Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Critics' Choice Awards.

La 20ª edizione dei Critics' Choice Movie Awards si è tenuta il 15 gennaio 2015 presso l'Hollywood Palladium, premiando le migliori produzioni del 2014.

Il 31 maggio 2015 al Beverly Hills Hotel di Los Angeles si è invece tenuta la 5ª edizione dei Critics' Choice Television Awards.

Indice

Critics' Choice Movie AwardsModifica

Critics' Choice Television AwardsModifica

 
Cat Deeley ha presentato la 5ª edizione dei Critics' Choice Television Awards

La 5ª edizione dei Critics' Choice Television Awards si è celebrata il 31 maggio 2015 al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles[1].

La cerimonia, trasmessa in diretta dal network A&E, è stata presentata per la seconda volta da Cat Deeley[2].

Le candidature erano state annunciate il 6 maggio 2015[3]. Il 18 maggio erano state annunciate le candidature per la nuova categoria miglior serie bingeworthy, ossia più meritevole di binge watching, neologismo che indica il guardare consecutivamente molti episodi di una serie televisiva. La serie vincitrice di tale categoria è stata scelta dal pubblico tramite un sondaggio on-line[4]. Il 18 maggio era stato anche comunicato che Seth MacFarlane avrebbe ricevuto il premio speciale Louis XIII Genius Award[4], mentre le nuove serie più promettenti, categoria in cui tutte le nominate sono riconosciute come tali, erano state svelate il 26 maggio[5].

Segue una lista delle categorie con i rispettivi candidati; i vincitori sono evidenziati in cima all'elenco di ciascuna categoria.

Miglior serie drammaticaModifica

Miglior attore in una serie drammaticaModifica

 
Bob Odenkirk, miglior attore in una serie drammatica

Miglior attrice in una serie drammaticaModifica

Miglior attore non protagonista in una serie drammaticaModifica

 
Jonathan Banks, miglior attore non protagonista in una serie drammatica

Miglior attrice non protagonista in una serie drammaticaModifica

Miglior guest star in una serie drammaticaModifica

Miglior serie commediaModifica

Miglior attore in una serie commediaModifica

Jeffrey Tambor e Amy Schumer, miglior attore e attrice in una serie commedia

Miglior attrice in una serie commediaModifica

Miglior attore non protagonista in una serie commediaModifica

Miglior attrice non protagonista in una serie commediaModifica

Miglior guest star in una serie commediaModifica

Miglior film per la televisioneModifica

Miglior miniserieModifica

Miglior attore in un film o miniserieModifica

Miglior attrice in un film o miniserieModifica

Miglior attore non protagonista in un film o miniserieModifica

 
Bill Murray, miglior attore non protagonista in un film o miniserie

Miglior attrice non protagonista in un film o miniserieModifica

Miglior serie animataModifica

Miglior realityModifica

Miglior talent showModifica

Miglior presentatore di un reality o talent showModifica

Miglior talk showModifica

Miglior serie bingeworthyModifica

Nuove serie più promettentiModifica

Louis XIII Genius AwardModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Patrick Hipes, Critics' Choice TV Awards Winners: The Full List, in Deadline, 31 maggio 2015. URL consultato il 5 giugno 2015.
  2. ^ (EN) Sara Bibel, Cat Deeley to Host The 'Critics' Choice Television Awards' Sunday, May 31 on A&E, in TV by the Numbers, 13 maggio 2015. URL consultato il 5 giugno 2015.
  3. ^ (EN) Shirley Li, The Critics' Choice TV Awards 2015: And the nominees are..., in Entertainment Weekly, 6 maggio 2015. URL consultato il 5 giugno 2015.
  4. ^ a b (EN) Denise Petski, Seth MacFarlane To Receive Critics’ Choice Genius Award, in Deadline, 18 maggio 2015. URL consultato il 5 giugno 2015.
  5. ^ (EN) Denise Petski, ‘Supergirl’, ‘Minority Report’ Among Critics’ Choice TV Awards’ Top New Series, in Deadline, 26 maggio 2015. URL consultato il 5 giugno 2015.