Apri il menu principale

Bruno Casanova

pilota motociclistico italiano
Bruno Casanova
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1984 in classe 80
Stagioni dal 1984 al 1994
Miglior risultato finale
Gare disputate 89
Gare vinte 1
Podi 16
Punti ottenuti 406
Pole position 6
Giri veloci 5
 

Bruno Casanova (Cervia, 1º giugno 1964) è un pilota motociclistico italiano ritiratosi dall'attività agonistica.

CarrieraModifica

La sua prima vittoria di prestigio nel motociclismo è stata la vittoria del Campionato Italiano Velocità nel 1985 nella classe 80.

Per quanto riguarda le competizioni del motomondiale il suo esordio è avvenuto nel 1984 in occasione del Gran Premio motociclistico delle Nazioni corso in classe 80 guidando una Casal.

Nel 1986 vinse il campionato Europeo Velocità della classe 80 con una Unimoto.[1]

Dal motomondiale 1987 le sue presenze furono invece continuative e sempre, con l'eccezione della stagione 1988 corsa in 250, disputate in classe 125.

Durante la sua carriera ha guidato moto Honda, Garelli ed Aprilia collezionando una vittoria in un singolo gran premio (nel motomondiale 1992 in occasione del GP di Germania) e un secondo posto finale nella classifica generale del 1987, alle spalle di Fausto Gresini. Da aggiungere nel suo palmarès anche altri 15 piazzamenti sul podio.

Risultati nel motomondialeModifica

Classe 80Modifica

1984 Classe Moto                         Punti Pos.
80 Casal NE Rit NE NE NE 15 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 125Modifica

1987 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Garelli NE 4 3 2 2 NE 2 3 Rit 2 2 NP NE NE 88[2]
1989 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Aprilia - Rit NE Rit 9 NQ 4 NE - - - - - - NE 20[3] 19º
1990 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda NE Rit 21 - 4 3 2 3 - - 11 3 2 97[4]
1991 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda Rit Rit NE 6 Rit Rit Rit 13 8 17 7 12 10 NE 11 45[5] 15º
1992 Classe Moto                           Punti Pos.
125 Aprilia 2 3 2 Rit 8 7 1 10 9 6 5 4 Rit 96[6]
1993 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Aprilia Rit Rit 7 7 NP Rit 17 Rit 18 Rit 12 22[7] 21º
1994 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Honda 16 15 10 15 13 12 NP 15[8] 23º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 250Modifica

1986 Classe Moto                         Punti Pos.
250 Honda 20 NE 0
1988 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Aprilia Rit 11 Rit 15 Rit - - 8 NQ 15 Rit - - 14 Rit 17[9] 23º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica