Vasilīs Tsiartas

ex calciatore greco
Vasilīs Tsiartas
Tsiartas.jpg
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 185 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 2007
Carriera
Giovanili
1987-1989non conosciuta Alexandreia
Squadre di club1
1987-1988non conosciuta Alexandria30 (2)
1988-1993Naoussa92 (32)
1993-1996AEK Atene97 (37)
1996-2000Siviglia142 (45)
2000-2004AEK Atene98 (43)
2004-2005Colonia4 (1)
2006-2007Ethnikos Pireo3 (1)
Nazionale
1994-2005Grecia Grecia70 (12)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Portogallo 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Vasilīs Tsiartas (in greco: Βασίλης Τσιάρτας; Alexandreia, 12 novembre 1972) è un ex calciatore greco, di ruolo centrocampista, campione d'Europa con la nazionale greca nel 2004.

CarrieraModifica

ClubModifica

Centrocampista offensivo, iniziò la sua carriera quando era all'accademia nell'Alexandreia dove rimane una stagione totalizzando 30 presenze segnando 2 reti.

Nell'estate 1988 passa al Naoussa per cinque stagioni dove totalizza 92 presenze segna 32 reti.

Nell'estate del 1993 si trasferì all'AEK Atene, dove insieme a Demis Nikolaidis e Michalīs Kapsīs, portarono l'AEK Atene a vincere il campionato nel 1992-1993 e nel 1993-1994, più una Coppa di Grecia nel 1995-1996. Proprio in questa stagione Tsiartas diventa il capocannoniere dell'Alpha Ethniki e il titolo di Calciatore greco dell'anno.

Passato in Spagna al Siviglia, conquistò la promozione in Primera División.

Nel 2000 fece ritorno in patria ancora nell'AEK Atene, vincendo Coppa di Grecia nella stagione 2001-2002 ai danni dell'Olympiakos. Nel 2001 porta l'AEK Atene ai quarti di finale della Coppa UEFA, eliminati dall'Inter. Nella Champions League 2002-2003, contro il Real Madrid segna su calcio di punizione allo Stadio Nikos Goumas.

A causa dei debiti dell'AEK Atene,[senza fonte] dopo aver vinto l'Europeo 2004 con la Nazionale greca, si trasferì in Germania nel Colonia, per una stagione nella Bundesliga.

Dopo un anno di inattività, nel 2006 firmò per l'Ethnikos Pireo. Il 14 febbraio 2007 annunciò il suo ritiro dall'attività agonistica.[1]

NazionaleModifica

Dopo aver giocato nelle nazionali Under-16 e Under-21, debuttò nella nazionale maggiore il 27 aprile 1994 contro l'Arabia Saudita.

Ha totalizzato 70 presenze in nazionale segnando 12 reti, 5 delle quali su calcio di rigore, compreso quello contro l'Irlanda nel 2003 che consentì alla sua nazionale di qualificarsi per Euro 2004. Durante l'Europeo 2004 giocò prevalentemente come sostituto, riuscendo a realizzare 2 assist per i compagni contro la Spagna e contro la Repubblica Ceca. Segna un gol su punizione a Kiev contro l'Ucraina, portando la nazionale greca sull'1-1.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1987-1988   Alexandria SL 30 2 CG - - UCL+UEL - - - - - 30 2
1988-1989   Naoussa SL 24 8 CG - - UCL+UEL - - - - - 24 8
1989-1990 SL 16 4 CG - - UCL+UEL - - - - - 23 1
1990-1991 SL 33 13 CG - - UCL+UEL - - - - - 33 13
1991-1992 SL 9 2 CG - - UCL+UEL - - - - - 9 1
1992-1993 SL 10 5 CG - - UCL+UEL - - - - - 9 1
Totale Naoussa 92 32 - - - - - - - -
1993-1994   AEK Atene SL 26 4 CG - - - - - - - - 26 4
1994-1995 SL 34 7 CG - - UEL - - - - - 34 7
1995-1996 SL 37 26 CG - - UEL - - - - - 37 26
1996-1997   Siviglia PD 32 7 CR - - - - - - - - 32 7
1997-1998 PD 34 8 CR - - CU - - - - - 34 8
1998-1999 B 40 18 CR - - - - - - - - 40 18
1999-2000 PD 33 26 CR - - CU - - - - - 33 26
Totale Siviglia 139 59 - - - - - - - -
2000-2001   AEK Atene SL 27 14 CG - - - - - - - - 27 14
2001-2002 SL 27 16 CG - - UEL - - - - - 27 16
2002-2003 SL 30 9 CG - - UEL - - - - - 30 9
2003-2004 SL 14 4 CG - - UEL - - - - - 14 4
Totale AEK Atene 195 80 - - - - - - - -
2004-2005   Colonia BL 4 1 CG - - - - - - - - 4 1
2006-2007   Ethnikos Pireo SL 3 1 CG - - - - - - - - 3 1
Totale carriera 463 175

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Grecia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27-4-1994 Amarousio Grecia   5 – 1   Arabia Saudita Amichevole -   46’
9-5-1994 Il Pireo Grecia   0 – 3   Camerun Amichevole -   68’
13-5-1994 Il Pireo Grecia   0 – 0   Bolivia Amichevole -   68’
7-9-1994 Toftir Fær Øer   1 – 5   Grecia Qual. Euro 1996 -
12-10-1994 Salonicco Grecia   4 – 0   Finlandia Qual. Euro 1996 -
16-11-1994 Amarousio Grecia   2 – 0   San Marino Qual. Euro 1996 -
25-1-1995 Larnaca Cipro   2 – 3   Grecia Amichevole -   46’
8-2-1995 Calamata Grecia   1 – 0   Romania Amichevole -   46’
8-3-1995 Amarousio Grecia   1 – 1   Svizzera Amichevole -   46’
26-4-1995 Salonicco Grecia   0 – 3   Russia Qual. Euro 1996 -   46’
17-5-1995 Vilnius Lituania   2 – 1   Grecia Amichevole 1
11-6-1995 Helsinki Finlandia   2 – 1   Grecia Qual. Euro 1996 -   71’
16-8-1995 Glasgow Scozia   1 – 0   Grecia Qual. Euro 1996 -
20-9-1995 Salonicco Grecia   0 – 2   Jugoslavia Amichevole -   25’   75’
11-10-1995 Mosca Russia   2 – 1   Grecia Qual. Euro 1996 -   46’
15-11-1995 Candia Grecia   5 – 0   Fær Øer Qual. Euro 1996 1
24-1-1996 Calcide Grecia   2 – 1   Israele Amichevole 1   64’
24-4-1996 Amarousio Grecia   2 – 0   Slovenia Qual. Mondiali 1998 -   82’
8-5-1996 Giannina Grecia   2 – 1   Georgia Amichevole -   46’
1-9-1996 Calamata Grecia   3 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 1998 -   76’
9-10-1996 Copenaghen Danimarca   2 – 1   Grecia Qual. Mondiali 1998 -   75’
10-11-1996 Zagabria Croazia   1 – 1   Grecia Qual. Mondiali 1998 -   84’
19-2-1997 Atene Grecia   0 – 0   Portogallo Amichevole -   46’
2-4-1997 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   0 – 1   Grecia Qual. Mondiali 1998 -   68’
6-9-1998 Atene Grecia   2 – 2   Slovenia Qual. Euro 2000 -   46’
14-10-1998 Atene Grecia   3 – 0   Georgia Qual. Euro 2000 -   75’
6-10-1999 Atene Grecia   2 – 0   Albania Qual. Euro 2000 1   75’
9-10-1999 Maribor Slovenia   0 – 3   Grecia Qual. Euro 2000 1   65’
14-12-1999 Salonicco Grecia   1 – 1   Ghana Amichevole -   46’
23-2-2000 Calamata Grecia   4 – 1   Austria Amichevole -   63’
29-3-2000 Amarousio Grecia   2 – 0   Romania Amichevole -   86’
26-4-2000 Dublino Irlanda   0 – 1   Grecia Amichevole -   55’
3-6-2000 Bucarest Romania   2 – 1   Grecia Amichevole -   46’
16-8-2000 San Gallo Svizzera   2 – 2   Grecia Amichevole -   65’
2-9-2000 Amburgo Germania   2 – 0   Grecia Qual. Mondiali 2002 -   63’
15-11-2000 Rodi Grecia   0 – 2   Slovacchia Amichevole -   46’
10-11-2001 Nea Filadelfeia Grecia   4 – 2   Estonia Amichevole 1   65’
13-2-2002 Salonicco Grecia   2 – 2   Svezia Amichevole -   46’
27-3-2002 Patrasso Grecia   3 – 2   Belgio Amichevole 1   62’
17-4-2002 Giannina Grecia   0 – 0   Rep. Ceca Amichevole -   43’
21-8-2002 Costanza Romania   0 – 1   Grecia Amichevole -   46’
7-9-2002 Atene Grecia   0 – 2   Spagna Qual. Euro 2004 -
12-10-2002 Kiev Ucraina   2 – 0   Grecia Qual. Euro 2004 -
16-10-2002 Atene Grecia   2 – 0   Armenia Qual. Euro 2004 -   46’
20-11-2002 Atene Grecia   0 – 0   Irlanda Amichevole - cap.   46’
29-1-2003 Larnaca Cipro   1 – 2   Grecia Amichevole - cap.   46’
12-2-2003 Heraklion Grecia   1 – 0   Norvegia Amichevole -   46’
26-3-2003 Graz Austria   2 – 2   Grecia Amichevole 1   68’
2-4-2003 Belfast Irlanda del Nord   0 – 2   Grecia Qual. Euro 2004 -   76’
30-4-2003 Žilina Slovacchia   2 – 2   Grecia Amichevole 1   46’
7-6-2003 Saragozza Spagna   0 – 1   Grecia Qual. Euro 2004 -   35’
11-6-2003 Atene Grecia   1 – 0   Ucraina Qual. Euro 2004 -   72’
11-10-2003 Atene Grecia   1 – 0   Irlanda del Nord Qual. Euro 2004 1
15-11-2003 Aveiro Portogallo   1 – 1   Grecia Amichevole -   72’
18-2-2004 Atene Grecia   2 – 0   Bulgaria Amichevole -   65’
31-3-2004 Heraklion Grecia   1 – 0   Svizzera Amichevole 1   67’
28-4-2004 Eindhoven Paesi Bassi   4 – 0   Grecia Amichevole -   46’
29-5-2004 Stettino Polonia   1 – 0   Grecia Amichevole -   46’   90’
3-6-2004 Vaduz Liechtenstein   0 – 2   Grecia Amichevole -   46’
16-6-2004 Porto Grecia   1 – 1   Spagna Euro 2004 - 1º turno -   52’
20-6-2004 Faro Russia   2 – 1   Grecia Euro 2004 - 1º turno 1   42’
25-6-2004 Lisbona Francia   0 – 1   Grecia Euro 2004 - Quarti di finale -   84’
1-7-2004 Porto Rep. Ceca   0 – 1 dts   Grecia Euro 2004 - Semifinale -   91’
18-8-2004 Praga Rep. Ceca   0 – 0   Grecia Amichevole -   46’
4-9-2004 Tirana Albania   2 – 1   Grecia Qual. Mondiali 2006 -   33’
8-9-2004 Il Pireo Grecia   0 – 0   Turchia Qual. Mondiali 2006 -   79’
9-10-2004 Kiev Ucraina   1 – 1   Grecia Qual. Mondiali 2006 1   71’
17-11-2004 Calcide Grecia   3 – 1   Kazakistan Qual. Mondiali 2006 -   73’
8-6-2005 Il Pireo Grecia   0 – 1   Ucraina Qual. Mondiali 2006 -   34’
19-6-2005 Francoforte sul Meno Giappone   1 – 0   Grecia Conf. Cup 2005 - 1º turno -   31’
Totale Presenze 70 Reti 12

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

AEK Atene: 1992-1993, 1993-1994
AEK Atene: 1995-1996, 2001-2002

NazionaleModifica

Portogallo 2004

IndividualeModifica

1995-1996
1996

NoteModifica

  1. ^ (EN) Tsiartas signs off with pride Uefa.com, 14 febbraio 2007

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica