Apri il menu principale
Aymen Abdennour
Monaco-Zenit (7).jpg
Abdennour con la maglia del Monaco
Nazionalità Tunisia Tunisia
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Kayserispor
Carriera
Giovanili
2000-2007non conosciuta ESS
2007-2008Étoile du Sahel
Squadre di club1
2008-2010Étoile du Sahel39 (6)
2010Werder Brema6 (0)
2010-2011Étoile du Sahel20 (4)
2011-2014Tolosa77 (3)
2014-2015Monaco24 (0)
2015-2017Valencia35 (0)
2017-2019Olympique Marsiglia8 (0)
2019-Kayserispor3 (0)
Nazionale
2007-2008Tunisia Tunisia U-2110 (1)
2008-2017Tunisia Tunisia57 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 settembre 2019

Aymen Abdennour (Sousse, 6 agosto 1989) è un calciatore tunisino, difensore del Kayserispor.

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizi all'ES SahelModifica

Dopo un anno nelle giovanili della squadra, Aymen passa in prima squadra, dove in campionato gioca 30 partite facendo 6 gol. L'esordio nella CAF Champions League avviene il 14 marzo 2009, contro l'ASO Chlef, match vinto 2-1[1]. In questa competizione segna anche un gol, nella partita vinta per 2-1 contro il TP Mazembe[2].

Il prestito al Werder BremaModifica

Nell'estate del 2009 viene ceduto per prestito alla squadra tedesca del Werder Brema. L'esordio con la squadra tedesca avviene il 16 gennaio 2010, contro l'Eintracht Frankfurt, match perso 1-0[3]. L'esordio nell'Europa League avviene il 18 febbraio 2010 contro il FC Twente, match perso 1-0[4].

Ritorno all'ES SahelModifica

Non essendo riscattato ritorna all'ES Sahel, dove gioca in campionato 20 partite, mettendo a segno 4 gol, contro il CS Hammam-Lif (vinta 2-0), l'AS Marsa (vinta 3-0), ES Zarzis (vinta 1-0)[5] e Esperance (vinta 5-1)[6].

TolosaModifica

Nell'estate del 2011 passa alla squadra francese del Toulouse, con un contratto che lo lega fino al 2017. L'esordio con i bianco-viola avviene contro l'Ajaccio, match vinto 0-2[7]. Il suo primo gol stagionale avviene contro il Sochaux, match vinto 2-0[8]. Ciò si ripete la giornata seguente, nel match vinto 1-0 contro l'Olympique de Marseille[9]. Nell'anno successivo, l'esordio avviene nella prima giornata di campionato, contro il Montpellier, match pareggiato 1-1[10]. Il suo primo gol stagionale avviene nella 12a giornata di campionato, match perso 2-4[11]. L'esordio in Coupe de France avviene contro il Boulogne, match vinto 1-0[12]. Invece l'esordio in Coupe de la Ligue avviene contro il Caen, match vinto 1-0[13]. Nell'anno successivo ha esordito contro il Valenciennes, match perso 3-0 allo Stade du Hainaut (Valenciennes)[14]. A cavallo tra 2013 e 2014 è costretto a tre mesi di stop per infortunio al ginocchio e stiramento alla gamba[15].

MonacoModifica

A gennaio del 2014 passa per prestito con diritto di riscatto alla squadra del principatino[16]. Dopo un'ottima stagione, dove la squadra del principato arriva 2ª in campionato, il Monaco lo riscatta per 13 milioni di euro.[17] Nella stagione successiva il difensore tunisino ha esordito nella prima giornata di campionato, contro il Lorient (perso 2-1), dove ha preso un'ammonizione per fallo in area di rigore all'attaccante avversario Aboubakar, che lo ha realizzato.[18] Nella partita persa 2-0 contro il Rennes ha fatto un autogol.[19] Il 9 dicembre segna la prima rete con la maglia del Monaco del momentaneo 1-0 contro lo Zenit S. Pietroburgo (è anche la prima rete in Champions League). Il 6 marzo 2015 rinnova il contratto con il Monaco fino al 2019.[20] Termina la stagione con 26 presenze e 1 gol tra campionato, coppe nazionali e Champions.

ValenciaModifica

Il 28 agosto 2015 viene ceduto per 30 milioni di euro al Valencia con cui firma un contratto di durata quinquennale.[21] Con la maglia dei pipistrelli mette a segno 53 presenze in 2 stagioni, prima di essere ceduto.

Olympique MarsigliaModifica

Il 29 agosto 2017 si trasferisce all'Olympique Marsiglia in prestito annuale, con opzione per il secondo anno[22]. Frenato da alcuni infortuni, colleziona però 8 sole presenze in campionato, per poi finire nel 2018-2019 ai margini della squadra. Escluso dalla lista per l’Europa League, non tenuto in considerazione da mister Garcia e oggetto di vani tentativi di cessione, viene talvolta impiegato nella formazione riserve dell’OM, nel campionato National 2, l’equivalente della quarta serie italiana.[23]

KayserisporModifica

L'11 luglio 2019 viene ingaggiato dal club turco del Kayserispor.

NazionaleModifica

 
Aymen Abdennour, durante una partita nella nazionale tunisina.

Debutta con le "aquile" il 20 agosto 2008 in amichevole contro l'Angola. Viene successivamente convocato della Nazionale tunisina il 28 maggio 2009, per l'amichevole vinta 4-0 contro il Sudan, uscendo al 45º minuto[24]. Segna il suo primo gol in Nazionale nel match per la qualificazione per la Coppa d'Africa 2012 contro il Ciad, finito con la vittoria della Tunisia per 5-0[25]. Viene convocato anche per partecipare alla Coppa d'Africa 2012 e 2013.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 26 settembre 2018

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009   ES Sahel CLP1 18 5 - - - CL 10 1 - - - 28 6
2009-gen. 2010 CLP1 12 1 - - - - - - - - - 12 1
gen.-giu. 2010   Werder Bremen FB 6 0 - - - UEL 2 0 - - - 8 0
2010-2011   ES Sahel CLP1 20 4 - - - - - - - - - 20 4
Totale ES Sahel 50 9 10 1 60 10
2011-2012   Tolosa L1 32 2 - - - - - - - - - 32 2
2012-2013 L1 30 1 CF+CL 2+1 0+0 - - - - - - 33 1
2013-gen. 2014 L1 15 0 CF+CL 0+2 0+0 - - - - - - 17 0
Totale Tolosa 77 3 5 0 82 3
gen.-giu. 2014   Monaco L1 6 0 CL 0 0 - - - - - - 6 0
2014-2015 L1 18 0 CF+CL 1+1 0 UCL 6 1 - - - 26 1
Totale Monaco 24 0 2 0 6 1 32 1
2015-2016   Valencia PD 22 0 CR 2 0 UCL+EL 4+1 0 - - - 29 0
2016-2017 PD 13 0 CR 1 0 - - - - - - 14 0
Totale Valencia 45 0 3 0 5 0 53 0
2017-2018   Olympique Marsiglia L1 8 0 CF+CL 1+3 0 EL 2 0 - - - 6 0
Totale carriera 210 12 14 0 25 2 249 14

Presenze e gol in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Tunisia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-8-2008 Tunisi Tunisia   1 – 1   Angola Amichevole -   86’
28-5-2009 Radès Tunisia   4 – 0   Sudan Amichevole -   46’
14-10-2009 Radès Tunisia   4 – 0   Arabia Saudita Amichevole -
20-6-2010 Omdurman Sudan   2 – 6   Tunisia Amichevole -
29-5-2011 Susa Tunisia   3 – 0   Rep. Centrafricana Amichevole -
5-6-2011 Susa Tunisia   5 – 0   Ciad Qual. Coppa d'Africa 2012 1
10-8-2011 Monastir Tunisia   4 – 2   Mali Amichevole -   46’
8-10-2011 Radès Tunisia   2 – 0   Togo Qual. Coppa d'Africa 2012 -
12-11-2011 Blida Algeria   1 – 0   Tunisia Amichevole -
9-1-2012 Sharjah Tunisia   3 – 0   Sudan Amichevole -
13-1-2012 Abu Dhabi Costa d'Avorio   2 – 0   Tunisia Amichevole -
23-1-2012 Libreville Marocco   1 – 2   Tunisia Coppa d'Africa 2012 - 1º turno -
27-1-2012 Libreville Niger   1 – 2   Tunisia Coppa d'Africa 2012 - 1º turno -
31-1-2012 Franceville Gabon   1 – 0   Tunisia Coppa d'Africa 2012 - 1º turno -   81’
5-2-2012 Franceville Ghana   2 – 1 dts   Tunisia Coppa d'Africa 2012 - Quarti di finale -   108’
29-2-2012 Tunisi Tunisia   1 – 1   Perù Amichevole -   81’   85’
15-8-2012 Kecskemét Tunisia   2 – 2   Iran Amichevole -
8-9-2012 Freetown Sierra Leone   2 – 2   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2013 -
13-10-2012 Monastir Tunisia   0 – 0   Sierra Leone Qual. Coppa d'Africa 2013 -
16-10-2012 Abu Dhabi Egitto   0 – 1   Tunisia Amichevole -
14-11-2012 Susa Tunisia   1 – 2   Svizzera Amichevole -   58’
10-1-2013 Abu Dhabi Gabon   1 – 1   Tunisia Amichevole -
13-1-2013 Abu Dhabi Ghana   4 – 2   Tunisia Amichevole -
22-1-2013 Rustenburg Tunisia   1 – 0   Algeria Coppa d'Africa 2013 - 1º turno -   13’
26-1-2013 Rustenburg Costa d'Avorio   3 – 0   Tunisia Coppa d'Africa 2013 - 1º turno -
30-1-2013 Nelspruit Tunisia   1 – 1   Togo Coppa d'Africa 2013 - 1º turno -
23-3-2013 Radès Tunisia   2 – 1   Sierra Leone Qual. Mondiali 2014 -
8-6-2013 Freetown Sierra Leone   2 – 2   Tunisia Qual. Mondiali 2014 -   76’
16-6-2013 Malabo Guinea Equatoriale   1 – 1   Tunisia Qual. Mondiali 2014 -
14-8-2013 Radès Tunisia   3 – 0   Rep. del Congo Amichevole -
7-9-2013 Radès Tunisia   3 – 0 tav   Capo Verde Qual. Mondiali 2014 -   78’
28-5-2014 Seul Corea del Sud   0 – 1   Tunisia Amichevole -
7-6-2014 Bruxelles Belgio   1 – 0   Tunisia Amichevole -   31’
10-10-2014 Dakar Senegal   0 – 0   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2015 -
15-10-2014 Monastir Tunisia   1 – 0   Senegal Qual. Coppa d'Africa 2015 -
14-11-2014 Gaborone Botswana   0 – 0   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2015 -
19-11-2014 Monastir Tunisia   2 – 1   Egitto Qual. Coppa d'Africa 2015 -
11-1-2015 Radès Tunisia   1 – 1   Algeria Amichevole -
18-1-2015 Ebebiyín Tunisia   1 – 1   Capo Verde Coppa d'Africa 2015 - 1º turno -
22-1-2015 Ebebiyín Zambia   1 – 2   Tunisia Coppa d'Africa 2015 - 1º turno -
26-1-2015 Bata RD del Congo   1 – 1   Tunisia Coppa d'Africa 2015 - 1º turno -
31-1-2015 Bata Guinea Equatoriale   2 – 1 dts   Tunisia Coppa d'Africa 2015 - Quarti di finale -
27-3-2015 Oita Giappone   2 – 0   Tunisia Amichevole -   24’
31-3-2015 Nanchino Cile   1 – 1   Tunisia Amichevole -   60’
5-9-2015 Monrovia Liberia   1 – 0   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2017 -
25-3-2016 Monastir Tunisia   1 – 0   Togo Qual. Coppa d'Africa 2017 -   28’
29-3-2016 Lomé Togo   0 – 0   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2017 -
4-9-2016 Monastir Tunisia   4 – 1   Liberia Qual. Coppa d'Africa 2017 -   27’
9-10-2016 Monastir Tunisia   2 – 0   Guinea Qual. Mondiali 2018 1
11-11-2016 Bologhine Libia   0 – 1   Tunisia Qual. Mondiali 2018 -
15-11-2016 Gabès Tunisia   0 – 0   Mauritania Amichevole -
15-1-2017 Franceville Tunisia   0 – 2   Senegal Coppa d'Africa 2017 - 1º turno -   9’
19-1-2017 Franceville Algeria   1 – 2   Tunisia Coppa d'Africa 2017 - 1º turno -
23-1-2017 Libreville Zimbabwe   2 – 4   Tunisia Coppa d'Africa 2017 - 1º turno -
28-1-2017 Libreville Burkina Faso   2 – 0   Tunisia Coppa d'Africa 2017 - Quarti di finale -   22’
24-3-2017 Monastir Tunisia   0 – 1   Camerun Amichevole -   60’
Totale Presenze 56 Reti 2

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni internazionaliModifica

Étoile du Sahel: 2008

NoteModifica

  1. ^ Cronaca della partita: ES Saher-ASO Chlef 2-1, su transfermarkt.it.
  2. ^ Cronaca della partita: ES Saher-TP Mazembe 2-1, su transfermarkt.it.
  3. ^ Eintracht Frankfurt-Wender Bremen 1-0, su transfermarkt.it.
  4. ^ Partita FC Twente-Werder Brema - Tuttosport, su tuttosport.com (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2014).
  5. ^ ES Sahel-ES Zarzis 1-0: Sahel al 97º minuto grazie a tiro di testa di Abdennour, su transfermarkt.it.
  6. ^ ES Saher-Esperance 5-1: vittoria su misura per la squadra dell'ES Saher, su transfermarkt.it.
  7. ^ AC AJACCIO - TOLOSA 0-2, su betcalcio.it.
  8. ^ Toulouse-Sochaux 2-0: a segno Abdennour ed Emmanuel Rivière, su transfermarkt.it, 26 febbraio 2012.
  9. ^ Diretta Ligue 1, Marsiglia-Tolosa 0-1: segui la cronaca live, su calciomercato.it, 3 marzo 2012.
  10. ^ Ligue 1, Montpellier-Tolosa 1-1: la stagione inizia con tre espulsioni!, su calciomercato.it, 10 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2014).
  11. ^ Toulouse-Ajaccio 2-4, su eurosport.yahoo.com.
  12. ^ (ENITFRDEES) Boulogne-Toulouse 0-1: Emmanuel Rivière regala la vittoria al Toulouse e il passaggio al prossimo turno, su transfermarkt.it, 5 gennaio 2013.
  13. ^ Caen-Toulouse 0-1: Djaló in gol e il Toulouse festeggia, su transfermarkt.it, 26 settembre 2012.
  14. ^ Valenciennes-Toulouse 3-0: in gol Melikson, Saez e Pujol, su transfermarkt.de.
  15. ^ Aymen Abdennour: storia infortuni, su transfermarkt.it.
  16. ^ Monaco, fatta per Aymen Abdennour: in corso le visite mediche, su tuttomercatoweb.com, 30 gennaio 2014. Monaco-Abdennour, è fatta, su gazzetta.it, 30 gennaio 2014.
  17. ^ (FR) Abdennour définitivement à Monaco, su lequipe.fr, 1º luglio 2014.
  18. ^ Analisi tattica Monaco-Lorient 1-2 Archiviato il 14 dicembre 2014 in Internet Archive. su calciocritico.it
  19. ^ Rennes-Monaco 2-0 su sports.fr
  20. ^ UFFICIALE: Monaco, Abdennour rinnova fino al 2019 - TuttoMercatoWeb.com
  21. ^ Valencia: ecco Abdennour. Un difensore da 30 milioni
  22. ^ Valencia, UFFICIALE: Abdennour al Marsiglia, su calciomercato.com.
  23. ^ Sky Sport, Francia, la parabola discendente del difensore dell'Olympique Marsiglia: dalla Champions alla quarta serie francese. URL consultato il 1º ottobre 2018.
  24. ^ Tunisia-Sudan 4-0: Darragi, Allagui, Radhi Jaidi e Felhi, su transfermarkt.it.
  25. ^ Tunisia 5-0 Ciad, transfermarkt.it, 5 giugno 2011. URL consultato il 17 maggio 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica