Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Benevento Calcio.

Benevento Calcio
Stagione 2017-2018
AllenatoreItalia Marco Baroni
Italia Roberto De Zerbi[1]
All. in secondaItalia Davide Possanzini
PresidenteItalia Oreste Vigorito
Serie A20º posto (retrocesso in B)
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Venuti (31)
Totale: Venuti (32)
Miglior marcatoreCampionato: Diabaté (8)
Totale: Diabaté (8)
StadioCiro Vigorito (17 554 posti)
Abbonati7 763[2]
Maggior numero di spettatori16 867 vs. Juventus (7 aprile 2018)[2]
Minor numero di spettatori5 869 vs. Perugia (12 agosto 2017)
Media spettatori11 819[2]¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 20 maggio 2018

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Benevento Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2017-2018.

Indice

StagioneModifica

Baroni viene confermato sulla panchina del Benevento[3], dopo la storica promozione del campionato 2016-17.[4] La stagione si apre con la Coppa Italia, dove i campani sono estromessi dal Perugia.[5] Ancor più negativa è la partenza in Serie A, con la matricola rimasta all'asciutto di punti nelle prime 14 giornate.[6][7] Il trend non è tuttavia ascrivibile – come una lettura superficiale dei numeri parrebbe suggerire – alla scarsa competitività dell'organico (sebbene privo di nomi altisonanti) quanto alle difficoltà nel gestire le situazioni di parità o vantaggio minimo, circostanza che porta i sanniti a perdere numerose gare in rimonta oppure nei minuti finali.[8][9][10][11] Dopo la sconfitta per 3-0 con la Fiorentina, la nona dall'inizio del torneo (numero che peggiora il record stabilito dal Venezia nel 1949-50[12]), la dirigenza opta per il cambio alla guida: Baroni viene infatti sostituito da Roberto De Zerbi.[13] L'avvicendamento tecnico non giova alle sorti della squadra[14], tanto che il knock-out con l'Atalanta conferisce rilievo europeo al primato negativo: nel 1930-31 il Manchester United era infatti partito con 12 disfatte consecutive, cifra superata dai giallorossi per le 14 battute d'arresto in fila.[15]

 
Calcio d'inizio della partita con il Milan del 3 dicembre 2017, in cui la formazione ottiene il suo primo punto in massima serie.[16]

Ad interrompere la striscia negativa è l'incontro con il Milan, chiusosi sul 2-2: l'insperato pareggio è legato ad un nome altrettanto inatteso, quello del portiere Brignoli che al 95' stabilisce il risultato finale.[17] A conclusione del girone di andata, viene conseguita la prima vittoria: il Chievo è infatti battuto di misura[18], come avviene alla Sampdoria una settimana più tardi.[19] Per rinforzare la rosa, col dichiarato obiettivo della salvezza da raggiungere, il club procede ad ingenti spese nel mercato invernale.[20][21] Le affermazioni su Crotone e Verona, a propria volta in corsa per non retrocedere, non sono tuttavia sufficienti a schiodare i sanniti dall'ultimo posto.[22] I difetti palesati nella prima parte di stagione, infatti, costituiscono ancora il principale punto debole della squadra.[23][24][25] A ciò si aggiunge un rendimento particolarmente negativo in trasferta, con il Benevento che consegue i primi punti esterni soltanto ad aprile.[26] Il successo in casa del Milan è comunque impreziosito dall'aver mantenuto inviolata la propria rete[27], fatto mai verificatosi nelle precedenti 16 trasferte.[28] All'importanza morale e statistica del risultato non corrisponde però quella sportiva[29], poiché la vittoria dei pitagorici sull'Udinese determina il primo verdetto: con 4 giornate ancora in calendario, i campani sono la prima formazione a retrocedere non potendo colmare il distacco di 14 lunghezze dagli stessi calabresi.[30] Nelle restanti giornate la compagine ottiene 4 punti[31], chiudendo il torneo in ultima posizione a quota 21.[32] Il sipario sulla sfortunata stagione d'esordio è calato da una sconfitta contro il Chievo, decisiva proprio per la salvezza dei veneti.[33]

Maglie e sponsorModifica

Le maglie per la stagione 2017-2018, fornite da Frankie Garage Sport (al quarto anno di collaborazione col club sannita e a sua volta al debutto in Serie A) sono così strutturate[34]:

  • La prima divisa propone frontalmente la classica palatura giallo-rossa, peculiare della tradizione beneventana: in essa tuttavia le strisce rosse tendono a sfumare e dissolversi alle due estremità. Nella parte bassa inoltre lo sfondo della maglia tende a cangiare colore dal giallo all'arancio. Il colletto a girocollo è colorato di rosso. Il retro presenta invece una soluzione monocromatica gialla, senza note di contrasto. A tale maglia si abbinano pantaloncini rossi con banda laterale gialla e calzettoni egualmente rossi con finiture gialle.
  • La seconda divisa è invece perlopiù bianca, fatto salvo un inserto giallo-rosso (diviso in due verticalmente) all'altezza del petto, chiuso nella parte bassa da una riga nera che s'armonizza al colletto a girocollo. Il risvolto delle maniche è giallo a sinistra e rosso a destra. Il retro è monocromatico bianco. In abbinamento si propongono calzoncini bianchi con banda laterale rossa e calzettoni egualmente bianchi con finiture rosse.
  • La terza divisa ha il nero come tinta dominante: i colori sociali beneventani sono richiamati frontalmente da un motivo a pinstripes verticali dalla tinta cangiante (rossa verso l'alto, gialla verso il basso). Inserti gialli si collocano sotto le maniche e nel colletto a girocollo. I pantaloncini e i calzettoni sono egualmente neri, con finiture nei colori sociali.

Gli sponsor di maglia sono due: sul torso è apposto il marchio La Molisana[35], mentre nel basso dorso si colloca Rillo Costruzioni.

Casa
Trasferta
Terza divisa

RosaModifica

Rosa aggiornata al termine della stagione.[36]

N. Ruolo Giocatore
1   P Vid Belec[37]
2   D Christian Rutjens[38]
3   D Gaetano Letizia
4   C Lorenzo Del Pinto
5   D Fabio Lucioni (Capitano)
6   D Berat Djimsiti
7   C Marco D'Alessandro
8   C Danilo Cataldi
9   A Fabio Ceravolo[37]
10   C Amato Ciciretti[37]
11   A Massimo Coda
12   P Riccardo Piscitelli
13   C Raman Chibsah[37]
14   C Nicolas Viola
15   D Michele Camporese[37]
16   D Alin Toșca
17   D Gianluca Di Chiara[37]
18   D Bright Gyamfi
19   A Karamoko Cissé[37]
20   C Ledian Memushaj
21   D Andrea Costa
22   P Alberto Brignoli
23   D Lorenzo Venuti
24   C Mamadou Kanoute[37]
N. Ruolo Giocatore
25   A Cheick Diabaté
26   C Vittorio Parigini
29   D Jean-Claude Billong
30   C Sandro
31   C Filip Đuričić
32   A George Pușcaș[37]
33   A Pietro Iemmello
40   P Antonio Cotticelli[37][38]
40   P Thomas Candeloro[38]
60   C Siriki Sanogo[38]
66   C Guilherme
73   C Giovanni Volpicelli[38]
77   D Achraf Lazaar
80   P Gianluca Volzone[38]
81   P Christian Puggioni
83   D Bacary Sagna
87   A Cristiano Lombardi
88   D Luca Antei
90   A Samuel Armenteros[37]
91   D Luca Sparandeo[38]
93   A Vincenzo Pinto[38]
95   D Andrew Gravillon[37]
98   C Alessio Donnarumma[38]
99   A Enrico Brignola[38]

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dal 3 luglio al 31 agosto)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Vid Belec Carpi definitivo (1,75 milioni €)
P Alberto Brignoli Juventus prestito
D Luca Antei Sassuolo prestito
D Andrea Costa Empoli definitivo (1,5 milioni €)
D Gianluca Di Chiara Perugia definitivo (3 milioni €)
D Berat Djimsiti Atalanta prestito
D Andrew Gravillon Inter definitivo (4 milioni €)
D Bright Gyamfi Inter definitivo (280 mila €)
D Achraf Lazaar Newcastle Utd definitivo
D Gaetano Letizia Carpi definitivo (1,75 milioni €)
D Lorenzo Venuti Fiorentina rinnovo prestito
C Danilo Cataldi Lazio prestito con obbligo di riscatto
C Raman Chibsah Sassuolo rinnovo prestito
C Marco D'Alessandro Atalanta prestito con obbligo di riscatto
C Ledian Memushaj Pescara prestito con obbligo di riscatto
A Samuel Armenteros Heracles Almelo definitivo (2 milioni €)
A Massimo Coda Salernitana definitivo (1,70 milioni €)
A Pietro Iemmello Sassuolo prestito
A Cristiano Lombardi Lazio prestito
A Vittorio Parigini Torino definitivo
A George Pușcaș Inter rinnovo prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
C Daniel Kofi Agyei Ancona fine prestito
A Mamadou Kanoute Juve Stabia fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Alessio Cragno Cagliari fine prestito
P Fabrizio Alastra Palermo fine prestito
D Michele Camporese Foggia prestito
D Emanuele Padella Ascoli definitivo
D Enrico Pezzi Cittadella definitivo
D Walter López Spezia definitivo
C Daniel Kofi Agyei Carrarese definitivo
C Antonio Matera Fidelis Andria fine prestito
C Daniele Buzzegoli Ascoli definitivo
C Mirko Eramo Virtus Entella definitivo
C Nikola Jakimovski - svincolato
C Marko Pajač Cagliari fine prestito
C Filippo Falco Bologna fine prestito
A Fabio Ceravolo Parma definitivo
A Karamoko Cissé Bari definitivo
Altre operazioni
R. Nome a Modalità

Sessione invernale (dal 3 al 31 gennaio)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Jean-Claude Billong Maribor definitivo (2 milioni €)[39]
A Cheick Diabaté Osmanlıspor prestito (200 mila €)
C Guilherme Legia Varsavia definitivo
C Filip Đuričić Sampdoria prestito
C Sandro Antalyaspor prestito
P Christian Puggioni Sampdoria prestito
D Alin Toșca Betis prestito
D Bacary Sagna svincolato
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Nii Nortey Ashong svincolato
C Christian Cannavaro Sassuolo definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Raman Chibsah Frosinone prestito
C Amato Ciciretti Parma prestito (280 mila €)
P Vid Belec Sampdoria prestito
A Samuel Armenteros Portland Timbers prestito
D Gianluca Di Chiara Carpi prestito
D Fabrizio Melara Juve Stabia definitivo
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Antonio Cotticelli Sliema Wanderers prestito
D Andrew Gravillon Pescara definitivo (3,50 milioni €)
D Nii Nortey Ashong Sliema Wanderers definitivo
A Mamadou Kanouté Pro Vercelli prestito
A George Pușcaș Inter fine prestito

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2017-2018.

Girone di andataModifica

Genova
20 agosto 2017, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Sampdoria2 – 1
referto
BeneventoStadio Luigi Ferraris (19 223[2] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Benevento
26 agosto 2017, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Benevento0 – 1
referto
BolognaStadio Ciro Vigorito (11 054[2] spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Benevento
10 settembre 2017, ore 18:00 CEST
3ª giornata
Benevento0 – 1
referto
TorinoStadio Ciro Vigorito (11 416[2] spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Napoli
17 settembre 2017, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Napoli6 – 0
referto
BeneventoStadio San Paolo (49 137[2] spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Benevento
20 settembre 2017, ore 18:00 CEST
5ª giornata
Benevento0 – 4
referto
RomaStadio Ciro Vigorito (14 839[2] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Crotone
24 settembre 2017, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Crotone2 – 0
referto
BeneventoStadio Ezio Scida (8 827[2] spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Benevento
1º ottobre 2017, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Benevento1 – 2
referto
InterStadio Ciro Vigorito (16 274[2] spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Verona
16 ottobre 2017, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Verona1 – 0
referto
BeneventoStadio Marcantonio Bentegodi (16 282[2] spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Benevento
22 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Benevento0 – 3
referto
FiorentinaStadio Ciro Vigorito (10 887[2] spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Cagliari
25 ottobre 2017, ore 20:45 CEST
10ª giornata
Cagliari2 – 1
referto
BeneventoSardegna Arena (14 040[2] spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Benevento
29 ottobre 2017, ore 12:30 CET
11ª giornata
Benevento1 – 5
referto
LazioStadio Ciro Vigorito (12 413[2] spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Torino
5 novembre 2017, ore 15:00 CET
12ª giornata
Juventus2 – 1
referto
BeneventoAllianz Stadium (40 863[2] spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Benevento
19 novembre 2017, ore 15:00 CET
13ª giornata
Benevento1 – 2
referto
SassuoloStadio Ciro Vigorito (10 312[2] spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Bergamo
27 novembre 2017, ore 20:45 CET
14ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
BeneventoStadio Atleti Azzurri d'Italia (16 687[2] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Benevento
3 dicembre 2017, ore 12:30 CET
15ª giornata
Benevento2 – 2
referto
MilanStadio Ciro Vigorito (15 710[2] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Udine
10 dicembre 2017, ore 15:00 CET
16ª giornata
Udinese2 – 0
referto
BeneventoStadio Friuli (13 948[2] spett.)
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Benevento
17 dicembre 2017, ore 18:00 CET
17ª giornata
Benevento1 – 2
referto
SPALStadio Ciro Vigorito (9 538[2] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Genova
23 dicembre 2017, ore 15:00 CET
18ª giornata
Genoa1 – 0
referto
BeneventoStadio Luigi Ferraris (19 465[2] spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Benevento
30 dicembre 2017, ore 15:00 CET
19ª giornata
Benevento1 – 0
referto
ChievoStadio Ciro Vigorito (10 200[2] spett.)
Arbitro:  Fourneau (Roma 1)

Girone di ritornoModifica

Benevento
6 gennaio 2018, ore 15:00 CET
20ª giornata
Benevento3 – 2
referto
SampdoriaStadio Ciro Vigorito (11 363[2] spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Bologna
21 gennaio 2018, ore 15:00 CET
21ª giornata
Bologna3 – 0
referto
BeneventoStadio Renato Dall'Ara (20 515[2] spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Torino
28 gennaio 2018, ore 15:00 CET
22ª giornata
Torino3 – 0
referto
BeneventoStadio Olimpico Grande Torino (16 257[2] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Benevento
4 febbraio 2018, ore 20:45 CET
23ª giornata
Benevento0 – 2
referto
NapoliStadio Ciro Vigorito (15 026[2] spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Roma
11 febbraio 2018, ore 20:45 CET
24ª giornata
Roma5 – 2
referto
BeneventoStadio Olimpico (31 956 spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Benevento
18 febbraio 2018, ore 15:00 CET
25ª giornata
Benevento3 – 2
referto
CrotoneStadio Ciro Vigorito (10 163 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Milano
24 febbraio 2018, ore 20:45 CET
26ª giornata
Inter2 – 0
referto
BeneventoStadio Giuseppe Meazza (47 157 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Benevento
4 aprile 2018, ore 17:00 CET
27ª giornata[40]
Benevento3 – 0
referto
VeronaStadio Ciro Vigorito (11 006[2] spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Firenze
11 marzo 2018, ore 12:30 CET
28ª giornata
Fiorentina1 – 0
referto
BeneventoStadio Artemio Franchi (34 381 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Benevento
18 marzo 2018, ore 15:00 CET
29ª giornata
Benevento1 – 2
referto
CagliariStadio Ciro Vigorito (9 443[2] spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Roma
31 marzo 2018, ore 15:00 CET
30ª giornata
Lazio6 – 2
referto
BeneventoStadio Olimpico (28 384 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Benevento
7 aprile 2018, ore 15:00 CET
31ª giornata
Benevento2 – 4
referto
JuventusStadio Ciro Vigorito (16 867[2] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Reggio nell'Emilia
15 aprile 2018, ore 15:00 CET
32ª giornata
Sassuolo2 – 2
referto
BeneventoMapei Stadium-Città del Tricolore (8 880 spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Benevento
18 aprile 2018, ore 20:45 CET
33ª giornata
Benevento0 – 3
referto
AtalantaStadio Ciro Vigorito (10 013 spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Milano
21 aprile 2018, ore 20:45 CET
34ª giornata
Milan0 – 1
referto
BeneventoStadio Giuseppe Meazza (47 655 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Benevento
29 aprile 2018, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Benevento3 – 3
referto
UdineseStadio Ciro Vigorito (10 363 spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Ferrara
6 maggio 2018, ore 15:00 CEST
36ª giornata
SPAL2 – 0
referto
BeneventoStadio Paolo Mazza (11 900 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Benevento
13 maggio 2018, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Benevento1 – 0
referto
GenoaStadio Ciro Vigorito (13 616 spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Verona
20 maggio 2018, ore 18:00 CEST
38ª giornata
Chievo1 – 0
referto
BeneventoStadio Marcantonio Bentegodi (17 000 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018.

Turni eliminatoriModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018 (turni eliminatori).
Benevento
12 agosto 2017, ore 20:30 CEST
terzo Turno
Benevento0 – 4
referto
PerugiaStadio Ciro Vigorito (5 869 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

StatisticheModifica

Statistiche aggiornate al 20 maggio 2018.

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 21 19 5 2 12 23 40 19 1 1 17 10 44 38 6 3 29 33 84 −51
  Coppa Italia - 1 0 0 1 0 4 - - - - - - 1 0 0 1 0 4 −4
Totale - 20 5 2 13 23 44 19 1 1 17 10 44 39 6 3 30 33 88 −55

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C C T C T C T C T C T C T C T C T C C T T C T C T C T C T C T C T C T C T
Risultato P P P P P P P P P P P P P P N P P P V V P P P P V P V P P P P N P V N P V P
Posizione 14 16 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

Fonte: Classifiche Serie A 2017-2018, su it.eurosport.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
                       
Belec, Vid Vid Belec 13-27001-40014-3100
Letizia, Gaetano Gaetano Letizia 29100100030100
Del Pinto, Lorenzo Lorenzo Del Pinto 13000100014000
Lucioni, Fabio Fabio Lucioni 800010009000
Djimsiti, Berat Berat Djimsiti 30000100031000
D'Alessandro, Marco Marco D'Alessandro 16100100017100
Cataldi, Danilo Danilo Cataldi 29100100030100
Coda, Massimo Massimo Coda 24400100025400
Viola, Nicolas Nicolas Viola 24200000024200
Tosca, Alin Alin Tosca 13000000013000
Gyamfi, Bright Bright Gyamfi 900000009000
Memushaj, Ledian Ledian Memushaj 17000000017000
Costa, Andrea Andrea Costa 16000100017000
Brignoli, Alberto Alberto Brignoli 13-28; 100000013-2800
Venuti, Lorenzo Lorenzo Venuti 31000100032000
Diabaté, Cheick Cheick Diabaté 11800000011800
Parigini, Vittorio Vittorio Parigini 21000000021000
Billong, Jean-Claude Jean-Claude Billong 500000005000
Raniere, Sandro Sandro Raniere 14100000014100
Duricic, Filip Filip Duricic 15000000015000
Iemmello, Pietro Pietro Iemmello 16200000016200
Lazaar, Achraf Achraf Lazaar 910000009100
Costa, Guilherme Guilherme Costa 12200000012200
Sagna, Bacary Bacary Sagna 13100000013100
Lombardi, Cristiano Cristiano Lombardi 17000000017000
Antei, Luca Luca Antei 800000008000
Brignola, Enrico Enrico Brignola 18300100019300
Puggioni, Christian Christian Puggioni 14-2000000014-2000

NoteModifica

  1. ^ Subentrato alla 10ª giornata.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac (EN) Spettatori Serie A 2017-2018, su stadiapostcards.com. URL consultato il 23 maggio 2018.
  3. ^ Benevento, Baroni riparte dal coraggio. "Proveremo a vincere contro chiunque", su gazzetta.it, 7 luglio 2017.
  4. ^ Benevento, Baroni: "Umiltà e coraggio le chiavi per la salvezza", su repubblica.it, 18 luglio 2017.
  5. ^ Male il Bologna e il Benevento subito eliminati, in la Repubblica, 13 agosto 2017, p. 26.
  6. ^ Pierluigi Melillo, Ciciretti, gran gol ma Quagliarella con una doppietta gela il Benevento, in la Repubblica, 21 agosto 2017, p. 7.
  7. ^ Stefano Zaino, Il Benevento segna e sogna Ma Quagliarella lo risveglia, in la Repubblica, 21 agosto 2017, p. 41.
  8. ^ Fabrizio Turco, Benevento-Torino 0-1: decide Iago Falque al 93', su repubblica.it, 10 settembre 2017.
  9. ^ Marco Azzi, Falso nove, tripletta vera, in la Repubblica, 18 settembre 2017, p. 36.
  10. ^ Francesco Saverio Intorcia, Dzeko non si lamenta più, in la Repubblica, 21 settembre 2017, p. 64.
  11. ^ Andrea Sorrentino, Vietato incantare, l'Inter va al risparmio, in la Repubblica, 2 ottobre 2017, p. 36.
  12. ^ Alessio Morra, Benevento, record negativo: 9 sconfitte di fila in A, peggio del Venezia, su calcio.fanpage.it, 22 ottobre 2017.
  13. ^ Benevento, Baroni esonerato: al suo posto arriva De Zerbi fino a giugno, su gazzetta.it, 23 ottobre 2017.
  14. ^ Luca Feole, Benevento, stagione "stregata": il sogno Serie A che diventa incubo, su gazzetta.it, 10 novembre 2017.
  15. ^ Calcio: Benevento batte Manchester United, è suo il peggior inizio di sempre, su sport.repubblica.it, 19 novembre 2017.
  16. ^ Luca Bianchin, Benevento-Milan 2-2: il portiere Brignoli segna al 95', primo punto in A, su gazzetta.it, 4 dicembre 2017.
  17. ^ Enrico Currò, Benevento-Milan 2-2, il portiere Brignoli al 95' regala ai sanniti il primo punto, su repubblica.it, 3 dicembre 2017.
  18. ^ Giacomo Luchini, Benevento-Chievo 1-0: Coda firma il primo storico successo in A dei sanniti, su repubblica.it, 30 dicembre 2017.
  19. ^ Pierluigi Melillo, Coda, che giornata: gol, assist e pali, in la Repubblica, 7 gennaio 2018, p. 18.
  20. ^ Emanuele Atturo, L'assurdo calciomercato di gennaio del Benevento, su ultimouomo.com, 29 gennaio 2018.
  21. ^ Gianluca Monti, Benevento, anche Sagna: otto volti nuovi per fare lo scherzetto al Napoli, su gazzetta.it, 2 febbraio 2018.
  22. ^ Giuseppe Calvi, Benevento-Crotone 3-2: Diabate firma il gol che blinda il risultato, su gazzetta.it, 18 febbraio 2018.
  23. ^ Giulio Cardone, Lazio, una giostra da 102 gol, in la Repubblica, 1º aprile 2018, p. 31.
  24. ^ Pierluigi Molillo, Festa al Vigorito, tre gol al Verona, in la Repubblica, 5 aprile 2018, p. 17.
  25. ^ Emanuele Gamba, Dybala e i rigori, anche il Benevento spaventa la Juve, in la Repubblica, 8 aprile 2018, p. 30.
  26. ^ Pierluigi Melillo, Ancora Diabaté, primo punto fuori, in la Repubblica, 16 aprile 2018, p. 8.
  27. ^ Luca Bianchin, Milan-Benevento 0-1: Iemmello decide, ora Gattuso rischia l'Europa League, su gazzetta.it, 21 aprile 2018.
  28. ^ Giacomo Luchini, Milan-Benevento 0-1: Iemmello firma la prima vittoria esterna dei sanniti, su repubblica.it, 21 aprile 2018.
  29. ^ Benevento, De Zerbi: "Vittoria che resterà nella storia di questa società", su sport.sky.it, 21 aprile 2018.
  30. ^ Calcio, Serie A: Benevento matematicamente in Serie B, su sport.repubblica.it, 22 aprile 2018.
  31. ^ La serie interrotta, in la Repubblica, 30 aprile 2018, p. 9.
  32. ^ Diego Costa, Benevento-Genoa 1-0, i sanniti si congedano dalla A tra gli applausi, su repubblica.it, 12 maggio 2018.
  33. ^ Paolo Pegoraro, Inglese, saluto con gol-salvezza: urrà Chievo, Benevento ko 1-0 al Bentegodi, su it.eurosport.com, 20 maggio 2018.
  34. ^ (EN) L’esordio di Benevento e FG Sport in Serie A con le maglie 2017-2018, su soccerstyle24.it. URL consultato il 5 agosto 2017.
  35. ^ (EN) Benevento, un nuovo sponsor al fianco del club: arriva "La Molisana", in Calcio e Altro. URL consultato il 22 luglio 2017.
  36. ^ Rosa Benevento Calcio - Stagione 17/18, su transfermarkt.it.
  37. ^ a b c d e f g h i j k l Ceduto a stagione in corso.
  38. ^ a b c d e f g h i j Aggregato dalla Primavera.
  39. ^ ESCLUSIVA TMW - Benevento-Billong, tutto definito: al Maribor 2 milioni, su tuttomercatoweb.com, 20 dicembre 2017.
  40. ^ La giornata di campionato, inizialmente prevista per il 3 e 4 marzo 2018, è stata rinviata in segno di lutto per la morte di Davide Astori (capitano della Fiorentina); cfr. Morte Astori, rinviata la 27ª giornata di Serie A e la 29ª di B, su gazzetta.it, 4 marzo 2018.

Voci correlateModifica