Nino Marchetti

attore e doppiatore italiano

Nino Marchetti, pseudonimo di Giovan Battista Marchetti, a volte accreditato come Giobatta Marchetti (Codroipo, 21 febbraio 1905Roma, 19 febbraio 1981[1]), è stato un attore italiano.

Nino Marchetti in Il viale della speranza (1953)

BiografiaModifica

Attore di teatro e radiofonico, esordì quasi trentenne nel cinema ricoprendo un ruolo assai secondario in Melodramma (1934) accanto ad Elsa Merlini e Corrado Racca. Da quel momento partecipò a una grande quantità di pellicole, dove fu adoperato come caratterista sapido e gustoso ma in ruoli minuscoli.

Si dedicò marginalmente anche al doppiaggio, venendo nominato presidente onorario della CDC.

Era sposato con l'attrice teatrale Celeste Almieri, che recitò più volte accanto a lui sul palcoscenico.

FilmografiaModifica

 
Nino Marchetti, sulla sinistra, con Nino Taranto e Totò in Totò contro Maciste (1962)

DoppiaggioModifica

DoppiatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Articolo del Messaggero Veneto - Giornale del Friuli del 20 febbraio 1981

BibliografiaModifica

  • Enrico Lancia e Roberto Poppi, Dizionario del cinema italiano - Gli attori. Vol. 2 M-Z, Gremese, 2003

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN312620372 · SBN IT\ICCU\RAVV\492983 · GND (DE1061756084 · WorldCat Identities (ENviaf-312620372