Grégoire Barrère

tennista francese
Grégoire Barrère
Barrere WM19 (48) (48522033162).jpg
Grégoire Barrère nel 2019
Nazionalità Francia Francia
Altezza 183 cm
Peso 80 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 11-26 (29.73%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 80º (7 ottobre 2019)
Ranking attuale 122º (31 maggio 2020)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2020)
Francia Roland Garros 2T (2019)
Regno Unito Wimbledon 2T (2019)
Stati Uniti US Open 2T (2019, 2020)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 5-10 (33.33%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 161º (26 aprile 2021)
Ranking attuale 169º (31 maggio 2020)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2020)
Francia Roland Garros 3T (2019)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte 0-2 (0%)
Titoli vinti 0
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros 1T (2018, 2019)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2020

Grégoire Barrère (Charenton-le-Pont, 16 febbraio 1994) è un tennista francese.

Vanta come best ranking l'80ª posizione in singolare, raggiunta il 7 ottobre 2019.

CarrieraModifica

2020Modifica

Inizia il 2020 sul cemento di Doha dove nelle qualificazioni ha la meglio prima di Salvatore Caruso in 3 set (6-2;4-6;6-2) e al secondo turno trionfa in 2 set sul Brasiliano Thiago Monteiro con un doppio 6-4. Esce ai sedicesimi di finale per mano del connazionale Jeremy Chardy che lo sconfigge in tre set (3-6;6-3;3-6).

Ad Adelaide supera le qualificazioni avendo la meglio prima di Andrew Harris in 2 set e poi di Jaume Munar in 3 set. Viene sconfitto ai sedicesimi di finale del torneo dallo statunitense Sam Querrey in 3 set (6-7;6-2;7-6).

Coglie un incredibile risultato all'open di Montpellier nel quale giunge ai quarti di finale battendo tennisti del calibro di Joao Sousa e Grigor Dimitrov (testa di serie n.4) venendo però sconfitto da Filip Krajinovic in 2 set. Continua la sua avventura europea a Rotterdam nel quale, dopo aver eliminato in 2 set nei turni di qualificazione Botic van de Zandschulp ed Emil Ruusuvori, viene sconfitto nei sedicesimi di finale da Alexsandr Bublik al terzo set.

A Marsiglia viene eliminato al primo turno in due set dal connazionale Benoit Paire.

Dopo la lunga forzata sosta dovuta all'epidemia di Covid-19, il tennista francese torna a giocare nella "bolla" del Master 1000 di Cincinnati, disputato straordinariamente a New York. Nel torneo, il tennista si ferma nel torneo di qualificazione, sconfitto in 3 set da Marcos Giron.

Direttamente qualificato nel successivo US Open, trova la vittoria al primo turno in 4 set contro il giapponese Taro Daniel ma la sua corsa si interrompe nel turno successivo contro il numero 10 del seeding Andrej Rublëv. Successivamente torna in campo agli Open di Francia ma si ferma al primo turno sia in singolare che in doppio.

Risultati in progressioneModifica

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

SingolareModifica

Torneo 2015 2016 2017 2018 2019 2020 V–S
Tornei Grande Slam
  Australian Open, Melbourne A Q1 A A Q2 2T 1-1
  Roland Garros, Parigi Q1 1T Q1 1T 2T 1T 1-4
  Wimbledon, Londra A Q2 A 1T 2T ND 1-2
  US Open, New York A Q1 A Q2 2T 2T 2-2
Vittorie-Sconfitte 0-0 0-1 0-0 0-2 3-3 2-3 5-9
Giochi Olimpici
  Giochi Olimpici ND A Non disputati 0-0
Vittorie-Sconfitte ND 0-0 Non disputati 0-0

DoppioModifica

Torneo 2015 2016 2017 2018 2019 2020 V–S
Tornei Grande Slam
  Australian Open, Melbourne A A A A A 2T 1-1
  Roland Garros, Parigi A 2T 1T A 3T 1T 3-4
  Wimbledon, Londra A A A A A ND 0-0
  US Open, New York A A A A A A 0-0
Vittorie-Sconfitte 0-0 1-1 0-1 0-0 2-1 1-2 4-5
Giochi Olimpici
  Giochi Olimpici ND A Non disputati 0-0
Vittorie-Sconfitte ND 0-0 Non disputati 0-0

Doppio mistoModifica

Torneo 2015 2016 2017 2018 2019 2020 V–S
Tornei Grande Slam
  Australian Open, Melbourne A A A A A A 0-0
  Roland Garros, Parigi A A A 1T 1T ND 0-2
  Wimbledon, Londra A A A A A ND 0-0
  US Open, New York A A A A A ND 0-0
Vittorie-Sconfitte 0-0 0-0 0-0 0-1 0-1 0-0 0-2
Giochi Olimpici
  Giochi Olimpici ND A Non disputati 0-0
Vittorie-Sconfitte ND 0-0 Non disputati 0-0

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica