Apri il menu principale

Stazione di Milano Greco Pirelli

stazione ferroviaria italiana
Milano Greco Pirelli
stazione ferroviaria
Stazione-milano-greco-pirelli.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano, quartiere Greco
Coordinate45°30′46.49″N 9°12′51.07″E / 45.512914°N 9.214186°E45.512914; 9.214186Coordinate: 45°30′46.49″N 9°12′51.07″E / 45.512914°N 9.214186°E45.512914; 9.214186
LineeChiasso-Milano
Lecco-Milano
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante, di diramazione
Stato attualein uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1914
Binari13
Interscambimetropolitana
tram urbani
autobus urbani
DintorniUniversità degli Studi di Milano-Bicocca, Teatro degli Arcimboldi, Bicocca degli Arcimboldi
 
Mappa di localizzazione: Milano
Milano Greco Pirelli
Milano Greco Pirelli

La stazione di Milano Greco Pirelli è una stazione ferroviaria di Milano, posta sul tronco comune alle linee Chiasso-Milano e Lecco-Milano. Posta tra i quartieri Greco, Segnano e Bicocca, serve come scalo ferroviario i pendolari e gli studenti universitari che ogni giorno vi scendono per recarsi in ufficio o in università.

Indice

StoriaModifica

All'epoca dell'inaugurazione (23 settembre 1914[1]) era ubicata tra gli allora comuni di Greco Milanese – di cui Bicocca, Segnano e Segnanino erano frazioni – e Gorla-Precotto (di cui per l'appunto era frazione Precotto), entrambi annessi a Milano nel 1923. Chiamata all'epoca solo Greco[2], ha assunto la denominazione attuale quando furono realizzate le fabbriche della Pirelli, che sino alla dismissione occupavano gran parte del quartiere Bicocca.

La stazione ha servito per decenni con i suoi raccordi la Manifattura tabacchi di viale Fulvio Testi (inaugurata nel 1929), le officine della CIWL e le fabbriche della Pirelli e gli stabilimenti Breda (poi Ansaldo) in viale Sarca, sino alla loro dismissione alla fine del XX secolo, alla quale è seguita una forte riqualificazione urbanistica che ha portato alla nascita del nuovo e moderno quartiere Bicocca, al cui interno sono presenti la nuova università omonima e il teatro degli Arcimboldi.

Nel maggio 1963 venne riattivato il tronco per Milano Porta Garibaldi, comprendente la galleria Mirabello,[3] riproponendo l'antico collegamento ferroviario che, ai tempi in superficie, era stato troncato in occasione della ridefinizione della cintura milanese all'epoca del fascismo.

Strutture ed impiantiModifica

La stazione ha l'attuale ingresso principale prospiciente agli edifici U1, U2, U3 e U4 dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, nel quartiere omonimo (precisamente in località Segnanino), e un ingresso secondario alle spalle in prossimità di via Ernesto Breda, nel quartiere Greco, a breve distanza dagli impianti della stazione centrale.

La stazione è dotata di dieci binari passanti per il servizio passeggeri. Greco è collegata a nord con la stazione di Sesto San Giovanni, e a sud con le stazioni Centrale, Certosa, Milano Lambrate e Porta Garibaldi.

MovimentoModifica

Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S7
     Milano Porta Garibaldi    
     Milano Greco Pirelli
   Sesto San Giovanni  
     Monza
   Monza Sobborghi
   Villasanta
   Buttafava
   Biassono-Lesmo Parco
   Macherio-Canonica
   Triuggio-Ponte Albiate
   Carate-Calò
   Villa Raverio
   Besana
   Renate-Veduggio
   Cassago-Nibionno-Bulciago
   Costa Masnaga
     Molteno
     Oggiono
   Sala al Barro-Galbiate
   Civate
   Valmadrera
     Lecco
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S8
     Lecco
   Lecco Maggianico
     Calolziocorte-Olginate
   Airuno
   Olgiate-Calco-Brivio
     Cernusco-Merate
   Osnago
     Carnate-Usmate
     Arcore
     Monza
     Sesto San Giovanni  
     Milano Greco Pirelli
     Milano Porta Garibaldi    
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S9
     Saronno
   Saronno Sud
   Ceriano Laghetto-Solaro
     Cesano Maderno
   Seveso-Baruccana
     Seregno
   Desio
   Lissone-Muggiò
     Monza
     Sesto San Giovanni  
     Milano Greco Pirelli
     Milano Lambrate  
   Milano Forlanini
   Milano Porta Romana  
   Milano Romolo  
      Milano San Cristoforo
   Corsico
   Cesano Boscone
   Trezzano sul Naviglio
   Gaggiano
      Albairate-Vermezzo
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S11
  RCT    Chiasso
  RCT    Como San Giovanni
     Albate-Camerlata
   Cucciago
   Cantù-Cermenate
   Carimate
   Camnago-Lentate
     Seregno
   Desio
   Lissone-Muggiò
     Monza
     Sesto San Giovanni  
     Milano Greco Pirelli
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Villapizzone
   Milano Certosa
     Rho Fiera  
     Rho

La stazione di Milano Greco Pirelli è servita dalle linee S7 (Milano-Lecco via Molteno), S8 (Milano-Lecco via Carnate), S9 (Saronno-Seregno-Milano-Albairate) e S11 (Milano-Chiasso) del servizio ferroviario suburbano di Milano, e dai treni regionali in servizio sulla relazione Milano-Carnate-Bergamo (attualmente limitati a Paderno-Robbiate in quanto la linea è interrotta presso il ponte di Paderno d'Adda). È capolinea di treni regionali per Brescia, Piacenza e Stradella.

Tutti i collegamenti sono eserciti dalla compagnia ferroviaria lombarda Trenord. Fino al 2008 era attiva una modesta movimentazione merci da parte dell'omonimo scalo.

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Biglietteria automatica
  •   Bar
  •   Servizi igienici
  •   Area per l'attesa
  •   Distributori automatici di snack e bevande

InterscambiModifica

 
Fermata del tram poco distante dalla stazione

Nelle immediate vicinanze della stazione effettuano fermata alcune linee urbane, tranviarie ed automobilistiche, gestite da ATM.

NoteModifica

  1. ^ Ricordi di rotaie - Milano
  2. ^ Orario ferroviario 1938, quadro Milano-Monza (JPG), su i770.photobucket.com.
  3. ^ Armando Nanni, Un anno sui binari, in Voci della Rotaia, anno VI, nº 12, dicembre 1963, p. 4.

BibliografiaModifica

  • Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo Linea 25 (Milano - Chiasso).
  • Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo Linea 27 (Lecco - Milano).
  • Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo Linea 36 (linee di cintura e fra le stazioni del nodo di Milano).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano