Benni McCarthy

allenatore di calcio ed ex calciatore sudafricano
Benni McCarthy
BenniMcCarthy.jpg
Nazionalità Sudafrica Sudafrica
Altezza 183 cm
Peso 87 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra AmaZulu
Termine carriera 7 giugno 2013 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1995-1997non conosciuta Seven Stars56 (42)
1997-1999Ajax36 (20)
1999-2001Celta Vigo52 (8)
2001-2002Porto11 (12)
2002-2003Celta Vigo14 (2)
2003-2006Porto75 (34)
2006-2010Blackburn109 (37)
2010-2011West Ham Utd11 (0)
2011-2013Orlando Pirates31 (10)
Nazionale
1997Sudafrica Sudafrica U-20? (?)
1997-2012Sudafrica Sudafrica80 (32)
Carriera da allenatore
2017-2019Cape Town City
2020-AmaZulu
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Argento Burkina Faso 1998
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 giugno 2022

Benedict Saul McCarthy, detto Benni (Città del Capo, 12 novembre 1977), è un allenatore di calcio ed ex calciatore sudafricano, di ruolo attaccante, tecnico dell'AmaZulu.

È primatista di reti sia con il Celta Vigo (18)[1] sia con il Blackburn (5)[2] nelle competizioni calcistiche europee.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Ajax Cape Town e AFC AjaxModifica

Comincia la carriera nel suo paese, al Seven Stars, squadra che nel 1997 si fonde con il Cape Town Spurs, a formare l'Ajax Cape Town. Si mette in luce con i Bafana Bafana ai Mondiali under 20 del 1997, e viene portato nei Paesi Bassi, all'Ajax, con cui marca 9 gol nella prima stagione di Eredivisie e 11 nella seconda.

Celta Vigo e PortoModifica

Dopo due stagioni coi Lancieri, nel 1999 si trasferisce in Spagna, al Celta Vigo, per 6 milioni di euro[senza fonte], all'epoca la cifra più alta mai pagata per un giocatore sudafricano. Viene mandato in prestito al Porto di José Mourinho nel 2001 causa di due annate sotto le aspettative. Dopo l'esperienza della Coppa d'Africa 2002, porta a suon di gol i Dragoes al terzo posto in campionato e alla qualificazione alla Coppa UEFA. Nell'inverno 2002 torna al Celta Vigo, dove non trova spazio e finisce in panchina (intanto il Porto vince la Coppa UEFA). Nel 2003 il Porto lo acquista per 3,5 milioni di euro[senza fonte] e lo riporta in Portogallo. Nella stagione 2003-2004 vince la Champions League, competizione nella quale sigla 5 reti, e il campionato, dove McCarthy risulta il capocannoniere con 20 reti.

Blackburn e West HamModifica

Il 25 luglio 2006 lo acquista il Blackburn, con contratto di 4 anni, per una spesa complessiva di 2,5 milioni di sterline. Nella prima stagione segna 12 gol. Il 1º febbraio 2010 si trasferisce a titolo definitivo al West Ham United. Il 13 aprile 2011 rescinde il suo contratto con i londinesi.

Orlando PiratesModifica

Si svincola dal West Ham il 3 agosto 2011, prima di tornare nella sua nazione d'origine con gli Orlando Pirates (contratto biennale). A giugno 2013 comunica il suo ritiro dal calcio giocato.

NazionaleModifica

McCarthy è stato capocannoniere della Coppa d'Africa 1998 con 7 gol (insieme ad Hossam Hassan dell'Egitto). Nello stesso anno il Sudafrica si qualifica per la prima volta ai Mondiali, ma viene eliminato al primo turno nel Gruppo C. La storia si ripete nel 2002, in Asia: eliminazione al primo turno. È il miglior realizzatore di sempre della sua Nazionale.

AllenatoreModifica

Il 13 giugno 2017 McCarthy è stato nominato nuovo allenatore del Cape Town City in sostituzione di Eric Tinkler, a sua volta passato alla guida del SuperSport United; ha mantenuto l'incarico sino al 2019. Nel 2020 ha assunto la guida dell'AmaZulu.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1995   Seven Stars NSD 29 27 - - - - - - - - - 29 27
1996-1997 NFD 20 12 - - - - - - - - - 20 12
lug.-dic. 1997 NFD 7 3 - - - - - - - - - 7 3
Totale Seven Stars 56 42 - - - - - - 56 42
dic. 1997-1998   Ajax ED 17 9 CO 3 0 CU 5 1 - - - 25 10
1998-1999 ED 19 11 CO 4 2 CU 5 0 - - - 28 13
Totale Ajax 36 20 7 2 10 1 - - 53 23
1999-2000   Celta Vigo PD 31 8 CR 4 2 CU 10 6 - - - 45 16
2000-2001 PD 19 0 CR 4 1 CU+CU 5+6 6+1 - - - 34 8
lug.-dic. 2001 PD 2 0 CR 2 0 CU 3 1 - - - 7 1
gen.-giu. 2002   Porto PL 11 12 CP 1 1 UCL - - - - - 12 13
2002-2003   Celta Vigo PD 14 2 CR 2 0 CU 5 3 - - - 19 5
Totale Celta Vigo 66 10 12 3 29 17 - - 107 30
2003-2004   Porto PL 29 20 CP 5 1 UCL 11 5 SP+SU 1+1 0 47 26
2004-2005 PL 23 11 CP 1 0 UCL 8 3 SP+SU+CInt 1+1+1 0 34 14
2005-2006 PL 23 3 CP 4 3 UCL 4 1 - - - 28 4
Totale Porto 86 46 11 5 23 9 5 0 124 60
2006-2007   Blackburn PL 36 18 FACup+CdL 5+1 3+0 CU 8 3 - - - 50 24
2007-2008 PL 31 8 FACup+CdL 1+2 0+1 Int+CU 2+2 2+0 - - - 38 11
2008-2009 PL 28 10 FACup+CdL 4+1 1+2 - - - - - - 33 13
2009-gen. 2010 PL 14 1 FACup+CdL 0+5 0+3 - - - - - - 19 4
Totale Blackburn 109 37 19 10 12 5 - - 140 52
feb.-giu. 2010   West Ham Utd PL 5 0 FACup+CdL - - - - - - - - 5 0
2010-2011 PL 6 0 FACup+CdL 0+3 0 - - - - - - 9 0
Totale Blackburn 11 0 3 0 - - - - 14 0
2011-2012   Orlando Pirates PSL 24 10 CS+CdL 1+4 0+3 - - - MTN 1 0 30 13
2012-2013 PSL 7 0 CS+CdL 0 0 CCL 0 0 MTN 3 0 10 0
Totale Orlando Pirates 31 10 5 3 0 0 4 0 40 13
Totale Carriera 395 165 57 23 74 32 9 0 535 220

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Sudafrica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
4-6-1997 Johannesburg Sudafrica   0 – 2   Paesi Bassi Amichevole -   72’
11-10-1997 Lens Francia   2 – 1   Sudafrica Amichevole -   89’
15-11-1997 Düsseldorf Germania   3 – 0   Sudafrica Amichevole -   53’
24-1-1998 Windhoek Namibia   3 – 2 dts   Sudafrica Qual. COSAFA Cup 1998 -
8-2-1998 Bobo-Dioulasso Sudafrica   0 – 0   Angola Coppa d'Africa 1998 - 1º turno -   9’   9’
11-2-1998 Bobo-Dioulasso Sudafrica   1 – 1   Costa d'Avorio Coppa d'Africa 1998 - 1º turno -   70’
16-2-1998 Bobo-Dioulasso Sudafrica   4 – 1   Namibia Coppa d'Africa 1998 - 1º turno 4
22-2-1998 Ouagadougou Marocco   1 – 2   Sudafrica Coppa d'Africa 1998 - Quarti di finale 1
25-2-1998 Ouagadougou RD del Congo   1 – 2 dts   Sudafrica Coppa d'Africa 1998 - Semifinale 2
28-2-1998 Ouagadougou Sudafrica   0 – 2   Egitto Coppa d'Africa 1998 - Finale -
20-5-1998 Johannesburg Sudafrica   1 – 1   Zambia Amichevole -   55’
25-5-1998 Buenos Aires Argentina   2 – 0   Sudafrica Amichevole -   72’   83’
6-6-1998 Baiersbronn Sudafrica   1 – 1   Islanda Amichevole 1
12-6-1998 Marsiglia Francia   3 – 0   Sudafrica Mondiali 1998 - 1º turno -   89’
18-6-1998 Tolosa Sudafrica   1 – 1   Danimarca Mondiali 1998 - 1º turno 1
24-6-1998 Bordeaux Sudafrica   2 – 2   Arabia Saudita Mondiali 1998 - 1º turno -   46’
3-10-1998 Johannesburg Sudafrica   1 – 0   Angola Qual. Coppa d'Africa 2000 -   56’
16-12-1998 Johannesburg Sudafrica   2 – 1   Egitto Amichevole 2   80’
23-1-1999 Curepipe Mauritius   1 – 1   Sudafrica Qual. Coppa d'Africa 2000 -
27-2-1999 Mabopane Sudafrica   4 – 1   Gabon Qual. Coppa d'Africa 2000 1   76’
10-4-1999 Libreville Gabon   1 – 0   Sudafrica Qual. Coppa d'Africa 2000 -
5-6-1999 Durban Sudafrica   2 – 0   Mauritius Qual. Coppa d'Africa 2000 1   59’
18-9-1999 Città del Capo Sudafrica   1 – 0   Arabia Saudita Coppa Afro-Asiatica -   74’
3-6-2000 Washington Stati Uniti   4 – 0   Sudafrica USA Cup 2000 -   73’
7-6-2000 Dallas Messico   4 – 2   Sudafrica USA Cup 2000 1
11-6-2000 East Rutherford Irlanda   2 – 1   Sudafrica USA Cup 2000 1   46’
9-7-2000 Harare Zimbabwe   0 – 2   Sudafrica Qual. Mondiali 2002 -   57’
7-10-2000 Johannesburg Sudafrica   0 – 0   Francia Amichevole -   79’
16-12-2000 Johannesburg Sudafrica   2 – 1   Liberia Qual. Coppa d'Africa 2002 -
27-1-2001 Rustenburg Sudafrica   1 – 0   Burkina Faso Qual. Mondiali 2002 -   66’
24-3-2001 Port Elizabeth Sudafrica   3 – 0   Mauritius Qual. Mondiali 2002 1   69’   73’
25-4-2001 Perugia Italia   1 – 0   Sudafrica Amichevole -   59’
5-5-2001 Johannesburg Sudafrica   2 – 1   Zimbabwe Qual. Mondiali 2002 1   60’
14-7-2001 Durban Sudafrica   2 – 0   Malawi Qual. Mondiali 2002 -   81’
15-8-2001 Stoccolma Svezia   3 – 0   Sudafrica Amichevole -   69’
10-11-2001 Johannesburg Sudafrica   1 – 0   Egitto Amichevole -   46’
15-1-2002 Mahikeng Sudafrica   1 – 0   Angola Amichevole 1   42’   73’
20-1-2002 Ségou Burkina Faso   0 – 0   Sudafrica Coppa d'Africa 2002 - 1º turno -   19’   70’
24-1-2002 Ségou Ghana   0 – 0   Sudafrica Coppa d'Africa 2002 - 1º turno -
30-1-2002 Ségou Sudafrica   3 – 1   Marocco Coppa d'Africa 2002 - 1º turno -   82’
3-2-2002 Kayes Mali   2 – 0   Sudafrica Coppa d'Africa 2002 - Quarti di finale -   23’
12-5-2002 Durban Sudafrica   1 – 0   Madagascar Amichevole -   46’
20-5-2002 Hong Kong Sudafrica   2 – 0   Scozia HKSAR Reunification Cup -
23-5-2002 Hong Kong Sudafrica   2 – 0   Turchia HKSAR Reunification Cup 2   56’
2-6-2002 Pusan Paraguay   2 – 2   Sudafrica Mondiali 2002 - 1º turno -   38’   78’
8-6-2002 Taegu Sudafrica   1 – 0   Slovenia Mondiali 2002 - 1º turno -   80’
12-6-2002 Daejeon Sudafrica   2 – 3   Spagna Mondiali 2002 - 1º turno 1
22-5-2003 Durban Sudafrica   1 – 2   Inghilterra Amichevole 1   68’
22-6-2003 Polokwane Sudafrica   2 – 1   Costa d'Avorio Qual. Coppa d'Africa 2004 -   46’
15-11-2003 Il Cairo Egitto   2 – 1   Sudafrica Amichevole 1
19-11-2003 Tunisi Tunisia   2 – 0   Sudafrica Amichevole -
3-7-2004 Johannesburg Sudafrica   2 – 0   Burkina Faso Qual. Mondiali 2006 -
18-8-2004 Tunisi Tunisia   0 – 2   Sudafrica Amichevole 1   76’
5-9-2004 Kinshasa RD del Congo   1 – 0   Sudafrica Qual. Mondiali 2006 -
10-10-2004 Kampala Uganda   0 – 1   Sudafrica Qual. Mondiali 2006 1   84’
17-11-2004 Johannesburg Sudafrica   2 – 1   Nigeria Amichevole -
9-2-2005 Durban Sudafrica   1 – 1   Australia Amichevole 1   57’
26-3-2005 Johannesburg Sudafrica   2 – 1   Uganda Qual. Mondiali 2006 -   75’
4-6-2005 Praia Capo Verde   1 – 2   Sudafrica Qual. Mondiali 2006 1   83’
17-8-2005 Reykjavík Islanda   4 – 1   Sudafrica Amichevole -   46’
3-9-2005 Ouagadougou Burkina Faso   3 – 1   Sudafrica Qual. Mondiali 2006 -
7-9-2005 Brema Germania   4 – 2   Sudafrica Amichevole 1   46’
14-1-2006 Il Cairo Egitto   1 – 2   Sudafrica Amichevole 1   84’
22-1-2006 Alessandria d'Egitto Sudafrica   0 – 2   Guinea Coppa d'Africa 2006 - 1º turno -
26-1-2006 Alessandria d'Egitto Sudafrica   0 – 2   Tunisia Coppa d'Africa 2006 - 1º turno -
8-9-2007 Città del Capo Sudafrica   1 – 3   Zambia Amichevole 1
12-9-2007 Johannesburg Sudafrica   0 – 0   Uruguay Amichevole -
17-10-2007 Siena Italia   2 – 0   Sudafrica Amichevole -   85’
17-11-2007 Johannesburg Sudafrica   0 – 1   Stati Uniti Amichevole -
26-3-2008 Johannesburg Sudafrica   3 – 0   Paraguay Amichevole 1   76’
19-8-2008 Londra Australia   2 – 2   Sudafrica Amichevole -   30’   73’
6-9-2008 Port Elizabeth Sudafrica   0 – 1   Nigeria Qual. Mondiali 2010 -
11-10-2008 Malabo Guinea Equatoriale   0 – 1   Sudafrica Qual. Mondiali 2010 -   88’
15-10-2008 Bloemfontein Sudafrica   2 – 1   Ghana Amichevole 1   62’
19-11-2008 Rustenburg Sudafrica   3 – 2   Camerun Amichevole -   40’   46’
11-2-2009 Polokwane Sudafrica   0 – 2   Cile Amichevole -   73’
14-11-2009 Port Elizabeth Sudafrica   0 – 0   Giappone Amichevole -   74’
17-11-2009 Bloemfontein Sudafrica   0 – 0   Giamaica Amichevole -   68’
27-5-2010 Johannesburg Sudafrica   2 – 1   Colombia Amichevole -   65’
7-9-2012 San Paolo Brasile   1 – 0   Sudafrica Amichevole -   32’   43’
Totale Presenze (5º posto) 80 Reti (1º posto) 32

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Ajax: 1997-1998
Ajax: 1997-1998, 1998-1999
Porto: 2003-2004, 2005-2006
Porto: 2005-2006
Porto: 2003, 2004

Competizioni internazionaliModifica

Celta Vigo: 2000
Porto: 2003-2004
Porto: 2004

IndividualeModifica

1998

NoteModifica

  1. ^ Celta, su uefa.com, UEFA.com. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  2. ^ Blackburn, su uefa.com. URL consultato il 10 febbraio 2014.

Collegamenti esterniModifica