Terza Divisione 1922-1923

Terza Divisione 1922-1923
Competizione Terza Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Comitati Regionali, Lega Nord e Lega Sud
Luogo Italia Italia
Formula Gironi all'italiana con finali regionali e qualifiche a cat.superiore.
Risultati
Promozioni Secondo il "Regolamento Campionati" stabilito dalla F.I.G.C.
Retrocessioni Nessuna
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Pr.1921-1922 FIGC 3ª 1921-1922 FIGC
3ª 1921-1922 CCI
1923-1924 Right arrow.svg

Fu il III livello del XXIV campionato di calcio italiano.

Era strutturata in campionati regionali gestiti dai Comitati Regionali. I campioni regionali disputarono le qualificazioni alla Seconda Divisione dell'anno successivo contro le squadre terzultime classificate di ogni girone della categoria superiore.

Non erano previste retrocessioni in Quarta Divisione che fu destinata a raccogliere le nuove squadre affiliate e non ammesse in Terza Divisione.

Comitati della Lega NordModifica

Furono sette: Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Venezia Giulia, Emilia e Toscana. I campioni regionali accedevano alle qualificazioni alla Seconda Divisione contro le terzultime classificate della categoria superiore.

PiemonteModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
G.S. Aeronautica di Torino Torino
U.S.R. La Chivasso Chivasso (TO)
Pinerolo F.B.C. Pinerolo (TO)
U.S. Settimese Settimo Torinese (TO)
U.S. Trinese Trino (NO)[1]

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Settimese 10 8 +
2.   Aeronautica 9 8 +
3.   La Chivasso 6 8 +
4. Pinerolo 4 8 -
5. Trinese 3 8 -

Legenda:

      Ammesso alla finale piemontese.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

6 punti mancanti dal computo totale.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Albese Alba (CN)
U.C. Astigiani Asti (AL)[2]
Balzola F.B.C. Balzola (AL)
U.S. Castelnovese Castelnuovo Scrivia (AL)
U.S. La Bagni Acqui Terme (AL)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Balzola ?? 8 +
2.   Astigiani ?? 8 +
3. Albese ?? 8 +
4.   Castelnovese ?? 8 -
5.   La Bagni (-1) ?? 8 -

Legenda:

      Ammesso alla finale piemontese.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

La Bagni ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
S.S. Borgomanero Borgomanero (NO)
C.S. Crusinallese Crusinallo (NO)
Domo F.B.C. Domodossola (NO)
U.S. Intrese Intra (NO)
U.S. Omegnese Omegna (NO)
Pallanza Sportiva Pallanza (NO)
Stresa Sportiva Stresa (NO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Omegnese 18 12 +
2.   Pallanza 17 12 +
3.   Crusinallese 14 12 +
4.   Intrese 10 12 -
5. Borgomanero 9 12 -
6.   Domo (-1) 7 12 -
7. Stresa 6 12 -

Legenda:

      Ammesso alla finale piemontese.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Domo ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.
2 punti mancanti dal computo totale.

Girone finaleModifica

  • Settimese-Balzola 2-1 e 2-1.
  • Settimese-Omegnese 1-0.
  • Settimese qualificata alle qualificazioni alla Seconda Divisione.


LiguriaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
S.C. Audace Porto Maurizio
Aurora F.C. Savona (GE)
U.S. Miramare Savona (GE)
U.S. Veloce Savona (GE)
U.S. Ventimigliese Ventimiglia (PO)[3]

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ventimigliese 13 8 +
  2.   Miramare 11 8 +
3.   Aurora 10 8 +
4. Veloce 6 8 -
5.   Audace 0 8 -

Legenda:

      Ammesso alla semifinale ligure.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
S.G.C. Corniglianese Cornigliano Ligure (GE)[4]
S.S. Italia Nuova Bolzaneto (GE)[4]
Forti e Veloci F.B.C. Genova
U.S. Pontedecimo Pontedecimo (GE)[4]
U.S. Ronchese Ronco Scrivia (GE)
U.S. Veloci Embriaci Genova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Veloci Embriaci 14 10 +
  2.   Italia Nuova 12 10 +
3. Corniglianese 9 10 +
4.   Forti e Veloci 8 10 -
5. Ronchese 6 10 -
6. Pontedecimo 5 10 -

Legenda:

      Ammesso alla semifinale ligure.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

6 punti mancanti dal computo totale.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Ardita Spartana Genova
S.S. Calcio Ligure Genova
U.S. Genovese Genova
S.C. Molassana Molassana (GE)[4]
S.S. Tigullio Santa Margherita Ligure (GE)
U.S. Vittoria Genova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Molassana 17 10 +
  2.   Ardita Spartana 15 10 +
3.   Genovese 12 10 +
4. Tigullio 11 10 -
5.   Vittoria (-1) 4 10 -
6.   Liguria 0 10 -

Legenda:

      Ammesso alla semifinale ligure.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Vittoria ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
S.C. Aquila Genova
F.C. Fiorente Genova
D.S. Grifone Ausonia Genova
U.S. Nazionale Liguria Genova
C.S. Ruentes Rapallo (GE)
S.S. Pro San Gottardo Genova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Fiorente 17 10 +
  2. Rapallo Ruentes 15 10 +
3.   Pro San Gottardo 9 10 +
4. Grifone Ausonia 6 10 -
5.   Aquila 4 10 -
6. Nazionale Liguria 3 10 -

Legenda:

      Ammesso alla semifinale ligure.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

6 punti mancanti dal computo totale.

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Audace Club La Spezia (quartiere Migliarina)
U.S. Olimpia La Spezia
Pegazzano F.B.C. La Spezia (quartiere Pegazzano)[5]
S.C. Virtus La Spezia

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Olimpia __ ?? +
  2. Virtus Spezia __ ?? +
3.   Pegazzano __ ?? +
4.   Audace __ ?? -

Legenda:

      Ammesso alla semifinale ligure.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Il girone fu vinto dall'Olimpia che tuttavia venne squalificato per irregolarità e al suo posto si qualificò alle semifinali la Virtus.

SemifinaleModifica

Girone AModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Veloci Embriaci 6 4 3 0 1 13 5 +8
  1. Rapallo Ruentes 6 4 3 0 1 10 7 +3
3.   Miramare 0 4 0 0 4 3 14 -11

Legenda:

      Ammesso alla finale ligure.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Qualificazione alle finaliModifica

Risultato Luogo e data
Veloci Embriaci 6 - 1 Rapallo Ruentes Genova, 20 maggio 1923

Girone BModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Molassana 5 4 2 1 1 9 6 +3
  1. Ventimigliese 5 4 2 1 1 5 4 +1
3.   Italia Nuova 2 4 0 2 2 5 9 -4

Legenda:

      Ammesso alla finale ligure.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Qualificazione alle finaliModifica

Risultato Luogo e data
Molassana 0 - 1 Ventimigliese Savona, 20 maggio 1923

Girone CModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Ardita Spartana 5 4 2 1 1 4 4 0
2. Fiorente 4 4 2 0 2 5 5 0
3. Virtus Spezia 3 4 1 1 2 2 2 0

Legenda:

      Ammesso alla finale ligure.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

FinaleModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Veloci Embriaci 4 2 2 0 0 +
  2.   Ardita Spartana 1 2 0 1 1 +
  3. Ventimigliese 1 2 0 1 1 +

Legenda:

      Ammesso agli spareggi della Seconda Divisione.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

LombardiaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
S.S. A.L.P.E. Bergamo -
F.C. Alzano Alzano Maggiore (BG) -
S.S. Gymnasium Brescia -
G.S. Marelli Sesto San Giovanni (MI) -
Pro Palazzolo Palazzolo sull'Oglio (BS) -
U.S. Veltro Caravaggio (BG) -

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Marelli (-1) 13 10 +
2. Pro Palazzolo 12 10 +
2.   Gymnasium 12 10 +
4. Alzano 9 10 -
5. A.L.P.E. 7 10 -
6.   Veltro (-1) 5 10 -

Legenda:

      Ammesso alla finale lombarda.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Marelli e Veltro hanno scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Cernusco S.C. Cernusco sul Naviglio (MI) -
Codogno F.B.C. Codogno (MI) -
Crema F.B.C. Crema (CR) -
U.S. Soresinese Soresina (CR) -
S.G. Stradellina Stradella (PV) -
Washington S.C. Milano -

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Crema 18 10 +
2. Codogno 14 10 +
3.   Cernusco 11 10 +
4. Stradellina 9 10 -
5. Soresinese 7 10 -
6.   Washington (-1) 0 10 -

Legenda:

      Ammesso alla finale lombarda.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Washington ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
S.G.M. Forti e Liberi Monza (MI) -
Meda F.B.C. Meda (MI) -
C.S. Savoia Cernobbio (CO) -
Labor Sportiva Seregno F.B.C. Seregno (MI) -
A.S. Seveso San Pietro Seveso (MI) -
Vigor F.B.C. Milano -

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Labor Seregno 16 10 +
2.   Savoia 13 10 +
3. Meda 11 10 +
4.   Forti e Liberi 10 10 -
5.   Seveso S.P. 5 10 -
5.   Vigor 5 10 -

Legenda:

      Ammesso alla finale lombarda.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Abbiategrasso F.B.C. Abbiategrasso (MI) -
Minerva F.B.C. Milano -
Nazionale Lombardia Magenta (MI) -
Sport Iris Milan Milano -
G.C. Vigevanesi Vigevano (PV) -
A.C. Vogherese Voghera (PV) -

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Vogherese 17 ?? +
  1. Minerva 17 ?? +
3. Vigevanesi 10 ?? +
3. Abbiategrasso 10 ?? -
5.   Sport Iris Milan 4 ?? -
6. Nazionale Lombardia (-1) 0 ?? -

Legenda:

      Ammesso alla finale lombarda.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Classifica "sul campo" (quella definitiva non è disponibile). In seguito ad alcuni risultati cambiati a tavolino Vogherese e Minerva si trovarono a pari punti e fu necessario lo spareggio per il primo posto.
Nazionale Lombardia ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.
1 punto mancante dal computo totale.

Spareggio per il primo posto in classificaModifica

Risultato Luogo e data
Vogherese 1 - 0 Minerva ??, ?? ?? 1923

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Canottieri Lecco Lecco (CO) -
U.S. Caratese Carate Brianza (MI) -
S.C. Italia Ponte Chiasso (CO) -
Olona Pro Milano F.B.C. Milano -
S.G. Pro Lissone Lissone (MI) -
Pro Victoria F.B.C. Monza (MI) -

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Canottieri Lecco 16 10 +
2.   Olona 12 10 +
3. Pro Victoria 11 10 +
4. Pro Lissone 10 10 -
5.   Italia 7 10 -
6. Caratese (-2) 0 10 -

Legenda:

      Ammesso alla finale lombarda.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Caratese ha scontato 2 punti di penalizzazione in classifica per due rinuncie.
2 punti mancanti dal computo totale.

Girone FModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Ardita Ausonia F.B.C. Milano -
S.C. Dergano Milano -
S.G. Gallaratese Gallarate (MI) -
S.C. Induno Olona Induno Olona (MI) -
U.S. Sacconaghese Sacconago[6] (MI) -
G.S. Tintoria Comense Como -

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ardita Ausonia 20 10 +
2. Gallaratese 12 10 +
2.   Tintoria Comense 12 10 +
4.   Induno Olona 10 10 -
5.   Dergano 4 10 -
6.   Sacconaghese 2 10 -

Legenda:

      Ammesso alla finale lombarda.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone finaleModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Canottieri Lecco 14 10 +
2.   Labor Seregno 13 10 +
2. Vogherese 13 10 +
4. Ardita Ausonia 10 10 -
5. Crema (-1) 6 10 -
6. Marelli 3 10 -

Legenda:

      Ammesso alle qualificazioni alla Seconda Divisione.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Crema ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

VenetoModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
C.S. Conegliano Conegliano (TV)
S.C. U.C.A.M.A. Friuli Udine (PdF)
A.C. Pordenone Pordenone (PdF)
U.S. Olimpia Treviso
C.S. Vittorio Vittorio Veneto (TV)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pordenone 13 8 +
2. Conegliano 8 8 +
3.   Olimpia 7 8 +
3.   U.C.A.M.A. Friuli 7 8 -
5.   Vittorio 5 8 -

Legenda:

      Ammesso alla finale veneta.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

CalendarioModifica

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (6ª)
17 dic. 2-2 Vittorio-Friuli 1-5 28 gen.
_-_ Conegliano-Olimpia 1-4
Riposa: Pordenone


Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (7ª)
31 dic. 1-1 U.C.A.M.A. Friuli-Pordenone 1-0 4 feb.
_-_ Vittorio-Conegliano 1-3
Riposa: Olimpia


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (8ª)
7 gen. 2-4 U.C.A.M.A. Friuli-Olimpia 1-1 11 feb.
1-0 Pordenone-Vittorio 1-0
Riposa: Conegliano
Andata (4ª) Quarta giornata Ritorno (9ª)
14 gen. 2-1 Conegliano-U.C.A.M.A. Friuli 1-1 18 feb.
_-_ Olimpia-Pordenone 0-1
Riposa: Vittorio


Andata (5ª) Quinta giornata Ritorno (10ª)
21 gen. 6-3 Olimpia-Vittorio _-_ 25 feb.
4-1 Pordenone-Conegliano _-_
Riposa: U.C.A.M.A. Friuli

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
A.C. Carraresi Padova
U.S. Ferroviario Venezia
C.S. Lido Venezia-Lido
A.C. Mestre Mestre (VE)[7] Stadio Francesco Baracca
Sportiva Veneziana Virtus Venezia

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Mestre 14 8 +
2.   Veneziana Virtus 13 8 +
3.   Lido 6 8 +
4.   Ferroviario 5 8 -
5.   Carraresi 2 8 -

Legenda:

      Ammesso alla finale veneta.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

CalendarioModifica

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (6ª)
17 dic. 1-1 Ferroviario-Lido 1-1 28 gen.
1-2 Carraresi-Mestre 1-6
Riposa: Veneziana Virtus


Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (7ª)
31 dic. 5-0 Ferroviario-Carraresi 1-3 4 feb.
_-_ Lido-Veneziana Virtus 0-2
Riposa: Mestre


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (8ª)
7 gen. 1-2 Lido-Mestre 0-2 11 feb.
2-1 Veneziana Virtus-Ferroviario 1-1
Riposa: Carraresi
Andata (4ª) Quarta giornata Ritorno (9ª)
14 gen. _-_ Carraresi-Lido 0-5 18 feb.
3-1 Mestre-Veneziana Virtus 1-2
Riposa: Ferroviario


Andata (5ª) Quinta giornata Ritorno (10ª)
21 gen. 1-0 Mestre-Ferroviario 4-1 25 feb.
5-0 Veneziana Virtus-Carraresi _-_
Riposa: Lido

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Feltrese Feltre (BL)
A.S. Pro Trento Trento
A.C. Pro Venezia Venezia
U.S. Rovereto Rovereto (TN)
A.C. Thiene Thiene (VI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Thiene 14 8 +
2.   Pro Trento 11 8 +
3. Feltrese 7 8 +
3. Rovereto 7 8 -
5.   Pro Venezia (-1) 0 8 -

Legenda:

      Ammesso alla finale veneta.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Pro Venezia ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

CalendarioModifica

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (6ª)
17 dic. 2-2 Rovereto-Feltrese _-_ 28 gen.
_-_ Pro Trento-Thiene _-_
Riposa: Pro Venezia


Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (7ª)
31 dic. 1-2 Feltrese-Thiene 0-5 4 feb.
_-_ Pro Venezia-Pro Trento[8] 0-2
Riposa: Rovereto


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (8ª)
7 gen. 5-1 Thiene-Pro Venezia _-_ 11 feb.
2-0 Pro Trento-Rovereto 1-1
Riposa: Feltrese
Andata (4ª) Quarta giornata Ritorno (9ª)
14 gen. 0-1 Feltrese-Pro Trento 4-3 18 feb.
1-1 Rovereto-Pro Venezia _-_
Riposa: Thiene


Andata (5ª) Quinta giornata Ritorno (10ª)
21 gen. _-_ Thiene-Rovereto _-_ 25 feb.
_-_ Pro Venezia-Feltrese _-_
Riposa: Pro Trento

Qualificazioni al girone finaleModifica

Furono disputate tra le seconde classificate.

Risultati Luogo e data
Veneziana Virtus 2-1 Pro Trento ???, ?? ?? 1923
Veneziana Virtus 2-1 Conegliano ???, ?? ?? 1923

Veneziana Virtus qualificata al girone finale.

FinaliModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Veneziana Virtus 8 6 +
2.   Mestre 7 6 +
2. Thiene 7 6 +
4. Pordenone 2 6 -

Legenda:

      Ammesso alle qualificazioni alla Seconda Divisione.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Venezia GiuliaModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
A.S. Edera Gorizia
A.S. Edera Trieste
G.S. Gloria Fiume
C.S. Olympia Fiume
C.S. Ponziana Trieste
U.S. Triestina Trieste

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Olympia Fiume 15 10 +
2. Gloria Fiume 13 10 +
3. Triestina 11 10 +
4.   Edera Gorizia 9 10 -
5. Edera Trieste 7 10 -
6. Ponziana 5 10 -

Legenda:

      Ammesso alle qualificazioni alla Seconda Divisione.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


EmiliaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
A.C. Bologna Bologna
U.S. Borgo San Donnino Borgo San Donnino (PR)
S.S. Casalecchio Casalecchio di Reno (BO)
Persiceto F.C. San Giovanni in Persiceto (BO)
S.C. Suzzara Suzzara (MN)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Borgo San Donnino 14 8 6 2 0 10 3 +7
2.   Persiceto 9 8 3 3 2 12 7 +5
3. Suzzara (-1) 7 8 4 0 4 14 11 +3
4. Casalecchio 6 8 2 2 4 10 13 -3
5.   AC Bologna 3 8 0 3 5 4 15 -11

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

Suzzara ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
C.A. Faenza Faenza (RA)
U.S. Forti e Liberi Forlì
Juventus F.C. Bologna
Libertas F.C. Ferrara
U.S. Ravennate Ravenna
S.P.I.M. Migliarino (FE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Forti e Liberi 16 10 6 4 0 24 6 +18
2.   Juventus 14 10 5 4 1 16 8 +8
3. Faenza 11 10 4 3 3 21 23 -2
4.   S.P.I.M. 9 10 4 1 5 14 14 0
5.   Libertas 7 10 2 3 5 16 24 -8
  6. Ravennate (-3)[9] 0 10 1 1 8 7 23 -16

Legenda:

      Ammesso alle finali emiliane.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

Ravennate ha scontato 3 punti di penalizzazione in classifica per tre rinunce, le ultime tre partite non disputate.

FinaleModifica

Risultati Luogo e data
Borgo San Donnino 0 - 1 Forti e Liberi Borgo San Donnino, 22 marzo 1923
Forti e Liberi 1 - 2 Borgo San Donnino Forlì, 6 maggio 1923
Borgo San Donnino 2 - 1 Forti e Liberi Bologna, 13 maggio 1923

Verdetti finaliModifica

ToscanaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Empoli F.C. Empoli (FI)
Itala F.C. Firenze
U.S. Pistoiese Pistoia (FI)[10]
U.S. Pontedera Pontedera (PI)
S.S. Signa Signa (FI)

Classifica finaleModifica

[11]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pistoiese 10 8 5 0 3 21 10 +11
  2. Empoli 9 8 4 1 3 12 22 -10
  2. Pontedera 9 8 3 3 2 8 7 +1
4.   Signa 7 8 2 3 3 11 9 +2
5.   Itala 5 8 2 1 5 5 9 -4

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Qualificazione alle finaliModifica

Risultato Luogo e data
Empoli 1 - 0 Pontedera Firenze, 15 aprile 1923

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
G.S. Cucirini Cantoni Coats Lucca
U.S. Carrarese Carrara
U.S. Orbetello Orbetello (GR)
U.S. Pietrasanta Pietrasanta (LU)
S.S. San Marco Livorno

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Orbetello 11 8 5 1 2 10 10 0
  2.   Cantoni Coats 9 8 4 1 3 10 7 +3
3. Carrarese 8 8 4 0 4 8 11 -3
3. Pietrasanta 8 8 3 2 3 16 9 +7
5.   San Marco 4 8 1 2 5 4 11 -7

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone finale per il titoloModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Pistoiese 9 6 4 1 1 14 7 +7
2.   Cantoni Coats 7 6 3 1 2 5 7 -2
3. Empoli 5 6 2 1 3 7 8 -1
4. Orbetello 3 6 0 3 3 3 7 -4

Legenda:

      Campione Toscano di Terza Divisione e ammesso alle qualificazioni.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Qualificazioni alla Seconda DivisioneModifica

Secondo quanto stabilito dal nuovo regolamento campionati, elaborato dalla C.C.I. nella stagione 1921-1922 ma fino ad allora non ancora applicato, la promozione dalla categoria inferiore (il campionato di Terza Divisione regionale) doveva essere attuata ponendo in discussione una squadra della categoria superiore.

Visto che i Comitati Regionali del nord Italia all'epoca erano 7 (considerando che quello della Venezia Tridentina non era stato ancora costituito) si dovette venire incontro al Comitato Regionale Giuliano costituito nel 1920 allineandolo alle altre con un "forzato" spareggio fratricida con il campione del C.R. Veneto, la Veneziana Virtus:

Spareggio AModifica

Risultati Città e data
Veneziana Virtus 1 - 7 Olympia Fiume Venezia, 24 giugno 1923
Olympia Fiume 2 - 0[12] Veneziana Virtus Fiume, 1º luglio 1923

Spareggio BModifica

Risultati Città e data
Entella 1 - 1 Veloci Embriaci Chiavari, 1º luglio 1923
Veloci Embriaci 1 - 0 Entella Genova, 8 luglio 1923

Spareggio CModifica

Risultati Città e data
Settimese 3 - 3 Varese Settimo Torinese, 15 luglio 1923
Varese 3 - 1 Settimese Varese, 22 luglio 1923

Spareggio DModifica

Risultati Città e data
Monza 2 - 1 Canottieri Lecco Monza, 22 luglio 1923
Canottieri Lecco 0 - 1 Monza Lecco, 29 luglio 1923

Spareggio EModifica

Risultati Città e data
Ostiglia 6 - 2 Borgo San Donnino Ostiglia, 26 giugno 1923
Borgo San Donnino 1 - 0 Ostiglia Borgo San Donnino, 1º luglio 1923
Ostiglia 1 - 0 Borgo San Donnino Reggio Emilia, 8 luglio 1923

Spareggio FModifica

Risultati Città e data
Grion Pola 1 - 1 Olympia Fiume Pola, 8 luglio 1923
Olympia Fiume 2 - 1 Grion Pola Fiume, 15 luglio 1923

Spareggio GModifica

Risultati Città e data
Siena 4 - 0 Pistoiese Siena, 24 giugno 1923
Pistoiese 4 - 1 Siena Pistoia, 1º luglio 1923
Siena 1 - 1 Pistoiese Livorno, 15 luglio 1923
Siena 1 - 0 Pistoiese Livorno, 22 luglio 1923

Verdetti finaliModifica

Comitati della Lega SudModifica

LazioModifica

CampaniaModifica

NoteModifica

  1. ^ La provincia segnata è quella dell'epoca, ma la Provincia di Vercelli è nata nel 1927.
  2. ^ La provincia segnata è quella dell'epoca, ma la Provincia di Asti è nata nel 1935.
  3. ^ La provincia segnata è quella dell'epoca, ma la Provincia di Imperia fu istituita con il R.D. 9 novembre 1923 n. 2491.
  4. ^ a b c d Era un comune autonomo fino al 1926, quando entrò a far parte della Grande Genova.
  5. ^ All'epoca era un comune a se stante e poi fu inglobato in Spezia.
  6. ^ Successivamente inglobato nel comune di Busto Arsizio nel 1928.
  7. ^ Era un comune autonomo fino al 1926, quando entrò a far parte della Grande Venezia.
  8. ^ Per rinuncia (forfait).
  9. ^ Ritirato durante il campionato.
  10. ^ La provincia segnata è quella dell'epoca, ma la Provincia di Pistoia è nata nel 1927.
  11. ^ Carlo Fontanelli, 1921-2001. La squadra arancione. Gli 80 anni della Pistoiese, Geo Edizioni, 2000, p. 25.
  12. ^ Il ritorno non fu disputato per rinuncia della squadra veneziana che non si recò a Fiume.

BibliografiaModifica

Giornali sportivi:

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio