Apri il menu principale

Circoscrizione Emilia-Romagna (Senato della Repubblica)

StoriaModifica

La circoscrizione elettorale venne istituita, con altre 19, per le prime elezioni del Senato della Repubblica, tramite Legge del 6 febbraio 1948, n. 29 in ottemperanza alla Costituzione della Repubblica Italiana che prescrive, all'art. 57, che «il Senato della Repubblica è eletto a base regionale». Fu suddivisa in 6 collegi di lista, in base al D.P.R. del 6 febbraio 1948, n. 30.

In rispetto del suddetto articolo, la circoscrizione venne riconfermata in seguito in tutte le leggi elettorali inerenti al Senato della Repubblica.

La Legge 4 agosto 1993, n. 276 modificò il territorio suddividendolo in 5 collegi uninominali, in base al D.Lgs. del 20 dicembre 1993 n. 535. I suddetti collegi vennero aboliti dalla Legge del 21 dicembre 2005, n. 270.

L'attuale Legge 3 novembre 2017, n. 165, ha ricreato nel territorio della circoscrizione collegi uninominali e collegi plurinominali che devono essere determinati dal governo tramite decreto legislativo.

TerritorioModifica

Il territorio della circoscrizione corrisponde, fin dalla sua istituzione, a quello della regione Emilia-Romagna.

SeggiModifica

Per l'attribuzione dei seggi spettanti ad ogni regione, bisogna ottemperare anche in questo caso alla Costituzione della Repubblica Italiana la quale prescriveva, alla data di promulgazione del 1948, che «Nessuna Regione può avere un numero di senatori inferiore a sei. La Valle d’Aosta ha un solo senatore», modificata poi con la Legge costituzionale 9 febbraio 1963, n. 2 che recita «Nessuna Regione può avere un numero di senatori inferiori a sette; il Molise ne ha due, la Valle d’Aosta uno.»

Partendo da un minimo costituzionale di sei seggi per regione, divenuti poi sette, la ripartizione dei seggi spettanti alla circoscrizione viene effettuata in proporzione alla popolazione delle Regioni, quale risulta dall'ultimo censimento generale, sulla base dei quozienti interi e dei più alti resti.

Collegi elettoraliModifica

Risultati 1948-1994Modifica

In base alla legge in vigore dal 1948, essenzialmente proporzionale, i partiti presentavano in ogni circoscrizione un candidato per ogni collegio. All'interno di ciascun collegio, veniva eletto senatore il candidato che avesse raggiunto il quorum del 65% delle preferenze. Qualora nessun candidato avesse conseguito l'elezione, i voti di tutti i candidati venivano raggruppati nelle liste di partito a livello regionale, dove i seggi venivano allocati utilizzando il metodo D'Hondt delle maggiori medie statistiche e quindi, all'interno di ciascuna lista, venivano dichiarati eletti senatori i candidati con le migliori percentuali di preferenza.

I legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
18 aprile 1948
Seggi
Voti%±Num±
Fronte Democratico Popolare963 27450,58n.d.9n.d.
Democrazia Cristiana602 92531,66n.d.6n.d.
Unità Socialista173 7749,13n.d.1n.d.
Partito Repubblicano Italiano97 4275,12n.d.1n.d.
Blocco Nazionale36 8811,94n.d.0n.d.
Indipendenti30 0201,58n.d.0n.d.
Iscritti2 094 420100,00
↳ Votanti (% su iscritti)1 992 92095,15n.d.
 ↳ Voti validi (% su votanti)1 904 30195,55
 ↳ Voti non validi (% su votanti)88 6194,45
↳ Astenuti (% su iscritti)101 5004,85
Eletti
Silvio Fantuzzi
Giacomo Ferrari
Carmine Mancinelli
Pietro Marani
Rita Montagnana
Alberto Mario Pucci
Otello Putinati
Autunno Ravà
Rodolfo Salvagiani
Domenico Farioli
Francesco Marchini Camia
Giuseppe Medici
Vittorio Minoja
Raffaele Ottani
Luigi Silvestrini
Gustavo Ghidini
Aldo Spallicci

II legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
7 giugno 1953
Seggi
Voti%±Num±
Partito Comunista Italiano673 48232,87n.d.6n.d.
Democrazia Cristiana516 56625,21  6,454  2
Partito Socialista Italiano324 83415,85n.d.3n.d.
PRI-DC186 3349,09n.d.3n.d.
Partito Socialista Democratico Italiano143 0926,98n.d.0n.d.
Movimento Sociale Italiano58 5712,86n.d.0n.d.
Altri52 8092,58n.d.1n.d.
Partito Liberale Italiano31 6111,54n.d.0n.d.
Unità Popolare27 9461,36n.d.0n.d.
Partito Nazionale Monarchico19 3730,95n.d.0n.d.
Alleanza Democratica Nazionale14 2750,70n.d.0n.d.
Iscritti2 217 036100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 134 11696,26  1,11
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 048 89396,01
 ↳ Voti non validi (% su votanti)85 2233,99
↳ Astenuti (% su iscritti)82 9203,74
Eletti
Ilio Bosi
Silvio Fantuzzi
Paolo Fortunati
Antonio Pesenti
Alberto Mario Pucci
Mario Roffi
Giovanni Braschi
Francesco Marchini Camia
Giuseppe Medici
Giovanni Pallastrelli
Giuseppe Bardellini
Carmine Mancinelli
Adolfo Porcellini
Ezio Amadeo
Alessandro Schiavi
Aldo Spallicci
Enrico Molè

III legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
25 maggio 1958
Seggi
Voti%±Num±
Partito Comunista Italiano800 38137,14  4,278  2
Democrazia Cristiana629 46229,21  4,006  1
Partito Socialista Italiano351 33516,30  0,453 
Partito Socialista Democratico Italiano149 3076,93  0,051  1
PRI-Rad77 8003,61n.d.0n.d.
Partito Liberale Italiano70 3383,26n.d.0n.d.
Partito Nazionale Monarchico53 4302,48n.d.0n.d.
Movimento Sociale Italiano17 4740,81n.d.0n.d.
Partito Monarchico Popolare5 3420,25n.d.0n.d.
Iscritti2 342 704100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 262 57996,58  0,32
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 154 86995,24
 ↳ Voti non validi (% su votanti)107 7104,76
↳ Astenuti (% su iscritti)80 1253,42
Eletti
Ilio Bosi
Ennio Cervellati
Paolo Fortunati
Luisa Gallotti Balboni
Oreste Gelmini
Andrea Marabini
Antonio Pesenti
Walter Sacchetti
Mario Baldini
Giovanni Braschi
Alfredo Conti
Francesco Marchini Camia
Giuseppe Medici
Gino Zannini
Giuseppe Bardellini
Giuliana Nenni
Giacomo Ottolenghi
Guido Franzini

IV legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
28 aprile 1963
Seggi
Voti%±Num±
Partito Comunista Italiano930 05741,03  3,8910  2
DC-PRI638 66928,18n.d.7n.d.
Partito Socialista Italiano319 06714,08  2,223 
Partito Socialista Democratico Italiano164 7087,27  0,341 
Partito Liberale Italiano134 1985,92  2,661  1
Movimento Sociale Italiano76 4063,37  2,560 
Partito Democratico Italiano di Unità Monarchica3 4330,15n.d.0n.d.
Iscritti2 445 884100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 365 45496,71  0,13
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 266 53895,82
 ↳ Voti non validi (% su votanti)98 9164,18
↳ Astenuti (% su iscritti)80 4303,29
ElettiEletti
Arturo Colombi Alfredo Conti
Ariella Farneti Guglielmo Donati
Giacomo Ferrari Cino Macrelli
Paolo Fortunati Giuseppe Medici
Luigi Orlandi Alberto Spigaroli
Giuliano Pajetta Gino Zannini
Mario Roffi Carlo Giorgi
Remo Salati Giuliana Nenni
Agide Samaritani Giuseppe Tortora
Attilio Trebbi Franco Tedeschi
Cataldo Cassano Enzo Veronesi

V legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
19 maggio 1968
Seggi
Voti%±Num±
PCI-PSIUP1 101 74546,76  5,7312  2
Democrazia Cristiana630 89626,78  1,406  1
PSI-PSDI Unificati361 25115,33  6,02[1]3  1[1]
Partito Liberale Italiano120 3235,11  0,811 
Partito Repubblicano Italiano76 6163,25n.d.0n.d.
MSI-PDIUM65 1332,76n.d.0n.d.
Iscritti2 537 723100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 463 23297,06  0,35
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 355 96495,65
 ↳ Voti non validi (% su votanti)107 2684,35
↳ Astenuti (% su iscritti)74 4912,94
ElettiEletti
Delio Bonazzi Agide Samaritani
Luigi Borsari Mario Baldini
Arturo Colombi Cataldo Cassano
Ariella Farneti Guglielmo Donati
Giacomo Ferrari Giuseppe Medici
Paolo Fortunati Alberto Spigaroli
Mario Li Vigni Gino Zannini
Nello Lusoli Angelo Tansini
Luigi Orlandi Franco Tedeschi
Ismer Piva Giuseppe Tortora
Remo Salati Enzo Veronesi

VI legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
7 maggio 1972
Seggi
Voti%±Num±
PCI-PSIUP1 125 91145,71  1,0511  1
Democrazia Cristiana665 77727,03  0,256 
Partito Socialista Italiano221 3448,99n.d.[2]2n.d.[2]
Partito Socialista Democratico Italiano153 3836,23n.d.[2]1n.d.[2]
MSI102 9324,18  1,421  1
Partito Repubblicano Italiano98 3273,99  0,741  1
Partito Liberale Italiano95 4923,88  1,230  1
Iscritti2 615 672100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 546 90797,37  0,31
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 463 16696,71
 ↳ Voti non validi (% su votanti)83 7413,29
↳ Astenuti (% su iscritti)68 7652,63
ElettiEletti
Lidio Artioli Elio Assirelli
Delio Bonazzi Mario Baldini
Luigi Borsari Gino Cacchioli
Giuseppe Branca Furio Farabegoli
Arturo Colombi Giuseppe Medici
Mario Li Vigni Alberto Spigaroli
Enzo Mingozzi Gaetano Arfè
Ismer Piva Giuseppe Tortora
Walter Sabadini Franco Tedeschi
Protogene Veronesi Franco Mariani
Carmen Zanti Michele Cifarelli

VII legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
20 giugno 1976
Seggi
Voti%±Num±
Partito Comunista Italiano1 231 92948,26  2,5512  1
Democrazia Cristiana740 40229,00  1,977  1
Partito Socialista Italiano234 4699,18  0,192 
Partito Repubblicano Italiano114 2764,48  0,491 
Partito Socialista Democratico Italiano102 5864,02  2,210  1
Movimento Sociale Italiano80 2413,14  1,040  1
Partito Liberale Italiano26 1521,02  2,860 
Partito Radicale19 6590,77n.d.0n.d.
Partito Democratico3 0740,12n.d.0n.d.
Iscritti2 687 235100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 618 42897,44  0,07
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 552 78897,49
 ↳ Voti non validi (% su votanti)65 6402,51
↳ Astenuti (% su iscritti)68 8072,56
ElettiEletti
Arrigo Boldrini Protogene Veronesi
Renzo Bonazzi Beniamino Andreatta
Giuseppe Branca Elio Assirelli
Paolo Brezzi Carlo Buzzi
Alessandro Carri Gino Cacchioli
Arturo Colombi Giorgio Degola
Mario Li Vigni Armando Foschi
Giovanna Lucchi Giovanni Spezia
Enzo Mingozzi Fabio Fabbri
Renata Talassi Riode Finessi
Araldo Tolomelli Michele Cifarelli

VIII legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
3 giugno 1979
Seggi
Voti%±Num±
Partito Comunista Italiano1 229 20448,17  0,0912 
Democrazia Cristiana711 58027,88  1,126  1
Partito Socialista Italiano224 4898,80  0,382 
Partito Repubblicano Italiano114 2784,48 1 
Partito Socialista Democratico Italiano110 5444,33  0,311  1
Movimento Sociale Italiano68 4042,68  1,170 
Partito Radicale44 1501,73  0,960 
Partito Liberale Italiano39 5831,55  0,530 
Democrazia Nazionale - Costituente di Destra5 9760,23n.d.0n.d.
Partito Democratico3 7480,15n.d.0n.d.
Iscritti2 750 068100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 640 35596,01  1,43
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 551 95696,65
 ↳ Voti non validi (% su votanti)88 3993,35
↳ Astenuti (% su iscritti)109 7133,99
ElettiEletti
Arrigo Boldrini Tullio Vecchietti
Renzo Bonazzi Beniamino Andreatta
Giuseppe Branca Carlo Buzzi
Paolo Brezzi Gino Cacchioli
Sergio Flamigni Giorgio Degola
Giovanna Lucchi Leonardo Melandri
Silvio Miana Giovanni Spezia
Arrigo Morandi Fabio Fabbri
Dante Stefani Riode Finessi
Renata Talassi Libero Gualtieri
Araldo Tolomelli Anselmo Martoni

IX legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
26 giugno 1983
Seggi
Voti%±Num±
Partito Comunista Italiano1 219 90647,85  0,3212 
Democrazia Cristiana592 68623,25  4,636 
Partito Socialista Italiano250 8429,84  1,042 
Partito Repubblicano Italiano156 9786,16  1,681 
Partito Socialista Democratico Italiano93 8413,68  0,650  1
Movimento Sociale Italiano91 6853,60  0,920 
Partito Liberale Italiano57 3672,25  0,700 
Partito Radicale32 8621,29  0,440 
Partito Nazionale Pensionati28 3721,11n.d.0n.d.
Democrazia Proletaria20 8790,82n.d.0n.d.
Unione Pensionati2 9720,12n.d.0n.d.
Lista per Trieste1 1170,04n.d.0n.d.
Iscritti2 811 743100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 659 92994,60  1,41
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 549 50795,85
 ↳ Voti non validi (% su votanti)110 4224,15
↳ Astenuti (% su iscritti)151 8145,40
ElettiEletti
Francesco Onorato Alici Tullio Vecchietti
Arrigo Boldrini Sergio Cuminetti
Renzo Bonazzi Giorgio Degola
Filippo Cavazzuti Armando Foschi
Guido Fanti Leonardo Melandri
Sergio Flamigni Emilio Rubbi
Silvio Miana Benigno Zaccagnini
Arrigo Morandi Luigi Covatta
Gianfranco Pasquino Fabio Fabbri
Dante Stefani Libero Gualtieri
Claudio Vecchi

X legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
14 giugno 1987
Seggi
Voti%±Num±
Partito Comunista Italiano1 201 09146,06  1,7911  1
Democrazia Cristiana649 53124,91  1,666 
PSI-PSDI-PR344 76213,22  1,59[3]3  1[3]
Partito Repubblicano Italiano124 0704,76  1,401 
Movimento Sociale Italiano103 1623,96  0,360 
Lista Verde61 5142,36n.d.0n.d.
Partito Liberale Italiano43 2771,66  0,590 
Democrazia Proletaria33 9181,30  0,480 
Caccia Pesca Ambiente19 3890,74n.d.0n.d.
Liga Veneta15 0440,58n.d.0n.d.
Partito Verde8 6330,33n.d.0n.d.
Alleanza Popolare Pensionati3 4310,13n.d.0n.d.
Iscritti2 872 255100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 721 80594,76  0,16
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 607 82295,81
 ↳ Voti non validi (% su votanti)113 9834,19
↳ Astenuti (% su iscritti)150 4505,24
ElettiEletti
Aureliana Alberici Beniamino Andreatta
Gaetano Arfè Lorenzo Cappelli
Ugo Benassi Sergio Cuminetti
Arrigo Boldrini Giovanni Manzini
Matilde Callari Galli Gianpaolo Mora
Archimede Casadei Lucchi Benigno Zaccagnini
Filippo Cavazzuti Luigi Covatta
Isa Ferraguti Fabio Fabbri
Luciano Lama Renzo Santini
Gianfranco Pasquino Libero Gualtieri
Claudio Vecchi

XI legislaturaModifica

Nessun candidato nei collegi uninominali raggiunse il quorum del 65% dei voti per essere eletto automaticamente; i seggi vennero pertanto assegnati proporzionalmente ai voti ricevuti.

PartitoRisultati
5 aprile 1992
Seggi
Voti%±Num±
Partito Democratico della Sinistra895 45033,52n.d.9n.d.
Democrazia Cristiana524 33919,63  5,275  1
Partito Socialista Italiano289 12910,82n.d.2n.d.
Lega Lombarda244 9629,17n.d.2n.d.
Rifondazione Comunista215 7158,07n.d.2n.d.
Partito Repubblicano Italiano160 7186,02  1,261 
Movimento Sociale Italiano96 2683,60  0,350 
Federazione dei Verdi77 2922,89n.d.0n.d.
Partito Liberale Italiano54 6972,05  0,390 
Partito Socialista Democratico Italiano41 9271,57n.d.0n.d.
Altri71 1702,66n.d.0n.d.
Iscritti2 982 506100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 789 64693,53  1,23
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 671 66795,77
 ↳ Voti non validi (% su votanti)117 9794,23
↳ Astenuti (% su iscritti)192 8606,47
ElettiEletti
Aureliana Alberici Giovanni Manzini
Silvia Barbieri Gianpaolo Mora
Arrigo Boldrini Franco Ricci
Filippo Cavazzuti Luigi Covatta
Ada Valeria Fabj Fabio Fabbri
Fausto Giovanelli Marcello Staglieno
Luciano Guerzoni Angiola Zilli
Terzo Pierani Luigi Grassani
Vincenzo Visco Vittorio Parisi
Franco Bonferroni Libero Gualtieri
Armando Foschi

Risultati 1994-2006Modifica

XII legislaturaModifica

PartitoRisultati
27-28 marzo 1994
Seggi
Voti%±Num±
Progressisti1 291 40948,49n.d.14n.d.
Polo delle Libertà605 55222,74n.d.4n.d.
Patto per l'Italia377 95014,19n.d.2n.d.
Alleanza Nazionale244 1789,17n.d.1n.d.
Pannella-Riformatori96 4353,62n.d.0n.d.
Partito Democratico37 5331,41n.d.0n.d.
Unione Romagna6 2140,23n.d.0n.d.
Socialdemocrazia3 9780,15n.d.0n.d.
Iscritti3 029 301100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 809 25392,74  1,98
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 663 24994,80
 ↳ Voti non validi (% su votanti)146 0045,20
↳ Astenuti (% su iscritti)220 0487,26

XIII legislaturaModifica

PartitoRisultati
21 aprile 1996
Seggi
Voti%±Num±
L'Ulivo1 373 12451,79  3,3013  1
Polo per le Libertà829 90331,30  8,56[4]5  1[4]
Lega Nord215 4628,13n.d.[5]1n.d.[5]
Alleanza dei Progressisti[6]175 0246,60n.d.1n.d.
Pannella-Sgarbi57 7882,18  1,440 
Iscritti3 076 122100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 791 70690,75  2,09
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 651 30194,97
 ↳ Voti non validi (% su votanti)140 4055,03
↳ Astenuti (% su iscritti)284 4169,25

XIV legislaturaModifica

PartitoRisultati
13 maggio 2001
Seggi
Voti%±Num±
L'Ulivo1 408 07351,93  0,1414  1
Casa delle Libertà963 24235,53  4,23[7]6  1[7]
Rifondazione Comunista151 8925,60n.d.1n.d.
Lista Di Pietro81 7573,02n.d.0n.d.
Pannella-Bonino57 0662,10  0,080 
Democrazia Europea49 2371,82n.d.0n.d.
Iscritti3 176 845100,00
↳ Votanti (% su iscritti)2 821 16988,80  1,95
 ↳ Voti validi (% su votanti)2 711 26796,10
 ↳ Voti non validi (% su votanti)109 9023,90
↳ Astenuti (% su iscritti)355 67611,20

ElettiModifica

Eletti maggioritarioModifica

Collegio uninominale 1994 1996 2001
1. Forlì Libero Gualtieri (PR/Ulivo) Andrea Manzella (L'Ulivo)
2. Cesena Massimo Bonavita (PR/Ulivo)
3. Ravenna Pierpaolo Casadei (PR/Ulivo) Mauro Fabris (L'Ulivo)
4. Ferrara Silvia Barbieri (PR/Ulivo) Claudio Petruccioli (L'Ulivo)
5. Imola Aureliana Alberici (PR) Daria Bonfietti (L'Ulivo) Franco Chiusoli (L'Ulivo)
6. Bologna Centro Enrica Pietra (PR/Ulivo) Giancarlo Pasquini (L'Ulivo)
7. Bologna - Casalecchio di Reno Claudio Petruccioli (PR/L'Ulivo) Walter Vitali (L'Ulivo)
8. San Giovanni in Persiceto Filippo Cavazzuti (PR) Fausto Cò (PR) Daria Bonfietti (L'Ulivo)
9. Modena Luciano Guerzoni (PR/L'Ulivo)
10. Sassuolo Rino Serri (PR) Renato Albertini (PR) Lanfranco Turci (L'Ulivo)
11. Reggio nell'Emilia Fausto Giovannelli (PR/L'Ulivo)
12. Fidenza Fausto Vigevani (PR/L'Ulivo) Albertina Soliani (L'Ulivo)
13. Parma Michele De Luca (PR/L'Ulivo) Antonio Vicini (L'Ulivo)
14. Piacenza Emilio Podestà (PdL) Andrea Papini (PdL) Antonio Agogliati (CdL)
15. Rimini Gianfranco Pasquino (PR) Sergio Gambini (L'Ulivo) Sergio Zavoli (L'Ulivo)

Eletti proporzionaleModifica

1994 1996 2001
Romano Baccarini (PPI) Gianguido Folloni (CCD) Livio Togni (PRC)
Gian Guido Folloni (PPI) Giampaolo Bettamio (FI) Gianluigi Magri (CCD)
Giorgio Cavitelli (LN) Augusto Cortelloni (FI) Giampaolo Bettamio (FI)
Pierluigi Copercini (LN) Adriano Colla (LN) Laura Bianconi (FI)
Biagio Dell'Uomo (LN) Giuseppe Basini (AN) Vittorio Guasti (FI)
Filippo Berselli (AN) Furio Bosello (AN) Antonio Balboni (AN)

Risultati 2006-2018Modifica

XV legislaturaModifica

Coalizione Partito Voti % Seggi
L'Unione Democratici di Sinistra 835 997 30,56 7
Democrazia è Libertà - La Margherita 257 368 9,41 2
Partito della Rifondazione Comunista 197 031 7,20 2
Insieme con l'Unione 157 387 5,75 1
Italia dei Valori 65 971 2,41 0
Rosa nel Pugno 62 816 2,30 0
Partito Pensionati 27 528 1,01 0
Popolari UDEUR 9 409 0,34 0
Movimento Repubblicani Europei 7 195 0,26 0
Partito Socialista Democratico Italiano 4 974 0,18 0
Totale coalizione 1 625 676 59,43 12
Casa delle Libertà Forza Italia 515 338 18,84 4
Alleanza Nazionale 281 733 10,30 3
Unione di Centro 159 263 5,82 1
Lega Nord 104 916 3,84 1
Alternativa Sociale 14 436 0,53 0
DCA-Nuovo PSI 12 040 0,44 0
Movimento Sociale Fiamma Tricolore 11 479 0,42 0
Partito Repubblicano Italiano 10 739 0,39 0
Totale coalizione 1 109 944 40,57 9
Totale 2 735 620 100,00 21
Elettori 3 133 520
Votanti 2 804 574 89,50

XVI legislaturaModifica

Coalizione Partito Voti % Seggi
Coalizione di centro-sinistra Partito Democratico 1 193 963 45,44 11
Italia dei Valori 104 452 3,98 1
Totale coalizione 1 298 415 49,41 12
Coalizione di centro-destra Il Popolo della Libertà 773 643 29,44 7
Lega Nord 187 328 7,13 2
Totale coalizione 960 971 36,57 9
Unione di Centro 121 089 4,61 0
La Sinistra l'Arcobaleno 99 435 3,78 0
La Destra - Fiamma Tricolore 91 306 3,48 0
Altri 30 432 3,24 0
Totale 2 627 640 100,00 21
Elettori 3 134 266
Votanti 2 700 333 86,16

XVII legislaturaModifica

Coalizione Partito Voti % Seggi
Italia. Bene Comune Partito Democratico 977 681 39,17 13
Sinistra Ecologia Libertà 67 649 2,71 0
Centro Democratico 6 364 0,25 0
Totale coalizione 1 051 694 42,13 13
Movimento 5 Stelle 576 524 23,10 4
Coalizione di centro-destra Il Popolo della Libertà 418 470 16,76 4
Lega Nord 66 799 2,68 0
Fratelli d'Italia 32 707 1,31 0
La Destra 8 654 0,35 0
Moderati in Rivoluzione 6 015 0,24 0
Totale coalizione 532 645 21,34 4
Con Monti per l'Italia 222 628 8,92 1
Altri 112 715 4,26 0
Totale 2 496 206 100,00 22
Elettori 3 120 061
Votanti 2 559 716 82,04

ElettiModifica

2006 2008 2013
Armando Cossutta (con L'Unione) Luigi Li Gotti (IdV) Claudio Broglia (PD)
Claudio Grassi (PRC) Maria Teresa Bertuzzi (PD)
Martino Albonetti (PRC) Rita Ghedini (PD)
Leana Pignedoli (DS/PD)
Sergio Zavoli (DS/PD) Josefa Idem (PD)
Walter Vitali (DS/PD) Maurizio Migliavacca (PD)
Giuliano Barbolini (DS/PD) Maria Cecilia Guerra (PD)
Vidmer Mercatali (DS/PD) Francesca Puglisi (PD)
Andrea Manzella (DS) Anna Finocchiaro (PD) Stefano Vaccari (PD)
Federico Enriques (DS) Mariangela Bastico (PD) Sergio Lo Giudice (PD)
Albertina Soliani (DL/PD) Giorgio Pagliari (PD)
Roberto Pinza (DL) Gian Carlo Sangalli (PD)
Mauro Libè (UDC) Angela Maraventano (LN) Stefano Collina (PD)
Massimo Polledri (LN) Giovanni Torri (LN) Michela Montevecchi (M5S)
Alberto Balboni (AN/PdL) Elisa Bulgarelli (M5S)
Stefano Morselli (AN) Maria Ida Germontani (PdL) Maria Mussini (M5S)
Filippo Berselli (AN/PDL) Adele Gambaro (M5S)
Marcello Pera (FI) Elio Massimo Palmizio (PdL) Luigi Marino (Con Monti)
Laura Bianconi (FI/PDL)
Pietro Lunardi (FI) Carlo Giovanardi (PdL)
Giampaolo Bettamio (FI/PdL) Anna Maria Bernini (PdL)
NON PREVISTO Franco Carraro (PdL)

Risultati dal 2018Modifica

Con l'entrata in vigore della Legge Rosato viene istituito un sistema elettorale misto a separazione completa.[8] Per il Senato, come per la Camera, il 37% dei seggi (quindi 116 al Senato) vengono assegnati con un sistema maggioritario a turno unico in altrettanti collegi uninominali: in ciascun collegio è eletto il candidato più votato, secondo il sistema noto come uninominale secco. Il 61% dei seggi (193 seggi senatoriali) è ripartito proporzionalmente tra le coalizioni e le singole liste che abbiano superato le previste soglie di sbarramento nazionali; la ripartizione dei seggi è effettuata a livello nazionale per la Camera e a livello regionale per il Senato; a tale scopo sono istituiti collegi plurinominali nei quali le liste si presentano sotto forma di listini bloccati di candidati. Il 2% dei seggi (6 senatori) è destinato al voto degli italiani residenti all'estero e viene assegnato con un sistema proporzionale che prevede il voto di preferenza.

Alla circoscrizione "Emilia-Romagna" sono attribuiti 8 seggi eletti con sistema maggioritario in collegi uninominali, e 14 seggi eletti con sistema proporzionale.

Legislatura Coalizione Partiti
XVIII Legislatura Centro-destra Lega, Forza Italia (FI), Fratelli d'Italia (FdI), Noi con l'Italia - UDC
Movimento 5 Stelle (M5S)
Centro-sinistra Partito Democratico (PD), +Europa (+E), Italia Europa Insieme, Civica Popolare (CP), Südtiroler Volkspartei (SVP)
Liberi e Uguali (LeU)

XVIII legislaturaModifica

Liste Preferenze Seggi
Voti % Magg. Prop. Totale %
Lega Nord 456 577 19,34 2 3 5 22,73
Forza Italia 239 068 10,13 1 2 3 13,64
Fratelli d'Italia 78 523 3,33 1 0 1 4,54
Noi con l'Italia - UDC 13 530 0,57 0 0 0 0
Tot. coalizione di centro-destra 787 698 33,37 4 5 9 40,90
Partito Democratico 621 521 26,33 3 4 7 31,82
+Europa 67 795 2,87 0 0 0 0
Italia Europa Insieme 17 807 0,75 0 0 0 0
Civica Popolare 12 771 0,54 1 0 1 4,54
Tot. coalizione di centro-sinistra 719 894 30,50 4 4 8 36,36
Movimento 5 Stelle 636 166 26,95 0 4 4 18,18
Liberi e Uguali 111 791 4,74 0 1 1 4,54
Altri 105 028 4,45 0 0 0 0
Votanti 2 426 269 78,30 8 14 22 100,0
Elettori 3 098 700 100,00
I voti includono le preferenze date ai soli candidati uninominali, ripartiti tra le liste a loro collegate

ElettiModifica

Eletti maggioritarioModifica

Collegio uninominale 2018 2019
1. Rimini Antonio Barboni (FI)
2. Ravenna Stefano Collina (PD)
3. Ferrara Alberto Balboni (FdI)
4. Bologna Pier Ferdinando Casini (CP)
5. Modena Edoardo Patriarca (PD) Stefano Corti[9] (Lega)
6. Reggio Emilia Vanna Iori (PD)
7. Parma Maria Saponara (Lega)
8. Piacenza Pietro Pisani (Lega)

Eletti proporzionaleModifica

Collegio plurinominale 2018 2019
1. Emilia-Romagna - 01 Michela Montevecchi (M5S)
Marco Croatti (M5S)
Daniele Manca (PD)
Teresa Bellanova (PD) Teresa Bellanova (IV)
Lucia Borgonzoni (Lega)
Maurizio Campari (Lega)
Anna Maria Bernini (FI)
Vasco Errani (LeU)
2. Emilia-Romagna - 02 Gabriele Lanzi (M5S)
Maria Laura Mantovani (M5S)
Matteo Richetti (PD)
Paola Boldrini (PD)
Armando Siri (Lega)
Enrico Aimi (FI)

NoteModifica

  1. ^ a b Calcolato rispetto alla somma di PSI e PSDI alle elezioni precedenti
  2. ^ a b c d Alle precedenti elezioni PSI e PDSI erano in lista insieme
  3. ^ a b Calcolato rispetto alla somma di PSI, PSDI e PR alle elezioni precedenti
  4. ^ a b Alle precedenti elezioni la Lega Nord era all'interno della coalizione del Polo delle Libertà; Alleanza Nazionale non era all'interno della coalizione
  5. ^ a b Alle elezioni precedenti la Lega era all'interno della coalizione del Polo delle Libertà
  6. ^ Lista presente nel solo collegio di Genova - Bargagli in sostituzione dell'Ulivo
  7. ^ a b Alle elezioni precedenti la Lega non era all'interno della coalizione del Polo per le Libertà
  8. ^ Un sistema elettorale si definisce misto se una parte dei seggi è attribuita con sistema proporzionale e una parte con sistema maggioritario. Nell'ambito dei sistemi misti, si definiscono a separazione completa quelli privi di sistemi di compensazione tra le due modalità di attribuzione dei seggi.
  9. ^ Fuori Patriarca, in Emilia il Pd perde un senatore

Voci correlateModifica