Apri il menu principale
Gary Hocking
Gary Hocking (1961).jpg
Nazionalità Rhodesia Rhodesia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1958 in Classe 500
Stagioni dal 1958 al 1962
Mondiali vinti 2
Gare disputate 41[1]
Gare vinte 19
Podi 33
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1962
Scuderie Lotus
 

Gary Stuart Hocking (Caerleon, 30 settembre 1937Durban, 21 dicembre 1962) è stato un pilota motociclistico zimbabwese. 2 volte campione del mondo di motociclismo.

Hocking nacque a Caerleon in Galles, ma crebbe in Rhodesia, attualmente nota come Zimbabwe. Da ragazzo cominciò a correre su tracciati in erba.

CarrieraModifica

Lasciò la Rhodesia nel 1958 per gareggiare in Europa e ottenne subito buoni risultati, finendo terzo dietro le MV Agusta al Nürburgring. Nel 1959 gli fu offerta la guida della MZ, scuderia della Germania Orientale, e finì secondo nella classe 250. L'anno seguente a dargli fiducia fu la MV Agusta offrendogli pieno supporto, Hocking ricambiò la fiducia classificandosi secondo nelle classi 125, 250 e 350. In seguito al ritiro come campione del mondo in carica dalle competizioni motociclistiche di John Surtees, Hocking divenne prima guida della MV Agusta e ottenne la vittoria del mondiale nelle categorie 350 e 500.

Hocking fu colpito profondamente dalla morte dell'amico Tom Phillis al GP dell'Isola di Man nel 1962. Immediatamente annunciò il suo ritiro dalle competizioni motociclistiche e fece ritorno in Rhodesia. Era convinto che il motociclismo fosse troppo pericoloso, e così decise di dedicarsi all'automobilismo che riteneva essere più sicuro. Ironicamente Hocking morì poco tempo dopo durante dei test per il GP del Natal - Sudafrica, sul circuito di Westmead. La sua macchina, una Lotus 24 del Rob Walker Racing Team, andò dritto ad una curva veloce e si ribaltò. La settimana seguente avrebbe dovuto debuttare nel Campionato mondiale di Formula 1. Aveva 25 anni.

Risultati nel motomondialeModifica

Classe 125Modifica

1959 Classe Moto                 Punti Pos.
125 MZ e MV Agusta NE - - - - 2 6 7[2]
1960 Classe Moto               Punti Pos.
125 MV Agusta NE 2 2 5 NE 2 5 18[3][4]
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 250Modifica

1959 Classe Moto                 Punti Pos.
250 MZ NE - - NE 1 1 Rit 16[5]
1960 Classe Moto               Punti Pos.
250 MV Agusta NE 1 2 2 1 Rit Rit 28[6]
1961 Classe Moto                       Punti Pos.
250 MV Agusta 1 Rit Rit Rit - - - - - - - 8[7]
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 350Modifica

1958 Classe Moto               Punti Pos.
350 Norton - - 7 - - - 0
1959 Classe Moto                 Punti Pos.
350 Norton 2 12 2 NE NE - - - 12[8]
1960 Classe Moto               Punti Pos.
350 MV Agusta 1 2 NE NE - 1 22[9]
1961 Classe Moto                       Punti Pos.
350 MV Agusta NE Rit NE 2 1 NE 1 1 1 Rit NE 32[10][11] 1º
1962 Classe Moto                       Punti Pos.
350 MV Agusta NE NE 2 NE NE NE 6[12]
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 500Modifica

1958 Classe Moto               Punti Pos.
500 Norton 6 3 4 8[13]
1959 Classe Moto                 Punti Pos.
500 Norton 3 Rit Rit 2 NE Rit Rit 10[14]
1961 Classe Moto                       Punti Pos.
500 MV Agusta NE 1 1 Rit 1 1 1 1 Rit 1 48[15][16] 1º
1962 Classe Moto                       Punti Pos.
500 MV Agusta NE NE 1 NE 8[17]
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Sono considerati solamente quelli in cui ha ottenuto punti validi per le classifiche mondiali
  2. ^ Risultati del 1959 su Racingmemo.free
  3. ^ I punti effettivamente conquistati sarebbero 22 ma, per le regole sugli scarti in vigore quell'anno, ne vengono conteggiati solo 18
  4. ^ Risultati del 1960 su Racingmemo.free
  5. ^ Risultati del 1959 su Racingmemo.free
  6. ^ Risultati del 1960 su Racingmemo.free
  7. ^ Risultati del 1961 su Racingmemo.free
  8. ^ Risultati del 1959 su Racingmemo.free
  9. ^ Risultati del 1960 su Racingmemo.free
  10. ^ I punti effettivamente conquistati sarebbero 38 ma, per le regole sugli scarti in vigore quell'anno, ne vengono conteggiati solo 32
  11. ^ Risultati del 1961 su Racingmemo.free
  12. ^ Risultati del 1962 su Racingmemo.free
  13. ^ Risultati del 1958 su Racingmemo.free
  14. ^ Risultati del 1959 su Racingmemo.free
  15. ^ I punti effettivamente conquistati sarebbero 56 ma, per le regole sugli scarti in vigore quell'anno, ne vengono conteggiati solo 48
  16. ^ Risultati del 1961 su Racingmemo.free
  17. ^ Risultati del 1962 su Racingmemo.free

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica