Apri il menu principale
Stefan Prein
Nazionalità Germania Germania
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1985 in classe 80
Stagioni dal 1985 al 1995
Miglior risultato finale
Gare disputate 107
Gare vinte 1
Podi 8
Punti ottenuti 415
Pole position 2
Giri veloci 5
 

Stefan Prein (Wuppertal, 27 ottobre 1965) è un pilota motociclistico tedesco.

CarrieraModifica

Prein inizia la sua carriera da pilota professionista in ambito nazionale, vincendo il campionato tedesco della classe 80 nel 1985 alla guida di una Casal.[1] Sempre nel 1985 fa il suo esordio nel motomondiale, correndo il GP di Germania in classe 80, dove ottiene subito dei punti, portando a termine la gara al quinto posto. Nella stessa annata prende parte anche al campionato Europeo Velocità, che chiude quarto con 43 punti, vincendo la prova in Belgio.[2]

Le sue presenze nel motomondiale sono sporadiche fino al 1987 (limitate ai GP corsi in Germania ed in Olanda), mentre nel 1988 corre la sua prima stagione completa da pilota titolare, ottenendo anche il suo primo podio nel contesto iridato, grazie al terzo posto del GP d'Austria, posizionandosi all'ottavo posto della classifica piloti della classe 125 con 59 punti.

Ottiene un altro piazzamento a podio anche nella stagione 1989 (terzo al GP di Cecoslovacchia) ed inoltre migliora il suo posizionamento nel campionato mondiale, chiudendo settimo con 92 punti. Sempre nel 1989 vince per la seconda volta il campionato tedesco, anche se in questa occasione primeggia nella classe 125.[1]

Il 1990 è la miglior stagione di Prein nel motomondiale, infatti il pilota tedesco ottiene il suo primo giro veloce nella gara inaugurale in Giappone, la sua prima pole position al GP di Gran Bretagna ed anche la sua prima vittoria in occasione del GP di Jugoslavia. Nel computo totale ottiene: 5 giri veloci, 2 pole position, 1 vittoria e 6 posizionamenti a podio. Tali risultati lo classificano terzo nella graduatoria mondiale con 169 punti, sebbene Prein sia giunto al termine del penultimo GP in testa al campionato, prima posizione che ha dovuto cedere a Loris Capirossi, a seguito di una caduta del tedesco in occasione della gara finale.

A partire dal 1991 si sposta nella classe 250, restandovi anche la stagione successiva, ma sia in queste due stagioni ma anche in quelle seguenti Prein non riesce ad ottenere risultati di rilievo, neanche il ritorno nel 1993 alla classe 125 lo riporta ad essere competitivo nelle posizioni di vertice.

Prein si ritira pertanto dal motomondiale al termine della stagione 1995, dopo aver corso oltre 100 gare ed aver ottenuto 415 punti in totale.

Risultati in gara nel motomondialeModifica

Classe 80Modifica

1985 Classe Moto                         Punti Pos.
80 HuVo-Casal NE 5 NE 15 NE NE NE 6[3] 14º
1986 Classe Moto                         Punti Pos.
80 Loeffer e Huvo NP 21 NE NE NE Rit 0
1987 Classe Moto                               Punti Pos.
80 Casal NE Rit 13 NE NE NE NE 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 125Modifica

1986 Classe Moto                         Punti Pos.
125 MBA NE Rit 0
1988 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda NE NE 13 NE 11 Rit 3 6 Rit 5 Rit Rit 10 7 NE 59[4]
1989 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda Rit 4 NE 11 16 6 13 NE 4 6 Rit 4 6 3 NE 92[5]
1990 Classe Moto                               Punti Pos.
125 Honda 2 NE 2 Rit 5 3 1 6 4 3 5 4 2 6 Rit 169[6]
1993 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Honda 11 13 15 15 NC 14 15 10 8 17 5 38[7] 15º
1994 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Yamaha 19 Rit 15 Rit 16 21 Rit 16 15 17 11 11 11 21 17[8] 21º
1995 Classe Moto                           Punti Pos.
125 Yamaha e Honda 18 14 Rit Rit 17 19 Rit Rit 14 17 15 4[9] 29º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 250Modifica

1991 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Honda 20 Rit 15 NP 15 10 10 Rit Rit Rit 14 15 11 12 14 28[10] 17º
1992 Classe Moto                           Punti Pos.
250 Honda 17 18 15 9 17 17 Rit Rit 14 Rit Rit 21 Rit 2[11] 22º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica