Apri il menu principale

Jordan Veretout

calciatore francese
Jordan Veretout
Jordan Veretout.jpg
Veretout in azione con l'Under-19 francese nel 2012
Nazionalità Francia Francia
Altezza 177 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Roma
Carriera
Giovanili
1999-2003600px Pallone su sfondo Rosso e Blu.png Belligné
2003-2011Nantes
Squadre di club1
2011-2015Nantes130 (14)
2015-2016Aston Villa25 (0)
2016-2017Saint-Étienne35 (3)
2017-2019Fiorentina69 (13)
2019- Roma13 (1)
Nazionale
2010-2011Francia Francia U-188 (2)
2011-2012Francia Francia U-1912 (1)
2012-2013Francia Francia U-2015 (2)
2013-2014Francia Francia U-219 (0)
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale Under-20
Oro Turchia 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2019

Jordan Marcel Gilbert Veretout (Ancenis, 1º marzo 1993) è un calciatore francese, centrocampista della Roma, in prestito dalla Fiorentina.

Caratteristiche tecnicheModifica

Regista moderno,[1][2] può giocare sia davanti alla difesa[2][3] che come centrocampista a tutto campo. Molto dotato tecnicamente,[1] può ricoprire più ruoli,[2][3][4] ed è in possesso di una buona visione di gioco e dinamismo,[1][4] che gli permette di sopperire al fisico non eccelso.[1] Ottimo uomo-assist,[1] è abile nel creare spazi sia per gli inserimenti dei suoi compagni sia per la conclusione personale, oltre che nelle verticalizzazioni.[4] In fase difensiva è bravo negli intercetti[4] e nei tackle.[4] Viene spesso incaricato della battuta dei calci piazzati.[1][2][5]

CarrieraModifica

ClubModifica

NantesModifica

Arriva al Nantes nel 2003 dal Belligné[2] e milita in tutte le squadre giovanili fino al suo debutto in prima squadra in Ligue 2 il 13 maggio 2011 nella partita persa 3-1 contro il Sedan[6], all'età di diciotto anni, due mesi e dodici giorni. Realizza la sua prima rete da professionista il 22 agosto 2011 nella partita vinta, in casa, per 4-0 contro il Guingamp.

Il 22 luglio 2011 fa il suo esordio nella Coupe de la Ligue nella partita vinta per 1-0 contro lo Stade Reims, uscendo all'85'[7]. La stagione seguente, nella partita persa 2-1 di Coupe de la Ligue contro l'Angers, mette a segno il suo primo gol nella competizione e il primo dal dischetto.[8] La sua squadra viene promossa dalla Ligue 2 alla Ligue 1.[2]

Nella stagione 2013-2014 partecipa in Ligue 1, dove fa il suo esordio il 10 agosto 2013 contro il Bastia (0-0). Il suo primo gol in campionato è avvenuto il 22 settembre 2013 contro il Lione, dove la sua squadra perde 3-1.

Aston Villa e Saint-ÉtienneModifica

Il 31 luglio 2015 viene ceduto all'Aston Villa in Premier League: debutta nella massima serie inglese l'8 agosto seguente, disputando la prima gara di campionato contro il Bournemouth.[9] Il 25 agosto successivo, debutta in coppa di lega, contro il Notts County.[10] Infine, l'esordio in FA Cup è datato 9 gennaio 2016, in occasione della gara contro il Wycombe.[11] La sua avventura in Inghilterra non è fortunata, in quanto risente della stagione negativa della squadra retrocessa da ultima in classifica,[4] totalizzando 25 presenze senza reti.[2] Oltretutto lui ha avuto dei problemi con l'allenatore dei Villains Tim Sherwood, poi esonerato in ottobre.[4][12][13]

Il 23 agosto 2016 viene ceduto in prestito annuale al Saint-Étienne. Il 28 agosto 2016 ha fatto la sua prima apparizione in campionato in maglia biancoverde, debuttando contro il Tolosa.[14] Il 15 settembre ha invece debuttato in Europa League, contro il Magonza.[15] Il 23 ottobre 2016, Veretout sigla la sua prima rete con i francesi, nella gara di campionato contro il Caen.[16] L'8 gennaio 2017, alla sua prima ed unica presenza con il Saint-Étienne in Coupe de France, sigla anche la sua prima rete in assoluto in tale competizione, a scapito del Croix.[17]

FiorentinaModifica

Nell'estate 2017 la Fiorentina lo acquista per 7 milioni di euro.[18] Esordisce da titolare in Serie A il 20 agosto, nella partita persa per 3-0 contro l'Inter.[19][20] Diventa titolare della squadra e si fa notare immediatamente per le ottime prestazioni offerte con la viola. Segna la prima rete il 10 settembre, nella vittoria esterna (5-0) ai danni del Verona.[21] Il 13 dicembre, al debutto in Coppa Italia, realizza una doppietta aiutando la sua squadra a battere per 3-2 la Sampdoria.[22] Il 18 aprile 2018 segna una tripletta nella sfida persa in casa per 3-4 contro la Lazio.[23][24]

L'anno successivo il 24 febbraio 2019 realizza contro l'Inter (3-3 il finale) il goal più tardivo della storia della Serie A, segnando su calcio di rigore al 101'.[25] Tale record viene poi battuto il 3 aprile seguente da Daniel Ciofani del Frosinone, che su rigore ha segnato il definitivo 3-2 dei ciociari sul Parma al 103'.[26][27] La squadra vive una stagione difficoltosa salvandosi all'ultima giornata dopo uno 0-0 con il Genoa, ma nonostante questo Veretout è uno dei migliori della rosa.[2]

RomaModifica

Il 20 luglio 2019 la Roma ufficializza il suo acquisto a titolo definitivo dalla Fiorentina in prestito oneroso da un milione di euro, con obbligo di riscatto pari a 17 milioni di euro più bonus. Il calciatore firma con i giallorossi un contratto quinquennale valido fino al 30 giugno 2024.[28] Debutta in maglia giallorossa il 15 settembre 2019, in occasione del match di campionato contro il Sassuolo.[29] Il 19 settembre seguente, disputa la prima gara di Europa League con i giallorossi, contro l'İstanbul Başakşehir.[30] Il 2 novembre segna il primo gol con la maglia dei capitolini, trasformando un calcio di rigore nella partita vittoriosa contro il Napoli (2-1).[31] Il 28 novembre, in occasione della gara di ritorno di Europa League contro il Başakşehir, Veretout mette a segno la sua prima marcatura internazionale, anche in questo caso su calcio di rigore.[32]

NazionaleModifica

Ha militato nelle varie nazionali giovanili francesi, Under-18, Under-19. Nel 2012 ha militato nella Nazionale Under-20, con la quale ha vinto il Mondiale di categoria del 2013. Vanta nove gettoni anche con l'Under-21 francese.[33]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2019

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011   Nantes L2 1 0 CF+CdL 0+0 0 - - - - - - 1 0
2011-2012 L2 35 6 CF+CdL 1+3 0 - - - - - - 39 6
2012-2013 L2 31 0 CF+CdL 1+1 0+1 - - - - - - 33 1
2013-2014 L1 27 1 CF+CdL 1+3 0 - - - - - - 31 1
2014-2015 L1 36 7 CF+CdL 3+1 0 - - - - - - 40 7
Totale Nantes 130 14 14 1 - - - - 144 15
2015-2016   Aston Villa PL 25 0 FACup+CdL 2+2 0 - - - - - - 29 0
2016-2017   Saint-Étienne L1 35 3 CdF+CdL 1+0 1+0 UEL 7 0 - - - 43 4
2017-2018   Fiorentina A 36 8 CI 2 2 - - - - - - 38 10
2018-2019 A 33 5 CI 4 0 - - - - - - 37 5
Totale Fiorentina 69 13 6 2 75 15
2019-2020   Roma A 13 1 CI 0 0 UEL 5 1 - - - 18 2
Totale carriera 271 31 25 4 12 1 - - 308 36

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Nazionale Under-21Modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13-8-2013 Friburgo in Brisgovia Germania Under-21   0 – 0   Francia Under-21 Amichevole -   71’
10-10-2013 Erevan Armenia Under-21   1 – 4   Francia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
14-10-2013 Reykjavík Islanda Under-21   3 – 4   Francia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
14-11-2013 Saint-Denis Francia Under-21   6 – 0   Armenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -   66’
18-11-2013 Saint-Denis Francia Under-21   1 – 1   Paesi Bassi Under-21 Amichevole -   56’
4-3-2014 Le Mans Francia Under-21   1 – 0   Bielorussia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
Totale Presenze 6 Reti 0

Nazionale Under-20Modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia Under-20
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13-11-2012 Saint-Denis Francia Under-20   2 – 1   Ucraina Under-20 Amichevole 1
5-3-2013 Créteil Francia Under-20   2 – 0   Portogallo Under-20 Amichevole -   45’
21-3-2013 Tours Francia Under-20   3 – 1   Danimarca Under-20 Amichevole -   69’
25-3-2013 Saint-Denis Francia Under-20   3 – 0   Romania Under-20 Amichevole -   87’
11-6-2013 Romorantin-Lanthenay Francia Under-20   3 – 1   Grecia Under-20 Amichevole -   59’
21-6-2013 Istanbul Francia Under-20   3 – 1   Ghana Under-20 Mondiali Under-20 2013 - 1º turno -   90’
24-6-2013 Istanbul Francia Under-20   1 – 1   Stati Uniti Under-20 Mondiali Under-20 2013 - 1º turno -   74’
27-6-2013 Istanbul Spagna Under-20   2 – 1   Francia Under-20 Mondiali Under-20 2013 - 1º turno -
2-7-2013 Gaziantep Francia Under-20   4 – 1   Turchia Under-20 Mondiali Under-20 2013 - Ottavi di finale 1
6-7-2013 Rize Francia Under-20   4 – 0   Uzbekistan Under-20 Mondiali Under-20 2013 - Quarti di finale -
10-7-2013 Bursa Francia Under-20   2 – 1   Ghana Under-20 Mondiali Under-20 2013 - Semifinale -
13-7-2013 Istanbul Francia Under-20   4 – 1   Uruguay Under-20 Mondiali Under-20 2013 - Finale -
Totale Presenze 12 Reti 2

Nazionale Under-19Modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia Under-19
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-9-2011 Roma Italia Under-19   1 – 3   Francia Under-19 Amichevole -
5-10-2011 Saint-Denis Francia Under-19   2 – 2   Inghilterra Under-19 Amichevole -
9-10-2011 Saint-Denis Francia Under-19   1 – 2   Portogallo Under-19 Amichevole -
25-5-2012 Saint-Denis Francia Under-19   2 – 1   Rep. Ceca Under-19 Amichevole -
30-5-2012 Praga Paesi Bassi Under-19   0 – 6   Francia Under-19 Amichevole -
3-7-2012 Rakvere Serbia Under-19   0 – 3   Francia Under-19 Europeo Under-19 2012 - 1º turno -
6-7-2012 Haapsalu Francia Under-19   1 – 0   Croazia Under-19 Europeo Under-19 2012 - 1º turno -
9-7-2012 Tallinn Francia Under-19   1 – 2   Inghilterra Under-19 Europeo Under-19 2012 - 1º turno 1
12-7-2012 Tallinn Spagna Under-19   3 – 3 dts
(4 – 2 dcr)
  Francia Under-19 Europeo Under-19 2012 - Semifinale -
Totale Presenze 9 Reti 1

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f Fabio Bianchi, Chi è Veretout e perché tutti lo vogliono? Dinamismo e piedi buoni, il Milan sogna, su gazzetta.it, 13 luglio 2019. URL consultato il 14 luglio 2019.
  2. ^ a b c d e f g h 10 cose da sapere su Jordan Veretout, su www.asroma.com. URL consultato il 28 novembre 2019.
  3. ^ a b Veretout: A centrocampo in tutti i ruoli - Calcio, su Agenzia ANSA, 25 luglio 2019. URL consultato il 28 novembre 2019.
  4. ^ a b c d e f g Il centrocampo di Veretout, su L'Ultimo Uomo, 26 luglio 2019. URL consultato il 28 novembre 2019.
  5. ^ Ecco chi è Jordan Veretout, il centrocampista francese ad un passo dalla Fiorentina, su labaroviola.com, 19 luglio 2017. URL consultato il 14 luglio 2019.
  6. ^ (FR) Sedan v. Nantes Match Report, in Ligue de Football Professionnel, 13 maggio 2011. URL consultato il 23 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2012).
  7. ^ Reims-Nantes 0-1, su transfermarkt.it.
  8. ^ Angers-Nantes 2-1, su transfermarkt.it.
  9. ^ (EN) Bournemouth 0-1 Aston Villa, 8 agosto 2015. URL consultato il 30 settembre 2019.
  10. ^ (EN) Aston Villa 5-3 Notts County (AET), 25 agosto 2015. URL consultato il 30 settembre 2019.
  11. ^ (EN) Wycombe Wanderers 1-1 Aston Villa, 9 gennaio 2016. URL consultato il 30 settembre 2019.
  12. ^ (EN) Danny Owen, Report: Tim Sherwood never wanted Aston Villa's Jordan Veretout; had demanded 52-time international, su HITC, 21 marzo 2017. URL consultato il 28 novembre 2019.
  13. ^ (EN) Villa signing Veretout admits to being baffled by ex-boss Tim Sherwood, su The Sun, 12 gennaio 2016. URL consultato il 28 novembre 2019.
  14. ^ AS Saint Étienne - FC Tolosa, 28/ago/2016, su www.transfermarkt.it. URL consultato il 30 settembre 2019.
  15. ^ 1.FSV Magonza 05 - AS Saint Étienne, 15/set/2016, su www.transfermarkt.it. URL consultato il 30 settembre 2019.
  16. ^ SM Caen - AS Saint Étienne, 23/ott/2016, su www.transfermarkt.it. URL consultato il 30 settembre 2019.
  17. ^ Iris Club de Croix - AS Saint Étienne, 08/gen/2017, su www.transfermarkt.it. URL consultato il 30 settembre 2019.
  18. ^ Matteo Dovellini, Fiorentina, Veretout: "In Italia calcio complicato, però mi piacciono le sfide". Ufficiale arrivo Simeone, su repubblica.it, 16 agosto 2017.
  19. ^ Andrea Sorrentino, La nuova frizzante Inter dello stratega Spalletti il primo esame è superato, in la Repubblica, 21 agosto 2017, p. 36.
  20. ^ INTER, in la Repubblica, 21 agosto 2017, p. 36.
  21. ^ Benedetto Ferrara, Verona-Fiorentina 0-5: cinquina viola, scaligeri travolti e fischiati, su repubblica.it, 10 settembre 2017.
  22. ^ Benedetto Ferrara, Baba e Veretout la corsa viola nel segno del Var, in la Repubblica, 14 dicembre 2017, p. 17.
  23. ^ Gianluca Bigiotti, Tris Veretout, sono 10,l’importanza del centrocampista goleador vs passato, in fiorentina.it, 19 aprile 2018. URL consultato il 19 aprile 2018.
  24. ^ Serie A, Fiorentina-Lazio 3-4: tris di Veretout, ma decide Luis Alberto, in La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 19 aprile 2018.
  25. ^ Veretout segna il goal più tardivo della storia della Serie A al 101': è record!, in Soccermagazine. URL consultato il 25 febbraio 2019.
  26. ^ Frosinone-Parma 3-2, rigore di Ciofani al 103': i ciociari 'espugnano' lo Stirpe, su Repubblica.it, 3 aprile 2019. URL consultato il 2 novembre 2019.
  27. ^ Sky Sport, Serie A 2018-2019, i gol più tardivi del campionato secondo Opta | Sky Sport, su sport.sky.it. URL consultato il 2 novembre 2019.
  28. ^ L’AS Roma perfeziona l’ingaggio di Jordan Veretout, su www.asroma.com. URL consultato il 20 luglio 2019.
  29. ^ Sky Sport, Roma show per 50': Sassuolo battuto 4-2, su sport.sky.it. URL consultato il 15 settembre 2019.
  30. ^ Sky Sport, Roma, poker all'esordio: 4-0 al Basaksehir, su sport.sky.it. URL consultato il 19 settembre 2019.
  31. ^ Sky Sport, Roma-Napoli 2-1: gol e highlights, in rete Zaniolo e Veretout, su sport.sky.it. URL consultato il 2 novembre 2019.
  32. ^ Basaksehir-Roma 0-3: gol e highlights. I giallorossi vincono a Istanbul, su sport.sky.it. URL consultato il 28 novembre 2019.
  33. ^ (FR) Joueur - Jordan VERETOUT - FFF, in Fédération Française de Football. URL consultato il 27 luglio 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN316874992 · ISNI (EN0000 0004 5123 5109 · BNF (FRcb16975299n (data) · WorldCat Identities (EN316874992