 2011 al Pala Credito di Romagna di Forlì. Alla competizione hanno partecipato:

La Mens Sana Siena si è aggiudicata il Trofeo per la sesta volta, la quinta consecutiva.[14]

La Final Eight di Coppa Italia si è tenuta dal 16 al 19 febbraio al Palaolimpico di Torino. Alla manifestazione hanno partecipato:[15]

La Mens Sana, sconfiggendo nell'ordine Dinamo Sassari, Olimpia Milano e Pall. Cantù, si è aggiudicata la competizione per la per la quarta volta consecutiva.[16]

Organigramma societarioModifica

Dal sito della Legabasket[17]

Staff dell'area tecnica
  • Allenatore: Simone Pianigiani
  • Viceallenatore: Luca Banchi
  • Assistente: Giacomo Baioni
  • Assistente: Alessandro Magro
  • Preparatore atletico: Giustino Danesi
  • Preparatore atletico: Maurizio Forconi
  • Preparatore atletico: Francesco Berrè
  • Medico: Giovanni Maria Vassallo
  • Medico: Cosetta Meniconi
  • Osteopata: Paolo Valacchi
  • Fisioterapista: Filippo Borghi
  • Fisioterapista: Francesco Alfatti
  • Fisioterapista: Lorenzo Nuti
  • Nutrizionista: Guido Porcellini
Area Dirigenziale
  • Presidente: Ferdinando Minucci
  • Vicepresidente: Paola Serpi
  • Amministratore delegato: Luca Anselmi
  • General manager: Ferdinando Minucci
  • Segretario generale: Olga Finetti
  • Direttore Sportivo: Jacopo Menghetti
  • Team Manager: Matteo Borsi
  • Segreteria di presidenza: Serena Marchi
  • Relazioni internazionali: Joanna Brett Martin
  • Relazioni esterne: Fabrizio Stelo
  • Addetto stampa: Ylenia Girolami
  • Addetto stampa: Riccardo Caliani
  • Segreteria: Marco Cubattoli
  • Organizzazione eventi: Erika Perugini
  • Biglietteria: Benedetta Collini
  • Marketing, organizzazione e pubblicità: Agenzia Best Solutions
  • Marketing, organizzazione e pubblicità: Essedue Promotion
  • Responsabile sito Internet: Rosanna Mereu
  • Coordinatore tecnico Settore giovanile: Luca Banchi
  • Responsabile Organizzativo Settore giovanile: Marcello Billi
  • Responsabile tecnico Settore giovanile: Michele Catalani
  • Responsabile statistiche Lega: Rosanna Mereu
  • Addetto agli arbitri: Antonio Tasso
  • Msb Tv: Antonio Tasso

RosterModifica

Montepaschi 2011/2012
Giocatori[18]
Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso Note
4    P Bo McCalebb 1985 183 82
6   P Nikos Zīsīs 1983 197 94
7    AC David Andersen 1980 212 107
8   G Igor Rakočević 1978 194 86
9   G Marco Carraretto 1977 197 86
11   G Bootsy Thornton 1977 195 88
12   AC Kšyštof Lavrinovič 1979 210 115
13   G Rimantas Kaukėnas 1977 192 92
14   AC Tomas Ress 1980 208 103
15   AG Andrea Michelori 1978 202 114
18   C Luca Lechthaler 1986 206 102
19   AP Jonas Mačiulis 1985 198 105
20    AC Shaun Stonerook 1977 201 109  
21   AP Pietro Aradori 1988 194 95
31   AP DaJuan Summers 1988 203 109
34   AP David Moss 1983 196 94
  A Mattia Udom 1993 203 (G)
  G Diego Monaldi 1993 185 75 (G)
  GA Lorenzo Landi 1995 187 (G)
  G Giovanni Severini 1993 192 85 (G)
  P Giulio Maggiorelli 1994 181 (G)
Giocatori acquisiti a stagione in corso
Giocatore il Da
  Igor Rakočević 28 ottobre[9] Efes Pilsen
  Bootsy Thornton 23 dicembre[11] Anadolu Efes
  Jonas Mačiulis 24 aprile[12] Baltai Kaunas
Giocatori ceduti a stagione in corso
Giocatore il A
  DaJuan Summers 3 novembre[10] N.O. Hornets
Staff tecnico
Allenatore:   Simone Pianigiani
Assistente:   Luca Banchi
Assistente:   Giacomo Baioni
Assistente:   Alessandro Magro

Legabasket: Dettaglio statistico

Eurolega: Dettaglio statistico

Legenda
  = Capitano
(G) = Tesserato per il Settore Giovanile

MercatoModifica

Arrivi
R Nome da Modalità
AC David Andersen N.O. Hornets definitivo[5]
A DaJuan Summers Detroit Pistons definitivo[6]
C Luca Lechthaler Reyer Venezia fine prestito[7]
AG Nik'a Met'reveli Crabs Rimini fine prestito
Partenze
R Nome a Modalità
AP Malik Hairston Olimpia Milano fine contratto[2]
C Milovan Raković Žalgiris Kaunas prestito[3][4]
PG Marko Jarić fine contratto
AG Nik'a Met'reveli Dinamo Sassari prestito[19]

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2011-2012 (pallacanestro maschile).

Regular SeasonModifica

Girone di andataModifica
Teramo
8 ottobre 2011, ore 18:00 UTC+2
1ª giornata
Teramo Basket67 – 75
(15-16, 30-33, 51-50)
referto
Mens Sana SienaPalaScapriano
Arbitri:  Cerebuch (Trieste)
Mattioli (Pesaro)
Ciaglia (Caserta)

Siena
15 ottobre 2011, ore 20:30 UTC+2
2ª giornata
Mens Sana Siena86 – 76
(22-19, 43-33, 67-56)
referto
Reyer VeneziaPalaEstra
Arbitri:  Filippini (San Lazzaro di Savena)
Caiazza (Arzano)
Aronne (Viterbo)

Siena
23 ottobre 2011, ore 20:30 UTC+2
3ª giornata
Mens Sana Siena65 – 69
(18-18, 35-28, 43-50)
referto
JuvecasertaPalaEstra
Arbitri:  Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Sardella (Rimini)
Barni (Conegliano)

Biella
30 ottobre 2011, ore 18:15 UTC+1
4ª giornata
Pall. Biella67 – 70
(17-22, 32-39, 52-52)
referto
Mens Sana SienaLauretana Forum
Arbitri:  Cicoria (Milano)
Giansanti (Roma)
Capurro (Reggio Calabria)

Siena
5 novembre 2011, ore 17:50 UTC+1
5ª giornata
Mens Sana Siena85 – 52
(27-16, 48-24, 67-39)
referto
Virtus RomaPalaEstra
Arbitri:  Sahin (Messina)
Taurino (Vignola)
Bettini (Bologna)

Assago
13 novembre 2011, ore 20:30 UTC+1
6ª giornata
Olimpia Milano63 – 56
(12-11, 30-28, 46-42)
referto
Mens Sana SienaMediolanum Forum
Arbitri:  Facchini (Massa Lombarda)
Cerebuch (Trieste)
Filippini (San Lazzaro di Savena)

Siena
20 novembre 2011, ore 18:15 UTC+1
7ª giornata
Mens Sana Siena79 – 74
(15-14, 38-31, 55-60)
referto
VaresePalaEstra
Arbitri:  Sabetta (Termoli)
Giansanti (Roma)
Aronne (Viterbo)

Cremona
27 novembre 2011, ore 18:15 UTC+1
8ª giornata
Vanoli Cremona66 – 102
(20-32, 35-50, 55-75)
referto
Mens Sana SienaPalaRadi
Arbitri:  Sahin (Messina)
Begnis (Crema)
Bettini (Bologna)

Siena
4 dicembre 2011, ore 20:30 UTC+1
9ª giornata
Mens Sana Siena73 – 64
(21-16, 40-24, 56-41)
referto
Pall. CantùPalaEstra
Arbitri:  Paternicò (Piazza Armerina)
Taurino (Vignola)
Caiazza (Arzano)

Avellino
11 dicembre 2011, ore 18:15 UTC+1
10ª giornata
Scandone Avellino77 – 83
(d.t.s.)
(23-18, 39-38, 55-55, 72-72)
referto
Mens Sana SienaPalaDelMauro
Arbitri:  Sahin (Messina)
Pozzana (Udine)
Capurro (Reggio Calabria)

Siena
27 dicembre 2011, ore 20:30 UTC+1
12ª giornata
Mens Sana Siena88 – 86
(d.t.s.)
(16-18, 43-40, 60-60,72-72)
referto
Junior CasalePalaEstra
Arbitri:  Sabetta (Termoli)
Lo Guzzo (Pisa)
Bettini (Bologna)

Villorba
30 dicembre 2011, ore 20:30 UTC+1
13ª giornata
Treviso69 – 78
(18-20, 36-39, 53-61)
referto
Mens Sana SienaPalaVerde
Arbitri:  Taurino (Vignola)
Begnis (Crema)
Provini (Campoformido)

Siena
3 gennaio 2012, ore 20:30 UTC+1
14ª giornata
Mens Sana Siena75 – 78
(17-16, 30-34, 52-48)
referto
V.L. PesaroPalaEstra
Arbitri:  Chiari (Ponzano Veneto)
Vicino (Argelato)
Aronne (Viterbo)

Sassari
8 gennaio 2012, ore 18:15 UTC+1
15ª giornata
Dinamo Sassari75 – 91
(20-26, 42-49, 60-68)
referto
Mens Sana SienaPalaSerradimigni (4532 spett.)
Arbitri:  Tola (Viterbo)
Giansanti (Roma)
Barni (Conegliano)

Casalecchio di Reno
11 gennaio 2012, ore 20:30 UTC+1
16ª giornata
Virtus Bologna75 – 71
(20-15, 34-35, 57-48)
referto
Mens Sana SienaUnipol Arena
Arbitri:  Cicoria (Milano)
Sabetta (Termoli)
Quacci (Albuzzano)

Siena
15 gennaio 2012, ore 18:15 UTC+1
17ª giornata
Mens Sana Siena96 – 84
(22-25, 48-50, 72-67)
referto
Sutor MontegranaroPalaEstra
Arbitri:  Paternicò (Piazza Armerina)
Ramilli (Forlì)
Gori (Carmignano di Brenta)

Girone di ritornoModifica
Siena
22 gennaio 2012, ore 18:15 UTC+1
1ª giornata
Mens Sana Siena79 – 58
(23-11, 39-22, 60-33)
referto
Teramo BasketPalaEstra
Arbitri:  Pozzana (Udine)
Giansanti (Roma)
Barni (Conegliano)

Villorba
29 gennaio 2012, ore 20:30 UTC+1
2ª giornata
Reyer Venezia63 – 60
(23-17, 44-32, 50-49)
referto
Mens Sana SienaPalaVerde
Arbitri:  Sahin (Messina)
Sabetta (Termoli)
Caiazza (Arzano)

Castel Morrone
5 febbraio 2012, ore 18.15 UTC+1
3ª giornata
Juvecaserta78 – 80
(16-17, 43-41, 53-54)
referto
Mens Sana SienaPalaMaggiò
Arbitri:  Cerebuch (Trieste)
Begnis (Crema)
Quacci (Albuzzano)

Siena
12 febbraio 2012, ore 18:15 UTC+1
4ª giornata
Mens Sana Siena104 – 78
(20-21, 54-40, 80-62)
referto
Pall. BiellaPalaEstra
Arbitri:  Chiari (Ponzano Veneto)
Filippini (San Lazzaro di Savena)
Provini (Campoformido)

Roma
26 febbraio 2012, ore 18:15 UTC+1
5ª giornata
Virtus Roma77 – 76
(22-25, 43-44, 59-61)
referto
Mens Sana SienaPalazzetto dello Sport
Arbitri:  Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Pozzana (Udine)
Caiazza (Arzano)

Siena
4 marzo 2012, ore 20:30 UTC+1
6ª giornata
Mens Sana Siena77 – 68
(18-14, 35-30, 58-50)
referto
Olimpia MilanoPalaEstra
Arbitri:  Sahin (Messina)
Taurino (Vignola)
Mattioli (Pesaro)

Masnago
7 marzo 2012, ore 20:30 UTC+1
7ª giornata
Varese65 – 77
(13-22, 42-431, 53-67)
referto
Mens Sana SienaPalaWhirlpool
Arbitri:  Cicoria (Milano)
Tola (Viterbo)
Barni (Conegliano)

Siena
15 marzo 2012, ore 20:30 UTC+1
8ª giornata
Mens Sana Siena79 – 61
(21-19, 38-36, 59-49)
referto
Vanoli CremonaPalaEstra
Arbitri:  Sabetta (Termoli)
Lo Guzzo (Pisa)
Terreni (Vicenza)

Desio
12 aprile 2012, ore 20:45 UTC+2
9ª giornata
Pall. Cantù95 – 94
(d.t.s.)
(23-18, 46-40, 61-64, 81-81)
referto
Mens Sana SienaPalaDesio
Arbitri:  Paternicò (Piazza Armerina)
Chiari (Ponzano Veneto)
Giansanti (Roma)

Siena
19 aprile 2012, ore 20:30 UTC+2
10ª giornata
Mens Sana Siena109 – 79
(26-19, 54-40, 80-54)
referto
Scandone AvellinoPalaEstra
Arbitri:  Cicoria (Milano)
Filippini (San Lazzaro di Savena)
Provini (Campoformido)

Casale Monferrato
15 aprile 2012, ore 18:15 UTC+2
12ª giornata
Junior Casale76 – 82
(16-24, 35-49, 54-65)
referto
Mens Sana SienaPalaFerraris
Arbitri:  Tola (Viterbo)
Pozzana (Udine)
Gori (Carmignano di Brenta)

Siena
22 aprile 2012, ore 18:15 UTC+2
13ª giornata
Mens Sana Siena90 – 67
(26-21, 54-44, 71-56)
referto
TrevisoPalaEstra
Arbitri:  Mattiolli (Pesaro)
Sardella (Rimini)
Capurro (Reggio Calabria)

Pesaro
26 aprile 2012, ore 20:30 UTC+2
14ª giornata
V.L. Pesaro81 – 85
(20-25, 40-38, 61-63)
referto
Mens Sana SienaAdriatic Arena
Arbitri:  Facchini (Massa Lombarda)
Begnis (Crema)
Quacci (Albuzzano)

Siena
29 aprile 2012, ore 18:15 UTC+2
15ª giornata
Mens Sana Siena92 – 85
(23-19, 50-38, 74-64)
referto
Dinamo SassariPalaEstra (4720 spett.)
Arbitri:  Cerebuch (Trieste)
Ramilli (Forlì)
Caiazza (Arzano)

Siena
2 maggio 2012, ore 20:45 UTC+2
16ª giornata
Mens Sana Siena69 – 78
(21-22, 42-41, 52-67)
referto
Virtus BolognaPalaEstra
Arbitri:  Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Tola (Viterbo)
Weidmann (Campobasso)

Ancona
6 maggio 2012, ore 18:15 UTC+1
17ª giornata
Sutor Montegranaro57 – 113
(12-35, 31-66, 92-42)
referto
Mens Sana SienaPalaRossini
Arbitri:  Sabetta (Termoli)
Lanzarini (Bologna)
Provini (Campoformido)

Play-offModifica

I Quarti di finale e le Semifinali si giocano al meglio delle 5 partite. La squadra con il miglior piazzamento in classifica al termine della stagione regolare gioca in casa gara-1, gara-2 e l'eventuale gara-5.
La Finale, invece, si gioca al meglio dei 7 incontri con la squadra meglio classificata che gioca in casa gara-1, gara-2 e le eventuali gara-5 e gara-7.

Quarti di finale
Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5
1 Mens Sana Siena 3-1 Varese 8 92-57 88-72 70-73 91-75
Semifinali
Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5
1 Mens Sana Siena 3-0 Dinamo Sassari 4 91-68 92-66 79-64
Finale
Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3     Gara 4     Gara 5     Gara 6     Gara 7  
1 Mens Sana Siena 4-1 Olimpia Milano 2 86-77 86-58 82-79 83-88 84-73
Quarti di finaleModifica
Siena
17 maggio 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-1
Mens Sana Siena92 – 57
(30-5, 44-22, 65-41)
referto
VaresePalaEstra
Arbitri:  Sahin (Messina)
Chiari (Ponzano Veneto)
Weidmann (Campobasso)

Siena
19 maggio 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-2
Mens Sana Siena88 – 72
(24-17, 48-32, 70-52)
referto
VaresePalaEstra
Arbitri:  Sabetta (Termoli)
Mattioli (Pesaro)
Lo Guzzo (Pisa)

Masnago
21 maggio 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-3
Varese73 – 70
(9-18, 30-41, 56-52)
referto
Mens Sana SienaPalaWhirlpool
Arbitri:  Cerebuch (Trieste)
Pozzana (Udine)
Quacci (Albuzzano)

Masnago
23 maggio 2012, ore 20:45 UTC+2
Gara-4
Varese75 – 91
(21-28, 35-45, 51-68)
referto
Mens Sana SienaPalaWhirlpool
Arbitri:  Cicoria (Milano)
Begnis (Crema)
Filippini (San Lazzaro di Savena)

SemifinaliModifica
Siena
28 maggio 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-1
Mens Sana Siena91 – 68
(23-21, 54-38, 72-52)
referto
Dinamo SassariPalaEstra
Arbitri:  Facchini (Massa Lombarda)
Mattioli (Pesaro)
Weidmann (Campobasso)

Siena
30 maggio 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-2
Mens Sana Siena92 – 66
(24-19, 53-32, 76-55)
referto
Dinamo SassariPalaEstra
Arbitri:  Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Chiari (Ponzano Veneto)
Taurino (Vignola)

Sassari
1º giugno 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-3
Dinamo Sassari64 – 79
(13-23, 28-44, 45-61)
referto
Mens Sana SienaPalaSerradimigni
Arbitri:  Cicoria (Milano)
Begnis (Crema)
Lanzarini (Bologna)

FinaleModifica
Siena
9 giugno 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-1
Mens Sana Siena86 – 77
(26-17, 51-43, 71-58)
referto
Olimpia MilanoPalaEstra
Arbitri:  Facchini (Massa Lombarda)
Taurino (Vignola)
Mattioli (Pesaro)

Siena
11 giugno 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-2
Mens Sana Siena86 – 58
(18-15, 43-32, 65-46)
referto
Olimpia MilanoPalaEstra
Arbitri:  Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Sabetta (Termoli)
Chiari (Ponzano Veneto)

Assago
13 giugno 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-3
Olimpia Milano79 – 82
(15-14, 29-39, 55-56)
referto
Mens Sana SienaMediolanum Forum
Arbitri:  Cerebuch (Trieste)
Sahin (Messina)
Begnis (Crema)

Assago
15 giugno 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-4
Olimpia Milano88 – 83
(12-14, 33-37, 60-54)
referto
Mens Sana SienaMediolanum Forum
Arbitri:  Cicoria (Milano)
Paternicò (Piazza Armerina)
Lanzarini (Bologna)

Siena
17 giugno 2012, ore 20:30 UTC+2
Gara-5
Mens Sana Siena84 – 73
(19-18, 42-31, 63-44)
referto
Olimpia MilanoPalaEstra
Arbitri:  Facchini (Massa Lombarda)
Chiari (Ponzano Veneto)
Weidmann (Campobasso)


Campione d'Italia 2011–12
 
Mens Sana Siena
7º titolo (revocato)[1]

EurolegaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Euroleague Basketball 2011-2012.

Regular SeasonModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Euroleague Basketball 2011-2012 - Regular season.
Classifica Gruppo D P.ti G V P PF PS
1.   Barcellona 18 10 9 1 793 599
2.   Mens Sana Siena 16 10 8 2 779 696
3.   UNICS Kazan' 14 10 7 3 702 656
4.   Galatasaray 8 10 4 6 694 736
5.   Prokom Gdynia 2 10 1 9 618 743
6.   Union Olimpija 2 10 1 9 589 745
FCB MSB UNICS GSK PRO KKO
92-75 63-50 79-50 88-61 72-46
77-74 73-79 103-77 84-73 79-57
65-93 71-79 72-61 68-41 81-51
66-70 63-67 64-88 78-76 80-59
45-76 53-79 68-72 72-76 67-52
64-86 57-63 63-76 70-79 70-62
Kazan'
19 ottobre 2011, ore 21:00 UTC+5
1ª giornata
UNICS Kazan'71 – 79
(24-20, 44-43, 65-64)
referto
Mens Sana SienaBasket-Hall Arena (4.584 spett.)
Arbitri:   Ilija Belošević
  Matej Boltauzer
  Tomasz Trawicki

Siena
27 ottobre 2011, ore 20:00 UTC+2
2ª giornata
Mens Sana Siena79 – 57
(26-4, 38-29, 61-40)
referto
Union OlimpijaPalaEstra (4.838 spett.)
Arbitri:   Miguel Pérez Pérez
  Óscar Perea
  Marcin Kowalski

Siena
2 novembre 2011, ore 20:45 UTC+1
3ª giornata
Mens Sana Siena103 – 77
(30-16, 50-37, 76-54)
referto
GalatasarayPalaEstra (4.897 spett.)
Arbitri:   Christos Christodoulou
  Milivoje Jovčić
  Panagiotis Anastopoulos

Barcellona
10 novembre 2011, ore 20:45 UTC+1
4ª giornata
Barcellona92 – 75
(24-12, 40-28, 63-50)
referto
Mens Sana SienaPalau Blaugrana (6.926 spett.)
Arbitri:   Grzegorz Ziemblicki
  Eddie Viator
  Milija Vojinović

Siena
17 novembre 2011, ore 20:00 UTC+1
5ª giornata
Mens Sana Siena84 – 73
(16-15, 32-31, 65-51)
referto
Prokom GdyniaPalaEstra (4.639 spett.)
Arbitri:   Juan Carlos García González
  Nicolas Maestre
  Rüştü Nuran

Siena
23 novembre 2011, ore 20:45 UTC+1
6ª giornata
Mens Sana Siena73 – 79
(16-21, 41-41, 61-57)
referto
UNICS Kazan'PalaEstra (4.868 spett.)
Arbitri:   José Ramón García Ortiz
  Antonio Conde
  Marko Juras

Lubiana
1º dicembre 2011, ore 19:00 UTC+1
7ª giornata
Union Olimpija57 – 63
(15-21, 33-37, 49-53)
referto
Mens Sana SienaArena Stožice (5.949 spett.)
Arbitri:   Sreten Radović
  Marius Ciulin
  Serhij Čebyšev

Istanbul
8 dicembre 2011, ore 20:00 UTC+2
8ª giornata
Galatasaray63 – 67
(18-19, 33-32, 43-50)
referto
Mens Sana SienaAbdi İpekçi Arena (11.300 spett.)
Arbitri:   Juan Carlos Arteaga
  Borys Ryžyk
  Anastasios Piloidis

Siena
15 dicembre 2011, ore 20:45 UTC+1
9ª giornata
Mens Sana Siena77 – 74
(23-20, 36-35, 47-59)
referto
BarcellonaPalaEstra (4.852 spett.)
Arbitri:   Ilija Belošević
  Robert Lottermoser
  Eddie Viator

Gdynia
21 dicembre 2011, ore 20:45 UTC+1
10ª giornata
Prokom Gdynia53 – 79
(16-18, 23-37, 44-50)
referto
Mens Sana SienaGdynia Sports Arena (2.800 spett.)
Arbitri:   José Ramón García Ortiz
  Srđan Dožai
  Radomir Vojinović

Top 16Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Euroleague Basketball 2011-2012 - Top 16.
Classifica Gruppo F P.ti G V P PF PS DP
1.   Mens Sana Siena 8 6 4 2 493 435 +58
2.   Bilbao Berri 8 6 4 2 437 423 +14
3.   Real Madrid 8 6 4 2 496 489 +7
4.   Málaga 0 6 0 6 407 486 -79
MSB BBB RMB CBM
81-67 90-102 84-69
60-59 93-69 85-70
69-88 89-73 86-65
68-91 55-59 80-81
Siena
18 gennaio 2012, ore 20:45 UTC+1
1ª giornata
Mens Sana Siena81 – 67
(14-18, 32-32, 56-49)
referto
Bilbao BerriPalaEstra (4.153 spett.)
Arbitri:   Sreten Radović
  Jakub Zamojski
  Oļegs Latiševs

Madrid
25 gennaio 2012, ore 20:00 UTC+1
2ª giornata
Real Madrid69 – 88
(15-31, 34-47, 48-65)
referto
Mens Sana SienaPalacio de Deportes de la Comunidad de Madrid (8.431 spett.)
Arbitri:   Carl Jungebrand
  Recep Ankaralı
  Spiros Gkontas

Malaga
2 febbraio 2012, ore 20:45 UTC+1
3ª giornata
Málaga68 – 91
(19-27, 40-50, 57-71)
referto
Mens Sana SienaPalazzo dello sport José María Martín Carpena (9.500 spett.)
Arbitri:   Grzegorz Ziemblicki
  Matej Boltauzer
  Fernando Rocha

Siena
8 febbraio 2012, ore 20:00 UTC+1
4ª giornata
Mens Sana Siena84 – 69
(23-19, 52-46, 67-60)
referto
MálagaPalaEstra (4.427 spett.)
Arbitri:   Christos Christodoulou
  Eddie Viator
  Radomir Vojinović

Bilbao
22 febbraio 2012, ore 19:00 UTC+1
5ª giornata
Bilbao Berri60 – 59
(7-8, 21-22, 39-39)
referto
Mens Sana SienaBilbao Arena (9.922 spett.)
Arbitri:   Dubravko Muhvić
  Borys Ryžyk
  Luís Lopes

Siena
1º marzo 2012, ore 20:45 UTC+1
6ª giornata
Mens Sana Siena90 – 102
(28-26, 53-52, 75-76)
referto
Real MadridPalaEstra (5.055 spett.)
Arbitri:   Saša Pukl
  Srđan Dožai
  Robert Lottermoser

Quarti di finaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Euroleague Basketball 2011-2012 - Quarti di finale.
Quarti di finale
Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5
Mens Sana Siena 1-3 Olympiakos 75-82 81-80 55-75 69-76
Siena
21 marzo 2012, ore 20:45 UTC+1
gara-1
Mens Sana Siena75 – 82
(26-21, 48-42, 66-58)
referto
OlympiakosPalaEstra (4.768 spett.)
Arbitri:   José Martín
  Antonio Conde
  Oļegs Latiševs

Siena
23 marzo 2012, ore 20:45 UTC+1
gara-2
Mens Sana Siena81 – 80
(22-18, 48-35, 67-53)
referto
OlympiakosPalaEstra (5.061 spett.)
Arbitri:   Juan Carlos Arteaga
  Sreten Radović
  Matej Boltauzer

Il Pireo
28 marzo 2012, ore 20:00 UTC+1
gara-3
Olympiakos75 – 55
(14-12, 32-21, 48-30)
referto
Mens Sana SienaStadio Eirinis kai Filias (12.000 spett.)
Arbitri:   Grezegorz Ziemblicki
  Robert Lottermoser
  Emilio Perez Pizarro

Il Pireo
30 marzo 2012, ore 20:00 UTC+1
gara-4
Olympiakos76 – 69
(21-21, 38-39, 54-55)
referto
Mens Sana SienaStadio Eirinis kai Filias (12.000 spett.)
Arbitri:   Juan Carlos Arteaga
  Vicente Bultó
  Eddie Viator

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia di pallacanestro maschile 2012.
Quarti di finale
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1 Mens Sana Siena 70-60 Dinamo Sassari 8
Semifinale
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1 Mens Sana Siena 67-65 Olimpia Milano 4
Finale
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1 Mens Sana Siena 88-71 Pall. Cantù 3
Torino
16 febbraio 2012, ore 17:45 UTC+1
Mens Sana Siena70 – 60
(22-12, 41-33, 53-45)
referto
Dinamo SassariPalaolimpico
Arbitri:  Sahin (Messina)
Taurino (Vignola)
Begnis (Crema)

Torino
18 febbraio 2012, ore 17:45 UTC+1
Semifinale
Mens Sana Siena67 – 65
(21-12, 34-32, 47-45)
referto
Olimpia MilanoPalaolimpico
Arbitri:  Facchini (Massa Lombarda)
Paternicò (Piazza Armerina)
Sabetta (Termoli)

Torino
19 febbraio 2012, ore 17:00 UTC+1
Finale
Mens Sana Siena88 – 71
(21-16, 44-33, 73-51)
referto
Pall. CantùPalaOlimpico
Arbitri:  Cicoria (Milano)
Chiari (Ponzano Veneto)
Taurino (Vignola)


Vincitore Coppa Italia 2012
 
Mens Sana Siena
4º titolo (revocato)[1]

Supercoppa italianaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa italiana di pallacanestro maschile 2011.
Forlì
1º ottobre 2011, ore 17:50 UTC+2
Mens Sana Siena73 – 70
(12-15, 24-32, 47-48)
referto
Pall. CantùPala Credito di Romagna
Arbitri:  Cerebuch (Trieste)
Facchini (Massa Lombarda)
Sardella (Rimini)

Supercoppa italiana 2011
 
Mens Sana Siena
6º titolo

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P PF PS G V P PF PS G V P PF PS DIF
  Serie A 48 16 13 3 1.346 1.157 16 11 5 1.293 1.151 32 24 8 2.639 2.308 +331
  Play-off - 7 7 0 619 471 5 3 2 405 379 12 10 2 1.024 850 +174
Totale Serie A - 23 20 3 1.965 1.628 21 14 7 1.698 1.530 44 34 10 3.663 3.158 +505
  Eurolega 16 5 4 1 416 360 5 4 1 363 336 10 8 2 779 696- +83
  Top 16 8 3 2 1 255 238 3 2 1 238 197 6 4 2 493 435 +58
  Quarti di finale - 2 1 1 156 162 2 0 2 124 151 4 1 3 280 313 -33
Totale Eurolega - 10 7 3 827 760 10 6 4 725 684 20 13 7 1.552 1.444 +108
  Coppa Italia - - - - - - - - - - - 3 3 0 225 196 +29
  Supercoppa italiana - - - - - - - - - - - 1 1 0 73 70 +3
Totale - 33 27 6 2.792 2.388 31 20 11 2.423 2.214 68 51 17 5.513 4.868 +645

Statistiche dei giocatoriModifica

In corsivo i giocatori ceduti a stagione in corso.

Giocatore Serie A Eurolega Coppa Italia Supercoppa Totale
PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM
Andersen, D. D. Andersen 38530521932023418123361517----6182575333
Aradori, P. P. Aradori 4336448115178111343122313046446061156
Carraretto, M. M. Carraretto 411912260194221236141002642392578
Kaukėnas, R. R. Kaukėnas 2321840476871513----11020303155760
Landi, L. L. Landi 1000------------1000
Lavrinovič, K. K. Lavrinovič 293663415815146175822524125184756254228
Lechthaler, L. L. Lechthaler 181922136110100000002225331
Mačiulis, J. J. Mačiulis 42976------------42976
Maggiorelli, G. G. Maggiorelli 0000------------0000
McCalebb, B. B. McCalebb 43612146119172874537340671135264952202165
Michelori, A. A. Michelori 2361645815213160412013384863
Monaldi, D. D. Monaldi 00000000--------0000
Moss, D. D. Moss 32239378920163215133861018135644865153
Rakočević, I. I. Rakočević 2022232401917931371201----404036378
Ress, T. T. Ress 44137191092094737300410016823126151
Severini, G. G. Severini 1000------------1000
Stonerook, S. S. Stonerook 44221701832066247537719141468298102281
Summers, D. D. Summers 312141401----181352428
Thornton, B. B. Thornton 2417231681159123131325----3824445104
Udom, M. M. Udom 0000------------0000
Zīsīs, N. N. Zīsīs 42270113902089533431564100066374172128

NoteModifica

  1. ^ a b c d A seguito della sentenza del Tribunale Federale della FIP in merito al processo sportivo avviato nei confronti della dirigenza del club, accusata di ricettazione, associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale e bancarotta fraudolenta, il titolo è stato revocato.
  2. ^ a b Malik Hairston ha firmato!, su olimpiamilano.com. URL consultato il 13 luglio 2012.
  3. ^ a b Mens Sana Basket, Rakovic ceduto in prestito allo Zalgiris Kaunas, su web.legabasket.it. URL consultato il 16 luglio 2011.
  4. ^ a b (EN) Zalgiris adds Milovan Rakovic to roster, su zalgiris.lt. URL consultato il 13 aprile 2017.
  5. ^ a b Siena, ufficiale il ritorno di David Andersen: ha firmato per tre stagioni, su web.legabasket.it. URL consultato il 29 giugno 2011.
  6. ^ a b Siena ingaggia l'ala americana DaJuan Summers, su web.legabasket.it. URL consultato il 3 luglio 2011.
  7. ^ a b Lechthaler nel roster biancoverde, su menssanabasket.it. URL consultato il 28 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2012).
  8. ^ Joseph Forte giocherà la pre-season con la Mens Sana, su web.legabasket.it. URL consultato il 25 agosto 2011.
  9. ^ a b La Mens Sana Siena firma Igor Rakocevic, su sportando.com. URL consultato il 25 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 19 aprile 2017).
  10. ^ a b Rescissione consensuale tra la Mens Sana e DaJuan Summers, su web.legabasket.it. URL consultato il 4 novembre 2011.
  11. ^ a b Bootsy Thornton alla Montepaschi Siena fino al termine della stagione, su sportando.com. URL consultato l'8 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 19 aprile 2017).
  12. ^ a b Siena, accordo con Jonas Maciulis, su web.legabasket.it. URL consultato il 25 aprile 2012.
  13. ^ Siena dei record: con 6 vittorie di fila supera il primato di Milano, su web.legabasket.it. URL consultato il 18 giugno 2012.
  14. ^ La Mens Sana Siena vince la Supercoppa 2011, su web.legabasket.it. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  15. ^ Gli accoppiamenti in vista della Final Eight di Coppa Italia, su web.legabasket.it. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  16. ^ SuisseGas Final Eight: il poker della Montepaschi, su web.legabasket.it. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  17. ^ Staff, su web.legabasket.it.
  18. ^ Roster Mens Sana Siena 2011-2012, su web.legabasket.it. URL consultato il 18 maggio 2012.
  19. ^ La Dinamo punta su Nika Metreveli (PDF), su dinamobasket.com. URL consultato il 25 gennaio 2012.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica