Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Sportiva Bari.

Associazione Sportiva Bari
Stagione 2011-2012
AllenatoreItalia Vincenzo Torrente
PresidenteItalia Claudio Garzelli (dimesso) - Subentrato Italia Francesco Vinella[1]
Serie B13º posto
Coppa Italia4º turno preliminare
Maggiori presenzeCampionato: Lamanna (42)
Totale: Lamanna (44)
Miglior marcatoreCampionato: Caputo (9)
Totale: Caputo (10)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Bari nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

Indice

StagioneModifica

Nella stagione 2011-2012 il Bari deve disputare il 43º campionato di Serie B della sua storia, a seguito della retrocessione maturata nel campionato precedente.

La società biancorossa corre serie difficoltà finanziarie: richiede e attua la cosiddetta "spalmatura degli stipendi" arretrati degli atleti che hanno militato nella stagione 2010-2011 (una decurtazione degli ingaggi necessaria a pagare le prime tre mensilità del 2011, che Barreto, Almiron, Ghezzal, Rudolf e Romero non accettano).[2]

Molti atleti della passata stagione, tra cui Masiello e Gazzi, vengono venduti e sostituiti da giovani emergenti. Jean François Gillet lascia i biancorossi dopo 10 anni di permanenza, per non sacrificare la sua carriera in un momento secondo lui importante.[3] Il 14 giugno 2011 viene ufficializzato l'ingaggio dell'allenatore Vincenzo Torrente, abituato a lavorare con i giovani e ritenuto adatto ai nuovi progetti della dirigenza.[4] Oltre al portiere Lamanna, al difensore centrale Borghese e al centrocampista Rivaldo, che Torrente ha allenato gli anni precedenti nel Gubbio, arrivano in prestito il terzino Under 21 Crescenzi, il trequartista Forestieri e il mediano Bogliacino (calciatore con precedenti in massima serie, nel Napoli e nel ChievoVerona). Nella conferenza stampa di fine mercato (tenutasi il 1º settembre 2011) Angelozzi e Torrente si dicono abbastanza soddisfatti, nonostante non sia stata acquistata una prima punta mobile e d'esperienza (che il nuovo coach ha chiesto).[5]

Torrente si propone di usare un 4-3-3 di mobilità, con scambi intensi tra centrocampo e attacco e apporti laterali dei terzini. Caratteristica importante del tecnico campano è anche la cura per la difesa.[6]

La prima parte del ritiro estivo si svolge a Borno, dal 18 al 29 luglio 2011;[7] la seconda parte ha luogo a Boario Terme, dal 30 luglio all'8 agosto con successivo ritorno in sede, a Bari (salvo una breve sosta a Fiuggi il 9 agosto, per giocare l'amichevole col Real Sociedad, vinta dal Bari per 1-0).[8][9] In Coppa Italia, con le vittorie su Spezia e Avellino, il Bari accede al 4º turno che giocherà sul finire di novembre in casa del Genoa.

In campionato, dopo un pari e una vittoria esterna nelle prime due gare Torrente dichiara ufficialmente che il Bari ha un organico che può lottare per i play-off.[10] Dopo la sconfitta casalinga 2-3 contro l'AlbinoLeffe (in cui i galletti commettono disattenzioni difensive)[11] il Bari totalizza un punto nelle due giornate successive, frutto dell'1-1 in casa contro la neo promossa Nocerina. In queste prime gare, nel gioco della formazione biancorossa, che appare poco in forma, emerge la difficoltà nei fraseggi e nelle manovre, improvvisate e il reparto avanzato, poco supportato, non riesce a segnare; la squadra va in difficoltà specialmente negli ultimi 30 metri.[12][13] I giocatori s'adattano poco agli schemi di Torrente.[12][13] Dall'incontro con il Sassuolo (vinto dai baresi 3-2) il tecnico campano modifica temporaneamente la sua tattica, passando a un 4-2-3-1.[14][15][16][17] Quindi i galletti vincono quattro partite su sei (una per 2-1 e le altre per 1-0). Sassuolo ed Empoli lamentano errori arbitrali che, a loro dire, nelle rispettive gare avrebbero favorito i pugliesi.[14][18]

Nel quarto turno preliminare di Coppa Italia, giocato in casa del Genoa, il Bari, pur attaccando più dei padroni di casa perde 3-2 ai tempi supplementari (quindi termina il cammino dei biancorossi nella suddetta competizione).[19]

I biancorossi non mantengono continuità nei risultati. A partire dalla gara con il Grosseto Torrente torna a far praticare diverse volte il 4-3-3.[20][21] Positive le gare contro Sampdoria e Brescia (ben interpretate dai galletti, secondo la critica);[22][23] contro Cittadella e Gubbio si fa rimontare un doppio vantaggio.[24] A fine girone d'andata il Bari è, con 22 punti, al quindicesimo posto in classifica (poco al di sotto della metà classifica, inclusi i 2 punti di penalizzazione per il pagamento ritardato degli stipendi agli atleti).[25] Effettua buone prestazioni il rumeno Stoian.[26]

Il mercato di riparazione vede lasciare il capoluogo Donati e Rivas, mentre vengono prelevati i due centrocampisti Romizi e Simon.

La seconda metà di campionato non è molto diversa dalla prima; la formazione biancorossa fa spesso risultato in trasferta ma meno tra le mura amiche, anche con squadre non di alta classifica. Conquista la vittoria per 2-1 all'Adriatico, sul Pescara di Zeman; il goal vittoria è siglato dal giovane barese Nicola Bellomo con una parabola da quaranta metri:[27] si tratta della 9ª vittoria ricavata fuori casa dai galletti, che potrebbero eguagliare il record di dieci vittorie in trasferta, della stagione 2008-2009. In casa contro il Grosseto un altro giovane barese, Cristian Galano (subentrato da poco a Cavanda), raccoglie la sfera nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola e pareggia (1-1) con un pallonetto teso verso il secondo palo.[28] Dalla 35ª giornata, persa 1-4 a Verona contro l'Hellas, la squadra di Torrente alterna sconfitte a pareggi. Dal 37º al 40º turno Francesco Caputo (che dall'ultima giornata d'andata ha iniziato a far goal con più continuità) viene squalificato per irregolarità contrattuali commesse dallo stesso due anni prima, quando militava nella Salernitana.[29] A causa della sconfitta rimediata a Vicenza nella penultima giornata, è messa in discussione la permanenza in B (se i galletti perdessero l'ultima gara di campionato e Ascoli, Empoli e Livorno dovessero vincere, il Bari si troverebbe a giocare i play-out).[30] I biancorossi s'impongono 3-0 sul Gubbio e si salvano al 13º posto, chiudendo un campionato da media classifica, ridimensionato dalla penalizzazione per i ritardati adempimenti finanziari.

Maglie e Sponsor[31]Modifica

I due sponsor per la stagione 2011-2012 sono ancora La Banca Popolare di Bari e Radionorba.[32] Lo sponsor tecnico è Erreà.

Queste le uniformi di gara:

Prima divisa
Seconda Divisa
Terza Divisa

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente: dott. Francesco Vinella (amministratore unico)
  • Direttore generale: dott. Claudio Garzelli

Area organizzativa

  • Segretario generale: Pietro Doronzo
  • Team manager: Claudio Vino

Area comunicazione

  • Responsabile area comunicazione: Master Group Sport
  • Ufficio stampa: dott. Saverio De Bellis

Area marketing

  • Ufficio marketing: Master Group Sport

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Guido Angelozzi
  • Allenatore: Vincenzo Torrente
  • Allenatore in seconda: Vincenzo Tavarilli
  • Collaboratore atletico: Angelo Antenucci
  • Preparatore atletico: Stefano Boggia
  • Collaboratore preparatore atletico: Onofrio Curione
  • Preparatore dei portieri: Gaetano Petrelli

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Andrea Cannone
  • Medici sociali: Sebastiano Lopiano, Angelo Corbucci
  • Fisioterapisti: Marco Vespasiani, Raffaele Petrone, Francesco Smargiassi

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Eugenio Lamanna Genoa prestito temporaneo
D Claiton Varese definitivo
C Manuel Scavone Novara definitivo
D Federico Masi Fiorentina compartecipazione
D Martino Borghese Gubbio definitivo
P Zdeněk Zlámal Udinese prestito
A Alessandro Marotta Lucchese fine prestito
A Fernando Forestieri Udinese prestito temporaneo
C Rivaldo González Kiese   Patronato definitivo
C Cristian Galano Gubbio fine prestito
D Marino Defendi Atalanta definitivo
D Luca Ceppitelli Fidelis Andria fine prestito
C Kamil Kopúnek Spartak Trnava prestito
C Nicola Bellomo Barletta fine prestito
A Francesco Caputo Siena fine prestito
D Alessandro Crescenzi Roma prestito
D Simone Sini Roma prestito
C Adrian Stoian Roma prestito
D Agostino Garofalo Siena prestito
A Marcos Ariel De Paula Chievo prestito
C Andrea De Falco Chievo prestito
D Diego Polenta Genoa prestito
C Mariano Bogliacino Napoli definitivo
P Jan Koprivec Udinese prestito
A Diego Albadoro Juve Stabia fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Jean François Gillet Bologna definitivo
D Marco Rossi Sampdoria fine prestito
C Sergio Bernardo Almirón Juventus fine prestito
A Paulo Vitor Barreto Udinese riscatto della compartecipazione
D Nicola Belmonte Siena fine prestito
A Stefano Okaka Chuka Roma fine prestito
P Daniele Padelli Sampdoria fine prestito
C Simone Bentivoglio Chievo fine prestito
C Paul Constantin Codrea Siena fine prestito
D Andrea Raggi Palermo fine prestito
D Kamil Glik Palermo fine prestito
C Pedro Kamata Siena riscatto della comproprietà
C Filippo Carobbio Siena definitivo
D Michele Rinaldi svincolato
D Andrea Masiello Atalanta definitivo
D Alessandro Parisi svincolato
D Gianluca Galasso svincolato
C Alessandro Gazzi Siena definitivo
A Erik Huseklepp Portsmouth definitivo
A Antonino Bonvissuto Frosinone definitivo
P Zdeněk Zlámal Sigma Olomouc prestito
C Edgar Álvarez Palermo definitivo
C Abdelkader Ghezzal Cesena prestito
A Francesco Grandolfo Chievo prestito
A Antonio Langella svincolato

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)Modifica

Acquisti
R. Nome a Modalità
C Marco Romizi Fiorentina comproprietà
C Ádám Simon Palermo prestito
D Luís Pedro Cavanda Lazio prestito
C Abdelkader Ghezzal Cesena riscatto del prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Giuseppe Statella Pavia prestito
A Alessandro Marotta Spezia prestito
C Massimo Donati Palermo definitivo
C Kamil Kopúnek rescissione del contratto
C Emanuel Benito Rivas Varese definitivo
D Salvatore Masiello Torino definitivo
D Simone Sini Livorno definitivo
C Abdelkader Ghezzal Levante prestito
A Marcos Ariel De Paula Chievo riscatto del prestito
A Armando Visconti Vibonese prestito
C Marco Piccinni Piacenza prestito

RisultatiModifica

Serie BModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2011-2012.

Girone di andataModifica

Bari
27 agosto 2011, ore 19:00 CEST
1ª giornata
Bari0 – 0
referto
VareseStadio San Nicola (6687 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Modena
30 agosto 2011, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Modena0 – 1
referto
BariStadio Alberto Braglia (6285 spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Bari
4 settembre 2011, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Bari2 – 3
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Bari-AlbinoLeffe/35628[collegamento interrotto] referto]
AlbinoLeffeStadio San Nicola (6103 spett.)
Arbitro:  Palazzino (Ciampino)

Padova
9 settembre 2011, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Padova1 – 0
referto
BariStadio Euganeo (10153 spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Bari
17 settembre 2011, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Bari1 – 1
referto
NocerinaStadio San Nicola (6361 spett.)
Arbitro:  Tommasi (Bassano del Grappa)

Modena
24 settembre 2011, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Sassuolo1 – 2
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Sassuolo-Bari/35703[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Alberto Braglia (2492 spett.)
Arbitro:  Gallione (Alessandria)

Bari
1º ottobre 2011, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Bari1 – 0
referto
LivornoStadio San Nicola (5166 spett.)
Arbitro:  Ciampi (Roma)

Crotone
5 ottobre 2011, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Crotone0 – 1
referto
BariStadio Ezio Scida (3856 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Reggio Calabria
9 ottobre 2011, ore 20:45 CEST
9ª giornata
Reggina3 – 1
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Reggina-Bari/35771[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Oreste Granillo (4411 spett.)
Arbitro:  Tozzi (Ostia Lido)

Bari
15 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Bari1 – 0
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Bari-Empoli/35786[collegamento interrotto] referto]
EmpoliStadio San Nicola (4923 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Castellammare di Stabia
22 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
11ª giornata
Juve Stabia1 – 0
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Juve%20Stabia-Bari/35812[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Romeo Menti (Castellammare di Stabia) (2811 spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Bari
28 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
12ª giornata
Bari0 – 2
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Bari-Pescara/35831[collegamento interrotto] referto]
PescaraStadio San Nicola (6061 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Grosseto
1º novembre 2011, ore 15:00 CET
13ª giornata
Grosseto0 – 1
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Grosseto-Bari/35855[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Carlo Zecchini (2079 spett.)
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Bari
7 novembre 2011, ore 19:00 CET
14ª giornata
Bari0 – 1
referto
VeronaStadio San Nicola (5533 spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Torino
13 novembre 2011, ore 20:45 CET
15ª giornata
Torino1 – 1
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Torino-Bari/35908[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Olimpico (16608 spett.)
Arbitro:  Ciampi (Roma)

Bari
19 novembre 2011, ore 15:00 CET
16ª giornata
Bari1 – 1
referto
SampdoriaStadio San Nicola (5764 spett.)
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

Ascoli Piceno
28 novembre 2011, ore 20:45 CET
17ª giornata
Ascoli3 – 1
referto
BariStadio Cino e Lillo Del Duca (2755 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Bari
5 dicembre 2011, ore 20:45 CET
18ª giornata
Bari2 – 2
referto
CittadellaStadio San Nicola (4848 spett.)
Arbitro:  Gallione (Alessandria)

Brescia
11 dicembre 2011, ore 12:30 CET
19ª giornata
Brescia1 – 3
referto
BariStadio Mario Rigamonti (3700 spett.)
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Bari
17 dicembre 2011, ore 15:00 CET
20ª giornata
Bari2 – 2
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Bari-Vicenza/36024[collegamento interrotto] referto]
VicenzaStadio San Nicola (4905 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Gubbio
6 gennaio 2012, ore 15:00 CET
21ª giornata
Gubbio2 – 2
referto
BariStadio Pietro Barbetti (3821 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Girone di ritornoModifica

Varese
14 gennaio 2012, ore 15:00 CET
22ª giornata
Varese0 – 2
referto
BariStadio Franco Ossola (3814 spett.)
Arbitro:  Tozzi (Roma)

Bari
21 gennaio 2012, ore 15:00 CET
23ª giornata
Bari0 – 1
referto
ModenaStadio San Nicola (5155 spett.)
Arbitro:  Viti (Campobasso)

Bergamo
28 gennaio 2012, ore 15:00 CET
24ª giornata
AlbinoLeffe0 – 2
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/AlbinoLeffe-Bari/35640[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Atleti Azzurri d'Italia (1953 spett.)
Arbitro:  Gallione (Alessandria)

Bari
31 gennaio 2012, ore 20:45 CET
25ª giornata
Bari3 – 1
referto
PadovaStadio San Nicola (4933 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Nocera Inferiore
4 febbraio 2012, ore 15:00 CET
26ª giornata
Nocerina1 – 1
referto
BariStadio San Francesco d'Assisi (3100 spett.)
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Bari
12 febbraio 2012, ore 12:30 CET
27ª giornata
Bari1 – 2
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Bari-Sassuolo/35715[collegamento interrotto] referto]
SassuoloStadio San Nicola (4859 spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Livorno
18 febbraio 2012, ore 15:00 CET
28ª giornata
Livorno1 – 2
referto
BariStadio Armando Picchi (3924 spett.)
Arbitro:  Ostinelli (Como)

Bari
3 marzo 2012, ore 15:00 CET
29ª giornata
Bari1 – 1
referto
CrotoneStadio San Nicola (5262 spett.)
Arbitro:  Gallione (Alessandria)

Bari
11 marzo 2012, ore 12:30 CET
30ª giornata
Bari2 – 1
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Bari-Reggina/35782[collegamento interrotto] referto]
RegginaStadio San Nicola (4733 spett.)
Arbitro:  Baratta (Salerno)

Empoli
17 marzo 2012, ore 15:00 CET
31ª giornata
Empoli1 – 0
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Empoli-Bari/35798[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Carlo Castellani (2413 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Bari
24 marzo 2012, ore 15:00 CET
32ª giornata
Bari0 – 0
referto
Juve StabiaStadio San Nicola (5091 spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Pescara
31 marzo 2012, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Pescara1 – 2
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Pescara-Bari/35843[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Adriatico (13617 spett.)
Arbitro:  Ostinelli (Como)

Bari
6 aprile 2012, ore 19:00 CEST
34ª giornata
Bari1 – 1
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Bari-Grosseto/35866[collegamento interrotto] referto]
GrossetoStadio San Nicola (4856 spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Verona
14 aprile 2012, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Verona4 – 1
referto
BariStadio Marcantonio Bentegodi (12817 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Bari
21 aprile 2012, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Bari0 – 0
referto
TorinoStadio San Nicola (5286 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Genova
28 aprile 2012, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Sampdoria2 – 0
referto
BariStadio Luigi Ferraris (20230 spett.)
Arbitro:  Ciampi (Roma 1)

Bari
1º maggio 2012, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Bari0 – 0
referto
AscoliStadio San Nicola (4698 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Cittadella
5 maggio 2012, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Cittadella1 – 0
referto
BariStadio Piercesare Tombolato (2222 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Bari
11 maggio 2012, ore 20:45 CEST
40ª giornata
Bari2 – 2
referto
BresciaStadio San Nicola (4696 spett.)
Arbitro:  Viti (Campobasso)

Vicenza
20 maggio 2012, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Vicenza3 – 1
referto
BariStadio Romeo Menti (6517 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Bari
26 maggio 2012, ore 20:45 CEST
42ª giornata
Bari3 – 0
referto
GubbioStadio San Nicola (4687 spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2011-2012.
Bari
14 agosto 2011, ore 20:45 CEST
2º turno preliminare
Bari1 – 0
referto
SpeziaStadio San Nicola
Arbitro:  Baratta (Salerno)

Bari
21 agosto 2011, ore 20:45 CEST
3º turno preliminare
Bari4 – 0
referto
AvellinoStadio San Nicola
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Genova
24 novembre 2011, ore 20:30 CET
4º turno preliminare
Genoa3 – 2
(d.t.s.)
[http://www.legaseriea.it/it/serie-a-tim/match-report/-/match-report/Genoa-Bari/36134[collegamento interrotto] referto]
BariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie B 50[35] 21 5 11 5 23 21 21 9 3 10 24 27 42 14 14 14 47 48 -1
  Coppa Italia - 2 2 0 0 5 0 1 0 0 1 2 3 3 2 0 1 7 3 +4
Totale - 23 7 11 5 28 21 22 9 3 10 26 30 45 16 14 15 54 51 +3

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
                       
Albadoro, D. D. Albadoro 300000003000
Bellomo, N. N. Bellomo 16231311019341
Bogliacino, M. M. Bogliacino 28150000028150
Borghese, M. M. Borghese 3331713110364181
Caputo, F. F. Caputo 289703100311070
Castillo, I. I. Castillo 14100000014100
Cavanda, P. P. Cavanda 800000008000
Ceppitelli, L. L. Ceppitelli 25051201027061
Claiton, Claiton 29480200031480
Conti, C. C. Conti 000000000000
Crescenzi, A. A. Crescenzi 30030200032030
De Falco, A. A. De Falco 38660101039670
De Paula, M. M. De Paula 14320000014320
Defendi, M. M. Defendi 26030100027030
Donati, M. M. Donati 19270031019580
Forestieri, F. F. Forestieri 28272200030272
Galano, C. C. Galano 15100100016100
Garofalo, A. A. Garofalo 35271101036281
Hysenbelliu, F. F. Hysenbelliu 000000000000
Koprivec, J. J. Koprivec 00001-3001-300
Kopunek, K. K. Kopunek 13011101014021
Kutuzov, V. V. Kutuzov 701000007010
Lamanna, E. E. Lamanna 42-4800200044-4800
Marotta, A. A. Marotta 18320220020520
Masi, F. F. Masi 500000005000
Masiello, S. S. Masiello 000021102110
Perina, P. P. Perina 000000000000
Polenta, D. D. Polenta 17043000017043
Rana, L. L. Rana 201000002010
Rivaldo Gonzales, Rivaldo Gonzales 14030301017040
Rivas, E.B. E.B. Rivas 12100200014100
Romizi, M. M. Romizi 903000009030
Scavone, M. M. Scavone 19150200021150
Simon, A. A. Simon 201000002010
Sini, S. S. Sini 201000002010
Statella, G. G. Statella 000000000000
Stoian, A. A. Stoian 29550100030550

NoteModifica

  1. ^ UFFICIALE: Garzelli torna dg, Francesco Vinella è il nuovo amministratore unico del Bari tuttobari.com 7 febbraio 2012-URL consulta l'8 febbraio 2012-
  2. ^ Michele Ruotolo - Langella: accettata la proposta di spalmatura, calcionews24.com.
  3. ^ Bari, l'addio di Gillet tra cori e lacrime[collegamento interrotto] La gazzetta del mezzogiorno (4 luglio 2011)
  4. ^ TuttoBari.com Bari, ecco Torrente: "Allenare qui è una gran bella sfida" (17 giugno 2011) – URL consultato il 1º marzo 2013 -
  5. ^ BARI: ANGELOZZI E TORRENTE FANNO IL PUNTO SUL MERCATO (Mariangela Di Giulio)[collegamento interrotto], CALCIOLINKS.COM.
  6. ^ Corriere dello Sport.it[collegamento interrotto] Torrente si presenta: «Sarà un Bari d'attacco» (17 giugno 2011) -URL consultato il 22 aprile 2013-
  7. ^ as bari.it Archiviato il 21 agosto 2011 in Internet Archive. Date del ritiro a Boario (17 giugno 2011) – URL consultato il 1º marzo 2013 -
  8. ^ as bari.it[collegamento interrotto] Il Bari dal 30 luglio al 4 agosto a Boario (24 luglio 2011) –URL consultato il 1º marzo 2013 -
  9. ^ www.html transfermarkt.it[collegamento interrotto] Amichevoli: Bari-Real Sociedad 1-0 (9 agosto 2011) – URL consultato il 1º marzo 2013 -
  10. ^ Calcio: Bari; Torrente scopre le carte, siamo da play off. Per il tecnico biancorosso superiori solo Padova, Samp e Torino, ANSA.IT.
  11. ^ Bari Today Bari-Albinoleffe 2-3. Inutile la doppietta di De Paula. (Francesco Maisano, 4 settembre 2011) -URL consultato il 4 febbraio 2012-
  12. ^ a b www.solobarinews.it Bari così non va! (18 settembre 2011) - URL consultato il 31 gennaio 2012 -
  13. ^ a b www.tuttobari.com Bari, la paura degli ultimi 30 metri - URL consultato il 31 gennaio 2012 -
  14. ^ a b la Repubblica.it Bari Sassuolo-Bari 1-2 (Antonino Palumbo, 24 settembre 2011) -URL consultato il 31 gennaio 2011-
  15. ^ la Repubblica.it Bari Bari-Livorno 1-0 (Antonino Palumbo, 1º ottobre 2011) -URL consultato il 31 gennaio 2011-
  16. ^ la Repubblica.it Bari Crotone-Bari 0-1 (Antonino Palumbo, 5 ottobre 2011) -URL consultato il 31 gennaio 2011-
  17. ^ la Repubblica.it Bari Reggina-Bari 3-1 (9 ottobre 2011) -URL consultato il 31 gennaio 2011-
  18. ^ la Repubblica.it Bari Bari-Empoli 1-0 (Antonino Palumbo, 15 ottobre 2011) -URL consultato il 31 gennaio 2011-
  19. ^ goal.com Genoa-Bari 3-2 d.t.s.: I Galletti cedono solo all'extra time, Pratto lancia il Grifone (Marco Trombetta, 29 novembre 2011) - URL consultato il 12 giugno 2012 -
  20. ^ goal.com Contro il Grosseto, mister Torrente pretende un'inversione di marcia dal suo Bari: "Dobbiamo tornare a essere una squadra operaia" (Micol Tortora, 31 ottobre 2011) -URL consultato il 3 febbraio 2011-
  21. ^ la Repubblica.it Bari Bari-Padova 3-1 La diretta della partita (Antonino Palumbo, 31 gennaio 2012) -URL consultato il 24 aprile 2013-; la Repubblica.it Bari Bari-Cittadella 2-2 La diretta della partita (Antonino Palumbo, 5 dicembre 2011) -URL consultato il 24 aprile 2013-; la Repubblica.it Bari Bari-Vicenza 2-2 La diretta della partita (Antonino Palumbo, 17 dicembre 2011) -URL consultato il 24 aprile 2013-; Baritoday.it Albinoleffe-Bari 0-2 tabellino, cronaca e commenti (28 gennaio 2012) -URL consultato il 24 aprile 2013-; Baritoday.it Bari-Juve Stabia 0-0 tabellino, cronaca e commenti (24 marzo 2012) -URL consultato il 24 aprile 2013-; Baritoday.it Bari-Ascoli 0-0 tabellino, cronaca e commenti (1º maggio 2012) -URL consultato il 24 aprile 2013-; Baritoday.it Bari-Brescia 2-2 tabellino, cronaca e commenti (11 maggio 2012) -URL consultato il 24 aprile 2013-; Baritoday.it Bari-Torino 0-0 tabellino, cronaca e commenti (21 aprile 2012) -URL consultato il 24 aprile 2013-; la Repubblica.it Bari Diretta Bari-Padova 3-1 (31 gennaio 2012) -URL consultato il 24 aprile 2013-; la Repubblica.it Bari Diretta Bari-Crotone 1-1 (3 marzo 2012) -URL consultato il 24 aprile 2013-
  22. ^ la Repubblica.it Bari Brescia-Bari 1-3 La diretta della partita (11 dicembre 2011) -URL consultato il 4 febbraio 2011-
  23. ^ goal.com Bari-Sampdoria 1-1: Non basta Volta per far splendere l'esordio di Iachini (Samuele Aiesi, 19 novembre 2011) -URL consultato il 3 febbraio 2011-
  24. ^ BariToday "Gubbio-Bari 2-2. Harakiri biancorosso. Caputo ne fa due" (Francesco Maisano, 6 gennaio 2012) -URL consultato il 3 febbraio 2011-
  25. ^ classifica della ventunesima giornata su wikicalcioitalia – URL consultato il 7 marzo 2013 -
  26. ^ L'Arena.it Il Chievo ha deciso: arriverà Stoian Kurtic si allontana (4 luglio 2012) – URL consultato il 6 marzo 2013 -
  27. ^ Goal.com Pescara-Bari 1-2: Nel triste giorno del ricordo di Mancini, Bellomo inventa una prodezza da 50 metri (Vincenzo Minervini, 31 marzo 2012) -URL consultato il 3 giugno 2012-
  28. ^ La Repubblica.it-Bari Galano salva il Bari nel finale contro il Grosseto finisce 1-1 (Antonino Palumbo, 6 aprile 2012) -URL consultato il 3 giugno 2012-
  29. ^ Solobarinews Brutta sorpresa: Caputo squalificato per 45 giorni (21 febbraio 2012) -URL consultato il 3 giugno 2012-
  30. ^ classifica della quarantunesima giornata su wikicalcioitalia – URL consultato il 7 marzo 2013 -
  31. ^ PASSIONE MAGLIE.it Il Bari riparte con tre nuove maglie Erreà per tornare nella massima serie (21 luglio 2011) - URL consultato il 9 giugno 2013 -
  32. ^ www.oltrefreepress.com[collegamento interrotto] Presentata la campagna abbonamenti dell'AS Bari (21 luglio 2013) - URL consultato il 9 giugno 2013 -
  33. ^ a b c d e f g h Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  34. ^ a b c Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  35. ^ 6 punti di penalizzazione per il mancato pagamento degli emolumenti e delle ritenute Irpef, nei termini stabiliti.

Collegamenti esterniModifica