Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club 1909
Stagione 2000-2001
AllenatoreItalia Francesco Guidolin
All. in secondaItalia Maurizio Trombetta
PresidenteItalia Giuseppe Gazzoni Frascara
Serie A10º posto
Coppa ItaliaSecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Pagliuca (34)
Totale: Pagliuca (36)
Miglior marcatoreCampionato: Signori (16)
Totale: Signori (17)
StadioRenato Dall'Ara (38 279)
Abbonati19 606[1]
Maggior numero di spettatori34 631 vs Milan (15 ottobre 2000)[1]
Minor numero di spettatori21 238 vs Bari (22 aprile 2001)[1]
Media spettatori25 786[1]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti la Bologna Football Club 1909 nelle competizioni ufficiali della stagione 2000-2001.

StagioneModifica

Il Bologna ha partecipato alla Serie A 2000-2001 e si è classificato al decimo posto con 43 punti conquistati.[2] In Coppa Italia terminò il proprio cammino al secondo turno, venendo sconfitto dal Venezia.[3]

Maglie e sponsorModifica

Le maglie adottate per la stagione 2000-2001 si distinguono da quelle tradizionali per l'andamento ondulato delle larghe strisce rossoblu. I pantaloncini sono blu e i calzettoni blu, la divisa di riserva è completamente bianca. La terza divisa è di colore giallo con i pantaloncini blu. Lo sponsor della stagione è Areabanca e lo sponsor tecnico Umbro.[4]

Casa
Trasferta
Terza divisa

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

Area tecnica

RosaModifica

CalciomercatoModifica

[8]

Sessione autunnaleModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Ferdinando Coppola Napoli prestito
C Enzo Maresca Juventus prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Marco Roccati Dundee definitivo
C Roberto Goretti Perugia definitivo
D Alessandro Dal Canto Vicenza definitivo
D Max Tonetto Lecce[9] prestito
D Paolo Tricoli Treviso definitivo

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2000-2001.

Girone di andataModifica

Roma
1º ottobre 2000, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Roma2 – 0
referto
BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Bologna
15 ottobre 2000, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Bologna2 – 1
referto
MilanStadio Renato Dall'Ara (34 641 spett.)
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Napoli
22 ottobre 2000, ore CEST
3ª giornata
Napoli1 – 5
referto
BolognaStadio San Paolo
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Bologna
1º novembre 2000, ore 15:00 CET
4ª giornata
Bologna2 – 0
referto
RegginaRenato Dall'Ara (25.000 spett.)
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Roma
4 novembre 2000, ore 20:30 CET
5ª giornata
Lazio2 – 0
referto
BolognaStadio Olimpico (45.000 spett.)
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Bologna
12 novembre 2000, ore 15:00 CET
6ª giornata
Bologna1 – 1
referto
FiorentinaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Bologna
19 novembre 2000, ore CET
7ª giornata
Bologna2 – 1
referto
ParmaStadio Renato Dall'Ara (25000 spett.)
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Perugia
26 novembre 2000, ore 15:00 CET
8ª giornata
Perugia1 – 3
referto
BolognaStadio Renato Curi (8.000 circa spett.)
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Bologna
3 dicembre 2000, ore 15:00 CET
9ª giornata
Bologna1 – 1
referto
VicenzaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Cesari (Genova)

Bari
10 dicembre 2000, ore 15:00 CET
10ª giornata
Bari2 – 0
referto
BolognaStadio San Nicola
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Bologna
17 dicembre 2000, ore 15:00 CET
11ª giornata
Bologna0 – 1
referto
AtalantaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Udine
23 dicembre 2000, ore 15:00 CET
12ª giornata
Udinese3 – 1
referto
BolognaStadio Friuli
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Bologna
7 gennaio 2001, ore 15:00 CET
13ª giornata
Bologna1 – 0
referto
BresciaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Torino
14 gennaio 2001, ore 15:00 CET
14ª giornata
Juventus1 – 0
referto
BolognaStadio delle Alpi (36 778[10] spett.)
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Bologna
21 gennaio 2001, ore 15:00 CET
15ª giornata
Bologna1 – 0
referto
VeronaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Braschi (Prato)

Lecce
28 gennaio 2001, ore 15:00 CET
16ª giornata
Lecce0 – 0
referto
BolognaStadio Via del Mare
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Bologna
4 febbraio 2001, ore 15:00 CET
17ª giornata
Bologna0 – 3
referto
InterStadio Renato Dall'Ara (32.000 spett.)
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Girone di ritornoModifica

Bologna
11 febbraio 2001, ore 15:00 CET
18ª giornata
Bologna1 – 2
referto
RomaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Milano
17 febbraio 2001, ore 20:30 CET
19ª giornata
Milan3 – 3
referto
BolognaStadio Giuseppe Meazza (43 453 spett.)
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Bologna
25 febbraio 2001, ore CET
20ª giornata
Bologna2 – 1
referto
NapoliStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Reggio Calabria
4 marzo 2001, ore CEST
21ª giornata
Reggina2 – 1
referto
BolognaOreste Granillo (22.916 spett.)
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Bologna
11 marzo 2001, ore 15:00 CEST
22ª giornata
Bologna2 – 0
referto
LazioStadio Renato Dall'Ara (29.000 spett.)
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Firenze
18 marzo 2001, ore 15:00 CEST
23ª giornata
Fiorentina1 – 1
referto
BolognaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Parma
1º aprile 2001, ore 15:00 CEST
24ª giornata
Parma0 – 0
referto
BolognaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Bologna
8 aprile 2001, ore 15:00 CEST
25ª giornata
Bologna3 – 2
referto
PerugiaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Castellani (Verona)

Vicenza
14 aprile 2001, ore 15:00 CEST
26ª giornata
Vicenza4 – 2
referto
BolognaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Bonfrisco (Monza)

Bologna
22 aprile 2001, ore 15:00 CEST
27ª giornata
Bologna4 – 2
referto
BariStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Cassarà (Palermo)

Bergamo
29 aprile 2001, ore 15:00 CEST
28ª giornata
Atalanta2 – 2
referto
BolognaStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Udine
6 maggio 2001, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Bologna1 – 1
referto
UdineseStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Brescia
13 maggio 2001, ore CEST
30ª giornata
Brescia0 – 0
referto
BolognaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Cassarà (Palermo)

Bologna
20 maggio 2001, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Bologna1 – 4
referto
JuventusStadio Renato Dall'Ara (33 899[10] spett.)
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Verona
27 maggio 2001, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Verona5 – 4
referto
BolognaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Bologna
10 giugno 2001, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Bologna2 – 2
referto
LecceStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Bari
17 giugno 2001, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Inter2 – 1
referto
BolognaStadio San Nicola (1.000 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2000-2001.
Venezia
27 agosto 2000
Secondo turno - Andata
Venezia2 – 2BolognaStadio Pier Luigi Penzo

Bologna
6 settembre 2000
Secondo turno - Ritorno
Bologna0 – 1VeneziaStadio Renato Dall'Ara

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 43 17 9 4 4 26 22 17 2 6 9 23 31 34 11 10 13 49 53 -4
  Coppa Italia Secondo turno 1 0 0 1 2 2 1 0 1 0 0 1 2 0 1 1 2 3 -1
Totale 43 18 10 4 5 28 24 18 2 7 9 23 32 36 11 11 14 51 56 -5

NoteModifica

  1. ^ a b c d (EN) Statistiche Spettatori Serie A 2000-2001, su stadiapostcards.com. URL consultato il 3 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 25 luglio 2018).
  2. ^ Bulgarelli Giacomo, Cudicini Fabio, Capone Antonello, Pinato-Wome, una coppia al comando, in La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 6 maggio 2019.
  3. ^ Coppa Italia 2000-2001, in Eurosport. URL consultato il 6 maggio 2019.
  4. ^ Bertuzzi, Monti, pp. 192-193.
  5. ^ a b c d e f Ceduto a ottobre
  6. ^ Acquistato a novembre
  7. ^ Acquistato a ottobre
  8. ^ Bologna » Trasferimenti 2000/2001, su calcio.com. URL consultato il 29 settembre 2015.
  9. ^ via Milan
  10. ^ a b Spettatori Serie A 2000-2001 (PDF), stadiapostcards.com.

BibliografiaModifica

  • Marco Bertuzzi e Federico Monti, La maglia del Bologna. Storia delle divise rossoblù, Edizioni Minerva, 2017, ISBN 978-88-7381-866-3.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio