Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Frosinone Calcio.

Frosinone Calcio
2015–16 Frosinone Calcio.jpg
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Roberto Stellone
All. in secondaItalia Giorgio Gorgone
PresidenteItalia Maurizio Stirpe
Serie A19º posto (retrocesso in Serie B)
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Ciofani (37)
Totale: Ciofani (37)
Miglior marcatoreCampionato: Ciofani, Dionisi (9)
Totale: Ciofani, Dionisi (9)
StadioMatusa
Maggior numero di spettatori9 400 vs. Roma (12 settembre 2015)
Minor numero di spettatori6 007 vs. Chievo (6 dicembre 2015)
Media spettatori7 288
Dati aggiornati al 14 maggio 2016

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Frosinone Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

StagioneModifica

Il primo storico punto del Frosinone in Serie A reca la data del 23 settembre 2015, quando la matricola laziale costringe al pari i campioni d'Italia della Juventus.[1] Nel turno seguente, piega per 2-0 l'Empoli trovando la prima vittoria.[2][3] Terzultima in graduatoria a metà campionato[4][5], la squadra frusinate non riesce - nella seconda parte di torneo - ad allontanarsi dalla zona critica.[6]

Battuti dal Carpi in una sfida decisiva ai fini della salvezza[7], i ciociari ritornano in B con una giornata di anticipo: a condannarli in via matematica è la sconfitta contro il Sassuolo[8], cui fa seguito quella con il Napoli che comporta il 19º posto finale.[9]

Maglie e sponsorModifica

Lo sponsor per la stagione 2015-2016 è la Banca Popolare del Frusinate, mentre lo sponsor tecnico è il marchio Legea.

Casa
Trasferta
Trasferta
(Alternativa)[10]
Terza Divisa
Terza Divisa
(Alternativa)[11]

Organigramma societarioModifica

 
Staff dell'area amministrativa
  •   Maurizio Stirpe - Presidente
  •   Rosario Zoino - Vicepresidente[12]
  •   Vittorio Ficchi - Vicepresidente[12]
  •   Ernesto Salvini - Direttore generale
  •   Rosario Zoino - Responsabile finanza e controllo
  •   Marco Giannitti - Direttore sportivo
  •   Raniero Pellegrini - Segretario generale
  •   Anna Fanfarillo - Segreteria sportiva
  •   Emanuele Fanì - Segreteria sportiva
  •   Sergio Pinata - Delegato alla sicurezza
  •   Domenico Verdone - Responsabile comunicazione
  •   Fabio Buttarazzi - Promo & Management
  •   Giuseppe Capozzoli - Sponsorship ed eventi

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Massimo Zappino
3   D Roberto Crivello
4   D Adriano Russo
5   C Mirko Gori
6   D Leonardo Blanchard
7   C Alessandro Frara (capitano)
8   C Robert Gucher
9   A Daniel Ciofani
10   C Danilo Soddimo
11   C Oliver Kragl[13]
12   A Samuele Longo
13   D Matteo Ciofani
N. Ruolo Giocatore
17   A Luca Paganini
18   A Federico Dionisi
19   C Aleksandăr Tonev
20   D Daniel Pavlović
21   C Paolo Sammarco
22   C Raman Chibsah
25   P Francesco Bardi[13]
28   D Aleandro Rosi
29   A Massimiliano Carlini
33   P Nicola Leali
44   D Vasyl' Pryjma[13]
93   D Arlind Ajeti

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7/2015 al 31/8/2015)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Michele Mangiapelo Grosseto fine prestito
P Nicola Leali Juventus prestito
P Lys Gomis Torino prestito
D Daniele Frabotta Lupa Roma fine prestito
D Fabio Formato Ischia Isolaverde fine prestito
D Raffaele Schiavi Catania fine prestito
D Modibo Diakité svincolato
D Daniel Pavlović Grasshoppers prestito con diritto di riscatto
D Aleandro Rosi Genoa prestito
C Daniele Altobelli Ascoli fine prestito
C Andrea Gessa Pescara fine prestito
C Raman Chibsah Sassuolo prestito
C Aleksandăr Tonev Aston Villa definitivo
A Giuliano Regolanti Gubbio fine prestito
A Daniele Verde Roma prestito
A Samuele Longo Inter prestito con diritto di riscatto
A Nicolás Castillo Club Bruges prestito con diritto di riscatto
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Victor De Lucia Latina definitivo
P Michele Mangiapelo svincolato
P Mirko Pigliacelli svincolato
D Uroš Ćosić Pescara fine prestito
D Luis Cesar Fraiz Árabe Unido fine prestito
D Manuel Pamić svincolato
D Fabio Formato Prato prestito
D Damiano Zanon Ternana definitivo
D Daniele Frabotta svincolato
D Raffaele Schiavi Catania definitivo
C Mario Santana Genoa fine prestito
C Daniele Altobelli Ascoli prestito
C Andrea Gessa svincolato
C Enrico Crescenzi svincolato
A Giuliano Regolanti Matera prestito
A Arturo Lupoli Pisa definitivo

Trasferimenti dopo la sessione estivaModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Arlind Ajeti svincolato

Sessione invernale (dal 4/1/2016 al 1/2/2016)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Francesco Bardi Inter prestito
D Vasyl' Pryjma Torino prestito
C Oliver Kragl Ried definitivo
A Giuliano Regolanti Matera fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Davide Bertoncini Modena prestito
D Modibo Diakité Sampdoria definitivo
A Daniele Verde Roma fine prestito
A Nicolás Castillo Club Bruges fine prestito
A Giuliano Regolanti Prato prestito

Trasferimenti dopo la sessione invernaleModifica

Cessioni
R. Nome a Modalità
P Lys Gomis Torino fine prestito

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2015-2016.

Girone di andataModifica

Frosinone
23 agosto 2015, ore 20:45
1ª giornata
Frosinone1 – 2
referto
TorinoStadio Matusa (8300[14] spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Bergamo
30 agosto 2015, ore 20:45
2ª giornata
Atalanta2 – 0
referto
FrosinoneStadio Atleti Azzurri d'Italia (14546[14] spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Frosinone
12 settembre 2015, ore 18:00
3ª giornata
Frosinone0 – 2
referto
RomaStadio Matusa (9400[14] spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Bologna
20 settembre 2015, ore 15:00
4ª giornata
Bologna1 – 0
referto
FrosinoneStadio Renato Dall'Ara (15722[14] spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Torino
23 settembre 2015, ore 20:45
5ª giornata
Juventus1 – 1
referto
FrosinoneJuventus Stadium (35793[14] spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Frosinone
28 settembre 2015, ore 19:00
6ª giornata
Frosinone2 – 0
referto
EmpoliStadio Matusa (7165[14] spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Roma
4 ottobre 2015, ore 18:00
7ª giornata
Lazio2 – 0
referto
FrosinoneStadio Olimpico (27806[14] spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Frosinone
18 ottobre 2015, ore 15:00
8ª giornata
Frosinone2 – 0
referto
SampdoriaStadio Matusa (7252[14] spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Udine
25 ottobre 2015, ore 15:00
9ª giornata
Udinese1 – 0
referto
FrosinoneStadio Friuli (13298[14] spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Frosinone
28 ottobre 2015, ore 20:45
10ª giornata
Frosinone2 – 1
referto
CarpiStadio Matusa (7444[14] spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Firenze
1º novembre 2015, ore 12:30
11ª giornata
Fiorentina4 – 1
referto
FrosinoneStadio Artemio Franchi (27466[14] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Frosinone
8 novembre 2015, ore 15:00
12ª giornata
Frosinone2 – 2
referto
GenoaStadio Matusa (6450[14] spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Milano
22 novembre 2015, ore 20:45
13ª giornata
Inter4 – 0
referto
FrosinoneStadio Giuseppe Meazza (37469[14] spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Frosinone
29 novembre 2015, ore 15:00
14ª giornata
Frosinone3 – 2
referto
VeronaStadio Matusa (6864[14] spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Frosinone
6 dicembre 2015, ore 15:00
15ª giornata
Frosinone0 – 2
referto
ChievoStadio Matusa (6007[14] spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Palermo
12 dicembre 2015, ore 18:00
16ª giornata
Palermo4 – 1
referto
FrosinoneStadio Renzo Barbera (14402[14] spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

Frosinone
20 dicembre 2015, ore 18:00
17ª giornata
Frosinone2 – 4
referto
MilanStadio Matusa (7931[14] spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Reggio nell'Emilia
6 gennaio 2016, ore 15:00
18ª giornata
Sassuolo2 – 2
referto
FrosinoneMapei Stadium-Città del Tricolore (8850[14] spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Frosinone
10 gennaio 2016, ore 15:00
19ª giornata
Frosinone1 – 5
referto
NapoliStadio Matusa (7954[14] spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Girone di ritornoModifica

Torino
16 gennaio 2016, ore 18:00
20ª giornata
Torino4 – 2
referto
FrosinoneStadio Olimpico (17865[14] spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Frosinone
23 gennaio 2016, ore 18:00
21ª giornata
Frosinone0 – 0
referto
AtalantaStadio Matusa (7564[14] spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma)

Roma
30 gennaio 2016, ore 20:45
22ª giornata
Roma3 – 1
referto
FrosinoneStadio Olimpico (29799[14] spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Frosinone
3 febbraio 2016, ore 18:30
23ª giornata
Frosinone1 – 0
referto
BolognaStadio Matusa (6177[14] spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Frosinone
7 febbraio 2016, ore 15:00
24ª giornata
Frosinone0 – 2
referto
JuventusStadio Matusa (7954[14] spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Empoli
13 febbraio 2016, ore 15:00
25ª giornata
Empoli1 – 2
referto
FrosinoneStadio Carlo Castellani (7897[14] spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Frosinone
21 febbraio 2016, ore 18:00
26ª giornata
Frosinone0 – 0
referto
LazioStadio Matusa (7954[14] spett.)
Arbitro:  Russo (Nola)

Genova
28 febbraio 2016, ore 15:00
27ª giornata
Sampdoria2 – 0
referto
FrosinoneStadio Luigi Ferraris (20622[14] spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Frosinone
6 marzo 2016, ore 15:00
28ª giornata
Frosinone2 – 0
referto
UdineseStadio Matusa (6510[14] spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Modena
13 marzo 2016, ore 15:00
29ª giornata
Carpi2 – 1
referto
FrosinoneStadio Alberto Braglia (8147[14] spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Frosinone
20 marzo 2016, ore 15:00
30ª giornata
Frosinone0 – 0
referto
FiorentinaStadio Matusa (7489[14] spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma)

Genova
3 aprile 2016, ore 15:00
31ª giornata
Genoa4 – 0
referto
FrosinoneStadio Luigi Ferraris (20033[14] spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Frosinone
9 aprile 2016, ore 15:00
32ª giornata
Frosinone0 – 1
referto
InterStadio Matusa (7954[14] spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Verona
17 aprile 2016, ore 15:00
33ª giornata
Verona1 – 2
referto
FrosinoneStadio Marcantonio Bentegodi (17761[14] spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

Verona
20 aprile 2016, ore 20:45
34ª giornata
Chievo5 – 1
referto
FrosinoneStadio Marcantonio Bentegodi (8000[14] spett.)
Arbitro:  Russo (Nola)

Frosinone
24 aprile 2016, ore 12:30
35ª giornata
Frosinone0 – 2
referto
PalermoStadio Matusa (6095[14] spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Milano
1º maggio 2016, ore 15:00
36ª giornata
Milan3 – 3
referto
FrosinoneStadio Giuseppe Meazza (35936[14] spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Frosinone
8 maggio 2016, ore 15:00
37ª giornata
Frosinone0 – 1
referto
SassuoloStadio Matusa (6014[14] spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Napoli
14 maggio 2016, ore 20:45
38ª giornata
Napoli4 – 0
referto
FrosinoneStadio San Paolo (56452[14] spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.
Frosinone
15 agosto 2015, ore 20:45
Terzo turno
Frosinone0 – 0
(d.t.s.)
SpeziaStadio Matusa
Arbitro:  Russo (Nola)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 31 19 6 4 9 18 26 19 2 3 14 17 50 38 8 7 23 35 76
  Coppa Italia - 1 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 1 0 0 0
Totale 20 6 5 9 18 26 19 2 3 14 17 50 39 8 8 23 35 76

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T T C T C T C T C T C C T C T C T C T C C T C T C T C T C T T C T C T
Risultato P P P P N V P V P V P N P V P P P N P P N P V P V N P V P N P P V P P N P P
Posizione 14 19 20 20 20 16 19 16 17 17 17 18 18 17 18 18 18 18 18 19 19 19 19 19 18 18 18 18 18 19 19 19 18 18 19 19 19 19

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

NoteModifica

  1. ^ Stefano Ronchi, Serie A, Juventus-Frosinone 1-1: Blanchard risponde a Zaza, su sportmediaset.mediaset.it, 23 settembre 2015.
  2. ^ Marco Lignana, Samp, pasticci e delusione: l'Atalanta ne approfitta, in la Repubblica, 29 settembre 2015, p. 66.
  3. ^ Alessio D'Urso, Festa Dionisiaca per il Frosinone Prima vittoria in A, in La Gazzetta dello Sport, 29 settembre 2015.
  4. ^ Andrea Iustulin, Stellone: "Un successo importante Ora servono punti fuori casa", in la Repubblica, 30 novembre 2015, p. 4.
  5. ^ Frosinone, Verona ancora ko Mandorlini verso l'esonero, in la Repubblica, 30 novembre 2015, p. 30.
  6. ^ Alessio D'Urso, Frosinone-Bologna 1-0. Decide Dionisi su rigore, espulso Oikonomou, su gazzetta.it, 3 febbraio 2016.
  7. ^ Serie A: il Carpi batte 2-1 il Frosinone, decide De Guzman su rigore, su sportmediaset.mediaset.it, 13 marzo 2016.
  8. ^ Gianni Mura, LA LEZIONE DEGLI APPLAUSI A CHI VA IN B, in la Repubblica, 9 maggio 2016, p. 45.
  9. ^ Marco Azzi, Fantastico Higuain nessuno come lui il Napoli è secondo, in la Repubblica, 15 maggio 2016, p. 58.
  10. ^ Questa divisa è stata usata solo nella partita Carpi -Frosinone del 13 marzo 2016.
  11. ^ Questa divisa è stata usata solo nella partita Milan -Frosinone del 1 maggio 2016.
  12. ^ a b tuttofrosinone.com, Organigramma societario: ecco i due nuovi vice presidenti del Frosinone, su tuttomercatoweb.com.
  13. ^ a b c Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  14. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al stadiapostcards.com, Statistiche Spettatori, su stadiapostcards.com.

Collegamenti esterniModifica