Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Cagliari Calcio.

Cagliari Calcio
Stagione 2009-2010
AllenatoreItalia Massimiliano Allegri[1]
Italia Giorgio Melis
All. in secondaItalia Gianluca Festa
PresidenteItalia Massimo Cellino
Serie A16º posto.
Coppa ItaliaTerzo turno.
Maggiori presenzeCampionato: Agostini (38)
Miglior marcatoreCampionato: Matri (13)
Totale: Matri (13)
StadioStadio Sant'Elia

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Cagliari Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2009-2010.

StagioneModifica

Riconfermato Massimiliano Allegri sulla panchina, il Cagliari si rinforza mantenendo il portiere Federico Marchetti e acquistando il capocannoniere dell'appena concluso campionato portoghese Nenè dal Nacional e il promettente centrocampista della Sampdoria Daniele Dessena.

La squadra è chiamata a confermare la positiva stagione precedente, ma esordisce uscendo dalla Coppa Italia ad opera della Triestina.

Il campionato comincia sulla falsariga del primo, con un solo punto nelle prime 5 giornate (pareggio per 0-0 sul Livorno in Toscana alla prima giornata), e infatti, alla 5ª giornata arriva la prima vittoria, sul Bari, fuori casa, per 0-1, grazie alla rete del brasiliano Nenè, al primo centro in Italia. La prima vittoria interna arriva 3 giornate dopo, con il 3-2 sul Genoa. Il resto del girone d'andata e l'inizio del girone di ritorno sono ottimi per il Cagliari, che fa 28 punti in 16 gare e si ritrova addirittura in corsa per l'Europa League. Tuttavia, dopo la vittoria sul Parma, i cagliaritani si ritrovano in una incredibili crisi, che li porta a perdere posizioni in classifica in virtù di 2 punti in 9 giornate. Massimiliano Allegri viene esonerato e sostituito da Giorgio Melis, che debutta pareggiando 2-2 con il Palermo. Nelle 5 partite della sua gestione, il Cagliari di Melis ottiene 4 pareggi e una sconfitta.

Gli isolani chiudono il campionato al 14º posto con 44 punti. Capocannoniere stagionale è Alessandro Matri, autore di 13 reti.

Maglie e sponsorModifica

Lo sponsor tecnico per la stagione 2009-2010 è Macron, mentre lo sponsor ufficiale è dahlia TV.[2]

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente e Amministratore delegato: Massimo Cellino
  • Consigliere Responsabile Marketing: Ercole Cellino
  • Consigliere Resp.Impianti Tecnici e della Sicurezza: Marcello Vasapollo
  • Consigliere Ammin. Delegato Rapporti Tifoseria: Giampaolo Caboni

Area organizzativa

  • Responsabile Amministrativo: Carlo Catte
  • Resp. e Direttore Tecnico Settore Giovanile: Gianfranco Matteoli
  • Direttore Generale: Francesco Marroccu
  • Consulente Marketing: Stefania Campus
  • Segretaria Presidenza: Yveline Fonteny
  • Segretario Generale Sportivo: Pino Serra
  • Responsabile Relazioni con la stampa: Marcello Sanfelice

Area marketing

  • Respons. Marketing: Stefania Campus
  • Respons. Cagliari Point: Laura Mareddu

Area tecnica

  • Responsabile Prima Squadra: Giorgio Melis
  • Coadiuvante: Gianluca Festa
  • Allenatore in 2º e Prep.Portieri: Marco Landucci
  • Preparatore Atletico: Simone Folletti
  • Collaboratore Tecnico: Stefano Grani

Area sanitaria

  • Resp. Sanitario: Marco Scorcu
  • Medico Prima Squadra: Francesco Piras
  • Fisioterapisti: Salvatore Congiu, Francesco Todde

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7 all'1/9)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Michael Agazzi Triestina comproprietà (0,6 milioni €)[3]
P Federico Marchetti[4] AlbinoLeffe riscatto compr. (4,5 milioni €)[5]
D Lino Marzorati Empoli comproprietà (3 milioni €)[6]
C Simone Barone Torino definitivo (1 milioni €)
C Mario Brkljača Hajduk Spalato definitivo (0,8 milioni €)[7]
C Salvatore Burrai Ternana fine prestito
C Daniele Dessena Sampdoria prestito
A Andrea Cocco Rovigo riscatto compr.
A Nenê Nacional definitivo (4,5 milioni €)[8]
A Joaquín Larrivey Vélez Sarsfield fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Michael Agazzi Triestina prestito (0 milioni €)[3]
P Simone Aresti Alghero comproprietà
D Paolo Bianco Atalanta svincolato
D Cristiano Del Grosso[9] Siena riscatto compr. (0,45 milioni €)[10]
D Daniele Magliocchetti Triestina prestito (0 milioni €)[11]
D Carlos Matheu Independiente definitivo (2,5 milioni €)[12]
C Salvatore Burrai Cremonese prestito con diritto di riscatto della metà
C Michele Fini Siena svincolato
C Marco Mancosu Empoli prestito con diritto di riscatto (0 milioni €)[13]
A Robert Acquafresca Inter fine prestito
A Andrea Cocco Alghero comproprietà

Sessione invernale (dal 7/1 al 2/2)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Michael Agazzi Triestina riscatto comproprietà[14]
D Lorenzo Ariaudo Juventus prestito con diritto di riscatto della metà
C Radja Nainggolan Piacenza prestito con diritto di riscatto
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Rafael Acosta Diagoras prestito(0 milioni €)[15]
C Enrico Cotza Alghero prestito(0 milioni €)[16]
C Mikhail Sivakov Piacenza prestito(0 milioni €)

RisultatiModifica

Serie AModifica

Girone di andataModifica

Livorno
23 agosto 2009, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Livorno0 – 0
referto
CagliariStadio Armando Picchi (10.724 spett.)
Arbitro:  Peruzzo (Schio)

Cagliari
30 agosto 2009, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Cagliari1 – 3
referto
SienaStadio Sant'Elia (10.000 c.a. spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Firenze
13 settembre 2009, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Fiorentina1 – 0
referto
CagliariStadio Artemio Franchi (23.176 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Cagliari
20 settembre 2009, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Cagliari1 – 2
referto
InterStadio Sant'Elia (21.000 ca. spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Bari
23 settembre 2009, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Bari0 – 1
referto
CagliariStadio San Nicola
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Parma
27 settembre 2009, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Parma0 – 2
referto
CagliariStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Tommasi (Bassano del Grappa)

Cagliari
4 ottobre 2009, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Cagliari1 – 2
referto
ChievoStadio Sant'Elia (15.000 ca. spett.)
Arbitro:  Peruzzo (Vicenza)

Catania
18 ottobre 2009, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Catania2 – 1
referto
CagliariStadio Angelo Massimino
Arbitro:  Damato (Barletta)

Cagliari
25 ottobre 2009, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Cagliari3 – 2
referto
GenoaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Roma
28 ottobre 2009, ore 20:45 CEST
10ª giornata
Lazio0 – 1
referto
CagliariStadio Olimpico
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Cagliari
1º novembre 2009, ore 15:00 CEST
11ª giornata
Cagliari3 – 0
referto
AtalantaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

Cagliari
8 novembre 2009, ore 15:00 CEST
12ª giornata
Cagliari2 – 0
referto
SampdoriaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Gervasoni (Castiglione delle Stiviere)

Milano
22 novembre 2009, ore 15:00 CEST
13ª giornata
Milan4 – 3
referto
CagliariStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Valeri (Roma)

Cagliari
29 novembre 2009, ore 15:00 CEST
14ª giornata
Cagliari2 – 0
referto
JuventusStadio Sant'Elia
Arbitro:  De Marco (Genova)

Palermo
6 dicembre 2009, ore 15:00 CEST
15ª giornata
Palermo2 – 1
referto
CagliariStadio Renzo Barbera
Arbitro:  Orsato (Schio)

Cagliari
12 dicembre 2009, ore 18:00 CEST
16ª giornata
Cagliari3 – 3
referto
NapoliStadio Sant'Elia
Arbitro:  Piepaoli (Firenze)

Udine
24 febbraio 2010, ore 18:30 CEST
17ª giornata
Udinese2 – 1
(partita rinviata per neve il 20 dicembre 2009)

referto
CagliariStadio Friuli
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Cagliari
6 gennaio 2010, ore 15:00 CEST
18ª giornata
Cagliari2 – 2
referto
RomaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Bologna
10 gennaio 2010, ore 15:00 CEST
19ª giornata
Bologna0 – 1
referto
CagliariStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Girone di ritornoModifica

Cagliari
16 gennaio 2010, ore 18:00 CEST
20ª giornata
Cagliari3 – 0
referto
LivornoStadio Sant'Elia
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Siena
24 gennaio 2010, ore 15:00 CEST
21ª giornata
Siena1 – 1
referto
CagliariStadio Artemio Franchi - Montepaschi Arena
Arbitro:  Tommasi (Bassano del Grappa)

Cagliari
31 gennaio 2010, ore 15:00 CEST
22ª giornata
Cagliari2 – 2
referto
FiorentinaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Valeri (Roma)

Milano
7 febbraio 2010, ore 15:00 CEST
23ª giornata
Inter3 – 0
referto
CagliariStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Gervasoni (Castiglione delle Stiviere)

Cagliari
14 febbraio 2010, ore 15:00 CEST
24ª giornata
Cagliari3 – 1
referto
BariStadio Sant'Elia
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

Cagliari
21 febbraio 2010, ore 15:00 CEST
25ª giornata
Cagliari2 – 0
referto
ParmaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Russo (Nola)

Verona
28 febbraio 2010, ore 15:00 CEST
26ª giornata
Chievo2 – 1
referto
CagliariStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Doveri (Roma)

Cagliari
7 marzo 2010, ore 15:00 CEST
27ª giornata
Cagliari2 – 2
referto
CataniaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Pierpaoli (Firenze)

Genova
14 marzo 2010, ore 15:00 CEST
28ª giornata
Genoa5 – 3
referto
CagliariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Cagliari
21 marzo 2010, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Cagliari0 – 2
referto
LazioStadio Sant'Elia
Arbitro:  Celi (Bari)

Bergamo
24 marzo 2010, ore 20:45 CEST
30ª giornata
Atalanta3 – 1
referto
CagliariStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Genova
28 marzo 2010, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Sampdoria1 – 1
referto
CagliariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Banti (Livorno)

Cagliari
3 aprile 2010, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Cagliari2 – 3
referto
MilanStadio Sant'Elia
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Torino
11 aprile 2010, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Juventus1 – 0
referto
CagliariStadio Olimpico
Arbitro:  Valeri (Roma)

Cagliari
18 aprile 2010, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Cagliari2 – 2
referto
PalermoStadio Sant'Elia
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Napoli
25 aprile 2010, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Napoli0 – 0
referto
CagliariStadio San Paolo
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Cagliari
2 maggio 2010, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Cagliari2 – 2
referto
UdineseStadio Sant'Elia
Arbitro:  Ciampi (Roma)

Roma
9 maggio 2010, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Roma2 – 1
referto
CagliariStadio Olimpico
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Cagliari
16 maggio 2010, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Cagliari1 – 1
referto
BolognaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Nasca (Bari)

Coppa ItaliaModifica

Trieste
16 agosto 2009, ore 20:00 CEST
Terzo Turno
Triestina1 – 0
referto
CagliariStadio Nereo Rocco (3.500 spett.)
Arbitro:  Peruzzo (Schio)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 44 19 7 7 5 37 29 19 4 4 11 19 29 38 11 11 16 56 58 -2
  Coppa Italia - - - - - - - 1 0 0 1 0 1 1 0 0 1 0 1 -1
Totale - 19 7 7 5 37 29 20 4 4 12 19 30 39 11 11 17 56 59 -3

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T T C T C T C C T C T C T C T C T C T C C T C T C T T C T C T C T C
Risultato N P P P V V P P V V V V P V P N P N V V N N P V V P N P P P N P P N N N P N
Posizione 13 15 18 19 16 13 14 16 14 13 9 8 8 7 10 12 13 12 11 7 7 8 10 8 8 8 8 9 10 12 12 12 12 12 13 13 14 14

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

NoteModifica

  1. ^ Dalla 1ª alla 33ª giornata.
  2. ^ Cagliari e Macron insieme un altro anno: le maglie 2009-2010, in passionemaglie.it, 17 luglio 2009. URL consultato il 29 agosto 2009.
  3. ^ a b Il borsino del mercato rossoblù, www.tuttocagliari.net.
  4. ^ Era già nel Cagliari nella stagione precedente
  5. ^ Il cartellino di Marchetti è tutto del Cagliari, www.tuttosport.com (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2009).
  6. ^ Il borsino del mercato rossoblù, www.tuttocagliari.net.
  7. ^ Barone al Cagliari, www.gazzetta.it.
  8. ^ Nené - Cagliari, affare fatto per 4,5 milioni, www.tuttomercatoweb.com (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2009).
  9. ^ Era già nel Siena la stagione precedente
  10. ^ Ufficiale: Del Grosso è del Siena, www.tuttocagliari.net.
  11. ^ Ufficiale: Magliocchetti in prestito alla Triestina, www.tuttocagliari.net.
  12. ^ Il Cagliari tra dubbi e certezze. Ceduto Matheu, arriva Ariaudo, unionesarda.ilsole24ore.com (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2009).
  13. ^ Ufficiale: Marzorati è del Cagliari, www.tuttocagliari.net.
  14. ^ Agazzi al Cagliari acquisito l'intero cartellino, cagliaricalcio.net. URL consultato il 2 febbraio 2010 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2010).
  15. ^ Ufficiale: Acosta al Diagoras[collegamento interrotto], www.cagliaricalcio.net.
  16. ^ Cotza all'Alghero, cagliaricalcio.net. URL consultato il 2 febbraio 2010 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2012).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio