Apri il menu principale
Elena Martini
UniversoUn medico in famiglia
SoprannomeElenuccia (da nonno Libero)
AutoreCarlo Bixio
1ª app. inSempre più Martini
Interpretata daDomiziana Giovinazzo
SessoFemmina
Data di nascita22/05/2000
Professionestudentessa

Elena Martini è un personaggio fittizio della serie televisiva italiana Un medico in famiglia.[1] È interpretata da Domiziana Giovinazzo.[2]

Indice

StoriaModifica

Seconda stagioneModifica

Nasce il 22/05/2000. Ha pochi giorni. Porta il nome della zia defunta, sorella della madre Alice e prima moglie di Lele. Nonno Libero va al commissariato per il riconoscimento dei truffatori e poi parte subito per l'ospedale dove trova Alice con lei e il gemellino Libero Junior chiamato come Nonno Libero.

Sesta stagioneModifica

È una bambina di 9 anni. Lele, separato da Alice, torna a Roma insieme a lei e Bobò per tornare a vivere in casa Martini. Elena e Bobò sono in ansia per il loro primo giorno di scuola in Italia e cercano conforto nelle parole del padre, mentre Annuccia continua ad avere un comportamento piuttosto arrogante nei confronti dei fratellini.

Settima stagioneModifica

Ha 11 anni. Si arrabbia con Inge, sia perché ha trattato male il fratello sia perché si è "fidanzata" con Cosimo, visto che anche a lei piaceva. Elena, Bobò e Inge devono affrontare un corso di sopravvivenza e partecipano anche Lele, Bianca e Gus, qui Bianca ha un mancamento e Lele interviene sale sul percorso e riesce a salvarla, ma poi cade dall'alto, così viene portato in clinica, dove gli vengono fasciate le costole e un braccio.

Ottava stagioneModifica

Ha 12 anni. Lei, Inge e Bobò vendono a Fulvio Magnani il berretto da capo stazione delle Ferrovie dello Stato di Nonno Libero, il quale quando lo viene a sapere, si reca immediatamente da Magnani e dopo avergli dato una grande lezione di vita se ne va lasciandogli anche il berretto. Lele e Bianca discutono sul futuro di casa Martini e decidono quindi di cercarsi una nuova sistemazione. La notizia però non viene ben accolta dai ragazzini di casa Martini, Elena, Libero Junior ed Inge, che decidono di occupare l'abitazione, all'insaputa di tutta la famiglia.

Nona stagioneModifica

Ormai un'adolescente di 14 anni, Elena, al primo anno di liceo classico, perde la testa per il cugino Tommy, arrivato dall'America che però ha occhi solo per Giada, ragazzina albanese accolta in casa Martini e con cui Elena litigherà molte volte. Dopo perde la testa per "Edward" ragazzo incontrato in chat di cui non sa la vera identità e i nonni e Ave sono molto preoccupati temendo che la nipote possa fare brutti incontri. Inizialmente Elena pensa che si tratti di un ragazzo della sua scuola più grande di lei che però approfitta della situazione per stare con lei facendole credere di essere "Edward". Scoperta la vera identità Elena si fidanzerà con Luca (Edward), il figlio di Tea, ma lui la lascerà perché si sentirà trattato male da lei che è preoccupata per Tommy che è stato lasciato da Giada, partita per Udine col fratellino ritrovato e la sua famiglia adottiva. Alla fine si scopre che prova ancora dei sentimenti molto profondi per Tommy ma lui, scoperto questo cercherà di allontanarla per non farla soffrire una seconda volta. Alla fine si fidanzerà con un suo compagno di scuola.

Decima stagioneModifica

Elena ha 16 anni ed è al terzo anno di liceo ; ha subito una vera e propria trasformazione. Da ragazzina semplice che era prima diventa una gran bella ragazza, sicura e spavalda, tanto da risultare irriconoscibile. È fidanzata con Tito, e a un certo punto scappa di casa perché vuole andare a vivere a casa del ragazzo ma poi capisce di essere ancora troppo giovane per vivere da sola. Inoltre diventa amica di Agnese, la figlia di Oscar. Per una svista penserà di essere stata bocciata, quando in verità il bocciato era Tommy. Dopo questo evento inizierà a portare gli occhiali da vista. Pur litigandoci spesso, ha un ottimo rapporto con Tommy e Libero Junior, ai quali in realtà è molto affezionata . Con il suo gemello farà uno scherzo a Maddalena, facendole credere di essere stata invitata da Papa Francesco. Inizialmente penserà di essere lei la Elena Martini invitata ad un appuntamento con Valerio Petrucci, ma quando, accompagnata da Tommy, incontra l'uomo, quest'ultimo chiarisce l'equivoco: si riferiva a Elena Martini, la prima moglie di Lele. In seguito Lele spaccia lo spazzolino di Elena per quello di Anna e lo dà a Valerio, per fare in modo che il test di paternità risulti negativo. Stizzita dal dover dividere la propria camera con Maddalena (dopo Giada, Palù), invidia la sorella Anna, per la vita meno monotona della propria.

NoteModifica

  1. ^ Articolo, su Bimbochic.it. URL consultato il 23 febbraio 2016.
  2. ^ Scheda, su BabySet. URL consultato il 23 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2013).