Itinerarium Burdigalense

(Reindirizzamento da Itinerarium burdigalense)

L'Itinerarium a Burdigala Jerusalem usque et ab Heraclea per Aulonam et per urbem Romam Mediolanum usque, usualmente noto come Itinerarium Burdigalense o Itinerarium Hierosolymitanum, è il più antico racconto conosciuto di un itinerario cristiano. Fu scritto nel 333-334 da un anonimo pellegrino durante il viaggio da Burdigala, l'attuale Bordeaux, fino a Gerusalemme, dov'era diretto per venerare il Santo Sepolcro.

Itinerarium burdigalense
Altri titoliItinerarium Hierosolymitanum
Anonyme de Bordeaux BnF.jpg
Autoreanonimo
1ª ed. originale333-334
Genereitinerario
Lingua originalelatino

PresentazioneModifica

I manoscritti in nostro possesso e le loro copieModifica

L'itinerarium Burdigalense è il primo documento di Pellegrinaggio cristiano in Terra santa che possediamo. È stato redatto da un abitante di Bordeaux (all'epoca la città gallo-romana di Burdigala).

Questo documento è più dettagliato rispetto agli altri itinerari in quanto descrive anche le singole mutationes (stazioni di servizio) incontrate lungo il percorso. Così, grazie a questo itinerario, è stato possibile ritrovare le tracce di alcuni luoghi di sosta situati in prossimità delle strade romane. Per esempio, la mutatio Vanesia[1] che è stata individuata recentemente e che ha dato luogo a degli scavi.

Tutte le tappe del percorso lungo le strade romane fino alla Terra santa sono intervallate solo da qualche osservazione. Queste tappe sono suddivise, principalmente, in mutatio, mansio (luoghi di sosta) e civitas (città o territori).

Al giorno d'oggi, si conoscono solo tre manoscritti[2] dell'Itinerarium Burdigalense: il loro titolo completo è Itinerarium a Burdigala Hierusalem usque; et ab Heraclea per Alaunem et per urbe Romam Mediolanum usque sic, la cui traduzione è Itinerario da Burdigala (Bordeaux) a Hierusalem (Gerusalemme) et da Heraclea (Marmara Ereğlisi), per Aulon[3](Valona) e per la città di Roma, a Mediolanum (Milano).

Il primo di questi manoscritti si trova alla Biblioteca capitolare di Verona[4], il secondo alla Biblioteca dell'Abbazia di San Gallo[5] e il terzo alla Bibliothèque nationale de France[6]. Il manoscritto di Verona non è consultabile online. Un frammento[7] del manoscritto conservato all'abbazia di San Gallo della alla prima metà del IX secolo è consultabile. Il terzo manoscritto è interamente accessibile online sul sito della BNF Gallica[6]. Esso si trova alla pagina 66r[8] di un'opera contenente diversi itinerari. Oltre a questo manoscritto, più di un centinaio di documenti riguardanti questo pellegrinaggio sono consultabili online sullo stesso sito.

Questi manoscritti sono il risultato della copia di un documento antecedente e, successivamente, sono state realizzate molte edizioni a stampa tra cui si segnalano un esemplare del 1864 tratto dal manoscritto di Verona[9], consultabile presso la Bibliothèque Nationale de France[10] e un'opera di Gustav Parthey e Morito Pinder[11] del 1848.

Oltre agli errori iniziali dei monaci amanuensi, se ne sono aggiunti altri nei successivi documenti a stampa. Fu così che una tappa venne aggiunta dopo Mediolanum, Fluvio Frigido, che si trova invece in Slovenia, come l'omonimo fiume e la celebre Battaglia del Frigido. Allo stesso modo, i nomi, le distanze e le intestazioni dei tratti stradali possono divergere in base alle pergamene e alle copie successive.

Il percorso di andata, come indicato dal titolo del documento, descrive l'itinerario da Bordeaux fino a Gerusalemme, con tutte le relative tappe. Invece, per il viaggio di ritorno si descrivono solo i tratti che differiscono dall'andata: da Istanbul (in realtà Marmaraereğlisi) a Milano attraversando la Penisola balcanica per poi risalire la Penisola italiana passando per Roma.

Ogni tratto del percorso è accompagnato da un riepilogo che tiene conto della distanza totale e del numero di tappe e di collegamenti. Le estremità dei tratti sono sistematicamente dei luoghi caratteristici della cristianità di quell'epoca.

In più occasioni l'itinerario redatto dal pellegrino non è tra i più corti; infatti ha fatto delle deviazioni per passare in alcuni luoghi dove vi erano evidenti tracce di cristianesimo. È il caso, per esempio, di Arles e Valenza per quanto riguarda l'inizio del percorso. In effetti, l'espansione del cristianesimo nel IV secolo era solo parziale. Queste deviazioni erano dovute alla presenza di una diocesi e di alcuni vescovi rinomati.

La descrizione dalla Città santa a Gerusalemme è molto utile. In particolare le informazioni sul Monte del Tempio sono tra le più preziose, come quelle sulla lapis pertusus (roccia forata) dove gli Ebrei si recano a piangere una volta all'anno. Si tratta inoltre della prima menzione della grotta sulla quale sarà costruita la Cupola della Roccia.

Il Cursus publicusModifica

L'anonimo di Bordeaux ha descritto tutte le tappe del suo percorso. Ha distinto le stazioni essenzialmente in due categorie: le mutationes e le mansiones. Quest'ultime potevano essere rimpiazzate dalle città (civitas), dai castelli o dalle fortezze (castellum), omesse come in Ad Pirum, oppure dai villaggi (vicus). Si tratta dunque della descrizione dettagliata del suo percorso, realizzato grazie al Cursus publicus. Gli altri itinerari dell'antichità (itinerarium) descrivono solo le tappe principali (mansiones), mentre l'anonimo triplica il numero dei luoghi conosciuti aggiungendo le mutationes.

Durante il suo viaggio ha approfittato dell'ospitalità che gli è stata offerta in quanto portatore di un'evictio, di un diploma o tractoriae, il lasciapassare per l'utilizzo di tutti i servizi del Cursus publicus. Grazie a questo titolo, l'anonimo è considerato una grande personalità.

Trattandosi di un cristiano che ha preso parte al pellegrinaggio verso la Terra santa, si potrebbe pensare che fosse un vescovo e che in quanto tale potesse viaggiare accompagnato. Si potrebbe immaginare il vescovo Orientalis e il suo diacono Flavius che approfittano nuovamente del Cursus publicus per recarsi più lontano di Arelate dove si era tenuto il concilio nel 314. Purtroppo, sono gli unici nomi di cristiani di Burdigala del IV secolo che sono giunti fino a noi. Il nostro pellegrino ha visitato tutte le città ritenute importanti dai cristiani dell'epoca, non esitava a fare delle deviazioni restando però sempre sulle viae publicae, le sole vie soggette alle regole del Cursus publicus.

ItinerarioModifica

Prima parte: da Bordeaux ad ArlesModifica

Le tappe di questo pellegrinaggio fino a Tolosa sono contate in leghe galliche (una lega gallica equivale a 1,5 miglia romane), tutto il resto del percorso viene espresso in miglia (milia passuum), l'unità romana di distanza che corrisponde a mille passi (1 478 m).

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Bordeaux
ITINERARIVM A BVRDIGALA HIERVSALEM VSQVE ET AB HERACLEA PER AVLONAM ET PER VRBEM ROMAM MEDIOLANVM VSQVE SIC: Tragitto del viaggio da Bordeaux a Gerusalemme e da Eraclea a Milano, passando per Valona e per la città di Roma, che si è svolto così:
CIVITAS BVRDIGALA, VBI EST FLVVIVS GARONNA, PER QUEM FACIT MARE OCEANVM ACCESSA ET RECESSA PER LEVGAS PLVS MINVS CENTVM. Si parte dalla città di Bordeaux, presso la quale vi è il fiume Garonna, lungo il quale risale la marea dall'oceano per una lunghezza di all'incirca cento leghe. 0 0
Mutatio STOMATAS La Brède 7 7
Mutatio SIRIONE[N 1] Cérons 9 16
Civitas VASATAS[N 2] Bazas 9 25
Mutatio TRES ARBORES Les Trois Chênes 5 30
Mutatio OSCINEIO[N 3] Houeillès 8 38
Mutatio SCITTIO[N 4] Sos 8 46
Civitas ELVSA Eauze Questa grande città possiede ancora una zona libera da costruzioni che potrebbe essere soggetta a futuri scavi 8 54
Mutatio VANESIA Saint-Jean-Poutge La mutatio è stata trovata nel 1999, in seguito a diverse campagne di scavo 12 66
Civitas AVSCIVS[N 5] Auch 8 74
Mutatio AD SEXTVM L'Aubergé, Marsan 6 80
Mutatio HVNGVNVERRO La Tonguère 7 87
Mutatio BVCCONIS Forêt de Bouconne 7 94
Mutatio AD IOVEM Pibrac 7 101
Civitas THOLOSA[N 6] Tolosa Il percorso, dopo Tolosa, segue le due strade romane: dapprima la Via Aquitania fino a Narbona per poi proseguire lungo la Via Domizia. 7 108
Mutatio AD NONVM Pompertuzat 9 171
Mutatio AD VICESIMVM L'Hôpital 11 182
Mansio ELVSIONE[N 7] Saint-Pierre-d'Alzonne, Montferrand 9 191
Mutatio SOSTOMAGO[N 8] Castelnaudary 9 200
Vicus HEBROMAGO[N 9] Bram 10 210
Mutatio CEDROS Caux-et-Sauzens 6 216
Castellum CARCASSONE[N 10] Carcassonne 8 224
Mutatio TRICENSIMVM Crémadeills 8 232
Mutatio HOSVERBAS[N 11] Lézignan-Corbières 15 247
Civitas NARBONE[N 12] Narbona 15 262
Civitas BETERRIS[N 13] Béziers 16 278
Mansio CESSARONE[N 14] Saint-Thibéry 12 290
Mutatio FORO DOMITI[N 15] Les Salles, Montbazin 18 308
Mutatio SOSTANTIONE[N 16] Castelnau-le-Lez 15 323
Mutatio AMBROSI[N 17] Ponte Ambroix 15 338
Civitas NEMAVSO[N 18] Nîmes 15 353
Mutatio PONTE AERARIVM[N 19] Bellegarde Il pellegrino fa un deviazione verso Arles 12 365
Civitas ARELATE[N 20] Arles 8 373
FIT A BVRDIGALA ARELATE VSQVE MILIA CCCLXXII, MVTATIONES XXX, MANSIONES XI La distanza tra Bordeaux e Arles consta di 372 miglia, con 30 cambi di cavalcature e 11 soste.

Seconda parte: da Arles a MilanoModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Arles
Mutatio ARNAGINE[N 21] Saint-Gabriel 0 8
Mutatio BELLINTO[N 22] La Roque, Graveson 10 18
Civitas AVENIONE[N 23] Avignone 5 23
Mutatio CYPRESSETA La Traille, Sorgues 5 28
Civitas ARAUSIONE[N 24] Orange 15 43
Mutatio AD LETOCE Bollène 13 56
Mutatio NOVEM CRARIS Le Logis de Berre, les Granges Gontardes 10 66
Mansio ACVNO[N 25] Montélimar 10 76
Mutatio BANTIANIS[N 26] Bance, Saulce-sur-Rhône 12 88
Mutatio VMBENNO[N 27] Les Battendons, Étoile-sur-Rhône 12 100
Civitas VALENTIA[N 28] Valence Fino a Valence si percorre la via Agrippa e si prosegue per la via delle Alpi per poi raggiungere la Via Domizia a Embrun. 9 109
Mutatio CEREBELLIACA Sainte-Cerbelle, Ourches 12 121
Mansio AVGVSTA Aouste-sur-Sye 10 131
Mutatio DARENTIACA Saillans 12 143
Civitas DEA VOCONTIORVM[N 29] Die 16 159
Mansio LVCO[N 30] Luc-en-Diois 12 171
Mutatio VOLOGATIS[N 31] Beaurieres 9 180
INDE ASCENDITVR GAVRA MONS Qui si sale la montagna di Gaura Si tratta dell'attuale Col de Cabre
Mutatio CAMBONO[N 32] La Beaume 8 188
Mansio MONTE SELEVCI[N 33] La Bâtie-Montsaléon 8 196
Mutatio DAVIANO[N 34] Veynes 8 204
Mutatio AD FINEM la Roche-des-Arnauds 12 216
Mansio VAPPINCO[N 35] Gap 11 227
Mansio CATORIGAS[N 36] Chorges Questa strada tra Caturigomagus e la mansio Ad Fines (ovvero ai limiti delle Alpi Costiere) prima di Torino si chiama più precisamente la Via Alpium Cottiarum 12 239
Mansio EBREDVNO[N 37] Embrun 16 255
INDE INCIPIVNT ALPES COTTIAE Qui cominciano le Alpi Cozie
Mutatio RAMAE[N 38] Champcella Sulla riva destra del Durance 17 272
Mansio BYRIGANTE[N 39] Briançon 17 289
INDE ASCENDIS MATRONAM Qui sali per Matrona Curiosamente, l'attraversamento delle Alpi passando per Matrona, ovvero il colle del Monginevro non è stato oggetto di nessun commento da parte dell'anonimo.
Mutatio GESDAONE[N 40] Cesana 10 299
Mansio AD MARTE[N 41] Oulx 9 308
Civitas SEGVSSIONE[N 42] Susa 16 324
INDE INCIPIT ITALIA Qui inizia l'Italia
Mutatio AD DVODECIMVM San Didero 12 336
Mansio AD FINES Borgata Malano, Avigliana Altro nome: Ad Urbiacum. Qui era il confine tra le Alpi Cozie e Augusta Taurinorum dove veniva riscossa la Quadragesima Galliarum 12 348
Mutatio AD OCTAVVM Rivoli 8 356
Civitas TAVRINIS[N 43] Torino 8 364
Mutatio AD DECIMUM tra Settimo e Brandizzo 10 374
Mansio QVADRATIS[N 44] Verolengo 12 386
Mutatio CESTE[N 45] Crescentino 11 397
Mansio RIGOMAGO[N 46] Trino 8 405
Mutatio AD MEDIAS[N 47] Balzola o Popolo, Casale Monferrato 10 415
Mutatio AD COTTIAS[N 48] Cozzo 13 428
Mansio LAVMELLO[N 49] Lomello 12 440
Mutatio DVRIIS[N 50] Dorno 8 448
Civitas TICINO[N 51] Pavia Si prosegue per la Via Ticinensis che conduce fino a Pavia, per raggiungere Milano in linea retta accedendo per la porta Ticinencis. 12 460
Mutatio AD DECIMUM Cascina Decima, Lacchiarella La fattoria oggi porta il nome antico 10 470
Civitas MEDIOLANVM Milano Mediolanum, oltre ad essere la capitale durante il periodo della tarda antichità, era la sede di uno sviluppo del cristianesimo attestato dall'Editto di Milano promulgato nel 313 da Costantino e Licinio. 10 480
Mansio FLVVIO FRIGIDO Questa tappa è visibilmente di troppo e si tratta di un errore del copista che ha erroneamente traslato qui una tappa che è da collocare più avanti nel percorso, dacché il fiume Frigido si trova molto più lontano, in Slovenia.
FIT AB ARELATE MEDIOLANVM VSQVE MILIA CCCCLXXV, MVTATIONES LXIII, MANSIONES XXII La distanza tra Arles e Milano consta di 475 miglia, con 63 cambi di cavalcature e 22 soste.

Terza parte: da Milano a AquileiaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Milano
Mutatio ARGENTEA Gorgonzola[12] Da Milano, l'anonimo di Bordeaux segue un tracciato classico sulle strade romane: La via Gallica fino a Verona raggiungendo la via Popilia (Via Annia del nord) a Padova per arrivare alla fine di questo tratto. 0 10
Mutatio PONTE AVREOLI[N 52] Pontirolo 10 20
Civitas BERGAMO[N 53] Bergamo 13 33
Mutatio TELLEGATE Telgate 12 45
Mutatio TETELLVS Ospitaletto 10 55
Civitas BRIXA[N 54] Brescia 10 65
Mansio AD FLEXVM Desenzano del Garda 11 76
Mutatio BENEVENTVM Ara Decima, Sona 10 86
Civitas VERONA Verona 10 96
Mutatio CADIANO[N 55] Caldiero 10 106
Mutatio AVREOS[N 56] Fracanzana 10 116
Civitas VINCENTIA[N 57] Vicenza 11 127
Mutatio AD FINEM Montegalda Ai confini dei territori di Vicenza e Padova sulla Via Pelosa[13] che ricongiungeva le due città 11 138
Civitas PATAVI[N 58] Padova 10 148
Mutatio AD DVODECIMVM[N 59] Dolo 12 160
Mutatio AD NONVM Mestre 11 171
Civitas ALTINO[N 60] Altinum Nella pianura tra Mestre e Aquileia, è possibile seguire una grande parte del tracciato della via romana (Via Annia) dalle aerofotogrammetrie realizzate durante un periodo di siccità. La città di Altino, inoltre, è stata ritrovata a partire da una campagna di fotografie di questo tipo che ha permesso di rivelare l'ampiezza della città antica. 9 180
Mutatio SANOS[N 61] Cessalto 10 190
Civitas CONCORDIA[N 62] Concordia Sagittaria 9 199
Mutatio APICILIA Latisana 9 208
Mutatio AD VNDECIMVM Chiarisacco, San Giorgio di Nogaro 11 219
Civitas AQVILEIA Aquileia Sulla Tabula Peutingeriana, dove solo Verona e Altinum sono rappresentate da due edifici, Aquileia, che è descritta come una città splendida, si presenta circondata da una cinta muraria a 6 torri. Essa fa parte, insieme a Nicomedia (Izmit), Nicea (Iznik) e Ravenna, delle rare città di secondo grado dopo le tre città rappresentate all'interno di tre medaglioni (Roma, Costantinopoli e Antiochia). La città di Aquileia all'epoca era inoltre un altro grande centro del cristianesimoe tra il IV secolo e il XV secolo è stata la sede del Patriarcato di Aquileia. 11 230
FIT A MEDIOLANO AQVILEIA VSQVE MILIA CCLI, MVTATIONES XXIIII, MANSIONES VIIII. La distanza tra Milano e Aquileia consta di 251 miglia, con 24 cambi di cavalcature e 9 soste.

Quarta parte: da Aquileia a SirmioModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Aquileia
Mutatio AD VNDECIMVM Gradisca d'Isonzo
Mutatio AD FORNOLVS Prvačina
Mutatio CASTRA[N 63] Aidussina
INDE SVRGVNT ALPES IVLIAE Qui si ergono le Alpi Giulie
AD PIRVM SVMMAS ALPES[N 64] Ad Pirum, alla sommità delle Alpi Questa località "vicino al pero" era parte delle fortificazioni dette Claustra Alpium Iuliarum[14]. Ad Pirum non viene descritta né come mutatio né come mansio, cosa che l'itinerario tralascia di definire assai poche volte.
Mansio LONGATICO[N 65][15] Logatec
Mutatio AD NONVM[16] Log pri Brezovici
civitas EMONA Ljubljana[17]
Mutatio AD QVARTODECIMO Groblje pri Mengšu
Mansio HADRANTE[N 66][18] Trojane
FINES ITALIAE ET NORCI Frontiera tra l'Italia e il Norico Confine tra la Regio X e il Norico
Mutatio AD MEDIAS Ločica ob Savinji, Polzela
Civitas CELEIA[19] Celje
Mutatio LOTODOS[N 67] Stranice Nonostante l'incertezza sull'effettiva posizione della mutatio, essa era presso Stranice, dove, nel tratto di strada tra la città e Celje, sono stati rinvenuti quattro cippi miliari.
Mansio RAGINDONE[N 68] Spodnje Grušovje[20]
Mutatio PVLTOVIA Stražgonjca[21]
Civitas POETOVIONE[N 69] Ptuj[22][23]
TRANSIS PONTEM, INTRAS PANNONIAM INFERIOREM Attraversi il ponte ed entri inPannonia inferiore
Mutatio RAMISTA Formin
Mansio AQVA VIVA Petrijanec
Mutatio POPVLIS[N 70] Varaždin[24]
Civitas IOVIA Ludbreg<[25][26]
Mutatio SVNISTA[N 71] Kunovec Breg[27]
Mutatio PERITVR[N 72] Draganovec[28]
Mansio LENTOLIS[N 73] Stari Gradac[29]
Mutatio CARDONO Gradina Questa tappa potrebbe coincidere colla località di Jovia presente nella Tabula Peutingeriana.
Mutatio COCCONIS Sopje[30]
Mansio SEROTA Viljevo, Našice[31]
Mutatio BOLENTIA Orešac
Mansio MAVRIANIS[N 74] Donji Miholjac[32]
INTRAS PANNONIAM SVPERIOREM Entri in Pannonia superiore
Mutatio SERENA Viljevo 3
Mansio VEREIS[N 75] Podravski Podgajci[33]
Mutatio IOVALIA Valpovo
Mutatio MERSELLA[N 76] Petrijevci
Civitas MVRSA Osijek
Mutatio LEVTVOANO[N 77] Bobota
Civitas CIBALIS[N 78] Vinkovci[34]
Mutatio CAELENA[N 79] Orolik
Mansio VLMO Tovarnik[35]
Mutatio SPANETA Bačinci
Mutatio VEDVLIA[N 80] Martinci
Civitas SIRMIVM Sremska Mitrovica In quest'epoca Sirmium, città da cui provennero ben 10 imperatori romani, svolgeva ruolo di capitale dell'impero.
FIT AB AQVILEIA SIRMIVM VSQVE MILIA CCCCXII, MANSIONES XVII, MVTATIONES XXXVIII La distanza tra Aquileia e Sirmio consta di 412 miglia, con 38 cambi di cavalcature e 17 soste.

Quinta parte: da Sirmium a SerdicaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Sirmium
Mutatio FOSSIS[N 81] Šašinci Jarak 0 9
Civitas BASSIANIS[N 82] Donji Petrovci 10 19
Mutatio NOVICIANI Simanovci ? 12 31
Mutatio ALTINA Surčin 11 42
Civitas SINGIDVNO[N 83] Belgrado 8 50
FINES PANNONIAE ET MISIAE Frontiera tra Pannonia et Mesia 50
Mutatio AD SEXTVM Mali Mokri Lug 6 56
Mutatio TRICORNIA CASTRA[N 84] Ritopek 6 62
Mutatio AD SEXTVM MILIAREM Grocka 7 69
Civitas AVREO MONTE[N 85] Seone 6 75
Mutatio VINGEIO[N 86] SmederevoVinceia 6 81
Civitas MARGO[N 87] Morava 9 90
Civitas VIMINACIO[N 88] Kostolac 10 100
VBI DIOCLETIANVS OCCIDIT CARINVM Dove Diocleziano ha ucciso Carino
Mutatio AD NONVM Nabrje 9 109
Mansio MVNECIPIO[N 89] Kaliste 9 118
Mutatio IOVIS PAGO[N 90] Veliko Laole 10 128
Mutatio BAO 7 135
Mansio IDOMO[N 91] Medveđa 9 144
Mutatio AD OCTAVVM Drazmirovac 9 153
Mansio OROMAGO[N 92] Ćuprija 8 161
FINIS MYSSIAE ET ASIAE Frontiera tra Mesia e Asia (provincia romana) 161
Mutatio SARMATORVM[N 93] Gornji Vidovac 12 173
Mutatio CAMINITAS[N 94] Razanj ? 11 184
Mansio IPOMPEIS[N 95] Rutevac 9 193
Mutatio RAMPIANA[N 96] Draževac Alexinatz 12 205
Civitas NAISSO[N 97] Niš 12 217
Mutatio REDICIBVS[N 98] Banja 12 229
Mutatio ULMO Ostrovica (Niška Banja) 7 236
Mansio ROMANSIANA[N 99] Bela Palanka 9 245
Mutatio LATINA Telovac ? 9 254
Mansio TVRRIBUS[N 100] Pirot 9 263
Mutatio TRANSLITIS Dimitrovgrad (Serbie) 12 275
Mutatio BALLANSTRA Kalotina 10 285
Mansio MELDIA Dragoman 9 294
Mutatio SCRETISCA Kostinbrod 12 306
Civitas SERDICA Sofia[36] 11 317
FIT A SIRMIVM SERDICA VSQVE MILIA CCCXIIII, MVTATIONES XXIIII, MANSIONES XIII La distanza tra Sirmium e Sofia consta di 314 miglia, con 24 cambi di cavalcature e 13 soste.

Sesta parte: da Serdica a CostantinopoliModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Serdica
Mutatio EXTVOMNE Kazichene[37] 0 8
Mansio BVRAGARA[N 101] Lesnovo[38] 9 17
Mutatio SPARATA Vakarel[39] 8 25
Mansio HILICA[N 102] Ihtiman[40] 10 35
Mutatio SONEIO Trayanovi vrata[41] 8 43
FINES DACIAE ET TRACIAE Frontiera tra Dacia e Tracia 43
Mutatio PONTE VCASI Dolno Varshilo[42] 6 49
Mansio BONA MANSIO Vetren[43] 6 55
Mutatio ALVSORE Boshulya 9 64
Mansio BASAPARE[N 103] Sinitovo[44] 12 76
Mutatio TVGVGERO[N 104] Yoakim Gruevo[45] 9 85
Civitas FILOPOPVLI[N 105] Plovdiv[46] 12 97
Mutatio SERNOTA Manole[47] 10 107
Mutatio PARAMVOLE[N 106] Belozem[48] 8 115
Mansio CILLIO[N 107] Cherna Gora[49] 12 127
Mutatio CARASSVRA Rupkite[50] 9 136
Mansio ARZO[N 108] Kalugerovo[51] 11 147
Mutatio PALAE Ovcharovo[52] 7 154
Mansio CASTOZOBRA[N 109] Izvorovo[53] 11 165
Mutatio RHAMIS Lyubimets 7 172
Mansio BVRDISTA[N 110] Svilengrad 11 183
Mutatio DAPHABAE[N 111] Kapitan Andreevo 11 194
Mansio NICAE Havsa 9 203
Mutatio TARPODIZO[N 112] Babaeski 10 213
Mutatio VRISIO Kırıkköy[54] 7 220
Mansio VIRGOLES[N 113] Lüleburgaz[55] 7 227
Mutatio NARCO Evrensekiz 8 235
Mansio DRIZVPARA[N 114] Misinli 9 244
Mutatio TIPSO[N 115] Ulaş[56] 8 252
Mansio TVNORVLLO[N 116] Çorlu 8 260
Mutatio BEODIZO Türkgücü 8 268
Civitas HERACLEA[N 117] Marmara Ereğlisi 9 277
Mutatio BAVNNE[N 118] Eski Ereğli 12 289
Mansio SALAMBRIA[N 119] Silivri 10 299
Mutatio CALLVM Büyükçekmece 10 309
Mansio ATYRA[N 120] Büyükçekmece 10 319
Mansio REGIO[N 121] Fatih 12 331
Civitas CONSTANTINOPOLI[N 122] Costantinopoli 12 343
FIT A SERDICA CONSTANTINOPOLI MILIA CCCCXIII, MVTATIONES XII, MANSIONES XX. La distanza tra Serdica e Costantinopoli consta di 413 miglia, con 12 cambi di cavalcature e 20 soste.
FIT OMNIS SVMMA A BVRDIGALA CONSTANTINOPOLIM VICIES BIS CENTENA VIGINTI VNVM MILIA, MVTATIONES CCXXX, MANSIONES CXII. La distanza totale tra Bordeaux e Costantinopoli consta di 2221 miglia, con 230 cambi di cavalcature e 112 soste.

Settima parte: da Costantinopoli a NicomediaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Costantinopoli
ITEM AMBVLAVIMVS DALMATICO ET ZENOPHILO CONS. III KAL. IUN A CALCEDONIA ET REVERSI SVMVS CONSTANTINOPOLIM VII KAL. IAN. CONS. SVPRASCRIPTO Abbiamo poi viaggiato da Calcedonia, partendo il 30 maggio dell'anno del consolato di Dalmatico e Zenofilo, e siamo ritornati a Costantinopoli il 25 dicembre dello stesso anno. Questa è l'unica indicazione cronologica fornita dall'Anonimo e corrisponde al 333 AD, anno del consolato di Dalmazio e di Zenofilo.
A CONSTANTINOPOLI TRANSIS PONTVM, VENIS CALCEDONIAM, AMBVLAS PROVINCIAM BITHYNIAM A Costantinopoli devi attraversare il mare, vai poi verso Calcedonia e attraversi la provincia della Bitinia
Mutatio NASSETE Maltepe 0 7,5
Mansio PANDICIA[N 123] Pendik 7,5 15
Mutatio PONTAMUS[N 124] Şekerpınar 13 28
Mansio LIBISSA[N 125] Gebze 9 37
IBI POSITVS EST REX ANNIBALIANVS, QVI FVIT AFRORVM Qui è stato sepolto Annibaliano, che fu signore degli Africani In realtà si tratta di Annibale Barca, il celebre condottiero cartaginese, che dopo la sconfitta avuta nella Seconda guerra punica, si rifugiò in Bitinia, dove si suicidò per evitare di essere consegnato a Romani.
Mutatio BRVNGA[N 126] Hereke 12 49
Civitas NICOMEDIA Nicomedia 9 58
FIT A CONSTANTINOPOLI NICOMEDIA VSQVE MILIA LVIII, MVTATIONES VII, MANSIONES III La distanza tra Costantinopoli e Nicomedia consta di 58 miglia, con 8 cambi di cavalcature e 3 soste. (86 km)

Ottava parte: da Nicomedia ad AnkaraModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Nicomedia
Mutatio HYRIBOLVM[N 127] Yeniköy 0 10
Mansio LIBVM Senaiye 11 21
Mutatio LIADA Sarıağıl 12 33
Civitas NICIA[N 128] Nicea 9 42
Mutatio SCHINAE Karadin 8 50
Mansio MIDO[N 129] Taşköprü 7 57
Mutatio CHOGEAE Medetli 6 63
Mutatio THATESO Dikenli Boğaz 10 73
Mansio TUTAIO[N 130] Arıcaklar 9 82
Mutatio PROTVNICA Sarihocalar 11 93
Mutatio ARTEMIS Kilciler 12 105
Mansio DABLAE[N 131] Çayköy 6 111
Mansio CERATAE Beydili 6 117
FINES BITHINIAE ET GALATIAE Confine tra la Bitinia e la Galazia
Mutatio FINES Ericek 10 127
Mansio DADASTANO[N 132] Karahisar 6 133
Mutatio TRANS MONTE Baglıca 6 139
Mutatio MILIA Eymir 12 151
Civitas IULIOPOLIS Çayırhan 8 159
Mutatio HICRONPOTAMVM[N 133] Tahir 13 172
Mansio AGANNIA[N 134] Dikmen Hüyük 11 183
Mutatio PETROBROGEN[N 135] Perli Çiftlik 6 189
Mansio MNIZOS Balçiçek Çiftliği 10 199
Mutatio PRASMON Ayas 12 211
Mansio MALAGORDIS[N 136] Avdan 9 220
Mutatio CENAXEM PALIDEM[N 137] Macun Çiftlik 13 233
Civitas ANCHIRA GALATIA[N 138] Ankara 13 246
FIT A NICOMEDIA ANCHIRA GALATIA VSQVE MILIA CCLVII, MVTATIONES XXVI, MANSIONES XII La distanza tra Nicomedia e Ancira in Galazia consta di 257 miglia, con 26 cambi di cavalcature e 12 soste.

Nona parte: da Ankara a TarsoModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Ankara
Mutatio DELEMNA[N 139] Gölçük
Mansio CVRVEVNTA[N 140] Oğulbey
Mutatio ROSOLODIACO[N 141] Deliler Çiftliği
Mutatio ALIASSVM Avşar
Civitas ASPONA Sarıhüyük
Mutatio GALEA Büyük Bıyık
Mutatio ANDRAPA Keles Hüyük
FINES GALATIAE ET CAPPADOCIAE Confine tra la Galazia e la Cappadocia
Mansio PARNASSO[N 142] Değirmenyolu
Mansio IOGOLA[N 143] Üzengilik
Mansio NITALIS Kabakülak
Mutatio ARGVSTANA Yeniyuva
Civitas COLONIA[N 144] Aksaray
Mutatio MOMOASSON Gökçe
Mansio ANATHIANGO[N 145] Nenizigözü Questa località è stata una piccola sede vescovile nota per aver avuto come suo vescovo il celebre padre della Chiesa Gregorio Nazianzeno.
Mutatio CHVSA Yazıköy
Mansio SASIMA Hasanköy
Mansio ANDAVILIS[N 146] Yeniköy
IBI EST VILLA PAMMATI, VNDE VENIUNT EQVI CVRVLES Qui si trova la villa di Pammazio, donde provengono i cavalli dei magistrati curuli.
Civitas THYANA[N 147] Kemerhisar
INDE FVIT APOLLONIVS MAGVS Da qui proveniva il mago Apollonio di Tiana
Civitas FAVSTINOPOLI[N 148] Başmakçı
Mutatio CAENA Ömerli
Mansio OPODANDO[N 149] Pozantı
Mutatio PILAS[N 150] Han
FINES CAPPADOCIAE ET CILICIAE Confine tra la Cappadocia e la Cilicia
Mansio MANSVCRINAE[N 151] Kırıtlar
Civitas TARSO[N 152] Gözlü Kule
INDE FVIT APOSTOLVS PAVLVS Da qui proveniva l'apostolo Paolo di Tarso
FIT AD ANCHIRA GALATIA TARSO VSQVE MILIA CCCXLIII, MVTATIONES XXV, MANSIONES XVIII La distanza tra Ankara e Tarso consta di 343 miglia, con 25 cambi di cavalcature e 18 soste.

Decima parte: da Tarso ad AntiochiaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Tarso
Mutatio PARGAIS Gökçeler
Civitas ADANA[N 153] Adana
Civitas MANSISTA[N 154] Yakapınar
Mutatio TARDEQVEIA Kurtkulağı
Mansio CATAVOLO[N 155] Muttalip Höyüğü
Mansio BAIAE Bayyas
Mansio ALEXANDRIA SCABIOSA[N 156] İskenderun
Mutatio PICTANVS[N 157] Belen
FINES CILCIAE ET SYRIAE Confine tra la Cilicia e la Siria
Mansio PAGRIOS[N 158] Bağras
Civitas ANTIOCHIA[N 159] Antiochia di Siria
FIT A TARSO CILICIAE ANTIOCHIA VSQVE MILIA CXLI, MUTATIONES X, MANSIONES VII La distanza tra Tarso in Cilicia e Antiochia consta di 141 miglia, con 10 cambi di cavalcature e 7 soste.

Undicesima parte: da Antiochia a TiroModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Antiochia
AD PALATIVM DAFNE[N 160] Harbiye
Mutatio HYSDATA
Mansio PLATANVS
Mutatio BACCAIAS
Mansio CATELAS
Civitas LADICA[N 161] Latakia
Civitas GABALA Jableh
Civitas BALANEAS Baniyas
FINES SYRIAE COELIS ET FOENICIS Confine tra la Celesiria e la Fenicia
Mutatio MARACCAS Khrab Maraqiye
Mansio ANTARADVS Tartus
EST CIVITAS IN MARE A RIPA MILIA II La città è situata in un'isola nel mare distante dalla costa 2 miglia.
Mutatio SPICLIN
Mutatio BASILISCVM
Mansio ARCAS[N 162] Tell 'Arqa
Mutatio BRVTTVS Al-Abde
Civitas TRIPOLI[N 163] Tripoli
Mutatio TRICLIS[N 164] El Heri
Mutatio BRVTTOS ALIA[N 165] Batroun
Mutatio ALCOBILE[N 166]
Mutatio HELDVA Khan el-Khulde
Civitas BIRITO[N 167] Beirut
Mutatio PARPHIRION[N 168] Khan Nebi Yunas
Civitas SIDONA[N 169] Sidone
INDE SAREPTA Sarepta
IBI HELIAS AD VIDVAM ASCENDIT ET PETIIT SIBI CIBVM
Mutatio AD NONVM
Civitas TYRO[N 170] Tiro
FIT AB ANTIOCHIA TYRO VSQVE MILIA CLXXIIII, MVTATIONES XX, MANSIONES XI La distanza tra Antiochia e Tiro consta di 174 miglia, con 20 cambi di cavalcature e 11 soste

Dodicesima parte: da Tiro a Cesarea di PalestinaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Antiochia
Mutatio ALEXANDROSCHENE
Mutatio ECDEPPA[N 171] Achziv
Civitas PTOLOMAIDA[N 172] Acri
Mutatio CALAMON
Mansio SICAMINOS[N 173] Tel Shiqmona
IBI EST MONS CARMELVS, IBI HELIAS SACRIFICIVM FACIEBAT In questo luogo si trova il Monte Carmelo, dove Elia offriva il sacrificio.
Mutatio CERTHA
FINES SYRIAE FINICES ET PALESTINAE Confine tra la Siria Fenicia e la Syria Palestina
Civitas CAESAREA PALESTINA ID EST IVDEA[N 174] Cesarea marittima
FIT A TYRO CAESAREA PALESTINA MILIA LXIII, MVTATIONES II, MANSIONES III La distanza tra Tiro e Cesarea marittima consta di 63 miglia, con 2 cambi di cavalcature e 3 soste.

Tredicesima parte: da Cesarea di Palestina a GerusalemmeModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Cesarea
IBI EST BALNEVS CORNELII CENTVRIONIS, QVI MVLTAS ELYMOSYNAS FACIEBAT Qui si trova il balneum del centurione Cornelio, il quale compiva molte elemosine.
INDE EST TERTIO MILIARIO MONS SYNA, VBI FONS EST, IN QVEM MVLIER EST LAVERIT, GRAVIDA FIT Poi, dopo tre miglia, si trova il monte Sina, dove vi è una fonte nella quale, se una dove vi farà un bagno, potrà rimanere incinta.
Civitas MAXIMIANOPOLI[N 175] Megiddo
Civitas ISDRADELA Tel Yizre'el
IBI SEDIT ACHAB REX ET HELIAS PROPHETAVIT; IBI EST CAMPVS, VBI DAVID GOLIAT OCCIDIT Qui risiedette il re Acab ed Elia profetizzò; qui vi è anche il campo dove Davide uccise Golia
Civitas SCITHOPOLI[N 176] Beit She'an
ASER, VBI FVIT VILLA IOB Tayasir, dove si trovava la casa di Giobbe
Civitas NEAPOLI[N 177] Nablus
IBI EST MONS AGAZAREN[N 178]: IBI DICVNT SAMARITANI ABRAHAM SACRIFICIVM OBTVLISSE, ET ASCENDVNTVR VSQVE AD SVMMVM MONTEM GRADI NVMERO MCCC Qui si trova il monte Gerizim, dove i Samaritani dicono che Abramo abbia offerto un sacrificio, e si può salire fin sulla cima del monte grazie ad una scalinata composta da 1300 gradini.
INDE AD PEDEM MONTIS IPSIVS LOCVS EST, CVI NOMEN EST SECHIM[N 179] E poi ai piedi di questo monte vi è un luogo chiamato Sechim
IBI EST MONVMENTVM, VBI POSITVS EST IOSEPH IN VILLA, QVAM DEDIT EI IACOB PATER EIVS Qui si trova il sepolcro dove venne deposto Giuseppe, e si trova nella casa che gli diede Giacobbe suo padre.
INDE RAPTA EST ET DINA FILIA IACOB A FILIIS AMORREORVM Qui fu anche rapita Dina, figlia di Giacobbe, da parte dei figli degli Amorrei
INDE PASSVS MILLE LOCVS EST CVI NOMEN SECHAR, VNDE DESCENDIT MVLIER SAMARITANA AD EVNDEM LOCVM, VBI IACOB PVTEVM FODIT, VT DE EO AQVAM IMPLERET, ET DOMINVS NOSTER IESVS CHRISTVS CVM EA LOCUTVS EST; VBI SVNT ET ARBORES PLATANI, QVAS PLANTAVIT IACOB, ET BALNEVS, QVI DE EO PVTEO LAVATVR Inoltre, a mille passi di distanza, vi è un luogo di nome Sechar, dove Giacobbe scavò il pozzo, e verso il quale la donna samaritana salì per attingere acqua e dove il Nostro Signore Gesù Cristo parlò con lei; qui vi sono anche degli alberi di platano, piantati da Giacobbe, e un bagno nel quale ci si può lavare coll'acqua dello stesso pozzo.
INDE MILIA XXVIII EVNTIBVS HIERVSALEM IN PARTE SINISTRA EST VILLA, QVAE DICITVR BETHAR Poi, proseguendo 28 miglia in direzione di Gerusalemme, sul lato sinistro, vi è un paesino che è chiamato Bethar.
INDE PASSVS MILLE EST LOCVS, VBI IACOB, CVM IRET IN MESOPOTAMIAM, ADDORMIVIT, ET IBI EST ARBOR AMIGDALA, ET VIDIT VISVM ET ANGELVS CVM EO LVCTATVS EST In seguito, mille passi più in là, vi è il luogo dove Giacobbe, nel mentre si recava in Mesopotamia, cadde addormentato dove si trova l'albero di mandorlo e lì ebbe la visione della scala e un angelo lottò con lui.
IBI FVIT REX HIEROBOAM, AD QVEM MISSVS PROPHETA, VT CONVERTERETVR AD DEVM EXCELSVM; ET IVSSVM FVERAT PROPHETAE, NE CVM PSEVDOPROPHETAM, QVEM SE CVM REX HABEBAT, MANDVCARET, ET QVIA SEDVCTVS EST A PSEVDOPROPHETA ET CVM EO MANDVCAVIT REDIENS, OCCVRRIT PROPHETAE LEO IN VIA ET OCCIDIT EVM Qui accadde anche l'episodio di Geroboamo, al quale fu inviato un profeta affinché si convertisse al Dio altissimo; il profeta ingiunse al re di non pasteggiare col falso profeta che egli teneva con sé, ma poiché il re fu irretito dal falso profeta e pasteggiò con lui al ritorno, il profeta incontrò un leone durante il cammino e la bestia lo uccise.
INDE HIERVSALEM E poi Gerusalemme
FIT A CAESAREA PALESTINA HIERVSALEM VSQVE MILIA CXVI, MANSIONES IIII, MVTATIONES IIII La distanza tra Cesarea Marittima e Gerusalemme consta di 116 miglia, con 4 cambi di cavalcature e 4 soste.

Quattordicesima parte: a Gerusalemme e nei dintorniModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux
Testo latino Traduzione Osservazioni
SVNT IN HIERVSALEM PISCINAE MAGNAE DVAE AD LATVS TEMPLI, ID EST VNA AD DEXTERAM, ALIA AD SINISTRAM, QVAS SALOMON FECIT, INTERIVS VERO CIVITATI SVNT PISCINAE GEMELLARES QVINQVE PORTICVS HABENTES, QVAE APPELLANTVR BEHTSAIDA.
IBI AEGRI MVLTORVM ANNORVM SANABANTVR. Qui coloro che erano malati da molti anni riacquistavano la salute
AQVAM AVTEM HABENT HAE PISCINAE IN MODVM COCCINI TVRBATAM.
EST IBI ET CRIPTA, VBI SALOMON DAEMONES TORQVEBAT.
IBI EST ANGLVS TVRRIS EXCELSISSIMAE, VBI DOMINVS ASCENDIT ET DIXIT EI IS, QVI TEMPTABAT EVM, ET AIT EI DOMINUS: NON TEMPTABIS DOMINVM DEVM TVVM, SED ILLI SOLI SERVIES.
IBI EST ET LAPIS ANGVLARIS MANGVS, DE QVO DICTVM EST: LAPIDEM, QVEM REPROBAVERVNT AEDIFICANTES, HIC FACTVS EST AD CAPVT ANGVLI.
ET SVB PINNA TVRRIS IPSIVS SVNT CVBICVLA PLVRIMA, VBI SALOMON PALATIVM HABEBAT.
IBI ETIAM CONSTAT CVBICVLVS, IN QVO SEDIT ET SAPIENTIAM DESCRIPSIT; IPSE VERO CVBICVLVS VNO LAPIDE EST TECTVS.
SVNT IBI ET EXCEPTVRIA MAGNA AQVAE SVBTERRANEAE ET PISCINAE MAGNO OPERE AEDIFICATAE.
ET IN AEDE IPSA, VBI TEMPLVM FVIT, QVEM SALOMON AEDIFICAVIT, IN MARMORE ANTE ARAM SANGVINEM ZACHARIAE IBI DICAS HODIE FVSVM; ETIAM PARENT VESTIGIA CLAVORUM MILITVM, QVI EVM OCCIDERVNT, PER TOTAM AREAM, VT PVTES IN CERA FIXVM ESSE.
SVNT IBI ET STATVAE DVAE HADRIANI; EST ET NON LONGE DE STATVAS LAPIS PERTVSVS, AD QVEM VENIVNT IVDAEI SINGVLIS ANNIS ET VNGVENT EVM ET LAMENTANT SE CVM GEMITV ET VESTIMENTA SVA SCINDVNT ET SIC RECEDVNT.
EST IBI ET DOMVS EZECHIAE REGIS IVDAE.
ITEM EXEVNTIBVS HIERVSALEM, VT ASCENDAS SION, IN PARTE SINISTRA ET DEORSVM IN VALLE IVXTA MVRVM EST PISCINA, QVAE DICITVR SILOA; HABET QVADRIPORTICVM; ET ALIA PISCINA GRANDIS FORAS.
HAEC FONS SEX DIEBVS ATQVE NOCTIBVS CVRRIT, SEPTIMA VERO DIE EST SABBATVM: IN TOTVM NEC NOCTE NEC DIE CVRRIT.
IN EADEM ASCENDITVR SION ET PARET VBI FVIT DOMVS CAIFAE SACERDOTIS, ET COLVMNA ADHVC IBI EST,IN QVA CHRISTVM FLAGELLIS CECIDERVNT.
INTVS AVTEM INTRA MVRVM SION PARET LOCVS, VBI PALATIVM HABVIT DAVID.
ET SEPTEM SYNAGOGAE, QVAE ILLIC FVERVNT, VNA TANTVM REMANSIT, RELIQVAE AVTEM ARANTVR ET SEMINANTVR, SICVT ISAIAS PROPHETA DIXIT.
INDE VT EAS FORIS MVRVM DE SION, EVNTIBVS AD PORTAM NEAPOLITANAM AD PARTEM DEXTRAM DEORSVM IN VALLE SVNT PARIETES, VBI DOMVS FVIT SIVE PRAETORIVM PONTII PILATI; IBI DOMINVS AVDITVS EST, ANTEQVAM PATERETVR.
A SINISTRA AVTEM PARTE EST MONTICVLVS GOLGOTHA, VBI DOMINVS CRVCIFIXVS EST.
INDE QVASI AD LAPIDEM MISSVM EST CRIPTA, VBI CORPVS EIVS POSITVM FVIT ET TERTIA DIE RESVRREXIT; IBIDEM MODO IVSSV CONSTANTINI IMPERATORIS BASILICA FACTA EST, ID EST DOMINICVM,MIRAE PVLCHRITVDINIS HABENS AD LATVS EXCEPTVRIA, VNDE AQVA LEVATVR, ET BALNEVM A TERGO, VBI INFANTES LAVANTVR.
ITEM AD HIERVSALEM EVNTIBVS AD PORTAM, QVAE EST CONTRA ORIENTEM, VT ASCENDATVR IN MONTE OLIVETI, VALLIS, QVAE DICITVR IOSAFATH, AD PARTEM SINISTRAM, VBI SVNT VINEAE, EST ET PETRA VBI IVDAS SCARIOTH CHRISTVM TRADIDIT: A PARTE VERO DEXTRA EST ARBOR PALMAE, DE QVA INFANTES RAMOS TVLERVNT ET VENIENTE CHRISTO SUBSTRAVERVNT.
INDE NON LONGE QVASI AD LAPIDIS MISSVM SVNT MONVMENTA DVO MONVBILES MIRAE PVLCHRITVDINIS FACTA: IN VNVM POSITVS EST ISAIAS PROPHETA, QVI EST VERE MONOLITVS, ET IN ALIO EZECHIAS REX IVDAEORVM.
INDE ASCENDIS IN MONTEM OLIVETI, VBI DOMINVS ANTE PASSIONEM APOSTOLOS DOCVIT: IBI FACTA EST BASILICA IVSSV CONSTANTINI.
INDE NON LONGE EST MONTICVLVS, VBI DOMINVS ASCENDIT ORARE ET APPARVIT ILLIC MOYSES ET HELIAS, QVANDO PETRVM ET IOHANNEM SECVM DVXIT.
INDE AD ORIENTEM PASSVS MILLE QVINGENTOS EST VILLA, QUAE APPELLATVR BETHANIA; EST IBI CRIPTA, VBI LAZARVS POSITVS FVIT, QVEM DOMINVS SVSCITAVIT.
ITEM AD HIERVSALEM IN HIERICHO MILIA XVIII. Poi da Gerusalemme per Gerico ci vogliono 18 miglia
DESCENDENTIBVS MONTEM IN PARTE DEXTRA RETRO MONVMENTVM EST ARBOR SICOMORI, IN QVA ZACHAEVS ASCENDIT, VT CHRISTVM VIDERET.
A CIVITATE, PASSVS MILLE QVINGENTOS EST IBI FONS HELISEI PROPHETAE. A cinquecento passi dalla città vi è la fonte del profeta Eliseo
ANTEA SI QVA MVLIER EX IPSA AQVA BIBEBAT, NON FACIEBAT NATOS. Un tempo, se una donna beveva quest'acqua, non era più in grado di avere figli
ADLATVM EST VAS FICTILE HELISEO, MISIT IN EO SALES ET VENIT ET STETIT SVPER FONTEM ET DIXIT: HAEC DICIT DOMINVS: SANAVIT AQVAS HAS. Fu poi portato un orcio di terracotta in cui Eliseo mise del sale e, giunto e posizionatosi sopra la fonte, questo esclamò: Così dice il Signore: egli ha risanato queste acque
EX EO SI QVA MVLIER INDE BIBERIT, FILIOS FACIET. Da quel momento, se una donna avesse bevuto di quell'acqua, avrebbe potuto avere figli
SVPRA EVNDEM VERO FONTEM EST DOMVS RACHAB FORNICARIAE, AD QVAM EXPLORATORES INTROIERVNT ET OCCVLTAVIT EOS, QVANDO HIERICHO EVERSA EST, ET SOLA EVASIT.
IBI FVIT CIVITAS HIERICHO, CVIVS MVROS GYRAVERVNT CVM ARCA TESTAMENTI FILII ISRAEL ET CECIDERVNT MVRI. Qui vi fu la città di Gerico, alle cui mura i figli d'Israele girarono attorno coll'Arca dell'Alleanza e quegli stessi muri crollarono
EX EO NON PARET NISI LOCVS, VBI FVIT ARCA TESTAMENTI ET LAPIDES XII, QVOS FILII ISRAEL DE IORDANE LEVAVERVNT.
IBIDEM IESVS FILIVS NAVE CIRCVMCIDIT FILIOS ISRAEL. Nel medesimo luogo Giosuè figlio di Nun circoncise i figli d'israele
ET CIRCVMCISIONES EORVM SEPELIVIT. E seppellì le loro circoncisioni
ITEM AD HIERICHO AD MARE MORTVVM MILIA NOVEM. Poi da Gerico al Mar Morto ci sono nove miglia di distanza.
EST AQUA IPSIVS VALDE AMARISSIMA, VBI IN TOTVM NVLLIVS GENERIS PISCIS EST NEC ALIQVA NAVIS, ET SI QVI HOMINUM MISERIT SE, VT NATET, IPSA AQVA EVM VERSAT. L'acqua di questo mare è estremamente salata e in esso non vi è alcun genere di pesci né una qualche nave, e se qualcuno volesse andarci a fare il bagno, l'acqua lo respinge.
INDE AD IORDANE, VBI DOMINVS A IOHANNE BAPTIZATVS EST, MILIA QVINQVE. Poi, dopo cinque miglia di percorso, si arriva al fiume Giordano, dove il Signore fu battezzato da Giovanni il Battista.
IBI EST LOCVS SVPER FLVMEN, MONTICVLVS IN ILLA RIPA, VBI RAPTVS EST HELIAS IN CAELVM. Lì sul fiume c'è anche il luogo, ovvero una collinetta attaccata alla riva, dove Elia fu rapito in cielo.
ITEM AB HIERVSALEM EVNTIBVS BEHTLEEM MILIA QVATTVOR SVPER STRATA IN PARTE DEXTRA EST MONVMENTVM, VBI RACHEL POSITA EST, VXOR IACOB.
INDE MILIA DVO A PARTE SINISTRA EST BETHLEEM, VBI NATVS EST DOMINVS IESVS CHRISTVS; IBI BASILICA FACTA EST IVSSV CONSTANTINI.
INDE NON LONGE EST MONVMENTVM EZECHIEL. Poco distante da lì vi è il sepolcro di Ezechiele
ASAPH, IOB ET IESSE, DAVID, SALOMON, ET HABET IN IPSA CRIPTA AD LATVS DEORSVM DESCENDENTIBVS HEBRAEIS LITTERIS SCRIPTVM NOMINA SVPRA SCRIPTA.
INDE BETHASORA MILIA XIIII, VBI EST FONS, IN QVO PHILIPPVS EVNVCHVM BAPTIZAVIT. Poi, a 14 miglia, vi è Bethasora, dove vi è la fonte nella quale Filippo battezzò l'eunuco etiope
INDE TEREBINTO MILIA VIIII, VBI ABRAHAM HABITAVIT ET PVTEVM FODIT SVB ARBORE TEREBINTHO ET CVM ANGELIS LOCVTVS EST ET CIBVM SVMPSIT; IBI BASILICA FACTA EST IVSSV CONSTANTINI MIRAE PVLCHRITVDINIS. Poi, dopo nove miglia, vi è Terebinto, dove Abramo abitò e scavò un pozzo sotto un albero di terebinto e dove conversò e pasteggiò coi tre angeli; in questo luogo, per volere di Costantino fu edificata una basilica di mirabile bellezza
INDE TEREBINTO CEBRON MILIA II, VBI EST MEMORIA PER QVADRVM EX LAPIDIBVS MIRAE PVLCHRITVDINIS, IN QVA POSITI SVNT ABRAHAM, ISAAC, IACOB, SARRA, REBECCA ET LIA.

Quindicesima parte: da Gerusalemme a Cesarea di PalestinaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Gerusalemme
ITEM AB HIERUSOLYMA SIC Di nuovo partendo da Gerusalemme il percorso è questo:
Civitas NICOPOLI[N 180] Emmaus
Civitas LIDDA Lod
Mutatio ANTIPATRIDA[N 181] Tel Ras el-'Ain
Mutatio BETTHAR Et Tire
Civitas CAESAREA[N 182] Cesarea marittima
FIT OMNIS SVMMA A CONSTANTINOPOLI VSQVE HIERVSALEM MILIA VNDECIES CENTENA LXIIII MILIA, MVTATIONES LXVIIII, MANSIONES LVIII La distanza totale tra Costantinopoli e Gerusalemme consta di 1164 miglia, con 69 cambi di cavalcature e 58 soste.
ITEM PER NICOPOLI CAESAREA MILIA LXXIII SEMIS, MUTATIONES V, MANSIONES III Per andare a Cesarea Marittima passando per Emmaus la distanza consta di 73 miglia e mezzo, con 5 cambi di cavalcature e 3 soste.

Sedicesima parte: da Eraclea a ValonaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Eraclea
ITEM AB HERACLEA PER MACHEDONIO Si parte poi da Eraclea passando per la Macedonia
Mutatio AEREA
Mansio REGISTO
Mutatio BEDIZO[N 183]
Civitas APRIS[N 184] Kermeyan
Mutatio ZESVTERA
FINIS EUROPAE ET RHODOPEAE Confine tra l'Europa e la Rodope
Mansio SIROGELLIS[N 185] Malkara
Mutatio DRIPPA[N 186]
Mansio GIPSILA[N 187] İpsala
Mutatio DEMAS[N 188] Feres
Civitas TRAIANOPOLI[N 189] Traianopoli
Mutatio AD VNIMPARA[N 190]
Mutatio SALEI[N 191] Alessandropoli
Mutatio MELALICO[N 192]
Mansio BEROZICHA[N 193]
Mutatio BREIEROPHARA
Civitas MAXIMIANOPOLI[N 194] Komotini
Mutatio AD STABVLODIO[N 195]
Mutatio RVMBODONA
Civitas EPYRVM[N 196] Paradeisos
Mutatio PVRDIS[N 197] Petropigi
FINE RHODOPEAE ET MACEDONIAE Confine tra la Rodope e la Macedonia
Mansio HERCONTROMA[N 198] Nea Karvali
Mutatio NEAPOLIM[N 199] Kavala
Civitas PHILIPPIS, VBI PAVLVS ET SILEAS IN CARCERE FVERVNT[N 200] Filippoi
Mutatio AD DVODECIMVM Fotolivos
Mutatio DOMEROS Domiros
Civitas AMPHIPHOLIM[N 201] Anfipoli
Mutatio PENNANA Asprovalta
Mutatio PERIPIDIS[N 202] Rentina
IBI POSITVS EST EVRIPIDIS POETA Qui è stato sepolto il poeta Euripide
Mansio APPOLLONIA[N 203] Nea Apollonia
Mutatio HERACLEVSTIBVS Konios
Mutatio DVO DEA[N 204]
Civitas THESSALONICA Salonicco
Mutatio AD DECIMVM
Mutatio GEPHIRA[N 205] Gefyra
Civitas POLLI, VNDE FVIT ALEXANDER, MAGNVS MACEDO[N 206] Pella, da dove proveniva Alessandro, il grande macedone
Mutatio SCVRIO[N 207] Aravissos
Civitas EDISSA[N 208] Edessa
Mutatio AD DVODECIMVM Arnissa
Mansio CELLIS[N 209] Kelli
Mutatio GRANDE Kleidi
Mutatio MELITONVS Kato Kalliniki
Civitas HERACLEA[N 210] Bitola
Mutatio PARAMBOLE[N 211] Dolenci
Mutatio BRVCIDA Bukovo
FINIS MACEDONIAE ET EPHYRI Confine tra la Macedonia e Epiro
Civitas CLEDO[N 212] Ocrida
Mutatio PATRAS
Mansio CLAVDANON Urakë
Mutatio IN TABERNAS[N 213]
Mansio GRANDAVIA Spathar
Mutatio TREIECTO Mirakë
Mansio HISCAMPIS[N 214] Teqin Madhe, Elbasan
Mutatio AD QVINTVM Bradashesh
Mansio COLADIANA[N 215] Mafmutaga
Mansio MARVSIO[N 216] Shënepremte L'identificazione di questa località con Ad Novas è incerta.
Mansio ABSOS[N 217] Senen
Mutatio STEFANAPHANA Donofrosë
Civitas APPOLLONIA[N 218] Pojan
Mutatio STEFANA Qesar
Mansio AVLONA TREIECTVM[N 219] Kepi Triportit, Valona
FIT OMNIS SVMMA AB HERACLEA PER MACHEDONIAM AVLONA VSQVE MILIA DCLXXXVIII, MVTATIONES LVIII, MANSIONES XXV. La distanza totale tra Eraclea e Capua consta di 688 miglia, con 58 cambi di cavalcature e 25 soste.

Diciassettesima parte: da Valona a CapuaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Otranto
TRANS MARE STADIA MILLE, QVOD FACIT MILIA CENTVM, ET VENIS ODRONTO[N 220] MANSIO MILLE PASSVS Attraversi qui il mare per una traversata di mille stadi, ovvero cento miglia, e, mille passi più in la, arrivi alla località di sosta di Otranto 0 0
Mutatio AD DVODECIMVM Calimera 13 13
Mansio CLIPEAS[N 221] Lecce 12 25
Mutatio VALENTIA[N 222] Torchiarolo 13 38
Civitas BRINDISI[N 223] Brindisi 11 49
Mansio SPILENAEES[N 224] Mezzaluna, Carovigno 14 63
Mutatio AD DECIMVM Torre San Leonardo 11 74
Civitas LEONATIAE[N 225] Fasano 10 84
Mutatio TVRRES AVRILIANAS[N 226] Polignano a Mare 15 99
Mutatio TVRRES IVLIANA[N 227] Contrada Padovano, Mola di Bari 9 108
Civitas BEROES[N 228] Bari 11 119
Mutatio BVTONTONES[N 229] Bitonto 11 130
Civitas RVBOS[N 230] Ruvo di Puglia 11 141
Mutatio AD QVINTVMDECIMVM Masseria Quadrone, Andria 15 156
Civitas CANVSIO[N 231] Canosa di Puglia 15 171
Mutatio VNDECIMVM[N 232] Cerignola 11 182
Civitas SERDONIS[N 233] Ordona 15 197
Civitas AECAS[N 234] Troia 18 215
Mutatio AQVILONIS[N 235] San Vito, Faeto 10 225
FINIS APVLIAE ET CAMPANIAE Confine tra Puglia e Campania
Mansio AD EQVVM MAGNVM[N 236] Ariano Irpino 8 233
Mutatio VICVS FORNO NOVO[N 237] Sant'Arcangelo Trimonte 12 245
Civitas BENEVENTO[N 238] Benevento 10 255
Civitas et mansio CLAVDIIS[N 239] Montesarchio 12 267
Mutatio NOVAS[N 240] Santa Maria a Vico 9 276
Civitas CAPVA Capua 12 288
FIT SVMMA AB AVLONA VSQVE CAPVA MILIA CCLXXXVIIII, MVTATIONES XXV, MANSIONES XIII. La distanza totale tra Valona e Capua consta di 289 miglia, con 25 cambi di cavalcature e 13 soste.

Diciottesima parte: da Capua a RomaModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Capua
Mutatio AD OCTAVVM Capua 0 8
Mutatio PONTE CAMPANO[N 241] Falciano del Massico 9 17
Civitas SONVESSA[N 242] Sinuessa 9 26
Civitas MENTVRNAS[N 243] Minturnae 9 35
Civitas FORMIS[N 244] Formia 9 44
Civitas FVNDIS[N 245] Fondi 12 56
Civitas TARRACINA[N 246] Terracina 13 69
Mutatio AD MEDIAS presso Pontinia 10 79
Mutatio APPI FORO[N 247] Forum Appii 9 88
Mutatio SPONSAS[N 248] Cisterna di Latina 7 95
Civitas ARICIA et ALBONA[N 249] Ariccia e i Castra Albana 14 109
Mutatio AD NONO[N 250] Ciampino 7 116
In urbe ROMA Roma 9 125
FIT A CAPVA VSQVE AD VRBEM ROMAM MILIA CXXXVI, MVTATIONES XIIII, MANSIONES VIIII La distanza tra Capua e Roma consta di 136 miglia, con 14 cambi di cavalcature e 9 soste.
FIT AB HERACLEA PER AVLONA IN VRBE ROMA VSQVE MILIA VNDECIES CENTENA XIII, MVTATIONES CXVII, MANSIONES XLVI. La distanza, passando per Valona, tra Eraclea e Roma consta di 1113 miglia, con 117 cambi di cavalcature e 46 soste.

Diciannovesima parte: da Roma a RiminiModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Roma
AB VRBE MEDIOLANIVM Questo è il percorso per andare a Milano
Mutatio RVBRAS[N 251] Saxa Rubra 0 8
Mutatio AD VICENSIMVM[N 252] Morlupo 11 19
Mutatio AQVA VIVA Civita Castellana 12 31
Civitas VCRICVLO[N 253] Otricoli 12 43
Civitas NARNIAE[N 254] Narni 12 55
Civitas INTERAMNA[N 255] Terni 9 64
Mutatio TRIBVS TABERNIS[N 256] Rocca San Zenone 3 67
Mutatio FANI FVGITIVI[N 257] Valico della Somma 10 77
Civitas SPOLITIO[N 258] Spoleto 7 84
Mutatio SACRARIA Pissignano 8 92
Civitas TREVIS[N 259] Trevi 4 96
Civitas FVLGINIS[N 260] Foligno 5 101
Civitas FORO FLAMINI[N 261] San Giovanni Profiamma 3 104
Civitas NOCERIA[N 262] Nocera Umbra 12 116
Civitas PTANIAS[N 263] Gualdo Tadino 8 124
Mansio HERBELLONI[N 264] Fossato di Vico 7 131
Mutatio AD HESIS[N 265] Scheggia e Pascelupo 10 141
Mutatio AD CALE[N 266] Cagli 14 155
Mutatio INTERCISA[N 267] Gola del Furlo 9 164
Civitas FORO SEMPRONI[N 268] Fossombrone 9 173
Mutatio AD OCTAVO[N 269] Calcinelli 9 182
Civitas FANO FVRTVNAE[N 270] Fano 8 190
Civitas PISAVRO[N 271] Pesaro 8 198
Civitas ARIMINVM Rimini 24 222
FIT A ROMA VSQVE ARIMINVM MILIA CCXXIIII, MVTATIONES XXIIII, MANSIONES XIIII La distanza tra Roma e Rimini consta di 224 miglia, con 24 cambi di cavalcature e 14 soste.

Ventesima parte: da Rimini a MilanoModifica

Itinerario dell'Anonimo di Bordeaux Distanze (in miglia)
Nome latino Nome attuale Osservazioni Tra ogni tappa A partire da Rimini
Mutatio CONPETV[N 272] Savignano sul Rubicone 0 12
Civitas CESENA[N 273] Cesena 6 18
Civitas FORO POPVLI[N 274] Forlimpopoli 6 24
Civitas FORO LIVI[N 275] Forlì 6 30
Civitas FAVENTIA Faenza 5 35
Civitas FORO CORNELI[N 276] Imola 10 45
Civitas CLATERNO[N 277] Claterna 13 58
Civitas BONONIA Bologna 10 68
Mutatio AD MEDIAS Crespellano 15 83
Mutatio VICTORIOLAS[N 278] Fossalta 10 93
Civitas MVTENA[N 279] Modena 3 96
Mutatio PONTE SECIES[N 280] Cittanova di Modena 5 101
Civitas REGIO[N 281] Reggio Emilia 8 109
Mutatio CANNETO[N 282] Taneto 10 119
Civitas PARME[N 283] Parma 8 127
Mutatio AD TARVM Ponte Taro 7 134
Mansio FIDENTIAE[N 284] Fidenza 8 142
Mutatio AD FONTECLOS Fiorenzuola d'Arda 8 150
Civitas PLACENTIA Piacenza 13 163
Mutatio AD ROTA[N 285] Ospedaletto Lodigiano 11 174
Mutatio TRIBVS TABERNIS[N 286] Borghetto Lodigiano 5 179
Civitas LAVDE[N 287] Lodi Vecchio 8 187
Mutatio AD NONVM Melegnano 7 194
Civitas MEDIOLANVM Milano 7 201
FIT OMNIS SVMMA AB VRBE ROMA MEDIOLANVM VSQVE MILIA CCCCXVI, MVTATIONES XLIIII, MANSIONES XXIIII La distanza totale tra Roma e Milano consta di 416 miglia, con 44 cambi di cavalcature e 24 soste. A differenza delle altre volte, qui l'Anonimo somma due tratte, ovvero Roma-Rimini e Rimini-Milano.
EXPLICIT ITINERARIVM Termina qui la descrizione del viaggio. Il tracciato di ritorno da Milano a Bordeaux è omesso perché è il medesimo descritto all'andata.

Importanza documentariaModifica

Il documento offre una breve descrizione di Gerusalemme e di altri luoghi visitati in Terrasanta. La sua rilevanza però sta soprattutto nella conferma del buono stato in cui versava nel IV secolo la viabilità consolare romana, e nell'aver tramandato i toponimi adottati in quel periodo per definire città e località minori lungo il percorso.

L'autore, con una prosa scarna, non solo annota le più importanti città toccate, ma anche le mansiones (centri più piccoli muniti di locanda) e le mutationes (luoghi intermedi deputati al solo cambio dei cavalli), indicando per ciascuna tratta la distanza in miglia. A partire dal 2012, l'Itinerario è stato proposto come Cammino Culturale dal Gruppo Archeologico di Terra d'Otranto, candidandolo al riconoscimento quale "Itinerario Europeo" del Consiglio d'Europa.

NoteModifica

AnnotazioniModifica

  1. ^ Nome latino classico:Sirio
  2. ^ Nome latino classico:Cossium, oppure Vasatis
  3. ^ Nome latino classico:Oscincium
  4. ^ Nome latino classico:Sotium
  5. ^ Nome latino classico:Elimberrum
  6. ^ Nome latino classico:Tolosa
  7. ^ Nome latino classico:Elusio
  8. ^ Nome latino classico:Sostomagus
  9. ^ Nome latino classico:Hebromagus, oppure Eburomagus
  10. ^ Nome latino classico:Carcasso
  11. ^ Nome latino classico:Usuerva
  12. ^ Nome latino classico:Colonia Narbo Martius
  13. ^ Nome latino classico:Colonia Baeterrae
  14. ^ Nome latino classico:Cessero, oppure Araura
  15. ^ Nome latino classico:Forum Domitii
  16. ^ Nome latino classico:Sextantio, oppure Substantion
  17. ^ Nome latino classico:Ambrussum
  18. ^ Nome latino classico:Colonia Augusta Nemausus
  19. ^ Nome latino classico:Pons Aerarius
  20. ^ Nome latino classico:Colonia Iulia Paterna Arelate Sextanorum
  21. ^ Nome latino classico:Ernaginum
  22. ^ Nome latino classico:Bellintum
  23. ^ Nome latino classico:Avennio
  24. ^ Nome latino classico:Colonia Iulia Secundanorum Arausio
  25. ^ Nome latino classico:Acunum, oppure Akousion
  26. ^ Nome latino classico:Batiana
  27. ^ Nome latino classico:Umbennum
  28. ^ Nome latino classico:Valentia Iulia
  29. ^ Nome latino classico:Colonia Dea Vocontiorum, oppure Dea Augusta
  30. ^ Nome latino classico:Lucus Augusti
  31. ^ Nome latino classico:Vologatae
  32. ^ Nome latino classico:Cambonum
  33. ^ Nome latino classico:Mons Seleucus
  34. ^ Nome latino classico:Davianum
  35. ^ Nome latino classico:Vappincum
  36. ^ Nome latino classico:Caturigomagus
  37. ^ Nome latino classico:Eburodunum
  38. ^ Nome latino classico:Rama
  39. ^ Nome latino classico:Brigantio
  40. ^ Nome latino classico:Gaesao, oppure Tyrium
  41. ^ Nome latino classico:Ad Martis
  42. ^ Nome latino classico:Segusio
  43. ^ Nome latino classico:Colonia Augusta Taurinorum
  44. ^ Nome latino classico:Quadrata
  45. ^ Nome latino classico:cestae
  46. ^ Nome latino classico:Rigomagus
  47. ^ Nome latino classico:Carbantia
  48. ^ Nome latino classico:Cuttiae
  49. ^ Nome latino classico:Laumellum
  50. ^ Nome latino classico:Durriae
  51. ^ Nome latino classico:Ticinum
  52. ^ Nome latino classico:Pons Aureoli
  53. ^ Nome latino classico:Bergomum
  54. ^ Nome latino classico:Brixia
  55. ^ Nome latino classico:Cadianum
  56. ^ Nome latino classico:Auraei
  57. ^ Nome latino classico:Vicetia
  58. ^ Nome latino classico:Patavium
  59. ^ Nome latino classico:Meduacus Maior
  60. ^ Nome latino classico:Altinum
  61. ^ Nome latino classico:Ad Sanos
  62. ^ Nome latino classico:Iulia Concordia
  63. ^ Nome latino classico:Fluvio Frigido
  64. ^ Nome latino classico:In Alpe Iulia
  65. ^ Nome latino classico:Longaticum
  66. ^ Nome latino classico:Atrans
  67. ^ Nome latino classico:Ad Lotodos
  68. ^ Nome latino classico:Ragando
  69. ^ Nome latino classico:Poetovio
  70. ^ Nome latino classico:Populi
  71. ^ Nome latino classico:Sonista
  72. ^ Nome latino classico:Piretis
  73. ^ Nome latino classico:Lentulis
  74. ^ Nome latino classico:Marinianis, oppure Magniana
  75. ^ Nome latino classico:Berebae
  76. ^ Nome latino classico:Mursella
  77. ^ Nome latino classico:Ad Labores Pontis Ulcae
  78. ^ Nome latino classico:Cibalae
  79. ^ Nome latino classico:Causilena
  80. ^ Nome latino classico:Budalia
  81. ^ Nome latino classico:Fossae
  82. ^ Nome latino classico:Bassiana
  83. ^ Nome latino classico:Singidunum
  84. ^ Nome latino classico:Tricornium
  85. ^ Nome latino classico:Aureus Mons
  86. ^ Nome latino classico:Vinceia
  87. ^ Nome latino classico:Margum
  88. ^ Nome latino classico:Viminacium
  89. ^ Nome latino classico:Municipium
  90. ^ Nome latino classico:Iovis Pagus
  91. ^ Nome latino classico:Idimum
  92. ^ Nome latino classico:Horreum Margi
  93. ^ Nome latino classico:Sarmates
  94. ^ Nome latino classico:Cametas
  95. ^ Nome latino classico:Praesidium Pompei
  96. ^ Nome latino classico:Gramrianae
  97. ^ Nome latino classico:Naissus
  98. ^ Nome latino classico:Radices
  99. ^ Nome latino classico:Remesiana
  100. ^ Nome latino classico:Turres
  101. ^ Nome latino classico:Burgaraca
  102. ^ Nome latino classico:Helice
  103. ^ Nome latino classico:Bessapara
  104. ^ Nome latino classico:Tugugerum
  105. ^ Nome latino classico:Philippopolis
  106. ^ Nome latino classico:Parambole
  107. ^ Nome latino classico:Cillis
  108. ^ Nome latino classico:Arus
  109. ^ Nome latino classico:Castra Rubra
  110. ^ Nome latino classico:Burdenis
  111. ^ Nome latino classico:Dafabe
  112. ^ Nome latino classico:Burtudizon, oppure Bulgarophygon
  113. ^ Nome latino classico:Bergule, oppure Arcadiopolis
  114. ^ Nome latino classico:Drusipara
  115. ^ Nome latino classico:Tipaso
  116. ^ Nome latino classico:Tzurulum, oppure Cilta
  117. ^ Nome latino classico:Perinthus
  118. ^ Nome latino classico:Daunion Teichos
  119. ^ Nome latino classico:Sely(m)bria, oppure Eudoxiopolis
  120. ^ Nome latino classico:Athyras
  121. ^ Nome latino classico:Rhegion
  122. ^ Nome latino classico:Constantinopolis
  123. ^ Nome latino classico:Panteichion
  124. ^ Nome latino classico:Potamoi
  125. ^ Nome latino classico:Libyssa
  126. ^ Nome latino classico:Brunca
  127. ^ Nome latino classico:Eribolon
  128. ^ Nome latino classico:Nicaea
  129. ^ Nome latino classico:Mygdum
  130. ^ Nome latino classico:Tattaio
  131. ^ Nome latino classico:Dableis
  132. ^ Nome latino classico:Dadastana
  133. ^ Nome latino classico:Hieronpotamon
  134. ^ Nome latino classico:Lagania, oppure Anastasiosopolis
  135. ^ Nome latino classico:Petobrogen
  136. ^ Nome latino classico:Manegordo
  137. ^ Nome latino classico:Cenaxis Palus
  138. ^ Nome latino classico:Ancyra
  139. ^ Nome latino classico:Dilimnia
  140. ^ Nome latino classico:Gorbeus
  141. ^ Nome latino classico:Rosolodiacus, oppure Orsologiakos
  142. ^ Nome latino classico:Parnassos
  143. ^ Nome latino classico:Oz(i)zala
  144. ^ Nome latino classico:Colonia Claudia Archelais, oppure Garsaura
  145. ^ Nome latino classico:Nazianzus, oppure Nandianulus
  146. ^ Nome latino classico:Andabalis
  147. ^ Nome latino classico:Tyana, oppure Colonia Aurelia Antoniniana
  148. ^ Nome latino classico:Colonia Faustinopolis, oppure Halala
  149. ^ Nome latino classico:Podandus, oppure Adana
  150. ^ Nome latino classico:Panhormus, oppure Pylai
  151. ^ Nome latino classico:Ma(m)psoukrenai
  152. ^ Nome latino classico:Tarsus, oppure Antiochia ad Cydnum
  153. ^ Nome latino classico:Antiochia ad Sarum, oppure Antiochia in Cilicia
  154. ^ Nome latino classico:Mamistra, oppure Mopsuestia
  155. ^ Nome latino classico:Katabolos
  156. ^ Nome latino classico:Alexandria ad Issum
  157. ^ Nome latino classico:Platanoi
  158. ^ Nome latino classico:Pagrae
  159. ^ Nome latino classico:Antiochia ad Orontem
  160. ^ Nome latino classico:Daphne
  161. ^ Nome latino classico:Laodicea
  162. ^ Nome latino classico:Arca (Caesarea), oppure Caesarea (ad Libanum) o Heraclea in Phoenicia
  163. ^ Nome latino classico:Tripolis
  164. ^ Nome latino classico:Trieres
  165. ^ Nome latino classico:Botrys
  166. ^ Nome latino classico:Palaeibyblos
  167. ^ Nome latino classico:Colonia Iulia Augusta felix Berytus, in precedenza Laodicea in Phoenicia
  168. ^ Nome latino classico:Porphyreon Polis
  169. ^ Nome latino classico:Colonia Aurelia Pia Sidon
  170. ^ Nome latino classico:Colonia Septimia Severa Tyrus
  171. ^ Nome latino classico:Ekdippa
  172. ^ Nome latino classico:Ptolemais, oppure Akre
  173. ^ Nome latino classico:Sykamina, oppure Castra Samaritanorum
  174. ^ Nome latino classico:Colonia Prima Flavia Augusta Caesarea
  175. ^ Nome latino classico:Maximianopolis, oppure Legio o Caporcotani
  176. ^ Nome latino classico:Scythopolis, oppure Nysa
  177. ^ Nome latino classico:Neapolis
  178. ^ Nome latino classico:Garizein Mons
  179. ^ Nome latino classico:Sychem
  180. ^ Nome latino classico:Nicopolis, oppure Emmaus
  181. ^ Nome latino classico:Antipatris
  182. ^ Nome latino classico:Colonia Prima Flavia Augusta Caesariensis
  183. ^ Nome latino classico: Beodizo
  184. ^ Nome latino classico: Apri, oppure Colonia Claudia Aprensis
  185. ^ Nome latino classico: Syracellae
  186. ^ Nome latino classico: Kyssos
  187. ^ Nome latino classico: Kypsela
  188. ^ Nome latino classico: Dymae
  189. ^ Nome latino classico: Traianopolis
  190. ^ Nome latino classico: Tempyra
  191. ^ Nome latino classico: Salae
  192. ^ Nome latino classico: Milolito
  193. ^ Nome latino classico: Brendice
  194. ^ Nome latino classico: Maximianopolis in Rhodope, oppure Mosynopolis o Porsulae
  195. ^ Nome latino classico: Stabulo Diomedis
  196. ^ Nome latino classico: Topirus
  197. ^ Nome latino classico: Purdae
  198. ^ Nome latino classico: Acontisma
  199. ^ Nome latino classico: Neapolis
  200. ^ Nome latino classico: Philippi, oppure Colonia Augusta Iulia Philippensis
  201. ^ Nome latino classico: Amphipolis
  202. ^ Nome latino classico: Arethusa
  203. ^ Nome latino classico: Apollonia
  204. ^ Nome latino classico: Duodea
  205. ^ Nome latino classico: Gephyra
  206. ^ Nome latino classico: Pella
  207. ^ Nome latino classico: Kyrros
  208. ^ Nome latino classico: Edessa
  209. ^ Nome latino classico: Cellae
  210. ^ Nome latino classico: Heracleia Lyncestis
  211. ^ Nome latino classico: Castra, oppure Parembole
  212. ^ Nome latino classico: Lychnidos
  213. ^ Nome latino classico: Tres Tabernae
  214. ^ Nome latino classico: Scampis
  215. ^ Nome latino classico: Clodiana
  216. ^ Nome latino classico: Ad Novas
  217. ^ Nome latino classico: Apsos
  218. ^ Nome latino classico: Apollonia
  219. ^ Nome latino classico: Aulon(a)
  220. ^ Nome latino classico: Hydruntum
  221. ^ Nome latino classico: Lupiae
  222. ^ Nome latino classico: Valetium, oppure Balesium
  223. ^ Nome latino classico: Brundisium
  224. ^ Nome latino classico: Ad Speluncas
  225. ^ Nome latino classico: Egnatia
  226. ^ Nome latino classico: Turris Caesaris
  227. ^ Nome latino classico: Turres Iulianae
  228. ^ Nome latino classico: Barium
  229. ^ Nome latino classico: Butuntum
  230. ^ Nome latino classico: Rubi
  231. ^ Nome latino classico: Canusium
  232. ^ Nome latino classico: Ad Undecimum
  233. ^ Nome latino classico: Herdoniae
  234. ^ Nome latino classico: Aecae
  235. ^ Nome latino classico: Lucus Aquilonensis
  236. ^ Nome latino classico: Aequum Tuticum
  237. ^ Nome latino classico: Forum Novum
  238. ^ Nome latino classico: Beneventum
  239. ^ Nome latino classico: Caudium
  240. ^ Nome latino classico: Vicus Novaniensis, oppure Ad novas
  241. ^ Nome latino classico: Pons Campanus
  242. ^ Nome latino classico: Sinuessa
  243. ^ Nome latino classico: Minturnae
  244. ^ Nome latino classico: Formiae
  245. ^ Nome latino classico: Fundi
  246. ^ Nome latino classico: Tarracinae
  247. ^ Nome latino classico: Forum Appii
  248. ^ Nome latino classico: Ad Sponsas
  249. ^ Nome latino classico: Aricia e Castra Albana
  250. ^ Nome latino classico: Ad Nonum
  251. ^ Nome latino classico: Saxa Rubra, oppure Ad Rubras
  252. ^ Nome latino classico: Ad Vicesimum
  253. ^ Nome latino classico: Ocriculum
  254. ^ Nome latino classico: Narnia, anticamente anche Nequinum
  255. ^ Nome latino classico: Interamna Nahars
  256. ^ Nome latino classico: Tres Tabernae
  257. ^ Nome latino classico: Fanum Fugitivi
  258. ^ Nome latino classico: Spoletium
  259. ^ Nome latino classico: Trebiae
  260. ^ Nome latino classico: Fulginiae
  261. ^ Nome latino classico: Forum Flaminii
  262. ^ Nome latino classico: Nuceria Camellaria
  263. ^ Nome latino classico: Tadinae
  264. ^ Nome latino classico: Helvillum
  265. ^ Nome latino classico: Ad Aesim
  266. ^ Nome latino classico: Cales, oppure Vicus ad Calem
  267. ^ Nome latino classico: Ad Intercisa Saxa, in seguito anche Petra Pertusa
  268. ^ Nome latino classico: Forum Sempronii
  269. ^ Nome latino classico: Ad Octavum
  270. ^ Nome latino classico: Fanum Fortunae
  271. ^ Nome latino classico: Pisaurum
  272. ^ Nome latino classico: Compitum ad Confluentes
  273. ^ Nome latino classico: Caesena
  274. ^ Nome latino classico: Forum Popilii
  275. ^ Nome latino classico: Forum Livii
  276. ^ Nome latino classico: Forum Cornelii
  277. ^ Nome latino classico: Claterna
  278. ^ Nome latino classico: Victoriolae
  279. ^ Nome latino classico: Mutina
  280. ^ Nome latino classico: Pons Seciae
  281. ^ Nome latino classico: Regium Lepidi
  282. ^ Nome latino classico: Tannetum
  283. ^ Nome latino classico: Parma
  284. ^ Nome latino classico: Fidentia
  285. ^ Nome latino classico: Ad Rotas
  286. ^ Nome latino classico: Tres Tabernae
  287. ^ Nome latino classico: Laus Pompeia

FontiModifica

  1. ^ Vanesia (Saint-Jean-Poutge, Gers) : une mutatio aquitaine de l’Itinéraire de Bordeaux à Jérusalem
  2. ^ 2018anonyme.blogspot.fr [archive]
  3. ^ «Vlorë (Vlorë, Albanie) » [archive], su data.bnf.fr (consultato il 17 marzo 2021)
  4. ^ La biblioteca più antica del mondo, su Biblioteca Capitolare di Verona. URL consultato il 22 aprile 2021.
  5. ^ Stiftsbezirk St. Gallen - Stiftsbibliothek, su stiftsbezirk.ch. URL consultato il 22 aprile 2021.
  6. ^ a b (FR) En ce moment, su BnF - Site institutionnel. URL consultato il 22 aprile 2021.
  7. ^ «e-codices –Bibliothèque virtuelle des manuscrits en Suisse» [archive], sur http://www.ecodices.ch (consultato il 19 marzo 2021)
  8. ^ , 1001-1050 (leggere online [archive])
  9. ^ «ITINÉRAIRE DE BORDEAUX A JÉRUSALEM D'APRÈS UN MANUSCRIT DE LA BIBLIOTHÈQUE DU CHAPITRE DE VÉRONE Suivi d'une description des lieux saints tirée d'un manuscrit de la Bibliothèque impériale»[archive], su pdfslide.fr (consultato il 19 marzo 2021)
  10. ^ , 1845(leggere online [archive])
  11. ^ (la) Gustav Parthey et M. Pinder, , Nicolai, 1848 (leggere online [archive])
  12. ^ (en) M. Pearce et P. Tozzi, « Argentea: a Pleiades place resource » [archive], sur Pleiades: a gazetteer of past places, 20 octobre 2012 (consultato il 17 marzo 2021)
  13. ^ (it) Michele Matteazzi,« La via Pelosa ad ovest di Padova: appunti per una nuova analisi », Quaderni di Archeologia del Veneto, 2005, p163 -169 (leggere online [archive], consultato il 13 marzo 2021)
  14. ^ C.R.Whittaker e C.R.Whittaker, Frontiers of the Roman empire. A social and economic study, Baltimora & London, 1997.
  15. ^ Marko FRELIH, LA MANSIO ROMANA DI LONGATICUM • LOGATEC (SLOVENIA) (PDF), in Quaderni friulimi di archeologia XlI, 2002, pp. 77-82.
  16. ^ (EN) Jana Horvat, Milan Sagadin, Emona’s countryside (PDF), in Emona MM, 2012, pp. p 202-223.
  17. ^ (EN) Emona: The Roman Settlements of the Ancient Ljubljana | Slovenia Tour, su sloveniatour.si, 4 settembre 2020. URL consultato il 16 marzo 2021.
  18. ^ (EN) Janja ŽELEZNIKAR, Julijana VISOČNIK, Atrans - Trojane, in Opera Instituti Archaeologici Sloveniae 40, 2020, pp. 249-293.
  19. ^ (SL) Multimedijski center RTV Slovenija, Civitas Celeia romana, su RTV 4D. URL consultato il 21 marzo 2021.
  20. ^ Ragando - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 21 marzo 2021.
  21. ^ Pultovia - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 10 aprile 2021.
  22. ^ (EN) Anja RAGOLIČ, The territory of Poetovio and the boundary between Noricum and Pannonia (PDF), in Arheološki vestnik 65, 2014, pp. p 323–351.
  23. ^ (EN) Mojca VOMER GOJKOVIČ, Roman architectural elements in Poetovio, in Histria Antiqua data=2011, pp. 347-354.
  24. ^ Populi - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 10 aprile 2021.
  25. ^ Ludbreg before Ludbreg – Archaeological Excavations of Ancient Iovia, su h-r-z.hr. URL consultato il 16 marzo 2021.
  26. ^ Ludbreg prije Ludbrega - arheološka istraživanja antičke Jovije, su hrz.hr. URL consultato il 10 aprile 2021.
  27. ^ Sonista - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 10 aprile 2021.
  28. ^ (EN) M. Šašel Kos e Kos P., ‘Piretis’: a Pleiades place resource, su Pleiades: a gazetteer of past places, 12 dicembre 2015. URL consultato il 16 marzo 2021.
  29. ^ Lentulus - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 10 aprile 2021.
  30. ^ Mutatio Cocconis - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 16 marzo 2021.
  31. ^ Serota - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 16 marzo 2021.
  32. ^ Mansio Maurianis - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 16 marzo 2021.
  33. ^ Vereis - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 16 marzo 2021.
  34. ^ (HR) Kujundžić Miroslav, Rimske Cibalae, in Essehist : časopis studenata povijesti i drugih društveno-humanističkih znanosti, vol. 6, n. 6, 18 dicembre 2014, pp. 22–29, ISSN 1847-6236 (WC · ACNP). URL consultato il 16 marzo 2021.
  35. ^ (EN) J. J. Wilkes, ‘Ulmo’: a Pleiades place resource, su Pleiades: a gazetteer of past places, 20 ottobre 2012. URL consultato il 16 marzo 2021.
  36. ^ (EN) J. J. Wilkes, Serdica: a Pleiades place resource, su Pleiades: a gazetteer of past places, 22 settembre 2018. URL consultato il 6 aprile 2021.
  37. ^ Extuomne - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  38. ^ Road Station Burgaraca - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  39. ^ Sparata - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  40. ^ (EN) J. J. Wilkes, Helice: a Pleiades place resource, su Pleiades: a gazetteer of past places, 20 ottobre 2012. URL consultato il 6 aprile 2021.
  41. ^ Soneio-Stipon - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  42. ^ Castra and Road Station Pont Uqasi - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  43. ^ Bona Maniso - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  44. ^ Station Besapara - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  45. ^ Tugugerum - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 7 aprile 2021.
  46. ^ Philipopolis - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  47. ^ Sernota - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  48. ^ Parambole - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  49. ^ Cillis - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  50. ^ Statio Karasura - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  51. ^ Station - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  52. ^ Station Pale - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  53. ^ Via Militaris Castra rubra - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 7 aprile 2021.
  54. ^ Urisio - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  55. ^ Bergoule - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.
  56. ^ Tipaso - Vici.org, su vici.org. URL consultato il 6 aprile 2021.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN180206366 · BNF (FRcb17150675w (data)