Apri il menu principale

Helmut Bradl

pilota motociclistico tedesco
Helmut Bradl
Nazionalità Germania Germania
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1986 in classe 250
Stagioni dal 1986 al 1993
Miglior risultato finale
Gare disputate 84
Gare vinte 5
Podi 21
Punti ottenuti 700
Pole position 12
Giri veloci 5
Carriera in Superbike
Esordio 1995
Miglior risultato finale 41º
Gare disputate 2
Punti ottenuti 5
 

Helmut Bradl (Edenried, 17 novembre 1961) è un pilota motociclistico tedesco ritiratosi dall'attività agonistica.

CarrieraModifica

Per quanto riguarda le competizioni del motomondiale, le sue prime presenze, sporadiche e senza ottenere punti validi per le classifiche iridate, risalgono al motomondiale 1986 e 1987.

Negli anni successivi, fino alla stagione 1993, ha partecipato continuativamente, utilizzando sempre motociclette Honda, e nel 1991 si è laureato vicecampione del mondo nella classe 250 alle spalle di Luca Cadalora. Proprio in questa stagione ha conquistato tutti i 5 successi della carriera nei singoli gran premi.

Nel 1995 corre come wild card con una Kawasaki ZX-7RR del United Grey Team Bayer Racing la prova austriaca del campionato mondiale Superbike sul circuito del Salzburgring, ottiene un piazzamento a punti in gara 2 classificandosi 41º in campionato.

La strada delle competizioni motociclistiche è stata poi seguita anche da suo figlio Stefan, in gara nel motomondiale dall'inizio del XXI secolo.[1]

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

1986 Classe Moto                         Punti Pos.
250 Honda 23 0
1987 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Honda 14 21 0
1988 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Honda Rit 21 Rit Rit 10 21 20 14 Rit 17 11 12 6 27 17º
1989 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Honda 12 8 Rit Rit 10 4 4 - Rit 6 10 7 - 5 8 88
1990 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Honda Rit 7 3 2 4 6 5 3 5 3 2 2 150
1991 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Honda 7 2 8 1 2 1 1 2 4 2 3 Rit 1 1 3 220[2]
1992 Classe Moto                           Punti Pos.
250 Honda 4 3 Rit 2 4 4 Rit 7 6 NP 6 6 4 89
1993 Classe Moto                             Punti Pos.
250 Honda 8 6 6 5 3 3 5 11 7 Rit 7 4 8 Rit 126
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale SuperbikeModifica

1995 Moto                         Punti Pos.
Kawasaki 16 11 5 41º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

NoteModifica

  1. ^ (FR) Vincent Glon, La course moto en Famille..., racingmemo.free.fr, 23 aprile 2011.
  2. ^ I punti conquistati sarebbero in effetti 228 ma, per le regole sugli scarti in vigore quell'anno, ne vengono conteggiati solo 220

Collegamenti esterniModifica