Serie C1 1982-1983

edizione del torneo calcistico
Serie C1 1982-1983
Competizione Serie C1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Lega Nazionale Semiprofessionisti
Date dal 19 settembre 1982
al 5 giugno 1983
Luogo Italia Italia
Partecipanti 36
Formula 2 gironi all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Triestina (1º titolo)
Empoli (1º titolo)
Promozioni Triestina
Padova
Empoli
Pescara
Retrocessioni Piacenza
Mestre
Pro Patria
Forlì
Livorno
Reggina
Paganese
Nocerina
Statistiche
Miglior marcatore Gir. A: Italia Franco De Falco (25)
Gir. B: Italia Vito Chimenti (13)
Incontri disputati 612
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1981-1982 1983-1984 Right arrow.svg

Classifiche del campionato di calcio di Serie C1 1982-1983.

Ubicazione delle squadre della Serie C1 1982-1983
Red pog.svg Girone A; Green pog.svg Girone B;

Girone AModifica

Il girone A è vinto dalla Triestina di Adriano Buffoni e trascinata dai gol del bomber Franco De Falco (capocannoniere del girone) che ritrova la Serie B dopo quasi 20 anni di assenza, al secondo posto è un'altra squadra triveneta a conquistare la promozione: si tratta del Padova di Bruno Giorgi, che torna in seconda serie dopo 14 anni. La Carrarese del zonista Corrado Orrico non riesce ad agganciare i patavini: rimanendo ferma a -3 dai veneti, vede sfumarsi la possibilità di disputare lo spareggio-promozione.

Retrocessioni immediate per Mestre e Pro Patria che ritornano in C2, insieme al già condannato Forlì. Il Piacenza conclude la stagione a 32 punti insieme a R.M. Firenze, Modena, Sanremese, Brescia (ritornata dopo 43 anni in terza serie), ma sono proprio i biancorossi emiliani a retrocedere per la classifica avulsa.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Brescia dettagli Brescia Stadio Mario Rigamonti 18º posto in B,retrocesso
Carrarese dettagli Carrara (MS) Stadio Dei Marmi 1º posto in C2/A,promosso
Fano dettagli Fano (PS) Stadio Borgo Metauro 7º posto in C1/A
Forlì dettagli Forlì Stadio Tullo Morgagni 11º posto in C1/A
Lanerossi Vicenza dettagli Vicenza Stadio Romeo Menti 3º posto in C1/A
Mestre dettagli Mestre di Venezia Stadio Francesco Baracca 2º posto in C2/B,promosso
Modena dettagli Modena Stadio Alberto Braglia 3º posto in C1/A
Padova dettagli Padova Stadio Silvio Appiani 5º posto in C1/A
Parma dettagli Parma Stadio Ennio Tardini 8º posto in C1/A
Piacenza dettagli Piacenza Stadio Galleana 12º posto in C1/A
Pro Patria dettagli Busto Arsizio (VA) Stadio Carlo Speroni 2º posto in C2/A,promosso
Rimini dettagli Rimini (FO) Stadio Romeo Neri 17º posto in B,retrocesso
R.M. Firenze dettagli Firenze (rione Borgo San Frediano) Stadio Gino Bozzi 2º posto in C2/C,promosso
Sanremese dettagli Sanremo (IM) Stadio Comunale 11º posto in C1/A
SPAL dettagli Ferrara Stadio Paolo Mazza 19º posto in B,retrocesso
Trento dettagli Trento Stadio Briamasco 8º posto in C1/A
Treviso dettagli Treviso Stadio Omobono Tenni 9º posto in C1/A
Triestina dettagli Trieste Stadio Giuseppe Grezar 5º posto in C1/A

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Brescia   Maurizio Bruno (1ª-10ª)
  Mauro Bicicli (11ª-34ª)
Piacenza   Pier Luigi Meciani (1ª-10ª)
  Stefano Angeleri (11ª-28ª)
  Sergio Montanari (29ª-34ª)
Carrarese   Corrado Orrico Pro Patria   Carlo Soldo
Fano   Guido Vincenzi (1ª-14ª)
  Enzo Robotti (15ª-34ª)
Rimini   Arrigo Sacchi
Forlì   Angelo Becchetti R.M. Firenze   Renzo Melani
L.R. Vicenza   Giancarlo Cadè (1ª-7ª)
  Bruno Mazzia (8ª-34ª)
Sanremese   Giorgio Canali
Mestre   Giorgio Rumignani SPAL   Gaetano Salvemini (1ª-12ª)
  Gianni Seghedoni (13ª-34ª)
Modena   Carlo Facchin (1ª-6ª)
  Battista Rota (7ª-22ª)
  Gastone Mazzanti (23ª-34ª)
Trento   Luciano Stevanato (1-19ª)
  Adelmo Capelli (20ª-34ª)
Padova   Bruno Giorgi Treviso   Vasco Tagliavini
Parma   Giancarlo Danova (1ª-21ª)
  Bruno Mora (22ª-34ª)
Triestina   Adriano Buffoni

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Triestina 47 34 15 17 2 48 22 +26
  2. Padova 43 34 15 13 6 33 22 +11
3. Carrarese 40 34 13 14 7 37 25 +12
4. Lanerossi Vicenza 37 34 11 15 8 37 31 +6
5. Rimini 37 34 14 9 11 31 27 +4
6. Parma 34 34 10 14 10 28 26 +2
7. Fano 33 34 12 9 13 40 42 -2
8. Trento 33 34 10 13 11 26 29 -3
9. SPAL 33 34 8 17 9 29 34 -5
10. Treviso 33 34 9 15 10 35 44 -9
11. Brescia 32 34 9 14 11 29 29 0
12. Sanremese 32 34 8 16 10 32 36 -4
13. Modena 32 34 11 10 13 30 31 -1
14. R.M. Firenze 32 34 8 16 10 26 28 -2
  15. Piacenza 32 34 9 14 11 26 32 -6
  16. Mestre 30 34 6 18 10 23 26 -3
  17. Pro Patria 30 34 8 14 12 35 39 -4
  18. Forlì 22 34 5 12 17 14 36 -22

Legenda:

      Promossa in Serie B 1983-1984.
      Retrocessa in Serie C2 1983-1984.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Sorteggio.

Note:

Il Piacenza retrocesso per classifica avulsa:
  • Modena 7
  • Sanremese 6
  • R.M. Firenze 6
  • Piacenza 5

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Bre Car Fan For LRV Mes Mod Pad Par Pia PPa Rim RMF SPA San Tre Tre Tri
Brescia –––– 0-0 1-0 1-0 0-1 2-1 2-1 1-1 1-0 4-2 0-1 0-1 2-0 1-1 2-3 0-0 1-1 1-1
Carrarese 0-1 –––– 2-1 2-0 1-1 2-1 2-0 1-0 3-1 0-0 1-0 0-0 0-0 2-0 0-0 1-0 2-0 0-0
Fano 1-0 1-0 –––– 2-0 1-3 2-0 2-1 2-1 0-1 0-0 4-0 2-0 1-1 1-1 3-3 1-0 3-1 1-2
Forlì 2-2 0-1 3-0 –––– 0-2 1-0 0-0 0-0 0-0 0-1 2-0 2-0 0-0 0-0 0-0 0-0 0-1 0-0
L.R. Vicenza 1-1 1-0 3-3 1-1 –––– 1-1 0-1 0-0 0-0 0-1 1-1 1-0 0-1 1-2 2-1 2-0 2-0 1-1
Mestre 1-0 2-1 0-1 2-0 1-1 –––– 0-1 0-1 0-0 1-1 1-1 1-0 1-0 4-0 0-0 1-1 1-1 0-0
Modena 1-2 1-1 2-2 1-0 0-1 1-0 –––– 2-0 0-1 1-0 1-1 0-1 1-0 1-1 3-0 2-1 1-1 0-0
Padova 0-0 2-1 2-0 2-0 1-0 0-0 1-0 –––– 0-0 0-0 2-1 2-1 3-0 2-2 2-1 1-0 2-1 1-0
Parma 1-0 2-2 1-1 2-0 1-1 0-0 0-2 2-1 –––– 0-0 2-0 1-0 1-1 0-0 1-1 1-0 4-0 0-1
Piacenza 2-2 0-3 2-0 0-0 2-1 0-0 2-1 1-1 1-0 –––– 2-0 0-0 2-1 1-0 2-2 1-2 0-0 1-1
Pro Patria 0-0 0-1 0-1 3-0 1-2 0-0 1-0 1-1 1-1 2-0 –––– 1-0 1-1 1-1 3-2 3-1 4-1 1-2
Rimini 2-1 2-1 2-0 0-1 2-2 1-1 0-0 0-1 3-1 1-0 1-0 –––– 3-1 1-1 2-1 1-1 2-1 2-1
R.M. Firenze 0-0 1-1 1-1 3-0 0-1 1-1 3-1 0-1 1-0 1-0 1-1 1-0 –––– 0-0 2-0 0-0 1-1 1-1
SPAL 1-0 2-2 1-0 2-0 2-1 1-0 0-1 0-0 0-2 1-1 1-1 0-0 1-2 –––– 2-0 0-0 1-0 3-3
Sanremese 0-0 2-0 1-1 1-1 1-1 0-0 1-1 2-1 1-0 1-0 1-1 0-1 1-0 2-0 –––– 1-0 2-2 0-0
Trento 1-0 2-2 3-2 1-0 2-0 3-0 2-1 0-0 0-0 1-0 1-1 0-1 0-0 0-0 2-1 –––– 2-1 0-0
Treviso 0-0 2-2 1-0 1-0 0-0 1-1 1-1 1-1 3-1 2-0 3-2 2-1 1-1 2-1 0-0 2-0 –––– 0-0
Triestina 2-1 0-0 3-0 5-1 2-2 1-1 2-0 2-0 2-1 3-1 1-1 0-0 1-0 2-1 1-0 3-0 5-1 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (18ª)
19 set. 2-1 Fano-Padova 0-2 30 gen.
0-0 Forlì-Trento 0-1
1-0 L.R. Vicenza-Carrarese 1-1
1-0 Parma-Brescia 0-1
2-1 Piacenza-Modena 0-1
1-2 Pro Patria-Triestina 1-1
1-1 Rimini-Mestre 0-1
0-0 Rondinella-SPAL 2-1
0-0 Treviso-Sanremese 2-2
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (19ª)
26 set. 0-1 Brescia-L.R. Vicenza 1-1 6 feb.
0-0 Carrarese-Rimini 1-2
1-0 Mestre-Rondinella 1-1
2-2 Modena-Fano 1-2
2-0 Padova-Forlì 0-0
1-1 SPAL-Pro Patria 1-1
1-0 Sanremese-Piacenza 2-2
0-0 Trento-Parma 0-1
5-1 Triestina-Treviso 0-0


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (20ª)
3 ott. 1-2 Fano-Triestina 0-3 13 feb.
2-2 Forlì-Brescia 0-1
1-1 L.R. Vicenza-Mestre 1-1
1-1 Parma-Sanremese 0-1
1-1 Piacenza-Padova 0-0
0-1 Pro Patria-Carrarese 0-1
0-0 Rimini-Modena 1-0
0-0 Rondinella-Trento 0-0
2-1 Treviso-SPAL 0-1
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (21ª)
10 ott. 0-1 Brescia-Rimini 1-2 20 feb.
2-0 Carrarese-Treviso 2-2
4-0 Fano-Pro Patria 1-0
2-0 Mestre-Forlì 0-1
2-1 Modena-Trento 1-2
1-0 Padova-L.R. Vicenza 0-0
0-2 SPAL-Parma 0-0
1-0 Sanremese-Rondinella 0-2
3-1 Triestina-Piacenza 1-1


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (22ª)
17 ott. 2-1 Brescia-Mestre 0-1 27 feb.
0-0 Forlì-Sanremese 1-1
1-1 L.R. Vicenza-Triestina 2-2
2-2 Parma-Carrarese 1-3
1-0 Pro Patria-Modena 1-1
0-1 Rimini-Padova 1-2
1-0 Rondinella-Piacenza 1-2
0-0 Trento-SPAL 0-0
1-0 Treviso-Fano 1-3
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (23ª)
24 ott. 1-3 Fano-L.R. Vicenza 3-3 6 mar.
0-0 Mestre-Parma 0-0
1-1 Modena-Treviso 1-1
2-1 Padova-Pro Patria 1-1
0-3 Piacenza-Carrarese 0-0
3-0 Rondinella-Forlì 0-0
0-0 SPAL-Rimini 1-1
0-0 Sanremese-Brescia 3-2
3-0 Triestina-Trento 0-0


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (24ª)
31 ott. 1-1 Brescia-SPAL 0-1 13 mar.
1-0 Carrarese-Padova 1-2
3-0 Forlì-Fano 0-2
0-1 L.R. Vicenza-Modena 1-0
0-0 Mestre-Sanremese 0-0
1-1 Parma-Rondinella 0-1
4-1 Pro Patria-Treviso 2-3
2-1 Rimini-Triestina 0-0
1-0 Trento-Piacenza 2-1
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (25ª)
7 nov. 2-0 Carrarese-Forlì 1-0 20 mar.
2-0 Fano-Mestre 1-0
0-0 L.R. Vicenza-Parma 1-1
2-0 Modena-Padova 0-1
2-0 Piacenza-Pro Patria 0-2
3-3 SPAL-Triestina 1-2
0-1 Sanremese-Rimini 1-2
1-0 Trento-Brescia 0-0
1-1 Treviso-Rondinella 1-1


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (26ª)
14 nov. 0-2 Forlì-L.R. Vicenza 1-1 2 apr.
1-1 Mestre-Trento 0-3
1-1 Modena-SPAL 1-0
2-1 Padova-Treviso 1-1
2-0 Piacenza-Fano 0-0
3-2 Pro Patria-Sanremese 1-1
3-1 Rimini-Parma 0-1
0-0 Rondinella-Brescia 0-2
0-0 Triestina-Carrarese 0-0
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (27ª)
21 nov. 0-1 Brescia-Pro Patria 0-0 10 apr.
2-1 Carrarese-Mestre 1-2
1-1 Fano-Rondinella 1-1
1-0 L.R. Vicenza-Rimini 2-2
2-0 Parma-Forlì 0-0
0-0 SPAL-Padova 2-2
2-1 Trento-Sanremese 0-1
2-0 Treviso-Piacenza 0-0
2-0 Triestina-Modena 0-0


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (28ª)
28 nov. 0-1 Modena-Parma 2-0 17 apr.
1-0 Padova-Triestina 0-2
2-2 Piacenza-Brescia 2-4
3-1 Pro Patria-Trento 1-1
0-1 Rimini-Forlì 0-2
1-1 Rondinella-Carrarese 0-0
1-0 SPAL-Fano 1-1
1-1 Sanremese-L.R. Vicenza 1-2
1-1 Treviso-Mestre 1-1
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (29ª)
5 dic. 1-0 Brescia-Fano 0-1 1º mag.
2-0 Carrarese-Modena 1-1
2-0 Forlì-Pro Patria 0-3
2-0 L.R. Vicenza-Treviso 0-0
4-0 Mestre-SPAL 0-1
0-0 Parma-Piacenza 0-1
3-1 Rimini-Rondinella 0-1
0-0 Sanremese-Triestina 0-1
0-0 Trento-Padova 0-1


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (30ª)
12 dic. 1-0 Fano-Carrarese 1-2 8 mag.
1-2 Modena-Brescia 1-2
0-0 Padova-Mestre 1-0
0-0 Piacenza-Rimini 0-1
1-1 Pro Patria-Parma 0-2
0-1 Rondinella-L.R. Vicenza 1-0
2-0 SPAL-Sanremese 0-2
2-0 Treviso-Trento 1-2
5-1 Triestina-Forlì 0-0
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (31ª)
14 dic. 0-0 Brescia-Carrarese 1-0 15 mag.
0-0 Forlì-SPAL 0-2
1-1 L.R. Vicenza-Pro Patria 2-1
1-1 Mestre-Piacenza 0-0
0-1 Parma-Triestina 1-2
2-1 Rimini-Treviso 1-2
0-1 Rondinella-Padova 0-3
1-1 Sanremese-Modena 0-3
3-2 Trento-Fano 0-1


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (32ª)
9 gen. 1-0 Carrarese-Trento 2-2 22 mag.
3-3 Fano-Sanremese 1-1
1-0 Modena-Mestre 1-0
0-0 Padova-Brescia 1-1
0-0 Piacenza-Forlì 1-0
1-0 Pro Patria-Rimini 0-1
2-1 SPAL-L.R. Vicenza 2-1
3-1 Treviso-Parma 0-4
1-0 Triestina-Rondinella 1-1
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (33ª)
16 gen. 1-1 Brescia-Treviso 0-0 29 mag.
0-0 Forlì-Modena 0-1
2-0 L.R. Vicenza-Trento 0-2
0-0 Mestre-Triestina 1-1
2-1 Parma-Padova 0-0
2-0 Rimini-Fano 0-2
1-1 Rondinella-Pro Patria 1-1
1-1 SPAL-Piacenza 0-1
2-0 Sanremese-Carrarese 0-0


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (34ª)
23 gen. 2-0 Carrarese-SPAL 2-2 5 giu.
0-1 Fano-Parma 1-1
1-0 Modena-Rondinella 1-3
2-1 Padova-Sanremese 1-2
2-1 Piacenza-L.R. Vicenza 1-0
0-0 Pro Patria-Mestre 1-1
0-1 Trento-Rimini 1-1
1-0 Treviso-Forlì 1-0
2-1 Triestina-Brescia 1-1

Girone BModifica

L'Empoli di Giampiero Vitali e il Pescara di Domenico Rosati concludono primi a braccetto in Serie B: i toscani ritornano in seconda serie dopo ben 33 anni di assenza (la matematica promozione avvenne il 5 giugno 1983 nella vittoria casalinga contro la già retrocessa Paganese per 4-1), mentre gli abruzzesi ritornano in cadetteria dopo un solo anno in terza serie. Delusioni per la rivelazione Campania e il Taranto che rimangono a -1 dalle prime due dopo una serie di pareggi tra la 29ª e la 32ª giornata che rallentarono la corsa alla promozione dei partenopei e degli ionici.

Retrocessero in Serie C2 insieme agli già citati azzurrostellati Nocerina, Reggina e Livorno: i granata e gli amaranto scesero di categoria per classifica avulsa sfavorevole nei confronti di Ternana e Siena.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione partecipante
Ancona dettagli Ancona Stadio Dorico 1º posto in C2/B,promosso
Barletta dettagli Barletta (BA) Stadio Comunale 1º posto in C2/D,promosso
Benevento dettagli Benevento Stadio Santa Colomba 5º posto in C1/B
Campania dettagli Napoli (quart.Ponticelli) Stadio San Paolo 7º posto in C1/B
Casertana dettagli Caserta Stadio Alberto Pinto 7º posto in C1/B
Cosenza dettagli Cosenza Stadio San Vito 2º posto in C2/D,promosso
Empoli dettagli Empoli (FI) Stadio Carlo Castellani 14º posto in C1/A
Livorno dettagli Livorno Stadio Ardenza 12º posto in C1/B
Nocerina dettagli Nocera Inferiore (SA) Stadio San Francesco 3º posto in C1/B
Paganese dettagli Pagani (SA) Stadio Marcello Torre 6º posto in C1/B
Pescara dettagli Pescara Stadio Adriatico 20º posto in B,retrocesso
Reggina dettagli Reggio Calabria Stadio Comunale 10º posto in C1/B
Rende dettagli Rende (CS) Stadio Marco Lorenzon 13º posto in C1/B
Salernitana dettagli Salerno Stadio Donato Vestuti 4º posto in C1/B
Siena dettagli Siena Stadio Del Rastrello 1º posto in C2/C,promosso
Taranto dettagli Taranto Stadio Erasmo Iacovone 11º posto in C1/B
Ternana dettagli Terni Stadio Libero Liberati 7º posto in C1/B
Casarano dettagli Casarano (LE) Stadio Giuseppe Capozza 14º posto in C1/B

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Ancona   Luigi Mascalaito Paganese   Nenè (1ª-19ª)
  Antonio Giammarinaro (20ª-34ª)
Barletta   Gianni Corelli Pescara   Domenico Rosati
Benevento   Gastone Bean Reggina   Franco Scoglio (1ª-21ª)
  Rosario Sbano (22ª-34ª)
Campania   Giorgio Sereni Rende   Alberto Spelta
Casertana   Vincenzo Montefusco Salernitana     Francisco Lojacono (1ª-19ª)
  Marino Perani (20ª-34ª)
Cosenza   Lucio Mujesan (1ª-17ª)
  Lino De Petrillo (18ª-34ª)
Siena   Guido Mammi
Empoli   Giampiero Vitali Taranto   Lauro Toneatto
Livorno   Idilio Cei (1ª-9ª)
  Costanzo Balleri (10ª-34ª)
Ternana   Corrado Viciani (1ª-7ª)
  Romano Mattè (8ª-13ª)
  Corrado Viciani (14ª-34ª)
Nocerina   Pietro Camozzi (1ª-3ª)
  Giacomo Losi (4ª-?ª)
  Luigi Fasolino (?ª-34ª)
Virtus Casarano   Angelo Carrano

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Empoli 46 34 15 16 3 33 14 +19
  2. Pescara 46 34 18 10 6 38 20 +18
3. Campania 45 34 15 15 4 43 25 +18
4. Taranto 45 34 13 19 2 31 15 +16
5. Casertana 36 34 13 10 11 46 33 +13
6. Cosenza 36 34 11 14 9 32 29 +3
7. Salernitana 35 34 11 13 10 28 25 +3
8. Barletta 34 34 11 12 11 31 35 -4
9. Rende 31 34 10 11 13 29 35 -6
10. Casarano 31 34 11 9 14 35 32 +3
11. Benevento 31 34 5 21 8 22 28 -6
12. Ancona 31 34 7 17 10 24 31 -7
13. Siena 30 34 7 16 11 26 31 -5
14. Ternana 30 34 9 12 13 33 38 -5
  15. Livorno 30 34 8 14 12 23 25 -2
  16. Reggina 30 34 9 12 13 21 28 -7
  17. Paganese 23 34 5 13 16 22 50 -28
  18. Nocerina 22 34 5 12 17 22 45 -23

Legenda:

      Promossa in Serie B 1983-1984.
      Retrocessa in Serie C2 1983-1984.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Sorteggio.

Note:

Il Livorno e la Reggina retrocessi per classifica avulsa (tra parentesi la differenza reti negli scontri diretti):
  • Siena 7 (+1)
  • Ternana 6 (+1)
  • Livorno 6 (0)
  • Reggina 5 (-2)

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Anc Ben Bar Cam Cas Cos Emp Liv Noc Pag Pes Reg Ren Sal Sie Tar Ter VCa
Ancona –––– 0-0 0-0 1-0 1-1 1-1 1-2 1-0 1-0 1-1 0-0 2-1 1-2 0-0 1-0 1-1 0-0 1-0
Barletta 0-0 –––– 0-0 4-1 1-0 3-1 1-0 1-0 3-0 1-0 1-0 1-1 1-0 0-0 1-0 0-0 3-0 1-1
Benevento 1-1 0-0 –––– 2-2 0-0 1-1 0-0 1-1 2-1 0-0 0-2 1-1 3-0 2-0 1-1 0-0 1-1 2-1
Campania 3-1 3-1 1-1 –––– 2-0 4-2 0-0 1-0 1-0 1-0 2-0 1-0 1-1 2-1 3-1 0-0 0-0 1-0
Casertana 1-1 6-2 5-1 1-1 –––– 2-1 0-1 1-0 2-0 4-0 0-1 1-1 4-0 0-2 1-0 1-2 1-1 1-0
Cosenza 0-1 1-0 0-0 1-1 1-1 –––– 1-0 1-0 1-1 3-0 1-0 2-0 0-0 2-0 0-1 0-0 1-1 1-0
Empoli 1-0 2-2 1-0 0-0 0-0 2-0 –––– 2-0 0-0 4-1 0-0 1-0 2-0 1-0 2-1 1-0 2-0 1-1
Livorno 1-0 0-0 0-0 0-0 0-0 2-1 0-0 –––– 0-0 3-0 1-3 1-0 3-1 2-1 0-0 0-0 3-1 2-0
Nocerina 1-1 1-0 0-0 2-3 1-2 1-3 0-1 2-1 –––– 1-1 1-3 0-2 0-0 0-0 0-0 2-0 1-0 2-1
Paganese 1-1 1-0 2-1 1-4 0-2 0-2 0-0 0-0 1-1 –––– 1-1 2-1 2-1 0-0 0-0 1-2 1-1 2-2
Pescara 1-0 3-0 1-1 1-0 2-3 1-1 1-0 1-1 2-0 2-0 –––– 0-1 2-0 1-0 1-0 0-0 1-0 1-0
Reggina 1-0 2-0 0-0 1-1 2-1 0-0 0-2 1-0 2-1 0-1 0-0 –––– 1-0 0-1 1-1 0-2 0-0 2-0
Rende 3-1 3-0 1-0 1-0 1-0 0-0 0-0 1-0 1-1 2-0 1-1 2-0 –––– 1-2 1-1 1-1 0-2 3-1
Salernitana 1-1 3-1 1-0 1-1 1-1 2-0 0-0 0-0 0-0 3-1 1-2 0-0 1-0 –––– 1-2 0-0 2-0 3-1
Siena 2-2 1-1 0-1 0-0 0-1 0-0 2-2 0-0 3-2 1-1 2-0 2-0 1-1 2-0 –––– 0-0 1-0 1-1
Taranto 2-0 1-1 0-0 1-1 1-0 3-0 2-2 2-1 2-0 1-0 1-1 0-0 1-0 0-0 1-0 –––– 3-1 1-0
Ternana 0-0 3-1 1-0 0-2 4-3 0-2 1-1 3-1 3-0 3-1 1-2 0-0 1-1 0-1 2-0 0-0 –––– 2-0
Virtus Casarano 3-1 1-0 3-0 0-0 2-0 1-1 0-0 0-0 3-0 1-0 0-1 2-0 1-0 2-0 3-0 1-1 3-1 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (18ª)
19 set. 1-0 Barletta-Casertana 2-6 30 gen.
3-1 Campania-Ancona 0-1
0-0 Cosenza-Benevento 1-1
2-0 Empoli-Rende 0-0
1-1 Paganese-Pescara 0-2
0-1 Reggina-Salernitana 0-0
0-0 Siena-Taranto 0-1
3-1 Ternana-Livorno 1-3
3-0 Virtus Casarano-Nocerina 1-2
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (19ª)
26 set. 1-2 Ancona-Empoli 0-1 6 feb.
1-1 Benevento-Ternana 0-1
1-1 Casertana-Campania 0-2
2-1 Livorno-Cosenza 0-1
0-2 Nocerina-Reggina 1-2
1-0 Pescara-Siena 0-2
3-0 Rende-Barletta 0-1
3-1 Salernitana-Virtus Casarano 0-2
1-0 Taranto-Paganese 2-1


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (20ª)
3 ott. 0-0 Barletta-Ancona 0-0 13 feb.
2-1 Campania-Salernitana 1-1
0-0 Cosenza-Taranto 0-3
2-0 Empoli-Livorno 0-0
1-1 Paganese-Nocerina 1-1
1-0 Reggina-Rende 0-2
0-1 Siena-Benevento 1-1
1-2 Ternana-Pescara 0-1
2-0 Virtus Casarano-Casertana 0-1
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (21ª)
10 ott. 0-0 Benevento-Paganese 1-2 20 feb.
1-1 Casertana-Ancona 1-1
2-0 Livorno-Virtus Casarano 0-0
1-0 Nocerina-Barletta 0-3
1-1 Pescara-Cosenza 0-1
1-0 Rende-Campania 1-1
0-0 Salernitana-Empoli 0-1
1-0 Siena-Ternana 0-2
0-0 Taranto-Reggina 2-0


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (22ª)
17 ott. 1-2 Ancona-Rende 1-3 27 feb.
0-0 Barletta-Salernitana 1-3
1-1 Campania-Benevento 2-2
2-0 Casertana-Nocerina 2-1
0-1 Cosenza-Siena 0-0
1-0 Empoli-Taranto 2-2
1-1 Paganese-Ternana 1-3
1-0 Reggina-Livorno 0-1
0-1 Virtus Casarano-Pescara 0-1
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (23ª)
24 ott. 0-0 Benevento-Casertana 2-6 6 mar.
1-0 Livorno-Ancona 0-1
2-3 Nocerina-Campania 0-1
0-1 Pescara-Reggina 0-0
3-1 Rende-Virtus Casarano 0-1
2-0 Salernitana-Cosenza 0-2
1-1 Siena-Paganese 0-0
1-1 Taranto-Barletta 0-0
1-1 Ternana-Empoli 0-2


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (24ª)
31 ott. 1-1 Ancona-Taranto 0-2 13 mar.
1-0 Barletta-Siena 1-1
2-0 Campania-Pescara 0-1
0-2 Casertana-Salernitana 1-1
0-0 Empoli-Nocerina 1-0
0-2 Paganese-Cosenza 0-3
0-0 Reggina-Benevento 1-1
1-0 Rende-Livorno 1-3
3-1 Virtus Casarano-Ternana 0-2
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (25ª)
7 nov. 1-1 Benevento-Ancona 0-0 20 mar.
1-0 Cosenza-Empoli 0-2
0-0 Livorno-Casertana 0-1
0-0 Nocerina-Rende 1-1
3-0 Pescara-Barletta 0-1
3-1 Salernitana-Paganese 0-0
1-1 Siena-Virtus Casarano 0-3
1-1 Taranto-Campania 0-0
0-0 Ternana-Reggina 0-0


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (26ª)
14 nov. 0-0 Ancona-Salernitana 1-1 2 apr.
3-0 Barletta-Ternana 1-3
1-0 Campania-Paganese 4-1
1-2 Casertana-Taranto 0-1
1-0 Empoli-Benevento 0-0
2-1 Nocerina-Livorno 0-0
1-1 Reggina-Siena 0-2
1-1 Rende-Pescara 0-2
1-1 Virtus Casarano-Cosenza 0-1
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (27ª)
21 nov. 2-1 Benevento-Virtus Casarano 0-3 10 apr.
1-1 Cosenza-Campania 2-4
0-0 Livorno-Barletta 0-1
2-1 Paganese-Reggina 1-0
1-0 Pescara-Empoli 0-0
0-0 Salernitana-Nocerina 0-0
0-1 Siena-Casertana 0-1
1-0 Taranto-Rende 1-1
0-0 Ternana-Ancona 0-0


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (28ª)
28 nov. 1-0 Ancona-Nocerina 1-1 17 apr.
3-1 Campania-Barletta 1-4
2-1 Empoli-Siena 2-2
0-0 Paganese-Livorno 0-3
1-1 Pescara-Benevento 2-0
2-1 Reggina-Casertana 1-1
1-2 Rende-Salernitana 0-1
0-2 Ternana-Cosenza 1-1
1-1 Virtus Casarano-Taranto 0-1
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (29ª)
5 dic. 1-1 Ancona-Paganese 1-1 1º mag.
1-1 Barletta-Virtus Casarano 0-1
0-0 Campania-Empoli 0-0
4-0 Casertana-Rende 0-1
2-0 Cosenza-Reggina 0-0
1-3 Livorno-Pescara 1-1
0-0 Nocerina-Benevento 1-2
1-2 Salernitana-Siena 0-2
3-1 Taranto-Ternana 0-0


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (30ª)
12 dic. 1-1 Benevento-Livorno 0-0 8 mag.
0-1 Cosenza-Ancona 1-1
0-0 Empoli-Casertana 1-0
2-1 Paganese-Rende 0-2
0-0 Pescara-Taranto 1-1
2-0 Reggina-Barletta 1-1
3-2 Siena-Nocerina 0-0
0-1 Ternana-Salernitana 0-2
0-0 Virtus Casarano-Campania 0-1
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (31ª)
14 dic. 1-0 Ancona-Virtus Casarano 1-3 15 mag.
1-0 Barletta-Empoli 2-2
1-0 Campania-Reggina 1-1
4-0 Casertana-Paganese 2-0
0-0 Livorno-Siena 0-0
1-0 Nocerina-Ternana 0-3
0-0 Rende-Cosenza 0-0
1-2 Salernitana-Pescara 0-1
0-0 Taranto-Benevento 0-0


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (32ª)
9 gen. 2-0 Benevento-Salernitana 0-1 22 mag.
1-1 Cosenza-Casertana 1-2
1-1 Empoli-Virtus Casarano 0-0
1-0 Paganese-Barletta 0-1
2-0 Pescara-Nocerina 3-1
1-0 Reggina-Ancona 1-2
1-1 Siena-Rende 1-1
2-1 Taranto-Livorno 0-0
0-2 Ternana-Campania 0-0
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (33ª)
16 gen. 0-0 Ancona-Pescara 0-1 29 mag.
3-1 Barletta-Cosenza 0-1
3-1 Campania-Siena 0-0
1-1 Casertana-Ternana 3-4
1-0 Empoli-Reggina 2-0
2-0 Nocerina-Taranto 0-2
1-0 Rende-Benevento 0-3
0-0 Salernitana-Livorno 1-2
1-0 Virtus Casarano-Paganese 2-2


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (34ª)
23 gen. 0-0 Benevento-Barletta 0-0 5 giu.
1-1 Cosenza-Nocerina 3-1
0-0 Livorno-Campania 0-1
0-0 Paganese-Empoli 1-4
2-3 Pescara-Casertana 1-0
2-0 Reggina-Virtus Casarano 0-2
2-2 Siena-Ancona 0-1
0-0 Taranto-Salernitana 0-0
1-1 Ternana-Rende 2-0

NoteModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio