Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Milan.

A.C. Milan
Stagione 2015-2016
AllenatoreSerbia Siniša Mihajlović,
Italia Cristian Brocchi[1]
All. in secondaSerbia Nenad Sakić,
Italia Alessandro Lazzarini[1]
Presidente
Presidente onorario
Carica vacante[2]
Italia Silvio Berlusconi
Serie A7º posto
Coppa ItaliaFinale
Maggiori presenzeCampionato: Bacca (34)
Totale: Bacca (38)
Miglior marcatoreCampionato: Bacca (18)
Totale: Bacca (20)
StadioGiuseppe Meazza (80 018)
Abbonati19 535[3]
Maggior numero di spettatori77 043 vs Inter
(31 gennaio 2016)
Minor numero di spettatori10 229 vs Crotone
(1º dicembre 2015)
Media spettatori32 177¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Milan nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Indice

StagioneModifica

 
Siniša Mihajlović, allenatore del Milan fino alla 32ª giornata di campionato quando viene sostituito da Cristian Brocchi

Il tecnico scelto per la stagione 2015-16 è Siniša Mihajlović, che subentra all'esonerato Filippo Inzaghi.[4] Nella sessione estiva la dirigenza mette a segno numerosi colpi di mercato: viene rinforzato l'attacco con gli innesti di Luiz Adriano, Carlos Bacca,[4] e Mario Balotelli (di ritorno in prestito dal Liverpool), il centrocampo con Juraj Kucka, Andrea Bertolacci e José Mauri e la difesa assicurandosi le prestazioni di Alessio Romagnoli e Rodrigo Ely. Tornano inoltre dal prestito Niang e Nocerino. La rosa viene sfoltita non rinnovando il contratto a Bonera, Essien, Muntari, Pazzini cedendo Rami, Zaccardo, El Shaarawy e concludendo i prestiti di Bocchetti, van Ginkel e Destro.

Nonostante gli sforzi nel mercato estivo (sono 86 milioni gli euro spesi per rinforzare la squadra), la stagione prosegue sulla falsariga di quella precedente. I rossoneri, esclusi per il secondo anno di fila dalle coppe europee, iniziano il campionato con varie sconfitte: cadono infatti a Firenze, nel derby, con il Napoli (per 4-0).[5] e con la Juventus (1-0). Questi risultati negativi si alternano ad altri positivi. Il 25 ottobre, nella gara vinta 2-1 contro il Sassuolo, esordisce il portiere Gianluigi Donnarumma: risulterà il più giovane numero 1 ad aver debuttato da titolare in Serie A, con i suoi 16 anni.[6] Da questo momento, il ragazzo classe '99 diventa titolare scavalcando nelle gerarchie Diego López e Abbiati.

Chiuso il girone di andata all'8º posto dietro anche a Empoli e Sassuolo, in avvio del girone di ritorno il Milan consegue 9 risultati utili di fila in altrettante gare, tra cui la vittoria per 3-0 nel derby contro l'Inter[7]: la striscia viene fermata dai neroverdi emiliani,[8] vittoriosi per 2-0 al Mapei Stadium.[9] La sessione invernale di mercato vede come unico movimento in entrata il ritorno dello svincolato Kevin-Prince Boateng, mentre in uscita si segnalano le cessioni in prestito di Cerci e Suso e la rescissione del contratto di de Jong.

 
Gianluigi Donnarumma, lanciato titolare da Mihajlović a 16 anni

Il 12 aprile, a tre giorni dalla sconfitta interna contro la Juventus (1-2) e con la squadra ormai relegata ai margini della lotta per l'Europa,[10] la società decide per l'esonero del tecnico serbo sostituendolo con Cristian Brocchi (ex allenatore della Primavera).[11] Il serbo è il quinto allenatore sollevato dall'incarico dal club di via Aldo Rossi negli ultimi sei anni (dopo Leonardo, Allegri, Seedorf e Inzaghi). Tuttavia la situazione non migliora e dopo 8 punti nelle ultime 6 partite i rossoneri chiudono il torneo al 7º posto con 57 punti (5 in più rispetto al precedente campionato, stessa quota di due anni prima, per il terzo campionato consecutivo sotto i sessanta punti), anche quest'anno in una posizione di classifica non utile ad assicurare la qualificazione alle coppe europee della stagione successiva, con un bilancio di 15 vittorie, 12 pareggi e 11 sconfitte, 49 gol fatti e 43 subiti. L'attaccante colombiano Carlos Bacca è il protagonista assoluto della stagione con il maggior numero di presenze (38) e di gol totali (20). Il 14 maggio 2016, al termine dell'ultima gara casalinga contro la Roma, Christian Abbiati, al Milan dal 1998 (seppur con le parentesi, tra il 2005 e il 2008, a Juventus, Torino e Atlético Madrid), prossimo al ritiro, saluta per l'ultima volta il pubblico del Meazza.

Migliore il percorso nella coppa nazionale, dove la squadra accede alla finale: il traguardo non veniva raggiunto dal 2002-03, quando il trofeo venne vinto per l'ultima volta. Vengono eliminate nell'ordine Perugia, Crotone (ai supplementari), Sampdoria, Carpi e Alessandria: l'avversario conclusivo è la Juventus, che il 21 maggio allo Stadio Olimpico di Roma si impone per 1-0 ai supplementari con gol di Morata. Con questo risultato, inoltre, il Milan raggiunge il primato negativo di sconfitte in finale (compreso il girone finale 1967-1968 e lo spareggio-finale del 1970-1971) della Coppa nazionale, a quota otto, condiviso con Torino e Roma. Tuttavia il successo dei bianconeri in campionato permette al Milan di partecipare alla Supercoppa italiana, da disputarsi nella stagione 2016-17.[12]

 
Nigel de Jong, al Milan dal 2012 al 2016

La sconfitta in finale di Coppa Italia lascia i rossoneri fuori dalle coppe europee per il terzo anno consecutivo per la prima volta durante la presidenza Berlusconi[13] (una situazione di questo tipo il Milan non la viveva dalla prima metà degli anni ottanta). La stagione 2015-2016 è anche la quarta consecutiva in cui il club non solleva alcun trofeo, record negativo da quando l'imprenditore milanese ne ha assunto la presidenza. Il Milan infatti non solleva un trofeo dalla stagione 2011-2012 (Supercoppa Italiana vinta contro l'Inter a Pechino). Nel corso della gestione Berlusconi il club era infatti rimasto al massimo tre stagioni consecutive senza vincere titoli, dal 1999-2000 al 2001-2002.

Maglie e sponsorModifica

Lo sponsor tecnico per la stagione 2015-2016 è Adidas, mentre lo sponsor ufficiale è Fly Emirates.

La prima divisa[14] è composta da una maglia a strisce verticali della stessa dimensione, rosse e nere, con tre bande grigie all'altezza delle spalle, lo stemma di Milano, croce rossa su sfondo bianco, e il logo adidas sul petto. I pantaloncini sono bianchi con tre bande verticali grigie, i calzettoni neri, con tre strisce grigie soprastanti. La seconda divisa[15] è bianca, con tre strisce orizzontali rosse all'altezza del petto: sul petto, a destra il logo adidas, a sinistra lo stemma del Milan, sormontato dalla stella dorata. Il bordo inferiore e il bordo manica sono rosso scuro. I pantaloncini sono gli stessi della prima divisa, i calzettoni sono bianchi, con tre strisce grigie soprastanti e una striscia centrale rossa più alta, sopra la quale c'è la scritta MILAN. La maglia della terza divisa[16] è color verde profondo, con tre bande gialle all'altezza delle spalle, e altre due strisce gialle a bordo manica, la prima retinata, la seconda piena; sul petto, a destra il logo adidas, a sinistra lo stemma del Milan, sormontato dalla stella dorata. Nella parte superiore i pantaloncini riprendono il colore della maglia, nella parte inferiore presentano numerose strisce orizzontali di varie tonalità di verde, una striscia rossa e all'estremità sono dello stesso giallo delle bande delle maniche. I calzettoni sono gialli con tre strisce superiori verdi e riportano la scritta MILAN.

Una bandierina tricolore, posta sia sulla maglia che sui pantaloncini, richiama, in tutte e tre le divise, i colori di Expo 2015, in onore alla manifestazione svoltasi a Milano durante l'anno.

Eccezionalmente, in occasione dell'incontro della 38ª e ultima giornata del campionato di Serie A, giocato al Meazza contro la Roma e nella finale di Coppa Italia contro la Juventus , il Milan scende in campo con la divisa casalinga della stagione 2016-2017; lo stesso avviene per l'uniforme riservata ai portieri.[17]

Casa
Casa
(38ª Serie A e finale di Coppa Italia)
Trasferta
Terza divisa
1ª div. portiere
1ª div. portiere
(38ª Serie A e finale di Coppa Italia)
2ª div. portiere
3ª div. portiere

Organigramma societarioModifica

Cariche socialiModifica

Dal sito internet ufficiale della società.[18]

Consiglio di amministrazione

  • Presidente: carica vacante[2]
  • Vice presidente vicario e amministratore delegato per l'attività tecnico-sportiva: Adriano Galliani
  • Vice presidente e amministratore delegato per le funzioni/direzioni aziendali non relative all'attività tecnico-sportiva: Barbara Berlusconi
  • Vice presidente: Paolo Berlusconi
  • Consiglieri: Pasquale Cannatelli, Leandro Cantamessa, Alfonso Cefaliello, Giancarlo Foscale, Antonio Marchesi
  • Consigliere incaricato al controllo: Leonardo Brivio
  • Segretario del C.d.A.: Rolando Vitrò

Collegio sindacale

  • Presidente: Francesco Vittadini
  • Sindaci effettivi: Achille Frattini, Francesco Antonio Giampaolo
  • Sindaci supplenti: Claudio Diamante, Giancarlo Povoleri

Organismo di vigilanza e controllo

  • Presidenti: Giovanni Puerari, Katia Aondio, Giacomo Cardani

Società di revisione

  • Reconta Ernst&Young;

OrganigrammaModifica

Dal sito internet ufficiale della società.[19]

Area direzione sportiva

  • Direttore sportivo: Rocco Maiorino
  • Direttore organizzazione sportiva: Umberto Gandini
  • Team manager: Vittorio Mentana
  • Responsabile Milan Lab – area sportiva: Daniele Tognaccini
  • Responsabile comunicazione sportiva: Giuseppe Sapienza
  • Responsabile tecnico attività di base e scouting: Mauro Bianchessi

Area direzione generale

  • Direttore comunicazione istituzionale: Massimo Zennaro
  • Direttore compliance & security e affari legali: Filippo Ferri
  • Direttore commerciale: Jaap Kalma
  • Direttore generale operations & progetti speciali: Elisabetta Ubertini
  • Direttore development & operatività stadio: Alfonso Cefaliello

Staff tecnicoModifica

Dal sito internet ufficiale della società.[20]

  • Allenatore: Siniša Mihajlovic (fino al 12/04/2016), Cristian Brocchi
  • Vice allenatore: Nenad Sakić (fino al 12/04/2016), Alessandro Lazzarini
  • Allenatore dei portieri: Alfredo Magni
  • Collaboratori tecnici: Renato Baldi, Emilio De Leo, Davide Lamberti (area video)[21]
  • Preparatori atletici: Antonio Bovenzi (responsabile), Vincenzo Manzi
  • Responsabile sanitario: Rodolfo Tavana
  • Medico sociale: Stefano Mazzoni[22]

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dal 1º luglio al 31 agosto)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Rodrigo Ely svincolato[30]
D Alessio Romagnoli Roma definitivo[31] (25 milioni €)[32]
D Stefan Simič Varese fine prestito
C Andrea Bertolacci Roma definitivo[33] (20 milioni €)[34]
C Juraj Kucka Genoa definitivo[35] (3 milioni €)[36]
C José Mauri svincolato[37]
C Antonio Nocerino Parma fine prestito
A Luiz Adriano Šachtar definitivo[38] (8 milioni €)[39]
A Carlos Bacca Siviglia definitivo[40][41] (30 milioni €)[42]
A Mario Balotelli Liverpool prestito (0 €)[43]
A M'Baye Niang Genoa fine prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Gabriel Carpi fine prestito
P Davide Narduzzo Teramo fine prestito
P Edoardo Pazzagli Lucchese fine prestito
D Luca Antonelli Genoa riscatto cartellino (4,5 milioni €)[44]
D Marcus Diniz Lecce fine prestito
D Johad Ferretti Matera fine prestito
D Krisztián Tamás Slavia Praga fine prestito
D Jherson Vergara Avellino fine prestito
D Dídac Vilà Eibar fine prestito
C Žan Benedičič Leeds Utd fine prestito
C Marco Bortoli Messina fine prestito
C Cristian Daminuță Viitorul Costanza fine prestito
C Attila Filkor Avellino fine prestito
C Marco Fossati Perugia fine prestito
C Edmund Hottor Venezia fine prestito
C Alessio Innocenti Gorica fine prestito
C Juan Mauri Tiro Federal definitivo
C Pelé Belenenses fine prestito
C Matteo Pessina Monza definitivo[45] (0,02 milioni €)[46]
C Marco Pinato Lanciano fine prestito
A Matteo Chinellato Südtirol-Alto Adige risoluzione prestito
A Gianmario Comi Avellino fine prestito
A Alessandro Matri Juventus fine prestito
A Nnamdi Oduamadi Latina
Şanlıurfaspor
fine prestito
risoluzione prestito
A Andrea Petagna Vicenza fine prestito
A Robinho Santos fine prestito
A Simone Verdi Torino riscatto compartecipazione (0,45 milioni €)[47]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Michael Agazzi Middlesbrough prestito con diritto di riscatto[48]
D Michelangelo Albertazzi Verona definitivo (0 €)[49]
D Salvatore Bocchetti Spartak Mosca fine prestito
D Daniele Bonera fine contratto
D Gabriel Paletta Atalanta prestito (0 €)[50]
D Adil Rami Siviglia definitivo (3,5 milioni €)[51]
D Cristian Zaccardo Carpi definitivo[52] (0 €)[53]
C Michael Essien fine contratto
C Sulley Muntari rescissione contratto[54]
C Marco van Ginkel Chelsea fine prestito
A Mattia Destro Roma fine prestito
A Stephan El Shaarawy Monaco prestito (3 milioni €) con diritto/obbligo di riscatto[55] (13 milioni €)[56]
A Hachim Mastour Málaga prestito biennale con diritto di riscatto (5 milioni €) e contro-riscatto[57]
A Giampaolo Pazzini fine contratto
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Gabriel Napoli prestito[58]
P Davide Narduzzo fine contratto
P Edoardo Pazzagli fine contratto
D Marcus Diniz Padova definitivo (0 €)[59]
D Johad Ferretti fine contratto
D Krisztián Tamás Spezia definitivo[60]
D Jherson Vergara Livorno prestito con diritto di riscatto[61]
D Dídac Vilà fine contratto
C Favour Aniekan Krka rinnovo prestito
C Žan Benedičič Como definitivo[62]
C Valter Birsa Chievo riscatto cartellino[63] (1,5 milioni €)[64]
C Cristian Daminuță fine contratto
C Attila Filkor fine contratto
C Marco Fossati fine contratto
C Edmund Hottor rescissione contratto
C Alessio Innocenti Melfi definitivo[65]
C Alessandro Mastalli Lugano prestito[66]
C Juan Mauri Akragas prestito[67]
C Pelé fine contratto
C Matteo Pessina Lecce prestito[68]
C Marco Pinato Vicenza definitivo[69]
C Riccardo Saponara Empoli riscatto cartellino (4 milioni €)[70]
A Giacomo Beretta Pro Vercelli rinnovo prestito[71]
A Matteo Chinellato Cuneo prestito[72]
A Gianmario Comi Livorno prestito con diritto di riscatto[73]
A Davide Di Molfetta Benevento prestito[74]
A Ezekiel Henty Olimpia Lubiana riscatto cartellino (0,15 milioni €)[75]
A Alessandro Matri Lazio prestito[76]
A Nnamdi Oduamadi Şanlıurfaspor prestito[77][78]
A Andrea Petagna Ascoli prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto[79]
A Robinho rescissione contratto[80]
A Simone Verdi Eibar prestito[81]
A Gianmarco Zigoni SPAL rinnovo prestito[82]

Sessione invernale (dal 4 gennaio al 1º febbraio)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Kevin-Prince Boateng svincolato[83]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
C Alessandro Mastalli Lugano risoluzione prestito[84]
C Matteo Pessina Lecce risoluzione prestito[85]
A Davide Di Molfetta Benevento risoluzione prestito
A Stephan El Shaarawy Monaco risoluzione prestito
A Simone Verdi Eibar risoluzione prestito[86]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Nigel de Jong rescissione contratto[87]
C Suso Genoa prestito[88]
A Alessio Cerci Genoa prestito[88]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
C Matteo Pessina Catania prestito[89]
A Davide Di Molfetta Rimini prestito[90]
A Stephan El Shaarawy Roma prestito (1,4 milioni €) con diritto di riscatto (13 milioni €)[91]
A Andrea Petagna Atalanta definitivo[92] (1 milione €)[93]
A Simone Verdi Carpi prestito con diritto di riscatto[94]

Operazioni successive alla sessione invernaleModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Antonio Nocerino rescissione contratto[95]
A Nnamdi Oduamadi HJK prestito[96]

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2015-2016.

Girone di andataModifica

Firenze
23 agosto 2015, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Fiorentina2 – 0
referto
MilanStadio Artemio Franchi (33 904 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma 2)

Milano
29 agosto 2015, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Milan2 – 1
referto
EmpoliStadio Giuseppe Meazza (34 382 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Milano
13 settembre 2015, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Inter1 – 0
referto
MilanStadio Giuseppe Meazza (79 154 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Milano
19 settembre 2015, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Milan3 – 2
referto
PalermoStadio Giuseppe Meazza (33 689 spett.)
Arbitro:  Russo (Nola)

Udine
22 settembre 2015, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Udinese2 – 3
referto
MilanStadio Friuli (16 500 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Genova
27 settembre 2015, ore 12:30 CEST
6ª giornata
Genoa1 – 0
referto
MilanStadio Luigi Ferraris (21 294 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Milano
4 ottobre 2015, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Milan0 – 4
referto
NapoliStadio Giuseppe Meazza (50 488 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Torino
17 ottobre 2015, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Torino1 – 1
referto
MilanStadio Olimpico (25 477 spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Milano
25 ottobre 2015, ore 15:00 CET
9ª giornata
Milan2 – 1
referto
SassuoloStadio Giuseppe Meazza (37 568 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Milano
28 ottobre 2015, ore 20:45 CET
10ª giornata
Milan1 – 0
referto
ChievoStadio Giuseppe Meazza (25 523 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Roma
1º novembre 2015, ore 20:45 CET
11ª giornata
Lazio1 – 3
referto
MilanStadio Olimpico (28 020 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Milano
7 novembre 2015, ore 20:45 CET
12ª giornata
Milan0 – 0
referto
AtalantaStadio Giuseppe Meazza (33 192 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Torino
21 novembre 2015, ore 20:45 CET
13ª giornata
Juventus1 – 0
referto
MilanJuventus Stadium (40 841 spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Milano
28 novembre 2015, ore 20:45 CET
14ª giornata
Milan4 – 1
referto
SampdoriaStadio Giuseppe Meazza (32 368 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Modena
6 dicembre 2015, ore 20:45 CET
15ª giornata
Carpi0 – 0
referto
MilanStadio Alberto Braglia (12 150 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Milano
13 dicembre 2015, ore 15:00 CET
16ª giornata
Milan1 – 1
referto
VeronaStadio Giuseppe Meazza (27 497 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma 2)

Frosinone
20 dicembre 2015, ore 18:00 CET
17ª giornata
Frosinone2 – 4
referto
MilanStadio Matusa (7 931 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Milano
6 gennaio 2016, ore 15:00 CET
18ª giornata
Milan0 – 1
referto
BolognaStadio Giuseppe Meazza (31 381 spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Roma
9 gennaio 2016, ore 20:45 CET
19ª giornata
Roma1 – 1
referto
MilanStadio Olimpico (34 777 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Girone di ritornoModifica

Milano
17 gennaio 2016, ore 20:45 CET
20ª giornata
Milan2 – 0
referto
FiorentinaStadio Giuseppe Meazza (28 374 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Empoli
23 gennaio 2016, ore 20:45 CET
21ª giornata
Empoli2 – 2
referto
MilanStadio Carlo Castellani (11 499 spett.)
Arbitro:  Russo (Nola)

Milano
31 gennaio 2016, ore 20:45 CET
22ª giornata
Milan3 – 0
referto
InterStadio Giuseppe Meazza (77 043 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Palermo
3 febbraio 2016, ore 20:45 CET
23ª giornata
Palermo0 – 2
referto
MilanStadio Renzo Barbera (17 605 spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Milano
7 febbraio 2016, ore 15:00 CET
24ª giornata
Milan1 – 1
referto
UdineseStadio Giuseppe Meazza (27 656 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Milano
14 febbraio 2016, ore 12:30 CET
25ª giornata
Milan2 – 1
referto
GenoaStadio Giuseppe Meazza (30 547 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Napoli
22 febbraio 2016, ore 21:00 CET
26ª giornata
Napoli1 – 1
referto
MilanStadio San Paolo (54 758 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Milano
27 febbraio 2016, ore 20:45 CET
27ª giornata
Milan1 – 0
referto
TorinoStadio Giuseppe Meazza (33 748 spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Reggio Emilia
6 marzo 2016, ore 15:00 CET
28ª giornata
Sassuolo2 – 0
referto
MilanMapei Stadium-Città del Tricolore (17 697 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Verona
13 marzo 2016, ore 12:30 CET
29ª giornata
Chievo0 – 0
referto
MilanStadio Marcantonio Bentegodi (15 000 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Milano
20 marzo 2016, ore 20:45 CET
30ª giornata
Milan1 – 1
referto
LazioStadio Giuseppe Meazza (33 481 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Bergamo
3 aprile 2016, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Atalanta2 – 1
referto
MilanStadio Atleti Azzurri d'Italia (18 652 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Milano
9 aprile 2016, ore 20:45 CEST
32ª giornata
Milan1 – 2
referto
JuventusStadio Giuseppe Meazza (75 393 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Genova
17 aprile 2016, ore 20:45 CEST
33ª giornata
Sampdoria0 – 1
referto
MilanStadio Luigi Ferraris (21 615 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma)

Milano
21 aprile 2016, ore 20:45 CEST
34ª giornata
Milan0 – 0
referto
CarpiStadio Giuseppe Meazza (28 801 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Verona
25 aprile 2016, ore 17:00 CEST
35ª giornata
Verona2 – 1
referto
MilanStadio Marcantonio Bentegodi (18 738 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Milano
1º maggio 2016, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Milan3 – 3
referto
FrosinoneStadio Giuseppe Meazza (35 936 spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Bologna
7 maggio 2016, ore 20:45 CEST
37ª giornata
Bologna0 – 1
referto
MilanStadio Renato Dall'Ara (22 544 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Milano
14 maggio 2016, ore 20:45 CEST
38ª giornata
Milan1 – 3
referto
RomaStadio Giuseppe Meazza (41 571 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.

Terzo turnoModifica

Milano
17 agosto 2015, ore 21:00 CEST
Gara unica
Milan2 – 0
referto
PerugiaStadio Giuseppe Meazza (23 683 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Quarto turnoModifica

Milano
1º dicembre 2015, ore 21:00 CET
Gara unica
Milan3 – 1
(d.t.s.)
referto
CrotoneStadio Giuseppe Meazza (10 229 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Ottavi di finaleModifica

Genova
17 dicembre 2015, ore 21:00 CET
Gara unica
Sampdoria0 – 2
referto
MilanStadio Luigi Ferraris (19 144 spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Quarti di finaleModifica

Milano
13 gennaio 2016, ore 21:00 CET
Gara unica
Milan2 – 1
referto
CarpiStadio Giuseppe Meazza (12 319 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

SemifinaliModifica

Torino
26 gennaio 2016, ore 21:00 CET
Andata
Alessandria0 – 1
referto
MilanStadio Olimpico (20 605 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Milano
1º marzo 2016, ore 21:00 CET
Ritorno
Milan5 – 0
referto
AlessandriaStadio Giuseppe Meazza (28 202 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

FinaleModifica

Roma
21 maggio 2016, ore 20:45 CEST
Gara unica
Milan0 – 1
(d.t.s.)
referto
JuventusStadio Olimpico (67 123 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

StatisticheModifica

Statistiche aggiornate al 21 maggio 2016.

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 57 19 9 6 4 28 22 19 6 6 7 21 22 38 15 12 11 49 43 +6
  Coppa Italia finale 4 4 0 0 12 2 2 2 0 0 3 0 7 6 0 1 15 3 +12
Totale 57 24 13 6 5 40 25 21 8 6 7 24 21 45 21 12 12 64 46 +18

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T T C T C C T C T C T C T C T C T C T C C T C T T C T C T C T C T C
Risultato P V P V V P P N V V V N P V N N V P N V N V V N V N V P N N P P V N P N V P
Posizione 19 12 12 9 7 10 11 13 10 8 6 6 7 7 8 7 6 7 8 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 7 7 7

Fonte: Serie A – Classifiche, Sky Sport.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
                       
Abate, I. I. Abate 27160101028170
Abbiati, C. C. Abbiati 1-0005-2006-200
Adriano, L. L. Adriano 26440321029650
Alex, Alex 25350000025350
Antonelli, L. L. Antonelli 28320401032330
Bacca, C. C. Bacca 3818305210432040
Balotelli, M. M. Balotelli 20160320023360
Bertolacci, A. A. Bertolacci 27160301030170
Boateng, K. K. Boateng 11110301014120
Bonaventura, G. G. Bonaventura 33680610039780
Calabria, D. D. Calabria 604020008040
Cerci, A. A. Cerci 13000200015000
de Jong, N. N. de Jong 500110006001
De Sciglio, M. M. De Sciglio 22030701029040
Donnarumma, G. G. Donnarumma 30-29201-10031-3020
Ely, R. R. Ely 301110004011
Honda, K. K. Honda 30120711037230
Kucka, J. J. Kucka 2911105000341110
Locatelli, M. M. Locatelli 201000002010
López, D. D. López 8-14101-0009-1410
Matri, A. A. Matri 000000000000
Mauri, J. J. Mauri 5020502010040
Ménez, J. J. Ménez 10210220012410
Mexès, P. P. Mexès 514020107150
Montolivo, R. R. Montolivo 31050401035060
Niang, M. M. Niang 16510532021830
Nocerino, A. A. Nocerino 200010003000
Paletta, G. G. Paletta 000000000000
Poli, A. A. Poli 18010601024020
Romagnoli, A. A. Romagnoli 34081610040181
Simić, S. S. Simić 000000000000
Suso, Suso 100010002000
Zaccardo, C. C. Zaccardo 000000000000
Zapata, C. C. Zapata 16130501021140

GiovaniliModifica

OrganigrammaModifica

  • Responsabile tecnico: Filippo Galli[19]
  • Responsabile coordinamento operativo: Antonella Costa[19]
  • Coordinatore area tecnico-metodologica: Edgardo Zanoli; collaboratori: Angelo Carbone, Walter De Vecchi, Nicola Matteucci[97]
  • Responsabile area video: Andrea Maldera; staff: Damiano Batisti, Davide Farina, Bruno Loureiro, Marco Sangermani[98]
  • Coordinatore area atletica: Domenico Gualtieri; collaboratori: Dino Tenderini, Piero Congedo; staff: Maurizio Buriani, Andrea Caronti, Erminio Licini, Pietro Lietti[99]

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Primavera[100]

  • Dirigenti accompagnatori: Andrea Brambilla, Massimo Caboni, Giorgio Gaglio
  • Tutor: Andrea Pecciarini
  • Allenatore: Cristian Brocchi (fino al 12/04/2016), poi Stefano Nava
  • Vice allenatori: Alessandro Lazzarini (fino al 12/04/2016), poi Simone Baldo
  • Allenatore dei portieri: Giorgio Bianchi
  • Preparatore atletico: Dino Tenderini
  • Medici: Alberto Calicchio, Marco Ferrario, Marco Freschi
  • Fisioterapisti: Daniele Falsanisi, Andrea Marotta

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Allievi Nazionali U17[101]

  • Dirigenti accompagnatori: Flavio Lombardi, Giuseppe Viganò
  • Tutor: Antonello Bolis
  • Allenatore: Riccardo Monguzzi
  • Vice allenatore: Emanuele Pischetola
  • Allenatore dei portieri: Beniamino Abate
  • Preparatore atletico: Andrea Caronti
  • Medico: Cristiano Fusi
  • Fisioterapista: Roberto Guzzo

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Allievi Lega Pro U17[102]

  • Dirigenti accompagnatori: Domenico Basanisi, Vincenzo Romito, Mauro Zardi
  • Tutor: Antonello Bolis
  • Allenatore: Cristian Brocchi (fino al 12/04/2016), Stefano Nava
  • Vice allenatore: Lodovico Costacurta
  • Allenatore dei portieri: Valerio Fiori
  • Preparatore atletico: Pietro Lietti
  • Medico: Marco Ferrario
  • Fisioterapista: Paolo Cerati

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Giovanissimi Nazionali U15[103]

  • Dirigenti accompagnatori: Dario Cominelli, Cesare La Penna
  • Tutor: Marta Corbetta
  • Allenatore: Omar Danesi
  • Vice allenatore: Riccardo Galbiati
  • Allenatore dei portieri: Davide Pinato
  • Medico: Vincenzo Matteo De Nigris
  • Fisioterapista: Roberto Boerci

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Giovanissimi Regionali[104]

  • Dirigenti accompagnatori: Vincenzo Ricupero, Savino Toto
  • Tutor: Silvia Pasolini
  • Allenatore: Alessandro Lupi
  • Vice allenatore: Nicola Matteucci
  • Allenatore dei portieri: Luigi Ragno
  • Preparatore atletico: Maurizio Buriani
  • Medico: Giovanni Ravasio
  • Fisioterapista: Sebastiano Genovese

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Giovanissimi Regionali B[105]

  • Dirigenti accompagnatori: Salvatore Baracca, Salvatore Oliverio
  • Tutor: Silvia Pasolini
  • Allenatore: Giuseppe Misso
  • Vice allenatore: Marco Merlo
  • Allenatore dei portieri: Luigi Romano
  • Preparatore atletico: Erminio Licini
  • Fisioterapista: Davide Cornalba

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Esordienti[106]

  • Dirigenti accompagnatori: Franco Gravina, Stefano Malacrida
  • Tutor: Fabio Grassi
  • Allenatore: Roberto Bertuzzo
  • Vice allenatore: Giuseppe Vuono
  • Allenatore dei portieri: Luigi Romano
  • Fisioterapista: Massimo Marchesini

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Esordienti B1[107]

  • Dirigenti accompagnatori: Ivano Dossena, Franco Fornasier
  • Tutor: Fabio Grassi
  • Allenatore: Marino Magrin
  • Allenatore dei portieri: Francesco Navazzotti
  • Fisioterapisti: Roberto Boerci, Massimiliano Nazzani

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Esordienti B2[108]

  • Dirigenti accompagnatori: Daniele Rocca, Giancarlo Casagrande
  • Tutor: Fabio Grassi
  • Allenatore: Luca Morin
  • Vice allenatore: Walter Biffi
  • Allenatore dei portieri: Francesco Navazzotti
  • Fisioterapisti: Roberto Boerci, Massimiliano Nazzani

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Pulcini A[109]

  • Dirigenti accompagnatori: Mario Canzi, Alessio Vavassori
  • Tutor: Fabio Grassi
  • Allenatori: Marino Frigerio
  • Allenatore dei portieri: Francesco Navazzotti
  • Fisioterapista: Nicole Mantovanelli

Area organizzativa, tecnica e sanitaria – Pulcini B[110]

  • Dirigenti accompagnatori: Luciano Grilli, Mario Miranda
  • Tutor: Fabio Grassi
  • Allenatori: Andrea Biffi, Massimiliano Sorgato
  • Vice allenatore: Giancarlo Volontieri
  • Allenatore dei portieri: Francesco Navazzotti
  • Fisioterapista: Andrea Giannini

Area tecnica – Piccoli Amici[111]

  • Allenatore: Massimiliano Sorgato
  • Allenatore dei portieri: Francesco Navazzotti

NoteModifica

  1. ^ a b Subentrato alla 33ª giornata.
  2. ^ a b La presidenza è vacante poiché avrebbe posto Silvio Berlusconi, azionista di maggioranza del Milan dal 1986 nonché suo presidente dal 1986 al 2004 e dal 2006 al 2008, in situazione di conflitto di interessi ai sensi della legge 20 luglio 2004, n. 215, art. 2, comma 1, lettera c, rispetto alla sua carica di presidente del consiglio dei ministri ricoperta fino al 16 novembre 2011.
  3. ^ Antonio Vitiello, Milan-Lazio: totale di 33.481 spettatori, milannews.it, 20 marzo 2016. URL consultato il 26 marzo 2016.
  4. ^ a b Milan, ecco il 4-3-1-2 di Mihajlovic: coppia d'attacco Bacca-Luiz Adriano, in La Gazzetta dello Sport, 3 luglio 2015.
  5. ^ Marco Pasotto, Milan-Napoli 0-4: gol di Allan e doppietta di Insigne, autorete di Ely, in La Gazzetta dello Sport, 4 ottobre 2015.
  6. ^ Francesco Oddi, Donnarumma, storia di un predestinato, da Castellammare al Milan, in A a 16 anni, in La Gazzetta dello Sport, 25 ottobre 2015.
  7. ^ Serie A: Milan-Inter 3-0, la Madonnina è tutta rossonera, in sportmediaset.it, 31 gennaio 2016.
  8. ^ Marco Gaetani, Sassuolo-Milan 2-0: si ferma la serie rossonera, i neroverdi tornano a sognare l'Europa, in repubblica.it, 6 marzo 2016.
  9. ^ Ivan Palumbo, Sassuolo-Milan 2-0, Duncan-Sansone, Mihajlovic fa un brusco passo indietro, in La Gazzetta dello Sport, 6 marzo 2016.
  10. ^ Federico Sala, Milan-Juventus 1-2: i bianconeri vedono lo scudetto, in repubblica.it, 9 aprile 2016.
  11. ^ Milan, Brocchi come Stramaccioni: se fallisce ecco Di Francesco, Lippi o..., in La Gazzetta dello Sport, 12 aprile 2016.
  12. ^ Serie A, la finale di Supercoppa Italiana si giocherà a dicembre, in Sport Mediaset, 29 aprile 2016.
  13. ^ Morata regala la coppa Italia alla Juve (1-0). Beffato un ottimo Milan, Sassuolo in Europa, in Si24.it, 21 maggio 2016.
  14. ^ adidas e AC Milan: la maglia rossonera 2015/16, su acmilan.com. URL consultato l'8 febbraio 2016.
  15. ^ adidas e AC Milan: la seconda maglia rossonera 2015/16, su acmilan.com. URL consultato l'8 febbraio 2016.
  16. ^ adidas e AC Milan: la terza maglia, su acmilan.com. URL consultato l'8 febbraio 2016.
  17. ^ Milan, la nuova maglia sarà indossata anche in finale di Coppa Italia, su tuttomercatoweb.com, 15 maggio 2016.
  18. ^ Cariche sociali, acmilan.com. URL consultato il 27 luglio 2015.
  19. ^ a b c Organigramma, acmilan.com. URL consultato il 27 luglio 2015.
  20. ^ Staff tecnico stagione 2015 / 2016, acmilan.com. URL consultato il 27 luglio 2015.
  21. ^ Pietro Mazzara, Mihajlovic-Milan, ecco lo staff del tecnico serbo, milannews.it, 16 giugno 2015. URL consultato il 27 settembre 2015.
  22. ^ Enrico Ferrazzi, AC Milan comunicato ufficiale: Niang, perfettamente riuscita l'operazione al piede destro. Nuovo controllo tra 6 settimane, milannews.it, 10 agosto 2015. URL consultato il 27 settembre 2015.
  23. ^ Rosa stagione 2015 / 2016, acmilan.com. URL consultato il 28 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 28 agosto 2015).
  24. ^ a b c Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  25. ^ a b c Ceduto durante la sessione estiva di calciomercato, ma a stagione in corso.
  26. ^ Svincolato nel mese di febbraio.
  27. ^ Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  28. ^ Aggregato alla prima squadra dalla formazione Primavera.
  29. ^ Ceduto a marzo.
  30. ^ Rodrigo Ely-Milan: 2019, acmilan.com, 9 giugno 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  31. ^ 30 giugno 2020, Adriano Galliani: "Benvenuto Alessio!", acmilan.com, 11 agosto 2015. URL consultato l'11 agosto 2015.
  32. ^ Operazioni di mercato – Alessio Romagnoli (PDF), asroma.it, 11 agosto 2015. URL consultato l'11 agosto 2015.
  33. ^ Benvenuto Andrea, acmilan.com, 29 giugno 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  34. ^ Operazioni di mercato – Andrea Bertolacci (PDF), asroma.it, 29 giugno 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  35. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 28 agosto 2015.
  36. ^ Juraj Kucka, transfermarkt.it. URL consultato il 28 agosto 2015.
  37. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 6 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  38. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 2 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  39. ^ (UK) Луис Адриано переходит в Милан, shakhtar.com, 2 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  40. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 2 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  41. ^ (ES) El Sevilla FC y el AC Milan llegan a un acuerdo para el traspaso de Carlos Bacca, sevillafc.es, 2 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2015).
  42. ^ Carlos Bacca, transfermarkt.it. URL consultato il 27 luglio 2015.
  43. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 27 agosto 2015. URL consultato il 27 agosto 2015.
  44. ^ Luca Antonelli, transfermarkt.it. URL consultato il 27 luglio 2015.
  45. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 29 giugno 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  46. ^ Matteo Pessina, transfermarkt.it. URL consultato il 27 luglio 2015.
  47. ^ Pietro Mazzara, MN - Milan, Verdi riscattato per 450 mila euro, milannews.it, 25 giugno 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  48. ^ (EN) Michael Agazzi's International Clearance Received - Here's Five Facts On Boro’s Latest Recruit, mfc.co.uk, 29 agosto 2015. URL consultato il 29 agosto 2015.
  49. ^ Ufficiale: Albertazzi di nuovo gialloblù, hellasverona.it, 30 luglio 2015. URL consultato il 30 luglio 2015.
  50. ^ Gabriel Paletta in prestito all'Atalanta, atalanta.it, 27 agosto 2015. URL consultato il 27 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 31 agosto 2015).
  51. ^ (ES) El Sevilla FC y el Milan llegan a un acuerdo para el traspaso de Rami, sevillafc.es, 1º luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2015).
  52. ^ Ufficiale: Cristian Zaccardo e' biancorosso, carpifc1909.it, 31 agosto 2015. URL consultato il 31 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2015).
  53. ^ Cristian Zaccardo, transfermarkt.it. URL consultato il 12 settembre 2015.
  54. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 30 giugno 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  55. ^ Obbligo al raggiungimento di 25 presenze nella stagione 2015-2016.
  56. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 13 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  57. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 31 agosto 2015. URL consultato il 31 agosto 2015.
  58. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 15 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  59. ^ I brasiliani Fabiano e Marcus Diniz sono ufficialmente giocatori del Calcio Padova, padovacalcio.it, 16 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2015).
  60. ^ Mercato: c'è Krisztian Tamas per la corsia di sinistra, acspezia.com, 6 agosto 2015. URL consultato il 6 agosto 2015.
  61. ^ Vergara nuovo acquisto amaranto, livornocalcio.it, 25 agosto 2015. URL consultato il 25 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 28 agosto 2015).
  62. ^ Enrico Ferrazzi, Ufficiale: Como, dal Milan arriva Benedicic a titolo definitivo, milannews.it, 31 agosto 2015. URL consultato il 31 agosto 2015.
  63. ^ Ufficiale: Birsa a titolo definitivo al ChievoVerona, chievoverona.it, 2 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2015).
  64. ^ Valter Birsa, transfermarkt.it. URL consultato il 12 settembre 2015.
  65. ^ Antonio Vitiello, Melfi, in arrivo Innocenti dal Milan. Contratto biennale, milannews.it, 24 luglio 2015. URL consultato il 22 settembre 2015.
  66. ^ Gioiellino rossonero a Lugano, fclugano.com, 14 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  67. ^ Juan Alberto Mauri ha firmato con l'Akragas, ssakragas.it, 17 agosto 2015. URL consultato il 17 agosto 2015.
  68. ^ Pessina giallorosso, uslecce.it, 10 agosto 2015. URL consultato il 10 agosto 2015.
  69. ^ Marco Pinato in biancorosso, vicenzacalcio.com, 10 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2015).
  70. ^ Riccardo Saponara, transfermarkt.it. URL consultato il 27 luglio 2015.
  71. ^ Ufficiale: dal Milan ritorna in prestito la punta Giacomo Beretta, fcprovercelli.it, 31 luglio 2015. URL consultato il 31 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2016).
  72. ^ Ingaggiato Matteo Chinellato, cuneocalcio.it, 31 agosto 2015. URL consultato il 1º settembre 2015.
  73. ^ Comi nuovo acquisto del Livorno, livornocalcio.it, 24 giugno 2015. URL consultato il 27 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 7 luglio 2015).
  74. ^ Antonio Vitiello, MN - Di Molfetta al Benevento in prestito secco: i dettagli, milannews.it, 30 luglio 2015. URL consultato il 1º agosto 2015.
  75. ^ Ezekiel Henty, transfermarkt.it. URL consultato il 27 luglio 2015.
  76. ^ Alessandro Matri è un giocatore biancoceleste, sslazio.it, 31 agosto 2015. URL consultato il 31 agosto 2015.
  77. ^ Prestito risolto nella stessa sessione di calciomercato.
  78. ^ (TR) Transfer, sanliurfaspor.org, 22 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2015).
  79. ^ Ufficiale Petagna dal Milan. Prolunga il contratto Addae, ascolipicchio.com, 30 agosto 2015. URL consultato il 30 agosto 2015.
  80. ^ AC Milan: Robinho, risolto consensualmente il contratto, acmilan.com, 13 maggio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  81. ^ (ES) El mediapunta Simone Verdi se incorpora al Eibar, cedido del AC Milán, sdeibar.com, 16 agosto 2015. URL consultato il 16 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  82. ^ Zigoni confermato alla SPAL nella nuova stagione, spalferrara.it, 13 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  83. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 5 gennaio 2016. URL consultato il 5 gennaio 2016.
  84. ^ Il ritorno di Malvino, fclugano.com, 5 gennaio 2016. URL consultato il 5 gennaio 2016.
  85. ^ Pessina, risolto il prestito con il Milan, uslecce.it, 19 gennaio 2016. URL consultato il 23 gennaio 2016.
  86. ^ (ES) Simone Verdi deja el Eibar en busca de minutos, sdeibar.com, 29 gennaio 2016. URL consultato il 31 gennaio 2016.
  87. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 1º febbraio 2016. URL consultato il 4 febbraio 2016.
  88. ^ a b Ultimi trasferimenti inverno: Genoa, legaseriea.it. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  89. ^ Il centrocampista Matteo Pessina dal Milan al Catania, a titolo temporaneo, calciocatania.it, 19 gennaio 2016. URL consultato il 23 gennaio 2016.
  90. ^ Davide Di Molfetta al Rimini, riminicalcio.com, 29 gennaio 2016. URL consultato il 31 gennaio 2016.
  91. ^ Operazioni di mercato – Stephan El Shaarawy (PDF), asroma.it, 26 gennaio 2016. URL consultato il 28 gennaio 2016.
  92. ^ Investiamo sul futuro, Andrea Petagna all'Atalanta a titolo definitivo, atalanta.it, 25 gennaio 2016. URL consultato il 28 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2016).
  93. ^ Andrea Petagna, transfermarkt.it. URL consultato il 28 gennaio 2016.
  94. ^ Mercato: Simone Verdi è biancorosso, carpifc.com, 1º febbraio 2016. URL consultato il 4 febbraio 2016.
  95. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 16 febbraio 2016. URL consultato il 16 febbraio 2016.
  96. ^ AC Milan comunicato ufficiale, acmilan.com, 22 marzo 2016. URL consultato il 26 marzo 2016.
  97. ^ AC Milan, area metodologica: Edgardo Zanoli alla guida, acmilan.com, 9 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  98. ^ Pietro Mazzara, Settore Giovanile, dopo sei anni torna Andrea Maldera: sarà il responsabile dell'area video, milannews.it, 10 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  99. ^ AC Milan, settore giovanile: la "squadra" dei preparatori atletici 2015-2016, acmilan.com, 9 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  100. ^ Primavera – Staff, acmilan.com. URL consultato il 28 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2010).
  101. ^ Allievi Nazionali U17 – Staff, acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  102. ^ Allievi Lega Pro U17 – Staff, acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  103. ^ AGiovanissimi Nazionali U15 – Staff, acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  104. ^ Giovanissimi Regionali – Staff, acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  105. ^ Giovanissimi Regionali B – Staff[collegamento interrotto], acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015.
  106. ^ Esordienti – Staff, acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  107. ^ Esordienti B1 – Staff, acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  108. ^ Esordienti B2 – Staff[collegamento interrotto], acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015.
  109. ^ Pulcini A – Staff[collegamento interrotto], acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015.
  110. ^ Pulcini B – Staff[collegamento interrotto], acmilan.com. URL consultato il 12 settembre 2015.
  111. ^ AC Milan, settore giovanile: tutti i quadri 2015-2016, acmilan.com, 9 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.

Collegamenti esterniModifica