Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Calcio AlbinoLeffe.

Unione Calcio AlbinoLeffe
Stagione 2011-2012
AllenatoreItalia Daniele Fortunato, poi Italia Sandro Salvioni, poi Italia Alessio Pala
All. in secondaItalia Mirco Poloni, poi Italia Massimo Di Stefano, poi Italia Ruben Garlini
PresidenteItalia Gianfranco Andreoletti
Serie B22º (retrocesso in Lega Pro)
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Laner (37)
Totale: Laner (39)
Miglior marcatoreCampionato: Cocco (12)
Totale: Cocco (12)
Maggior numero di spettatori3.500 vs. Verona (14 maggio 2012)
Minor numero di spettatori277 vs. Castel Rigone (14 agosto 2011)
Media spettatori1.921

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Calcio AlbinoLeffe nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

Indice

StagioneModifica

Emiliano Mondonico non ha ancora risolto il suo problema di salute[1] e la dirigenza decide di affidare la panchina a Daniele Fortunato[2], che aveva sostituito il tecnico di Rivolta d'Adda per un breve periodo già nella stagione precedente. Mirco Poloni viene promosso dal ruolo di collaboratore tecnico a quello di allenatore in seconda, mentre Ruben Garlini, appena ritiratosi dall'attività agonistica, subentra proprio a Poloni come collaboratore tecnico[3].

La Coppa Italia dell'Albinoleffe dura appena due turni: eliminati con fatica i dilettanti del Castel Rigone, i seriani soccombono al cospetto del Cagliari che rifila loro una cinquina senza appello. In campionato il cammino è caratterizzato dalla discontinuità: a grandi prestazioni (su tutte la vittoria esterna sul campo del Bari e quella casalinga contro il Padova) si alternano prove opache, in particolare le goleade subite contro Pescara e Livorno. Crocevia decisivo è lo scontro salvezza casalingo contro l'Ascoli: la vittoria lancia l'AlbinoLeffe in classifica e salva la panchina di Fortunato, considerata fortemente a rischio dopo il ko di pochi giorni prima a Vicenza. I 4 punti conquistati contro Reggina e Brescia contribuiscono a dare ulteriore slancio a un campionato che per i seriani comincia ad assumere contorni più rassicuranti.

Nel passaggio al nuovo anno, però, l'AlbinoLeffe incappa in un nuovo momento negativo e, dopo la sconfitta casalinga contro il Bari, la società esonera Fortunato e affida la panchina al bergamasco Sandro Salvioni[4]. Con lui non avviene la tanto attesa sterzata, anzi la situazione peggiora sempre di più: l'AlbinoLeffe sotto la sua gestione non raccoglie nemmeno una vittoria e arriva all'ultimo posto in classifica. Alla vigilia di Pasqua Salvioni viene sollevato dall'incarico ed è il tecnico della Primavera Alessio Pala il terzo allenatore della stagione, con Ruben Garlini promosso a suo vice e con Mirco Poloni che prende il posto di Pala sulla panchina della Primavera[5]. Nemmeno questo ennesimo cambio di allenatore sortisce l'effetto sperato e il 5 maggio, dopo la sconfitta sul campo della Nocerina, l'AlbinoLeffe è matematicamente retrocesso in Lega Pro dopo nove stagioni consecutive di militanza in cadetteria: per la prima volta nella sua storia la Celeste subisce una retrocessione. Pala ha l'occasione di far debuttare molti ragazzi del settore giovanile nelle ultime e inutili partite del campionato.

Come se non bastasse, l'AlbinoLeffe è pesantemente coinvolto nello scandalo del calciscommesse con il deferimento per responsabilità oggettiva a causa della combine di partite di campionati precedenti da parte di alcuni ex tesserati[6]. Poloni e Garlini decidono di autosospendersi per potersi meglio tutelare nelle opportune sedi.

L'AlbinoLeffe chiude la sua triste stagione all'ultimo posto in classifica e retrocede insieme a Gubbio e Nocerina, con un distacco notevole rispetto alla zona play-out.

Maglie e sponsorModifica

Lo sponsor tecnico per la stagione 2011-2012 è Acerbis, mentre lo sponsor ufficiale è UBI Assicurazioni. La prima maglia è celeste con inserti neri, la seconda maglia è rossa con calzoncini gialli.

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Luca Tomasig
2   D Michele Cortinovis[7]
3   D Dario Bergamelli
4   C Enrico Geroni[8]
5   D Fabio Lebran
6   C Roberto Previtali (capitano)
7   C Michael Cia[8]
7   A Domenico Germinale[9]
8   A Leandro Martínez
9   A Andrea Cocco
10   A Karamoko Cissé
11   D Valerio Foglio
13   D Alessandro Malomo
14   C Alessandro Salvi
16   D Francesco Luoni
17   C Mattia Corradi
18   C Andrea Cristiano
19   A Massimiliano Pesenti[8]
20   D Simone Carminati[10]
N. Ruolo Giocatore
21   C Simon Laner
22   C Anthony Taugourdeau
23   A Mario Pacilli
25   D Manuel Daffara
27   P Daniel Offredi
29   C Michael Girasole
32   A Omar Torri
39   D Adam Ambra
49   C Enrico Di Cesare[10]
55   D Paolo Maino
58   C Mehmet Hetemaj
64   D Rocco D'Aiello[9]
72   P Stefano Chimini
77   D Matteo Piccinni
79   D Pierre Giorgio Regonesi
93   A Andrea Belotti[10]
95   C Sergejs Vorobjovs[7]
99   D Davide Ondei[10]

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)Modifica

Il mercato estivo non si segnala per colpi di particolare importanza: senz'altro essenziale è stata la permanenza di Andrea Cocco, destinato a esplodere in questa stagione, il quale è stato riscattato dal Cagliari ma ceduto in prestito ai seriani per un altro anno. I volti nuovi sono Alessandro Malomo, giovane promessa del vivaio romanista, il bomber della Pro Patria Mario Pacilli e gli acquisti dell'ultimo giorno di mercato, vale a dire il difensore giuliano Rocco D'Aiello e l'attaccante del Benevento Domenico Germinale. Lasciano Bergamo Gabriele Perico (destino inverso invece per Simon Laner, riscattato dai seriani), Paolo Grossi (tornato a Varese, da cui passerà al Siena) e Matteo Momentè (tornato a Varese con Grossi).

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Davide Amadori Renate fine prestito
P Stefano Chimini Feralpisalò definitivo[11]
P Mattia Giussani Renate riscattato[12]
P Daniel Offredi Reggiana fine prestito
P Fabio Rigamonti Seregno definitivo[13]
P Luca Tomasig Reggiana riscattato[14][15]
D Riccardo Barzaghi Inter definitivo[16]
D Dario Bergamelli Atalanta riscattato[14][17]
D Rocco D'Aiello Triestina prestito[18]
D Manuel Daffara Pavia fine prestito
D Fabio Lebran Parma rinnovo compartecipazione[17]
D Paolo Maino Barletta fine prestito
D Alessandro Malomo Roma compartecipazione[19]
D Gianluca Marongiu Real Montecchio definitivo[20]
D Giordano Pantano Lazio definitivo[21]
D Giovanni Zaro Pro Patria prestito[13]
C Michael Cia Atalanta riscattato[14][17]
C Andrea Cocco Cagliari prestito[22]
C Mattia Corradi Prato fine prestito
C Simone Cortinovis AlzanoCene definitivo
C Andrea Cristiano Ascoli fine prestito[23]
C Davide Di Quinzio Montichiari fine prestito
C Donato Disabato Prato fine prestito
C Enrico Geroni Barletta fine prestito
C Michael Girasole Atalanta rinnovo compartecipazione[17]
C Simon Laner Cagliari fine prestito[23]
C Marvin Maietti Milan definitivo[13]
C Anthony Taugourdeau Prato fine prestito
A Antonino Accetta Rhodense definitivo
A Karamoko Cissé Atalanta riscattato[14][17]
A Matteo Doni Milan definitivo[13]
A Domenico Germinale Benevento prestito[24]
A Matteo Momentè Varese compartecipazione[25]
A Mario Pacilli Pro Patria definitivo[26]
A Simone Pontiggia Milan definitivo[13]
A Gabriele Venturi Chievo prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Davide Amadori Venezia prestito[27]
P Paolo Branduani Feralpisalò compartecipazione[28]
P Stefano Layeni Prato fine prestito[29]
P Yuri Morandi Prato fine prestito[29]
P Fabio Rigamonti Inter prestito[30]
D Nicholas Allievi Feralpisalò compartecipazione[28]
D Luca Ferri Cuneo prestito[31]
D Stefano Morotti Renate prestito[32]
D Ruben Garlini fine carriera
D Giordano Pantano Pro Patria compartecipazione[21]
D Gabriele Perico Cagliari riscattato[33]
C Francesco Bianchetti Feralpisalò compartecipazione[28]
C Michele Calì Monza compartecipazione
C Paolo Carminati Renate prestito[32]
C Michael Cia Benevento prestito[24]
C Andrea Cocco Cagliari riscattato[22]
C Donato Disabato Pro Vercelli compartecipazione[34]
C Francesco Gazo Pro Vercelli compartecipazione[34]
C Enrico Geroni Prato prestito[35]
C Paolo Grossi Varese riscattato[14][36]
C Alessio Manzoni Parma fine prestito
C Nicola Madonna Atalanta riscattato[17]
C Nicola Mingazzini svincolato
C Tommaso Morosini Bassano compartecipazione[37]
C Mirko Sala Feralpisalò compartecipazione[28]
A Matteo Momentè Varese fine prestito[25]
A Manuel Personé Cuneo prestito[31]
A Massimiliano Pesenti Prato prestito[38]
A Mattia Valoti Milan fine prestito

Sessione invernale (dal 3/01 al 31/01)Modifica

Nonostante una situazione di classifica delicata, la società non interviene sul mercato, a eccezione di alcuni affari riguardanti giovani calciatori.

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Andrea Sclauzero Cuneo definitivo[39]
A Hicham Kanis Renate prestito[40]

RisultatiModifica

Serie BModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2011-2012.

Girone di andataModifica

Cittadella
27 agosto 2011, ore 19:00 CEST
1ª giornata
Cittadella2 – 1
referto
AlbinoLeffeStadio Piercesare Tombolato (1.758 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Bergamo
30 agosto 2011, ore 20:45 CEST
2ª giornata
AlbinoLeffe2 – 2
referto
GrossetoStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.753 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Bari
4 settembre 2011, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Bari2 – 3
referto
AlbinoLeffeStadio San Nicola (6.003 spett.)
Arbitro:  Palazzino (Ciampino)

Bergamo
10 settembre 2011, ore 15:00 CEST
4ª giornata
AlbinoLeffe2 – 1
referto
ModenaStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.766 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Varese
17 settembre 2011, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Varese2 – 1
referto
AlbinoLeffeStadio Franco Ossola (2.932 spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Bergamo
24 settembre 2011, ore 15:00 CEST
6ª giornata
AlbinoLeffe1 – 3
referto
SampdoriaStadio Atleti Azzurri d'Italia (3.172 spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Pescara
1º ottobre 2011, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Pescara5 – 3
referto
AlbinoLeffeStadio Adriatico (8.358 spett.)
Arbitro:  Baratta (Salerno)

Bergamo
5 ottobre 2011, ore 20:45 CEST
8ª giornata
AlbinoLeffe1 – 0
referto
PadovaStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.919 spett.)
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Bergamo
9 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
9ª giornata
AlbinoLeffe0 – 4
referto
LivornoStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.354 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Modena
15 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Sassuolo1 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Alberto Braglia (2.000 spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Bergamo
22 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
11ª giornata
AlbinoLeffe1 – 3
referto
CrotoneStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.683 spett.)
Arbitro:  Viti (Campobasso)

Vicenza
29 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
12ª giornata
Vicenza2 – 1
referto
AlbinoLeffeStadio Romeo Menti (5.000 spett.)
Arbitro:  Palazzino (Ciampino)

Bergamo
1º novembre 2011, ore 20:45 CET
13ª giornata
AlbinoLeffe1 – 0
referto
AscoliStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.898 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Empoli
5 novembre 2011, ore 15:00 CEST
14ª giornata
Empoli0 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Carlo Castellani (2.066 spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Castellammare di Stabia
13 novembre 2011, ore 15:00 CET
15ª giornata
Juve Stabia2 – 2
referto
AlbinoLeffeStadio Romeo Menti (3.500 spett.)
Arbitro:  Gallione (Alessandria)

Bergamo
21 novembre 2011, ore 20:45 CET
16ª giornata
AlbinoLeffe1 – 1
referto
RegginaStadio Atleti Azzurri d'Italia (2.168 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Brescia
26 novembre 2011, ore 15:00 CET
17ª giornata
Brescia1 – 3
referto
AlbinoLeffeStadio Mario Rigamonti (5.000 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Bergamo
3 dicembre 2011, ore 15:00 CET
18ª giornata
AlbinoLeffe2 – 2
referto
NocerinaStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.500 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Verona
10 dicembre 2011, ore 15:00 CET
19ª giornata
Verona1 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Marcantonio Bentegodi (13.074 spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Bergamo
17 dicembre 2011, ore 15:00 CET
20ª giornata
AlbinoLeffe0 – 0
referto
GubbioStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.978 spett.)
Arbitro:  Viti (Campobasso)

Torino
6 gennaio 2012, ore 12:30 CET
21ª giornata
Torino0 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Olimpico (15.000 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Girone di ritornoModifica

Bergamo
14 gennaio 2012, ore 15:00 CET
22ª giornata
AlbinoLeffe1 – 1
referto
CittadellaStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.500 spett.)
Arbitro:  Ostinelli (Como)

Grosseto
21 gennaio 2012, ore 15:00 CET
23ª giornata
Grosseto1 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Carlo Zecchini (1.500 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Bergamo
28 gennaio 2012, ore 15:00 CET
24ª giornata
AlbinoLeffe0 – 2
referto
BariStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.500 spett.)
Arbitro:  Gallione (Alessandria)

Modena
21 febbraio 2012, ore 18:30 CET
25ª giornata[41]
Modena0 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Alberto Braglia (4.600 spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Bergamo
4 febbraio 2012, ore 15:00 CET
26ª giornata
AlbinoLeffe1 – 2
referto
VareseStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.886 spett.)
Arbitro:  Baratta (Salerno)

Genova
11 febbraio 2012, ore 15:00 CET
27ª giornata
Sampdoria1 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Luigi Ferraris (18.654 spett.)
Arbitro:  Palazzino (Ciampino)

Bergamo
18 febbraio 2012, ore 15:00 CET
28ª giornata
AlbinoLeffe1 – 1
referto
PescaraStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.500 spett.)
Arbitro:  Tommasi (Bassano del Grappa)

Padova
3 marzo 2012, ore 15:00 CET
29ª giornata
Padova3 – 2
referto
AlbinoLeffeStadio Euganeo (6.256 spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Livorno
10 marzo 2012, ore 15:00 CET
30ª giornata
Livorno4 – 1
referto
AlbinoLeffeStadio Armando Picchi (3.882 spett.)
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Bergamo
17 marzo 2012, ore 15:00 CET
31ª giornata
AlbinoLeffe2 – 3
referto
SassuoloStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.500 spett.)
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

Crotone
24 marzo 2012, ore 15:00 CET
32ª giornata
Crotone5 – 2
referto
AlbinoLeffeStadio Ezio Scida (3.283 spett.)
Arbitro:  Tommasi (Bassano del Grappa)

Bergamo
31 marzo 2012, ore 15:00 CEST
33ª giornata
AlbinoLeffe0 – 1
referto
VicenzaStadio Atleti Azzurri d'Italia (2.000 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Ascoli Piceno
6 aprile 2012, ore 19:00 CEST
34ª giornata
Ascoli1 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Cino e Lillo Del Duca (2.815 spett.)
Arbitro:  Baratta (Salerno)

Bergamo
8 maggio 2012, ore 20:45 CEST
35ª giornata[42]
AlbinoLeffe0 – 2
referto
EmpoliStadio Atleti Azzurri d'Italia (1.647 spett.)
Arbitro:  Ciampi (Roma)

Bergamo
21 aprile 2012, ore 15:00 CEST
36ª giornata
AlbinoLeffe1 – 2
referto
Juve StabiaStadio Atleti Azzurri d'Italia (2.215 spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Reggio Calabria
28 aprile 2012, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Reggina1 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Oreste Granillo (3.750 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Bergamo
1º maggio 2012, ore 15:00 CEST
38ª giornata
AlbinoLeffe0 – 2
referto
BresciaStadio Atleti Azzurri d'Italia (2.169 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Nocera Inferiore
5 maggio 2012, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Nocerina1 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio San Francesco d'Assisi (3.540 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Bergamo
14 maggio 2012, ore 20:45 CEST
40ª giornata
AlbinoLeffe1 – 1
referto
VeronaStadio Atleti Azzurri d'Italia (3.500 spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Gubbio
20 maggio 2012, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Gubbio1 – 2
referto
AlbinoLeffeStadio Pietro Barbetti (2.685 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Bergamo
26 maggio 2012, ore 20:45 CEST
42ª giornata
AlbinoLeffe0 – 0
referto
TorinoStadio Atleti Azzurri d'Italia (3.376 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2011-2012.
Bergamo
14 agosto 2011, ore 18:00 CEST
Secondo turno
AlbinoLeffe2 – 1
referto
Castel RigoneStadio Atleti Azzurri d'Italia (277 spett.)
Arbitro:  Viti (Campobasso)

Cagliari
21 agosto 2011, ore 20:45 CEST
Terzo turno
Cagliari5 – 1
referto
AlbinoLeffeStadio Sant'Elia (5.000 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie B 30 21 3 8 10 18 33 21 3 4 14 21 36 42 6 12 24 39 69 -30
  Coppa Italia - 1 1 0 0 2 1 1 0 0 1 1 5 2 1 0 1 3 6 -3
Totale - 22 4 8 10 20 34 22 3 4 15 22 41 44 7 12 25 42 75 -33

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
                       
Belotti, A. A. Belotti[10] 8200----8200
Bergamelli, D. D. Bergamelli 32052----32052
Carminati, S. S. Carminati[10] 1000----1000
Cia, M. M. Cia[8] ----10001000
Cissé, K. K. Cissé 19351----19351
Cocco, A. A. Cocco 3112502010331260
Corradi, M. M. Corradi 4010----4010
Cortinovis, M. M. Cortinovis[7] 2000----2000
Cristiano, A. A. Cristiano 34140101035150
D'Aiello, R. R. D'Aiello[9] 16071----16071
Daffara, M. M. Daffara 13021----13021
Di Cesare, E. E. Di Cesare[10] 4010----4010
Foglio, V. V. Foglio 33251101034261
Germinale, D. D. Germinale[9] 22340----22340
Girasole, M. M. Girasole 36431100037431
Hetemaj, M. M. Hetemaj 3501012000370101
Laner, S. S. Laner 37552210039652
Lebran, F. F. Lebran 17150200019150
Luoni, F. F. Luoni 19042200021042
Maino, P. P. Maino 3010----3010
Malomo, A. A. Malomo 9010----9010
Ondei, D. D. Ondei[10] 5010----5010
Offredi, D. D. Offredi 26-4110----26-4110
Pacilli, M. M. Pacilli 25010200027010
Pesenti, M. M. Pesenti[8] 1000----1000
Piccinni, M. M. Piccinni 3201002001340101
Previtali, R. R. Previtali 21280100022280
Regonesi, P. G. P. G. Regonesi 19120200021120
Salvi, A. A. Salvi 22030200024030
Taugourdeau, A. A. Taugourdeau 14010100015010
Tomasig, L. L. Tomasig 16-27012-60018-3301
Torri, O. O. Torri 24210210026310
Vorobjovs, S. S. Vorobjovs[7] 1000----1000

NoteModifica

  1. ^ Mondonico: "L'avversario non è stato ancora sconfitto", in Albinoleffe.com, 13 giugno 2011.
  2. ^ Daniele Fortunato nuovo allenatore dell'U.C. AlbinoLeffe, in Albinoleffe.com, 17 giugno 2011.
  3. ^ Daniele Fortunato: "Mondonico è la mia scuola calcio", in Albinoleffe.com, 18 giugno 2011.
  4. ^ Comunicato stampa U.C. AlbinoLeffe, in Albinoleffe.com, 28 gennaio 2012.
  5. ^ Comunicato stampa U.C. AlbinoLeffe, in Albinoleffe.com, 7 aprile 2012.
  6. ^ Nota Stampa Cremona BIS (PDF), in Figc.it, 9 maggio 2012. URL consultato il 9 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2012).
  7. ^ a b c d Aggregato dalla formazione Allievi Nazionali.
  8. ^ a b c d e Ceduto durante la sessione estiva di calciomercato, ma a stagione in corso.
  9. ^ a b c d Acquistato durante la sessione estiva di calciomercato, ma a stagione in corso.
  10. ^ a b c d e f g h Aggregato dalla formazione Primavera.
  11. ^ Ufficiale: Feralpi Salò, il baby Chimini all'AlbinoLeffe [collegamento interrotto], in Tuttomercatoweb.com, 2 agosto 2011.
  12. ^ Ufficiale: Albinoleffe, riscattato Giussani, in Tuttomercatoweb.com, 8 luglio 2011.
  13. ^ a b c d e Ufficiale: cinque baby colpi in entrata, in Tuttomercatoweb.com, 18 agosto 2011.
  14. ^ a b c d e Esito buste.pdf, in Legaserieb.it, 24 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 25 giugno 2011).
  15. ^ Luca Tomasig rimane Blu-Celeste, in Albinoleffe.com, 21 giugno 2011.
  16. ^ Ufficiale: Albinoleffe, altro innesto per il settore giovanile, in Tuttomercatoweb.com, 19 agosto 2011.
  17. ^ a b c d e f Riscattati Cisse, Cia e Bergamelli, in Albinoleffe.com, 24 giugno 2011.
  18. ^ Rocco D'Aiello all'AlbinoLeffe, in Albinoleffe.com, 31 agosto 2011.
  19. ^ Trovato l’accordo con Alessandro Malomo, in Albinoleffe.com, 13 luglio 2011.
  20. ^ Albinoleffe, preso un baby, in Tuttomercatoweb.com, 26 luglio 2011.
  21. ^ a b Aurora Pro Patria: dalla Lazio arriva Pantano, in Tuttomercatoweb.com, 5 agosto 2011.
  22. ^ a b Il Cagliari riscatta Cocco, che rimane comunque in Celeste, in Albinoleffe.com, 24 giugno 2011.
  23. ^ a b Cristiano e Laner tornano a Bergamo, in Albinoleffe.com, 22 giugno 2011.
  24. ^ a b Cia va a Benevento. Arriva Germinale, in Albinoleffe.com, 31 agosto 2011.
  25. ^ a b Acquistato Matteo Momentè in compartecipazione con il Varese, in Albinoleffe.com, 27 giugno 2011.
  26. ^ Trovato l’accordo con l’attaccante Pacilli, in Albinoleffe.com, 8 giugno 2011.
  27. ^ Venezia. Via Nichele, preso il portiere Amadori, in Nuovavenezia.it, 24 agosto 2011.
  28. ^ a b c d Ufficiale: Feralpi Salò, quattro arrivi e una conferma, in Tuttomercatoweb.com, 11 luglio 2011.
  29. ^ a b Novità sulle compartecipazioni, in Acprato.it, 24 giugno 2011.
  30. ^ Ufficiale: Albinoleffe, girato un baby portiere all'Inter, in Tuttomercatoweb.com, 19 agosto 2011.
  31. ^ a b Valoti: "Vogliamo Momentè per un altro anno" [collegamento interrotto], in Bergamonews.it, 24 luglio 2011.
  32. ^ a b Ufficiale: Carminati e Morotti al Renate, in Tuttomercatoweb.com, 7 luglio 2011.
  33. ^ Perico resta a Cagliari, in Albinoleffe.com, 21 giugno 2011.
  34. ^ a b Ufficiale: Disabato e Gazo alla Pro Vercelli, in Tuttomercatoweb.com, 8 luglio 2011.
  35. ^ Geroni in prestito al Prato, in Albinoleffe.com, 30 agosto 2011.
  36. ^ Il Varese si aggiudica Grossi alle buste, in Albinoleffe.com, 25 luglio 2011.
  37. ^ Ceduto Tommaso Morosini, in Albinoleffe.com, 14 luglio 2011.
  38. ^ Geroni in prestito al Prato, in Albinoleffe.com, 30 agosto 2011.
  39. ^ AlbinoLeffe: è fatta per Sclauzero, in Tuttomercatoweb.com, 13 gennaio 2012.
  40. ^ Kanis in prestito all'AlbinoLeffe, in Tuttomercatoweb.com, 26 gennaio 2012.
  41. ^ Gara originariamente prevista per il 31 gennaio, poi rinviata per maltempo.
  42. ^ Gara originariamente prevista per il 16 aprile, poi rinviata per la morte del calciatore Piermario Morosini.

Collegamenti esterniModifica